Ultimi articoli

Le tappe del Neoliberismo: così siamo arrivati alla lenta morte dell’Italia

DI GILBERTO TROMBETTA facebook.com Ci sono degli avvenimenti che hanno un peso, un significato particolare. La controrivoluzione neoliberista che sta portando alla lenta morte l’intera penisola, non è avvenuta in una sola notte. Si è trattato di un lungo, meticoloso processo caratterizzato da tante tappe. Ho provato a riassumere, senza pretese di esaustività, quelle che ritengo più importanti, significative. I punti nodali di un lungo processo che ha portato i lavoratori indietro di un secolo e i cittadini italiani a …

Leggi tutto »

Stazione di Bologna: dai depistaggi all’invenzione della Storia

DI DANTE BARONTINI contropiano.org Dopo 40 anni, è necessario provare a dire perché sulla strage della stazione di Bologna, come su tutte le altre stragi “fascio-statuali”, è pressoché impossibile arrivare a una conclusione condivisa e si è tuttora obbligati a fare “controinformazione”, smentendo la pioggia di “ricostruzioni ufficiali”. I “misteri”, in queste stragi1, non esistono. Ci sono buchi nelle indagini, palesi e spesso scoperti tentativi di depistaggio, interferenze continue praticamente “firmate” da servizi segreti – italiani, americani, israeliani, persino francesi – …

Leggi tutto »

Dovremmo protestare per George Floyd o per Julian Assange?

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Alcuni Americani sono talmente patetici da non sapere neanche di che sesso sono. Una femmina con una vagina pensa di essere un maschio. Un maschio con testicoli e pene pensa di essere una femmina. Quelli che tra noi sono normali dovrebbero avere così tanto riguardo per queste persone confuse da smettere di usare i pronomi di genere. Lui/lei sono diventati termini transfobici. Se vi ostinate ad usare la lingua inglese, siete dei menefreghisti e, beh, in …

Leggi tutto »

Amazon, Jeff Bezos e l’influente Washington Post

DI BRUCE WILDS brucewilds.blogspot.com Dopo che Jeff Bezos e diversi altri amministratori delegati hanno testimoniato davanti alla sottocommissione antitrust della Camera sulla condotta anticoncorrenziale, l’articolo che segue ha cercato di approfondire. Il Washington Post è un influencer di grande potenza. Qual è la definizione di influencer? La definizione di influencer è relativa a una persona o un’entità che esercita influenza. Un influencer ispira o guida le azioni degli altri. Il vecchio tema della pigrizia e della dolcezza è in contrasto …

Leggi tutto »

A decidere il destino del governo Conte II sarà Angela Merkel

DI MAURO INDELICATO 29.07.2020 La nomina di Ursula Von Der Leyen quale nuovo numero uno della commissione europea, è arrivata a luglio dello scorso anno dopo settimane estenuanti di trattative tra le parti. L’esito delle elezioni europee del maggio 2019, aveva consegnato un europarlamento molto più frazionato ed incerto, che ha reso difficile per qualsiasi forza politica portare avanti la candidatura di un proprio rappresentante. La quadra è stata trovata soltanto il 2 luglio, al termine di un Consiglio Europeo che è andato avanti per …

Leggi tutto »

Leader dell’opposizione sotto processo e stato d’emergenza: un binomio che allontana l’Italia dalle democrazie occidentali

DI  DANIELE MELONI atlanticoquotidiano.it Dalla caccia alle streghe lombarda passando per i processi a Salvini, la magistratura che vuole decidere chi può governare e chi no, e la sinistra che ancora una volta ricorre all’uso politico della giustizia per eliminare gli avversari Con il voto di ieri, che autorizza il processo a Matteo Salvini per la vicenda Open Arms, il Senato è riuscito a scrivere l’ennesima pagina nera nel rapporto tra politica e giustizia. In un sol colpo il Parlamento ha …

Leggi tutto »

I Macellai della comunicazione – reloaded

DI TRUMAN Comedonchisciotte Un vecchio articolo scritto nel 2005, pochi mesi dopo gli attentati alla metro ed ai bus di Londra. All’epoca mi sembrò più speculativo che informativo e fu pubblicato su Indymedia invece che su comedonchisciotte. Eppure esso individuava  correttamente l’emergere del terrorismo come mass medium del terzo millennio, come pure il suo stretto legame con i mass media più convenzionali. Ciò che presumibilmente mancava era l’integrazione realizzata in questi anni tra tutti i mass media, quella che alcuni …

Leggi tutto »

Vox Italia: l’Autoritarismo del Presidente spacca la Base Democratica del Partito

