Mangiatevi un limone!

Israel Shamir unz.com I leader del G20 hanno raggiunto un livello di consenso che non si vedeva dai tempi dei vertici del Patto di Varsavia. Detto in poche parole: prima vogliono vaccinarci tutti e poi, prima che diventiamo irrequieti, passare alla lotta contro il riscaldamento globale. Se scamperemo alle mascherine e ai vaccini, ci penserà l'austerità a far fuori i sopravvissuti. Ricordate che prima della pandemia c'era Greta? Greta tornerà, quando saremo stati tutti vaccinati. Questo…

Gangster senza onore

Eric Striker unz.com Un rispettato professore di fisica che insegnava all'Università Imam Hussein di Teheran è stato vittima di un'imboscata tesagli da gangster inviati da Washington e da Israele. Mohsen Fakhrizadeh è ora il sesto scienziato iraniano assassinato da sicari dello Stato di Israele. Fakhrizadeh era stato inserito in una hit list nel 2018 quando, durante una presentazione in powerpoint, Benjamin Netanyahu lo aveva accusato di essere uno dei maggiori esperti del programma…

L’appassionata canzone di Bob Dylan “Murder Most Foul,” la storia dell’assassinio di JFK e l'”Intervista”

Edward Curtin globalresearch.ca Provate ad immaginare una cosa del genere: un cosiddetto esperto di storia presidenziale di un grande network pubblica un'intervista sul giornale più famoso del mondo con il cantautore più famoso del mondo, che ha appena scritto una appassionata canzone in cui acccusa il governo degli Stati Uniti di aver partecipato all'assassinio del più famoso presidente americano moderno e l'intervistatore non fa neanche una domanda al cantante sulle specifiche accuse…

Ciò che non si dice del vaccino di Pfizer contro il coronavirus

F. William Engdahl journal-neo.org Bill Gates sta, a tutti gli effetti, finanziando e promuovendo nuove tipologie, non ancora testate, di vaccini che dovrebbero, in qualche modo, proteggerci dai letali effetti di questo nuovo coronavirus e consentirci di tornare, più o meno, alle nostre vite “normali.” Il gigante farmaceutico Pfizer ha annunciato quelli che, secondo l'azienda, sarebbero i risultati spettacolari dei test preliminari su esseri umani. Per ottenerli ha utilizzato una tecnologia…

Il modello Cina, è questo che ci aspetta?

Andrei Martyanov smoothiex12.blogspot.com Vi ricorderò quello che avevo scritto nel marzo di quest'anno, quando la saga del COVID-19 era appena agli inizi Come avevo già affermato in precedenza, mi riservo ancora di esprimere la mia opinione sull'origine di tutta questa storia del Covid-19, ma, come si può leggere nei miei articoli, non ero rimasto per nulla turbato dal fatto che Trump avesse tagliato i fondi all'OMS. Anche RT aveva sposato questa tesi. .... Quindi, potremmo trovarci di…

Una rompighiaccio unica nel suo genere creerà una nuova realtà geopolitica per la Russia

Alexei Anpilogov johnhelmer.net La Russia ha piani molto ambiziosi per l'Artico e le rompighiaccio nucleari più potenti del mondo garantiranno la sua presenza in questa regione di importanza strategica cruciale. In base alla strategia per lo sviluppo della zona artica fino al 2035, approvata dal Presidente della Federazione Russa, verranno costruite tre rompighiaccio di classe LK-120YA Leader. Cosa c'è di nuovo in questo tipo di navi e quali compiti dovranno assolvere? Una…

Sono ritornati i Tedeschi!

C. J. Hopkins unz.com Tirate fuori Wagner, gente ... sono ritornati i Tedeschi! No, non i Tedeschi affabili, confusionari, effemminati, amanti della pace, del dopoguerra ... i Tedeschi! Sapete quali intendo. I Tedeschi del "non sapevo dove andassero i treni." I Tedeschi del "stavo solo eseguendo gli ordini." Quegli altri Tedeschi. Sì ... proprio quei Tedeschi. Nel caso ve lo foste persi, il 18 novembre il parlamento tedesco ha approvato una legge, la cosiddetta "Legge sulla protezione…

Neanche una quarantena di livello militare è in grado di fermare il coronavirus.

Jeffrey A. Tucker aier.org Il New England Journal of Medicine ha pubblicato uno studio che va al cuore del problema dei lockdown. La domanda è sempre stata se, e fino a qual punto, un lockdown, per quanto estremo, sia in grado di contenere il virus. Se può farlo, si potrebbe dire che il lockdown, nonostante i suoi astronomici costi sociali ed economici, ottiene almeno qualcosa. Se non ci riesce, le nazioni del mondo si sono imbarcate in un esperimento catastrofico, che ha avuto come unico…

L’UE cerca di creare “backdoor” per consentire agli stati membri di accedere ai messaggi privati

Antony Murdoch lifesitenews.com L'Unione Europea (UE) sta cercando di creare "backdoor" che consentirebbero alle forze di polizia degli stati membri di accedere ai messaggi privati delle applicazioni di messaggistica più popolari, come Facebook Messenger, Signal, WhatsApp ed altri. Secondo un presunto documento interno recentemente trapelato, dal titolo "Progetto di risoluzione del Consiglio sulla crittografia," l'UE avrebbe tutta l'intenzione di iniziare a smantellare la cosiddetta…

Il test PCR per il Covid-19 è un tragico spreco

Joseph Mercola www.lewrockwell.com Dall'inizio della pandemia di COVID-19, l'ordine perentorio è stato quello di testare, testare e testare ancora. Tuttavia, sono subito sorti seri interrogatvi sui test utilizzati per diagnosticare questa infezione e, da allora, le domande si sono moltiplicate. I test positivi della reazione a catena della polimerasi a trascrizione inversa (RT-PCR) sono stati utilizzati come giustificazione per mantenere in lockdown ampie porzioni del mondo per buona…

Ormai è troppo tardi per l’America

Andrei Martyanov smoothiex12.blogspot.com So che può sembrare nauseante e arrogante, da parte mia ovviamente, ma devo sottolineare una conclusione a cui ero arrivato molto tempo fa e che oggi posto qui in versione più completa. Si tratta dell’introduzione del mio primo libro scritto nel 2016-2017 e si intitola America's Dangerous Narcissism . Questo declino riflette l'incapacità americana ad identificarsi come vera nazione, un processo che, per quanto paradossale possa sembrare, era stato…

New York è morta per sempre… ecco perchè

James Altucher jamesaltucher.com Amo New York. Quando mi ero trasferito per la prima volta a New York, era stato un sogno che diventava realtà. In ogni angolo era come essere di fronte ad una produzione teatrale, solo per me. Tante personalità, tante storie. Ogni sottocultura che amavo era a New York. Potevo giocare a scacchi giorno e notte. Potevo andare nei cabaret. Potevo avviare qualsiasi tipo di attività. Potevo incontrare gente. Avevo famiglia, amici, opportunità. Non importa quello…

La minaccia principale del Covid-19 non è la malattia

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Negli Stati Uniti il Grande Inganno del Covid-19 è stato utilizzato per giustificare un fraudolento voto postale volto ad impedire la rielezione del presidente Trump. Il prossimo utilizzo del Covid-19 sarà quello di attaccare le libertà civili. Se lo scippo elettorale dei Democratici sarà coronato da successo, avremo probabilmente quel lockdown nazionale che tanto piace ai consulenti di Biden sul coronavirus. Ci sono pochi dubbi sul fatto che la…

Guarda qui!

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Ci sono stati momenti nella mia carriera di sistematizzatore e di analista di collassi in cui il mio unico commento avrebbe potuto essere riassunto in due parole: "Guarda qui!" L'attuale, grave fase del collasso finanziario ed economico, che era iniziata nel 2008, che era stata artificialmente mascherata (nessun gioco di parole) con una falsa "pandemia" di Covid e a cui è stata aggiunta un'elezione presidenziale contesa e fraudolenta è proprio un'occasione…

Il piano dei Democratici: una pandemia per battere Donald Trump

Robert Bridge strategic-culture.org La domanda cruciale che continua a tormentare gli osservatori politici è: "Come ha fatto a vincere Joe Biden, 77 anni, con una campagna elettorale così striminzita e anemica, in quella che è stata descritta come l'elezione più significativa nella storia degli Stati Uniti?" Facciamoci coraggio e cerchiamo di sbirciare nel cervello di questo genio politico che è stato, non si sa come, in grado di battere il più grande maestro di scacchi 5D dei nostri tempi,…

E adesso arriva la guerra civile

Pepe Escobar unz.com L'enorme psyop è in pieno svolgimento. Chiunque abbia familiarità con il Transition Integrity Project (TIP) sa quali sono le regole inderogabili del gioco. Nel mio articolo Banana follies avevo scelto di rappresentarlo come un tipico esercizio di simulazione da think tank. Questa però non è una simulazione. E nessuno sa esattamente come andrà a finire. L'intelligence statunitense è assolutamente consapevole di casi ben documentati di frode elettorale. Tra questi: un…

Democrazia di facciata

Gilad Atzmon gilad.online Nella giornata elettorale, su tutti i media mainstream innumerevoli commentatori, progressisti e liberali, erano stati così sciocchi da credere che la battaglia in corso non riguardasse esclusivamente “Trump o Biden,” ma la “Via Americana,” il futuro, per così dire, del dibattito politico e della vita stessa negli USA. Progressisti e liberali erano abbastanza fiduciosi da credere che, con quasi 100 milioni di schede elettorali già consegnate prima della giornata…

Congratulazioni Kamala, futura presidente degli Stati Uniti

Taxi platosguns.com La cosa più gentile che si possa dire di Joe Biden è che è una persona sicuramente smemorata, la cui vita quotidiana, fisica e cognitiva, dipende dal costante controllo da parte della moglie su tutto ciò che fa o che dice. È sempre con lui, ovunque si trovi: pronta a sussurrargli una parola dimenticata o a mostrargli dove si trova il podio o la porta d'uscita. Semplicemente, è lei che gli fa da cane guida, controfigura e suggeritore. E, per quanto ne sappiamo,…

Banana Follies: la madre di tutte le Rivoluzioni Colorate

Pepe Escobar unz.com Indiscrezioni su un'esercitazione per una Rivoluzione Colorata perfetta e autoctona, nome in codice Blu, sono trapelate da un importante think tank che ha la propria sede nelle stesse contrade imperiali che, per prime, avevano concepito l'idea di Rivoluzione Colorata. Non tutte le informazioni che divulgheremo sul'esercitazione Blu sono state declassificate. Questo potrebbe suscitare una dura risposta da parte del Deep State, anche se uno scenario simile era già stato…

Fatevi la domanda cruciale: perchè?

The Saker thesaker.is Perché i notiziari statunitensi hanno censurato la conferenza stampa di un Presidente degli Stati Uniti? Perché i giganti della tecnologia sentono il bisogno di censurare i tweet di Trump? Perché negli stati democratici chiave gli osservatori del Partito Repubblicano non sono stati autorizzati ad assistere alle operazioni di scrutinio? Perché i Democratici hanno subito intrapreso azioni legali per cercare di impedire agli osservatori del Partito Repubblicano di…

Un ipertrofico e inutile Impero, di cui gli Americani non hanno nessun bisogno

Philip Giraldi strategic-culture.org Questo articolo è stato scritto il giorno delle elezioni,  mentre gli elettori si stavano recando alle urne. Sebbene sia utile considerare in che modo potrebbero cambiare le cose, forse in peggio, bisogna anche riconoscere che gran parte di ciò che accade negli Stati Uniti e nel suo vasto impero si muove con dinamiche e regole interne proprie, ed è qualcosa che è spesso definito "Deep State" o, forse con più precisione, Establishment. Ne sono…

Sempre più prove di un’elezione fraudolenta

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Il tenente generale dell'Aeronautica degli Stati Uniti, Thomas McInerney, parla di un software speciale sviluppato dalla National Security Agency che può essere utilizzato per modificare il conteggio dei voti elettorali. Illustra il software e il suo utilizzo in questo video di 7 minuti. In questo articolo su Off-Guardian viene spiegato com'è stato possibile modificare con questo software l'esito del voto in Wisconsin e nel Michigan. In questo…

Charlie Hebdo cavalca ancora

Israel Shamir unz.com Il presidente francese ha calpestato per la seconda volta il rastrello e, naturalmente, si è preso il manico in faccia. I prodotti francesi sono stati ritirati dagli scaffali dei negozi arabi e turchi; teste mozzate nel bel mezzo di una pandemia, animosità, rabbia, toni da guerra civile. Vous l’avez voulu,  Emmanuel Macron! L'avevamo già visto nel 2015, perché hai voluto il replay? Chiunque può calpestare un rastrello una volta, ma ripetere l'errore? Non è una cosa da…

Le malefatte di Hunter Biden potrebbero anche aiutare Hillary Clinton a diventare vicepresidente

Moon of Alabama moonofalabama.org Gli accordi commerciali di Hunter Biden, recentemente diventati di pubblico dominio, potrebbero avere un notevole peso politico nel caso di un'eventuale vittoria di Joe Biden alle prossime elezioni presidenziali. Il 15 ottobre, il New York Post aveva pubblicato un articolo su Hunter Biden basato sui dati trovati in un suo laptop portato a riparare. La famiglia Biden non ha mai negato l'esistenza di quel computer o l'autenticità dei dati in esso contenuti.…

Corbyn e la tirannia della correttezza

Gilad Atzmon gilad.online Il regista liberale Michael Moore, che nel 2016 aveva predetto la vittoria elettorale di Donald Trump, sta nuovamente interferendo con le celebrazioni anticipate per la vittoria di Biden. Ieri, a cinque giorni dalle elezioni, Moore ha lanciato l'allarme, mettendo in guardia sul fatto che i sondaggi che mostrano Biden in netto vantaggio su Trump potrebbero non essere veritieri. In un'intervista televisiva Moore ha detto: "Il voto in favore di Trump è sempre…

Biden presidente significherebbe il “ritorno del Blob”

Pepe Escobar unz.com Cosa succederà il 3 novembre? Sarà un incredibile replay del famoso adagio hollywoodiano: "nessuno sa niente." La strategia dei Democratici è cristallina, studiata a puntino con l'ausilio delle simulazioni elettorali del Transition Integrity Project e resa ancora più esplicita da uno dei co-fondatori del TIP, un professore di diritto alla Georgetown University. Hillary Clinton, senza mezzi termini, l’ha già sintetizzata: i Democratici devono riprendersi la Casa…

Gli ultimi giorni del Reich Trumpiano

C. J. Hopkins unz.com Quindi, secondo i media mainstream, siamo agli sgoccioli con questo Hitler sostenuto dalla Russia. Game over. I nodi sono arrivati al pettine. Sono gli ultimi giorni del Reich Trumpiano. Preparate le vuvuzele! Sì, a quanto pare, il popolo americano, che, quando aveva eletto Trump nel 2016, era fatto solo di neo-nazisti, suprematisti bianchi e adoratori di Putin, ora è tornato in sé e sta per dare una vittoria schiacciante a "Slappy" Joe Biden e farà calare il sipario…

Nefasti obiettivi

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Fate finta di essere uno dei geni del male che gestiscono l'economia mondiale. Naturalmente, il vostro desiderio sarebbe quello di continuare a gestirla in modo stabile, sicuro e redditizio, nonostante i problemi che potrebbero sorgere di tanto in tanto. Vorreste risolvere questi problemi in modo rapido ed efficiente, senza attirare alcuna indebita attenzione su voi stessi e sul vostro malvagio modo di agire. A questo punto, quali sono i principali…

La militarizzazione dell’Impero Occidentale: come la pandemia del COVID ha accelerato il processo

Ugo Bardi cassandralegacy.blogspot.com Donald Trump potrebbe non essere un Imperatore così bellicoso come i precedenti Imperatori Occidentali (o probabilmente lo sarà). Ma, anche supponendo che Trump stia cercando di evitare la guerra, non può opporsi alla militarizzazione dell'economia occidentale, accelerata dalla pandemia del COVID-19. La storia si ripete - oh, sì! E a volte si ripete così velocemente e così spietatamente da lasciarci senza fiato. Pensate a tutto quello sta succedendo…

Come rendere obsolete 11 portaerei in un colpo solo

Valery Panov stalkerzone.org La Russia ha portato a termine con successo un altro test del programma per il missile da crociera ipersonico "Zirkon." Il lancio è stato effettuato per la prima volta dalla fregata "Ammiraglio della flotta dell'Unione Sovietica Gorshkov" contro un bersaglio galleggiante situato a 450 km di distanza. La velocità media di volo del missile è stata di 1,6 km al secondo e la quota massima raggiunta di 28.000 m. Ci sono voluti circa 4,5 minuti per centrare il…

La Cortina di Ferro continua a dividere la Russia dall’Europa

Pepe Escobar unz.com Sergey Lavrov, il ministro degli esteri russo, è il diplomatico più importante del mondo. Figlio di padre armeno e madre russa, è decisamente ad un altro livello. Qui, ancora una volta, potremmo essere in grado di capire il perché. Iniziamo parlando della riunione annuale del Valdai Club, il principale think tank russo. Qui possiamo seguire la presentazione, tutta da guardare, del rapporto annuale del Club, dal titolo "L’utopia di un mondo diverso," con la…

I parallelismi fra l’11 settembre e il Covid19

Kevin Ryan off-guardian.org Questa è la trascrizione (con qualche adattamento per renderne più scorrevole la lettura) del video di presentazione di Kevin Ryan per il 9/11 Truth Film Festival, tenutosi lo scorso settembre in occasione del 19° anniversario dell’evento. Vengono analizzati i numerosi parallelismi tra la narrativa ufficiale sul Covid19 e la "teoria della cospirazione" nata dopo l’attentato dell'11 settembre. Dall'incessante copertura mediatica basata sulla paura, ai segnali di…

L’imminente colpo di stato della sinistra potrebbe ottenere l’effetto opposto, proprio come in Unione Sovietica nel 1991

Wayne Allensworth unz.com Il nostro paese sembra essere avviato verso una crisi politica, mentre i movimenti dei nemici dell'America dei Deplorabili farebbero capire che è in progetto contro Trump un colpo di stato post-elettorale del genere "Rivoluzione Colorata." Come osservatore da lunga data della Russia, sono del parere che il fallito colpo di stato del 1991 in Unione Sovietica e il successivo collasso dell'URSS potrebbero esserci di lezione. Quell'anno, il momento cruciale era…

La nosta vita futura: Matrix

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org La domanda che ognuno di noi deve fare a se stesso, e che dobbiamo farci a vicenda, è: perché riceviamo così tanta disinformazione sul Covid dalle autorità sanitarie pubbliche, dai politici e dalla stampa venduta? Riceviamo molte informazioni errate dai professionisti della salute perché, a loro volta, essi stessi vengono disinformati dalle autorità sanitarie e dai ricercatori associati a Big Pharma. Ma perché le stesse autorità sanitarie ci mentono?…

Alain Soral condannato a pagare 134,400 Euro alla LICRA per aver ristampato un libro di 128 anni fa

Guillame Durocher unz.com Con l'intensificarsi della persecuzione giudiziaria dei dissidenti francesi, diventa sempre più difficile tenere traccia anche delle misure più punitive. È solo di recente ho appreso che il nazionalista liberale ed editore francese Alain Soral è stato condannato il mese scorso a pagare 134.400 Euro (158.500 dollari) alla Lega Internazionale Contro il Razzismo e l'Antisemitismo (LICRA), l'equivalente francese della SPLC. Il suo crimine? Aver ripubblicato Le Salut…

Operazione Moonshot: il Regno Unito afferma che test COVID settimanali potrebbero offrire un “passaporto per la libertà”

Robert Wheeler theorganicprepper.com Tuttti coloro che, negli ultimi decenni, hanno assistito alla crescita dello stato di polizia sanno che ciò che fa il Regno Unito, verrà poi fatto dal resto del mondo occidentale. Sfortunatamente, la popolazione britannica è il banco di prova per le politiche intrusive e totalitarie che saranno attuate nel resto dell'Europa Occidentale e, successivamente, negli Stati Uniti. Molti ricercatori avevano messo in guardia fin dall'inizio (quando l'isteria…

Una class action tedesca per i danni da lockdown?

Avevamo già dato notizia di questa iniziativa, patrocinata da alcuni legali tedeschi. Si tratta della possibilità, per ora purtroppo solo teorica e solo per i cittadini tedeschi, di aderire ad una class action nei confronti del governo tedesco e di alcune personalità del mondo scientifico per ottenere un risarcimento dei danni causati da un lockdown imposto sulla base di dati falsi e volutamente manipolati. I danni che la falsa narrativa della pandemia ha inflitto al mondo sono talmente vasti…

Lockdown: il nuovo totalitarismo

Jeffrey A. Tucker aier.org In ogni ideologia politica vi sono tre elementi: una visione dell'inferno con un nemico che deve essere schiacciato, una visione di un mondo perfetto e un piano per la transizione dall'uno all'altro. I mezzi di transizione, di solito, implicano l'acquisizione e il dispiegamento dello strumento più potente della società: lo stato. Per questo motivo, le ideologie tendono al totalitarismo. Il loro successo dipende fondamentalmente dalla capacità di sovrascrivere le…

Ma come si permette di guarire?!!

James Howard Kunstler kunstler.com Grida di alleluia erano eccheggiate nei media democratici alla fine della scorsa settimana, quando si era diffusa la notizia che Donald Trump era risultato positivo al coronavirus. Per quattro anni il presidente aveva sventato ogni imboscata tesagli lungo il cammino da una Resistenza predatrice e moralmente infiammata e, ogni volta, proprio come il Beep Beep dei cartoni animati, aveva sempre schivato le trappole. Ma ora, con un piccolo aiuto da parte di un…

Vaccinarsi contro il COVID-19: sarà obbligatorio per ottenere il passaporto sanitario biometrico?

Dr. Pascal Sacré globalresearch.ca Il vaccino per il COVID-19 ... È questo l'obiettivo finale di questa crisi, imporre a tutti una vaccinazione obbligatoria, con passaporto sanitario biometrico annesso e, senza di esso, l'impossibilità di muoversi, di fare acquisti, di mangiare? Il prossimo futuro ce lo dirà. Con il tempo, l'accumularsi degli effetti collaterali e le sempre più numerose testimonianze dei medici, il tema della vaccinazione è diventato oggetto di polemiche, spesso…

I vaccini di Bill Gates diffondono la poliomielite in tutta l’Africa

F. William Engdahl journal-neo.org Il fondatore di Microsoft, Bill Gates, si è autonominato zar mondiale dei vaccini, visto che la sua fondazione spende miliardi per diffondere nuovi vaccini a livello globale. Sebbene ci sia stato molto interessamento al ruolo di Gates come manovratore della corrotta OMS nella promozione di vaccini nuovi e non testati contro il coronavirus, il fatto che la Fondazione Gates spinga un vaccino antipolio orale in tutta l'Africa è una prova ancor più preoccupante…

Perchè la guerra contro l’Armenia?

Moon of Alabama moonofalabama.org Domenica scorsa, Ilham Aliyev, il dittatore di lunga data dell'Azerbaigian, ha lanciato un attacco  contro il territorio del Nagorno-Karabakh controllato dagli Armeni. Il fatto che abbia osato farlo ora, 27 anni dopo che un cessate il fuoco aveva posto fine ai combattimenti nella zona, è il segno che il quadro strategico generale è cambiato. Quando l'Unione Sovietica era crollata, l'area del Nagorno-Karabakh aveva una popolazione mista di Musulmani sciiti…

Una devota cristiana al posto di un’ebrea liberale: la carta vincente di Donald Trump

Israel Shamir unz.com Trump non ha esitato. Per sostituire la strega defunta alla Corte Suprema ha scelto la bella Amy Barrett. Che differenza! Una devota Cattolica invece di un’Ebrea atea, una moglie e madre di sette figli invece di una megera prepotente e senza figli, con il pallino degli aborti e dei matrimoni omosessuali, l’estate al posto dell’inverno. Ha fatto questa scelta quando l'America liberal-femminista, singhiozzando forte, stava ancora piangendo Ruth Bader Ginsburg. Il suo…

Cos’è il Covid-19, SARS-2? Come viene testato? Come viene quantificato? La campagna di paura non ha basi scientifiche

Michel Chossudovsky globalresearch.ca I dati e i concetti sono stati manipolati allo scopo di sostenere la campagna di paura. Le stime non hanno senso. Le cifre sono state esagerate per giustificare i blocchi e le chiusure delle economie nazionali, con conseguenze economiche e sociali devastanti. Il virus è diventato il responsabile della povertà e della disoccupazione di massa. Come confermato da eminenti scienziati, così come dagli organi ufficiali responsabili della sanità pubblica,…

La generazione del millennio e l’Olocausto

Gilad Atzmon gilad.online Cos'è che fa sì che alcuni debbano costantemente misurare quanto sono odiati? Che tipo di persone chiedono alla nazione che li ospita di conoscere nei minimi particolari il loro passato? Questa settimana abbiamo appreso che, ancora una volta, alcuni Ebrei sono sconvolti dal fatto che una parte considerevole del popolo americano si rifiuta di vedere il passato esattamente come lo vedono loro. Il periodico ebraico Forward ha riportato durante il fine settimana che…

Il processo di Julian Assange: l’Impero ha gettato la maschera

Pepe Escobar unz.com Parlando dello straordinario servizio pubblico svolto dallo storico, ex diplomatico britannico e attivista per i diritti umani Craig Murray, bisogna dire che il concetto stesso di "evento storico" è stato portato agli estremi. Murray, letteralmente e a livello globale, è ora il nostro uomo fra i banchi del pubblico, perché sta documentando minuziosamente e in vividi dettagli quello che potrebbe essere definito il processo del secolo riguardante la pratica del…

Un biochip impiantabile della DARPA per la diagnosi del COVID-19 potrebbe essere messo in commercio già nel 2021

Raul Diego mintpressnews.com La scoperta scientifica più significativa dopo quella della forza di gravità è rimasta nascosta in bella vista per quasi un decennio e il suo potenziale distruttivo per l'umanità è talmente vasto che la più grande macchina da guerra del pianeta ha immediatamente dispiegato tutte le proprie risorse per impossessarsene e controllarla, finanziandone la ricerca e lo sviluppo attraverso agenzie come il National Institutes of Health (NIH), la Defense Advanced Research…

C’è la possibilità che un colpo di stato ribalti il risultato elettorale di novembre, Trump e la stessa democrazia?

Matthew J.L. Ehret strategic-culture.org Il 20 marzo avevo pubblicato un articolo intitolato Why Assume There will be a 2020 Election? dove paventavo la minaccia esistenziale di un nuovo colpo di stato militare da parte di Wall Street che, non solo invaliderebbe il risultato elettorale, ma imporrebbe un nuovo inferno fascista all'America e al mondo intero. In quell'articolo, avevo discusso l'importanza della decisione strategica del generale Smedley Butler di smascherare il complotto di…

Ma quanto è velenoso il Novichok?

stalkerzone.org Immaginate una quantità di veleno delle dimensioni di un normale pisello. Ora immaginate che una simile inezia sia in grado di eliminare una persona in pochi minuti. Per essere precisi, la dose letale è di circa 0,1 grammi, cioè un bicchierino di una sostanza del genere potrebbe mandare al creatore 2000 persone! Se pensate che stia parlando del "Novichok," vi sbagliate. In effetti, stiamo parlando del famoso "veleno delle spie," il cianuro di potassio. Questo sarà…

Dal terrorismo ai virus: la distopia avanza

Edward Curtin edwardcurtin.com A chiunque abbia vissuto gli attacchi dell'11 settembre 2001 e il fenomeno del cosiddetto COVID-19 del 2020, la memoria potrà servire a mettere in luce un inquietante parallelo tra i due eventi. Tuttavia, se questa memoria si fosse cancellata a causa di una dimenticanza o per colpa dei media mainstream che l’avevano scaricata nel buco della memoria, o se il ricordo non esistesse proprio, o magari la paura o la dissonanza cognitiva ne stessero bloccando la…

Julian Assange come Prometeo

Pepe Escobar consortiumnews.com Questa è la storia di una tragedia della Grecia antica nuovamente in scena in AngloAmerica. Tra un silenzio fragoroso e un'indifferenza quasi universale, incatenato, immobile, invisibile, un misero Prometeo è stato fatto uscire di cella per un processo farsa in una fasulla corte gotica costruita sul sito di una prigione medievale. Kratos che impersona la Forza e Bia la Violenza, avevano debitamente incatenato Prometeo, non su una montagna del Caucaso, ma…

L’”avvelenamento” di Navalny

Alla fine un breve aggiornamento da Moon of Alabama Israel Shamir unz.com Non sappiamo ancora cosa sia successo ad Alexei Navalny, è ancora in coma farmacologico in un ospedale tedesco. Se sia un caso di avvelenamento (e questo è tutt'altro che certo) non è ancora chiaro di quale veleno si tratti e in quali circostanze possa averlo assunto. Eppure, anche così, siamo perfettamente in grado di fare ipotesi su ciò che di "altamente probabile" può essere successo, proprio come aveva fatto la…

La moderna macchina da guerra americana uccide più come un pitone che come una tigre

Ad integrazione e commento dell’articolo segue un breve pezzo dell’esperto militare russo Andrey Martyanov Caitlin Johnstone rt.com Donald Trump non ha iniziato nessuna nuova guerra guerreggiata, certo, ma questo non lo rende un "presidente di pace." Invece di attaccare apertamente i nemici dell'egemonia statunitense, l'esercito americano è ora uno strumento che serve a strangolarli lentamente. Forbes ha pubblicato due articoli consecutivi basati sull'analisi dell’ex-capitano della…

Covid-19 e tecnologia

Gilad Atzmon gilad.online In un momento di crisi sanitaria ci si aspetterebbe di vedere un dibattito accademico globale aperto e multidisciplinare tra scienziati, specialisti delle varie discipline, politici ed esperti di finanza. Non solo un discorso del genere non esiste, quello che abbiamo invece visto è un grossolano tentativo di soffocare ogni possibile interscambio. Non sono i nostri governi che interferiscono con questo discorso cruciale: non sono Trump o l'FBI che hanno cancellato i…

La vera alleanza euroasiatica è più vicina di quello che pensate

Pepe Escobar unz.com Abbiamo visto come la Cina stia pianificando meticolosamente tutte le sue più importanti mosse geopolitiche e geoeconomiche fino al 2030 ed oltre. Quello che state per leggere è il sunto di una serie di discussioni multilaterali e private e tra analisti dell'intelligence che potrebbero essere utili per disegnare i contorni di un quadro generale. In Cina, è chiaro che la strada da percorrere è quella di stimolare la domanda interna e indirizzare la politica…

I sette pericolosi paradossi di Kamala Harris

Martin Sieff strategic-culture.org Girano già molte sciocchezze sulle motivazioni che avrebbero indotto Joe Biden a scegliere la senatrice californiana Kalama Harris come candidata alla vicepresidenza: sarà uno strumento per Israele, sarà un'apertura per le riforme, significherà un nuova era, consentirà ai Neoconservatori di infiltrarsi con destrezza nel Partito Democratico. Sono tutte sciocchezze, specialmente l'ultima teoria complottista. I Neoconservatori non hanno alcuna possibilità…

In Cina tutto va secondo i piani

Pepe Escobar unz.com I contorni della strategia di lungo periodo della Cina per la Nuova Guerra Fredda stanno rapidamente venendo alla luce. Cominciamo con la storia di un vertice incredibilmente scomparso. Tutti gli anni, nel mese di agosto, la leadership del Partito Comunista Cinese (PCC) si riunisce nella città di Beidaihe, una località balneare a circa due ore da Pechino, per discutere di politiche serie, che si fondono in cruciali strategie di pianificazione che verranno poi approvate…

Dal lockdown allo stato di polizia: il “Grande Reset” avanza

Ellen Brown unz.com Caos a Melbourne Il 2 agosto, a Melbourne, in Australia, sono state attuate misure di blocco così draconiane che il commentatore australiano Alan Jones ha dichiarato su Sky News: "Le persone hanno tutto il diritto di pensare che esista un 'programma per distruggere la società occidentale.'" Il succo di un articolo del 13 agosto sul lockdown a Melbourne è tutto racchiuso in un titolo: "La polizia australiana si comporta in modo ASSOLUTAMENTE NAZISTA, spaccando i…

Paul Craig Roberts: Una Kristallnacht per i Bianchi americani?

