Home / Opinione

Opinione

Le opinioni sui vari argomenti

Il Peccato Cardinale della Finanza Internazionale

DI NICK GIAMBRUNO Internationalman.com       Come ha giustamente osservato Doug Casey, il primo obiettivo per qualsiasi organismo – che si tratti di un’ameba o di una persona, di una società o di un governo – è sopravvivere. Ecco perché il governo degli Stati Uniti protegge il petrodollaro con tanto zelo. Ha bisogno di questo sistema per sopravvivere e quei leader mondiali che hanno sfidato il petrodollaro sono finiti per morire  … Perché tutti usano il dollaro USA … per ora Negli …

Leggi tutto »

Vietnam

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Secondo John Pilger, uno dei più attesi eventi tv della rete PBS riguarda la guerra del Vietnam, ed è un lungo documentario della durata di 18 ore, realizzato dai registi Ken Burns e Lynn Novick, che hanno raccontato «la storia epica della guerra del Vietnam, come non è mai stata raccontata prima». L’intento è chiaro fin dall’inizio, dove il narratore dice che la guerra «è stata iniziata in buona fede da persone oneste per gravi equivoci, …

Leggi tutto »

PERCHE’ OGGI NESSUNO SA PIU’ LOTTARE?

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Claudio Fava, qualcuno lo ricorderà perché non è molto tempo, portò in giro uno spettacolo sulla storia della squadra di rugby argentina Club La Plata nell’anno 1978, in piena dittatura di destra. Una dittatura finanziata da Kissinger e dal Pentagono et al., coi suoi 30.000 desaparecidos torturati a morte o trucidati. La squadra La Plata era composta di ragazzini, alcuni avevano 17 anni… roba che oggi li abbatti col Borotalco, ma quelli di allora non erano …

Leggi tutto »

L’Inquisizione sessuale

DI ISRAEL SHAMIR unz.com Una donna corpulenta e poco attraente sulla cinquantina o sessantina, i capelli tinti, i lacci delle perle attorno al collo rugoso, che racconta in lacrime una storia di indesiderata attenzione sessuale che forse si è verificata molti anni fa, è uno spettacolo abbastanza imbarazzante. Forse Beverly Young Nelson una volta era giovane e carina, e poteva risvegliare la passione nei lombi di un uomo, ma è stato molto tempo fa. Eppure questa creatura imbarazzante è riuscita …

Leggi tutto »

Facebook o Russia: Chi è la vera minaccia ?

FONTE: ACCURACY.ORG Matt Taibbi scrive su Rolling Stone:  “Riposa in pace Edward Herman, colui che ha co-realizzato un libro che ora è più importante che mai,” e che : “Edward Herman, il co-autore (con Noam Chomsky) di Manufacturing Consent, è morto. Lui aveva 92 anni. Il suo lavoro non è mai stato più importante. Manufacturing Consent fu una sorta di Bibbia della critica dei media per una generazione di pensatori dissidenti”. Herman, strenuo sostenitore dell’Institute for Public Accuracy (IPA) scrisse …

Leggi tutto »

Tribù indigene (mai contattate) continuano ad essere massacrate in Amazzonia

DI LEWIS EVANS counterpunch.org Dieci indigeni, tra cui donne e bambini, sono stati uccisi nella regione della Valle di Javari in Amazzonia nel settembre di quest’anno, secondo alcune fonti. I loro corpi sarebbero stati mutilati e scaricati in un fiume. Si pensa che l’assalto sia opera dei cercatori d’oro, due dei quali sono stati successivamente sentiti mentre se ne vantavano in un bar del posto. Questa non è la storia di qualche conquistadores o di qualche cercatore di caucciù dell’era …

Leggi tutto »

