Medicina

Coronavirus disattivato dai raggi ultravioletti in pochi secondi

di Laura Cuppini Corriere della Sera  I raggi ultravioletti hanno un effetto sull’epidemia di Sars-CoV-2? La risposta è sì, secondo un team italiano composto da medici e astrofisici che sta facendo un grosso lavoro sull’argomento (uno studio è disponibile in preprint a questo indirizzo, altri tre sono in preparazione). Gli autori fanno parte dell’Università degli Studi di Milano (dipartimento “Luigi Sacco”), Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e Istituto nazionale dei tumori. Mario Clerici, primo firmatario dei lavori, è professore ordinario …

Leggi tutto »

La campagna contro l’idrossiclorochina (parti 1 & 2)

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org La pandemia di Covid-19 ha portato alla luce molte inquietanti caratteristiche della nostra società. La disinformazione, o forse più precisamente la mistificazione, abbonda ed è al servizio dei programmi di svariati gruppi di potere, che vanno da quelli che considerano il virus un utile stratagemma per l’imposizione di uno stato di polizia, a Big Pharma e ai suoi alleati che ci stanno spingendo verso la vaccinazione di massa, fino ad arrivare alle narcisistiche considerazioni di coloro …

Leggi tutto »

La medicina come religione

Giogio Agamben quodlibet.it Che la scienza sia diventata la religione del nostro tempo, ciò in cui gli uomini credono di credere, è ormai da tempo evidente. Nell’Occidente moderno hanno convissuto e, in certa misura, ancora convivono tre grandi sistemi di credenze: il cristianesimo, il capitalismo e la scienza. Nella storia della modernità, queste tre «religioni» si sono più volte necessariamente incrociate, entrando di volta in volta in conflitto e poi in vario modo riconciliandosi, fino a raggiungere progressivamente una sorta …

Leggi tutto »

Covid-19: scusate, correggo!

Sui medici morti si è ripetuta la storia di Pierino e il lupo   Scusate, devo parzialmente correggere quanto affermato in un mio recente articolo: che “150 medici morti per Covid-19” sia un mito [i]. In effetti ha tutte le caratteristiche del mito per come è stato rappresentato: 1) Dire “morti PER Covid-19” invece che “morti CON Covid-19” è ingannevole. 2) La Federazione Nazionale Ordini dei Medici (FNOMCEO) ha prestato il fianco, pubblicando il bollettino dei medici/odontoiatri “caduti” nel corso …

Leggi tutto »

DALL’ISTITUTO PASTEUR DI PARIGI: IL PROSSIMO? ARTIFICIALE? APOCALITTICO?

DI PAOLO BARNARD e NICOLAS MICHELETTI youtube.com “Dissi una volta che conosco l’HIV al punto che se volessi è probabile che potrei far diventare l’HIV infettivo anche attraverso le vie aeree…” Benvenuti nel mondo della Gain of Function, e la Covid19 forse viene da lì. Parla un’autorità mondiale, il Dr. Simon Wain-Hobson del Pasteur di Parigi.

Leggi tutto »

È ancora in attività l’Imperial College?

Gilad Atzmon gilad.online Negli anni ’60, l’establishment accademico britannico si era appassionato al lavoro di Karl Popper, il filosofo che aveva sviluppato il concetto di falsificabilità empirica. L’intento di Popper era quello di trovare una linea di demarcazione tra ciò che è scientifico e ciò che imita l’empirismo e lo scientismo. Una teoria, secondo Popper, può essere considerata scientifica se, e solo se, è potenzialmente falsificabile dagli esperimenti o dalle sue previsioni. Popper aveva tentato di stabilire criteri che negassero …

Leggi tutto »

È il momento di indagare sulla Bill & Melinda Gates Foundation per presunti ‘crimini contro l’umanità’?

  Robert Bridge strategic-culture.org Di tanto in tanto, l’umanità si trova di fronte ad una serie di eventi, spesso accompagnati da enormi sofferenze umane, che sembrano così strettamente collegati e coordinati che, giustificarli come una pura coincidenza o una teoria della cospirazione è non solo fuori luogo, ma potenzialmente criminale. Questo mese è stata inoltrata una petizione al governo federale con la richiesta al Congresso di indagare sulla Bill & Melinda Gates Foundation per “negligenza medica e crimini contro l’umanità.” …

Leggi tutto »

La verità sul Coronavirus sta venendo alla luce

Vladimir Prokhvatilov Stalkerzone.org “L’unico mezzo per combattere la peste è il buon costume” (Albert Camus) Eminenti virologi ed epidemiologi concludono che le informazioni ufficiali sul coronavirus non sono vere. John Ioannidis, professore di virologia, epidemiologia e statistica alla Stanford University, ritiene che “i dati raccolti finora sul numero di persone infette e sull’evoluzione dell’epidemia sono del tutto inattendibili“. Le informazioni sulla diffusione del virus, dice Ioannidis, sono un “evidence fiasco“, evidenze che non stanno in piedi. La nave da crociera …

