Ultimi articoli

Coronavirus – I fallimenti dei governi occidentali e le possibili terapie

Moon Of Alabama moonofalabama.org I servizi di intelligence statunitensi temono di essere messi sotto accusa per non aver tempestivamente lanciato l’allarme sulla pandemia di coronavirus attualmente in corso. Per evitare critiche, hanno chiesto ai loro stenografi preferiti di scrivere un pezzo discolpatorio. Ecco il titolo del Washington Post: I rapporti di gennaio e febbraio dell’intelligence statunitense avevano messo in guardia su una possibile pandemia Le agenzie di intelligence statunitensi, a gennaio e febbraio, avevano già rilasciato rapporti inquietanti e confidenziali …

Leggi tutto »
Laboratorio Grecia così è nata la nostra crisi

Laboratorio Grecia – il film

L’ultima regola Credo fosse intitolato “L’ultima regola”, o qualcosa del genere. Era un raccontino ambientato in un’allucinata Italia post-apocalittica, diventata un luogo spettrale, una “terra di nessuno” nella quale si scontravano bande armate un po’ scalcinate. Il raccontino spiegava le regole di sopravvivenza in un’Italia frammentata, polverizzata, ostile e disperata. Non ritrovo più l’antologia di fantascienza italiana nella quale era stato pubblicato. Ma forse nemmeno serve più. A volte la realtà supera la fantasia. Continuo a ripensare a questo raccontino …

Leggi tutto »
Paolo Barnard e Donald trump

Paolo Barnard anticipa Trump e fa un appello sul coronavirus

Riccardo Donat-Cattin Comedonchisciotte.org Paolo Barnard è tornato a parlare, con una serie di tweet e un video da 3 minuti su youtube, con in mano una mail stampata ricevuta dal Dr Wayne A. Marasco della Harvard Medical School in cui si legge di uno studio clinico francese non randomizzato che fornisce la speranza che un farmaco anti-malaria, molto conosciuto ed economico, l’idrossiclorochina, possa avere effetti decisi contro il coronavirus sars-cov2. “Questo farmaco – dice Barnard leggendo la mail – è …

Leggi tutto »

La bellezza del nuovo regime

DI ANDREA CAVALIERI comedonchisciotte.org   Il coprifuoco e lo stato di polizia temporaneo (temporaneo?) offrono l’occasione per fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori di coloro che sembrano gradire queste soluzioni, cioè i sostenitori dell’agenda mondialista. Nelle loro dichiarazioni di intento è sempre una crisi il catalizzatore per la presa di potere, che farà in modo che la popolazione lo consegni loro spontaneamente.   Ecco due citazioni che rendono esplicite queste intenzioni. La prima, espressa in forma generale, …

Leggi tutto »

Speranza contro il virus

  DI PAOLO BARNARD twitter.com Il Dr. Wayne A. Marasco della Harvard Univ. mi manda uno studio francese che ha dimostrato ottima efficacia di 2 farmaci comuni ed economici contro il SARS-CoV2. In USA sono già in uso.  

Leggi tutto »

Forse c’è una cura ??

DI ROSANNA SPADINI Guerra batteriologia, guerra finanziaria, magari anche maledizione divina verso questa terra ossessionata da Satana Trismegisto “che culla a lungo sul cuscino del male il nostro spirito stregato, svaporando, dotto chimico, il ricco metallo della nostra volontà. Il Diavolo regge i fili che ci muovono! Gli oggetti ripugnanti ci affascinano; ogni giorno discendiamo d’un passo verso l’Inferno, senza provare orrore, attraversando tenebre mefitiche.” La tragedia nazionale è annunciata da un bollettino infernale di guerra, nelle ultime 24 ore …

Leggi tutto »

Sconfitta dalla Covid-19? La più grande esercitazione di guerra della NATO “Defender 2020” è a rischio per uno starnuto

