Attualità

Le notizie di attualità

Bizzi: Conte cede sui segreti-Covid dopo la strage a Beirut

da libreidee.org di Giorgio Cattaneo Svolta clamorosa nel caso del segreto di Stato posto dal governo sulle relazioni del Comitato Tecnico-Scientifico sull’epidemia da coronavirus: Palazzo Chigi ha infatti appena comunicato alla Fondazione Einaudi, che si era fatta carico della battaglia legale per rendere pubblico il contenuto della documentazione, la desecretazione dei dossier. Dopo il gravissimo e criminale attacco con droni e missile con testata termobarica su Beirut, scrive Nicola Bizzi sulla sua pagina Facebook il 5 agosto, ecco «un’interessante “svolta” nella …

Leggi tutto »

Arriva il reato di “istigazione alla rinuncia o al rifiuto dei trattamenti sanitari”

di Andrea Ippolito Fonte: Il Gazzettino Vesuviano.com Proposta di legge per i reati di “istigazione a disobbedire alla legge elettorale, di isolamento sociale o affettivo e di istigazione alla rinuncia o al rifiuto dei trattamenti sanitari” da Arriva una proposta di legge del Movimento 5 stelle che sembra molto ambigua, quanto lineare e diretta, ma che comunque letteralmente spiazza un pò. Ci domandiamo infatti cosa c’entri il “rifiuto dei trattamenti sanitari” o peggio “l’istigazione alla rinuncia o al rifiuto dei …

Leggi tutto »

𝐕𝐢𝐯𝐚 𝐥𝐚 𝐏𝐎𝐅𝐈𝐂𝐀!

di Nicolò Sergio Gebbia* Sint ut sunt aut non sint. Siano come devono essere, o piuttosto non siano. L’autoreferenzialità dell’Arma non è seconda a nessuno. Certo noi siamo nati esattamente quando sta scritto nella nostra storia, e cioè un giorno dopo la polizia di Malta, il cui decreto istitutivo è per giunta scritto in italiano, lingua che all’epoca gli inglesi concedevano agli isolani per ogni documento che riguardava la pubblica amministrazione. Di un giorno più vecchi di noi, i poliziotti …

Leggi tutto »

Niente mascherine per gli studenti delle scuole del New Hampshire

Di Elizabeth Hartfield e Allen Kim,   Se le scuole del New Hampshire torneranno alle lezioni di persona in autunno, le mascherine non saranno obbligatorie, nonostante la raccomandazione dei Centers for Disease Control and Prevention che tutti indossino una mascherina in presenza di altre persone in pubblico. Il governatore del New Hampshire Chris Sununu sta invece dando ai distretti scolastici e agli insegnanti la possibilità di progettare modelli su misura per le loro specifiche situazioni. Il New Hampshire ha pubblicato …

Leggi tutto »

Una reale valutazione dell’intelligenza, una volta tanto!

Naresh Jotwani thesaker.is Su questo pianeta straordinariamente bello, una certa società di spicco ha, negli ultimi decenni, mostrato comportamenti piuttosto strani. Sorprendentemente, in questa società sono gli individui “ad alto QI,” i suoi presunti “leader di pensiero,” che mostrano i modelli comportamentali più strani. Gli strani schemi di comportamento delle persone ad “alto QI” possono essere, più o meno, categorizzati come segue: (1) Molte persone ad “alto QI” (in breve HIQP), hanno deciso di perdersi in chiacchiere 24×7. Vari desideri …

Leggi tutto »

Togliere il bavaglio (*) alla libertà

Israel Shamir – 3 luglio 2020 – The Unz Review   “Homo homini lupus est”, diceva Plauto. I nostri nuovi maestri hanno battuto il vecchio autore comico romano al suo gioco, stabilendo l’Homo homini toxicus est come nuova norma. Ci hanno insegnato a temerci l’un l’altro, a indossare maschere, a mantenere la distanza sociale, o meglio ancora, a stare a casa. Preferiscono così, con noi rinchiusi, fuori dai piedi, ordinando le cose via Internet e perdendo le nostre case a …

Leggi tutto »

Il Manuale per i tiranni per prendere il potere

armstrongeconomics.com DOMANDA: Ciao Martin. Quando finirà la follia? Sono scozzese e il nostro primo ministro sta imponendo le maschere facciali in tutti i negozi a partire dal 10 luglio. Anche se il virus ha raggiunto il suo apice in aprile. Interessante che il suo consigliere sia un professore americano dell’Università di Edimburgo che è anche co-autore di un libro con Chelsea Clinton. Lei (il primo ministro) è anche un’ardente sostenitrice di Hilary Clinton e Macron. Che Dio ci aiuti! Siamo …