Leggi tutto »

La crisi del Coronavirus come punto di svolta

DI LINH DINH unz.com Durante il mio primo anno di college, avevo un insegnante di inglese, Stanley Ward, che diceva: “Tutto quello che scrivo riguarda il sesso o la morte”, il che faceva ridere noi idioti, perché suonava come uno scherzo, ma se si considera come tutto rientra nel continuum tra la generazione della vita e la sua negazione, allora naturalmente il signor Ward aveva ragione. Tutto riguarda il sesso o la morte; quindi, per esempio, un abbraccio, un sorriso, …

Leggi tutto »

Lo straordinario Dr. Antony Fauci

F. William Engdahl journal-neo.org Negli Stati Uniti e nel mondo intero si stanno atttualmente prendendo drammatiche decisioni politiche e sociali su quali misure di emergenza debbano essere attuate per affrontare l’attuale crisi da coronavirus. In molti casi, misure radicali ed importanti, come il blocco dell’economia mondiale, vengono giustificate dalle proiezioni sulla morbilità futura del COVID-19. Se c’è una persona che rappresenta l’immagine dell’attuale strategia americana per il trattamento del coronavirus, è il dr. Tony Fauci, direttore dell’Istituto nazionale americano per …

Leggi tutto »

Fate presto, col VACCINO! (finché la gente ci crede)

di Alberto Medici In questo periodo di reclusione forzata stanno succedendo molte cose che ci fanno pensare. Vorrei attirare la vostra attenzione su un particolare che è apparentemente insignificante ma, come insegna l’ottimo Roberto Quaglia nel suo “Il mito dell’11 Settembre”, a volte è proprio nei particolari che anche il più preciso e meticoloso dei criminali si perde e lascia qualche traccia, qualche segno che porta alla sua identificazione. Soprattutto se ripercorriamo la storia, e due dei fatti più gravi degli ultimi anni …

Leggi tutto »

12 Esperti che mettono in discussione il Panico da Coronavirus

fonte: off-guardian.org Qui di seguito la nostra lista di dodici esperti medici le cui opinioni sull’epidemia di Coronavirus contraddicono le narrazioni ufficiali degli MSM (Mainstream Media, i media ufficiali, NdT), e i meme così prevalenti sui social media. Il dottor Sucharit Bhakdi è uno specialista in microbiologia. È stato professore all’Università Johannes Gutenberg di Magonza e direttore dell’Istituto di Microbiologia e Igiene medica e uno dei ricercatori più citati della storia tedesca. Il suo parere: Temiamo che 1 milione di …

Leggi tutto »

Perchè la Francia nasconde una cura sperimentata e poco costosa per il Covid-19?

DI PEPE ESCOBAR asiatimes.com Quello che sta succedendo nella quinta economia del mondo fa capire che, probabilmente, sta per scoppiare un grande scandalo sul modo in cui il governo francese sta aiutando Big Pharma a trarre profitto dalla diffusione del Covid-19. I cittadini francesi al corrente della cosa ne sono assolutamente furiosi. La mia domanda iniziale ad una seria e inattaccabile fonte parigina, la giurista Valerie Bugault, riguardava le pericolose connessioni fra il Macronismo e Big Pharma e, in particolare, …

Leggi tutto »

Paolo Barnard anticipa Trump e fa un appello sul coronavirus

Paolo Barnard e Donald trump

Riccardo Donat-Cattin Comedonchisciotte.org Paolo Barnard è tornato a parlare, con una serie di tweet e un video da 3 minuti su youtube, con in mano una mail stampata ricevuta dal Dr Wayne A. Marasco della Harvard Medical School in cui si legge di uno studio clinico francese non randomizzato che fornisce la speranza che un farmaco anti-malaria, molto conosciuto ed economico, l’idrossiclorochina, possa avere effetti decisi contro il coronavirus sars-cov2. “Questo farmaco – dice Barnard leggendo la mail – è …

Leggi tutto »

ID2020: è in arrivo la vaccinazione digitale per tutti?

di Cesare Sacchetti ID2020. E’ il nome del progetto che potrebbe portare praticamente all’identificazione digitale di ogni persona del pianeta. Per identificazione digitale si intende l’inserimento di un microchip nel corpo umano che contiene tutte le informazioni personali dei cittadini. Se n’è parlato poco tra i media mainstream, ma ID2020 è arrivato ad una fase piuttosto avanzata. Nel suo sito ufficiale si legge che ID2020 è una sorta di partnership pubblica-privata che vede il coinvolgimento dell’ONU, dei governi nazionali e dei soci …

Leggi tutto »

