DONAZIONI COMEDONCHISCIOTTE.ORG

Articoli

Gli Incel sono terroristi transnazionali?

www.e-ir.info Di Katherine E. Brown Traduzione di Costantino Ceoldo per ComeDonChisciotte.org Quando Merger (2018) ha scritto “quando il terrorismo non è terrorismo? quando le motivazioni politiche sono la misoginia”, stava reagendo alla riluttanza a etichettare Alek Minassian come terrorista dopo che, nel 2018, aveva guidato un furgone contro un gruppo di persone, uccidendone dieci, a Toronto. Pochi minuti prima dell'attacco aveva pubblicato un video su YouTube che faceva…

La fine della superiorità nucleare degli Stati Uniti

Scott Ritter consortiumnews.com Lo scorso 1° novembre, l’aeronautica americana è stata costretta a porre termine al test di volo di un missile balistico intercontinentale (ICBM) Minuteman III, inducendone l’autodistruzione. Il che significa che è stato fatto esplodere in volo dopo che aveva segnalato generiche anomalie agli ingegneri che ne monitoravano l’andamento. Il test, condotto dal Global Strike Command dell'aeronautica americana è, secondo l'Air Force, "parte delle attività…

Ovovia a Trieste tra tensioni geopolitiche e speculazioni economiche

Di Konrad Nobile per ComeDonChisciotte.org Premessa I tempi che stiamo vivendo sono oggettivamente incandescenti e densi di svolte storiche. Negli ultimi tre anni molti fenomeni e processi, già avviati da tempo, hanno subito una brusca e violenta accelerazione che, tra crisi capitalistica, emergenze pandemiche e scontri internazionali fra centri di potere, stanno scuotendo tanto un ordine internazionale (intendendo qui l’ordine geopolitico detto unipolare) quanto le nostre “piccole ed…

I Conti Non Tornano – 7° Puntata – IL LAVORO

Nata da un’idea dell’Associazione “MMT Italia“ e strutturata attraverso la collaborazione giornalistica e tecnica (regia e montaggio) di ComeDonChisciotte.org, il programma “I Conti Non Tornano” promette un viaggio nel mondo della macroeconomia, non disdegnando un approccio politico che intende sottolineare, di puntata in puntata, la differenza tra i principi economici previsti nella nostra Costituzione e i principi liberisti e antidemocratici che regolano i rapporti tra i Paesi membri…

Maiorano spara a zero su Baiardo: Agenda Rossa e Foto di Berlusconi esistono!

Chi ci legge conosce già chi è Alessandro Maiorano, poiché abbiamo dato più volte spazio nel nostro portale di informazione indipendente alle sue eccentriche vicende, che lo hanno visto a più riprese protagonista nelle aule del Tribunale di Firenze contro il suo nemico di sempre, il Senatore leader di Italia Viva Matteo Renzi. Già assolto una volta per le accuse di diffamazione aggravata nei confronti dell'ex Sindaco di Firenze, Alessandro Maiorano, ex dipendente del Comune di Firenze è di…

Smart City Italia: l’urbanistica della sorveglianza e della schiavitù digitale

di Sonia Milone per ComeDonChisciotte.org Prima Venezia, poi Trento e dopo Firenze, Roma, Milano, Palermo. Avanzano le Smart Cities in tutta Italia architettando la riprogettazione digitale del territorio e la rifondazione delle città sulle fondamenta del capitalismo della sorveglianza, della società del controllo e del disciplinamento sociale. Avanzano nel silenzio generale, espugnando, una dopo l’altra, le nostre città. Non ci sono soldati a difenderne le antiche mura, non sono…

Il cappello del mago e il grande simulacro del balsamo palliativo

Alastair Crooke strategic-culture.su Il Mago entra in scena con il suo mantello nero svolazzante. Al centro del palco, mostra il suo cappello: è vuoto. Lo batte leggermente con le dita per dimostrarne la solidità. Il Mago prende alcuni oggetti e li mette nel cappello. Vi inserisce il sequestro da parte di AnsarAllah di una nave di proprietà israeliana (la situazione è "monitorata"), vi inserisce gli attacchi iracheni alle basi statunitensi (appena notati dai media main-stream), vi inserisce…