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Tutti quelli che stanno facendo gli straordinari per delegittimare i Bianchi americani hanno coniato un termine che usano come arma: "privilegio bianco." Ciò che propagandano è che essere Bianchi è un privilegio razziale, che pone gli Americani bianchi al di sopra degli altri Americani e consente ai Bianchi di opprimere i Neri. Coloro che usano questo termine come arma non si rendono conto del fatto che erano stati proprio gli stessi "Bianchi razzisti"…

NOME IN CODICE: Operation Virus Identification 2019; il piano elitario per il rimodellamento della società

Mike Whitney unz.com Tutto quello che ci era stato inizialmente detto sul Coronavirus si è rivelato sbagliato. In effetti, non è affatto un'infezione "nuova" e unica nel suo genere, ma fa parte di una famiglia più ampia di cui, nel recente passato, si erano avute altre varianti. Inoltre, non è il virus più contagioso o più letale che abbiamo mai visto, ma un'infezione abbastanza lieve, che non ha alcun effetto sulla maggior parte delle persone e che uccide solo da 1/200 a 1/1.000 persone.…

Guaido, Presidente della Bielorussia

Israel Shamir unz.com Non è ancora finita, ma riuscirà Lukashenko a sopravvivere alla tempesta? Sin dalle elezioni presidenziali del 9 agosto 2020, la Bielorussia è stata teatro di improvvise manifestazioni di protesta. Secondo i manifestanti le elezioni erano state truccate, la stessa accusa che le pussy-hats rivolgevano a Trump nel 2016. Le proteste vengono presentate al mondo attraverso la lente d'ingrandimento della macchina globale delle fake news. Ci sono dozzine di canali mediatici,…

La condanna di un veterano di guerra di 93 anni è l’ultima vergogna del sistema legale tedesco

Eric Striker national-justice.com Lo scorso novembre, Moshe Loth ha testimoniato come parte civile nel processo contro il novantenne, su una sedia a rotelle, Bruno Dey. Loth lo aveva accusato di complicità nelle torture perpetrate nei suoi confronti e dell’uccisione con il gas di sua nonna durante l'"Olocausto" al campo di concentramento di Stutthof, negli ultimi anni della Seconda Guerra Mondiale. Loth ha dichiarato che sua madre, Helene, era rimasta incinta di lui mentre era internata a…

I media occidentali mentono quando dicono che il vaccino russo per il Covid-19 è già pronto all’uso

Moon of Alabama moonofalabama.org Dopo che il presidente Vladimir Putin aveva annunciato che il vaccino candidato contro il Covid-19 prodotto in Russia aveva ottenuto l'approvazione dall’organo regolamentatore, i media "occidentali" sono stati presi da una vera e propria frenesia anti-russa per seminare paura e dubbi al riguardo. Russia coronavirus vaccine approved, Vladimir Putin says. But questions over its safety remain We have no idea if the Russian Covid vaccine is safe or…

Putin e la Russia si trovano di fronte ad una grave crisi in Bielorussia

The Saker thesaker.is Alcuni dei miei lettori di vecchia data potrebbero aver notato che raramente (se non mai!) ho scritto sulla Bielorussia o sul presidente Lukashenko. Come sempre nel mio blog, c'è sempre un motivo per cui menziono qualcosa, come ce n’è sempre uno anche per il contrario. Nel caso della Bielorussia o di Lukashenko, il motivo per cui non ne avevo mai parlato è lo stesso per cui non avevo mai scritto sull'Ucraina prima del 2013: non mi ispirava ed ero per lo più disgustato…

L’invasione dei Nuovi Normali

C. J. Hopkins unz.com Loro sono qui! No, non i replicanti del film L'invasione degli ultracorpi. Non siamo colonizzati da giganteschi alieni a forma di vegetale. Temo che la situazione sia un po' più seria. I cervelli delle persone sono stati catturati da una forza molto più distruttiva e meno aliena ... una forza che li trasforma dall'oggi al domani in individui totalitari aggressivi e paranoici, ligi agli ordini e pappagalli della propaganda. Conoscete le persone di cui sto parlando.…

Chi ha tutto da guadagnare dall’esplosione di Beirut?

Pepe Escobar asiatimes.com La narrativa secondo cui l'esplosione di Beirut sarebbe stata una conseguenza esclusiva della negligenza e della corruzione dell'attuale governo libanese è adesso scolpita nella pietra, almeno nella sfera atlantista. Eppure, scavando più a fondo, si scopre che la negligenza e la corruzione potrebbero essere state sfruttate appieno, tramite un sabotaggio, proprio per fare in modo che una cosa del genere potesse accadere. Il Libano è il luogo ideale delle…

Il “colpo di stato” russo a Minsk è una provocazione dei servizi di sicurezza ucraini

Aleksandr Kots stalkerzone.org Il 29 luglio, 33 Russi erano stati arrestati a Minsk. Erano stati tutti considerati un distaccamento di una PMC, la compagnia militare privata "Wagner," accusata di "prepararsi a partecipare a rivolte di massa" e collegata al caso degli oppositori locali Sergey Tikhanovsky e Nikolay Statkevich, che erano stati arrestati in precedenza. La maggior parte degli appartenenti a questo gruppo aveva combattuto nel Donbass dalla parte degli indipendentisti e Kiev ha già…

Come votare per Satana

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Mi sono accorto che un numero significativo di persone si sta preoccupando per le imminenti elezioni presidenziali americane. Sebbene possa essere difficile vedere cosa ci sia di così eccitante in quella che promette di essere una pseudo-gara particolarmente fraudolenta tra due strani e vecchi buffoni incoerenti, grandi masse di persone sono impegnate ad inveire l'una contro all'altra e a comportarsi come se questa gara contasse effettivamente qualcosa.…

È in arrivo un’altra Hiroshima… se non la fermiamo in tempo

John Pilger johnpilger.com Quando mi ero recato per la prima volta ad Hiroshima, nel 1967, l'ombra sui gradini era ancora lì. Era l’immagine quasi perfetta di un essere umano a proprio agio: gambe divaricate, schiena piegata, una mano sul fianco mentre sedeva in attesa dell’apertura della banca. Alle otto e un quarto della mattina del 6 agosto 1945, lei e la sua sagoma erano state impresse a fuoco nel granito. Avevo guardato quell’ombra per un'ora o anche più, poi ero sceso in riva al…

Lo Stato di rovescio

Roberto Pecchioli accademianuovaitalia.it Si chiama Stato di diritto – locuzione derivata dall’espressione Rechtsstaat, coniata dalla teoria giuridica tedesca del XIX secolo - quella forma di governo che sottopone se stessa alla legge attraverso la divisione dei poteri e la formazione di istituzioni di garanzia. Presupposto dello Stato di diritto è che l’esercizio arbitrario del potere venga contrastato con la regolazione dell’organizzazione e del funzionamento dei pubblici poteri,…

La privatizzazione del caos globale

Stephen Karganovic strategic-culture.org Una recente e disinvolta osservazione da parte di uno degli oligarchi americani mette in luce una nuova metodologia volta a minare ciò che resta del diritto e dell'ordine internazionali. Parlando sul serio o scherzosamente (nessuno lo sa davvero, ma i giocatori intelligenti sicuramente scommetterebbero sulla prima opzione), quando aveva ammonito che il colpo di Stato boliviano con cui l’anno scorso era stato rovesciato il presidente Evo Morales "non…

Dovremmo protestare per George Floyd o per Julian Assange?

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Alcuni Americani sono talmente patetici da non sapere neanche di che sesso sono. Una femmina con una vagina pensa di essere un maschio. Un maschio con testicoli e pene pensa di essere una femmina. Quelli che tra noi sono normali dovrebbero avere così tanto riguardo per queste persone confuse da smettere di usare i pronomi di genere. Lui/lei sono diventati termini transfobici. Se vi ostinate ad usare la lingua inglese, siete dei menefreghisti e, beh, in…

La sequenza di collasso virtuosa

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Sono passati 12 anni dalla pubblicazione del mio saggio “The Five Stages of Collapse” in cui per la prima volta proponevo una tassonomia del collasso, suddivisa in collasso finanziario, commerciale, politico, sociale e culturale, insieme a quella che avevo concepito come la sequenza di collasso canonica, in cui ogni fase del collasso innesca la successiva. Aveva funzionato abbastanza bene, con il senno di poi, per l'Unione Sovietica e, come esperimento…

Legge sull’omofobia. Vediamo cose che fanno parlare le pietre

Roberto Pecchioli accademianuovaitalia.it Cosa veredes, amigo Sancho, que haran fablar las piedras. Vedrai cose, amico Sancho, che faranno parlare le pietre, è un detto spagnolo fatto risalire a Don Chisciotte. Si tratta in verità di un apocrifo: nell’opera di Cervantes, il Cavaliere dalla Triste figura non pronuncia quella frase. Se tornasse in vita, presumiamo, gli sgorgherebbe dalla labbra osservando quel che è diventata l’Europa e l’intera civilizzazione occidentale.  Gli esempi non…

Guerra Fredda e profitto

Craig Murray craigmurray.org.uk Il Guardian ha pubblicato ieri un pezzo molto strano dal titolo "Francobolli che celebrano in immagini la resistenza ucraina." Questa è l'immagine di copertina: L'esercito insurrezionale ucraino (Ukrainian Insurgent Army - UPA) è stato, senza ombra di dubbio, responsabile del massacro di almeno 200.000 civili polacchi, con la distruzione di intere comunità polacche in Volinia e in Galizia, comprese donne e bambini. L'attuale governo polacco, che è…

Come Lincoln distrusse gli Stati Uniti

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Il titolo del nuovo libro di Thomas J. DiLorenzo, Il problema con Lincoln , è, a dir poco, riduttivo. Lincoln è stato molto più di un problema, è stato il peggior disastro mai capitato agli Stati Uniti. Lincoln ha distrutto la repubblica federale istituita dai Padri Fondatori e ha distrutto la Costituzione che la proteggeva. Ha violato ogni disposizione e ogni emendamento alla Costituzione. Ha poi riscritto, a tutti gli effetti, la Costituzione,…

Essere professore ed essere bianco vuol dire vivere nella paura

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org La tirannia governa l’Università Gli accademici, se sono bianchi, vivono nella paura di perdere il proprio lavoro. I professori avevano perso la loro autorità quando le amministrazioni avevano smesso di appoggiarli, permettendo invece che i reclami degli studenti si trasformassero in vere e proprie indagini. Una volta che si instaura una procedura investigativa, questa si autofinanzia con l’investigazione. Le lamentele delle femministe, seguite poi…

Una reale valutazione dell’intelligenza, una volta tanto!

Naresh Jotwani thesaker.is Su questo pianeta straordinariamente bello, una certa società di spicco ha, negli ultimi decenni, mostrato comportamenti piuttosto strani. Sorprendentemente, in questa società sono gli individui "ad alto QI," i suoi presunti "leader di pensiero," che mostrano i modelli comportamentali più strani. Gli strani schemi di comportamento delle persone ad "alto QI" possono essere, più o meno, categorizzati come segue: (1) Molte persone ad "alto QI" (in breve HIQP),…

Razze, popoli, culture: si torni a parlarne senza tabù

Francesco Lamendola accademianuovaitalia.it La vicenda del ragazzo ivoriano che alla fine di giugno ha ucciso e cucinato un gatto per la strada, e poi si è messo a mangiarlo, di fronte alla stazione ferroviaria di Campiglia Marittima, così, davanti a tutti, incurante di ciò che provavano i passanti e anzi stupito delle loro reazioni, e meravigliato di essere stato portato alla caserma dei carabinieri, dove gli è stato notificato un avviso di reato ma è stato anche prontamente rimesso in…

Belgrado liberata!

Israel Shamir unz.com L'incessante avanzata del terrore da coronavirus è stata bloccata. I riottosi Serbi si sono ribellati al loro presidente dopo che quest’ultimo aveva minacciato di rimetterli agli arresti domiciliari. Dopo due giorni di battaglie nelle strade, con decine di poliziotti ricoverati in ospedale, gli indomiti manifestanti hanno avuto la meglio: le autorità si sono arrese ed hanno rinunciato ai loro piani di bloccare Belgrado. Negozi, pub e ristoranti di Belgrado saranno…

Un potere ostile e “narcotico”

Roberto Pecchioli accademianuovaitalia.it L’estensore di queste note ha fama di rompiscatole, ipercritico, bastian contrario, per quanto preferisca definirsi un ribelle alla Juenger, un anarca che “passa al bosco”, come il grande autore del Lavoratore e Sulle scogliere di marmo.  Talvolta, dinanzi agli spropositi cui assistiamo, la reazione è insieme di rabbia e dolore, come un cane a cui qualcuno abbia calpestato la coda. I cosiddetti buonisti, poi, riescono a scatenare in noi reazioni…

Ballando con le pistole

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Quelli che hanno assistito alle proteste e ai saccheggi che si sono verificati più o meno nell'ultima settimana negli Stati Uniti e nei paesi a loro allineati sono rimasti frustrati nei loro sforzi di elaborare una motivazione logica e convincente riguardo a questi avvenimenti. La ricerca della giustizia, stimolata dalla morte particolarmente pittoresca per attacco cardiaco di un certo criminale violento e spacciatore di droga che era stato soffocato da…

Uno sguardo da lontano

Auslander thesaker.is È interessante vedere come nasce un golpe. La responsabilità di questo colpo di stato può essere attribuita esclusivamente al presidente Donald John Trump, reo di avere avuto il coraggio di sconfiggere Hillary Diane Rodham, in un'elezione aperta e libera nel 2016. Naturalmente l’irriducibile Rodham, circondata dai suoi sempre più ciechi e fedeli servitori, compresi i media di tutto il mondo, aveva reagito immediatamente, anche quando era diventato disponibile il…

Vaccinatevi voi che a me vien da ridere

Andrea Guenna alessandriaoggi.info Come era facile immaginare, qualcuno, dopo aver terrorizzato tre miliardi di persone sulla presunta pandemia del Covid19, ora vuole imporre il vaccino a tutti. È un affare da qualche trilione di dollari che certamente i globocrati cercheranno di non farsi scappare. Il piano, finora, sembra essere riuscito: 1. generare un virus non letale ma pericoloso per la società in quanto contagiosissimo e in grado di paralizzare uno Stato se non addirittura uno o più…

Non è questo il modo di sconfiggere Trump

Moon of Alabama moonofalabama.org Il professor David Schultz, su Counterpunch, vede una frattura definifitiva nella coalizione del Partito Democratico con il mondo del lavoro e quello dei diritti civili: L’uccisione di George Floyd da parte di un agente di polizia di Minneapolis non riguarda semplicemente la morte di un uomo di colore. La sua morte ha anche ucciso un'alleanza storica, ma non facile, tra il Partito Democratico, i sindacati e il movimento per i diritti civili. La reazione…

Prevedibile

Andrei Martyanov smoothiex12.blogspot.com Ancora un'altra "strategia" per fare qualcosa, qualsiasi cosa contro una minaccia per l'America, questa volta dalla Task Force del Comitato di Studio Repubblicano sulla Sicurezza Nazionale e gli Affari Esteri. Devo essere sincero, non ho letto questo "documento" di 120 pagine perché lì non c'è nulla da leggere. Mentre ho più volte ribadito che la cabala dei "leader" del Partito Democratico statunitense è un chiaro pericolo per l'esistenza stessa…

La Rivoluzione delle Mascherine

Israel Shamir unz.com Chi avrebbe potuto immaginare che le manifestazioni a favore di Floyd fossero il miglior vaccino contro il coronavirus? Le stesse persone che ci avevano avvertito che il virus era la peste più mortale e che rimanere a casa era l’unica possibilità di salvezza, ora ci ordinano di marciare tra la folla, spalla a spalla contro la polizia! Sembra che abbiano un perfetto controllo della terribile pandemia, come un rubinetto: ora aperto, ora chiuso. Non ogni dimostrazione ha…

Siria: la grande guerra in M.O. inizierà nel Levante?

Elijah J. Magnier ejmagnier.com Il mondo è in subbuglio. In questo 2020 si sono già verificate parecchie situazioni molto critiche, come lo scontro tra l’Iran e gli Stati Uniti in Iraq a seguito dell’assassinio del generale maggiore Qassem Soleimani e lo scoppio della pandemia dovuta al COVID-19, che sta lasciando dietro di sé un disastro economico mondiale e che, ad oggi, ha causato più di 400.000 morti e la perdita di milioni di posti di lavoro. Neppure questa tragedia ha però convinto…

Il destino dell’Europa Orientale

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com La gente in Occidente tende a preoccuparsi eccessivamente di ciò che accade in Cina. Ma, in realtà, non hanno nulla di cui preoccuparsi; la Cina se la caverà benissimo anche senza di loro. In effetti, mentre gli Stati Uniti nel secondo trimestre del 2020 registrano un calo del PIL del 50%, la Cina è tornata in crescita economica. Le persone in Occidente tendono anche ad essere eccessivamente preoccupate per il Medio Oriente, sopratutto perché è da lì che…

Il collasso sistemico della società statunitense è iniziato

The Saker unz.com Ho vissuto negli Stati Uniti per un totale di 24 anni e, in questo lungo periodo, ho assistito a molti disordini, ma ciò che sta accadendo oggi è una cosa veramente unica e molto più grave di qualsiasi crisi precedente di cui mi ricordi. E, per spiegarmi meglio, vorrei iniziare puntualizzando tutto quello che, secondo me, non riguarda le sommosse che vediamo scoppiare in centinaia di città statunitensi. Non si tratta di: 1. Razzismo o "privilegio bianco" 2. Violenze della…

Sembra che negli Stati Uniti siano arrivati i biscotti di Victoria Nuland

Oleg Adolfovich stalkerzone.org Dire che guardo gli eventi con soddisfazione è non dire nulla. La democrazia che per così tanti anni gli Americani hanno seminato in tutto il mondo è finalmente ritornata a casa. 17 stati, 25 megalopoli. Circa 1700 arresti. Centinaia di attività date alle fiamme. Centinaia di negozi svaligiati, solo a Minneapolis la catena di negozi al dettaglio "Target" ha perso due dozzine di punti vendita, con tutto ciò che era all’interno trafugato, dalle patatine alle…

Le proteste per George Floyd: In tutta l’America aumenta la brutalità della polizia

Alan Mcleod mintpressnews.com Sei giorni dopo che Derek Chauvin, agente di polizia di Minneapolis, aveva soffocato George Floyd tenendogli un ginocchio sul collo per quasi nove minuti, l'America sta ancora bruciando per l'indignazione. Violenti scontri sono scoppiati in tutta la nazione, poiché l'omicidio ha dimostrato di essere un catalizzatore di proteste contro un sistema giudiziario razzista. Mentre sui media alcuni hanno condannato i dimostranti come "saccheggiatori"…

La campagna contro l’idrossiclorochina (parti 1 & 2)

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org La pandemia di Covid-19 ha portato alla luce molte inquietanti caratteristiche della nostra società. La disinformazione, o forse più precisamente la mistificazione, abbonda ed è al servizio dei programmi di svariati gruppi di potere, che vanno da quelli che considerano il virus un utile stratagemma per l’imposizione di uno stato di polizia, a Big Pharma e ai suoi alleati che ci stanno spingendo verso la vaccinazione di massa, fino ad arrivare alle…

Il tessitore di tappeti persiani, tramite il Venezuela, ha colpito nel cortile di casa degli Stati Uniti

Elijah J. Magnier ejmagnier.com Le petroliere iraniane erano a 2200 km dalle coste degli Stati Uniti quando la “Fortune” battente bandiera iraniana entrava nelle acque giurisdizionali venezuelane sfidando l’embargo e le minacce degli Stati Uniti. La Repubblica Islamica mandava così messaggi in tutte le direzioni. Il primo messaggio veniva inviato all’amministrazione americana dopo che i leader dei paesi arabi e del Golfo avevano trasmesso alle autorità di Teheran questo avviso:…

L’atteggiamento cinese nei confronti di Hong Kong mostra la fine della superiorità statunitense

Moon of Alabama moonofalabama.org Incolpare la Cina per la pandemia del Covid-19 è una menzogna. Ma gli Stati Uniti continueranno a farlo come parte della loro più ampia strategia anti-cinese. Mentre gli Stati Uniti sono impegnati a contrastare l'epidemia a casa loro, la Cina l'ha già sconfitta all'interno dei propri confini. Ora utilizza la sua posizione di vantaggio per rimuovere un problema che gli Stati Uniti usavano da tempo per infastidirla. Hong Kong sarà finalmente liberata dai…

La medicina come religione

Giogio Agamben quodlibet.it Che la scienza sia diventata la religione del nostro tempo, ciò in cui gli uomini credono di credere, è ormai da tempo evidente. Nell’Occidente moderno hanno convissuto e, in certa misura, ancora convivono tre grandi sistemi di credenze: il cristianesimo, il capitalismo e la scienza. Nella storia della modernità, queste tre «religioni» si sono più volte necessariamente incrociate, entrando di volta in volta in conflitto e poi in vario modo riconciliandosi, fino a…

Le elites truffaldine che vogliono “salvarci” dal coronavirus

Brandon Smith alt-market.com La scorsa settimana, la Federal Reserve ha pubblicato un rapporto in base al quale i dati del PIL per il secondo trimestre indicherebbero probabilmente una perdita del 34,9%. Questo è più grande il crollo del PIL dai tempi della Grande Depressione, neanche da paragonarsi alla crisi del 2008. E se prendiamo in considerazione il fatto che la Fed incrementa artificialmente i dati del PIL, aggiungendoci molte voci di bilancio non produttive, dobbiamo chiederci: quali…

La Cina aggiorna l’arte della guerra (ibrida)

Pepe Escobar asiatimes.com Nel 1999, Qiao Liang, all’epoca colonnello dell'aviazione dell'Esercito di Liberazione Popolare (PLA), e Wang Xiangsui, anch’egli colonnello, avevano provocato un grosso scalpore con la pubblicazione di Unrestricted Warfare: China’s Master Plan to Destroy America . Unrestricted Warfare era essenzialmente un manuale del PLA per la guerra asimmetrica: un aggiornamento dell’Arte della guerra di Sun Tzu. Al momento della pubblicazione, con la Cina ancora…

Come la biosicurezza ci porterà al Neo-Feudalesimo digitale

Pepe Escobar strategic-culture.org Il filosofo italiano Giorgio Agamben si è messo in una (controversa) prima linea esaminando quale nuovo paradigma potrebbe emergere da questa nostra attuale situazione di disagio pandemico. Recentemente, ha richiamato l'attenzione su uno straordinario libro, pubblicato sette anni fa, dove già era evidenziato tutto. In Tempetes Microbiennes, Patrick Zylberman, professore di Storia della Salute a Parigi, aveva dettagliatamente illustrato il complicato…

Un nuovo software di riconoscimento facciale individuerà i futuri criminali

Alan MacLeod mintpressnews.com Un team dell'Università di Harrisburg, in Pennsylvania, ha sviluppato un software di riconoscimento facciale computerizzato che, secondo i ricercatori, può prevedere con una precisione dell'80% e "nessun pregiudizio razziale" se una persona diventerà, con tutta probabilità, un criminale, semplicemente analizzando una sua foto. "Automatizzando l'identificazione delle potenziali minacce, senza pregiudizi di sorta, il nostro obiettivo è quello di produrre…

Che cosa significa l’agonia dell’Impero per lo “Stato Ebraico di Israele”?

The Saker thesaker.is Innanzitutto, cominciamo con alcune notizie recenti (apparentemente non correlate): • L'ultimo disastro di pubbliche relazioni statunitensi in Venezuela dimostra che l'Impero Anglo-sionista è veramente in agonia. Anche se questa non è certo la prima ‘operazione speciale’ americana a concludersi con un imbarazzante fallimento, tuttavia, anche per gli standard statunitensi, questo ultimo disastro in Venezuela è dolorosamente umiliante. Ancora più umilianti sono le…

Metropolis e la battaglia per l’unità del gregge

Gilad Atzmon gilad.online Il capolavoro cinematografico Metropolis, del 1927, viene spesso descritto come un'opera dell'"espressionista tedesco" (anti realista) e un film di "fantascienza." Oggi, mentre osserviamo il dissolversi dell'effimera saga sull'apocalisse virale del Covid19, cercheremo di appurare se la trama di Metropolis sia veramente anti-realista. Guardare il film quasi un secolo dopo la sua realizzazione porta ad alcune sconcertanti considerazioni esistenziali. Metropolis non…

Dissonanza cognitiva e Coronavirus

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Negli ultimi giorni mi sono trattenuto dal commentare gli eventi in corso, che ruotano tutti attorno al panico da coronavirus, e mi sono impegnato al massimo nella ricerca, visto che le reali motivazioni di ciò che sta accadendo non mi sono affatto chiare. • Perché chiudere l'economia globale a causa di un virus che non particolarmente pericoloso,  responsabile solo di poco più dell'1% dei decessi di quest'anno, che ha colpito solo lo 0,04% della…

Un virus di distruzione di massa

C. J. Hopkins unz.com Nell'introduzione di nuova narrativa ufficiale, arriva il momento in cui le persone non ricordano più come era iniziata tutta la storia. O meglio, ricordano come era iniziata, ma non la propaganda che l'aveva iniziata. O, piuttosto, ricordano tutto (o sono in grado di farlo, se vengono interrogate), ma la cosa non fa più alcuna differenza, perché la narrativa ufficiale ha ormai soppiantato la realtà. Potreste ricordare questo fatto dalla Guerra al Terrore e, in…

È ancora in attività l’Imperial College?

Gilad Atzmon gilad.online Negli anni '60, l'establishment accademico britannico si era appassionato al lavoro di Karl Popper, il filosofo che aveva sviluppato il concetto di falsificabilità empirica. L’intento di Popper era quello di trovare una linea di demarcazione tra ciò che è scientifico e ciò che imita l’empirismo e lo scientismo. Una teoria, secondo Popper, può essere considerata scientifica se, e solo se, è potenzialmente falsificabile dagli esperimenti o dalle sue previsioni. Popper…

È il momento di indagare sulla Bill & Melinda Gates Foundation per presunti ‘crimini contro l’umanità’?

