navigazione Categoria

Opinione

Le opinioni sui vari argomenti

L’alba della tecnocrazia

di Federico Nicola Pecchini federiconicolapecchini.medium.com Per chi ancora non se ne fosse accorto, il mondo è cambiato. Per sempre. L’emergenza sanitaria in corso da oltre un anno ha segnato la fine delle nostre vecchie democrazie costituzionali e l’inizio di quello che il filosofo Giorgio Agamben definisce “il nuovo paradigma di biosicurezza”. La normalità come la conoscevamo prima del Covid non tornerà più. È ora di abbandonare le vane illusioni e metterci definitivamente una pietra…

CCF, un’idea geniale per eludere le regole europee e riprenderci la politica fiscale

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento con l’auspicio di alimentare il costruttivo dibattito esistente nel mondo dell’associazionismo e dell’attivismo in merito agli strumenti economici e monetari che sarebbe possibile utilizzare visto il contesto di profonda crisi in cui versa il nostro Paese, senza dimenticare l'attuale mancanza di volontà politica che ravvisiamo a livello istituzionale nel voler far ripartire l’economia, nel vero senso della parola. Buona lettura. -- Lettera…

Quale resistenza è possibile?

di Stefano Vespo comedonchisciotte.org “Ormai non c’è più bisogno di ragionare sulle prove fornite dagli esperti: basta raccontare la propria esperienza. È il trionfo dell’indignazione, l’atrofia della discussione razionale. Il risultato è una cultura fortemente polarizzata, che promuove il tribalismo e l’autosegregazione” Geert Lovink, Nichilismo Digitale. Il potere dell’informazione Il nucleo autentico del processo politico e sociale che stiamo vivendo è l’informazione. Essa…

L’eroe dei due virus

di Alberto Conti comedonchisciotte.org Bill Gates ha legato la sua prima vita all’evoluzione dell’informatica applicata alle prime generazioni di PC, lavorando sullo stesso sistema operativo, inizialmente derivato dal DOS dell’IBM. Ha poi fornito agli utenti Microsoft strumentazione e grafica che solo fino a pochi anni prima sarebbero sembrati fantascienza a questo livello d’utenza. Con la diffusione di massa del prodotto Windows, il più delle volte incluso negli stessi PC venduti dai vari…

Il tentativo di colpo di stato in Kirghizistan sarà legato al referendum dell’11 aprile per la bozza della nuova Costituzione

La pressione degli Stati Uniti è senza precedenti di Vladimir Prokhvatilov Il politologo kirghiso Mars Sariev in un’intervista a “StanRadar.com” preavvisa l’intenzione di Washington e Londra di portare i loro favoriti al potere nella Repubblica. Sariev osserva che se nell’autunno dell’anno scorso il ruolo principale nel destabilizzare la situazione è stato giocato dall’ambasciata degli Stati Uniti e in particolare dall’ambasciatore Donald Lu, ora è l’ambasciatore britannico Charles Edmund…

Socialismo o liberalismo? Ombre del mondo post bipolare

Di Federico Fracassi, instoria.it Mediamente la storiografia contemporanea converge nell’attribuire la vittoria della Guerra Fredda agli USA, dichiarando sconfitta l’URSS e con essa il comunismo o il cosiddetto socialismo reale. Ma nonostante si sia spesso parlato in ambienti americani di “fine della storia”, ciò che attendeva all’orizzonte, dietro le macerie del Muro di Berlino, era un mondo post bipolare ancora pieno di incognite e disordini. Se tuttavia ci si smarca da una visione…

Pannolini a Bonaccini: le istituzioni sotto attacco

Due attivisti modenesi, Marcello Scunzani e Vincenzo Carloni, hanno dato vita ad una pacifica contestazione dell'operato del presidente emiliano-romagnolo Stefano Bonaccini, consegnandogli, presso l'uscio di casa, un pacco contenente pannolini usati e recante la scritta "Frode covid". I due sono poi stati sbattuti come mostri in prima pagina dalla stampa di regime e denunciati per "molestia aggravata." A Vincenzo è stato anche notificato un provvedimento del comune di Modena che sancisce il…