Israele riapre il mattatoio di Gaza

Chris Hedges chrishedges.substack.com I cieli sopra Gaza sono pieni - dopo una tregua di sette giorni - di proiettili di morte. Aerei da guerra. Elicotteri d'attacco. Droni. Granate di artiglieria. Granate di carri armati. Mortai. Bombe. Missili. Gaza è una cacofonia di esplosioni, urla di disperazione e richieste di aiuto da sotto gli edifici crollati. La paura, ancora una volta, sta attanagliando i cuori nel campo di concentramento di Gaza. Fino a venerdì sera, 184 palestinesi - tra cui…

La fine della guerra di gabinetto

Big Serge bigserge.substack.com Il secolo che va dalla caduta di Napoleone, nel 1815, all'inizio della Prima Guerra Mondiale, nel 1914, è solitamente considerato una sorta di età dell'oro per il militarismo prussiano-tedesco. In questo periodo, l'establishment militare prussiano aveva ottenuto una serie di vittorie spettacolari su Austria e Francia, stabilendo un'aura di supremazia militare tedesca e realizzando il sogno di una Germania unificata attraverso la forza delle armi. La Prussia di…

Il popolo delle tenebre e della luce

Di Patrizia Pisino per ComeDonChisciotte.org In un luogo molto lontano su una striscia di terra bagnata dal mare e chiusa da un alto muro di grigio e tetro cemento viveva Halima,  una donna amabile e bella. Il suo cuore era puro come l’acqua della sorgente che ormai non scorreva più vicino a lei da quando gli invasori avevano deviato il corso del fiume e li avevano racchiusi in quel piccolo territorio; ma nella sua mente era ancora vivido il ricordo di quelle acque fresche di quando da…

Tassami ancora

Di ConiareRivolta.org Si è parlato molto, nei mesi scorsi, della questione degli extraprofitti bancari. Mentre le famiglie sono impoverite dall’inflazione (e da 30 anni di politiche liberiste), le banche sembrano nuotare nell’oro. Ordunque, stando alla propaganda del governo, l’esecutivo guidato da Meloni ha spezzato le reni alle banche, con un’imposta sugli extraprofitti bancari, orgoglio nazionale e chiaro esempio di giustizia sociale. Insomma, uno strumento a favore delle famiglie, che fanno…

Come ti rottamo il maschio e la famiglia tradizionale con la favola del “patriarcato”

scenarieconomici.it Di Francesco Carraro Nella terribile vicenda dell’omicidio efferato di Giulia Cecchettin c’è una chiave di lettura logica, razionale, evidente. Ma ne è stata imposta un’altra assurda, contraddittoria, strumentale. E non è un caso che la prima l’hanno impiegata, d’istinto, i genitori del giovane assassino che lo conoscevano, e lo conoscono, ovviamente meglio di qualsiasi altro pensoso intellettuale o autorevole anchorman. “La sua testa ha smesso di funzionare,…

“L’orrore! L’orrore!” Questa volta in Palestina

Pepe Escobar strategic-culture.su "Mistah Kurtz - è morto". Joseph Conrad, Cuore di tenebra Joseph Conrad una volta aveva detto che, prima di andare in Congo, era un semplice animale. Era stato in una di quelle terre parzialmente mappate dalla crudeltà e dall'ipocrisia dell'etica imperiale che Conrad aveva scoperto il colonialismo europeo nella sua incarnazione più terribile, debitamente rappresentata in Cuore di Tenebra, una delle grandi epopee di sensibilizzazione della storia della…

L’Europa è in crisi? Ci vuole più Europa!

