Ultimi articoli

Ron Paul: L’imbroglio del Coronavirus

Il membro della Camera dei Rappresentanti USA Ron Paul, repubblicano, tre volte candidato alla presidenza, si è esposto in maniera importante, e inusuale, nei confronti delle politiche implementate dal governo USA per arginare il virus, parlando di truffa. Posizione certamente non di moda, ma nella mente di molti è passato anche solo per qualche attimo il dubbio che le misure imposte siano eccessive, quantomeno da discutere. Misure che in maniera più o meno simile sono state adottate dai paesi di …

Leggi tutto »

Mascherine

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org A Wuhan arriva la fase 2, il blocco termina, ma migliaia di persone stanno per fuggire dalla città. Però c’è il rischio che riaprendo Wuhan, potrebbe ricominciare una nuova ondata globale di contagi. Immediatamente dopo la revoca delle restrizioni, i filmati delle agenzie di stampa hanno registrato un flusso di macchine in uscita alla periferia di Wuhan, oltre alle 55.000 persone che stanno lasciando la città in treno. In giro per il pianeta il Catai cerca comunque …

Leggi tutto »

I PAESI COMUNISTI

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org “Caro amico ti scrivo” cantava un profetico Lucio Dalla “così mi distraggo un po’. E siccome sei molto lontano più forte ti scriverò”. “Oggi ti parlo dei Paesi del blocco comunista, quando ancora c’era il muro di Berlino e Kennedy urlava “Ich bin ein Berliner” per dire quanto scemi sono quelli che vivono in quei Paesi. Io ci sono stato qualche volta, e poi ci sono tutte le storie degli amici del Bar Sport (BS, che in …

Leggi tutto »

I tamburi di guerra USA continuano a battere, coperti dal lockdown

Philip Giraldi Unz.com Gli Stati Uniti hanno appena dichiarato guerra al coronavirus, con il presidente Donald Trump che si autoproclama “presidente in tempo di guerra”. Se si ritiene che il virus debba essere affrontato con la massima aggressività chiudendo efficacemente il paese o che le misure già in atto siano già una reazione eccessiva, non sembra avere importanza, poiché gli sviluppi dei prossimi mesi dimostreranno probabilmente ciò che si sarebbe potuto/sarebbe dovuto fare. Ma nel frattempo proliferano le opinioni estreme, …

Leggi tutto »

PER IL SUPERAMENTO DEL NICHILISMO

DI Flores TOVO Comedonchisciotte Come si sa, dopo lo scioglimento dell’URSS il 31 dicembre del 1991, anche l’ultima grande ideologia, ormai già agonizzante, ossia il comunismo marxiano, scomparve praticamente dalla mente di tutti. Rimase sulle sue macerie il trionfo del nichilismo ideologico, ossia della quella dimensione “spirituale” in cui non vi sono più certezze in tutti i campi culturali ed esistenziali. Trionfo che, parimenti, portò alla vittoria del capitalismo assoluto e della società aperta cosiddetta liberal-liberista. Una fine delle certezze …

Leggi tutto »

Covid Italia: tra OMS e UE, il lupo è alla porta

DI DEBORA BILLI facebook.com Austria, Repubblica Ceca, Danimarca, Norvegia, sono solo alcuni dei Paesi che hanno già deciso di riaprire tutto o quasi (persino i parrucchieri!) intorno a Pasqua. In Germania si pensa al 20 aprile, mentre la Francia, ancora in piena e grave epidemia, ha già nominato un ministro per la ripartenza. Si vede che lì decide il governo. In Italia invece, in una specie di romanzo distopico alla Huxley, “decidono gli scienziati”. Quegli stessi scienziati che imperversano in …

Leggi tutto »

Lo Stivale sarà la cinquantunesima stella degli Usa ? (Al grande gioco del XXI secolo non partecipano né l’Ue né l’Italia)

DI FLAVIO CUNIBERTO limesonline.com Carta di Laura Canali – 2018. Criminalizzare la Germania per aver mantenuto ferme le proprie coordinate economiche sconta la miopia con la quale ci si ostina a negare il fallimento dello Stato nazionale italiano e del progetto europeo. Lo Stivale sarà la cinquantunesima stella degli Usa? Nel grande stress test dell’epidemia di coronavirus l’Unione Europea va in frantumi e il sentimento antitedesco è al diapason: vengono riportate frasi dei vari Klaus Regling e Peter Altmaier – presentati come …

Leggi tutto »

Parla Kissinger: “La pandemia cambierà per sempre l’ordine mondiale’