Il coronavirus e la Gates Foundation

F. William Engdahl journal-neo.org Probabilmente, nessuno è mai stato più attivo nella promozione e nel finanziamento della ricerca sui vaccini per la prevenzione dei coronavirus di Bill Gates e della Bill and Melinda Gates Foundation. Dalla sponsorizzazione di una simulazione di una pandemia globale di coronavirus, poche settimane prima che fosse annunciata l’epidemia di Wuhan, al finanziamento di numerose iniziative aziendali per la sintesi di un nuovo vaccino per un virus apparentemente nuovo, in prima fila troviamo sempre il sig. …

Leggi tutto »

Coronavirus: perché in Italia si muore di più? Un’ipotesi

DI DEBORA BILLI facebook.com E’ con dolore, e anche un po’ di umiliazione, che l’Italia si trova a guidare la classifica mondiale per il numero di decessi per coronavirus. Perché? Si chiede la popolazione. Perché? Si chiedono la politica, i sanitari, la stampa. Il sistema sanitario, messo a durissima prova, sta reggendo e sta dimostrando di meritare il suo posto in classifica tra i migliori del mondo. Eppure si muore più che in Cina o in Iran, con numeri di …

Leggi tutto »

Covid-19 Leaks: Gli ospedali USA si preparano a 96 milioni di infezioni e 480.000 morti

Tyler Durden­­­ zerohedge.com   Documenti trapelati da conferenze mediche hanno avvertito che gli ospedali di tutti gli Stati Uniti si stanno preparando per 96 milioni di infezioni da coronavirus. Non solo, ma lo stesso documento vuole che gli ospedali si preparino a 480.000 morti per questa epidemia. La conferenza dell’American Hospital Association (AHA) a febbraio ha rivelato che gli ospedali statunitensi si stanno preparando per: 96 milioni di infezioni da coronavirus 4,8 milioni di ricoveri per l’infezione 000 morti negli …

Leggi tutto »

La globalizzazione e le precarie catene distributive dei farmaci essenziali

  F. William Engdahl journal-neo.org I gravi rischi e pericoli insiti nel processo di delocalizzazione mondiale e nella cosiddetta globalizzazione degli ultimi 30 anni o giù di lì stanno diventando sempre più evidenti, mentre l’emergenza sanitaria in corso in Cina minaccia le catene della distribuzione globale dalla Cina verso il resto del mondo. Anche se gran parte dell’attenzione è focalizzata sui rischi per la componentistica degli smartphone o sulla produzione automobilistica in crisi per i mancati arrivi di parti essenziali …

Leggi tutto »

Il libero mercato non è in grado di rispondere alla sfida dei coronavirus

Leigh Phillips jacobinmag.com Se per le aziende farmaceutiche non è redditizio mettere a punto una terapia, non la metteranno a punto. Non potremo vincere la lotta contro i coronavirus e le future malattie infettive se non finanzieremo adeguatamente un settore pubblico che sia in grado di valorizzare la salute pubblica rispetto al profitto. Tra tutte le notizie sensazionali sull’epidemia di coronavirus di Wuhan, spicca una citazione su Nature di uno dei maggiori esperti mondiali di questa famiglia di virus, il …

Leggi tutto »

Coronavirus e “guerre senza limiti”

    DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org La Cina è alle prese con l’emergenza Coronavirus, che ha obbligato le autorità ad adottare misure straordinarie per impedire il propagarsi dell’epidemia con epicentro a Wuhan. Benché la mortalità della malattia sia bassa, i suoi effetti collaterali sono ben più rilevanti: oltre  a causare l’annullamento delle festività per il Capodanno cinese, una delle più importanti feste nazionali, il Coronavirus ha già indotto alcune delle principali aziende occidentali a bloccare le produzioni in loco e …

Leggi tutto »

 Coronavirus, un aggiornamento

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Utilizzando i dati cinesi più recenti sull’infezione e i tassi di mortalità del Coronavirus rilevati dagli scienziati indiani, “Moon of Alabama” conclude che la “pandemia” ha raggiunto il suo apice e si concluderà tra circa un mese. Se è così, allora Jon Rappoport aveva ragione fin dall’inizio nell’affermare che questo Coronavirus è solo un’altra grande campagna pubblicitaria del terrore. Speriamo sia così e che il Coronavirus sia solo una minaccia grave quanto una normale epidemia di …

Leggi tutto »

Coronavirus: il lato oscuro

Godfree Roberts unz.com Il Vioxx ha ammazzato 500.000 Americani: un bilancio che avrebbe potuto essere ridotto del 90% se la FDA avesse emesso un avviso tempestivo. I prodotti farmaceutici, correttamente e legalmente prescritti, uccidono ogni anno 140.000 Americani, eppure la maggior parte delle persone non è consapevole della loro letalità e non sa come evitare di farsi amazzare in questo modo. Le morti da Coronavirus sono poche, le sue vittime sono anziane e la prevenzione è semplice. I media riferiscono …