L’abuso dell’informazione

di Antonello Ciardiello comedonchisciotte.org Ciò che accade nel mondo, in Italia o nell’appartamento di fianco pullula di ogni specie di informazione, puro stato grezzo di conoscenza. Quest’ultima viene acquisita in base alle connotazioni del contesto preso in analisi, al proprio bagaglio culturale, stato d’animo ed obiettivo. Tramite la sinergia di questi elementi si tende ad interpretare le informazioni al fine di elaborarle in modo da creare un ragionamento. Il grado di qualità di…

Resistenza dei popoli all’élite in occidente?

di Eugenio Orso comedonchisciotte.org Alla luce dei più recenti sviluppi, possiamo affermare che l’élite finanz-globalista-giudaica sta vincendo la battaglia finale contro i popoli e le loro (minime) resistenze nella parte occidentale e settentrionale del mondo. L’uso dell’arma biologica/batteriologica Covid-19 e successive varianti ha innescato un processo di controllo delle popolazioni che non ha precedenti, nella storia umana, ed è già in corso l’uso della seconda arma non…

Il ritorno dei Nazisti

di Luca Cerardi lucacerardi.wordpress.com Il momento è grave e oramai solamente gli stolti non l’hanno ancora capito. Con il decreto legge del governo si è superata la linea rossa che separa la democrazia dal regime. Non è possibile non comprendere che, al di là dell’oggetto in questione, quando un potere si arroga il diritto di decidere del corpo umano altrui è dittatura conclamata. Esso, varcata questa soglia, potrà disporre di tutti a suo piacimento. Tutto ciò non avveniva dagli anni…

Aprire, Disobbedire, Uscire!

di Saura Plesio (Nessie) sauraplesio.blogspot.com Da tempo accarezzo l'idea di un  movimento interregionale di protesta dal titolo Terza Coniugazione. Se a qualcuno piace l'idea gliela cedo senza chiedere le royalties. Perché la coniugazione in -ire? Perché i verbi in terza coniugazione sono quelli più adatti  per rispondere a questo labirinto infernale in cui ci hanno cacciato. I ristoratori e gli esercenti hanno deciso con determinazione che non crederanno più alle promesse dei governi.…

La verità che va in fumo. Dal rogo di Alessandria all’era del digital

di Daniela Baldoria comedonchisciotte.org “Bruciare sempre, bruciare tutto. Il fuoco splende e il fuoco pulisce”. Ero una bimba quando lessi Fahrenheit 451. Potevo annusare la pesantezza del racconto, la puzza di bruciato dei libri e dell’anima dei personaggi in esso descritti. Sentivo l’angusta atmosfera in cui si svolgevano le vicende. Ma il pensiero che fosse solo un romanzo mi dava pace; alzando gli occhi, respirando una boccata di ossigeno, mi dicevo “Tranquilla, è solamente un…

Jay Bhattacharya dalla Stanford University: perché i lockdown sono inutili e anzi dannosi

di Alessandra Gargano Mc Leod comedonchisciotte.org 43.000 (quarantatremila, si avete capito bene) medici e scienziati di medicina hanno oramai firmato la Dichiarazione di Great Barrington, che contesta - sulla base di fatti oggettivi verificabili da chiunque - la narrazione Covid. Non contestano l'esistenza del virus, bensì i lockdown (non hanno alcun senso, anzi) e le decisioni dei governi. I giornalisti, tutti corrotti o pavidi, non ve lo raccontano. Jay Bhattacharya è professore di…

Il coronavirus, Hegel e i costruttori della torre di babele

di Marco Galloni comedonchisciotte.org L’informazione dei media mainstream sul Covid-19 è piena di contraddizioni, su questo non c’è dubbio. Un virologo dice A, l’altro Z; un medico afferma una cosa e subito un suo collega lo smentisce; in Italia siamo i migliori al mondo nelle misure antivirus però abbiamo il più alto numero di morti. E via di questo passo. È vero tutto e il contrario di tutto. Ma se si fa un po’ più di attenzione, ci si accorge che sotto questo strato di incongruenze si…

C’è un giudice a Berlino?