Leggi tutto »

Grecia: dopo il Covid, l’economia delle ONG

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr Giugno in Grecia vede gli strascichi della quarantena che cominciano a farsi sentire sulle strutture turistiche senza prenotazioni. I marinai dei traghetti temono licenziamenti in massa, mentre altri 150 mila marinai di navi mercantili sono bloccati nei porti senza poter ripartire a causa delle restrizioni dei porti di destinazione. Continua, nel frattempo, l’arrivo dei migranti, unico fenomeno che sembra suscitare (giustificate) reazioni di sorta nella popolazione, che vede anche la chiesa ormai asservita alle ONG. A …

Leggi tutto »

Depressione Coronavirus: L’Europa meridionale non si riprenderà mai

Guillaume Durocher – 27 giugno 2020 – da unz.com Brutte notizie per l’Europa meridionale. Sembra che il coronavirus consoliderà ulteriormente le antiche disparità tra nord e sud dell’Unione Europea.   Secondo le stime della Commissione Europea, le economie di Italia, Spagna e Grecia si ridurranno di oltre il 9%. In confronto, la media UE è del 7,4%. La Francia si ridurrà dell’8,2%, mentre la maggior parte dei paesi nordici/germanici si ridurrà meno del 6,5% (Germania, Svezia, Danimarca, Austria, Finlandia). La …

Leggi tutto »

Alla faccia del popolino, la BCE presta 1310 mld di euro alle banche ad interesse -1%

BCE TLTRO III

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Alla faccia del popolino, la BCE ha appena concluso la più grande asta di prestiti alle banche mai avvenuta prima, 1310 mld di soldi freschi di stampa, che finiranno nei bilanci delle banche ad un tasso di interesse negativo, fino a -1%. https://www.corriere.it/economia/finanza/20_giugno_18/bce-prestiti-record-banche-1310-miliardi-aiutare-imprese-post-covid-19-d9952308-b159-11ea-842e-6a88f68d3e0a.shtml Praticamente le banche vengono pagate dalla BCE per prendere i soldi in prestito e come nel passato li utilizzeranno per comprare titoli di stato con rendimenti superiori all’1%. Questa semplice attività permetterà loro …

Leggi tutto »

Un Piano per uscire dalla crisi

Conditi Zibordi

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Abbiamo un Piano per uscire subito dalla crisi economica. L’Italia è uno dei paesi più ricchi al mondo, non solo per il grande patrimonio artistico, edilizio, culturale ed ambientale, ma anche e soprattutto per la ricchezza immobiliare e finanziaria degli italiani. Ma quando cerchiamo di attuare politiche economiche a favore di cittadini e imprese, le nostre più nobili intenzioni si infrangono contro uno scoglio insormontabile: il debito pubblico ed i vincoli di bilancio che, supportati dalle …

Leggi tutto »

Letteralmente il peggior Hitler di tutti i tempi

C.J. HOPKINS – JUNE 10, 2020 Così, il Putsch di Minneapolis della Resistenza GloboCap(italista) sembra non essere andato esattamente secondo i piani. Ancora una volta, Trump non è riuscito a diventare un Hitler a pieno regime, nonostante i loro migliori sforzi per spingerlo a farlo. Tuttavia, hanno dato un bel colpo. È stata più o meno un’operazione di cambio di regime da manuale, o “rivoluzione colorata”, o come volete chiamarla. Tutti i pezzi essenziali erano al loro posto. Bastava solo …

Leggi tutto »

La Rivoluzione delle Mascherine

Israel Shamir unz.com Chi avrebbe potuto immaginare che le manifestazioni a favore di Floyd fossero il miglior vaccino contro il coronavirus? Le stesse persone che ci avevano avvertito che il virus era la peste più mortale e che rimanere a casa era l’unica possibilità di salvezza, ora ci ordinano di marciare tra la folla, spalla a spalla contro la polizia! Sembra che abbiano un perfetto controllo della terribile pandemia, come un rubinetto: ora aperto, ora chiuso. Non ogni dimostrazione ha …

Leggi tutto »

Il Rinascimento Economico diventa realtà ?