Leggi tutto »

Ambrosia, l’azienda delle trasfusioni di sangue giovane è tornata in attività

Emily Mullin onezero.medium.com All’inizio di quest’anno, Ambrosia, la tanto calunniata startup californiana che vendeva trasfusioni di sangue proveniente da donatori giovani, aveva cessato di offrire il trattamento, dopo che la Food and Drug Administration degli Stati Uniti aveva emesso un avviso agli utilizzatori, consigliando i consumatori a non utilizzare il servizio. Ma ora, secondo il CEO di Ambrosia, la società è di nuovo attiva e funzionante. Jesse Karmazin, CEO e fondatore di Ambrosia, ha dichiarato in un’intervista a OneZero che …

Leggi tutto »

Il latte: il nuovo simbolo del razzismo nell’America di Donald Trump

  Kelly Riddell washingtontimes.com Questa settimana, nel giornaletto universitario Daily49er, Samantha Diaz, della California State University, ha descritto come il latte sia diventato il nuovo simbolo dell’odio. “Tutti voi, insieme al resto della nazione, siete talmente abituati a sentire decantare i benefici del latte che, probabilmente, non vi sarete nemmeno resi conto del sottile razzismo nascosto nelle nostre abitudini salutistiche,” asserisce la signora Diaz. Continua poi: “Potrebbe non sorprendervi che gli Stati Uniti sono stati fondati sul razzismo e che …

Leggi tutto »

Google oscura i siti della medicina alternativa per proteggere la gente dai consigli medici ‘pericolosi’

  BARRY BROWNSTEIN fee.org Nel classico romanzo di Ray Bradbury Fahrenheit 451, i pompieri non spengono gli incendi, li appiccano per bruciare i libri. I totalitari sostengono di avere nobili intenzioni nel bruciare i libri. Vogliono risparmiare ai cittadini l’infelicità causata dal dover sceglere fra teorie contrastanti. La censura è controllo Nella distopia di Bradbury, il vero obiettivo della censura è quello di tenere sotto controllo la popolazione. Il capitano Beatty spiega al protagonista, il vigile del fuoco Montag: “Non …

Leggi tutto »

Morte di Vincent Lambert: “Un misto di tristezza e di serenità”

INTERVISTA A MICHEL ONFRAY michelonfray.com Qual è stata la Sua reazione alla notizia della morte di Vincent Lambert ? Un insieme di tristezza e di serenità. Quest’uomo è diventato sicuramente suo malgrado un uomo pubblico del tutto contro il suo volere, se posso usare qui un’espressione che mi sembra purtroppo adeguata… L’immagine di lui sul suo letto, la testa rivolta verso un apparecchio fotografico, lo ritrae con uno sguardo morto e lontano dal mondo. Era la faccia di un morto …

Leggi tutto »

Cibo fake, carne fake: il tentativo disperato di Big Food per promuovere l’industrializzazione del cibo

DI DR. VANDANA SHIVA counterpunch.org L’ontologia e l’ecologia del cibo  Il cibo non è una merce, non è una “roba” messa insieme meccanicamente e artificialmente nei laboratori e nelle fabbriche. Il cibo è vita. Il cibo contiene il contributo di tutti gli esseri che costituiscono la rete alimentare, e contiene il potenziale per mantenere e rigenerare l’insieme vitale. Il cibo ha anche il potenziale per la salute e le malattie, a seconda di come è stato coltivato e lavorato. Il …

Leggi tutto »

Perchè la Svezia si sta suicidando?

  ROBERT BRIDGE strategic-culture.org Fermamente convinto di essere il rappresentante della “superpotenza morale” del mondo, il popolo svedese continua i suoi pericolosi flirt con tutti i possibili nuovi esperimenti culturali. Questa politica è veramente ‘progressista,’ o è la strada per la rovina nazionale? In Svezia, tutto sembra possibile, tranne il dissenso; dissenso dall’onnipresente messaggio sociale che dice ai suoi cittadini che devono essere tolleranti verso ogni nuova moda culturale, dal farsi impiantare un microchip sotto la pelle al permettere che …

Leggi tutto »

I problemi più gravi del mondo sono stati risolti

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Cinque anni fa, quando Angela Merkel, all’epoca rispettata leader della più grande potenza economica dell’Unione Europea, era stata intervistata in merito ai maggiori problemi che il mondo avrebbe dovuto affrontare, aveva citato i tre seguenti punti chiave: • L’annessione della Crimea da parte della Russia • L’pidemia di Ebola • L’ISIS in Siria Sono lieto di riferire che, da allora, tutti e tre i più importanti problemi che, secondo Frau Merkel, avrebbero minacciato il mondo sono stati …

Leggi tutto »