Grandi speranze vengono dai recenti pronunciamenti della magistratura sull'illegittimità dei DPCM governativi, dovuti alle iniziative di alcuni coraggiosi avvocati come Edoardo Polacco e Mauro Sandri. Da Mani Pulite in poi ha preso piede in Italia una sorta di "mistica della magistratura" in virtù della quale vengono riconosciute alle toghe anche funzioni "politiche". Tuttavia, è inutile farsi illusioni: la magistratura non è uno dei tre poteri di uno Stato di diritto, ma un'articolazione di un…

Prodromi di guerra civile in USA ?

di Eugenio Orso comedonchisciotte.org Il discorso che mi accingo a fare, in estrema sintesi, riguarda la debolezza attuale degli Usa, come principale potenza di riferimento e strumento imperialista per l’élite finanziaria e globale, di ispirazione giudaica e sionista. Fondamentale sembra essere, per i dominanti, la realizzazione del progetto del club di Davos, chiamato The Great Reset e firmato da un esponente del WEF, Klaus Schwab, ottuagenario e membro attivo della gerontologia…

Rosso di sera, povertà e miseria

di Marcello Pamio disinformazione.it Lo dico dall’anno scorso, dopo la prigionia illegittima del precedente governo di squinternati: “non vedremo più un lockdown nazionale perché andranno a macchia di leopardo, regione per regione…”. Una chiusura tombale avrebbe risvegliato coscienze, mentre una chiusura meno appariscente (ma con le medesime restrizioni) da meno nell’occhio. Manteniamo sempre il focus: Lo scopo è tenere i sudditi sulla graticola, in costante incertezza verso il futuro...…

Riconoscimento di una deriva autoritaria

weltanschauung.info "In quale dittatura potreste dire quello che dite?" Tipico argomento che si sente ripetere a pappagallo come confutazione rivolta a chi denuncia rischi per la democrazia ed eventuali derive autoritarie. Innanzitutto, la dittatura non è altro che l'accentramento di poteri in un unico soggetto politico (non fa differenza che sia una persona, come nell'immaginario collettivo, o un gruppo organizzato, un' élite, un apparato, etc.) e la sua definizione prescinde da eventuali…

Rituali di massa e nuovo totalitarismo

Riflessioni intorno a libro “A che punto siamo?” di Giorgio Agamben. di Stefano Vespo comedonchisciotte.org “E che cosa è una società che non ha altro valore che la sopravvivenza?” Giorgio Agamben “L’abnegazione, non come una virtù, ma come il senso della nessuna importanza del proprio io, della sua sacrificabilità, diviene un fenomeno di massa” Hannah Arendt La domanda più autentica ed essenziale che occorre oggi porsi, secondo Giorgio Agamben, non soltanto per testimoniare il…

Il parassita

di Livio Cadè ereticamente.net I parassiti sono creature ripugnanti, moralmente ed esteticamente. La loro esistenza ha qualche scopo nell’ordine dell’universo, che la renda degna di rispetto? E un tale ordine esiste? Una pulce potrebbe chiedersi se la vita dell’uomo sia importante o rispettabile. O addirittura, come alcuni credono, sacra. Difficile essere obiettivi in tali questioni. Di fatto, non mi pare che la Natura attribuisca alla vita di un uomo maggior importanza di quella che…

Unità d’Italia. Non ha senso festeggiare quello che non c’é

di Franco Marino ildetonatore.it Si può amare felicemente quello che c’è: è la fortuna di ogni innamorato che sa di essere ricambiato nel suo sentimento. Si può amare disperatamente ciò che non c’è più: è la disgrazia del vedovo che ha perso il suo coniuge, del separato che si vede abbandonato da una persona che ama ancora ma che non lo vuole più, dell’orfano che non ha più i genitori o peggio ancora di quei genitori che hanno la suprema sventura di perdere i propri figli. E si può anche…

Il lockdown è dentro di noi

di Belinda Bruni ildetonatore.it Infine giunse Draghi a prendere le redini del governo italiano. Ampiamente annunciato da mesi, ma abbiamo dovuto fare finta che arrivasse come un deus ex machina calato dall’alto. Molti si aspettavano misure draconiane immediate. Invece no, appena giunto ha confermato Speranza Ministro della Salute e ha continuato il giochino dell’Italia a colori, sconfessando i vari gufi esperti che chiedevano di chiudere tutto. Alcuni si sono illusi che il Paese avesse…