Robert Bridge strategic-culture.org Di tanto in tanto, l'umanità si trova di fronte ad una serie di eventi, spesso accompagnati da enormi sofferenze umane, che sembrano così strettamente collegati e coordinati che, giustificarli come una pura coincidenza o una teoria della cospirazione è non solo fuori luogo, ma potenzialmente criminale. Questo mese è stata inoltrata una petizione al governo federale con la richiesta al Congresso di indagare sulla Bill & Melinda Gates…

La morte del petrolio americano

Arthur Berman oilprice.com Per la maggior parte dell'industria petrolifera statunitense i giochi sono fatti. I prezzi sono crollati e lo spazio di stoccaggio è quasi esaurito. L'unica opzione per molti produttori è quella di chiudere i pozzi. Questo significa azzerare i profitti. La maggior parte di loro è considerevolmente indebitata e il passo successivo sarà il fallimento. Peggy Noonan ha scritto di recente nella sua rubrica che "questa è una calamità economica nazionale ad un…

Alla fine, Marx potrebbe anche aver ragione

Patrick Armstrong strategic-culture.org Prima di Marx, il socialismo era una sorta di pio desiderio volontario, uscito senza dubbio dalle fantasie dei Protestanti sul modo di vivere nel Cristianesimo primitivo, dove tutto sarebbe stato messo in comune e condiviso. C’erano stati alcuni tentativi di costruire comunità socialiste cristiane, ma la maggior parte di esse aveva avuto una fine infelice, particolarmente infelice quella degli Anabattisti di Munster. Anche le comunità socialiste…

Che cosa ci fanno in Ucraina i bio-laboratori segreti degli Stati Uniti?

Viktoriya Venk stalkerzone.org Il 23 aprile l'ambasciata degli Stati Uniti in Ucraina ha ammesso che nel paese esistono laboratori biologici e che sono sotto il controllo del Pentagono. La dichiarazione dei diplomatici è arrivata dopo una lettera aperta dei deputati riguardante il pericolo che questi centri di ricerca costituiscono per il popolo ucraino. Tuttavia, gli Americani negano le minacce e affermano che il lavoro scientifico viene svolto a scopi esclusivamente pacifici. E…

Che cosa sapeva l’intelligence USA del virus ‘cinese’?

Pepe Escobar strategic-culture.org La Guerra Ibrida 2.0 contro la Cina, un'operazione bipartisan statunitense, è arrivata al parossismo. Le forze armate mediatiche, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, incolpano la Cina per tutto ciò che riguarda il coronavirus, riducendo al ruolo di tattica diversiva qualsiasi critica reale alla penosa impreparazione americana. Come previsto, regna l’isteria. E questo è solo l'inizio. E’ in arrivo un vero e proprio diluvio di procedimenti…

La città al tempo della pestilenza

Pepe Escobar asiatimes.com La città colpita dalla peste, pervasa da gerarchie, sorveglianza, osservazione, decreti; la città immobilizzata dalla macchina di un onnipresente potere che si applica in modo distinto a tutti i singoli individui, questa è l'utopia della città perfettamente governata. – Michel Foucault, Sorvegliare e punire In previsione del declino e della caduta dell'Impero Americano, si è acceso un importante dibattito accademico sull'ipotesi di lavoro dello storico Kyle Harper,…

L’amnesia è un sintomo del Covid-19?

Gilad Atzmon gilad.online Lo chiedo perché, solo tre anni fa, negli Stati Uniti si era sviluppato uno dei più gravi focolai di influenza della storia recente. Sto parlando dell'influenza del 2017-18 che, secondo l'American Centers of Disease Control and Prevention (CDC), aveva causato "45 milioni di eventi patologici, 21 milioni di visite mediche, 810.000 ricoveri." Nel settembre 2018 la CNN aveva parlato addirittura di 80.000 decessi causati dall’epidemia. Nel 2018, nei soli Stati Uniti…

Lo straordinario Dr. Antony Fauci

F. William Engdahl journal-neo.org Negli Stati Uniti e nel mondo intero si stanno atttualmente prendendo drammatiche decisioni politiche e sociali su quali misure di emergenza debbano essere attuate per affrontare l’attuale crisi da coronavirus. In molti casi, misure radicali ed importanti, come il blocco dell'economia mondiale, vengono giustificate dalle proiezioni sulla morbilità futura del COVID-19. Se c'è una persona che rappresenta l’immagine dell'attuale strategia americana per il…

Un semplice modello per la pandemia da coronavirus

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Prendete una capsula di Petri, riempitela di agar, metteteci dentro una goccia con un campione di batteri, chiudetela e riponetela in un luogo caldo. All'inizio, i batteri cresceranno in modo esplosivo ma poi la crescita rallenterà e, alla fine, una volta che i batteri avranno consumato tutte le sostanze nutritive che l'agar è in grado di fornire, si fermerà completamente. Matematicamente, questo processo può essere caratterizzato in modo abbastanza…

Dall’antrace al coronavirus: come una delle più corrotte aziende di Big Pharma pensa di accaparrarsi il mercato dei vaccini per il Covid-19

Whitney Webb & Raul Diego thelastamericanvagabond.com Nell'agosto 2001, la società biofarmaceutica BioPort era di fronte al disastro. Una serie di scandali aziendali, controversi salvataggi federali e gravi effetti collaterali tra le truppe statunitensi avevano indotto il Congresso e il Pentagono a riconsiderare il suo contratto multimilionario per la fornitura all’esercito di un vaccino contro l'antrace. Fondata al solo scopo di acquisire un’azienda pubblica nel Michigan che…

La verità sull’11 settembre: è in lockdown da quasi vent’anni

Max Parry unz.com "L'obiettivo generale della politica pratica è quello di mantenere la popolazione in stato di allarme (e quindi vogliosa di essere portata in salvo) da tutta una serie di creature fantastiche, molte delle quali immaginarie" — H.L. Mencken Mentre la pandemia globale attira l'attenzione del mondo, è passata completamente inosservata dai media tradizionali la pubblicazione del rapporto finale di uno studio accademico relativo ad un precedente e disastroso evento di importanza…

Bill Gates attraversa il Rubicone digitale, dice che gli ‘assembramenti’ potrebbero essere vietati in mancanza di una vaccinazione globale

Robert Bridge strategic-culture.org Un tema ricorrente tra i teorici della cospirazione è che l'élite sta solo aspettando il momento giusto per lanciare la propria tecnologia da "marchio della bestia" per identificare e controllare da remoto ogni singolo essere umano sul pianeta, portando così a compimento il progetto di un governo mondiale. E, con sempre più persone disposte a fare praticamente di tutto pur di tornare ad un certo senso di normalità, queste paure appaiono sempre più…

Gli USA insabbieranno il proprio bilancio delle vittime da coronavirus

Moon of Alabama moonofalabama.org L'amministrazione Trump aveva usato la nuova pandemia di coronavirus per diffamare quelli che ritiene essere suoi nemici. Ora che gli Stati Uniti sono al centro della pandemia, le accuse e le bugie tornano a mordere. Il 21 marzo, The Daily Beast aveva denunciato una campagna propagandistica che la Casa Bianca stava lanciando contro la Cina: Mentre negli Stati Uniti aumentano rapidamente i casi di coronavirus, la Casa Bianca sta lanciando una strategia…

Torre di controllo a Planet Lockdown: questo è solo un test

Pepe Escobar strategic-culture.org Accertato che il Covid-19 è un bastone fra le ruote dell’economia, una bomba ad orologeria ed una vera e propria arma di distruzione di massa (WMD), in tutto il mondo infuria un feroce dibattito sulla correttezza di una quarantena generalizzata imposta ad intere città, stati e nazioni. Chi è contrario sostiene che il Planet Lockdown non solo non sta impedendo la diffusione del Covid-19, ma sta portando l'economia globale in uno stato criogenico, con…

La disinformazione all’opera: gli attivisti collegati ad un think tank della NATO denigrano gli aiuti russi all’Italia per il Covid-19

Bryan MacDonald rt.com Con oltre 11.000 morti e più di 100.000 casi di Covid-19, l'Italia è attualmente un paese che si sente sotto assedio. Questo però non ha impedito al racket dei think tank di trasformare un'offerta d’aiuto in uno strumento per la propria propaganda. Ecco cosa è successo. Lo scorso fine settimana, Vladimir Putin aveva chiamato il Primo Ministro italiano Giuseppe Conte. Durante la conversazione, Conte aveva chiesto aiuto per la lotta contro il coronavirus, secondo la…

Perchè la Francia nasconde una cura sperimentata e poco costosa per il Covid-19?

DI PEPE ESCOBAR asiatimes.com Quello che sta succedendo nella quinta economia del mondo fa capire che, probabilmente, sta per scoppiare un grande scandalo sul modo in cui il governo francese sta aiutando Big Pharma a trarre profitto dalla diffusione del Covid-19. I cittadini francesi al corrente della cosa ne sono assolutamente furiosi. La mia domanda iniziale ad una seria e inattaccabile fonte parigina, la giurista Valerie Bugault, riguardava le pericolose connessioni fra il Macronismo…

Trump e il suo ‘riposizionamento’ delle truppe: abbiate almeno il coraggio di chiamarla ‘ritirata’

Robert Fisk independent.co.uk Pochi riescono dimenticare le parole di una collaboratrice laburista di Tony Blair, poche ore dopo la distruzione del World Trade Center l'11 settembre. "Oggi è il giorno buono per liberarci di tutto ciò che vogliamo seppellire", aveva scritto Jo Moore. Donald Trump, ovviamente, la pensa allo stesso modo. Mentre la pandemia di coronavirus imperversa in lungo e in largo per l'America, ha ordinato alle truppe statunitensi di abbandonare tre importanti basi…

Coronavirus – I fallimenti dei governi occidentali e le possibili terapie

Moon Of Alabama moonofalabama.org I servizi di intelligence statunitensi temono di essere messi sotto accusa per non aver tempestivamente lanciato l’allarme sulla pandemia di coronavirus attualmente in corso. Per evitare critiche, hanno chiesto ai loro stenografi preferiti di scrivere un pezzo discolpatorio. Ecco il titolo del Washington Post: I rapporti di gennaio e febbraio dell'intelligence statunitense avevano messo in guardia su una possibile pandemia Le agenzie di intelligence…

I trogloditi mangiapipistrelli di Wuhan

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Era il 2040 e la pandemia globale di coronavirus era giunta al ventesimo anno. Una giovane coppia si era data appuntamento e i due camminavano insieme. Non si tenevano per mano, nè si abbracciavano o si baciavano, ma stavano alla distanza di sicurezza di almeno un metro e indossavano protezioni per gli occhi e maschere facciali, come prescritto dalla legge. Era passato molto tempo dall’ultimo incontro, perché l’uno o l’altro dei due aveva sempre avuto la…

Il coronavirus e la Gates Foundation

F. William Engdahl journal-neo.org Probabilmente, nessuno è mai stato più attivo nella promozione e nel finanziamento della ricerca sui vaccini per la prevenzione dei coronavirus di Bill Gates e della Bill and Melinda Gates Foundation. Dalla sponsorizzazione di una simulazione di una pandemia globale di coronavirus, poche settimane prima che fosse annunciata l'epidemia di Wuhan, al finanziamento di numerose iniziative aziendali per la sintesi di un nuovo vaccino per un virus apparentemente…

La Cina è impegnata in una guerra ibrida con gli USA

Pepe Escobar asiatimes.com Tra la miriade di sconvolgenti effetti geopolitici del coronavirus, uno è già particolarmente evidente. La Cina si è riposizionata. Per la prima volta dall'inizio delle riforme di Deng Xiaoping del 1978, secondo quanto dichiarato dal Ministro degli Esteri Wang Yi alla Conferenza di Monaco sulla Sicurezza di un mese fa, durante il momento culminante della lotta contro il coronavirus, Pechino ora considera apertamente gli Stati Uniti come una minaccia. Pechino è…

Il COVID-19 si sta mangiando quel che resta della presidenza Trump

Phil Butler journal-neo.org Vi ricordate la scena del film Jaws del 1975, quella in cui il capitano Quint viene divorato dallo squalo? Bene, la situazione del COVID-19 negli Stati Uniti mi fa pensare a Donald Trump divorato da un gigantesco coronavirus. O, forse, il ruolo dello squalo potrebbe essere interpretato dai media occidentali. Ad ogni modo, Trump sta incominciando ad essere masticato. Nonostante gli effetti speciali di Hollywood, la presidenza Trump è finita. Ehi, a proposito, non…

La resistenza irachena rivela come costringerà le truppe statunitensi a lasciare il paese

Moon of Alabama moonofalabama.org Ieri gli Stati Uniti hanno attaccato cinque siti in Iraq e hanno ucciso 3 soldati iracheni della 19a Divisione, due poliziotti ed un civile. Gli attacchi si sono verificati dopo che oltre 10 missili, lanciati da sconosciuti, avevano colpito la base congiunta di Camp Taji e avevano ucciso 2 soldati statunitensi ed uno britannico. Oggi gli Stati Uniti sono stati ripagati dei loro atttacchi. Il Comando Centrale degli Stati Uniti ha sostenuto che…

I cigni neri e il panico planetario

Pepe Escobar asiatimes.com Sembrerebbe proprio che il mondo sia sotto l'incantesimo di una coppia di cigni neri: un crollo di Wall Street dovuto ad una presunta guerra petrolifera tra la Russia e Casa Saud, a cui si aggiunge la diffusione incontrollata del Covid-19, una combinazione che potrebbe causare un completo "cross-asset pandemonium,” come preconizzato da Nomura. Oppure, come suggerisce l'analista tedesco Peter Spengler, qualunque cosa fossimo riusciti ad evitare riducendo le…

Wikipedia abbassa i tassi di mortalità dall’Influenza Spagnola del 1918

Catte Black off-guardian.org Abbiamo avuto una discussione con un paio di persone che erano in disaccordo con noi riguardo al tasso di mortalità (CFR) dell'Influenza Spagnola del 1918. Citando Wikipedia e il CDC noi sostenevamo che la percentuale fosse del 10-20%. Un paio di commentatori, tuttavia, avevano insistito sul fatto che il CFR vero fosse del 2-3%, e questo ci ha indotto ad approfondire la questione. Quello che abbiamo scoperto è stato piuttosto interessante. Questo è il…

Il culto apocalittico del riscaldamento globale

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Volete salvare il pianeta? Ritenete che per ottenere questo risultato tutti debbano smettere di bruciare combustibili fossili e che questo comporti necessariamente ricoprire il terreno con pannelli solari e saturare spiagge e creste montuose con giganteschi generatori eolici? Che ne direste di un'imposta sulle emissioni di anidride carbonica e di tassare le persone per l'anidride carbonica che emettono con il respiro? Credete che l’affermazione "il 99,9%…

L’esercito israeliano non ha dei cecchini al confine con Gaza. Ha dei cacciatori

Gideon Levy haaretz.com Sono il meglio dei nostri ragazzi. Uno è un "musicista di una buona scuola superiore," un altro un "boy scout che si è laureato in arti drammatiche." Sono i cecchini che hanno sparato a migliaia di manifestanti disarmati lungo la recinzione del confine con Gaza. Nella Striscia di Gaza, come risultato delle azioni dei cecchini, ci sono ora 8000 giovani con disabilità permanenti. Alcuni hanno avuto le gambe amputate e i tiratori ne vanno molto orgogliosi. Nessuno dei…

Cara America, per favore, basta con queste stupidaggini. Con affetto, il resto del mondo.

Caitlin Johnstone medium.com Ehi America. Qui è il resto del mondo. Come va? Come stanno i bambini? Stai ancora facendo quei film della Marvel? Sono divertenti. Lo so, lo so che non ti piace quando veniamo a romperti le scatole durante un anno elettorale, ma la gente in tutti gli altri paesi del mondo ne sta parlando e ci sarebbe giusto solo un problemino piccolo piccolo di cui vorremmo discutere con te, se non ti dispiace. Ummmm ... quindi, ragazzi, state facendo sul serio con Joe…

Putin ha salvato Erdogan da se stesso

Pepe Escobar asiatimes.com Giovedi scorso, all'inizio del colloquio-maratona di Mosca, il presidente russo Vladimir Putin si è rivolto al presidente turco Recep Tayyip Erdogan con quella che probabilmente è la più straordinaria mossa diplomatica di questo giovanissimo 21° secolo. Putin ha detto: "All'inizio del nostro incontro, vorrei esprimere ancora una volta le mie sincere condoglianze per la morte dei vostri militari in Siria. Sfortunatamente, come vi avevo già riferito durante la…

La globalizzazione e le precarie catene distributive dei farmaci essenziali

F. William Engdahl journal-neo.org I gravi rischi e pericoli insiti nel processo di delocalizzazione mondiale e nella cosiddetta globalizzazione degli ultimi 30 anni o giù di lì stanno diventando sempre più evidenti, mentre l'emergenza sanitaria in corso in Cina minaccia le catene della distribuzione globale dalla Cina verso il resto del mondo. Anche se gran parte dell’attenzione è focalizzata sui rischi per la componentistica degli smartphone o sulla produzione automobilistica in…

L’odio, la pace e l’armonia

Gilad Atzmon gilad.online Oggi abbiamo appreso che l'ambasciatore israeliano alle Nazioni Unite, Danny Dannon, ha riferito all'AIPAC che Bernie Sanders è un pazzo ignorante, un bugiardo o entrambe le cose. "Non vogliamo Sanders all'AIPAC. Non lo vogliamo in Israele ... Chiunque definisca il primo ministro israeliano un 'razzista' è un bugiardo, un idiota ignorante o entrambe le cose," ha annunciato l'ambasciatore Dannon. Le prove del razzismo israeliano e delle politiche razziste del…

Il ‘processo’ a Julian Assange è un assurdo incubo kafkiano

Caitlin Johnstone medium.com Si è conclusa la prima settimana del processo, destinato a riprendere il 18 maggio, per l’estradizione di Julian Assange. Nel caso non aveste seguito da vicino le fasi processuali, lasciatemi riassumere ciò che vi siete persi: L'accusa sta lavorando per estradare Assange negli Stati Uniti ai sensi di un trattato di estradizione USA-Regno Unito, trattato di cui, secondo l'accusa, dovremmo ignorare i contenuti, dal momento che proibiscono esplicitamente le…

La colonizzazione sionista della Palestina

Chris Hedges truthdig.com Il conflitto israelo-palestinese non è il prodotto di antichi odi etnici. È il tragico scontro tra due popoli che rivendicano la stessa terra. È un conflitto fabbricato ad arte, il risultato di un'occupazione coloniale centenaria da parte dei Sionisti e, in seguito, di Israele, sostenuta dall’Inghilterra, dagli Stati Uniti e da altre grandi potenze imperiali. Questo progetto comporta l’occupazione, attualmente in corso, della Palestina da parte dei colonizzatori. Si…

Idlib, l’esercito siriano avanza per liberare l’autostrada M4, continua il confronto fra Russia e Turchia

Moon of Alabama moonofalabama.org L'esercito arabo siriano continua la sua campagna per la liberazione del governatorato di Idlib. La principale area operativa  si trova attualmente a sud-est della zona sotto il controllo dei terroristi, dove le truppe siriane stanno avanzando in direzione nord ed ovest. Lo scopo dell'operazione è di portare l'autostrada M4 Latakia Aleppo sotto il controllo governativo. Negli ultimi due giorni sono state liberate più di 20 città e villaggi…

Il coronavirus potrebbe essere in grado di diffondersi a livello mondiale

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org È difficile ottenere informazioni affidabili sul coronavirus. Questa difficoltà è ulteriormente esacerbata da quei gruppi di potere che utilizzano l'epidemia per favorire i propri interessi. Ad esempio, molti, sia all'interno che all'esterno della Cina, stanno usando la diffusione del virus per criticare il governo cinese. Altri, sia all'interno che all'esterno della Cina, affermano che il virus non è altro che un'arma biologica utilizzata dagli Stati…

Mai sprecare un’arma: la guerra ibrida degli Stati Uniti contro la Cina

Pepe Escobar strategic-culture.org La politica delle nuove vie della seta, o Belt and Road Initiative (BRI), era iniziata con il Presidente Xi Jinping nel 2013, prima in Asia centrale (Nur-Sultan) e poi nel sud-est asiatico (Jakarta). Un anno dopo, l'economia cinese, a parità di potere di acquisto, aveva superato quella degli Stati Uniti. Inesorabilmente, anno dopo anno dall'inizio del millennio, la quota statunitense dell'economia globale si è andata riducendo, mentre quella della Cina è…

La mia lotta

Gilad Atzmon gilad.online Avevo iniziato a studiare l'ebraismo vent’anni fa. Era stato il risultato della mia reazione agli implacabili attacchi contro quegli intellettuali ebrei dissidenti che non si adattavano all'"agenda rivoluzionaria" della cosiddetta Sinistra ebraica "anti-sionista." Avevo rapidamente compreso che, in realtà, erano la Sinistra ebraica, i radicali e i progressisti, a mostrare i tratti più caratteristici del sionismo e dell'identitarismo ebraico. Ero perplesso: le…

Questa è roba che scotta. The Varoufakis Files

Questa è roba che scotta. Yanis Varoufakis ha deciso di fare l'Assange della situazione rendendo pubbliche le sue registrazioni (clandestine) delle drammatiche riunioni Eurogruppo a cui partecipò nel 2015. Come forse sapete, l'Eurogruppo non redige verbali né pubblica alcunché, salvo far trapelare quello che fa comodo. Insieme al Trilogo (di cui ha appena parlato Alberto Bagnai sul suo blog, e che non esiste neppure nei trattati), è uno dei vertici opachi e non eletti della UE dove si prendono…

Il Feudalesimo finanziario

Michael Krieger libertyblitzkrieg.com “Buon 18° compleanno! Vieni ad incontrare il tuo nuovo papà,” si legge in un annuncio pubblicitario su Internet. “Sei brava con la bocca? Abbiamo un lavoro per te!" mormora un altro. Un altro messaggio diretto ai "papà" era più schietto: "L'alternativa alle escort. Le donne disperate faranno di tutto"... SeekingArrangement (SA) è stato fondato dal magnate della tecnologia di Las Vegas Brandon Wade. La fortuna di Wade è valutata intorno ai 40…

È tempo di rivendicare le strade per la ricostruzione della Siria

Pepe Escobar asitimes.com Recep Tayyip Erdogan, il campione del neo-Ottomanesimo, non è affatto pronto a fare seppuku, la forma giapponese di suicidio rituale. Ma in che modo, se non attraverso la prospettiva del neo-Ottomanesimo, si potrebbe spiegare il fatto che, in pratica, sta sostenendo quello che resta di al-Qaeda in Siria e che si trova di fronte a due sgradevoli opzioni: un ritiro umiliante o una guerra totale contro l'esercito arabo siriano? Tutto ciò che riguarda il confuso e…

L’ultimo asso sovietico della Guerra di Corea ricorda le operazioni clandestine contro l’aviazione americana

sputniknews.com Per quasi quarant'anni, il coinvolgimento diretto dell’aviazione sovietica nella Guerra di Corea, dal 1950 al 1953, è rimasto un segreto di stato molto ben custodito, mentre gli strateghi americani continuavano a chiedersi come mai le giovani e relativamente inesperte forze aeree cinesi e nordcoreane fossero riuscite ad abbattere così tanti velivoli appartenenti alla potente US Air Force. Sabato scorso, la Russia ha celebrato in modo solenne la Giornata dei…

Il nuovo campo di battaglia della Terza Guerra Mondiale

Michael T. Klare tomdispatch.com All'inizio di marzo, circa 7.500 truppe da combattimento americane si recheranno in Norvegia per unirsi a migliaia di soldati degli altri paesi NATO ed ingaggiare una grande e finta battaglia contro invasori immaginari provenienti dalla Russia. In questo futuristica esercitazione simulata, che prende il nome di Exercise Cold Response 2020, le forze alleate "condurranno esercitazioni congiunte multinazionali in uno scenario di combattimento ad alta intensità…

Il libero mercato non è in grado di rispondere alla sfida dei coronavirus

Leigh Phillips jacobinmag.com Se per le aziende farmaceutiche non è redditizio mettere a punto una terapia, non la metteranno a punto. Non potremo vincere la lotta contro i coronavirus e le future malattie infettive se non finanzieremo adeguatamente un settore pubblico che sia in grado di valorizzare la salute pubblica rispetto al profitto. Tra tutte le notizie sensazionali sull'epidemia di coronavirus di Wuhan, spicca una citazione su Nature di uno dei maggiori esperti mondiali di questa…

La Siria impone gli accordi di Astana con la forza mentre sale la tensione tra Turchia e Russia

Elijah J. Magnier ejmagnier.com E’ dal 2012 che l’autostrada M5 che collega Damasco ad Aleppo è sotto il controllo dei gruppi jihadisti. L’esercito siriano l’ha appena liberata, riconquistando 140 città, villaggi e colline strategiche. La Turchia con gli Uzbeki, gli Uiguri e Hayat Tahrir al-Sham (ex al-Nusra) non è riuscita a proteggere le sue postazioni fortificate e le ha abbandonate ritirandosi nella zona attorno ad Idlib. Per la prima volta l’esercito turco è stato bombardato da…

Quanto in basso può scendere Israele?

Finian Cunningham sputniknews.com Non solo Israele bombarda la vicina Siria con continui atti di aggressione, ma l'aeronautica israeliana ha ragiunto un nuovo livello di bassezza, utilizzando gli aerei di linea civili come copertura per i propri attacchi. Questo è il giudizio del Ministero della Difesa russo, secondo cui i dati di volo mostrano che, questa settimana, un raid aereo effettuato da quattro caccia israeliani F-16 nei pressi di Damasco ha deliberatamente messo in pericolo un…

Un virus assai conveniente

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Di solito preferisco scrivere su cose che conosco, ma, di tanto in tanto, mi si presenta l'opportunità di commentare certi aspetti di una diffidenza e di una confusione sempre più diffuse avvalendomi delle solide basi della mia curiosità professionale. Questo è il caso della saga che riguarda il Coronavirus 2019-nCoV. Molti elementi della storia di questo Coronavirus non quadrano e sono proprio quelli che vorrei analizzare. Tanto per cominciare, vorrei…

Gli ipocriti neo-maccartisti di sinistra piangono per la morte di Kirk Douglas

Matthew J.L. Ehret strategic-culture.org La scomparsa il 5 febbraio, all'età di 103 anni, di Kirk Douglas, una delle leggende del cinema di Hollywood, ha scatenato una disgustosa ondata di ipocrisia nei media mainstream di sinistra. Questi mezzi di informazione hanno fatto a gara nello scrivere omaggi e memoriali in onore dell'uomo che "alla fine degli anni '50, aveva usato il suo potere e la sua influenza di attore famoso per aiutare a spezzare la lista nera di Hollywood," come riportato…

Solo una TV tedesca ha avuto il coraggio di denunciare le menzogne che tengono segregato Julian Assange

Ray McGovern consortiumnews.com La verità è riuscita ad arrivare fino a coloro che non riuscivano a capire come mai un editore fosse finito in una prigione di massima sicurezza a Londra, con un biglietto di estradizione di sola andata per un tribunale statunitense e la prospettiva di passare il resto della sua vita dietro le sbarre. Uno dei principali canali televisivi tedeschi (ZDF) ha trasmesso, mercoledì in prima serata, un servizio giornalistico in due segmenti in cui si denunciavano…

Coronavirus: l’epidemia sembra rallentare

Moon of Alabama moonofalabama.org La recente epidemia di Coronavirus (nCoV19) è un pericolo in fase calante, ma i suoi effetti si faranno sentire ancora per qualche tempo. Ecco un aggiornamento della situazione attuale. Rapporto Caixin: In generale, con un maggiore isolamento e un miglior trattamento medico, il numero di nuovi casi sospetti è diminuito a livello nazionale e il numero dei nuovi casi confermati, al di fuori della provincia di Hubei, è in diminuzione da 4 giorni…

Coronavirus e razzismo

Slavoj Zizek rt.com Alcuni di noi, me compreso, in questo momento desiderebbero in segreto essere nel Wuhan cinese, per vivere nella vita reale l’esperienza del set cinematografico di un film post-apocalittico. Le strade vuote della città danno l'immagine di un mondo non consumistico in pace con se stesso. Il Coronavirus è l’argomento principale di tutti i media e non pretendo certo di essere uno specialista medico, ma c'è una domanda che vorrei porre: dove finiscono i fatti e dove inizia…

Serpenti in giacca e cravatta: sono gli psicopatici che governano il mondo?