DI MAIO, LA PLEBE E LE ÉLITE

DI CARLO FORMENTI blog-micromega.blogautore.espresso.repubblica.it Prendendo spunto dall’ultima gaffe televisiva di Luigi Di Maio nella trasmissione di Fabio Fazio ha parlato dei suoi incontri all’estero con i propri “alter ego”, Goffredo Buccini —Di Maio re delle gaffe? Lo avvicinano alla gente, Corriere della Sera del 14 novembre (articolo qui) — svolge una riflessione sul modo in cui funzionano le relazioni fra plebe ed élite. Dopo avere stilato un impietoso elenco delle performance del nostro: congiuntivi massacrati, inglese approssimativo, Pinochet che diventa …

Leggi tutto »

Questioni di PIL

DI GEA CAVOLI comedonchisciotte.org E’ sempre una questione di Pil, quando si parla di ricchezza delle nazioni. Su questa premessa anche il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ha basato e concluso il proprio discorso al festival ‘Economia Come’ che si è tenuto all’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 17 al 19 novembre. “Nei prossimi due anni – dichiara Padoan – andremo sotto il 130% del Pil, poi da quel momento decelereremo rapidamente sotto il 120% del Pil. Penso che …

Leggi tutto »

I miei gradi di separazione da Charles Manson

DI GARY NORTH lewrockwell.com È strano quanto siamo vicini a persone che non abbiamo mai incontrato. Nella maggior parte dei casi non ci sono più di sei gradi di separazione. C’è un gioco di società al proposito: il gioco di Kevin Bacon. Nomina un film. Poi arriva a Kevin Bacon entro sei passi. A volte sono molto meno di sei. Un membro del sito  www.GaryNorth.com ha pubblicato il post seguente. Come membro del BMW Club della California del Nord, ho incontrato …

Leggi tutto »

E quando è l’ora non c’è scuola più grande che pagare di persona un’obiezione di coscienza

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org Il 20 novembre è la Giornata Mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, le scuole “inclusive” dello stivale puzzolente di ipocrisia si riempiranno di iniziative fatte di maiuscole, dalle quali saranno però esclusi i bambini non vaccinati, quelli i cui genitori hanno commesso il peccato originale, letteralmente: cogliere la conoscenza, al cui albero l’accesso è vietato all’uomo comune serenamente asservito alle frittate precotte dal paradigma, suddito del dio Buri e compari somari. A pochi giorni dalla …

Leggi tutto »

Rivoluzione e controrivoluzione dal 1789 ai giorni nostri

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org L’articolo prende in considerazione alcune spinte populiste presenti nella rivoluzione Francese e Russa, e dimostra come il processo controrivoluzionario di tali esperienze sia stato causato in larga misura da due uomini che hanno finito per concentrare il potere nelle proprie mani, sopprimendo le aspirazioni ed i bisogni reali del popolo: Napoleone Bonaparte e Joseph Stalin. Inoltre l’articolo analizza brevemente l’impulso populista del M5S e gli aspetti rivoluzionari e controrivoluzionari che sono emersi dal 2009 nella sua …

Leggi tutto »

Uno studio del Pentagono dichiara che l’impero americano è “Al Collasso”

DI NAFEEZ AHMED medium.com Nel primo [articolo – aggiunta del traduttore] di una serie, riportiamo nuove prove sbalorditive che il Dipartimento della Difesa degli USA si sta rendendo conto del declino del primato americano e della rapida dissoluzione dell’ordine internazionale, creato dal potere statunitense dopo la Seconda Guerra Mondiale. Ma l’idea del Pentagono che emerge riguardo a ciò che verrà dopo, ispira fiducia a fatica. In questa visione scomponiamo sia le intuizioni che i vizi di percezione [che stanno alla …

Leggi tutto »