FONTE: RT.COM La NATO si stava preparando a mettere in scena la sua più grande esercitazione militare da decenni, quando si è imbattuta in un nemico che apparentemente non era pronta ad affrontare: il coronavirus. Ora, l’esercitazione è in pericolo, mentre il suo vero scopo è reso manifesto. Un’esercitazione su larga scala con il nome roboante “Defender Europe 2020” sarebbe dovuta diventare la più grande dell’Alleanza in un quarto di secolo. Erano previste fino a 20.000 truppe statunitensi, insieme ad …

Leggi tutto »

La Corte costituzionale tedesca deciderà il futuro di euro e UE il 5 maggio

di Antonio Di Siena La notizia sta passando sotto silenzio praticamente in tutta Europa (specialmente in Italia) per questo parlarne è di fondamentale importanza. Il 5 maggio la Corte Costituzionale tedesca si pronuncerà definitivamente sulla compatibilità del quantitative easing dell’era Mario Draghi con i principi fondamentali dello stato tedesco. Una sentenza già prevista per il 24 marzo e rinviata (con molte resistenze) solo a causa dell’emergenza coronavirus a cui i tedeschi tengono molto e che potrebbe decidere una volta per …

Leggi tutto »

ANDRÀ TUTTO BENE (e questo è il migliore dei mondi possibili)

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org DALL’EGGREGORA DELLA PAURA A QUELLA DELLA FOLLIA. Noi bergamaschi siamo persone razionali, gente semplice (non sempliciotta) e operosa, gente tosta e con una buona dose di senso pratico, oltre che di senso civico e solidale, ma dobbiamo prendere atto di trovarci nel fulcro del fulcro della immensa operazione di terrorismo cellulare eterodiretto che fa dell’Italia ancora e ancora terreno di coltura delle peggiori sperimentazioni antidemocratiche (ordini impartiti da barche e panfili per distrarre con strabismi giudiziari …

Leggi tutto »
Manovra economica poderosa Punt e MES

Una manovra economica poderosa da 350 mld di euro o il MES?

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Da qualche giorno il Governo oscilla tra dichiarazioni orgogliosamente sovraniste, come quella di una manovra economica poderosa da 350 mld di euro, e dichiarazioni fatalmente europeiste, nelle quali si chiede un intervento addirittura del MES, equivalente ad una richiesta di elemosina alle istituzioni europee che sarà pagata a caro prezzo dagli italiani. Questo mi ha ricordato una vecchia pubblicità di un famoso amaro con un nome particolare “PUNT E MES”, che l’azienda che lo produce spiega …

Leggi tutto »

ID2020: è in arrivo la vaccinazione digitale per tutti?

di Cesare Sacchetti ID2020. E’ il nome del progetto che potrebbe portare praticamente all’identificazione digitale di ogni persona del pianeta. Per identificazione digitale si intende l’inserimento di un microchip nel corpo umano che contiene tutte le informazioni personali dei cittadini. Se n’è parlato poco tra i media mainstream, ma ID2020 è arrivato ad una fase piuttosto avanzata. Nel suo sito ufficiale si legge che ID2020 è una sorta di partnership pubblica-privata che vede il coinvolgimento dell’ONU, dei governi nazionali e dei soci …

Leggi tutto »

I trogloditi mangiapipistrelli di Wuhan

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Era il 2040 e la pandemia globale di coronavirus era giunta al ventesimo anno. Una giovane coppia si era data appuntamento e i due camminavano insieme. Non si tenevano per mano, nè si abbracciavano o si baciavano, ma stavano alla distanza di sicurezza di almeno un metro e indossavano protezioni per gli occhi e maschere facciali, come prescritto dalla legge. Era passato molto tempo dall’ultimo incontro, perché l’uno o l’altro dei due aveva sempre avuto la tosse …

Leggi tutto »

Il crollo economico del Coronavirus del 2020 e la grande crisi del capitalismo

Rainer Shea rainershea.com Il crollo economico globale in cui siamo entrati sarà più disastroso per il capitalismo di quanto lo sia stata la Grande Depressione. Questo perché ora il sistema non ha modo di stabilizzarsi in mezzo al diffuso impoverimento e alla perdita di profitti che ne deriverà. Dopo la Grande Depressione, gli Stati Uniti e gli altri paesi imperialisti si sono orientati verso lo statalismo sociale, neutralizzando il conflitto di classe che si era creato durante la crisi. Ma …