Di Katia Migliore, ComeDonChisciotte.org E' un momento critico e speriamo che ci tengano insieme quei valori fondanti che ci hanno messo insieme Ha dichiarato Mario Draghi durante un’intervista. In sostanza, l’Europa è in crisi, ci vuole più Europa. Ora, vogliamo ricordare che, ahimè, di valori fondanti l’Europa, fin dal suo nascere, ne ha avuti ben pochi. Certo, si cita Altiero Spinelli, e prima ancora di lui la Paneuropa del Conte Kalergi. Ma i loro propositi di un’idea di Europa…

Israele spiana Gaza per costruire il canale Ben Gurion

Loreto Giovannone, sovranitapopolare.org Sangue ed ipocrisia Il peggiore spettacolo possibile a cui assistiamo in questo periodo, l’ennesima guerra di Israele ai brandelli della Palestina. Ancora una volta la guerra di aggressione coloniale sterminatrice in nome di Yaveh è in scena. La diplomazia israeliana ha mostrato via mass-media la faccia feroce e spianatrice del conquistatore sul conquistato, che mischia bombe, cemento e sangue sull’inferiore da spazzare via.…

Il Prof. Di Bella: “Ecco come prevenire e contrastare gli eventi avversi dei vaccini anti Covid a mRNA”

E' con grande piacere che annunciamo l'inizio di una collaborazione editoriale col Prof. Giuseppe Di Bella, medico da sempre in prima linea nella lotta contro i tumori con la nota “Multiterapia Di Bella". La sua Fondazione ha pubblicato e documentato ben 553 casi di ammalati curati e infine salvati (metododibella.org), con un miglioramento della qualità di vita e senza particolari effetti collaterali, molto frequenti invece con le terapie convenzionali. Il Prof. Di Bella sarà ospite…

Kissinger è all’inferno, subito nominato Consigliere Permanente per la Sicurezza Nazionale

Kevin Barrett kevinbarrett.substack.com A illustre coronamento di una carriera centenaria, Henry Kissinger è arrivato oggi all'Inferno ed è stato immediatamente nominato Consigliere per la Sicurezza Nazionale di Satana. Kissinger passerà il resto dell'eternità a escogitare futili stratagemmi diplomatici per aumentare le inesistenti possibilità dell'Inferno di sconfiggere il Paradiso. Nell’annunciarne la nomina in conferenza stampa, Satana ha dichiarato che, pur sapendo di non avere…

POLIS Stagione II, Puntata 12 – Una, nessuna…e cinquecentomila

L’estremizzazione del dibattito e la generalizzazione delle colpe sono ormai segni distintivi di tutte le narrazioni occidentali. Dai vecchi no global agli attuali novax, passando per i cattivi russi ei palestinesi terroristi, fino ad arrivare ai negazionisti climatici, troviamo sempre una categoria su cui scagliare di volta in volta l’odio sociale, ingrediente fondamentale per il dibattito mainstream. Ad essere oggi al centro di questo vortice criminalizzante sono gli uomini italiani,…

“I perseguitati si sono trasformati in oppressori”: le parole di Calvino sulla Palestina

Di Sonia Milone per Comedonchisciotte In una lettera del 10 ottobre 1968, Italo Calvino risponde alla richiesta di Issa Nouri, giornalista giordano, che gli aveva chiesto suggerimenti per la ricerca di un editore italiano per alcuni poeti palestinesi. Con l'occasione lo scrittore esprime alcune lucidissime riflessioni sulla crisi fra Israele e Palestina e non esita a prendere posizione mettendo in discussione quello che, invece, ora, pare essere diventato un tabù, cioè che "i perseguitati…

Morto Kissinger, esecutore politico senza pietà

E' morto Henry Kissinger. E la grancassa mediatica è già partita. Il "realista" Kissinger ha fatto un secolo di storia e lascia questa Terra dopo 100 anni, di cui oltre la metà ai vertici della politica americana e occidentale. Anni di Guerra Fredda ma anche calda, per quei tanti popoli che l'hanno subita e la stanno ancora subendo; anni di golpe, interventi militari ed invasioni, anni di Bildelberg e compagnia bella, anni di morti su morti causati dall'Imperialismo di cui "il grande…


blank