Henry Kissinger, segretario di Stato e consigliere per la sicurezza USA sotto le presidenze Ford e Nixon, ha commentato la situazione coronavirus in un articolo sul Wall Street Journal, ricordandoci come le parole “nuovo ordine mondiale” non siano ad uso esclusivo di complottisti sbraitanti contro la Commissione Trilaterale o contro il Gruppo Bilderberg, istituti in cui tra l’altro Kissinger ha preso parte in maniera consistente durante la sua lunga carriera.  L’ex segretario di stato, descritto da wikipedia come un personaggio con …

Leggi tutto »

Gli USA insabbieranno il proprio bilancio delle vittime da coronavirus

Moon of Alabama moonofalabama.org L’amministrazione Trump aveva usato la nuova pandemia di coronavirus per diffamare quelli che ritiene essere suoi nemici. Ora che gli Stati Uniti sono al centro della pandemia, le accuse e le bugie tornano a mordere. Il 21 marzo, The Daily Beast aveva denunciato una campagna propagandistica che la Casa Bianca stava lanciando contro la Cina: Mentre negli Stati Uniti aumentano rapidamente i casi di coronavirus, la Casa Bianca sta lanciando una strategia comunicativa tra più agenzie …

Leggi tutto »

Corona Virus (articolo per il Corriere.. ma quando l’hanno visto…)

DI GIOVANNI ZIBORDI cobraf.com Questo è l’articolo inviato al Corriere della Sera, dopo che il suo direttore aveva detto a Paolo Becchi che ci avrebbe pubblicato un pezzo Dopo due giorni non è successo niente e allora Becchi ha chiesto e hanno risposto, per email, che non possono pubblicarlo. Si è chiesto se c’erano problemi con i dati e hanno risposto che era l’impostazione che non andava bene. “E’ una situazione così grave per cui valga la pena di mettere …

Leggi tutto »

Covid-19, non torniamo alla normalità. La normalità è il problema

DI ANGEL LUIS LARA eldiario.es Pandemie. Il pericolo principale è pensare al Coronavirus come un fenomeno isolato, senza storia, senza contesto sociale, economico o culturale. Non c’è normalità alla quale ritornare quando quello che abbiamo reso normale ieri ci ha condotto a quel che oggi abbiamo. Il problema che affrontiamo non è solo il capitalismo in sé, ma anche il capitalismo in me. Nota del traduttore Quello che segue è l’articolo più intelligente, o uno dei migliori, che abbia letto …

Leggi tutto »
soldati cinesi posto di blocco

I mass media e le tragedie umane. Cosa è successo a Wuhan?

Ruggero Arenella Comedonchisciotte.org Durante l’alluvione di Genova del 2011 facevo l’assistente operatore per la TV. La sera del 4 Novembre, di ritorno da un’altra troupe, partimmo subito per Genova, dove avremmo lavorato per il TG1. Andiamo direttamente all’areoporto a prendere la giornalista arrivata da Roma. Tra le prime vittime dell’alluvione quel mattino ci furono una bambina con sua madre. E l’unico pensiero assillante dell’inviata, spinta insistentemente al telefono dalla caporedattrice che la chiamava ogni 10 minuti, era di andare a …

Leggi tutto »

Sardinismo regressivo

DI GEMINELLO PRETEROSSI lafionda.org Evviva! Abbiamo il nuovo Keynes: è Mattia Santori, tolto dalla naftalina dall’informazione mainstream per tornare ad inebetire i progressisti neoliberali, scossi di fronte all’urto rivelatore del coronavirus e al fallimento politico dell’eurozona e dell’UE (che aveva sostituito nei loro sogni il Paradiso in terra). Dunque, cosa propone il Nostro per affrontare l’abisso economico e sociale nel quale l’Italia sta precipitando? Ma una bella patrimoniale generalizzata all’1%, per tutti, ricchi e poveri. Ovvero la tassa più regressiva che si …

Leggi tutto »

Ma è vero che ci sono così tanti morti da coronavirus come ci raccontano? Sbufalando una bella bufala

    DI UGO BARDI ugobardi.blogspot.com Immagine: dal sito Facebook di Stefano Montanari, come lo si poteva vedere il 5 Aprile. Nota: Butac ha già correttamente sbufalato questa fesseria, ma io credo di essere andato un pochino più in fondo. Ha girato su internet la storia che tutta la faccenda del coronavirus sarebbe una bufala perché i dati statistici indicano che ci sono stati meno morti totali in Italia nel primo trimestre di quest’anno in confronto con quello del 2019. …

Leggi tutto »

Diario di una quarantena, giorno 27

Riccardo Donat-Cattin Comedonchisciotte.org   Quarantena, giorno 27   Oggi ho visto un drone, sopra la mia testa, mentre stavo in cortile. Mi ha dato fastidio. Non so se era un drone di controllo o il giocattolo di un ragazzino, ma non importa. Mi sono sentito controllato. Una sensazione sufficiente per sostenere che tenere droni a controllare il territorio non è una misura necessaria. Volete riprendere il cratere di un vulcano? Va bene. Fare un filmato della vostra bella città? Fatelo. …