Alanna Ketler collective-evolution.com Spesso, quando analizziamo il termine psicopatico, il pensiero va a serial killer completamente squilibrati che, si spera, rimangano segregati in prigione per tutta la vita. Mentre ci sono molti psicopatici che uccidono per ragioni sconosciute alla maggior parte di noi e che realmente si trovano in prigione, ne esiste un numero ancora maggiore che opera liberamente nella nostra società e che spesso usa la propria condizione per ottenere, in ogni modo…

 Coronavirus, un aggiornamento

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Utilizzando i dati cinesi più recenti sull'infezione e i tassi di mortalità del Coronavirus rilevati dagli scienziati indiani, "Moon of Alabama" conclude che la "pandemia" ha raggiunto il suo apice e si concluderà tra circa un mese. Se è così, allora Jon Rappoport aveva ragione fin dall'inizio nell’affermare che questo Coronavirus è solo un’altra grande campagna pubblicitaria del terrore. Speriamo sia così e che il Coronavirus sia solo una…

Gli eroi di Stalingrado e il debito che abbiamo con loro

Martin Sieff strategic-culture.org Il 2 febbraio di quest’anno sarà il 75° anniversario della fine della più grande, più lunga e sanguinosa battaglia della storia del genere umano: uno scontro che aveva distrutto la punta di lancia di quella invincibile macchina da guerra nazista che aveva conquistato tutta l'Europa in soli tre anni e che sembrava in procinto di conquistare il mondo intero: eppure, incredibilmente, tutti i media occidentali, specialmente negli Stati Uniti, lo hanno fino ad…

Il Coronavirus nelle prossime tre settimane potrebbe distruggere la catena di approvvigionamento globale

Chriss Street theepochtimes.com I fornitori cinesi nelle zone affette da coronavirus potrebbero dichiarare lo stato di "forza maggiore" per bloccare legalmente le spedizioni del materiale da assemblare e questo potrebbe far sì che le scorte di molte fabbriche in tutto il mondo inizino ad esaurirsi entro tre settimane, ha avvertito IHS Markit. Con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) delle Nazioni Unite che, il 30 gennaio, aveva definito la potenziale diffusione della pandemia…

Chi si era arricchito con Auschwitz

Yury Gorodnenko stalkerzone.org La ricorrenza del 27 gennaio, una data commemorativa stabilita dalle Nazioni Unite per la Giornata della Memoria dell'Olocausto, è stata celebrata in tutto il mondo. In questo giorno, 75 anni fa, le truppe sovietiche avevano liberato i prigionieri del campo di concentramento di Auschwitz. Secondo i calcoli effettuati dagli storici sovietici, qui erano state uccise oltre 4 milioni di persone, di cui almeno 1,1 milioni di Ebrei. Non ci sono state tragedie…

“L’accordo del secolo” di Trump è talmente assurdo e banale che è impossibile prenderlo sul serio

Robert Fisk independent.co.uk Quando, questa settimana, i due vecchi marpioni della politica si sono presentati alla Casa Bianca con la tragicommedia più sgangherata e farsesca della storia del Medio Oriente, era difficile sapere se ridere o piangere. Il piano di “pace” di 80 pagine della Casa Bianca conteneva, nelle prime 60, 56 riferimenti alla “Visione,” sì, ogni volta con la V maiuscola, per suggerire, suppongo, come questo “affare del secolo” fosse una rivelazione soprannaturale. Non…

La politica americana in Medio Oriente: i preparativi per un disastro

The Saker thesaker.is Bugie, maledette bugie e statistiche Si è scoperto che Trump e il Pentagono stavano mentendo. Di nuovo. Questa volta sulla reale entità del contrattacco iraniano alle forze statunitensi in Siria. In un primo tempo avevano affermato che nessuno del personale americano era stato ferito, poi hanno confessato che 34 soldati avevano sofferto di lesioni traumatiche cerebrali (che Trump ha "ri-classificato" come "mal di testa"). Infine hanno dovuto ammettere che non erano…

Coronavirus: il lato oscuro

Godfree Roberts unz.com Il Vioxx ha ammazzato 500.000 Americani: un bilancio che avrebbe potuto essere ridotto del 90% se la FDA avesse emesso un avviso tempestivo. I prodotti farmaceutici, correttamente e legalmente prescritti, uccidono ogni anno 140.000 Americani, eppure la maggior parte delle persone non è consapevole della loro letalità e non sa come evitare di farsi amazzare in questo modo. Le morti da Coronavirus sono poche, le sue vittime sono anziane e la prevenzione è…

La guerra aerea in Afghanistan si espande su entrambi i fronti

Moon of Alabama moonofalabama.org Sotto l'amministrazione Trump gli attacchi aerei statunitensi in Afghanistan sono notevolmente aumentati. Ma ora sembra che i Talebani siano in possesso di nuovi mezzi per contrastarli. L'anno scorso, gli Stati Uniti avevano sganciato un numero record di bombe sull'Afghanistan, causando sempre più vittime tra i civili: Secondo le statistiche di missione per il periodo 2013-2019 del Comando della Componente Aerea della Forza Congiunta (CFACC), rilasciate a…

Bisogna ribaltare la ‘condanna’ alla maternità

Tim Kirby strategic-culture.org Le Nazioni Unite hanno rilasciato un controverso tweet su quello che è tradizionalmente considerato un fardello femminile, la maternità, definendolo la "condanna alla maternità." Questo è tipico delle folli idee dei Liberali/SJW , secondo cui gli uomini devono essere femminili, le donne devono essere maschili, il genere non esiste fino a quando esiste e così via. Tuttavia, c’è del vero in questo frammento di propaganda liberale. L'autore del tweet sembra…

La battaglia per Auschwitz – Seconda parte

Israel Shamir unz.com In questi giorni, Gerusalemme potrebbe competere con Davos e il Bilderberg. I più illustri, ecccelsi e potenti regnanti si sono incontrati qui, al Forum su Auschwitz a Yad Vashem, il centro mondiale per la memoria dell’Olocausto: re, presidenti, primi ministri: la prova vivente che gli Ebrei hanno un certo potere nel mondo. La Corte Britannica del Palazzo di San Giacomo era rappresentata dal principe Carlo; la Francia dal presidente Macron; i potenti Stati Uniti…

La battaglia per Auschwitz

Israel Shamir unz.com Venerdì 17 gennaio 2020, tremila colpi di cannone hanno fatto tremare la terra della capitale russa, il cielo sopra Mosca è stato illuminato da imponenti fuochi d'artificio. Questa è stata la ripetizione della memorabile commemorazione, avvenuta settantacinque anni fa, il 17 gennaio 1945, che, con 24 salve di 324 cannoni di grosso calibro, aveva celebrato la liberazione di Varsavia da parte dell'Armata Rossa. Varsavia in rovina era stata salvata dalla…

Le radici della demonizzazione dell’Islam sciita da parte dell’America

Pepe Escobar unz.com L’uccisione con un drone del Magg. Gen. Qāsem Soleymānī da parte degli Stati Uniti, insieme ad un fiume di cruciali ramificazioni geopolitiche, porta ancora una volta al centro dell’attenzione una verità abbastanza scomoda: l'incapacità congenita delle cosiddette élite statunitensi anche solo di tentare di comprendere lo Sciismo, e la sua costante demonizzazione, avvilente non solo per gli Sciiti ma anche per i governi guidati dagli Sciiti. Washington aveva iniziato…

La vita dopo Putin

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Due giorni fa Vladimir Putin ha tenuto il suo discorso annuale davanti all'Assemblea della Federazione Russa e, da allora, ho continuato a ricevere e-mail e commenti da parte di persone che mi chiedevano di spiegare quale fosse il vero significato della sua relazione. Non voglio fare ipotesi sulla profondità del vostro interesse per i problemi della Russia e quindi, per farvi risparmiare tempo, permettetemi di iniziare fornendo un breve riepilogo…

Washington vende residuati bellici a prezzi astronomici

Vladimir Platov journal-neo.org Nel 2003, un sito web alternativo con sede in Belgio, Indy Media, aveva pubblicato un bell’articolo intitolato "Why America Needs War" , scritto da un famoso esperto di politica, Jacques R. Pauwels. Questo articolo è stato recentemente ripubblicato da un altro sito noto e rispettato, Global Research, richiamando l’attenzione sul tema delle guerre infinite di Washington. Nell'articolo di cui sopra si affermava che le guerre sono un terribile spreco di vite e…

Il ruolo dei contatori elettrici nella sorveglianza di massa

Jerry Day crimeandpower.com https://youtu.be/2zIDW7H6XqA Ci viene detto che l'Internet delle cose dovrebbe essere il nostro futuro, tutto è connesso, tutto genera dati. Ci viene detto che questo renderà in qualche modo le cose più convenienti; forse, ma la vostra comodità non è ciò per cui è stato creato l'Internet delle cose. L'Internet delle cose è stato creato in modo tale che le cose vengano associate al vostro nome. Quindi, osservando cosa stanno facendo le cose, si potrà vedere cosa…

Nuovo decennio, nuove regole

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com I confini decennali sono parametri arbitrari, scollegati dai fenomeni fisici che non siano il solito, noioso avvicendarsi delle stagioni. Ma, dopo sole due settimane nel nuovo decennio, l'atmosfera sembra già diversa rispetto a quello passato ed è difficile per me stare al passo con i radicali mutamenti attualmente in corso, non parliamo poi di analizzarli. Eppure devo farlo, perché non solo i mass media sono, nella migliore delle ipotesi, completamente…

Abbattimento del volo PS752 dell’Ucraina International Airlines: potrebbe non essere così semplice come lo si vorrebbe far credere

Joe Quinn sott.net La confessione degli Iraniani, secondo cui l'aereo dell'Ucraina International Airlines sarebbe stato abbattuto dalle loro forze armate vicino a Teheran pone fine alla questione, almeno per quanto riguarda la diplomazia internazionale e i media. La versione ufficiale degli eventi è questa: Sono le 2:00 dell'8 gennaio 2020 e il nostro uomo presta servizio in un sistema missilistico di difesa aerea Tor-M1, a circa 10 km a nord-ovest dell'aeroporto internazionale Imam…

La Terza Guerra Mondiale

La Terza Guerra Mondiale C.J. Hopkins unz.com Quindi, il 2020 è iniziato in modo entusiasmante. Siamo appena a metà gennaio e abbiamo già superato la Terza Guerra Mondiale, che si è rivelata leggermente meno apocalittica del previsto. Le squadre della scientifica stanno ancora setacciando le ceneri, ma i rapporti preliminari suggeriscono che l'Impero Capitalista Globale è emerso dalla carneficina in gran parte intatto. La guerra era, ovviamente, iniziata in Medio Oriente quando Donald…

In Iraq gli Stati Uniti rifiutano di andarsene come richiesto, sono ritornati ad essere una forza di occupazione

Moon of Alabama moonofalabama.org Il primo ministro iracheno Adel Abdul-Mahdi sta ottemperando alla decisione del parlamento iracheno di rimuovere tutte le forze straniere dall'Iraq. Ma la sua richiesta di colloqui con gli Stati Uniti riguardanti le operazioni di ritiro è stata accolta con un sonoro “vaffa...!”: Il primo ministro facente funzione iracheno ha chiesto a Washington di iniziare ad elaborare una road map per un ritiro delle truppe americane, ma venerdì il Dipartimento di Stato…

Clausewitz, Trump e Soleimani

Gilad Atzmon gilad.online La politica americana è una continuazione delle guerre di Israele con altri mezzi Il teorico mitare prussiano del XIX secolo Carl von Clausewitz aveva fato notare che la guerra è la continuazione della politica con altri mezzi. Questa è una descrizione appropriata della strategia militare e della geopolitica iraniana. È coerente con la logica che aveva guidato il generale Qasem Soleimani negli ultimi due decenni. Da stratega militare di notevole valore,…

Di quanti uomini dispongono gli Stati Uniti in Medio Oriente per colpire l’Iran?

southfront.org L'Iran considera l'omicidio del comandante iraniano Qassem Soleimani da parte dell'esercito americano come un atto di guerra e non ha intenzione di lasciarlo senza risposta. La leadership statunitense ha già promesso una dura risposta a qualsiasi attacco di ritorsione. Perciò, di quante truppe dispongono gli Stati Uniti in Medio Oriente per un conflitto con l'Iran? Alla luce delle recenti tensioni dei primi giorni di gennaio, gli Stati Uniti avevano annunciato il…

Una grande guerra convenzionale contro l’Iran è impossibile. C’è crisi all’interno della struttura di comando degli Stati Uniti

DI MICHEL CHOSSUDOVSKY globalresearch.ca Pubblicato per la prima volta il 2 luglio 2019. Rivisto il 4 gennaio 2020. L'egemonica agenda militare americana ha raggiunto la soglia di pericolo. L'assassinio del Generale dell'IRGC Soleimani, ordinato dal Presidente il 2 gennaio 2020, equivale ad un atto di guerra contro l'Iran. Il presidente Donald Trump ha accusato Soleimani di "pianificare imminenti e sinistri attacchi": "La scorsa notte abbiamo preso provvedimenti per fermare una…

Le mie previsioni per gli anni ‘20

DI DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Anche se molti commentatori ritengono più opportuno pubblicare le loro previsioni da un anno all’altro, io trovo che un singolo anno sia un periodo troppo breve per qualsiasi previsione significativa. Per me, cinque anni sono più o meno la dimensione giusta delle barre di errore da posizionare su qualsiasi previsione su base temporale, rendendo in questo modo possibile misurare nell’arco di un paio di decenni ogni cambiamento di una certa…

Burg, Soros e l’Ebreo-universale

DI GILAD ATZMON gilad.online Mentre la lobby ebraica e le sue squadre di psico-poliziotti sono indaffarate ad inquadrare e distruggere chiunque osi menzionare l'etnia di Soros, Avraham Burg, eminente politico israeliano, ex presidente dell'Agenzia Ebraica e presidente ad interim di Israele plaude a George Soros come alla perfetta icona di "Ebreo-universale." In un suo recente articolo su Haaretz intitolato "Preparatevi per il decennio ‘ebraico-universale’ di George Soros e della Open…

L’assassinio di Soleimani: che cosa potrebbe accadere dopo?

The Saker thesaker.is Dobbiamo iniziare riassumendo rapidamente ciò che è appena accaduto: 1. Il generale Soleimani era a Baghdad in visita ufficiale per partecipare ai funerali degli Iracheni assassinati dagli Stati Uniti il 29 dicembre. 2. Gli Stati Uniti hanno ora rivendicato ufficialmente la responsabilità di questo omicidio 3. Il leader supremo iraniano, l'Ayatollah Ali Khamenei, ha dichiarato ufficialmente che "In ogni caso, una grave rappresaglia attende i criminali che hanno…

Nel 2020 ancora più risarcimenti per l’Olocausto: il regalo che continua

Philip Giraldi ahtribune.com Attualmente, alla fine del 2019, sono trascorsi più di settantaquattro anni dal termine della Seconda Guerra Mondiale. La "più grande generazione" americana, quella che aveva veramente combattuto la guerra e sopportato i disagi del fronte interno, sta morendo e il ricordo del conflitto è sempre più un vissuto di seconda mano, se ancora esiste. Si potrebbe pensare che la guerra sia stata relegata nei libri di storia, ma ciò significherebbe ignorarne un…

Il Giappone scaricherà la sua acqua radioattiva nell’Oceano Pacifico? Il punto della situazione

DI KOSTANTIN ASMOLOV journal-neo.org Non molto tempo fa avevamo scritto di come la radiofobia faccia parte della guerra commerciale tra Giappone e Corea del Sud. Avendo portato questo argomento all'attenzione del pubblico, vorrei approfondirlo e fare il punto della situazione sul timore popolare che "le autorità giapponesi stanno per inondare il mondo con milioni di tonnellate di acqua contaminata." L'11 marzo 2011, alcune scosse di terremoto avevano generato un'onda di tsunami che…

Le privatizzazioni ci stanno riportando al Feudalesimo

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org L'America è il paese degli scandali. L'ultimo è l'uso da parte del multi-miliardario ebreo Mike Bloomberg di call center operati da carcerati per la pubblicità della sua campagna presidenziale. A me sembra che lo scandalo sia l'attacco di Bloomberg alla Costituzione americana, non il suo utilizzo del lavoro carcerario. Bloomberg vuole abrogare il Secondo Emendamento e disarmare il popolo americano, proprio nel momento in cui il paese sta…

Dite di volere una rivoluzione (russa)?

DI PEPE ESCOBAR consortiumnews.com Ogni tanto esce un libro indispensabile che rappresenta un raro esempio di sanità mentale in quello che ora è un mondo post-MAD. Questo è quanto fa "The (Real) Revolution in Military Affairs," di Andrei Martyanov (Clarity Press), probabilmente il testo più importante del 2019. Martyanov ha tutte le carte in regola e si presenta con le ottime credenziali di analista militare russo di alto livello: nato a Baku quando era ancora Unione…

Assange testimonia al processo contro la compagnia privata di sicurezza che lo aveva spiato durante la permanenza nell’ambasciata ecuadoriana

Thomas Scripps wsws.org Il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, è stato trasferito ieri dalla prigione di Belmarsh al Westminster Magistrates Court, dove ha testimoniato in videoconferenza al processo che si svolge in Spagna contro David Morales, fondatore della società di sicurezza UC Global. Morales, un ex ufficiale dell’esercito spagnolo, è accusato di aver spiato Assange nell'ambasciata ecuadoriana ed era stato accusato nel mese di ottobre di violazione della privacy,…

Uno stato criminale sotto indagine

Gilad Atzmon gilad.online “Se hai la legge, martella con la legge. Se hai i fatti, martella con i fatti. Se non hai né legge né fatti, martella il tavolo.”                                                                                                                                                     Consiglio legale anonimo Le notizie che si leggono sui media israeliani di questo fine settimana mostrano che lo Stato Ebraico teme la decisione della Corte Penale…

Dodici milioni di telefoni, un unico database, zero privacy

Stuart A. Thompson e Charlie Warzel nytimes.com Ogni minuto che passa, ovunque sul pianeta, decine di aziende (in gran parte non regolamentate e poco controllate) registrano i movimenti di decine di milioni di persone dotate di telefoni cellulari e archiviano le informazioni in giganteschi file dati. Il Times Privacy Project ha ottenuto uno di questi file, di gran lunga il più grande e il più sensibile mai visto da giornalisti. Contiene oltre 50 miliardi di ping di…

L’atto finale

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Nell'elaborare il flusso di informazioni sugli avvenimenti attualmente in corso negli Stati Uniti, è impossibile sbarazzarsi di una sensazione di irrealtà molto inquietante: quella di una popolazione intrappolata in una caverna buia piena di piccoli schermi luminosi, che mostrano tutti immagini diverse ma che essenzialmente trasmettono lo stesso messaggio. Il messaggio è che tutto va bene, come sempre, e che si può andare avanti all'infinito. Ma,…

Pamir Highway: la strada sul tetto del mondo

Pepe Escobar asiatimes.com Questo è probabilmente il viaggio terrestre per definizione. Lo aveva fatto Marco Polo. Lo avevano fatto tutti i leggendari esploratori della Via della Seta. Percorrere l’autostrada del Pamir da un capo all’altro, mentre si avvicina un rigido inverno (l’unico modo di apprezzarla per intero in silenzio e solitudine) offre non solo la possibilità di immergersi nelle complessità dell'antica Via della Seta, ma anche un assaggio di ciò che il futuro potrebbe…

Perchè la ’Sinistra’ è morta e sepolta (riproposto)

Gilad Atzmon gilad.online Introduzione: dopo la catastrofica sconfitta del suo partito, l’umiliato leader laburista Jeremy Corbyn ha annunciato stamattina che avrebbe discusso con il partito la necessità di un "processo di riflessione" e ha promesso che egli stesso "guiderà il partito durante questo periodo, per assicurarsi che la discussione abbia luogo." Non mi faccio troppe illusioni, in attesa che il Partito Laburista superi i suoi problemi più gravi. Come primo passo verso la…

La FAA aveva previsto che avrebbero potuto precipitare quindici 737 Max, con la perdita di più di 3000 vite umane, ma aveva permesso a Boeing di continuare a farli volare

financetwitter.com Dopo l’incidente occorso al Volo 610 della compagnia aerea indonesiana Lion Air il 29 ottobre 2018, dove avevano perso la vita 189 persone, la Federal Aviation Administration (FAA) si era affrettata ad aprire le indagini. L’ente responsabile della sicurezza aerea non aveva preso nessun provvedimento fino a quando non si era verificato un secondo incidente, che aveva coinvolto, il 10 marzo 2019, il volo 302 della Ethiopian Airlines, dove erano morte tutte le 157 persone a…

Il Vaticano usa le donazioni caritatevoli per coprire i buchi del proprio bilancio

Tyler Durden zerohedge.com Mentre Papa Francesco predica contro mali della disuguaglianza economica e i peccati del capitalismo, la Chiesa Cattolica sottrae all’Obolo di San Pietro oltre 50 milioni di dollari l'anno per tappare i buchi del proprio bilancio ormai fuori controllo, tutto questo dopo aver pagato, in diversi decenni, oltre 3 miliardi di dollari di risarcimenti nei processi contro i preti pedofili in tutto il mondo. Secondo il Wall Street Journal, la maggior parte dei circa 55…

Come evitare la prossima era glaciale

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Alla maggior parte delle persone piace una vita prevedibile. Qualcuno ama un briciolo di eccitazione e un po’ di assurdità, ma anche costoro tendono a preferire un risultato prevedibile; alla fine, è meglio andare a casa e ritornare al lavoro, piuttosto che ritrovarsi abbandonati su un'isola deserta o divorati da un orso polare. Il desiderio di prevedibilità da parte del pubblico ha creato una nicchia di mercato per le persone che fanno previsioni.…

Il programma di tortura degli Stati Uniti visto con gli occhi di una delle vittime

Carol Rosenberg informationclearinghouse.info Un disegno mostra il prigioniero nudo e legato ad un rozzo giaciglio, con il corpo bloccato, mentre viene sottoposto al waterboarding da parte di un interrogatore non visibile. Un altro lo mostra con i polsi ammanettati a sbarre così in alto sopra la sua testa da costringerlo a stare sulla punta dei piedi, con i punti di sutura di una profonda ferita sulla gamba sinistra e un ululato che fuoriesce dalla sua bocca spalancata. Un altro ancora…

Per amore degli Ebrei

DI ISRAEL SHAMIR unz.com Inghilterra e Francia, due antagonisti, due pilastri della civiltà europea, sono entrambe dominate dal parossismo della giudeofilia. Il risultato delle imminenti e molto importanti elezioni parlamentari in Gran Bretagna è imperniato su questo tema, con i Laburisti e i Conservatori che fanno a gara a chi professa in modo più profuso l’amore per gli Ebrei, mentre gli Ebrei non riescono a decidere chi detestare di meno. La Francia, dopo un anno di manifestazioni della…

Il desiderio dei gatekeeper puritani di censurare i dipinti di Paul Gauguin svilisce l’arte

Alexander Adams rt.com Paul Gauguin è sotto attacco da parte di sostenitori del post-colonialismo e del femminismo a causa dei suoi dipinti erotici di ragazze e di donne polinesiane. E’ costruttivo censurare per ragioni morali l’opera di artisti morti da tempo? I curatori dell'attuale mostra di ritratti di Gauguin alla National Gallery di Londra non hanno incluso nessuno dei suoi famosi nudi, anche se potrebbero essere descritti come ritratti. Gauguin è sotto accusa a causa dei suoi…

A tutt’oggi, sono il solo vincitore delle elezioni del 12 dicembre

DI GILAD ATZMON gilad.online Negli ultimi 15 anni, ho continuato a mettere in guardia sia gli Inglesi che gli Ebrei sulla possibilità delle gravi conseguenze che potrebbero derivare dalla continua attività della lobby ebraica in Gran Bretagna ed oltre. Sull’argomento ho scritto migliaia di articoli, ho tenuto discorsi, interminabili interviste e ho pubblicato dei best seller sulla politica dell'identità ebraica e, in cambio di ciò, ho ricevuto una serie infinita di insulti. Tuttavia,…

Le centrali atomiche galleggianti della Russia riusciranno a modificare l’economia mondiale?

William Engdahl journal-neo.org Mentre l'UE e gli Stati Uniti hanno quasi abbandonato l'energia nucleare come futura fonte di energia, con quasi nessun nuovo reattore in costruzione e quelli esistenti in fase di disattivazione, la Russia è silenziosamente diventata il principale costruttore mondiale di centrali nucleari per usi civili. Ora, l’azienda statale russa per l’enegia atomica, Rosatom, ha completato la prima centrale nucleare galleggiante commerciale e l'ha rimorchiata con successo…

I ritmi frenetici di Amazon mettono a rischio i dipendenti

Will Evans www.theatlantic.com Quando Candice Dixon si era presentata per il suo primo giorno di lavoro nel magazzino Amazon di Eastvale, in California, era entrata in un mondo meraviglioso di automazione, efficienza e velocità. All'interno del tentacolare edificio di quattro piani nell'Inland Empire della California meridionale, centinaia di tozzi robot arancioni sfrecciavano sul pavimento, trasportando enormi scaffalature gialle. Come ‘stower,’ il suo compito era quello di…

A Belfast avevo visto i primi scontri e i primi morti. Mi avevano preparato per il Medio Oriente

Robert Fisk independent.co.uk Rispetto al Medio Oriente, l'Irlanda del Nord era una destinazione tranquilla. Tragica, settaria, brutale, ipocrita; la piccola guerra civile, per quello che era, era ciò che quelli dell'intelligence militare britannica definivano un conflitto a "bassa intensità." Noi giornalisti scrivevamo le nostre storie. Poi tornavamo nei nostri alloggi in affitto di Belfast. E vivevamo (o almeno così pensavamo) nel Regno Unito. Ho assistito alle mie prime, vere…

Uno spot pubblicitario transgender è la prova che vogliono conquistare il cuore, la mente e il corpo dei bambini

Robert Bridge strategic-culture.org Quante persone ricordano i giorni in cui lo scopo degli spot televisivi era quello di vendere al pubblico un prodotto nuovo di cui non c’era nessun bisogno e non quello di promuovere una qualche pericolosa agenda? Sembra che quei ricordi si siano persi troppo in fretta. Il mondo della pubblicità aziendale ha finalmente attraversato il Rubicone culturale. In una pubblicità appena uscita, un'altra grande multinazionale esalta uno di stile di…

La Sinistra viene da Gerusalemme

Gilad Atzmon gilad.online Ieri abbiamo saputo che Roger Hallam, co-fondatore di Extinction Rebellion ("XR") si era scusato dopo che i suoi commenti sull'Olocausto avevano suscitato indignazione. Ero curioso di scoprire quello che poteva aver detto Hallam per provocare un simile sconvolgimento. Il politico tedesco dei Verdi Volker Beck aveva accusato su Twitter il sig. Hallam di "aver gettato discredito sul movimento per il clima." Il Ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas…

L’eolico e il solare tedesco costano il triplo del nucleare francese e dureranno la metà del tempo

Brian Wang nextbigfuture.com Il costo dell'energia nucleare francese ammonta tuttora al 60% di quello che la Germania ha speso per le energie rinnovabili. La Francia produce circa 400 Terawattora (TWh) all'anno dal nucleare, la Germania 226 Terawattora all’anno , ma 45 Terawattora di queste ultime provengono dalla combustione delle biomasse, che genera inquinamento atmosferico. Gli impianti solari tedeschi dovranno essere rifatti ogni 15-25 anni. I parchi eolici dovranno essere…

Putin prevede il crollo dell’UE entro 10 anni e lo paragona a quello dell’Unione Sovietica

Carly Read express.co.uk Il presidente Putin crede che l'UE si disintegrerà completamente in soli 10 anni, lo stesso tempo impiegato dall'URSS per dissolversi nel giorno di Santo Stefano 1991. Le sue osservazioni fanno capire che l'inizio della fine è già iniziato. Rendendo pubbliche le sue perplessità sul fatto o meno che l'UE sia in grado mantenersi nella sua forma attuale fino al 2028, ha citato la Brexit tra le principali cause del crollo di Bruxelles, aggiungendo che questo è il…

Netanyahu, incriminato per corruzione, frode e violazione di obblighi fiduciari, è sempre più pericoloso

Moon of Alabama moonofalabama.org Il procuratore generale israeliano ha appena incriminato il primo ministro Bibi Netanyahu con tre capi d’accusa. L'annuncio arriva in un momento di stallo politico. Potrebbe aiutare a risolverlo. Quest'anno, in Israele si sono svolte due elezioni parlamentari, entrambe si sono concluse in una situazione di stallo politico. Né il Primo Ministro Netanyahu del Partito Likud né il leader della coalizione Blu e Bianco, Benny Gantz, sono riusciti a formare un…

Alla fine, gli USA favoriscono la soluzione dell’Unico Stato in Palestina

Gilad Atzmon gilad.online Il Segretario di Stato Mike Pompeo ha annunciato ieri che gli Stati Uniti stanno ammorbidendo la loro posizione sugli insediamenti israeliani in Cisgiordania. Il Segretario Pompeo ha ripudiato il parere legale del Dipartimento di Stato del 1978, secondo cui gli insediamenti ebraici nei territori occupati sono "incompatibili con il diritto internazionale." È difficile capire se la mossa sia intesa a salvare la carriera politica di Benjamin Netanyahu o a…

I legami finanziari con l’establishment militare britannico del giudice di Julian Assange e di suo marito rivelati da WikiLeaks

Mark Curtis e Matt Kennard dailymaverick.co.za Aggiornamento al fondo Il marito di Lady Emma Arbuthnot, il magistrato capo di Westminster che dovrà decidere sull'estradizione negli Stati Uniti del fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, ha legami finanziari con l'establishment militare britannico, comprese istituzioni e persone denunciate da WikiLeaks. Si è anche scoperto che Lady Arbuthnot ha ricevuto regali e ospitalità, tramite il marito, da una società militare e di…

L’arte della guerra secondo la teoria dei sistemi complessi: la Scogliera di Seneca come arma strategica

DI UGO BARDI cassandralegacy.blogspot.com Quindi, in tutte le tue battaglie combattere e conquistare non è la suprema eccellenza; l'eccellenza suprema consiste nello spezzare la resistenza del nemico senza combattere. (Sun Tzu, L'arte della guerra) L'idea che il collasso possa essere uno strumento utilizzabile in guerra potrebbe risalire allo storico e teorico militare cinese Sun Tzu, che nel suo "L’arte della guerra" (5° secolo a.C.), enfatizza il concetto di vincere le…

Ambrosia, l’azienda delle trasfusioni di sangue giovane è tornata in attività

Emily Mullin onezero.medium.com All'inizio di quest'anno, Ambrosia, la tanto calunniata startup californiana che vendeva trasfusioni di sangue proveniente da donatori giovani, aveva cessato di offrire il trattamento, dopo che la Food and Drug Administration degli Stati Uniti aveva emesso un avviso agli utilizzatori, consigliando i consumatori a non utilizzare il servizio. Ma ora, secondo il CEO di Ambrosia, la società è di nuovo attiva e funzionante. Jesse Karmazin, CEO e fondatore di…