Si può perdere la salute per la Libertà, non la Libertà per la salute

Ho inviato una fotografia panoramica scattata dal cellulare su WhatsApp ad un amico con questa didascalia: "Con quale diritto questi bastardi ci privano di queste meraviglie del Creato?".  Diffidare dai cretini che vi vengono a dire "la salute prima di tutto".  E' lo slogan, il luogo comune  scemo di chi vi vuole fregare. O di chi sta per farlo. Ovvio che la salute è importante, ma non può essere l'unico obbiettivo di una politica che vuole essere alta e  onorevole.  E', tanto per…

Sovranità e alleanze (Il disperato caso italiano)

di Eugenio Orso comedonchisciotte.org Il discorso che mi accingo a fare è soltanto teorico, perché riguarda la Sovranità nazionale italiana, che oggi è chiaramente calpestata dalla presunta “sovranità europea” (dittatura Ue/euro/troika) e negata dalla decennale partecipazione forzata alla Nato, che continua pericolosamente con grandi costi per tutti noi. Si dovrebbe parlare, nel caso dell’Italia, non di Sovranità, o almeno di residui di una vera Sovranità, ma, all’opposto, di una completa…

Nuova normalità per assuefatti

di Marco Della Luna marcodellaluna.info Addestramento alla sottomissione. Assuefare alla repressione delle libertà fondamentali, a coercizioni senza senso e utilità, alla punizione dell’esercizio dei diritti, alla violazione sistematica della privacy, al tracciamento costante, alla falsificazione dei dati scientifici, alla distorsione della statistica, all’obbligo di menzogna, al diritto di terrorizzare, alla privazione del lavoro, all’esclusione dalla scuola, alla frammentazione della…

Il nuovo ordine “Mentale”

di Francesco Lamendola accademianuovaitalia.it Tutte le forme di vita sociale, a cominciare da quelle più intime e sante, così nella sfera civile come in quella religiosa, sono pesantemente sotto attacco; anzi a ben guardare non sono sotto attacco solamente le singole forme della vita sociale, ma la vita sociale in quanto tale, la socialità dell’uomo, quel quid che fa dell’uomo un animale sociale, secondo la nota definizione aristotelica. Che dire di un clima culturale in cui perfino le…

Le riflessioni di un filosofo sulla filosofia della nostra epoca

Di Andrea Grieco, ComeDonChisciotte.org Tutto il genere umano si raccoglie all'insegna della follia, come su un grande scenario in cui gli attori indossano ora l'una ora l'altra maschera, mutando ruoli, relazioni e prospettive. Scoprire il gioco, guardare il rovescio delle cose, significa svelare l'implicito dualismo in ogni realtà e nella realtà generale, il contrappunto assiduo di razionale e irrazionale, di insipienza e di saggezza in cui si intesse la trama illusoria della vita;…

Effetto Draghi

di Eugenio Orso L’avvento di Draghi è stato pianificato da tempo, allo stesso modo in cui nel 2011 è stato pianificato l’avvento di Monti, tanto che si aspettava solo l’occasione giusta per mettere in azione Renzi il guastatore e Mattarella il basista istituzionale della Troika. Si era già stabilito, probabilmente da alcuni mesi, che Conte sarebbe stato “a tempo” e non ci sarebbe stato un suo governicchio ter. Il trasformista Conte ha fatto comodo, in due governi colorati in modo diverso,…

Diario di un pazzo (De excrementis)

di Alceste (http://alcesteilblog.blogspot.com/) Unreal City, 17 febbraio 2021 La merda ci repelle. È un dato di fatto. Eppure un istinto primordiale quanto invincibile ci costringe a controllare fuggevolmente ciò che si è appena depositato nella coppa del cesso. Ognuno di noi tende, volente o nolente, a farsi aruspice della propria merda. Quale sostanza già consustanziale al nostro corpo, essa, infatti, potrebbe recare indizî sulla nostra salute. Per la medesima causa si cercano sui…