Leggi tutto »

BERGAMO E FAKE. Quanti dei morti hanno ricevuto l’anti-influenzale?

di Maurizio Blondet La fila di autocarri militari che attraversano il centro di Bergamo, a passo d’uomo, fari accesi – “E’ l’esercito  che porta via le salme per cremarle in altri crematori”, annuncia un  giornalista, con la voce rotta; asseriscono i giornali e le tv; e nessuno si chiede: quanti sono? Un autocarro per ogni bergamasco morto di coronavirus? P in ciascuno ce ne sono tanti? non bastava un  camion per tutti? E Bergamo non ha forse un cimitero  per …

Leggi tutto »

Secondo un nuovo studio il Coronavirus può sopravvivere nei pazienti fino a 37 GIORNI dopo la diagnosi

di Arsenio Toledo naturalnews.com (Natural News) Alcuni ricercatori cinesi hanno scoperto che i pazienti con coronavirus sono potenzialmente infettivi fino a cinque settimane dopo i primi sintomi. Secondo il loro studio, il COVID-19 è in grado di sopravvivere nelle vie respiratorie dei pazienti addirittura fino a 37 giorni dopo la diagnosi. La maggior parte degli esperti sanitari raccomanda un periodo di isolamento di sole due settimane. Sia Israele che la città di Pechino, ad esempio, hanno attuato quarantene di 14 giorni …

Leggi tutto »

Il coronavirus e la Gates Foundation

F. William Engdahl journal-neo.org Probabilmente, nessuno è mai stato più attivo nella promozione e nel finanziamento della ricerca sui vaccini per la prevenzione dei coronavirus di Bill Gates e della Bill and Melinda Gates Foundation. Dalla sponsorizzazione di una simulazione di una pandemia globale di coronavirus, poche settimane prima che fosse annunciata l’epidemia di Wuhan, al finanziamento di numerose iniziative aziendali per la sintesi di un nuovo vaccino per un virus apparentemente nuovo, in prima fila troviamo sempre il sig. …

Leggi tutto »

Coronavirus: perché in Italia si muore di più? Un’ipotesi

DI DEBORA BILLI facebook.com E’ con dolore, e anche un po’ di umiliazione, che l’Italia si trova a guidare la classifica mondiale per il numero di decessi per coronavirus. Perché? Si chiede la popolazione. Perché? Si chiedono la politica, i sanitari, la stampa. Il sistema sanitario, messo a durissima prova, sta reggendo e sta dimostrando di meritare il suo posto in classifica tra i migliori del mondo. Eppure si muore più che in Cina o in Iran, con numeri di …

Leggi tutto »

Lagarde spara il bazooka numero 2: la Bce annuncia il “Pandemic Purchase Program” da 750 miliardi di euro

Tyler Durden Zerohedge.com Nel primo pomeriggio abbiamo spiegato perché il Bazooka n. 1 della Fed è stato un bidone epico. Ecco che arriva il Bazooka n.2, e questa volta sarà la BCE a cercare di sparare. Certo, quasi tre ore dopo, e poco prima dell’1 di notte, la BCE ha annunciato l’intenzione di acquistare la bellezza di 750 miliardi di euro di obbligazioni nel deliziosamente nominato Pandemic Emergency Purchase Program, Programma di Acquisto di Emergenza Pandemica (perché avevamo chiaramente bisogno …

Leggi tutto »

Pianeta terra preda di un branco di incompetenti e di malavitosi

di Valdo Vaccaro MACABRA PAGLIACCIATA NAZIONALE: ARRESTIAMO CONTE E I SUOI COMPLICI Prendo spunto dal magnifico articolo postato il 17 marzo 2020 da Gianni Lannes sul suo sito Su la Testa, dove con la sua tradizionale arguzia giornalistica, con la sua inconfondibile e implacabile vivacità, fa il quadro della situazione italiana. Lo fa senza mezzi termini, col solito coraggio e determinazione, ipotizzando un arresto per manifesta incapacità e incompetenza del premier Conte e dei suoi complici di governo nazionale e …