LE FACCE DEL POTERE

DI GIANNI PETROSILLO conflittiestrategie.it E’ morto Totò Riina, lo chiamavano il Capo dei capi. Probabilmente, definirlo tale è troppo ma fu sicuramente uno dei leader della criminalità organizzata siciliana, con le sue ramificazioni nazionali e internazionali. I giudici lo hanno incriminato per quasi tutto, stragi, omicidi, traffici ed altre attività illecite con cui generalmente si sopravvive nel mondo della illegalità. E’ stato accusato dai pentiti di essere dietro ogni trama della mafia, dalla sua ascesa, negli anni ’70, fino alla …

Leggi tutto »

Non è mai stato così bello

DI ISRAEL SHAMIR unz.com Vorrei dire che la Palestina sta bruciando e che Israele sta soffrendo, ma bisogna dire la verità: Israele e Palestina stanno prosperando sotto Netanyahu. Non è mai stato così bello. Il salario minimo israeliano è ora di oltre 1.500 dollari; in un paio d’anni è passato da 4.000 a 5.300 shekel al mese. L’inflazione non ha seguito questo aumento, nonostante le pessimistiche previsioni. I poveri non sono più poveri, ancorché forse alcuni non sono propriamente ricchi. …

Leggi tutto »

Reddito di cittadinanza, perché e come

DI ANDREA CAVALIERI Riceviamo e volentieri pubblichiamo L’argomento è chiacchierato, ma non mi risulta che sia mai stato analizzato in profondità. In particolare il Movimento 5 Stelle ha introdotto il tema del reddito di cittadinanza nel dibattito politico. Per questa ragione e per le circostanze che rendono l’argomento sempre più attuale (che verranno spiegate sotto) si intende qui illustrare come l’adozione di un simile provvedimento costituisca una rivoluzione copernicana dell’economia, con implicazioni che vanno ben oltre le conseguenze immediate solitamente …

Leggi tutto »

Festa Nazionale

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr Il 28 ottobre la Grecia celebra il “no” che il dittatore Metaxas oppose quello stesso giorno del 1940 alle richieste di resa dell’Italia di Mussolini. Il rifiuto, seguito a mesi di provocazioni crescenti, provocò un’inaspettata reazione popolare, che portò alla prima sconfitta di un esercito dell’Asse nella II guerra mondiale. Lo stesso ambasciatore italiano ricorda con amarezza e con vergogna quei momenti, in cui i Greci, pur non amando il loro leader, ne apprezzarono la fermezza. …

Leggi tutto »

2018, Italia al bivio: commissariamento o uscita dall’euro ?

  DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Il futuro dell’Italia si fa sempre più minaccioso man mano che il 2018 si avvicina: all’incertezza derivante dalle elezioni politiche si somma un quadro europeo ostile, dove la Germania, disposta forse a sobbarcarsi la Francia per ragioni geopolitiche, non ha alcuna intenzione di concedere sconti al nostro Paese. Un commissariamento esplicito o subdolo, sulla falsariga del governo Monti, è tra le ipotesi sul tavolo e, se a Berlino dovesse prevalere una linea ancora più rigorista, …

Leggi tutto »

Ikea 2

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org L’ingresso quel giorno si era presentato in modo abbastanza anomalo: di fronte al distributore gratuito di acqua naturale e frizzante c’era un sit-in di lavoratori che protestavano per le pesanti riduzioni in busta paga (si parla del 20% in meno).[1] Alla lodevole attenzione verso l’ambiente (riduzione dei costi per smaltimento di contenitori e dei consumi per trasporti e logistica) si affiancava un identico impegno per ridurre gli stipendi dei generatori di plusvalore aziendale. Non mi è sembrata …

Leggi tutto »

Live from Baghdad : Il segreto del Rinascimento Iracheno

 DI PEPE ESCOBAR counterpunch.org La scorsa settimana, a Baghdad, in una mattinata spazzata da una tempesta di sabbia, Abu Mahdi al-Muhandis, il leggendario vice comandante di Hashd al-Shaabi, anche conosciuta come unità di mobilitazione del popolo (PMU), e mente dietro le numerose battaglie terrestri contro l’ISIS/Daesh ha incontrato un piccolo numero di giornalisti ed analisti stranieri indipendenti. Questo è stato un momento importante per più di una ragione. E’ stata la prima intervista dettagliata concessa da Muhandis da quando  è stata emessa …

Leggi tutto »

Weinstein: Mossad contro femministe ?