Attualità  Sovranista: rubrica di analisi e cronaca politica di Andrea Leone Comedonchisciotte.org C’eravamo lasciati con il precedente articolo auspicando nei prossimi, forieri di migliori notizie, invece.. Dopo la lettera di dimissioni del presidente del primo Circolo di Milano, arrivano altri guai per l’inviso Presidente Francesco Toscano: il militante Loredano Ghirardini dalla sua pagina Facebook pubblica una lettera condivisa da altri della base, per chiedere tra le altre cose le DIMISSIONI dell’ufficio di Presidenza e del Direttivo Nazionale. Di seguito riportiamo …

Leggi tutto »

In parlamento è stata cancellata la libertà di ribellarsi al globalismo

DI GIANLUIGI PARAGONE ilparagone.it Ridurre l’autorizzazione a procedere verso Salvini a un fatto tecnico giuridico è un grave errore. La questione è essenzialmente politica e rimarca ancora una volta un ordine ben preciso: anestetizzare la politica, omologarla, standardizzarla. Non ci devono essere spazi diversi da quelli voluti da un unico pensiero globalista: demolire gli Stati, puntare l’indice contro chi pensa e agisce diversamente. Chi dunque svia va punito prima attraverso la demonizzazione mediatica, poi attraverso manovre politiche e infine attraverso …

Leggi tutto »

La Svezia era in lockdown, altro che “alternativa”!!

SWORDFISH e ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Da più parti in questi mesi vi sono stati coloro che hanno parlato del protocollo svedese come un modello unico e vincente nel contrastare la diffusione del COVID -19, in opposizione con chi ha ripetutamente indicato la Svezia e la sua iniziale mancanza di restrizioni come un esempio da non imitare assolutamente. I vicini e goliardicamente rivali norvegesi addirittura, in alcuni casi estremi, se la ridono nel vedere gli Svedesi in difficoltà e nel dubbio …

Leggi tutto »

Kennedy Jr. mette in guardia i genitori sul pericolo dell’uso di vaccini COVID in gran parte non testati sui bambini

Robert F. Kennedy Jr. mette in guardia contro la vaccinazione obbligatoria COVID-19 in un dibattito con il docente di diritto di Harvard Alan Dershowitz, sottolineando che “le parti fondamentali dei test” sono state “saltate”. Martin Burger – LifeSiteNews – Venerdì 24 luglio 2020   L’avvocato ambientalista Robert F. Kennedy Jr. ha invitato gli americani ad essere cauti riguardo a qualsiasi nuovo vaccino contro il coronavirus, sottolineando che alcune parti fondamentali dei test sono state saltate. “Il vaccino Moderna, che è …

Leggi tutto »

Sinistra, destra e uomini monouso

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA e SWORDFISH comedonchisciotte.org A livello politico è ormai evidente da decenni che la cosiddetta sinistra istituzionale ha volutamente abbandonato i popoli e i poveri per allearsi con i neoliberisti, eredi dei grandi capitalisti che della sinistra sono sempre stati il nemico storico ed ideologico per eccellenza. Agli interessi di costoro ha finito per prestare le sue forze intellettuali ed azioni politiche, appoggiandone la sfrenata avidità finanziaria e l’universalismo proprietario globale. Al contempo ha fomentato ogni minoranza in una …

Leggi tutto »

La sequenza di collasso virtuosa

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Sono passati 12 anni dalla pubblicazione del mio saggio “The Five Stages of Collapse” [Le cinque fasi del collasso] in cui per la prima volta proponevo una tassonomia del collasso, suddivisa in collasso finanziario, commerciale, politico, sociale e culturale, insieme a quella che avevo concepito come la sequenza di collasso canonica, in cui ogni fase del collasso innesca la successiva. Aveva funzionato abbastanza bene, con il senno di poi, per l’Unione Sovietica e, come esperimento mentale, per …

Leggi tutto »
migranti

Migranti: il disastro dell’emergenza permanente (1)

Michela Murgia, sul La Stampa, ha commentato da par suo e con onestà il fallimento della manifestazione convocata a Roma, con tanto di Bonino, Saviano, Manconi e altri nomi illustri, per chiedere la dismissione degli accordi con il Governo della Libia e l’apertura di canali umanitari per i migranti. Duecentocinquanta manifestanti al più, scrive la Murgia, che aggiunge: “Non c’è più Matteo Salvini a fare il ministro degli Interni… sulla sedia del Viminale siede una donna (Luciana Lamorgese, perché non …

Leggi tutto »