Quello che possiamo imparare dal colpo di stato in Bolivia

Moon of Alabama moonofalabama.org Il colpo di stato in Bolivia è devastante per la maggior parte della sua popolazione. Che cosa possiamo imparare da una cosa del genere? Andrea Lobo scrive sul WSWS : Il presidente boliviano, Evo Morales del partito Movimento Verso il Socialismo (MAS), è stato costretto a dimettersi, domenica sera, dai militari boliviani, dopo un colpo di stato appoggiato dagli Stati Uniti. Ieri sera, Morales ha twittato che "stava partendo per il Messico," dopo che il…

I soldati israeliani attaccano un padre palestinese con il figlio. Guardate e piangete

DI ROGEL ALPHER haaretz.com Ogni giorno dell'ultima settimana ha offerto un esempio della condotta razzista, fascista e brutale dei "combattenti" dell'IDF, l’orgoglio della nazione. Lo stomaco si rivolta tutte le volte che li si vede in azione. Queste sono truppe d'assalto giudeo-naziste. Quest'ultimo video è stato girato martedì scorso ad Hebron. Hebron è una macchia nella società israeliana. Una disgrazia morale in corso. La stessa Hebron da cui Rabin, sì, lo stesso del "retaggio di…

Il co-fondatore dei Caschi Bianchi trovato morto in Turchia

Tyler Durden zerohedge.com L’ex ufficiale dell'esercito britannico e mercenario, fondatore della discussa organizzazione dei 'Caschi Bianchi' è stato trovato morto vicino alla sua casa di Istanbul, alcuni giorni dopo essere stato accusato dalla Russia di essere una spia con "collegamenti a gruppi terroristici." Il corpo del 43enne James Le Mesurier è stato trovato lunedì nel quartiere cittadino di Beyoglu e l’agenzia di stampa statale Anadolu riferisce che potrebbe essere morto…

L’opera di Margaret Atwood illustra il nostro bisogno di gioire del dolore altrui

DI SLAVOJ ZIZEK independent.co.uk Il paradiso non è abbastanza e deve essere integrato dalla possibilità dare uno sguardo alle sofferenze altrui, solo così, secondo Tommaso d’Aquino, le anime benedette ‘possono godere della loro beatitudine in modo più completo.’ Una ben costruita campagna pubblicitaria mondiale sta tenendo desto l’interesse per The Testament, il sequel di Margaret Atwood al suo Handmaid’s Tale. Questo, forse, è il momento giusto per approfondire il perché ci affascini…

Un mondo senza Soros e senza Ucraina

Rostislav Ishchenko stalkerzone.org La civiltà occidentale moderna è entrata in una crisi sistemica più o meno vent’anni fa. All’epoca non era ancora troppo tardi per attuare quelle riforme che ci avrebbero consentito di effettuare in modo ottimale la transizione verso un "bellissimo mondo nuovo." Ma in quei tempi meravigliosi, non avreste pensato neanche lontanamente alla possibilità del crollo del modello economico politico occidentale, la gente vi avrebbe semplicemente…

L’ultima guerra di Israele

Gilad Atzmon gilad.online Nel mio libro del 2011, The Wandering Who, avevo approfondito il possibile, disastroso scenario in cui Israele è il nucleo di un'escalation globale a causa delle emergenti capacità nucleari dell'Iran. Avevo concluso che la sindrome da stress PRE traumatico di Israele (PRE-TSS) sarebbe stata fondamentale in questo sviluppo. “Lo stato ebraico e il discorso ebraico in generale sono completamente estranei alla nozione di temporalità. Israele è accecato dalle…

Qatar – L’educazione come arma

Andre Vltchek journal-neo.org Sembra che non vi siano limiti a come il Qatar dilapida la sua ricchezza. Questo minuscolo regno di 2,6 milioni di abitanti è pieno di palazzi placcati d’oro, sontuosi in modo ridicolo e molti costruiti anche con un gusto terribile. Trabocca di Lamborghini e di Rolls Royce ed ora anche di altrettanto ridicoli e dispendiosi marciapiedi con aria condizionata (l'aria fredda arriva dal basso, nella calura dei 35 °C). Governato dalla Famiglia Al Thani,…

L’orrore di Halloween! Hillary Clinton spera ancora di entrare alla Casa Bianca a cavallo della sua scopa

Martin Sieff strategic-culture.org Attenti a non sbagliarvi: Hillary Clinton brama ancora la presidenza degli Stati Uniti ed è convinta di riuscire ad ottenerla: ha già preparato la sua strategia ed è pronta a lanciare un'altra fasulla e russofoba caccia alle streghe da far vergognare anche il senatore Joe McCarthy. Che prospettiva per Halloween 2020! Non a caso, l'ultima libidine per la presa di potere dell’Arcistrega dell’Ovest è stata segnalata dal marito, l’ex presidente…

Libano: per i manifestanti questa settimana sarà diversa da quella passata

Elijah J. Magnier ejmagnier.com Dopo circa due settimane di manifestazioni spontanee diffuse in tutto il paese, donatori anonimi hanno investito una ingente somma di denaro  per fornire cibo, bevande e altre cose necessarie ai manifestanti affinché possano restare in strada fino alla “caduta del sistema politico, del governo e di chi governa le banche, in particolare la Banca Centrale.” Gran parte dei Libanesi e’ d’accordo con chi protesta contro la corruzione del sistema…

Il Nord Stream 2 supera il traguardo danese

Jim Dean journal-neo.org "Con un gentiluomo sono sempre un gentiluomo e mezzo e con un mascalzone cerco di essere un mascalzone e mezzo" ... Otto von Bismark, statista prussiano. Il Nord Stream 2 ha ottenuto dal governo danese il via libera per connettersi al terminale terrestre di Lubmin, in Germania. La decisione è stata presa in modo melodrammatico dai Danesi, un tracciato appena al di fuori delle proprie acque territoriali, in una zona considerata esente da rischi…

I motivi per cui il complesso militare-industriale russo è più efficiente di quello americano

Ruslan Khubiev stalkerzone.org Per il nostro paese, tenendo conto della sua storia nazionale, l'esercito è il Rubicone, l'ultimo baluardo di difesa e le sue capacità strategiche sono l'unica cosa che garantisce la sovranità della nazione. I soldati, gli ufficiali, i lavoratori del complesso militare-industriale e i comuni cittadini ne sono ben consapevoli e questo, alla fine, comporta alta efficienza e ottimi risultati. La "maledizione di una superpotenza" è il termine che…

Una storia del 21° secolo

DI PAUL CRAIG ROBERTS paulcraigroberts.org Negli anni '90, mentre l'Unione Sovietica crollava con l'arresto del presidente sovietico Gorbachev da parte dell’ala dura del Partito Comunista,  Eltsin era il burattino degli USA e gli Americani e gli Israeliani saccheggiavano la Russia, i Neoconservatori avevano ordinato a Washington di rovesciare i governi del Medio Oriente. Lo scenario neoconservatore per la ristrutturazione del Medio Oriente era stato messo a punto ben prima degli…

Divertirsi fino a morirne

Neil Postman darkmoon.me “Quasi tutti hanno accesso ad una biblioteca pubblica (almeno in America). In queste biblioteche troviamo la più grande, profonda e illuminante letteratura che gli esseri umani abbiano mai prodotto. La maggior parte delle persone legge questi libri? Avete mai letto Cervantes? Avete letto i sonetti di Shakespeare? Avete letto Hegel o Nietzsche? I loro libri sono nelle biblioteche, potete andarci, perché non conoscete questa letteratura? Anche se così non fosse, penso…

La fine del Califfo: ‘E’ morto come un cane’

Pepe Escobar asiatimes.com "È morto come un cane." Il presidente Trump non avrebbe potuto scrivere una battuta migliore, mentre si preparava per annunciare di persona la notizia, proprio come Obama con bin Laden, di fronte al mondo intero. Abu Bakr al-Baghdadi, il falso Califfo, il leader dell'ISIS/Daesh, l'uomo più ricercato del pianeta, è stato "assicurato alla giustizia" durante il mandato di Trump. Il califfo defunto come un cane è ora diventato l'ultimo, vittorioso trofeo della sua…

Il latte: il nuovo simbolo del razzismo nell’America di Donald Trump

Kelly Riddell washingtontimes.com Questa settimana, nel giornaletto universitario Daily49er, Samantha Diaz, della California State University, ha descritto come il latte sia diventato il nuovo simbolo dell'odio. "Tutti voi, insieme al resto della nazione, siete talmente abituati a sentire decantare i benefici del latte che, probabilmente, non vi sarete nemmeno resi conto del sottile razzismo nascosto nelle nostre abitudini salutistiche," asserisce la signora Diaz. Continua…

Le truppe americane continuano a rimanere in Siria per ‘tenersi il petrolio’ e per questo hanno già ucciso centinaia di persone

Ben Norton thegrayzone.com Centinaia di soldati americani rimangono in Siria per occupare le sue riserve di petrolio e privare il governo siriano dalle entrate necessarie per la ricostruzione. Trump lo ha ammesso apertamente: "Vogliamo tenerci il petrolio." Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha rassicurato i suoi sostenitori che sta "riportando a casa i soldati" dalla "infinita" guerra in Siria. Ma non è esattamente così. Anche se Trump ha ordinato un ritiro…

La storia mai raccontata della caccia segreta ai dati cartografici dei nazisti

Greg Miller smithsonianmag.com I combattimenti per la conquista Aquisgrana erano stati violenti. L’artiglieria e gli aerei americani avevano martellato le difese naziste per giorni. I carri armati erano poi entrati nelle strette vie dell'antica città, la sede imperiale di Carlo Magno, che Hitler aveva ordinato di difendere a tutti i costi. Erano seguiti scontri sanguinosi casa per casa, fino a quando, alla fine, il 21 ottobre 1944, Aquisgrana era diventata la prima città tedesca a…

Sembrerebbe proprio che l’ammiraglio McRaven abbia appena invocato un colpo di stato

Peter Van Buren wemeantwell.com L'ammiraglio William McRaven, famoso per essere il tale, che aveva detto a un tale, che aveva detto all'altro tale, che aveva ridetto a quell’altro tale di uccidere Bin Laden, ha praticamente invocato un colpo di stato militare contro il presidente degli Stati Uniti in un articolo d’opinione (Op-Ed) apparso sul York Times. Comincia con qualcosa tanto per scaldare gli animi, con un richiamo alle buone cose militari, invitando quei generali…

‘Non riesco a pensare’: Assange cerca di non piangere e quasi non ricorda il suo nome durante l’udienza preliminare per l’estradizione negli USA

Chris Baynes independent.co.uk Era sembrato che Julian Assange stesse per piangere mentre diceva "non riesco a pensare correttamente," di fronte alla corte che dovrebbe decidere sulla sua estradizione negli Stati Uniti. Il fondatore di WikiLeaks aveva avuto anche difficoltà a parlare, aveva fatto lunghe pause e aveva balbettato, mentre confermava il suo nome e la data di nascita all'inizio dell’udienza preliminare per la gestione del processo, a Londra, lunedì scorso. Il…

La pena capitale come si applica ad un Ebreo

Eve Mykytyn evemykytyn.com Il New York Times ha recentemente pubblicato un articolo dal titolo "Il Texas sospende l’esecuzione un Ebreo dopo che il  giudice era stato accusato di antisemitismo." Il titolo e la storia implicano che Randy Halprin, sebbene possibilmente colpevole, sia stato una vittima dell'antisemitismo. Approfondiamo un po’ di più la vicenda. (In una certa misura questo è un diniego di parzialità, sono generalmente contraria alla pena capitale e ho speso molto tempo a…

Alle volte mi chiedo se Hillary Clinton non soffra di stitichezza

Andrei Martyanov smoothiex12.blogspot.com Una volta ogni tanto dovrebbe prenderlo. Dopotutto, il Metamucil è stato studiato sopratutto per le persone in età abbastanza avanzata, quando il rallentamento dei processi digestivi rende difficile andare di corpo. Hillary è in questa categoria di età, dove si trova anche la maggior parte dei consumatori di questo integratore a base di fibre. Con il Metamucil si ingeriscono fibre che aiutano, lo sapete, ad andare. Il punto qui, tuttavia,…

I Democratici sono veramente perfidi o solo inadeguati?

Daniel Lazare strategic-culture.org Con forse un'unica eccezione, i dodici Democratici che hanno preso parte al dibattito di martedì sera erano tutti favorevoli a riportare le lancette dell'orologio ai giorni di gloria dell'Impero Americano. Sono furibondi del fatto che Trump abbia complicato la situazione tradendo i Curdi. Ma promettono che, non appena avranno riconquistato la Casa Bianca, gli Stati Uniti inizieranno a far sentire tutta la loro influenza, come ai bei vecchi tempi…

L’arte del tradimento

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com La recente vicenda dei Curdi siriani ha dimostrato che gli Stati Uniti sono in grado tradire assolutamente chiunque, indipendentemente da rapporti personali o da promesse e garanzie ufficiali. Non c’è nulla di personale, sapete, solo business ... Ad esempio, che cosa hanno in comune gli Ucraini con i Curdi siriani? A prima vista, le persone, la geografia e la storia sono completamente differenti. Ma poi, che dire dei tweet spaventati dell'ex…

Giornalisti comprati

Udo Ulfkotte off-guardian.org https://youtu.be/3ZLgW3hgRBY Sottotitoli e trascrizione a cura di Terje Maloy Nel 2014, il giornalista e scrittore tedesco Udo Ulfkotte aveva pubblicato un libro che aveva suscitato grande scalpore su come la professione del giornalista sia totalmente corrotta ed infiltrata dai servizi di intelligence. Anche se attesa con entusiasmo da molti, la traduzione inglese del suo libro, Bought Journalists, non sembra sarà disponibile a breve. …

Turchi e Curdi: un cauto ottimismo

Israel Shamir unz.com (Aggiornamento al fondo) Tra le solite urla isteriche di "imminente genocidio" e "brutale tradimento," la da tempo attesa operazione turca nella Siria nord-orientale sta procedendo e le truppe turche, accompagnate dai ribelli siriani loro alleati, avanzano rapidamente nell'ex zona di occupazione degli Stati Uniti ad est del fiume Eufrate, respingendo le milizie nazionaliste curde lontano dal confine. I soldati americani si erano ritirati dalla zona su…

“I bombardamenti sulla Serbia mi disgustano”: prima perseguitato a causa dei Serbi e per il suo senso di giustizia, ora Premio Nobel per la letteratura

Telegraf.rs Lo scrittore austriaco Peter Handke, 76 anni, uno dei più importanti autori tedeschi contemporanei, è stato insignito del Premio Nobel per la letteratura per il 2019. Ma, in passato, era stato ostracizzato dalla comunità intellettuale per la sua grande amicizia con la Serbia e per i suoi tentativi di difendere il paese negli anni '90. Nel 1996, si era recato nelle zone di guerra della Bosnia e dell’Erzegovina e aveva scritto un saggio fortemente contestato, "Giustizia…

Certo, Trump sta ‘tradendo i Curdi,’ ma dov’è la novità?

Dave Lindorff counterpunch.org Il leader della maggioranza al Senato, Mitch McConnell, sta attaccando il presidente Trump per la sua volontà di ritirare le truppe statunitensi dalla Siria, dove sono impegnate da almeno cinque anni in una guerra illegale e sanguinosa contro il governo siriano e il suo esercito (senza contare i tre anni precedenti, in cui gli Stati Uniti avevano fornito armi e addestramento ai ribelli siriani, compresi i gruppi associati ad Al Qaeda). McConnell ed…

La Cina ha appena annunciato la fine della supremazia statunitense nel Pacifico

Scott Ritter theamericanconservative.com La parata militare della scorsa settimana ha mostrato al mondo una serie di armi rivoluzionarie che potrebbero neutralizzare la potenza navale americana. Per decenni, gli Stati Uniti hanno dato per scontata la capacità missilistica balistica della Cina, valutandola come una forza di bassa capacità con un impatto regionale limitato e priva praticamente di valore strategico. Ma, il 1° ottobre, durante una imponente parata militare in occasione del…

Ecco i negazionisti del Polocausto

Gilad Atzmon gilad.online Ieri Haaretz ha pubblicato una noiosa, e pure scritta male, tirata di 5000 parole intitolata "Il falso campo di sterminio nazista: svelata la più vecchia bufala di Wikipedia." Sembra che alcuni Israeliani ed Ebrei siano rimasti molto turbati dal fatto che i Polacchi abbiano una narrativa tutta loro sulle camere a gas. “Per oltre 15 anni, sono state presentate come fatti compiuti false affermazioni, secondo cui migliaia di Polacchi sarebbero stati uccisi…

Lanci di pietre, zone proibite e stupri: la Svezia inizia a considerare il problema dei migranti in modo diverso

Ekaterina Blinova sputniknews.com I problemi derivanti dalla politica di accoglienza della Svezia nei confronti dei richiedenti asilo stanno finalmente attirando l'attenzione dei principali media del paese. Gli accademici svedesi Bilyana Martinovski e Anders Hellström spiegano il perché la stampa stia finalmente iniziando ad interessarsi al problema. Il 19 settembre, alcuni giornalisti dell'emittente televisiva pubblica nazionale svedese Sveriges Television AB (SVT) sono stati…

Snowden, sei una leggenda!

John Kendall Hawkins counterpunch.org “Chi combatte con i mostri deve guardarsi dal non diventare egli stesso un mostro. E se guarderai a lungo nell’abisso, l’abisso guarderà dentro di te.” – Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male “Sei sicuro di saper scuoiare un orso?" – battuta dal film Jeremiah Johnson Il nuovo libro di memorie di Edward Snowden, Permanent Record, è un puntuale e benvenuto protagonista nell'attuale, clownesco dibattito sul whistleblowing ,…

Una superpotenza che sa solo mettere sanzioni è destinata a perdere il proprio status

Moon of Alabama moonofalabama.org Il presidente russo Vladimir Putin ha parlato ieri alla riunione annuale del Valdai Discussion Club, a Sochi. Un video con la traduzione in inglese ed estratti della trascrizione sono qui. Per quanto riguarda il sistema globale, Putin ha fatto un interessante confronto storico: nel diciannovesimo secolo ci si riferiva ad un "concerto di poteri." È giunto il momento di parlare in termini di un "concerto" globale di modelli di sviluppo,…

Alain Soral condannato a due anni di prigione per aver condiviso il video rap anti-Rothschild: “Gilets-Jaunes”

Guillame Durocher unz.com La scorsa settimana, l'intellettuale nazionalista e anti-sionista francese Alain Soral è stato condannato a due anni di prigione per aver condiviso un video rap intitolato "Gilets-Jaunes". Il videoclip (guardatelo mentre ancora potete farlo) è tipico dei giubbotti gialli nella loro denuncia dei media francesi, delle élite politico-finanziarie e nel loro appello per la democrazia diretta, in particolare per il già noto e proposto Référendum d'Initiative…

Guardate chi non ride!

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com La politica internazionale è per molti un argomento scoraggiante. Comprendere ciò che sta accadendo nel mondo richiede la  conoscenza della storia, l’esperienza diretta di paesi e culture diverse, una certa comprensione delle lingue straniere (poiché le informazioni disponibili in inglese tendono ad essere incomplete e solitamente di parte) e molto altro. Ma esiste anche un altro approccio che può dare buoni risultati, anche per un bambino di…

L’affare Biden in Ucraina

Israel Shamir unz.com I confini dell'Ucraina sono stati per secoli un campo di battaglia decisivo. Qui, Stoccolma, Berlino e Mosca avevano lottato per la supremazia. Qui, Carlo XII aveva perso per mano di Pietro il Grande, Stalin aveva sconfitto Hitler ed ora è probabile che i Clintoniani subiscano in Ucraina la loro sconfitta decisiva. I Democratici hanno commesso l’errore politico più grande del secolo attaccando Trump sull'affare Biden, cioè, così sarebbe se gli Americani…

Il clima e la pista dei soldi

William Engdahl journal-neo.org Il clima. E chi l’avrebbe mai detto. Le mega-corporazioni e i mega-miliardari responsabili della globalizzazione dell'economia mondiale degli ultimi decenni, che, a forza di ricercare l’aumento delle rendite azionarie e la riduzione dei costi, hanno provocato così tanti danni al nostro ambiente, sia nel mondo industriale che nelle economie sottosviluppate di Africa, Asia e America Latina, sono i principali sostenitori del movimento di…

L’inquietante culto di Greta Thunberg

Rob Slane theblogmire.com Il Culto di Greta Thunberg è estremamente inquietante e tocca un nuovo livello di bassezza in quella che sembra essere l’agonia della civiltà occidentale. Anche se credessi veramente che il gas presente in natura, che ognuno di noi espira migliaia di volte al giorno e che le piante usano per la fotosintesi, finirà per essere la nostra morte, sarei comunque profondamente disturbato dall’uso che viene fatto di questa ragazzina (chiaramente mentalmente…

Il golpe anglo-americano che aveva messo fine all’indipendenza dell’Australia

John Pilger theguardian.com Nel 1975, il Primo Ministro Gough Whitlam, che è mancato questa settimana , aveva osato rivendicare l'autonomia del proprio paese. La CIA e il MI6 si erano assicurati che ne pagasse il prezzo. Sui media e nell'establishment politico australiano è calato il silenzio sulla memoria del grande Primo Ministro riformatore Gough Whitlam. I suoi successi sono riconosciuti, seppur a malincuore, i suoi errori vengono sottolineati con falso rincrescimento. Ma la…

Jean-Claude Juncker, il presidente uscente della Commissione Europea, ancora non si rende conto dei propri errori

Guillaume Durocher unz.com Il presidente uscente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, durante le sue ultime settimane in carica si è rivelato di una franchezza sorprendente. Ha da poco concesso una lunga intervista al quotidiano belga L’Écho, in cui parla della sua attività e delle sue frustrazioni come capo dell'Unione Europea. Juncker, dal 2014 ha dovuto affrontare la crisi greca, la crisi dei migranti e la cosa più temuta dagli eurocrati, il voto britannico…

Hong Kong ha paura – Dei manifestanti

Andre Vltchek journal-neo.org Un tempo era una stazione di polizia britannica ed anche una struttura penitenziaria, con il Victoria Prison Compound. Gli abitanti di Hong Kong tremavano solo a sentirne pronunciarne il nome. Qui è dove le persone venivano arrestate, interrogate, umiliate, torturate e fatte sparire. Ora, dopo che Hong Kong "è ritornata in Cina," il complesso è stato convertito nel Tai Kwun Center, una delle istituzioni d'arte più grandi e dinamiche dell'Asia.…

L’unico ghetto ebraico in Medio Oriente

GILAD ATZMON gilad.online I risultati delle elezioni israeliane di martedì scorso hanno confermato ciò che molti di noi sapevano già da molto tempo. Lo stato ebraico è una palude dell’ultra destra nazionalista. Israele è più falco e più falco che mai. Non esiste più un solo partito ebraico israeliano di sinistra. Il Partito Democratico è presieduto e guidato da un criminale di guerra. Quello che resta del Partito Laburista israeliano ha ben poco a che vedere con la pace, l'armonia…

Come i servizi di sicurezza del Regno Unito hanno neutralizzato il principale quotidiano liberale del paese

MATT KENNARD & MARK CURTIS dailymaverick.co.za Il Guardian, il principale quotidiano liberale britannico, con una reputazione mondiale di giornalismo indipendente e critico, è stato preso di mira con successo dalle agenzie di sicurezza, allo scopo di ‘neutralizzare’ i suoi pericolosi articoli sullo "stato di polizia," secondo documenti e prove fornite da ex ed attuali giornalisti del Guardian. I servizi di sicurezza del Regno Unito avevano preso di mira il Guardian nel…

Gli attacchi alle principali installazioni petrolifere saudite fanno capire che nello Yemen occorre far pace al più presto

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org Dieci droni controllati dalle forze yemenite degli Houthi hanno colpito la scorsa notte due importanti installazioni petrolifere saudite ed hanno causato numerosi incendi (video). La raffineria petrolifera di Abqaiq (anche Babqaiq) si trova 60 km a sud-ovest del quartier generale dell’Aramco di Dhahran. L'impianto di lavorazione del petrolio tratta il greggio proveniente dal più grande giacimento tradizionale di petrolio del mondo, il…

Boeing prevede che il 737 MAX  possa tornare a volare a novembre, ma non ovunque

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org Il Boeing 737 MAX avrebbe dovuto ritornare a volare nel mese di ottobre. Dennis Muilenburg, Amministratore Delegato di Boeing, ha spostato la data a novembre: Mercoledì scorso, il Presidente e Amministratore Delegato di Boeing, Dennis Muilenburg, ha ribadito la sua previsione secondo cui, nonostante le preoccupazioni espresse pubblicamente dall'autorità di regolamentazione europea per la sicurezza aerea, il 737 MAX dovrebbe iniziare a ritornare in servizio,…

L’Iran sarà una potenza nucleare alla fine del 2020: nessun ritorno all’accordo del 2015

ELIJAH MAGNIER ejmagnier.com L’iniziativa del presidente francese Emmanuel Macron per sbloccare la crisi iraniana non ha avuto successo, anche se all’inizio il presidente degli Stati Uniti l’aveva accolta positivamente. Questo insuccesso ha portato l’Iran a fare un terzo passo verso il ritiro dal trattato sul nucleare (JCPOA) e ha sollevato due importanti questioni. L’Iran oggi deve essere considerato una vera e propria potenza regionale per cui, riferendosi ad esso, bisogna…

L’Occidente ha oppresso il Terzo Mondo per così tanto tempo da diventare anch’esso Terzo Mondo

ANDRE VLTCHEK journal-neo.org Molti l'hanno già notato: gli Stati Uniti non sembrano davvero il leader mondiale, o addirittura il "primo paese del mondo." Certo, lo scrivo sarcasticamente, proprio perchè detesto espressioni come "Primo Mondo" e "Terzo Mondo." Ma i lettori sanno cosa intendo. Ponti, metropolitane, centri cittadini, tutto si sta sgretolando, cade a pezzi. Quando vivevo a New York, più di vent’anni fa, il ritorno dal Giappone era scioccante: gli Stati Uniti sembravano un…

L’11 settembre e Jeffrey Epstein: la scorrettezza dei media al massimo grado

KEVIN BARRETT unz.com Con l'avvicinarsi del 18° anniversario dell'11 settembre, l'arresto e il presunto suicidio di Jeffrey Epstein hanno fatto notizia, sollevando dubbi sulla credibilità delle narrazioni ufficiali. Come scrive Eric Rasmusen: "Sembra che tutti, nella società di New York, sapessero dal 2000 che Jeffrey Epstein e Ghislaine Maxwell stavano corrompendo ragazze adolescenti, ma che la stampa non ne avrebbe parlato." Allo stesso modo, tutti, nella società di New York,…

La propaganda occidentale su omosessualità e cannibalismo

RUSLAN OSTASHKO thesaker.is https://youtu.be/0LYUVRdyr0Q In Occidente, la propaganda delle perversioni ha raggiunto nuove vette. I principali club sportivi britannici promuovono i "valori" LGBT e i ricercatori spingono il cannibalismo nella categoria della normalità. Indipendentemente da quanti sforzi vengano fatti dai "paesi normali" per promuovere la degenerazione, a loro non sembra mai abbastanza. Nella promozione di questa agenda occidentale, tutti i metodi sono buoni. Ad…

Israele ed Hezbollah erano arrivati sull’orlo dell’abisso…e poi hanno fatto un passo indietro

Andre Vltchek journal-neo.org Ci sono rari momenti nella storia in cui anche i nemici più determinati possono improvvisamente riconoscere l'inutilità di una battaglia. A volte, solo per un momento o due. A volte, per più tempo. Tali momenti di sanità mentale possono salvare migliaia, persino milioni di vite umane. E questi episodi non sono espressioni di debolezza o di viltà, al contrario, sono veri e propri atti di coraggio. Voglio credere che quello che è successo al confine…

La versione ufficiale del crollo del WTC N° 7 è un cumulo di macerie

PAUL CRAIG ROBERTS paulcraigroberts.org Un gruppo di ricerca del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell'Università dell'Alaska, guidato dal Dr. Leroy Hulsey, dal Dr. Zhili Quan e dal Professor Feng Xiao del Dipartimento di Ingegneria Civile, Università di Scienza e Tecnologia di Nanchino, ha reso pubblici ieri, per un commento pubblico, i risultati di uno studio di quattro anni sul crollo del World Trade Center Building n° 7, l'11 settembre 2001. Questa è la prima indagine…

Il Primo Ministro canadese ha bisogno di una lezione di storia

Michael Jabara Carley strategic-culture.org Il 23 agosto, l'ufficio del Primo Ministro canadese ha rilasciato una dichiarazione per ricordare il cosiddetto "giorno del nastro nero" , una festività fasulla, istituita nel 2008-2009 dal Parlamento Europeo per commemorare le vittime del "totalitarismo" fascista e comunista e la firma, nel 1939, del Patto di Non Aggressione Molotov-Ribbentrop. Vari gruppi politici di centrodestra all'interno del Parlamento Europeo, insieme all'Assemblea…

Il miglior mercato mondiale dell’auto elettrica è un mito da sfatare

NAWAR ALSAADI oilprice.com La Norvegia viene presa a modello di mercato per il passaggio ai veicoli elettrici (EV), dal momento che, a giugno di quest'anno, le immatricolazioni di mezzi elettrici sono state più del 57% sul totale delle vendite di auto nuove. Questo risultato è in contrasto con il resto del mondo, dove nonostante sostanziali sussidi, le vendite di veicoli elettrici si mantengono su percentuali a cifra singola. La realtà del successo delle vendite di veicoli elettrici in…

Lo Zwi Migdal e Jeffrey Epstein

GILAD ATZMON unz.com La storia di Jeffrey Epstein ha perso il suo mistero, da quando sempre più commentatori si autoconvincono che esiste una forte possibilità che Epstein fosse collegato ad un sindacato criminale affiliato ad un'organizzazione politica sionista israeliana e/o a qualche agenzia di intelligence compromessa. Whitney Web ed altri hanno realizzato interessanti articoli sui possibili scenari; io vorrei invece affrontare l'argomento da una prospettiva culturale. Epstein…

Hong Kong e i pericoli del nativismo

SPANDRELL spandrell.com C'è il vecchio detto che Parigi sarebbe adorabile senza i Parigini. In realtà, non sono d'accordo. Possono essere un po' arroganti, certo, ma, nel complesso, trovo i Parigini abbastanza civili e le Parigine eleganti e sexy. Quindi, spero che rimangano. C'è però un luogo dove questo detto si adatta alla perfezione. Hong Kong. HK è una città molto bella. È una città del Primo Mondo costruita in mezzo ad un paesaggio di alte montagne tropicali, dove si può…

La Regina Elisabetta e Boris Johnson condannano i Windsor al destino degli Asburgo

MARTIN SIEFF strategic-culture.org Una fiera dinastia imperiale che aveva dominato su un intero continente per la metà di millennio. Anche quando era stata costretta ad abbandonare il suo ruolo globale, aveva continuato ad essere un vastissimo regno nel cuore pulsante dell’Europa. La sua capitale era diventata mitica per la sua vibrante cultura, l’impareggiabile attività teatrale e la sua straordinaria musica che aveva incantato il mondo intero. In netto contrasto con il suo…

I ‘ribelli’ siriani si sentono abbandonati – Bruciano le immagini del ‘traditore’ Erdogan

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org Fin dal 2011, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha usato i "ribelli" siriani e gli Jihadisti islamici come truppe mercenarie contro il governo siriano. Queste forze sono ora per lo più confinate nel governatorato di Idlib, vicino al confine turco. L'esercito siriano ha recentemente fatto progressi contro gli Jihadisti. La Turchia non è andata in loro aiuto. Ora hanno iniziato a rendersi conto che la loro resistenza è inutile. La Siria recupererà…

Boris Johnson prende il potere

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org Il Primo Ministro britannico Alexander Boris de Pfeffel Johnson vuole condurre la Gran Bretagna all'uscita dall'Unione Europea senza un accordo specifico che regoli i vari dettagli. La maggioranza parlamentare è contraria a lasciare l'UE senza un accordo. Il Parlamento si riunirà nuovamente all'inizio di settembre. La data prevista per la Brexit è il 31 ottobre. L'opposizione aveva cercato di votare un provvedimento per fermare la Brexit e/o una mozione…

E’ Lisbona la nuova Gerusalemme?