Città ideale Rinascimento Economico

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Il Rinascimento Economico dell’Italia diventa realtà ? L’Italia è uno dei paesi più ricchi al mondo. Noi abbiamo un patrimonio artistico, edilizio, culturale ed ambientale che ci invidiano tutti ma abbiamo anche e soprattutto una ricchezza immobiliare e finanziaria che è tra le più alte al mondo. In questo momento abbiamo solo bisogno di liquidità, ma dobbiamo farla arrivare all’economia reale per valorizzare le risorse che abbiamo e generare un benessere equo e sostenibile per tutti. …

Leggi tutto »

Il collasso sistemico della società statunitense è iniziato

The Saker unz.com Ho vissuto negli Stati Uniti per un totale di 24 anni e, in questo lungo periodo, ho assistito a molti disordini, ma ciò che sta accadendo oggi è una cosa veramente unica e molto più grave di qualsiasi crisi precedente di cui mi ricordi. E, per spiegarmi meglio, vorrei iniziare puntualizzando tutto quello che, secondo me, non riguarda le sommosse che vediamo scoppiare in centinaia di città statunitensi. Non si tratta di: 1. Razzismo o “privilegio bianco” …

Leggi tutto »

Sembra che negli Stati Uniti siano arrivati i biscotti di Victoria Nuland

Oleg Adolfovich stalkerzone.org Dire che guardo gli eventi con soddisfazione è non dire nulla. La democrazia che per così tanti anni gli Americani hanno seminato in tutto il mondo è finalmente ritornata a casa. 17 stati, 25 megalopoli. Circa 1700 arresti. Centinaia di attività date alle fiamme. Centinaia di negozi svaligiati, solo a Minneapolis la catena di negozi al dettaglio “Target” ha perso due dozzine di punti vendita, con tutto ciò che era all’interno trafugato, dalle patatine alle TV. Migliaia …

Leggi tutto »

Le proteste per George Floyd: In tutta l’America aumenta la brutalità della polizia

  Alan Mcleod mintpressnews.com Sei giorni dopo che Derek Chauvin, agente di polizia di Minneapolis, aveva soffocato George Floyd tenendogli un ginocchio sul collo per quasi nove minuti, l’America sta ancora bruciando per l’indignazione. Violenti scontri sono scoppiati in tutta la nazione, poiché l’omicidio ha dimostrato di essere un catalizzatore di proteste contro un sistema giudiziario razzista. Mentre sui media alcuni hanno condannato i dimostranti come “saccheggiatori” violenti che impongono la “tirannia” al paese, gran parte della violenza viene deliberatamente …

Leggi tutto »

BATS? WUHAN MARKET? UNA STORIA CHE NON REGGE PIU’.

DI PAOLO BARNARD E NICOLAS MICHELETTI youtube.com Ci solo sono tre eminenti scienziati nel mondo che oggi mettono decisamente in discussione, su basi solide, la narrativa a cui tutti noi dovremmo credere: che un virus saltò da un pipistrello a un animale (forse in un mercato o altrove), e poi infettò il mondo. Ci sono troppi buchi in questa versione, eccoli dalle parole di uno di loro, Professore di Genetica Molecolare al prestigioso King’s College di Londra. Poi parla anche …

Leggi tutto »

Il tessitore di tappeti persiani, tramite il Venezuela, ha colpito nel cortile di casa degli Stati Uniti

Elijah J. Magnier ejmagnier.com Le petroliere iraniane erano a 2200 km dalle coste degli Stati Uniti quando la “Fortune” battente bandiera iraniana entrava nelle acque giurisdizionali venezuelane sfidando l’embargo e le minacce degli Stati Uniti. La Repubblica Islamica mandava così messaggi in tutte le direzioni. Il primo messaggio veniva inviato all’amministrazione americana dopo che i leader dei paesi arabi e del Golfo avevano trasmesso alle autorità di Teheran questo avviso: “Washington è determinata a fermare le petroliere iraniane in navigazione …

Leggi tutto »

Un informatore su Apple denuncia la “mancanza di interventi”.

Thomas le Bonniec afferma che Apple viola i diritti e continua la raccolta massiccia di dati Un ex consulente esterno di Apple, che ha contribuito a portare alla luce il programma dell’azienda per ascoltare le registrazioni Siri degli utenti, ha deciso di rendere pubblica la notizia, in segno di protesta per la mancanza di interventi a seguito delle sue rivelazioni. In una lettera che annuncia la sua decisione, inviata a tutte le autorità europee per la protezione dei dati, Thomas …

Leggi tutto »

Ritorno alla “NUOVA NORMALITÀ” (2a parte)

C.J. HOPKINS • 20 maggio 2020 Fonte: The UNZ review   I miei articoli non sono stati molto divertenti ultimamente. Anche questo non sarà più divertente. Mi dispiace. Il fascismo mi fa incazzare. Non mi riferisco al tipo di fascismo su cui i media aziendali e la finta Resistenza si sono disperatamente accaniti negli ultimi quattro anni. Che Dio mi aiuti, ma non sono terribilmente preoccupato per qualche centinaio di idioti bianchi-suprematisti che vanno in giro con fiaccole di tiki …

Leggi tutto »

Covid-19: scusate, correggo!