Leggi tutto »

Covid-19. Da Fabio Fazio sino al papa, dilaga la fiera dei buoni sentimenti

    DI FEDERICO ZAMBONI romait.it Decenni di consumismo sfrenato e adesso oplà: ci ammanniscono la celebrazione degli affetti e delle piccole cose Per il vaccino anti Covid-19 c’è ancora da aspettare. E non si sa quanto. In compenso, si fa per dire, fioccano le pillole… di saggezza. Dispensate da ogni sorta di personaggi mediatici. Tutti, o quasi, a spiegarci quanto sia importante, in questi tempi difficili e incerti e finanche ansiogeni, trasformare le costrizioni obbligate in occasioni proficue di …

Leggi tutto »

La Cina è impegnata in una guerra ibrida con gli USA

Pepe Escobar asiatimes.com Tra la miriade di sconvolgenti effetti geopolitici del coronavirus, uno è già particolarmente evidente. La Cina si è riposizionata. Per la prima volta dall’inizio delle riforme di Deng Xiaoping del 1978, secondo quanto dichiarato dal Ministro degli Esteri Wang Yi alla Conferenza di Monaco sulla Sicurezza di un mese fa, durante il momento culminante della lotta contro il coronavirus, Pechino ora considera apertamente gli Stati Uniti come una minaccia. Pechino è arrivata cautamente e gradualmente a sostenere …

Leggi tutto »

“È uno dei più grandi momenti della verità nella storia dei mercati finanziari”

Christoph Gisiger Zerohedge.com La Federal Reserve tira fuori il bazooka: riduce il tasso dei fondi federali a zero e acquisterà 700 miliardi di dollari in titoli del Tesoro e titoli garantiti da ipoteca. Inoltre, in uno sforzo coordinato con altre cinque grandi banche centrali, la Fed apre linee di swap per attenuare le perturbazioni sui mercati del dollaro all’estero [accordi con altre banche centrali sui cambi di valute]. Tuttavia, i mercati finanziari sembrano non essere impressionati. I contratti a termine …

Leggi tutto »

Vilnius inizia “la guerra” con l’avvicinarsi del Giorno della Vittoria

fondsk.ru  Vilnius ha iniziato azioni su larga scala, quasi militari, contro l’avvicinarsi del Giorno della Vittoria – diversamente è impossibile definire ciò che sta accadendo in questo paese pienamente “democratico” e che professa  i “valori europei”. Tutto è iniziato con l’appello da parte del ministro degli Affari Esteri della Lituania, Linas Linkevicius, rivolto ai capi degli stati europei, di non recarsi a Mosca per le celebrazioni del Giorno della Vittoria: “La Russia ama i simboli. La prossima parata a maggio, …

Leggi tutto »

Il COVID-19 si sta mangiando quel che resta della presidenza Trump

Phil Butler journal-neo.org Vi ricordate la scena del film Jaws [Lo squalo] del 1975, quella in cui il capitano Quint viene divorato dallo squalo? Bene, la situazione del COVID-19 negli Stati Uniti mi fa pensare a Donald Trump divorato da un gigantesco coronavirus. O, forse, il ruolo dello squalo potrebbe essere interpretato dai media occidentali. Ad ogni modo, Trump sta incominciando ad essere masticato. Nonostante gli effetti speciali di Hollywood, la presidenza Trump è finita. Ehi, a proposito, non sarà …

Leggi tutto »