FONTE: DEDEFENSA.ORG Leggeremo certamente con passione, come si legge un romanzo poliziesco della tarda modernità più che della postmodernità, gli sforzi incredibili e incredibilmente costosi che ha messo in campo il potente hollywoodiano Harvey Weinstein quando ha sentito arrivare il vento glaciale delle accuse pubbliche. In effetti a partire dalla fine del 2016 Weinstein comincia ad avere paura della diffusione pubblica dei diversi capi d’accusa contro di lui, che coinvolgevano un numero notevole di attrici, starlets , eccetera della “pazza …

Leggi tutto »

UN’ALTRA NOTTE CON CHOMSKY, E QUANDO SCRISSI CHE CI RIDARANNO HITLER

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Io scrivo a Noam Chomsky di regola alla notte, quando da lui sono le 23 circa. Spesso litighiamo, qualche volta furiosamente. Di regola gli scambi vanno sulle 10 o 25 email a scambio. Ci siamo incontrati fisicamente due volte a Boston, gli sono stato molto vicino mentre gli moriva la moglie. Le mie ‘notti con Chomsky’ sono per me una rianimazione d’emergenza, ma ci scriviamo perché… sentiamo emergenza. Una in particolare ci accomuna, lui la sente …

Leggi tutto »

I milioni di Facce della Fame in Yemen per il Blocco Saudita

DI MICHAEL KRIEGER Liberty Blitzkrieg.com Due anni fa, l’intelligence tedesco mise in guardia il mondo dal rischio gravissimo che l’Arabia Saudita stava creando in questa regione. All’epoca sull’argomento scrissi un post, German Intelligence Warns – Saudi Arabia to Play “Destabilizing Role” in the Middle East.   Eccone un estratto: L’Arabia Saudita sta rischiando di diventare il paese più destabilizzante nel mondo arabo, secondo quanto informa  l’intelligence tedesca. Secondo il servizio di intelligence BND, lotte di potere interne e voglie di emergere come  principale …

Leggi tutto »

Italia sconfitta: non solo calcio, è il paese a non vincere più

FONTE: LIBREIDEE.ORG Campane a morto per l’Italia: «Personalmente vedo l’uscita dal girone finale dei mondiali di calcio come la Nemesi, la giusta punizione per un paese cantato da Dante quale regno dell’ignavia». Mai definizione fu più azzeccata, per Mitt Dolcino, che ricorda: nel 1996 la sconfitta con la Corea fermò l’invasione dei calciatori stranieri in Italia, concentrandosi sugli italiani e portando in dote il mondiale 15 anni dopo. Che farà l’Italia, ora che anche i giovani italiani scappano? Dettaglio: queste …

Leggi tutto »

Riuscirà l’America a sopravvivere a Washington?

DI PAUL CRAIG ROBERTS informationclearinghouse.info Negli ultimi articoli, ho posto l’attenzione su due pericolosi sviluppi tra le due principali potenze nucleari. Il primo è la pubblica dichiarazione fatta dal vice comandante dell’Operation Command dell’esercito russo in una recente conferenza sulla sicurezza a Mosca. Il tenente generale Viktor Poznihir, vice capo della Direzione sulle Operazioni Principali delle forze armate russe, ha dichiarato che il Comando delle Operazioni dello Stato Maggiore Generale russo ha concluso che Washington sta preparando un primo colpo …

Leggi tutto »