Sui medici morti si è ripetuta la storia di Pierino e il lupo   Scusate, devo parzialmente correggere quanto affermato in un mio recente articolo: che “150 medici morti per Covid-19” sia un mito [i]. In effetti ha tutte le caratteristiche del mito per come è stato rappresentato: 1) Dire “morti PER Covid-19” invece che “morti CON Covid-19” è ingannevole. 2) La Federazione Nazionale Ordini dei Medici (FNOMCEO) ha prestato il fianco, pubblicando il bollettino dei medici/odontoiatri “caduti” nel corso …

Leggi tutto »

Universitas

di Paolo Becchi paolobecchi.wordpress.com È meglio fare lezioni ed esami in un’aula o davanti a un computer sul divano di casa? Devo ammettere che da docente universitario, ormai da qualche decennio, non avrei mai pensato di pormi una domanda del genere. Perché?   Vi spiego come faccio (o meglio: facevo) lezione e stando alle valutazioni degli studenti, che sono pubbliche, con un ottimo risultato. Entravo in aula, accendevo computer e proiettore per le slide: leggevo la prima di queste sullo schermo, …

Leggi tutto »

Silvia Romano e l’Italia degli ipocriti

Silvia Romano

In un Paese normale (giacché i Paesi evoluti sono ancora un’altra cosa) l’11 maggio, giorno in cui Silvia Aisha Romano è rientrata in Italia dopo essere rimasta per un anno e mezzo nelle mani dei sequestratori somali, dovrebbe essere dichiarato giorno di vergogna nazionale. Era già difficile immaginare che il rientro della ragazza avrebbe provocato reazioni tanto mediocri. Ma era proprio impossibile immaginare che sia la politica sia l’opinione pubblica avrebbero a tal punto confuso gli aspetti individuali e quelli …

Leggi tutto »

Bill Gates: un occhio alla Casa Bianca?

DI JASON O’TOOLE RT.com Bill Gates è di nuovo sulle pagine dei giornali con le sue idee a riguardo dell’incubo Covid-19. Ma lui che cosa c’entra con il Covid-19? Nasconderà qualche progetto segreto o forse sogna di diventare presidente degli USA? E’ certo che i media stanno enfatizzando tutto quello che dice in questo momento il filantropo miliardario e fondatore di Microsoft – che viene raccontato come un visionario per avere previsto, nel 2015, l’arrivo di una pandemia in un suo …

Leggi tutto »

Siamo topi da laboratorio

comedonchisciotte.org La fogna del comportamento (behavioral sink) è un’espressione coniata dall’etologo statunitense John Calhoun, essa viene usata per rappresentare il collasso di una società a causa di anomalie comportamentali provocate dalla sovrappopolazione. La paura del sovrappopolamento è un tema lungamente dibattuto. Thomas Robert Malthus pubblicò nel 1798 “An essay of the principle of the population as it affects the future improvement of society” (Saggio sul principio della popolazione e i suoi effetti sullo sviluppo futuro della società), in cui sostenne …

Leggi tutto »

Il progetto segreto “Manhattan COVID-19″ guidato da miliardari nel tentativo di influenzare il governo Trump

FONTE: ZEROHEDGE.COM Il mese scorso il senatore del Massachusetts Ed Markey ha chiesto il lancio audace ed urgente di quello che ha definito un approccio tipo “Progetto Manhattan” per combattere la pandemia di coronavirus, data l’enormità dell’impatto sulla salute e sull’economia, che sempre di più sta danneggiando la prontezza di riflessi degli US. Apparentemente c’è stato un simile gruppo ad operare dietro le quinte, ma a differenza dall’originale Manhattan Project, si tratta di un’iniziativa del settore privato, finanziata da una …

Leggi tutto »

Falso mito sul Covid-19

Mito-della-Caverna-Covid

DI LEOPOLDO SALMASO comedonchisciotte.org La panicodemia da Covid-19 è stata scatenata in tutto il mondo dai media mainstream che la rinfocolano pervicacemente, complice il miscuglio di ignoranza/malafede di tanti “esperti da talk-show”, complice il miscuglio di incoscienza/malafede dei politici, complice l’esasperata sottomissione delle popolazioni. Tutto ciò si regge su alcuni miti, veri e propri dogmi di fede che comportano la scomunica di chiunque osi anche solo metterli in dubbio. Vediamo i principali:  Mito n° 1: “Lo dice l’OMS” L’OMS non …

Leggi tutto »