Chi è davvero “lo scomparso”?

Di Alessia Vignali per ComeDonChisciotte.org L’espediente è una trama letteraria avvincente, a tratti comica e surreale: l’ingaggio dell’investigatore Marlon De Angelis sulle tracce di un cliente che, per via della sua morte annunciata, è prossimo a scomparire per recarsi al di fuori del tempo degli umani… e lì dovrà essere trovato. Ma di colpo di scena in colpo di scena, il lettore s’accorge presto d’essere finito in un gioco più grande di lui, in cui sarà costretto a porsi le domande che…

FENOMENOLOGIA DELLA GRUPPALITÀ UMANA

“Se la progettualità  di gruppo è il segreto della fondazione della cultura e delle più grandi conquiste dell’umanità, essa è però minata da correnti sotterranee distruttive, di matrice tanto individuale quanto gruppale. Esplorarle aiuta a immaginare alternative vincenti.” Chiunque di noi abbia tentato, complici le circostanze degli ultimi anni, di aggregarsi in gruppo per varare progetti a tutela dell’emancipazione dell’umanità dal cybercapitalismo guerrafondaio in cui stiamo affondando, si è…

La mente orientale – Parte II

Cosa troviamo, quando ci affacciamo sul taoismo o sul buddhismo zen? Cosa cerchiamo davvero? Non è che per caso quanto cerchiamo sia non la novità, ma un significato perduto di noi e della nostra umanità? E se si tratta di qualcosa di nuovo, non è che per caso questo contenuto mancante sia all’origine dell’attuale deriva della mente occidentale?

La mente orientale – Parte I

Spesso oggi un soggetto smarrito, perso nello sradicamento di un cosmopolitismo promosso per motivi economici dalle élite mondialiste, si rivolge a religioni “altre” nella speranza che un “altrove” in cui l’uomo venga pensato come totalità ancora esista. Per fortuna, quell’altrove c’è. Anche se, come affermerebbe il filosofo cinese Zhuangzi (369-328 a. C) (assieme a parecchi altri!), non occorrerebbe neppure varcare la soglia di casa per trovarlo.