I predoni di Confindustria

DI GIORGIO CREMASCHI contropiano.org In una intervista al Corriere della Sera il neo presidente, non a caso lombardo, di Confindustria Bonomi presenta ultimativamente il suo programma al governo, che in sintesi è: Sblocco e libertà dei licenziamenti. Fine dei contratti nazionali. Fine del reddito di cittadinanza e ridimensionamento della CIG. Sì all’intervento dello Stato per salvare le aziende a condizione che gestione e profitti restino ai privati. Soppressione dell’IRAP, la tassa con cui si paga la sanità. Questo è un programma …

Leggi tutto »

Legge sull’omofobia. Vediamo cose che fanno parlare le pietre

Roberto Pecchioli accademianuovaitalia.it Cosa veredes, amigo Sancho, que haran fablar las piedras. Vedrai cose, amico Sancho, che faranno parlare le pietre, è un detto spagnolo fatto risalire a Don Chisciotte. Si tratta in verità di un apocrifo: nell’opera di Cervantes, il Cavaliere dalla Triste figura non pronuncia quella frase. Se tornasse in vita, presumiamo, gli sgorgherebbe dalla labbra osservando quel che è diventata l’Europa e l’intera civilizzazione occidentale.  Gli esempi non mancano davvero: ne faremo oggetto di ulteriori interventi. In …

Leggi tutto »

Toscano e Amodeo: Appello all’unità del Fronte Sovranista. Chi accetterà?

Attualità  Sovranista: rubrica di analisi e cronaca politica di Andrea Leone Comedonchisciotte.org Il Presidente, giornalista, avvocato Francesco Toscano di Vox Italia, il 26 Luglio tramite il suo canale webtv effettua un comunicato di resa. Utile a mettere da parte i personalismi e le proprie mire ad essere l’unico, il vero partito Sovranista italiano. Quando circolavano notizie sulla possibile creatura politica di Paragone, Toscano invitò il senatore a confluire nel suo partito, evitando la frammentazione del fronte Sovranista. Tale ambizione del …

Leggi tutto »

L’UE accusa Volkswagen di complicità con la Cina per l’oppressione dei musulmani uiguri

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Il presidente della delegazione del Parlamento europeo per le relazioni con la Cina, Reinhard Bütikofer, ha denunciato la Volkswagen per il suo rifiuto di confrontarsi con la Cina sul trattamento dei musulmani uiguri, secondo quanto scrive Politico.         Questa settimana, un gruppo di sindacati e organizzazioni non governative ha invitato grandi marchi come Nike, Adidas e Amazon a smettere di acquistare merci dallo Xinjiang.         Mentre gli Stati Uniti hanno già introdotto alcune sanzioni …

Leggi tutto »

Varoufakis: Il fondo coronavirus dell’UE farà un altro passo in Europa verso la disintegrazione

DI YANIS VAROUFAKIS theguardian.com Il pacchetto di recupero promette una maggiore integrazione tra i paesi europei. Ecco perché penso che non funzionerà Durante i primi anni della crisi dell’Eurozona, ricordo di averne misurato la profondità con la  rapida dissoluzione dell’emivita delle celebrazioni seguite a tutti i vertici dell’Unione europea. I proclami prematuri secondo cui la crisi era finita hanno alimentato la speranza, causando il rimbalzo dei mercati monetari. Ma poi, a un certo punto, l’oscurità sarebbe tornata immancabilmente. Come gli anni di austerità …

Leggi tutto »

Presidente Bielorussia a FMI: sulla CoVid-19 noi non siamo marionette come gli italiani!

Il FMI ci chiede di modellare nostra risposta al Coronavirus su quella italiana: quarantena, isolamento, coprifuoco. Questo non ha senso. Non balleremo al ritmo di nessuno!   di Giuseppina Perlasca postato su Scenarieconomici.it, Luglio 28   Il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko si è incontrato per ottenere un prestito per il proprio paese con gli emissari del Fondo Monetario Internazionale e della Banca Mondiale lo scorso giugno. L’incontro, avvenuto a giugno, non ha avuto, nel suo contenuto, problemi di carattere finanziario, ma …

Leggi tutto »

Svezia: l’unico grafico che conta

Mike Whitney – 25 luglio 2020 – The UNZ Review – (di Mike Whitney anche: Il trionfo della Svezia: rimanere liberi in un mondo in “lockdown”)   (Nota di CptHook: pare che la Svezia sia, assieme alla Bielorussia, il peggior ostacolo al piano global-terapeutico; qui Mike cita articoli talmente pieni di falsità che, a volte, anche “La Repubblica”, “Il Corriere della Sera” e “La Stampa” possono sembrare imparziali, onesti e non allineati. Per non parlare dei filmati pro-Svezia che spariscono …