L’occupazione greca

DI ISRAEL SHAMIR unz.com Il Papa di Gerusalemme (uno dei cinque papi originali, noto con il titolo ‘sua Beatitudine il patriarca della Santa Chiesa greco-ortodossa di Gerusalemme e Terra Santa’) Teofilo III di questi tempi difficilmente va a visitare le sue chiese. Ogni volta che va, il suo gregge lo aspetta fuori e ne impedisce l’entrata. Settimana scorsa, la polizia ebraica l’ha aiutato ad entrare in una chiesa di villaggio, mentre centinaia di credenti lo insultavano. C’è un piano per …

Leggi tutto »

COME UCCIDERCI UN PO’ ALLA VOLTA: IL GLIFOSATO È UN ERBICIDA O UN GENOCIDA?

DI WILLIAM ENGDAHL williamengdahl.com Una delle azioni più bizzarre in termini di salute e sicurezza dei cittadini dell’UE è la saga della Monsanto e del suo erbicida tossico o distruggi-infestanti, il Roundup, il più usato sul pianeta. Il 25 ottobre 2017 la Commissione dell’Unione europea ha annunciato nuovamente che mancava l’indispensabile voto degli Stati membri per l’approvazione di una proroga di dieci anni alla licenza per il killer glifosato. Ci proveranno di nuovo. Dietro questo apparente annuncio di routine c’è una delle battaglie …

Leggi tutto »

Come l’Italia può vincere la prossima partita

comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-calcio_italia

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org L’Italia è perfettamente in grado di vincere la prossima partita e qualificarsi come una delle migliori nazioni al mondo nel 2018, ne abbiamo parlato con Marco Mori nella trasmissione radiofonica di sabato 11 novembre 21017 su Radio 1909, che trovate >>>QUI . Addirittura il nostro amico Avvocato si avventura nel suo sito >>>QUI in una trattazione dettagliata che dimostra che l’Italia non può fallire, se gioca la prossima partita in modo corretto. Ovviamente noi la pensiamo in modo un …

Leggi tutto »

PARADISE PAPERS? L’ULTIMO MOTIVO AL MONDO PER ODIARE I MILIARDARI

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info C’era una volta un grande Paese che stava all’ombra di un’immensa catena di montagne innevate. L’acqua fluiva eternamente a valle, quel Paese la usava. Il governo capiva l’importanza dell’acqua, e aveva fatto una legge: usatela ma non rubatela, l’acqua è di tutti. Naturalmente molti cittadini disubbidivano, alcuni ne nascondevano in cantina delle damigiane, altri con maggiori mezzi si fecero grandi piscine o addirittura laghi privati. Ma ok, le grandi cime fornivano tanta di quell’acqua che gli …

Leggi tutto »

Come mi sono venduto a Putin, Soros e Murdoch per distruggere la civiltà occidentale

DI STEVE KEEN rt.com Sono stato felice di trovarmi nella Top 15 di European Values sui 2.366 “utili idioti” che appaiono regolarmente nei programmi di RT e che così legittimano il tentativo di Putin di distruggere la civiltà occidentale. Perché ho provato piacere? Perché completa l’insieme dei complotti di cui vengo accusato di far parte. Tra essi: • Cospiro per Putin, visto che sono regolarmente intervistato su Russia Today (e, peggio ancora, ora vengo anche pagato per scrivere su RT!); …

Leggi tutto »

Stephen Hawking: ‘La terra diventerà una palla di fuoco fiammeggiante entro il 2600’

  DI MAC SLAVO shtfplan.com Il fisico e professore Stephen Hawking ci sta avvertendo che la terra diventerà una palla di fuoco fiammeggiante entro il 2600. Ci avverte anche del fatto che se gli esseri umani vogliono evitare l’estinzione dovrebbero pianificare l’evacuazione della Terra. Hawking afferma che l’umanità distruggerà il pianeta rendendolo una palla di fuoco in 600 anni. Il rinomato fisico ritiene che la costante crescita della popolazione e, di conseguenza, la crescente richiesta di energia e cibo, porterà …

Leggi tutto »