Leggi tutto »
10 dottori opinione alternativa coronavirus

Altri 10 esperti che criticano il panico da Coronavirus

Off-guardian.org Seguendo la nostra precedente lista, ecco altre dieci voci esperte, annegate o ignorate dalla narrazione tradizionale, che offrono la loro opinione sull’epidemia di coronavirus. *** La dott.ssa Sunetra Gupta et al. sono un gruppo di ricerca di Oxford che sta costruendo un modello epidemiologico per l’epidemia di coronavirus, il loro lavoro non è ancora stato sottoposto a una revisione paritaria, ma l’abstract è disponibile online. Il dottor Gupta è professore di Epidemiologia Teorica all’Università di Oxford con un interesse …

Leggi tutto »

I crimini di Tedros Adhanom, direttore generale dell’OMS

DI JOHN MARTIN roughestimate.org Tedros Adhanom dell’OMS dovrebbe essere processato per crimini contro l’umanità. Tedros Adhanom Ghebreyesus, oltre ad essere il primo direttore dell’OMS senza una laurea in medicina, possiede anche un “background politico” rispetto ai suoi predecessori. Sulla sua biografia online, l’OMS esalta le sue qualifiche come ministro della salute etiope dal 2002 al 2012, roba impressionante. A parte le sue credenziali mediche, Tedros è un membro del “Tigray People’s Liberation Front” (TPLF), un’organizzazione pacifica come suggerisce il nome. …

Leggi tutto »

Covid19: va bene tutto, ma perché togliere la speranza?

DI DEBORA BILLI facebook.com E’ il mantra di questa epidemia, ripetuto fino alla nausea dal giorno 1 da politici e media di mezzo mondo: “dovremo cambiare per sempre le nostre abitudini”. Una frase che mi ha colpito la prima volta che l’ho sentita e continua a farlo, perché è una scelta comunicativa che non ha alcun fondamento “scientifico” né politico, se non quello di gettare nel panico la popolazione. Del virus si sa poco o nulla, ancora meno si sapeva …

Leggi tutto »

David Quammen: “La pandemia era prevedibile. Ora pensiamo alla prossima”

DI MADDALENA OLIVA ilfattoquotidiano.it Parla lo scrittore di “Spillover”, il libro che 10 anni fa raccontava tutto del coronavirus. “Non riesco a spiegarmi perché l’Italia…” Pensava di fare lo scrittore, e alla fine l’ha fatto. E anche se si occupa di scienza, è sempre William Faulkner a guidarlo. Perché “le persone, pure quando leggono di scienza, vogliono prima di tutto leggere storie”. David Quammen è “uno dei più brillanti scrittori americani di non fiction, anzi – come ha scritto il …

Leggi tutto »
bandiera italiana in controluce

Emergenza coronavirus e crisi economica: come uscirne

Riceviamo e volentieri pubblichiamo Appelloalpopolo.it AI CITTADINI ITALIANI Indice del documento 1. Sulla necessità di un dibattito sul fine, sui mezzi e sugli scenari ipotizzabili 2. I due possibili fini 3. Non si può fare come la Cina 4. Il paternalismo della classe politica è deprecabile e può essere disastroso 5. Le nostre osservazioni sui dati attualmente disponibili e una critica metodologica al Governo, all’ISS e alla Protezione Civile 6. Quali misure ulteriori e diverse di politica sanitaria in vista …

Leggi tutto »

Torre di controllo a Planet Lockdown: questo è solo un test

Pepe Escobar strategic-culture.org Accertato che il Covid-19 è un bastone fra le ruote dell’economia, una bomba ad orologeria ed una vera e propria arma di distruzione di massa (WMD), in tutto il mondo infuria un feroce dibattito sulla correttezza di una quarantena generalizzata imposta ad intere città, stati e nazioni. Chi è contrario sostiene che il Planet Lockdown non solo non sta impedendo la diffusione del Covid-19, ma sta portando l’economia globale in uno stato criogenico, con esiti imprevisti e …

Leggi tutto »

La Repubblica della sofferenza

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org In “Questa Repubblica della Sofferenza“ la storica Drew Gilpin Faust racconta dell’impreparazione di un’intera società ad affrontare la morte, la malattia e la degenza di migliaia di persone che cadevano sui campi di battaglia al tempo della Guerra Civile Americana. Immediatamente all’indomani di uno scontro, evidenzia Faust, tutti gli ospedali, le chiese, le abitazioni private ed i cimiteri nei pressi del teatro dei combattenti erano affollati da migliaia di morti e moribondi, una situazione completamente nuova …

Leggi tutto »
Francesco Benozzo suona l'arpa

“Quella del Coronavirus è una grande truffa.”