Leggi tutto »

Saviano E Bonino Oggi In Piazza Per Chiedere Più Migranti

di Azzurra Barbuto lafinestradiazzurra.it Mentre al Sud continuano sbarchi di migranti (quasi 3 mila in 7 giorni) e relative fughe in massa dai centri di accoglienza, a Roma succede l’inverosimile: Roberto Saviano, Emma Bonino, Ascanio Celestini, Luigi Manconi, Sandro Veronesi, Matteo Orfini, Michela Murgia, scrittori ed attori scendono in piazza per chiedere l’interruzione dei finanziamenti alla guardia costiera libica e l’ingresso di più migranti, quelli che arrivano non sono abbastanza. I promotori dell’accoglienza si riuniranno in piazza San Silvestro nella …

Leggi tutto »

Giorgianni al Senato: questa non è emergenza sanitaria ma democratica

Evidentemente questa non è un’emergenza sanitaria: è una grave emergenza democratica! Una scientocrazia si è sostituita al potere politico, proclamando dei dogmi e precludendo ad altri di raccontare le verità. Ieri, 27/7/2020, al Senato si è tenuto un convegno sulla Covid-19. Da seguire per intero qui i 12 minuti di intervento del dottor Angelo Giorgianni, in magistratura dal 1977, consigliere di corte d’appello a Messina. Ecco un estratto delle sue parole (con lievi adattamenti per rendere più fluido il passaggio dal …

Leggi tutto »

Magistrato Giorgianni :”Hanno commesso gli stessi errori in ogni nazione, perché? Morti evitabili”

di Roby Dentro la notizia Il Magistrato Giorgianni, uno dei soci fondatori dell’Associazione l’Eretico, porta in Senato la tesi giuridica e scientifica all’incontro organizzato dall’Osservatorio permanente sulle libertà fondamentali di Vittorio Sgarbi.      

Leggi tutto »

L’emergenza infinita degli sbarchi, Lampedusa al collasso, gli italiani dove sono?!

di Andrea Leone Comedonchisciotte.org L’emergenza infinita degli sbarchi, Lampedusa al collasso, gli italiani dove sono?! Siamo a fine luglio, gli italiani sono indaffarati: c’e chi sta preparando le valigie per partire in località turistiche, chi non parte perché ha paura degli assembramenti terrorizzati dai media e dal Governo Italiano e c’e chi non può partire perché è senza soldi, senza lavoro, chi ha chiuso la propria attività, chi aspetta la cassa integrazione con cifre ridicole da non permettere di campare. …

Leggi tutto »

Stalingrad To Put-In

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Putin parla spesso dell’eroica resistenza dell’Armata Rossa di fronte all’invasione nazista della Seconda Guerra Mondiale, e nella sua rievocazione al posto d’onore mette regolarmente la battaglia di Stalingrado. Nell’evocarla Putin non fa neppure i nomi dei comandanti Sovietici e Tedeschi contrapposti, ma sottolinea continuamente l’eroismo e le privazioni dei combattenti, la loro ferrea volontà di non cedere, e come la città sia rinata dal dopoguerra. Non fa nomi Putin perché quello che principalmente gli interessa è …

Leggi tutto »

La campagna Biden: malattia, depressione e discordia razziale

DI JONATHAN COHEN americanthinker.com Con l’avvicinarsi delle elezioni presidenziali, la strategia della campagna Biden si è sempre più focalizzata sul dare la colpa a Trump per Covid-19, depressione e disordini razziali. I presidenti, come gli allenatori delle squadre sportive, ottengono troppo credito durante i momenti fortunati e incassano troppe critiche in caso di problemi. Gli ultimi sei mesi hanno portato una valanga di scalogna alla campagna di Trump; la peggior pandemia di un secolo; un massiccio blocco dell’economia; misure di …

Leggi tutto »

La filosofia post-moderna come base ideologica dell’attuale sinistra

DI FRANCESCO CORRADO lantidiplomatico.it A quasi 20 anni dai fatti di Genova si impone una riflessione su ciò che è successo alla sinistra italiana e mondiale. L’interesse è passato dall’antagonismo verso la globalizzazione della finanza speculativa alla teorie identitarie neo tribali. Perché la sinistra ha smesso di parlare ai lavoratori (tradendoli in tutti i modi possibili) per rivolgere la propria attenzione (oramai unicamente) verso certe astratte “battaglie di civiltà” (come le leggi contro l’odio), che sembrano più strumentali che altro? …

Leggi tutto »