Home / Società

Società

Articoli riguardanti la società, civile e no

United Colors of Benetton

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org C’è effettivamente qualcosa di osceno nell’arroganza con cui Autostrade per l’Italia si è preoccupata di contratti e penali prima di chiedere scusa per il disastro annunciato. Ma vista la tragedia di cui è responsabile, forse avrebbe dovuto preoccuparsi della propria sopravvivenza, cercando di trovare un accordo con il nuovo governo, che ha deciso di toglierle la concessione statale con cui era stata miracolata. Oppure potrebbe farsi una ragione della necessaria revoca, pretesa anche dal popolo italiano, che …

Leggi tutto »

Morire pagando pedaggi, ticket ed interessi

comedonchisciotte controinformazione alternativa genova ponte crollo

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Morire pagando pedaggi, ticket ed interessi, c’è una cosa più ingiusta e assurda ? Lo dico subito, non me ne frega niente se le azioni del gruppo Atlantia, proprietario di Autostrade per l’Italia, crollano in borsa. Che si fottano i mercati finanziari Alla mia testa ed al mio cuore interessano solo le persone morte nel crollo del ponte e quelle rimaste ferite o traumatizzate, che poverette erano anche state costrette a pagare un pedaggio per viaggiare …

Leggi tutto »

“Ero tra i morti. Ma non ero morto”. La storia di un superstite di Charlie Hebdo

DI PHILIPPE LANCON theguardian.com Tarda mattinata, 7 gennaio 2015 Quando non te l’aspetti, quanto tempo ci vuole per capire che la morte sta arrivando? Non è solo l’immaginazione che viene aggirata dalla realtà, lo sono proprio i tuoi sensi. Sentii dei piccoli rumori secchi, niente di simile alle detonazioni dei film; semplici petardi, squilli senza eco. Per un momento, pensai che potessero esser stati dei bambini che giocavano. Udii una donna piangere: “Che cosa …?”. Il grido di un’altra donna. Poi …

Leggi tutto »

Ci derubano con una moneta truffa, ladra e assassina.

comedonchisciotte controinformazione alternativa come ci stanno derubando

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Ci stanno derubando con una moneta truffa, ladra e assassina, ma nessuno se ne sta rendendo conto. Abbiamo più o meno tutti la sensazione che ci stiano derubando di qualcosa, ma non riusciamo a capire chi e come ci sta riuscendo. Un pò come il turista sceso dalla metropolitana strapiena, che si accorge di non avere più il portafoglio. Non capisce come sia successo, ma soprattutto non riesce a riconoscere chi è stato. Sappiamo che tutti …

Leggi tutto »

L’umanità deve decidere se vuole evolvere od estinguersi

DI CAITLIN JOHNSTONE steemit.com Scrivo molto di argomenti quali consapevolezza, illuminazione e la possibilità che l’umanità ha di superare i propri schemi. Se scrivessi solo di politica e di propaganda mediatica, infatti, non farei altro che aiutare a far sentir bene la frangia anti-establishment mentre attende l’estinzione umana. Non posso farlo onestamente senza puntare periodicamente ai pericoli all’orizzonte, ed a quella che io ritengo l’unica via d’uscita in vista. La società umana è chiaramente al suo punto più interessante di …

Leggi tutto »

L’intelligence degli Stati Uniti è un fattore scatenante del collasso

  DMITRY ORLOV http://cluborlov.blogspot.com Negli Stati Uniti odierni, il termine “spionaggio,” al di fuori di alcuni specifici contesti, non viene di solito molto utilizzato. Si parla sporadicamente di spionaggio industriale ma, quando si fa riferimento agli sforzi che l’America compie per capire ciò che accade nel mondo, oltre i propri confini, si preferisce usare il termine “intelligence.” Questa potrebbe essere una scelta intelligente, oppure no, dipende da come si vedono le cose. Per prima cosa, l’”intelligence” degli Stati Uniti è …

Leggi tutto »

Che differenza c’è tra queste due monete ?

comedonchisciotte controinformazione alternativa 5 euro carta e metallo amatrice

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org La domanda che mi fanno tutti è sempre la stessa : che differenza c’è tra una “MONETA A DEBITO” ed una “MONETA POSITIVA” ? Una domanda apparentemente banale, è in realtà la più importante di tutte. Se le persone fossero consapevoli della diverse conseguenze che ha, nell’attuale sistema economico e più in generale nella nostra vita, la scelta di usare una moneta rispetto all’altra, non sarebbero così rassegnate e disponibili ad accettare sacrifici, ma farebbero la …

Leggi tutto »

Ora vogliono etnicizzare anche la Coppa del Mondo

  FRANK FUREDI spiked-online.com In questi giorni, la politica identitaria sembra essere dappertutto. Dal punto di vista di questi novelli identitari, la cosa più importante di una persona è se essa appartiene al giusto gender, al giusto colore o alla giusta etnia. Perciò, quando un giornalista del Guardian guarda la squadra di calcio inglese, non vede undici esseri umani. Al contrario, valuta la squadra in base alle sue caratteristiche politiche, razziali e culturali. “Se questa squadra rappresenta qualcuno, allora rappresenta …

Leggi tutto »