GILAD ATZMON unz.com Introduzione di GA. Nel 2015 i governi di Spagna e Portogallo hanno approvato leggi per consentire ai discendenti degli Ebrei sefarditi di richiedere cittadinanza e passaporto. Quattro anni dopo, apprendiamo che la stampa israeliana afferma che "milioni" di Ebrei israeliani avrebbero diritto alla cittadinanza portoghese. Quella che segue è la traduzione di un articolo israeliano che fornisce una buona rappresentazione della psiche ebraica. Secondo l'articolo,…

Come far risorgere l’economia americana

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Donald Trump ha recentemente ordinato alle società statunitensi di spostare la produzione al di fuori dalla Cina e di farla rientrare negli Stati Uniti. Più facile a dirsi che a farsi! O piuttosto, a disfarsi. Il trasferimento della produzione in Cina (e, nel caso della tecnologia informatica, in India) ha consentito alle società statunitensi di beneficiare dell'ampio differenziale salariale e di un contesto normativo semplificato, tutto questo…

Ecco che cosa la Russia stava veramente testando al momento dell’esplosione radioattiva dell’8 agosto

SCOTT RITTER theamericanconservative.com Il modo in cui i principali organi di informazione hanno riportato l’incidente occorso l’8 agosto in una struttura top-secret per test missilistici nella Russia settentrionale dovrebbe fare da monito sui pericoli insiti nei giudizi frettolosi viziati da pregiudizi istituzionali. Nei giorni successivi al rapporto iniziale dell'incidente, i media erano letteralmente esplosi con speculazioni sia sulla natura del dispositivo testato al Centro…

Google oscura i siti della medicina alternativa per proteggere la gente dai consigli medici ‘pericolosi’

BARRY BROWNSTEIN fee.org Nel classico romanzo di Ray Bradbury Fahrenheit 451, i pompieri non spengono gli incendi, li appiccano per bruciare i libri. I totalitari sostengono di avere nobili intenzioni nel bruciare i libri. Vogliono risparmiare ai cittadini l'infelicità causata dal dover sceglere fra teorie contrastanti. La censura è controllo Nella distopia di Bradbury, il vero obiettivo della censura è quello di tenere sotto controllo la popolazione. Il capitano Beatty…

Scordatevi l’annessione della Groenlandia, iniziate piuttosto a smembrare l’America

DOUG BANDOW theamericanconservative.com Il presidente Donald Trump vuole acquistare la Groenlandia, un territorio autonomo della Danimarca. "Strategicamente è interessante," ha osservato, anche se "non è il numero uno della lista." Ahimè, i Danesi non si sono fatti impressionare. “La Groenlandia non è in vendita. La Groenlandia non è danese. La Groenlandia appartiene alla Groenlandia," ha dichiarato il Primo Ministro danese Mette Frederiksen. I Groenlandesi sono stati un po'…

Hong Kong – L’ammutinamento dei negri di casa

ISRAEL SHAMIR unz.com La schiavitù aveva alcuni aspetti positivi per chi si fosse trovato in posizione abbastanza favorevole. Una sistemazione coloniale è la cosa migliore per la schiavitù ed ha anche una certa attrazione per le persone che hanno saputo posizionarsi giusto al di sotto dei sahib e al di sopra dei comuni nativi. La rivolta di Hong Kong è l'ammutinamento di aspiranti negri domestici, che sentono che il divario tra loro e gli indigeni sta rapidamente colmandosi. Una…

Autopsia della Rivoluzione Colorata – Mosca e Hong Kong

DMITRY ORLOV lesakerfrancophone.fr Nelle ultime settimane, due tentativi di rivoluzione colorata si sono svolti in parallelo, uno a Mosca e l'altro ad Hong Kong. Mentre un osservatore occasionale potrebbe pensare che il legame tra i due sia, nella migliore delle ipotesi, tenue, uno sguardo più attento fa capire che la metodologia è esattamente la stessa, utilizzata con successo in passato in vari esercizi di cambio di regime (più di una volta nel caso dell'Ucraina) anche se,…

All along the watchtower – La guerra ibrida e le follie della storia

PEPE ESCOBAR asiatimes.com L'ultimo sogno imperiale americano è quello di costruirsi uno stato cinese vassallo There must be some kind of way outta here Said the joker to the thief There’s too much confusion I can’t get no relief Business men, they drink my wine Plowmen dig my earth None of them along the line Know what any of it is worth Dev'esserci un modo di uscire di qui Disse il giullare al ladro C'è troppa confusione Non riesco ad avere un attimo di pace Gli uomini…

La danse Mossad – Robert Maxwell e Jeffrey Epstein

JENNIFER MATSUI counterpunch.org Al magnate dei media ed ex deputato laburista Robert Maxwell (padre di Ghislaine Maxwell, la partner nel crimine di Jeffrey Epstein) era stato tributato il funerale di stato a Gerusalemme, dopo che *accidentalmente* era caduto in mare dal suo yacht, sfortunatamente battezzato "Lady Ghislaine." Successivamente, è stato rivelato che Maxwell Sr era una risorsa del Mossad e che aveva utilizzato la sua vasta rete di connessioni e di piattaforme…

A night at the Garden

MARSHALL CURRY anightatthegarden.com Nel 1939, 20.000 Americani si erano radunati al Madison Square Garden di New York per celebrare l'ascesa del Nazismo, un evento in gran parte dimenticato dalla storia americana. A NIGHT AT THE GARDEN, realizzato interamente con filmati d'archivio girati quella notte, porta il pubblico a rivivere questo agghiacciante incontro e fa luce sul potere della demagogia e dell'antisemitismo negli Stati Uniti. A NIGHT AT THE GARDEN è stato diretto e…

Siria, alcune brecce nel fronte aprono la via ad un’avanzata in profondità verso Idlib

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org Durante gli ultimi mesi, il governo siriano ha fatto alcuni progressi nella parte settentrionale del Governatorato di Hama, al confine con Governatorato di Idlib controllato dalla Jihad. Lo sfondamento delle linee di difesa jihadiste deve ora essere utilizzato per sviluppare una campagna militare di più ampia portata. La mappa mostra la situazione al 15 agosto 2019 (Rosso, controllo governativo; Verde, controllo jihadista). …

Gli ‘Indiani morti’ di Tarantino e le radici della violenza americana

NANCY MARIE MITHLO newsmaven.io Il mio lavoro è quello di professore di Storia dei Nativi d’America in una importante università. In realtà, come per molti educatori, la mia è una professione a tempo pieno. Il piacere e l'onere di essere un accademico è che si è SEMPRE in grado di pensare ad idee complesse e gravose. Ecco perché adoro particolarmente andare al cinema. Cerco l’immersione completa, voglio essere completamente estasiata, concedermi il lusso di uno spazio, di un luogo…

Jeffrey Epstein morto? Ne dubito seriamente!

NORTHERNTRUTHSEEKER northerntruthseeker.blogspot.com Onestamente, oggi volevo prendermi un "giorno libero" da questo blog, solo per poter passare un po’ di tempo con la famiglia e qualche amico ... Fra poco dovrei andare ad una grigliata e, considerando quanto sono brevi le estati qui nel Canada centrale, non vorrei perderla ... Ma oggi ho un po 'di tempo per terminare un importante articolo che riguarda un grave incidente accaduto, presumibilmente, nelle prime ore di questa…

L’elenco completo delle persone collegate ai Clinton morte in circostanze misteriose o ‘suicidatesi’ prima di testimoniare

JIM HOFT thegatewaypundit.com Sabato scorso, il miliardario Jeffrey Epstein, il detenuto di più alto profilo in custodia negli Stati Uniti, è stato trovato morto nella sua cella di Manhattan. Questo è avvenuto il giorno dopo che erano state rese pubbliche duemila pagine di documenti giudiziari, precedentemente secretati, riguardanti il procedimento contro Jeffrey Epstein per atti di violenza sessuale su minori. I documenti descrivevano come Bill Clinton avesse partecipato a…

Politica e pedofilia: un mix demoniaco

WAYNE MADSEN strategic-culture.org Il rinvio a giudizio del facoltoso investitore Jeffrey Epstein da parte del procuratore americano per il Distretto Sud di New York (SDNY) con l'accusa di sfruttamento internazionale della prostituzione e cospirazione al fine perpetrare tale attività ha causato ondate di shock in tutti i settori politici, economici e sociali degli Stati Uniti e di altri paesi. La flotta di aerei privati di Epstein e le sue numerose residenze avevano indotto gli…

Accusato di sfruttamento della prostituzione su minori, Jeffrey Epstein si sarebbe impiccato in cella

ZARA MURADYAN sputniknews.com La notizia del suicidio di Jeffrey Epstein arriva poche settimane dopo le affermazioni secondo cui il finanziere americano era stato trovato ferito e inconscio sul pavimento della sua cella a Manhattan. All'epoca, diversi media avevano suggerito che avrebbe potuto tentare il suicidio. Il miliardario americano Jeffrey Epstein, che era stato arrestato il mese scorso con l'accusa di sfruttamento della prostituzione, si è suicidato impiccandosi nella…

Come la ‘centrale di intelligence’ di Monsanto prendeva di mira giornalisti ed attivisti

SAM LEVIN theguardian.com Monsanto gestiva un "centro informativo" (fusion center) per monitorare e screditare giornalisti ed attivisti e aveva preso di mira una reporter che aveva scritto un libro critico sull'azienda, rivelano alcuni documenti. La società agrochimica aveva anche condotto indagini sul cantante Neil Young e redatto un memo interno sulla sua attività sui social media e in ambito musicale. I documenti esaminati dal Guardian mostrano come Monsanto avesse adottato una…

Nella guerra commerciale la Cina ha sganciato l’atomica ed ora non si torna più indietro

MICHAEL SNYDER informationclearinghouse.info Quando gli Americani inizieranno a svegliarsi e capire che cosa sta succedendo? Alla fine della scorsa settimana, il presidente Trump ha annunciato che gli Stati Uniti avrebbero imposto un dazio del 10% su importazioni cinesi del valore di 300 miliardi di dollari e questo ha segnato una drammatica escalation nella nostra guerra commerciale con la Cina. Questa mossa di Trump è stata uno shock totale per i funzionari cinesi e i mercati…

La Rivoluzione Tecnologica divora i propri figli

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Sono passati quasi tre anni dalla pubblicazione del mio libro Shrinking the Technosphere e qualche astuto critico potrebbe osservare che le cose non sono andate come previsto, perché la tecnosfera non si è ridimensionata. È vero, il libro era stato inteso come manuale di istruzioni un tantino ironico, ma poi non si sa quante persone si siano preoccupate di leggerlo e di mettere in pratica ciò che predico. Ci sarebbe però da discutere sul fatto che la…

Tulsi Gabbard: R.I.P.

PAUL CRAIG ROBERTS paulcraigroberts.org È un peccato che Tulsi Gabbard abbia ceduto alla lobby israeliana. Le forze dell'Impero l'hanno interpretato come un segno di debolezza e hanno deciso di distruggerla. L'élite al potere considera la Gabbard una minaccia, proprio come era successo con Trump. La minaccia, in questo caso, è un attraente candidato politico che mette in discussione l'agenda dell'Impero. Trump aveva messo in dubbio l'ostilità nei confronti della Russia…

L’auto che quasi fu

ERIC PETERS ericpetersautos.com Nel reparto di Ciò Che Avrebbe potuto Essere, troviamo un'auto di cui quasi nessuno, a meno di non essere un addetto ai lavori dell'industria automobilistica, aveva mai sentito parlare, ma che era quasi riuscita ad essere. Non ne avete sentito parlare per una buona ragione. Beh, una buona ragione. . . dal punto di vista di altri addetti ai lavori. Quelli all'interno del governo. Era un'auto che era stata presentata dalla VolksWagen, che aveva voluto…

Mentre l’Iran sequestrava la ‘Stena Impero’ i suoi missili erano puntati sulla HMS Montrose

ELIJAH J. MAGNIER ejmagnier.com Gli Stati Uniti hanno chiesto ufficialmente all’Europa, in particolare a Regno Unito, Francia, Germania e Italia di schierare una forza navale nello stretto di Hormuz allo scopo di proteggere le navi che vi transitano, una forza il cui comando e controllo potrebbe essere gestito dagli europei e non dagli Stati Uniti. Washington vorrebbe trascinare il vecchio continente in prima linea nel caso in cui ci fosse uno scontro militare con l’Iran. E’ chiaro…

La decisione di un giudice americano potrebbe compromettere l’estradizione di Assange negli USA

TOM COBURG thecanary.co Un giudice degli Stati Uniti ha stabilito che Wikileaks era pienamente autorizzato a pubblicare le e-mail del Congresso Nazionale Democratico (DNC), il che significa che non è stata violata nessuna legge. La sentenza è molto importante, perchè potrebbe influenzare direttamente la richiesta di estradizione negli Stati Uniti di Julian Assange, fondatore di WikiLeaks e la detenzione dell’informatrice Chelsea Manning. La sentenza Il 30 luglio, il giudice federale…

L’ultimo Impero Occidentale?

THE SAKER thesaker.is "Guardare l’albero e non vedere il bosco" è una metafora appropriata se consideriamo la maggior parte delle cronache che descrivono, più o meno, gli ultimi venti anni. Questo periodo è stato notevole per il numero di cambiamenti, veramente tettonici, che hanno interessato il sistema internazionale. Tutto ha avuto inizio in quella che io considero la "Kristallnacht del diritto internazionale," nell’agosto-settembre del 1995, quando l'Impero aveva attaccato i…

Le allucinazioni dei mass media

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Per chiunque viva in Occidente (Stati Uniti, Unione Europea e le loro varie propaggini, come Australia, Nuova Zelanda) e voglia sapere cosa succede davvero nel mondo, l’ostacolo maggiore è il potente filtro alla realtà imposto dai mass media occidentali. utilizza due metodi per evitare che la realtà possa arrivare fino al pubblico, una attivo ed uno passivo. Il metodo passivo usa l'omissione e l’insabbiamento: determinati fatti ed eventi non vengono…

Trump sta spingendo il Regno Unito verso la guerra – E’ lui che dev’essere fermato, non l’Iran

ROBERT FISK independent.co.uk È giunto il momento di renderci conto di ciò che sta accadendo veramente in questa totale e farsesca "crisi" del Golfo, in questa sciarada di bugie e pomposità che Trump e i suoi cagnolini di Londra ci stanno ammanendo. Un presidente americano razzista, misogino, disonesto e psicologicamente disturbato, spalleggiato da due consiglieri viziosi ed ugualmente disonesti e deliranti, sta minacciando di andare in guerra con l'Iran, mentre un buffone…

L’ultima impresa dell’esercito di Israele, “il più etico del mondo.”

PHILIP GIRALDI unz.com Otto giorni fa, undici edifici palestinesi contenenti settanta appartamenti monofamiliari situati nel villaggio di Wadi al-Hummus, nella parte est di Gerusalemme occupata illegalmente da Israele, sono stati demoliti in un'operazione militare da oltre 1.000 fra soldati, poliziotti e lavoratori municipali israeliani, con l’utilizzo di bulldozer, terne ed esplosivi. I residenti che hanno provato a resistere sono stati picchiati dai soldati, buttati giù dalle…

I comandi del timone del 737 MAX non rispettano i requisiti di sicurezza, però erano stati certificati dalla FAA

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org È probabile che il ritorno del Boeing 737 MAX in servizio regolare venga ritardato anche più del previsto. Un nuovo articolo del New York Times sulla deferenza verso Boeing della Federal Aviation Administration mette in luce un nuovo problema tecnico che probabilmente richiederà ulteriori modifiche dell'aeromobile. Sapevamo già che c'erano stati pochi controlli su Boeing per quanto riguarda il fallimentare Maneuvering Characteristics Augmentation System…

Le tensioni con l’Iran mettono in luce lo stato decrepito della British Royal Navy

militarywatchmagazine.com Il sequestro da parte della Gran Bretagna di una petroliera iraniana nello Stretto di Gibilterra, portato a termine con la forza dai Royal Marines il 4 luglio scorso, aveva provocato un grave incidente internazionale, con l'Iran che aveva risposto ordinando al Corpo delle Guardia della Rivoluzione la cattura di una petroliera battente bandiera britannica nello Stretto di Hormuz, dopo che le ripetute richieste di Teheran di liberare la sua nave erano state…

Boris Johnson – Un pericoloso Yes Man di Washington

strategic-culture.org La figura clownesca di Boris Johnson si è presentata carica di bagagli anti-russi al suo arrivo, questa settimana, a Downing Street nella sua veste di nuovo Primo Ministro britannico. La povera e sventurata Theresa May è stata sostituita da un tizio che sembra pensare che la geopolitica sia un circo dove ci prende a torte in faccia. I suoi deplorevoli commenti sull'affare Skripal, quando l’anno scorso aveva accusato il presidente russo Vladimir Putin di…

Come uccidere 10 milioni di Afgani e non vincere

PEPE ESCOBAR asiatimes.com "Siamo come poliziotti. Non stiamo combattendo una guerra. Se volessimo combattere una guerra in Afghanistan e vincerla, avrei potuto vincere quella guerra in una settimana. Ma non voglio uccidere 10 milioni di persone. L'Afghanistan potrebbe essere spazzato via dalla faccia della Terra. Non voglio seguire quella strada." Anche considerando le continue cronache del trumpismo più demenziale, rafforzato ogni singolo giorno da un torrente di tweet e citazioni…

Il dilemma di Zelenskii

THESAKER thesaker.is Le recenti elezioni per il rinnovo della Rada ucraina hanno portato a due interessanti risultati: In primo luogo, quasi tutti i partiti nazionalisti non sono riusciti ad eleggere alla Rada nemmeno un rappresentante (i partiti di Poroshenko e Timoshenko hanno ottenuto alcuni seggi, ma solo 25 ciascuno). In secondo luogo, per la prima volta dall'indipendenza dell'Ucraina, il presidente del paese avrà la maggioranza assoluta nella Rada. Questi sono i risultati…

L’Italia sequestra le armi di un gruppo neonazista… un istante dopo i media occidentali inventano una connessione con la Russia

DANIELLE RYAN rt.com Questa settimana, i media occidentali hanno continuato nella loro tradizionale riabilitazione dell'estremismo di estrema destra in Ucraina, riferendo che la polizia italiana aveva arrestato una banda neonazista "legata" alla Russia, anche se questo presunto collegamento era stato creato dal nulla. Lunedì scorso, la polizia italiana aveva dichiarato di aver sequestrato un deposito di armi e cimeli nazisti appartenenti ad un gruppo neonazista operante nel nord Italia.…

Gli agenti di influenza di Israele

PHILIP GIRALDI unz.com Alcuni giornalisti dei media ebraici stanno iniziando a lamentarsi del fatto che il presidente Donald Trump stia "amando Israele" forse un po' troppo, dal momento che continua a descrivere la sua preoccupazione per lo stato ebraico come la forza trainante che sta dietro ad alcuni dei suoi comportamenti erratici. È un punto di vista che sicuramente condivido, anche se descriverei l'apparente innamoramento della Casa Bianca per Israele come "eccessivo." Quando…

Gli USA ”scaricano” la Turchia dal Programma F-35

ULSON GUNNAR journal-neo.org La Turchia è stata ufficialmente "scaricata" dal programma del velivolo multiruolo da combattimento F-35. Il velivolo da combattimento multiruolo F-35, prodotto dalla Lockheed Martin, azienda del comparto della difesa statunitense, fa parte di un massiccio programma di armamenti che supera i mille miliardi di dollari. Un singolo aeromobile può arrivare costare oltre 100 milioni di dollari, più del doppio del nuovo Su-57 russo ed è di gran lunga più costoso di…

Pirati inglesi sequestrano la nave iraniana Grace1 – L’Iran risponde e prende in ostaggio una petroliera britannica

MOONOFALABAMA moonofalabama.org Tre aggiornamenti al fondo Agli inizi di luglio, gli Inglesi avevano usato la loro base coloniale di Gibilterra per sequestrare la petroliera iraniana "Grace 1" e il suo carico di 2 milioni di barili di petrolio. Il Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Iraniane aveva, in seguito, minacciato di adottare misure analoghe contro le navi britanniche. Oggi Gibilterra annuncia che manterrà sotto sequestro la "Grace 1" per un altro mese. Possiamo…

Gli sbarchi sulla Luna: una gigantesca truffa per l’umanità?

MOON LANDING SKEPTIC veteranstoday.com I credenti sono a rischio di estinzione? Ecco, quest’anno ricorre il 50° anniversario dello sbarco sulla Luna dell'Apollo 11. Nel 2016, un sondaggio aveva mostrato che il 52% del pubblico britannico era del parere che le missioni Apollo fossero false. Lo scetticismo era maggiore tra quelli che erano troppo giovani per averlo visto dal vivo in TV: il 73% di quelli con 25-34 anni di età riteneva che non siamo mai andati sulla Luna, in confronto al 38%…

Il caso di Jeffrey Epstein e la depravazione dell’élite finanziaria americana

DAVID WALSH wsws.org Le dimissioni venerdi scorso di Alexander Acosta, il segretario al lavoro di Donald Trump, sono l'ultimo sviluppo nel sempre più ampio scandalo che circonda il finanziere americano e "manager finanziario dei super-ricchi" Jeffrey Epstein. Il 6 luglio, Epstein era stato arrestato all'aeroporto Teterboro del New Jersey e due giorni dopo incriminato con l’accusa di sfruttamento della prostituzione e cospirazione per sfruttamento di minori a scopo sessuale.…

Il liberalismo è finito

ISRAEL SHAMIR unz.com La Russia si sta godendo la sua breve e gloriosa estate. La fobia del riscaldamento globale non è riuscita a penetrare i suoi gelidi confini. Mentre il Sud della Francia soffre un'ondata di caldo, la California brucia e le forze progressiste manifestano contro il clima, i Russi alzano le spalle increduli. A loro un po’ di riscaldamento globale farebbe anche piacere. Qui le temperature raramente superano i confortevoli 22 °C, ed ora, all'inizio di luglio, sono…

USA contro Cina: la guerra degli smartphone

JOSEPH THOMAS journal-neo.org Se l'obiettivo di Washington era quello di fare pressioni e isolare la Cina prendendo di mira il gigante degli smartphone Huawei, sembra invece che abbia ottenuto l'effetto opposto. Nel corso dell’operazione, gli Stati Uniti sono solo riusciti ad esporre la loro crescente debolezza e la loro totale inaffidabilità come partner commerciali in una molto più ampia, malguidata e mal gestita "guerra dele tariffe." Anche se stiamo parlando solo di smartphone e di…

La dipendenza tecnologica e la fine dell’era della libertà

BRANDON SMITH alt-market.com La tecnologia può essere affascinante, ma anche nociva per il vero progresso umano e, quando dico "progresso," non intendo avanzamenti nel mondo delle macchine ma miglioramenti nel mondo delle persone, e il primo non porta necessariamente al secondo. In primo luogo, riconosco pienamente che ogni volta che qualcuno tenta di criticare l'innovazione tecnologica, rischia di essere etichettato come "svitato" o "vecchio fossile," una barbara reliquia di…

Il fallimento della complementarietà: dal multiculturalismo al culto del diavolo

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Nelle scorse settimane c'è stato un picco di rinnovato interesse per un saggio che avevo scritto un anno fa, I barbari si scatenano nel Cimitero Europa, in cui avevo descritto come il costante degrado dei paesi occidentali venga accelerato dall'arrivo di migranti appartenenti a gruppi etnici incompatibili. Ciò che ha provocato questo rinnovato interesse è stato un post di Paul Craig Roberts, dove l’autore parlava del mio saggio come del…

Il potere contro la stampa: i due casi delle richieste di estradizione per Pinochet e Assange

ELIZABETH VOS consortiumnews.com Fra otto mesi, in Gran Bretagna si terrà una delle più importanti udienze sull’estradizione della storia recente, quando un tribunale britannico e il Ministro dell’Interno decideranno se l'editore di WikiLeaks, Julian Assange, potrà essere estradato negli Stati Uniti, dove dovrà rispondere ad accuse di spionaggio in relazione alla sua attività di giornalista. Ventuno anni fa, in un altro caso storico di estradizione, la Gran Bretagna aveva dovuto…

La capitana che ha salvato 42 migranti: lo rifarei, nonostante il rischio di finire in prigione

LORENZO TONDO theguardian.com Carola Rackete affronta la prospettiva di un lungo processo per aver sfidato il divieto italiano di ingresso in porto per le imbarcazioni di soccorso. La capitana della nave, attualmente di fronte alla minaccia di finire carcere, dopo aver sfidato la legge italiana facendo entrare in porto 42 migranti, ha detto che lo rifarebbe di nuovo e si è scagliata contro il Vice Primo Ministro italiano di estrema destra, Matteo Salvini. "Le vite delle persone…

Jared Kushner andrebbe ignorato, dovremmo invece ricordare questo sorprendente piano americano per il Medio Oriente vecchio di 100 anni

ROBERT FISK independent.co.uk Quasi esattamente cento anni fa, il presidente degli Stati Uniti stava cercando un "accordo del secolo" in Medio Oriente. L'accademico cristiano Henry King, dell'Oberlin College, non era Jared Kushner. Nè lui, nè l'industriale Charles Crane, la cui famiglia si era arricchita fabbricando sanitari da bagno a Chicago, erano generi del presidente americano. Ma Woodrow Wilson li aveva inviati nel 1919 in un ambizioso tour attraverso le rovine dell'Impero…

Alla vigilia della parata del 4 luglio gli USA cercano di farsi abbattere un altro aereo dall’Iran

MOONOFALABAMA moonofalabama.org Oggi un velivolo da ricognizione statunitense con equipaggio è entrato nello spazio aereo iraniano, in un chiaro tentativo di indurre l'Iran ad abbatterlo. Un tale incidente avrebbe creato l’occasione per Trump di dare al popolo americano uno speciale spettacolo di fuochi artificiali per il 4 luglio. Il 3 luglio 1988, l'incrociatore lanciamissili USS Vincennes aveva abbattuto un aereo civile, l’Iranian Flight 655, con 290 persone a bordo. Gli…

La morte dell’idea liberale

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Il raduno del G20 della scorsa settimana a Osaka è stato un segnale: ha fatto capire quanto il mondo sia cambiato. I capisaldi della nuova configurazione sono Cina, Russia e India, con l'UE e il Giappone appendici facoltative e l'integrazione eurasiatica come priorità assoluta. L'ordine del giorno era stato chiaramente preparato da Xi e da Putin. La May, Macron e Merkel, i leader europei che non meritano affatto questo titolo, sono stati…

Il dilemma di Vladimir Lenin

CHERIS HEDGES truthdig.com Questo è l'intervento di Chris Hedges al Left Forum di New York City, venerdi scorso. Vladimir Lenin può essere ricordato in due modi. Uno da brillante tattico rivoluzionario. In alternativa, come Lenin, il nuovo zar. Era stato, ironia della sorte, il più fervido sostenitore in Russia proprio della stessa cosa che aveva sradicato, l'anarchia rivoluzionaria. Il suo opuscolo "Lo stato e la rivoluzione" era inequivocabilmente un manifesto anarchico, con Lenin che…