Librieparole.it Francesco Benozzo, il poeta-filologo-musicista candidato dal 2015 al Premio Nobel per la Letteratura, autore di diverse centinaia di pubblicazioni, direttore di tre riviste scientifiche internazionali, membro del comitato scientifico di gruppi di ricerca internazionali (tra i quali  il “Centro Studi di Medical Humanities” (CMH),  il workgroup “We Tell / Storytelling e impegno civico in epoca post-digitale”, e “IDA: Immagini e Deformazioni dell’Altro”), coordinatore del Dottorato di ricerca in Studi letterari e culturali all’Università di Bologna, ha espresso in questi …

Leggi tutto »

Preaccordo tra Macron e Merkel

DI ANDREA ZHOK facebook.com Il contenuto tecnico è: “facimmo ammuina”. D’altro canto bisogna sempre ricordare che questi non rappresentano i propri paesi ma le oligarchie finanziarie dei propri paesi. E visto che i gilets jaunes non possono scendere in strada a scassargli la città, direi che ora Macron ha mano libera. L’essenziale della mossa sta nel prendere tempo e sperare che succeda qualcosa di bello che gli tolga le castagne dal fuoco. (Non facilissimo, visto che ieri la Francia ha …

Leggi tutto »

La Vita Reale

  DI GEORGE MONBIOT monbiot.com Questo coronavirus suona come un campanello d’allarme per una civiltà confusamente complice. Abbiamo vissuto dentro una bolla: una bolla di falsi agi e di negazione (dell’evidenza). Nelle nazioni ricche, abbiamo iniziato a credere di aver trasceso il mondo materiale. La ricchezza che abbiamo accumulato – spesso a spese degli altri – ci ha fatto da scudo contro la realtà. Vivendo dietro uno schermo, passando da una capsula all’altra – da casa, alla macchina, all’ufficio e …

Leggi tutto »
Non ci resta che piangere - Benigni e Troisi

Non ci resta che spendere

Coniarerivolta.org Con oltre 100.000 contagiati rilevati, quasi 30.000 ricoverati con sintomi, oltre 4.000 persone sottoposte a terapia intensiva ed un tributo di vite umane che sfiora le 15.000 unità, l’Italia è tra i Paesi più duramente colpiti dalla pandemia di Covid-19. La situazione è resa ancor più drammatica dallo smantellamento del servizio sanitario nazionale prodotto da decenni di politiche di austerità imposte dall’Unione Europea. L’emergenza sanitaria ha assunto dimensioni tali da mettere in crisi l’economia, un tracollo mai sperimentato in …

Leggi tutto »

Nuove Notizie dal Fronte: siete su Radio Covid-19

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org bollettino n°2… (forte suono di tamburo!) TAM! TAM! TAM! TAM! (pausa) TAM! TAM! TAM! TAM! Qui radio Covid–19. …l’invasione pandemica si estende!.. ripeto L’invasione pandemica si estende!.. …Gentiloni propone coronabond per obbiettivi “una copia del Mes”!..ripeto Gentiloni propone coronabond per obbiettivi “una copia del Mes”!.. …svuotano le carceri con i braccialetti elettronici!.. ripeto svuotano le carceri con i braccialetti elettronici!.. …quelli che sono dentro per decreto li fanno uscire fuori!.. ripeto quelli che sono dentro per …

Leggi tutto »

I dati ai tempi del Covid

FONTE: KELEBLEKERBLOG.COM In un’emergenza, è facile rinunciare a pensare a cosa succederà dopo. Lasciando così campo libero a chi invece al dopo ci sta già pensando, eccome. Riprendo da un intervento di Stefania Maurizi su Twitter. Con la sintetiticità che quel mezzo impone. Mi sento in dovere di aiutarvi a capire dibattito sulla creazione di strumenti tracciamento estremamente invasivi contro COVID. Conosco questi temi in modo profondo e mentre non me la sento di demonizzarli in giorni in cui si …

Leggi tutto »
IL BIO-COLPO DI STATO DELLA REGIONE LOMBARDIA

Il bio-colpo di Stato della Regione Lombardia

Da Comidad.org Si è ormai di fronte all’evidenza di un colpo di Stato in Italia. Si tratta però di un colpo di Stato atipico. Nei colpi di Stato “normali” è un governo centrale ad acquisire e gestire tutto il potere. Assistiamo invece ad una strana contraddizione, per cui le libertà fondamentali, e persino elementari, dei cittadini vengono azzerate, mentre le prerogative delle autonomie locali non solo non vengono toccate, ma si dilatano al punto da violare completamente l’ordinamento vigente. L’emergenza …

Leggi tutto »