Ve la faccio in breve

DI GIORGIO PASSARDI facebook.com Ve la faccio in breve. La peggiore crisi economica globale dal 1929 è ormai inevitabile e una ripresa sarà ipotizzabile sono dopo che sarà vaccinata o immunizzata la più parte del globo. Altrimenti sarà una continua chiusura di frontiere, mercati e aziende. Il che significa che se il vaccino arriva fra un mese, forse anche due, più darsi che si ritorni al vecchio villaggio globale del [email protected] Ma se non dovesse accadere, occorre riprogettare l’intero nostro …

Leggi tutto »

CORONAVIRUS UK/ L’errore di Boris Johnson: prevedere 300mila morti per risparmiare sul Pil

DI TOMMASO GABRIELI ilsussidiario.net LONDRA – “È l’economia, stupido”. Lo slogan coniato da James Carville, grande stratega del Partito democratico, che sintetizza la strategia vincente del candidato presidenziale Clinton nel 1992, è diventato una delle pietre miliari del linguaggio politico. Ma questa volta è proprio da stupidi partire dall’economia. Tradotto in italiano su Tempi, un ottimo articolo di Giorgio Gilestro (QUI)– professore associato di neurobiologia dei sistemi complessi all’Imperial College di Londra – spiega la “scommessa” del Governo britannico guidato da …

Leggi tutto »
borrelli protezione civile - conferenza

Lo Stato dichiara che “Non c’è nessun morto ‘per’ Coronavirus”

Riccardo Donat-Cattin Comedonchisciotte.org Mentre il contatore ufficiale dei morti per Coronavirus continua ad aumentare giorno dopo giorno, Angelo Borrelli, commissario straordinario per l’emergenza coronavirus, dichiara: “Abbiamo avuto 250 decessi, voglio sempre ricordare che sono persone decedute ‘con’ coronavirus e non ‘per’ il coronavirus, l’Iss sta facendo tutta una serie di indagini epidemiologiche e cliniche”. La massima autorità italiana per la gestione della crisi coronavirus dichiara quindi che nessun italiano è morto per gli effetti diretti del Covid19. Durante la stessa …

Leggi tutto »

Vitamina C usata da un team di medici cinesi per curare l’infezione da Coronavirus

DI ARSENIO TOLEDO naturalnews.com (Natural News) Alcuni ricercatori riferiscono dalla Cina di aver curato pazienti affetti da Coronavirus con dosi di vitamina C. In una dichiarazione, il team medico dell’Università Jiatong di Xi’anha descritto la guarigione di pazienti affetti da (COVID-19) con polmonite coronarica grave – una complicanza del virus – dopo la somministrazione di altissime dosi di vitamina C. L’Istituto Nazionale della Sanità consiglia l’assunzione quotidiana di 90 mg e 75 mg di vitamina C rispettivamente per uomini e donne adulti. …

Leggi tutto »

Da questa crisi uscirà vincitrice la Germania a spese dell’Italia

DI SOUFIANE BELIAZIR laluce.news  Questo è un momento difficile per il paese, a causa dell’emergenza sanitaria che sta mettendo in ginocchio l’Italia ma anche all’azione predatoria dei mercati finanziari che stanno mandando all’aria il sistema economico italiano. Bisogna quindi rievocare uno dei più grandi economisti italiani Federico Caffè e uno dei suoi saggi intitolato “ripudiare la borsa e socializzare la gestione del risparmio per tutelarlo e finanziare gli investimenti”. A dare maggiore credito alle riflessioni di Caffè è stata proprio …

Leggi tutto »

HEARTLAND: guerra, atto finale

comedonchisciotte.org Heartland o Heartlands (letteralmente: il Cuore della Terra) è un nome che venne dato alla zona centrale del continente Eurasia da Sir Halford Mackinder, il geografo inglese autore di Democratic Ideals and Reality. L’Eurasia è un supercontinente comprendente i continenti di Europa e Asia. La frase che riassume l’intera concezione geopolitica di Mackinder è la seguente: «Chi controlla l’Est Europa comanda l’Heartland: chi controlla l’Heartland comanda l’Isola-Mondo: chi controlla l’Isola-Mondo comanda il mondo» (1) Bene, iniziamo adesso ad analizzare …

Leggi tutto »