L’Operazione Mockingbird è viva e vegeta in Asia Centrale

MARTIN BERGER journal-neo.org Le situazioni interne in quei paesi dove Washington ha sperimentato le sue tecniche delle "rivoluzione colorate" mostrano chiaramente che esiste una correlazione diretta tra il messaggio che i media locali potrebbero cercare di implementare e il livello di "predisposizione alla rivoluzione" che potrebbe, a sua volta, portare ad un colpo di stato, in gran parte dannoso per il paese preso di mira, ma vantaggioso per gli Stati Uniti. È chiaro che…

L’aggiornamento software che dovrebbe risolvere i problemi del Boeing 737 Max rischia di sovraccaricare il computer di bordo

MOONOFALABAMA Il Boeing 737 MAX continua a rivelarsi un aereo problematico. Due incidenti capitati a velivoli di questo modello, che erano costati la vita a 346 persone, hanno portato alla luce tutta una serie di altri problemi, oltre a quello ormai noto riguardante l'insicuro sistema di incremento delle caratteristiche di manovrabilità (MCAS). Infatti, si era poi scoperto che le trim wheel (ruote di assetto) manuali che Boeing consigliava di usare per contrastare gli effetti…

In America la guerra civile c’è già

ERIC ZUESSE thesaker.is L'America è governata solo dai suoi cittadini più ricchi, che hanno il totale controllo di entrambi i partiti politici. Tuttavia, pur essendo in posizione dominante, combattono ferocemente tra di loro. Sono su due schieramenti. Per quel che riguarda la politica estera ed interna, i miliardari del Partito Repubblicano odiano soprattutto l'Iran, e tutte le forme di progressismo. Al contrario, in politica estera ed interna, i miliardari del Partito Democratico…

In difesa degli Ebrei

ISRAEL SHAMIR unz.com Giustificare le proprie azioni con la necessità di proteggere i deboli e gli indifesi. Questa è la prima regola della retorica politica. Se avete bombardato la Siria, non dite che lo avete fatto per installare il vostro regime fantoccio o per farci passare un oleodotto. Dite che lo avete fatto per salvare i bambini di Aleppo gassati da Assad il Macellaio. Se occupate l'Afghanistan, non confessate di ricavare lauti guadagni contrabbandando eroina; dite che…

La Russia ha potenziato la difesa aerea iraniana inviando i propri specialisti

JOHN ELMER johnhelmer.net Lo Stato Maggiore russo ha rafforzato le difese aeree per il proprio personale nel complesso del reattore nucleare iraniano a Bushehr, nel Golfo Persico, secondo fonti di Mosca. Allo stesso tempo, l'Iran ha dato il consenso alla diffusione dei filmati riguardanti il trasferimento di diverse batterie missilistiche della difesa aerea S-300 verso sud, a copertura della costa iraniana del Golfo Persico e del Golfo di Oman. In modo meno palese, elementi dell'intelligence…

Trump cerca una “coalizione dei volenterosi” che faccia guerra all’Iran

MOONOFALABAMA moonofalabama.org Dopo un fine settimana piuttosto tranquillo, l'amministrazione Trump oggi ha dato un'altro spintone all'Iran. Il Dipartimento del Tesoro ha sanzionato i leader del Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Iraniane (IRGC), il capo supremo dell'Iran, l’Ayatollah Khamenei, e anche tutto il suo entourage! Per loro niente più visite di Disneyland. E c’è dell’altro in arrivo: Josh Rogin - @joshrogin - 16:18 utc - 24 Jun 2019 Mnuchin: "Il presidente mi ha…

La CIA usa il Gay Pride della Georgia come un’arma

HENRY KAMENS journal-neo.org Chi ha detto che religione e politica non si mescolano? La religione è il salvavita di ogni politico: puoi mentire, imbrogliare e abusare della gente, ma se dici che i tuoi gesti sono motivati dalla religione, tutto ti sarà perdonato. Persino Trump è stato mandato da noi per salvare Israele! Gli stessi gruppi religiosi sono più che felici di assecondare i peggiori uomini politici, se pensano che potrebbero dare loro maggior rilevanza e facilitare il…

L’Iran opta per la “massima contropressione”

PEPE ESCOBAR strategic-culture.org Prima o poi, la "massima pressione" degli Stati Uniti sull'Iran verrà inevitabilmente contrastata da una "massima contropressione". Le scintille sono infaustamente destinate a volare. Negli ultimi giorni, i circoli dell’intelligence in tutta l'Eurasia avevano sollecitato Teheran a considerare uno scenario abbastanza lineare. Non ci sarebbe bisogno di chiudere lo Stretto di Hormuz se il comandante della Forza Quds, il generale Qasem Soleimani,…

L’Iran abbatte un drone strategico americano – E’ pronto alla guerra – “Massima pressione” su Trump (Aggiornamento al fondo)

MOONOFALABAMA moonofalabama.org Nelle prime ore di oggi, la difesa aerea iraniana ha abbattuto un drone da ricognizione ad alte prestazioni degli Stati Uniti: DUBAI (Reuters) - Le Guardie Rivoluzionarie d'élite Iraniane hanno abbattuto un drone "spia" degli Stati Uniti nella provincia meridionale di Hormozgan, nel Golfo Persico, riportava oggi il notiziario web delle Guardie, Sepah News. L'agenzia di stampa statale IRNA ha pubblicato lo stesso rapporto, identificando il drone come un RQ-4…

Il sistema S-400 è un’enorme minaccia all’industria bellica USA, molto più di quanto possiate immaginare

FEDERICO PIERACCINI strategic-culture.org In generale, quando si parla di sistemi di difesa aerea, si fa riferimento ai sistemi russi diventati famosi negli ultimi anni, in particolare l'S-300 (e le sue varianti) e l'S-400. Il loro dispiegamento in Siria ha rallentato la capacità di forze aeree avanzate, come quelle degli Stati Uniti e di Israele, di colpire il paese, aumentando, per queste due nazioni, l’imbarazzante possibilità di vedersi abbattere i loro caccia di quarta o…

La verità sull’”imprevedibile” attacco giapponese a Pearl Harbor

J. ALFRED POWELL unz.com Un operatore radio della Seconda Guerra Mondiale, diventato in seguito giornalista, Robert Stinnett, si trovava nella sede degli Archivi Nazionali a Belmont, in California, alla ricerca di materiale per un libro fotografico su George Bush e i suoi trascorsi militari in tempo di guerra nel Sud Pacifico nella ricognizione aerea della Marina , quando si era imbattuto in alcuni duplicati non indicizzati di intercettazioni radio di trasmissioni in codice della…

USA e NATO in preda a ‘Pazzia da Mar Nero’

MARTIN SIEFF strategic-culture.org Quelli che gli dei vogliono distruggere, aveva detto Friedrich Nietzsche, per prima cosa li fanno impazzire. Che cosa penserebbe Nietzsche dell'attuale, assolutamente folle ossessione degli Stati Uniti e della NATO di spingersi fin dentro al Mar Nero? È un pensiero utile da cui trarre alcune considerazioni. Il Mar Nero è stato ben al di fuori del tradizionale teatro di operazioni della NATO per la maggior parte della storia dell'Alleanza.…

L’America si ritrova incastrasta con un caccia invisibile da 400 miliardi di dollari che non è in grado di combattere

DAVID AXE thedailybeast.com Questi velivoli hanno diversi difetti, precedentemente non dichiarati, "di categoria 1," termine che, in gergo tecnico militare, indica l’esistenza problemi che possono impedire ad un pilota di portare a termine la propria missione. Ecco una cosa che il pubblico non conosceva fino ad oggi: se uno dei nuovi caccia stealth F-35 americani dovesse impegnarsi in un elevato angolo di cabrata per evitare un attacco nemico, a causa di alcuni difetti di progettazione,…

Che cosa ci aspetta dopo Trump – La Terza Guerra Mondiale?

FEDERICO PIERACCINI strategic-culture.org Chi di solito legge i miei articoli è consapevole del fatto che non sono mai stato un catastrofista o un allarmista. Ma forse è giunto il momento di riflettere su chi sarà eletto presidente dopo Trump (dopo l’attuale o il prossimo mandato) e che cosa significherà per le relazioni con la Russia e con la Cina. Come saranno i rapporti fra Stati Uniti Russia e Cina quando il 46° presidente degli Stati Uniti entrerà in carica nel 2025? Questa…

Gli attacchi odierni alle petroliere nel Golfo di Oman sono contro gli interessi dell’Iran – O no? (Aggiornato)

MOONOFALABAMA moonofalabama.org Nelle prime ore del mattino, intorno alle 6:00 UTC, due petroliere nel Golfo di Oman sono state attaccate con armi di superficie. Entrambe le navi si trovavano a circa 50 chilometri a sud-est di Bandar-e Jask, in Iran, e a circa 100 chilometri ad est di Fujairah. La Front Altair, una nave cisterna per il trasporto di petrolio grezzo lunga 250 metri e battente bandiera delle Isole Marshal, proveniva dagli Emirati Arabi Uniti e si stava dirigendo verso…

Disastro nucleare alla HBO

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Non vi è alcun motivo particolare per cui dovreste saperlo, ma HBO, in collaborazione con British Sky, ha creato una miniserie sul disastro di Chernobyl. Non l'ho vista, ma ho letto tutta una serie di analisi e discussioni da parte di quelli che lo hanno fatto, e che, per loro formazione professionale, possono parlare con cognizione di causa del disastro di Chernobyl. Sulla base del loro verdetto collettivo, io non la guarderò, perché, in…

Mentre il mondo guarda Donald Trump, non si accorge di quello che sta veramente facendo la politica estera degli Stati Uniti

ROBERT FISK independent.co.uk I nostri leader sanno come battere i tamburi di guerra e, di solito, noi li assecondiamo. Gli Stati Uniti minacciano di fare guerra all'Iran, in modo che l'Iran possa chiudere lo Stretto di Hormuz e attaccare le navi da guerra americane nel Golfo? Israele colpisce obiettivi iraniani in Siria dopo che alcuni razzi sono caduti sul Golan, per far sì che che un conflitto arabo-israeliano, dopo quello del 1973, diventi sempre più probabile? Jared Kushner…

Perchè la Svezia si sta suicidando?

ROBERT BRIDGE strategic-culture.org Fermamente convinto di essere il rappresentante della "superpotenza morale" del mondo, il popolo svedese continua i suoi pericolosi flirt con tutti i possibili nuovi esperimenti culturali. Questa politica è veramente 'progressista,' o è la strada per la rovina nazionale? In Svezia, tutto sembra possibile, tranne il dissenso; dissenso dall'onnipresente messaggio sociale che dice ai suoi cittadini che devono essere tolleranti verso ogni nuova…

La venuta dell’Anticristo è stata ritardata

ISRAEL SHAMIR unz.com Se gli ebrei hanno progetti per il dominio del mondo, allora i loro piani hanno subito una battuta d'arresto a causa della meschina rivalità dei politici israeliani. Però, questa piccola battuta d'arresto rischia di stravolgere il loro piano globale. Per un chiodo mancante, il regno è andato perduto. Un piccolo errore può avere grandi conseguenze, almeno così aveva detto Eugene Scribe, parlando di un bicchiere d'acqua che aveva messo fine ad una guerra troppo…

D-DAY: 75 anni dopo bisogna ricordare la verità

NIKOLAI GORSHKOV sputniknews.com/europe La regina Elisabetta II è stata raggiunta a Portsmouth da 15 leader provenienti da tutto il mondo in occasione della commemorazione del D-Day, l'invasione alleata della Francia avvenuta nel giugno 1944. Hanno celebrato il 75° anniversario dell'evento che aveva aperto un secondo fronte nella guerra contro la Germania nazista. Ma al leader del paese che aveva sopportato tutto il peso dei combattimenti sul fronte principale, quello orientale, non è…

Gli avvistamenti di zombi, come gli unicorni, sono frequenti nella Corea del Nord

ALEXANDER RUBINSTEIN mintpressnews.com A dar credito ai media mainstream, la Corea del Nord è una terra piena di campi di prigionia, zombi e unicorni. Venerdì, il quotidiano sud-coreano conservatore Chosun Ilbo ha riferito di aver appreso da fonte anonima che Kim Yong Chol, l'inviato nord-coreano negli Stati Uniti, era stato deportato in un campo di lavoro in seguito al fallimento dei colloqui con l'amministrazione Trump, svoltisi ad Hanoi. Queste affermazioni sono state riprese…

Piazza Tienanmen – Ciò che è veramente successo (aggiornato)

MOONOFALABAMA moonofalabama.org Dal 1989, ogni 4 giugno, i media occidentali scrivono articoli in occasione dell'anniversario della cacciata dei manifestanti dalla Piazza Tienanmen di Pechino. La loro visione sembra essere sempre piuttosto unilaterale e stereotipata e descrive un esercito brutale che reprime delle pacifiche proteste. Questo non è il quadro completo. Grazie a Wikileaks abbiamo alcuni rapporti sulla situazione di allora, direttamente dell'ambasciata americana a Pechino.…

I problemi più gravi del mondo sono stati risolti

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Cinque anni fa, quando Angela Merkel, all'epoca rispettata leader della più grande potenza economica dell'Unione Europea, era stata intervistata in merito ai maggiori problemi che il mondo avrebbe dovuto affrontare, aveva citato i tre seguenti punti chiave: • L'annessione della Crimea da parte della Russia • L’pidemia di Ebola • L’ISIS in Siria Sono lieto di riferire che, da allora, tutti e tre i più importanti problemi che, secondo Frau Merkel,…

Caschi Bianchi, attacchi con gas tossici e perfidi Russi: il nuovo videogioco Call of Duty è propaganda della CIA?

OLLIE RICHARDSON thesaker.is Siamo in Medio Oriente e, dopo una grande esplosione provocata da un bombardamento aereo, una bambina rimane bloccata sotto le macerie, arriva gente per spostare i detriti ed estrarre la bambina. Poi viene rilasciato gas venefico. Vi sembra una scena familiare? No, non è il soggetto dell'ultima sceneggiatura inviata dal Dipartimento di Stato americano al quartier generale del settore comunicazioni di Al Qaeda ad Idlib, noto anche come "Caschi…

La punizione finale di Julian Assange ricorda ai giornalisti che il loro lavoro è scoprire quello che lo stato tiene nascosto

ROBERT FISK independent.co.uk Se faremo il nostro lavoro, renderemo pubblica quella stessa, vile menzogna dei nostri governanti che ha causato questo rigurgito di odio verso Assange, Manning e Snowden. Comincio ad essere un po’ stanco dello US Spionage Act. Del resto, è  molto tempo che sono anche abbastanza stufo della saga di Julian Assange e di Chelsea Manning. Nessuno vuole parlare delle loro personalità perché sembra che a nessuno vadano molto a genio queste due persone,…

Mettere il mondo al riparo dal caos scatenato dagli USA non è compito facile

FEDERICO PIERACCINI strategic-culture.org La politica estera di Donald Trump dipende molto dallo sfruttamento degli strumenti tipici del potere imperiale: il terrorismo economico, le minacce di guerra, le pressioni diplomatiche, le guerre commerciali, ecc. Ma, con il ricorrere ad un vero e proprio imperialismo, si sta isolando internazionalmente dagli alleati tradizionali e contribuisce all’aumento delle tensioni sullo scacchiere globale, portandole ad un livello mai visto.…

L’incidente del Boeing 737 Max mette in luce un serio problema dei vecchi 737 NG

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org La flotta dei Boeing 737 MAX sarà costretta a rimanere a terra più a lungo del previsto. Boeing ha promesso un nuovo pacchetto software per correggere i gravi problemi a carico del Sistema di Aumento delle Caratteristiche di Manovra (MCAS). La nuova versione avrebbe dovuto essere pronta in aprile. Ad un mese di distanza, non è ancora pervenuta alla Federal Aviation Agency, a cui occorrerà almeno un mese per certificarla. La FAA non sarà l'unica a…

Un egemone sotto scacco

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Secondo l’opinione di molti commentatori, in ogni caso intelligenti e ben informati, una guerra tra Stati Uniti e Iran potrebbe scoppiare in qualsiasi momento. Le loro prove a favore di questa teoria consistono in alcune portaerei americane che si suppone siano in rotta verso il Golfo Persico, zona di mare che l'Iran ha minacciato di bloccare in caso di attacco. Per arrivare ad un risultato del genere, l'Iran non dovrebbe comunque fare nessuna azione…

Un grosso colpo per Huawei: anche le aziende straniere che producono tecnologia stanno valutando la sospensione della partnership commerciale

MARKO MARJANOVIC checkpointasia.net I fornitori di Huawei in Giappone, Corea del Sud, Taiwan (ROC) e Gran Bretagna stanno valutando la possibilità continuare a mantenere rapporti commerciali con Huawei, mentre alcuni hanno già dichiarato che sospenderanno la collaborazione commerciale. Il problema è che queste società non americane usano comunque componenti basati su tecnologie americane e, se continuassero i rapporti commerciali , verrebbero sanzionate dagli stessi Stati Uniti. È lo…

Dal Medio Oriente all’Irlanda del Nord, gli stati occidentali sono fin troppo felici di scampare alle accuse di crimini di guerra

ROBERT FISK independent.co.uk Quand’è che un crimine di guerra non è un crimine di guerra? Quando è stato commesso da noi, ovviamente. Ma questo truismo sta assumendo oggi un significato nuovo e sinistro, e non solo perché Trump e i suoi scagnozzi potrebbero pianificare un'altra serie di atrocità in Medio Oriente. Perché ora si avverte un pericoloso slittamento, che rende gli stati occidentali più che mai pronti ad incoraggiare i crimini di guerra contro l'umanità, ad…

Dopo la martellata di Google una “paralizzata” Huawei accelera lo sviluppo di un proprio sistema operativo

TYLER DURDEN zerohedge.com Lunedì, Pechino si è trovata di fronte ad una nuova, e molto più terribile, realtà nella guerra commerciale nei confronti della sua maggiore azienda di telecomunicazioni: Google, che nel 2005 aveva acquistato Android,  il software più popolare al mondo per la telefonia mobile, ha annunciato che avrebbe cessato di fornire a Huawei il sistema operativo Android, in rispetto ad un divieto proveniente del governo degli Stati Uniti. Parlando al Financial…

La geografia della noosfera

ANATOLY KARLIN unz.com Dalla fine dell'era malthusiana, la crescita tecnologica su base scientifica è stata la fonte di quasi tutta la crescita economica a lungo termine. Tuttavia, sappiamo anche che non si è sviluppata in modo uniforme in tutte aree geografiche. Ad esempio, Charles Murray in Human Accomplishment ha dimostrato che la stragrande maggioranza delle figure "eminenti" nella scienza e nelle arti proveniva dall'Europa, in particolare dal suo "nucleo" centrale. Le aree…

L’Impero Anglo-Sionista: una iperpotenza microcefala senza nessuna credibilità

THE SAKER thesaker.is La scorsa settimana ha visto quella che dovrebbe essere una iperpotenza minacciare, a causa delle sue imbarazzanti sconfitte, non solo il Venezuela, che aveva mandato all’aria i tentativi di golpe di Zio Shmuel, ma anche tutta una serie di altri paesi, tra cui Cuba, Russia, Cina e Iran. È uno spettacolo piuttosto patetico e, francamente,  ai limiti del comico. A Zio Shmuel, chiaramente, non è piaciuto essere diventato lo zimbello del pianeta. E, come fa…

L’Occidente non è assolutamente in grado di dare lezioni alla Turchia su democrazia e diritti umani

MARTIN JAY strategic-culture.org Il pesce d'aprile era passato da qualche settimana, ma, quando era arrivata la notizia dalla Turchia che il presidente Erdogan stava per indire una nuova tornata elettorale ad Istanbul, alcuni di noi avevano pensato di aver preso un abbaglio. Ma poi, lo stupore che ne era seguito non era stato causato dagli avvenimentio in Turchia, un paese che ha certamente problemi di diritti umani, di questo non c'è dubbio, ma per come l'Occidente era sceso in…

Come prepararsi ad un attacco informatico

DAISY LUTHER theorganicprepper.com Il 5 marzo un "evento cibernetico" aveva  interrotto le attività nelle infrastrutture elettriche in alcune parti degli Stati Uniti occidentali, ma l'hackeraggio è stato reso noto al pubblico solo pochi giorni fa. Ancora adesso, le autorità non sono sicure su chi abbia perpetrato l'attacco informatico. L'attacco ha rappresentato una fosca pietra miliare per il settore energetico statunitense: una società di servizi, rimasta anonima, è stata la…

L’aquila, l’orso e il dragone

PEPE ESCOBAR consortiumnews.com Alle volte, nel cuore della notte, davanti al fuoco di certi accampamenti nei deserti del sud-ovest asiatico, ero solito raccontare la favola dell'aquila, dell'orso e del dragone, con gran divertimento dei miei interlocutori arabi e persiani. La storia narra di come, nel ventunesimo secolo, l'aquila, l'orso e il dragone si erano sfilati i guantoni (di pelliccia) e avevano dato inizio a quella che sarebbe diventata la Guerra Fredda 2.0. Mentre…

America, sei licenziata!

DMITRY ORLOV http://cluborlov.blogspot.com Alcune ironie sono semplicemente troppo preziose per essere ignorate. Le elezioni presidenziali americane del 2016 ci avevano regalato Donald Trump, una star televisiva dei reality show, con il famoso slogan del suo spettacolo The Apprentice, "Sei licenziato!". Concentriamoci su questo slogan: è tutto ciò che serve per questo articolo. Alcuni malati di Sindrome Paranoica Trumpiana potrebbero non essere d'accordo. Questo perché partono da…

Israele bombarda nuovamente Gaza – Ma è una “risposta”?

MOONOFALABAMA moonofalabama.org Da mezzogiorno di venerdì, uno scambio di colpi di armi da fuoco tra i Palestinesi assediati nella striscia di Gaza ed Israele si è intensificato fino a sfociare in pesanti bombardamenti e in lanci di missili. Ancora una volta, il resoconto dei fatti da parte dei media statunitensi dimostra che questi non sono in grado di descrivere in modo imparziale il conflitto. Il titolo del blog di Jeff Bezos: Più di 200 razzi sono stati lanciati da Gaza…

Pence un cristiano? POMPEO? – Ci sono cristiani che amano e cristiani che odiano

FRED REED unz.com Pompeo: "E’ la mia fede in Gesù Cristo che fa la vera differenza." Pompeo dice che Dio potrebbe aver inviato Trump per salvare Israele dall'Iran. "Da cristiano, credo certamente che ciò sia possibile," ha detto Pompeo ... "Sono fiducioso che il Signore è al lavoro qui." Pence, un evangelico cattolico che si era quasi fatto prete: "Ho preso un impegno con Cristo." Cristiani? Questi cristiani sostengono una guerra contro lo Yemen dove un gran numero di…

Andare in prigione per una vignetta nella Francia di Voltaire

JEAN MAROIS unz.com Alain Finkielkraut ha dichiarato di recente: "Soral è il più pericoloso e inquietante personaggio della scena pubblica." Per comprendere il significato di queste parole, dovete sapere chi sono Alain Finkielkraut e Alain Soral. Finkielkraut è uno dei nostri Neoconservatori francesi. Un ex-trotzkista trasformatosi in nazionalista. Incarna ciò che Soral chiama il National-Sionismo, quella nuova ideologia promossa a tutto spiano dagli "intellettuali" ebrei e…

Lyra McKee, Julian Assange e i patetici Pulitzer

MARTIN SIEFF strategic-culture.org Mercoledi scorso hanno seppellito Lyra McKee in pompa magna, una cosa che lei non si sarebbe mai aspettata e che avrebbe certamente disprezzato, nella sua, e anche mia, natia Belfast. La più promettente, talentuosa e coraggiosa giovane giornalista irlandese indipendente della sua generazione è stata uccisa a 29 anni con due proiettili mentre seguiva per lavoro una piccola e tipica manifestazione di protesta a Derry City, il 18 aprile. Un paio di…

Venezuela: Guaidó si è dato la zappa sui piedi, alla Casa Bianca rullano i tamburi di guerra

MOONOFALABAMA moonofalabama.org Il fallito tentativo di colpo di stato di ieri in Venezuela ha danneggiato significativamente la posizione internazionale dell'amministrazione Trump. Ha delegittimato i suoi agenti venezuelani, Juan Guaidó e Leopoldo López. Dopo aver riconosciuto che il loro piano originale di "cambio di regime" era fallito (di nuovo), la Casa Bianca ha iniziato a far rullare i tamburi di guerra. Quello non era il piano: L'amministrazione Trump, che aveva sostenuto Guaidó…

Quasi 50.000 animali sono stati uccisi in sette anni nel centro ricerche top secret del Ministero della Difesa inglese di Porton Down

WILLIAM COLE dailymail.co.uk E’ stato reso noto che migliaia di animali sono stati torturati e uccisi in esperimenti scientifici in una base di ricerca governativa top secret. Circa 48.400 animali sono stati fatti saltare in aria, gasati o avvelenati dal Ministero della Difesa nel suo Laboratorio di Scienza e Tecnologia a Porton Down, nel Wiltshire. I dati ufficiali rivelano che la sequenza dei test mortali ha avuto luogo tra il 2010 e il 2017. Gli animali sono stati…

Il fondatore di Wikipedia a caccia di fake-news, questa è la prova che la satira non è morta

HELEN BUYNISKI rt.com L'azienda produttrice dell'orwelliano plug-in per browser 'NewsGuard', che pretende di giudicare l'affidabilità degli organi di informazione, ha eletto il fondatore di Wikipedia nel proprio consiglio di amministrazione, dimostrando così che anche la psicopolizia neoliberista ha il senso dell'umorismo. Nel suo sforzo di "affrontare la disinformazione online", NewsGuard ha introdotto nel proprio comitato consultivo dei veri difensori dell'integrità…

Cinquant’anni di previsioni apocalittiche sul riscaldamento globale e perché la gente ci crede

PETER BAGGINS unz.com Due dei problemi più importanti che il cosiddetto Green New Deal tenterà di risolvere, spendendo somme incalcolabili, sono il riscaldamento globale e le sue conseguenze, tra cui siccità, carestie, inondazioni e il problema della fame nel mondo. Ricorderete che Obama, nel suo discorso sullo Stato dell'Unione del 2015, aveva dichiarato che la più grande minaccia che ci sta di fronte non è il terrorismo e nemmeno l'ISIS. Non erano neanche le armi nucleari a…

La guerra all’Iran e il bluff americano

PEPE ESCOBAR consortiumnews.com Vasti settori dell’opinione pubblica occidentale sembrano non rendersi conto che, se lo Stretto di Hormuz verrà chiuso, ne seguirà una depressione globale. L'amministrazione Trump, ancora una volta e nel modo più brillante, ha dimostrato che nel giovane e turbolento XXI secolo il "diritto internazionale" e la "sovranità nazionale" appartengono già al Regno dei Morti Viventi. Come se un diluvio di sanzioni contro gran parte del pianeta non fosse…

Glifosato: molto peggio di quanto potessimo immaginare

WILLIAM ENGDHAL journal-neo.org Mentre nuovi studi continuano ad indicare un legame diretto tra il diffusissimo erbicida glifosato e varie forme di cancro, la lobby dell'agroalimentare si batte ferocemente per ignorare o screditare le prove sia dei danni a caricio degli esseri umani che di altro genere. Una seconda sentenza, emessa da una giuria statunitense ha appena stabilito che la Monsanto, ora facente parte della Bayer AG tedesca, dovrà pagare 81 milioni di dollari come…

La scienza degli zombi: cervelli di maiali decapitati tenuti in vita per 36 ore

theorganicprepper.com DAGNY TAGGART Sembra che gli scienziati ultimamente stiano oltrepassando numerosi confini, il che fa sorgere una domanda: il solo fatto che possano fare una cosa, significa che dovrebbero farla? I progressi nella tecnologia legata al cervello stanno raggiungendo livelli distopici. Gli scienziati hanno recentemente sviluppato la capacità di prevedere le nostre scelte prima ancora di quanto faremmo noi ed ora riescono a trasformare i pensieri umani in parole.…

Le donazioni dei miliardari trasformeranno Notre-Dame in un monumento all’ipocrisia

ADITYA CHAKRABORTTY theguardian.com Le donazioni dei super ricchi francesi li fanno sembrare pii e danno credibilità ad una grave disuguaglianza. Nel 2017, erano comparsi sulla stampa internazionale numerosi articoli che sottolineavano il miserevole stato della chiesa di Notre Dame di Parigi. I funzionari della cattedrale avevano mostrato ai giornalisti come i rattoppi di calcare si sbriciolassero sotto le dita. I gargoyle che avevano perso la testa venivano tenuti…

Libia: gli USA si schierano dalla parte di Haftar

MOONOFALABAMA moonofalabama.org La situazione sul terreno in Libia è cambiata poco da quando l’avevamo analizzata due settimane fa. Le truppe dell'esercito nazionale libico (LNA) del generale Haftar attaccano da sud le milizie che sostengono a Tripoli il governo riconosciuto dall’ONU. All'LNA mancano tuttavia le risorse necessarie per uno sfondamento più ampio. Diversi punti strategici del fronte sono stati persi e riconquistati più volte. Ci sono schermaglie sanguinose ma non…

Il caso di Julian Assange mette gli USA di fronte alla giustizia inglese, c’è qualche possibilità che possa essere scarcerato?

JOHN ELMER johnhelmer.net Il procedimento contro Julian Assange (nell’immagine qui sopra il 3° da sinistra) lo terrà nel Regno Unito per almeno diciotto mesi, probabilmente per due anni, forse tre, secondo i più noti avvocati londinesi. Il Regno Unito avrà allora un nuovo governo; anche gli Stati Uniti. Nel frattempo, gli avvocati di Assange si stanno preparando a dimostrare che l'incriminazione statunitense per cospirazione e hackeraggio informatico potrebbe essere sostituita…

Bamiyan, Babilonia, Palmira, Notre-Dame

PEPE ESCOBAR thesaker.is I Budda di Bamiyan erano stati distrutti da una setta intollerante che si dichiarava seguace dell'Islam. I Buddisti in tutta l'Asia avevano pianto. L'Occidente non se ne era quasi neanche accorto. Quello che restava delle rovine di Babilonia e il museo annesso erano stati occupati, saccheggiati e vandalizzati dall'installazione di una base dei Marines americani durante l’operazione Shock and Awe, nel 2003. L’Occidente non ci aveva fatto caso. Una…

Piccoli Frankenstein: tutto quello che non sapete sulla transizione di genere

ROBERT BRIDGE strategic-culture.org Farmaci che bloccano la pubertà, mastectomie, chirurgia vaginale e finti peni, il tutto senza alcuna possibilità di ripristino, sono solo alcuni dei drastici metodi sperimentali utilizzati sui bambini. Questa follia deve finire. Immaginate di essere il genitore di un bambino di cinque anni che un giorno, innocentemente, vi dice di essere una ragazza. Ovviamente, la reazione naturale sarebbe quella di sorridere, non di telefonare alla più…

Rispettare l’Altro

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Tempo fa, c’era il padre di un mia vecchia amica che era stato una sorta di Combattente della Guerra Fredda: aveva lavorato in un settore del comparto della difesa degli Stati Uniti, qualcosa che aveva a che fare con i sottomarini nucleari, se ricordo bene. A quanto pare, questo tipo di incarico lo aveva portato a sviluppare una forma particolarmente virulenta di russofobia; non tanto una fobia quanto piuttosto un profondo disprezzo per tutto ciò…

Il martirio di Julian Assange

CHRIS HEDGES truthdig.com L'arresto, giovedì scorso, di Julian Assange mette a nudo tutta la finzione del principio di legalità e dei diritti di una stampa libera. Le illegalità commesse dai governi ecuadoriano, britannico e statunitense nel sequestro di Assange sono inquietanti. Sono il presagio di un mondo in cui i meccanismi interni, gli abusi, la corruzione, le menzogne e i crimini, specialmente quelli di guerra, commessi dagli stati corporativi e dall'élite dominante mondiale…

Facebook’s Follies

DAVID ROSEN counterpunch.org Incompetenza, cecità volontaria o voglia di profitto? L'uccisione di 50 persone in due moschee a Christchurch, in Nuova Zelanda, il 15 marzo, ha nuovamente sollevato i mea culpa, nelle varie aziende che si occupano di social network, dei dirigenti di Facebook, YouTube e Twitter. Sono stati accusati di aver contribuito a facilitare la diffusione capillare dei video delle uccisioni. Facebook ha diffuso in streaming il video di 17 minuti girato dall’assassino…

La Polizia Metropolitana ha arrestato Julian Assange

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org Alle 10 di questa mattina, ora di Londra, la Polizia Metropolitana ha arrestato Julian Assange, caporedattore ed editore di Wikileaks, nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra. RT ha filmato l'arresto dall'esterno dell'ambasciata. Una dichiarazione della polizia riporta: Julian Assange, 47, (03.07.71) oggi, giovedì 11 aprile, è stato arrestato da agenti della Polizia Metropolitana (MPS) presso l'Ambasciata dell'Ecuador, Hans Crescent SW1, su mandato emesso…

Lettera al Presidente Trump

RAUL ILARGI MEIJER theautomaticearth.com President Donald J. Trump The White House 1600 Pennsylvania Avenue, N.W. Washington, DC 20500. Sig. Presidente, Le scrivo perché sto vedendo che è in procinto di accadere qualcosa che la riguarda, non ho modo di sapere se lei ne è al corrente e non sono a conoscenza di nessun altro che ne parli. Il fatto è, signore, che lei sta per essere incastrato, le stanno preparando una trappola e, a meno che lei  ne sia consapevole, potrebbe benissimo…

Libia – Da Gheddafi ad Haftar

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org La Libia è tornata a far notizia, mentre il cosiddetto Esercito Nazionale Libico, sotto il comando del generale Haftar si sta muovendo per attaccare Tripoli. Come siamo arrivati a questo punto? Nel marzo 2011, il Regno Unito, la Francia e gli Stati Uniti avevano deciso di abbattere il governo della Libia. Le milizie dei Fratelli Mussulmani e le forze allineate di al-Qaeda, equipaggiate dal Qatar e sostenute dalla Gran Bretagna, avevano catturato…

La polvere mortale: gli USA disseminano radioattività e nessuno ne parla

FRIEDER WAGNER sputniknews.com In un nuovo libro intitolato "Deadly Dust - Made in the USA: Uranium Weapons Contaminating the World" l'autore tedesco Frieder Wagner fornisce un resoconto dettagliato di come gli Stati Uniti abbiano contaminato vasti territori usando munizioni all'uranio impoverito (DU) e della strategia di copertura messa in atto dall'esercito, dall'industria e dai governi, così come da parte di chi si occupa dei media e della politica. Sputnik: Sig. Wagner, nel…

La nave dei folli (americani) sta imbarcando acqua?

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Sembra certamente di si ed anche a velocità crescente. Aver trascorso le ultime tre settimane in una località nascosta, lontano da Internet, mi ha permesso di osservare l'aumento del suo rateo di affondamento. C'era la connessione wifi all'aeroporto e ho potuto scaricare tre settimane di articoli, su cui mi sono concentrato durante il lungo volo di ritorno verso la civiltà. Quello che ho letto è stato un po' scioccante, specialmente dopo tre settimane di…

Venezuela, una nuova Siria

ISRAEL SHAMIR unz.com Pochi giorni fa, con un aereo da trasporto Ilyushin IL-62M oltre cento fra soldati e ufficiali russi sono arrivati a Caracas. Simbolicamente, avevano fatto scalo in Siria, come se avessero voluto ribadire che il Venezuela è il prossimo paese, dopo la Siria, che dovrà essere salvato dalla rovina e dallo smembramento. La missione militare era guidata dal Capo dello Stato Maggiore, il generale Tonkoshkurov ("permaloso", un nome che avrebbe fatto la felicità di…

Quello che i vostri figli impareranno all’università

PHILIP CARL SALZMAN mindingthecampus.org Le università, nel 20° secolo, si dedicavano al progresso della conoscenza. Si perseguivano cultura e ricerca e le diverse opinioni venivano confrontate e discusse nel "mercato delle idee." Ora non è più così. Soprattutto nelle scienze sociali, nelle scienze umane, nell'educazione, nel lavoro sociale e nella giurisprudenza, un’unica ideologia politica ha sostituito erudizione e ricerca, perché l'ideologia fornisce risposte prefissate a tutte le…

Alture del Golan, Kosovo e Crimea: tre casi da manuale di ipocrisia e doppi standard

JAMES O’NEILL journal-neo.org Il recente annuncio del presidente degli Stati Uniti Donald Trump che gli USA riconosceranno la sovranità di Israele sulle Alture del Golan richiama ancora una volta l'attenzione sui doppi standard applicati dalla NATO e dai suoi satrapi, tra cui l'Australia, ai problemi dell'integrità territoriale, al diritto all'autodeterminazione, e alla legislazione internazionale.  Questi tre casi sono esplicativi della duplicità e dei doppi standard delle nazioni…

L’illusorio effetto-verità: come milioni di persone sono state gabbate dal Russiagate

CAITLIN JOHNSTONE medium.com "Mueller non trova nessuna cospirazione Trump-Russia", si legge nel titolo in prima pagina dell’edizione domenicale del New York Times. Un po' alla volta, la coscienza americana ufficiale sta lentamente iniziando ad accettare la dipartita dell’entusiasmante teoria del complotto, secondo cui i più alti livelli del governo americano sarebbero stati infiltrati dal Cremlino e sta venendo a patti con la dura realtà, che gli organi di informazione e il…

I rifugiati siriani che gli Israeliani preferiscono dimenticare

IRIT GAL 972mag.com Contrariamente ai profughi palestinesi, il destino dei Siriani espulsi dalle alture del Golan da Israele nel 1967 è stato coperto e tenuto nascosto all’opinione pubblica. Ancora oggi, la maggior parte degli Israeliani ritiene che nella zona quasi non vivessero Siriani e che i pochi residenti fossero partiti di loro spontanea volontà. I profughi siriani, che sono fuggiti dal loro paese in guerra verso quelle nazioni europee così buone da aprir…

Non date retta alla propaganda, l’Isis non è ancora stato sconfitto – Ecco perchè

ROBERT FISK independent.co.uk Dopo tutti i titoli sulla presunta sconfitta dell'Isis, chiunque non ne creda anche una sola parola potrebbe fare la figura del guastafeste. Ma, ogni volta che leggo che si è cantato vittoria, che si tratti della "missione compiuta" di Bush o delle fantasie sull’"ultima roccaforte dell'Isis in procinto di cadere," io tiro un bel respiro. Perché, e potete tranquillamente scommetterci, non è vero. Non solo perché i combattimenti attorno a Baghouz, di…

‘Ci dispiace, non sapevamo che fosse invisibile’: come i Serbi riuscirono ad abbattere un F-117 Stealth

NATASA MILOSAVLJEVIC sputniknews.com Un missile sovietico, fabbricato negli anni '60, il coraggio, l'ottimismo e uno slancio patriottico erano riusciti ad abbattere un "bombardiere americano invisibile" da 42,6 milioni di dollari, lo stato dell’arte della tecnologia moderna, che la NATO stava utilizzando per "portare la libertà" al popolo della Jugoslavia. Questa è la storia di un inaspettato "miracolo" avvenuto nei primi giorni del bombardamento della Serbia. Un Lockheed F-117…

La costosa ed espansionistica NATO festeggia un doppio anniversario

BRIAN CLOUGHLEY strategic-culture.org "Non mi sono mai chiesto, neanche per una volta, il costo del nuovo quartier generale della NATO. Mi rifiuto di farlo, ma è bellissimo." Il presidente Trump. Secondo la NATO, il costo del suo nuovo edificio è stato di 1,1 miliardi di euro (1,23 miliardi di dollari). Il 2019 è un anno di interessanti commemorazioni, tra cui il settantacinquesimo anniversario del D-Day, lo sbarco delle truppe alleate in Francia che, insieme all'offensiva militare…

Christchurch rivisitato

ISRAEL SHAMIR unz.com Non bisogna essere un nazionalista bianco per commettere un omicidio di massa in un luogo di culto come quello di Christchurch, anche se chi legge solo i media mainstream probabilmente verrà colpito unicamente dalla depravazione del gesto. Senza la minima intenzione di sembrare dispiaciuto per il crimine e rifiutando le teorie complottiste, vorrei contestualizzare l'evento e precludere il guadagno di profitto politico e l’attribuzione di responsabilità da…

Dalla parte dei Giubbotti Gialli: quello che i media occidentali non dicono

OLLIE RICHARDSON stalkerzone.org Disclaimer: se pensate che Soros/la Russia /l’America /gli Illuminati sia dietro ai Giubbotti Gialli o qualche altra sciocchezza del genere, allora fermatevi qui. Questo articolo non fa per voi. I video dei gatti su YouTube sono forse più appropriati. Mentre le proteste dei Giubbotti Gialli (Gilets Jaunes) erano iniziate, in realtà, il 17.11.18, penso che la maggior parte della gente sappia che la frustrazione nei confronti del governo era…

Analisi di sicurezza difettosa, supervisione mancata – Ecco perché i due 737 MAX sono precipitati – Aggiornamenti

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org I due incidenti occorsi ai Boeing 737 MAX hanno portato alla perdita di 338 vite. Gli aerei di questo tipo vengono ora tenuti a terra in tutto il mondo. In precedenza avevamo spiegato in dettaglio perché si erano verificati questi incidenti. Nuovi rapporti confermano quanto avevamo affermato. Per ragioni commerciali, la Boeing voleva che la nuova versione del 737 fosse gestita come quelle vecchie. Ma i cambiamenti nella nuova versione avevano…

Le proteste algerine sono una Rivoluzione Colorata?

JEAN PERIER journal-neo.org Le proteste in corso contro il presidente in carica Abdelaziz Bouteflika, che è rimasto al timone della politica algerina per due decenni e che stava per candidarsi per la quinta volta, hanno portato ad un brusco deterioramento della situazione politica in questo paese. In effetti, il governo di Bouteflika aveva cercato, fin dalla fine di febbraio, di affrontare i dilaganti disordini pubblici, ma senza risultato. Gli analisti ritengono che il movimento di protesta…

Mr. MAGA e la fine della Civiltà Occidentale

THE SAKER thesaker.is Alla gente in Occidente viene insegnato che la loro civiltà ha le  radici nell'antica Roma e/o nell'antica Grecia. Questo è più un caso di auto-esaltazione che una seria ricerca storica. Mentre è vero che la città di Roma era stata saccheggiata nel 410 DC, la civiltà romana cristiana era continuata in Oriente per altri 1000 anni, fino al 1453. Le vere radici di quella che oggi chiamiamo civiltà occidentale sono da ricondurre ai seguenti periodi storici: 1. Le…

Boeing, la FAA e perchè due 737 MAX sono precipitati

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org Domenica scorsa un volo della Ethiopian Airlines è precipitato, causando la morte di tutte le persone a bordo. Cinque mesi prima, un jet indonesiano della Lion Air si era schiantato nei pressi di Giacarta. Tutto l'equipaggio e i passeggeri erano morti. Entrambi gli aerei erano Boeing 737-8 MAX. Entrambi gli incidenti sono avvenuti immediatamente dopo il decollo. I velivoli Boeing 737 MAX sono al momento tenuti a terra ovunque, tranne che negli…

Algeria: l’iceberg che potrebbe affondare Emmanuel Macron

SCOTT MCCONNELL theamericanconservative.com Dopo essere sopravvissuto a diversi tentativi di assassinio da parte dei partigiani francesi di Algérie Française, Charles de Gaulle, nel marzo 1962, aveva firmato un accordo di pace che metteva fine alla sovranità francese sull'Algeria. La guerra per l'indipendenza algerina era stata lunga e cruenta, segnata dal terrorismo e dalla tortura. Tutti i personaggi di spicco della politica francese credevano, nel 1954, che l'Algeria fosse una…

Marco Polo è tornato in Cina – Di nuovo

PEPE ESCOBAR asiatimes.com Il presidente Xi Jinping arriverà in Italia per una visita ufficiale il 22 marzo. Il tema principale della discussione sarà la Nuova Via della Seta, detta anche Belt and Road Initiative (BRI). Il giorno prima, a Bruxelles, l'UE discuterà una strategia comune relativa agli investimenti cinesi in Europa. Una parte sostanziale dell'UE è già collegata, di fatto, con la BRI. Essa comprende la Grecia, il Portogallo, le 11 nazioni dell'UE appartenenti al gruppo 16 +…

Stiamo dando la Bomba al Dottor Stranamore dell’Arabia Saudita

CHRIS HEDGES truthdig.com La scelta di politica estera più pericolosa dell'amministrazione Trump (e so che questo la dice lunga) è la sua decisione di condividere tecnologie nucleari sensibili con l'Arabia Saudita e autorizzare le società statunitensi a costruire reattori nucleari in quel paese. Ho trascorso sette anni in Medio Oriente. Ho avuto modo di conoscere a fondo quel regno dispotico e repressivo in qualità di capo-dipartimento del Medio Oriente per il New York Times. Ed…

Da Madero a Maduro: un insegnamento dalla Rivoluzione Messicana per il Venezuela del 21° secolo

MARTIN SIEFF strategic-culture.org Poco più di cento anni fa, il Messico aveva avuto un presidente popolare, molto amato, eletto in modo democratico, determinato a ridurre l'influenza straniera e gli osceni profitti che fuoriuscivano dal paese e ad aumentare il tenore di vita della sua gente. Gli interessi finanziari degli Stati Uniti e di Wall Street avevano orchestrato un colpo di stato militare e si erano assicurati che venisse brutalmente assassinato. Il presidente,…

Jussie Smollett e gli imbrogli degli Ebrei

ISRAEL SHAMIR unz.com La montatura messa in atto da Jussie Smollett e il suo smascheramento possono ancora cambiare il trend delle accuse senza fondamento . Se Dio vuole, gli imbroglioni sono andati troppo oltre, ed è giunto il momento di mettere le cose a posto. Anche un sintetico elenco di queste bufale sarebbe troppo lungo per questo articolo, ma qui c'è una piccola raccolta di quelle più recenti. erano state accolte con rabbia dell’opinione pubblica e con indignazione dai…

Putin ora pensa che le elite occidentali siano dei ‘porci’

DMITRY ORLOV russia-insider.com Un articolo che avevo pubblicato quasi cinque anni fa, "Putin alle élite occidentali: la ricreazione è finita", si è rivelato uno dei pezzi più popolari da me scritti finora, con oltre 200.000 letture nel corso degli anni. Avevo commentato il discorso di Putin alla conferenza del Valdai Club, nel 2014. Con quel discorso aveva definito le nuove regole in base alle quali la Russia avrebbe condotto la propria politica estera: allo scoperto,…

Adorando l’immagine eletttronica

CHRIS HEDGES truthdig.com Donald Trump, come gran parte del pubblico americano, è affascinato dalle immagini elettroniche. Interpreta la realtà attraverso le distorsioni dei media digitali. Le sue decisioni, opinioni, posizioni politiche, pregiudizi e la percezione del sè gli vengono riflessi dagli schermi. Vede la sua persona e il mondo che lo circonda come un enorme programma televisivo, con se stesso come protagonista. Le sue preoccupazioni principali come presidente sono i suoi…

Pesci predatori e pesci preda

PATRICK ARMSTRONG strategic-culture.org Ho trovato utile questa analogia: grosso modo, nel corso dell’ultimo millennio, alcuni paesi si sono comportati come pesci predatori ed altri come pesci preda. Predatori e prede hanno sensi di autostima, comportamenti e visioni completamente diversi su come va il mondo e sulle relazioni internazionali. Come tutte le analogie, è una guida approssimativa: poche nazioni sono state interamente o l'una o l'altra cosa e, per un certo periodo, la…

La guerra a fumetti di Peter Jackson

CHRIS HEDGES truthdig.com Subito all’inizio, il film sulla Prima Guerra Mondiale del regista-produttore Peter Jackson  “They Shall Not Grow Old” , che trasforma in modo quasi miracoloso i tremolanti e sgranati filmati d'archivio in bianco e nero dalla guerra in una moderna stravaganza tridimensionale, ci bombarda con i cliché utilizzati per nobilitare la guerra. I veterani, parlando sulla musica di sottofondo, dicono cose come "Non me la sarei persa", "Rifarei tutto da capo perché…

Affamare il Venezuela fino alla sottomissione

ISRAEL SHAMIR unz.com Ma come siete di buon cuore! Ho versato una lacrima pensando alla generosità americana. "Una montagna di deliziose leccornie: sacchi di riso, tonno in scatola e biscotti ricchi di proteine, farina di mais, lenticchie e pasta, il tutto arrivato al confine di un Venezuela in difficoltà; abbastanza roba per un pasto leggero a testa per cinquemila persone," dicono gli organi di informazione, con sublime riferimento a quei cinquemila che erano stati sfamati dai…

Il futuro dell’energia è luminoso, parte III: radiofobia

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Negli ultimi mesi mi sono dedicato in modo particolare alla tecnologia nucleare, per rendermi conto del ruolo che potrà avere per il futuro dell'energia. È un argomento importante perché il futuro dell'energia è il futuro della civiltà: se non si riuscirà a trovare un’alternativa all’energia dei combustibili fossili, allora non ci sarà più civiltà. Tornare a bruciare legna significherebbe anche la scomparsa degli alberi. Se pensate che i generatori eolici…

Goodbye al dollaro

CHRIS HEDGES truthdig.com L’inetta e corrotta presidenza Trump ha dato involontariamente il colpo fatale all'Impero Americano con l'abbandono del dollaro come principale valuta di riserva del mondo. Sempre più nazioni in tutto il pianeta, specialmente in Europa, hanno perso la fiducia che gli Stati Uniti possano agire in maniera razionale e che, anche meno, possano fungere da guida nelle problematiche che riguardano la finanza internazionale, il commercio, la diplomazia e la…

Un altro passo verso l’apocalisse nucleare: gli USA sabotano il Trattato INF

FEDERICO PIERACCINI strategic-culture.org L'amministrazione Trump ha annunciato il 1 ° febbraio che l’America avrebbe sospeso la sua partecipazione al trattato sulle forze nucleari a medio raggio (Trattato INF) per 180 giorni, in attesa di un ritiro definitivo. Vladimir Putin, in un incontro con il Ministro degli Esteri Sergey Lavrov e il Ministro della Difesa Sergey Shoygu, ha annunciato, sabato scorso, che anche la Federazione Russa avrebbe sospeso la sua partecipazione al trattato,…

La realtà del capitalismo: la GM realizza profitti per 11.8 miliardi di dollari mentre elimina 14.000 posti di lavoro

JERRY WHITE wsws.org La General Motors, secondo una nota rilasciata ieri dall’azienda, ha realizzato nel 2018 profitti per 11,8 miliardi di dollari. Questi comprendono i 10,8 miliardi di utili nel Nord America dello scorso anno più un margine di profitto del 9,5% nell'ultimo trimestre. Questi enormi profitti sono stati annunciati mentre GM accelera i suoi progetti per la chiusura di cinque stabilimenti negli Stati Uniti e in Canada, con la conseguente perdita di più di 14.000 posti…

La fine del Trattato INF: una vittoria della Russia, una Waterloo per l’America

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Il 1° marzo 2018 il mondo aveva avuto notizia dei nuovi sistemi d'arma della Russia basati, a quanto si dice, su nuovi principi della fisica. Rivolgendosi all'Assemblea Federale, Putin aveva spiegato come si era arrivati alla loro realizzazione: nel 2002 gli Stati Uniti si erano ritirati dal Trattato Missilistico Anti-Balistico.  All’epoca, i Russi avevano dichiarato che sarebbero stati costretti a reagire e, in sostanza, si erano sentiti…

La brillante strategia di Trump per distruggere l’egemonia del dollaro americano

MICHAEL HUDSON unz.com La fine dell’incontrastato dominio economico globale dell'America è arrivata prima del previsto, grazie agli stessi Neoconservatori che avevano regalato al mondo l'Iraq, la Siria e tutte le sporche guerre in America Latina. Proprio come la guerra del Vietnam aveva costretto gli Stati Uniti a rinunciare, nel 1971, al gold-standard, così la sponsorizzazione e il finanziamento delle guerre per il cambio violento di regime in Venezuela e in Siria (e l’aver…

I Gilets-Jaunes, o le contraddizioni della democrazia dei consumatori

DI GUILLAUME DUROCHER unz.com I travagli del presidente francese Emmanuel Macron riflettono le contraddizioni del sistema da lui rappresentato: il capitalismo manageriale, socialdemocratico e globalista all’ultimo stadio. In una democrazia dei consumatori, tutti hanno diritto ad un consumo infinito. Ecco come funziona. Non sono sicuro che ve ne ricordiate, ma avevamo combattuto la Seconda Guerra Mondiale sulla base del semplice principio che ogni bipede senza piume è uguale ad…

Migranti attraverso il Mediterraneo

ISRAEL SHAMIR unz.com Fachiri che suonano il flauto davanti a temibili cobra, un dentista indigeno con le sue orribili tenaglie e un barattolo di denti appena estratti, suonatori di tamburo nei loro sgargianti costumi nazionali, bancarelle che servono cibo piccante in luccicanti tajine: la piazza principale di Marrakech, la vecchia capitale del Maghreb (una regione del Nord Africa ad ovest dell'Egitto e a nord del Sahara, attualmente e principalmente costituita da Marocco, Algeria…

Perchè il Venezuela deve essere distrutto?

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com La scorsa settimana Trump, il suo Vicepresidente Mike Pence, il Direttore del Dipartimento di Stato Americano Mike Pompeo e John Bolton, Consigliere per la Sicurezza Nazionale, più un gruppo di paesi centroamericani, in pratica colonie statunitensi senza politiche estere proprie, hanno annunciato all’unisono che il Venezuela ha un nuovo presidente: una non-entità virtuale di nome Juan Guaidó, che non si era mai neanche candidato alla carica, ma…

Tutto ciò che i media dicono sul Venezuela sono menzogne o pregiudizi

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org I media mainstream statunitensi stanno improvvisamente scoprendo il Venezuela. Senza nessuna conoscenza effettiva della nazione, tutte le peggiori infamie pensate dai giornalisti vengono immediatamente scagliate contro il governo del  paese. Da questi media non aspettatevi fatti. E’ quasi tutta propaganda da parte di organi di informazione che stanno preparando una guerra. In questo articolo della NPR (National Public Radio), ad esempio, “Amid Chaos…

A Davos il brasiliano Bolsonaro canta una canzone di umana follia

PEPE ESCOBAR atimes.com No Xi, no Putin, no Modi. No Trump, no Macron, no May. La Merkel difficilmente potrebbe essere considerata un best seller. Non essendoci nessuna concorrenza, il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, l'ex paracadutista felicemente ribattezzato dai media occidentali  "il Trump dei tropici," al World Economic Forum (WEF) di Davos non poteva assolutamente essere scavalcato da nessuno nel ruolo di nuovo salvatore del capitalismo globale. L'Uomo di Davos (e, in…

Le conseguenze di una guerra nucleare sulla società americana

PHILLYGUY thesaker.is Sommario Gli Stati Uniti sono emersi dalla Seconda Guerra Mondiale come la principale potenza economica e militare del mondo. Da quel momento l'egemonia degli Stati Uniti si è basata su: 1) un’ineguagliabile forza militare, 2) il controllo delle riserve energetiche mondiali e 3) il ruolo del dollaro USA come valuta di riserva mondiale. Tutti i pilastri che sostenevano il dominio globale degli Stati Uniti sono ora minacciati dal perdurare del declino economico…

Washington sta preparando un golpe di destra in Venezuela

BILL VAN AUKEN wsws.org Il riconoscimento statunitense di Juan Guaidó come autoproclamato e non eletto "presidente ad interim" del Venezuela segna l'inizio di un colpo di stato di destra preparato da Washington. Guaidó aveva prestato giuramento mercoledi scorso nel corso di una manifestazione di massa anti-governativa a Caracas. Praticamente in contemporanea, Donald Trump aveva twittato: "I cittadini del Venezuela hanno sofferto troppo a lungo a causa dell'illegittimo regime di…

Il futuro dell’energia è luminoso – seconda parte

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Per riprendere da dove eravamo rimasti, gestire un'economia industriale richiede una fonte di energia elettrica economica ed affidabile. L'elettricità fornita dall’eolico e dal solare è intermittente e quindi non fa al caso nostro. L'elettricità prodotta da carbone, generatori a gasolio e gas naturale potrebbe servire allo scopo, ma provoca danni ambientali; inoltre, questi combustibili fossili sono già quasi tutti oltre il picco di estrazione, sempre…

Bannati da Facebook per aver detto la verità

ISRAEL SHAMIR unz.com Gli scienziati di Harvard sostengono che l'anno scorso eravamo stati visitati da ospiti provenienti da una galassia molto, molto lontana. Be', quasi. La sospettata è l’astronave Oumuamua, che in principio si era avvicinata alla Terra, ma che poi aveva accelerato, superando il nostro pianeta e scomparendo da qualche parte nello spazio profondo. Che cos’era andato storto? Perché i piccoli uomini verdi provenienti da Vega, la stella più luminosa della…

Monsanto-Bayer passa alla modificazione genica di frutta ed altro

WILLIAM ENGDHAL journal-neo.org Non a caso, la Monsanto, che oggi si nasconde dietro il logo Bayer, da leader mondiale delle sementi OGM brevettate e dell’erbicida a base di glifosato (probabilmente cancerogeno) Roundup, sta tentando di brevettare, senza dare nell’occhio, varietà geneticamente modificate (o OGM) di frutta utilizzando la controversa modalità della modificazione genica (gene editing). La "bellezza" della cosa per Monsanto-Bayer è che negli USA, secondo una recente sentenza del…

Gli Stati Uniti sono ancora una superpotenza?

DMITRY ORLOV lesakerfrancophone.fr Alcuni pensano che gli Stati Uniti siano una superpotenza. Citano i dati del PIL, le spese militari, la capacità di costringere i vari vassalli dell’America ad aderire alle richieste di Stati Uniti/Israele nelle sessioni delle Nazioni Unite. Sottolineano anche le capacità dell’America di costringere le altre nazioni a rispettare le sue sanzioni unilaterali, anche se, nel migliore dei casi, sono inefficaci, di solito controproducenti e tendono a…

Politica Identitaria = Genocidio dei Bianchi

PAUL CRAIG ROBERTS paulcraigroberts.org Il sovvertimento della scienza e della cultura basata sui fatti da parte dall'ideologia esclusivamente emotiva della Politica Identitaria sta gettando le basi per il genocidio delle popolazioni bianche. Sembra un'affermazione stravagante. Tuttavia, deriva in modo logico dalla sua identificazione dei Bianchi con la violenza, l'oppressione e tutti i mali del mondo. In un certo numero di articoli ho riportato esempi di attacchi a scienziati, rei di…