In TV, la pura e semplice verità è rivoluzionaria

comedonchisciotte controinformazione alternativa canale italia 22 giugno 2018

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Raccontare la pura e semplice verità in TV è un atto rivoluzionario. Non finirò mai di ringraziare Vito Monaco per essere l’unico Giornalista in Italia, caso più unico che raro, che ha il coraggio di ospitarmi nelle sue trasmissioni televisive. Quando mi ha chiamato per partecipare alla sua trasmissione del 22 giugno 2018, mi ha avvertito però subito, quasi scusandosi, che ci sarebbero stati anche dei fautori dell’Euro con i quali avrei dovuto confrontarmi, in una …

Leggi tutto »

Il collasso prossimo venturo

  CHRIS HEDGES truthdig.com L’amministrazione Trump non è nata, a prima vista, dal mare, come una Venere sulla conchiglia. Donald Trump è il risultato finale di un lungo processo di decadimento politico, culturale e sociale. E’ un prodotto della nostra democrazia fallita. Più continueremo a perpetuare la finzione di vivere in una democrazia funzionante, (dando per scontato) che Trump e le mutazioni politiche che lo circondano siano in qualche modo uno scostamento anomalo, correggibile nelle prossime elezioni, tanto più continueremo …

Leggi tutto »

Un matrimonio infernale: la fusione Bayer-Monsanto segna la condanna a morte per l’umanità

  DI ROBERT BRIDGE strategic-culture.org In che universo è possibile che a due delle corporations mondiali più moralmente corrotte, Bayer e Monsanto venga permesso di unire le forze, in quello che promette di essere il prossimo stadio nell’acquisizione delle risorse agricole e farmaceutiche del pianeta? Attenzione, anticipo della trama. In questa horror-story di epiche proporzioni non si trova un Mr. Hyde: c’è solo il Dr. Jekyll. Come nella sceneggiatura di un horror di David Lynch, la Bayer AG, famosa per …

Leggi tutto »

I barbari si scatenano nel cimitero-Europa

DI DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com In tutto il mondo, sono in pochi a capirci qualcosa della reazione europea alla crisi dei rifugiati. Da parte dei migranti vediamo accanite dimostrazioni di barbarie, fanatismo e violenza, da parte degli Europei c’è la spregevole paura di apparire… intolleranti. In un contesto ormai fuori controllo, dove ci si aspetterebbe che la gente si organizzasse, protestasse, facesse blocchi stradali e votasse in massa per i partiti nazionalisti, dobbiamo invece assistere al ridicolo spettacolo di docili ed …

Leggi tutto »

Sopravvivere senza QE, per non morire di debito

comedonchisciotte controinformazione alternativa italia senza qe

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Mario Draghi ha detto stop, il QE (ndr Quantitative Easing) della BCE rallenterà nei prossimi mesi fino ad azzerarsi alla fine del 2018, e noi dobbiamo capire come fare a sopravvivere senza QE, per non morire di debito. Era prevedibile che finisse, ma certamente questo annuncio oggi è il segnale che la guerra economico-finanziaria potrebbe diventare ancora più “cruenta”. Ci hanno provato con le buone, inondando di liquidità i mercati finanziari con il QE e permettendo …

Leggi tutto »

Più a lungo Washington rimane, più droga esce dall’Afghanistan

DI MARTIN BERGER  journal-neo.org Secondo i dati resi noti dall’Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine, all’incirca 30 milioni di persone in tutto il mondo possono essere considerate consumatori abituali di stupefacenti. Questo significa che tutta questa gente non solo è assuefatta alla droga, ma necessita anche di un trattamento professionale. A causa del commercio illegale di sostanze stupefacenti, costantemente in aumento, ogni anno muoiono circa 100.000 persone. Dal 2011, l’Europa ha assistito …

Leggi tutto »

Il miglior modo per salvare il pianeta? Lasciate perdere carne e latticini

DI GEORGE MONBIOT theguardian.com L’allevamento animale a scopo alimentare è una minaccia per tutte le forme di vita sulla Terra e la bistecca “allevata al naturale” è la peggiore di tutte. Se gli esseri umani sopravviveranno a questo secolo o al prossimo, se altre forme di vita potranno coesistere insieme a noi, questo dipende sopratutto dal modo in cui mangiamo. Potremmo ridurre tutti gli altri nostri consumi praticamente a zero e tuttavia porteremmo ancora al collasso il nostro sistema, a …

Leggi tutto »

Referendum in Svizzera su Iniziativa Moneta Intera

comedonchisciotte controinformazione alternativa referendum svizzera moneta intera

DI STEFANO DI FRANCESCO comedonchisciotte.org Nel più totale silenzio dei media nazionali, impegnati a spargere fumo e polemiche sul nascente Governo Lega- M5S, si voterà domenica 10 giugno in Svizzera un referendum popolare per far si che i franchi svizzeri possano essere creati solo ed esclusivamente dalla Banca Centrale Svizzera. Si tratta di un evento eccezionale, poiché per la prima volta nel mondo un popolo è chiamato a votare un sostanziale cambiamento dell’attuale sistema di creazione del denaro. Oggi infatti, …

Leggi tutto »

Non sarà che Alexander Dugin è in segreto un sostenitore della Teoria Queer?

DI JOSEPH GELFER counterpunch.org Alexander Dugin è un filosofo e un analista politico russo noto per essere, secondo quanto scrive Foreign Affairs, “la mente di Putin.” Un recente articolo di ThinkProgress descrive l’ascesa di Dugin e il suo allineamento con l’estrema destra americana e con i suprematisti bianchi, come Richard Spencer, che gli ha offerto una piattaforma mediatica al di fuori della Russia (si dà il caso che la moglie di Spencer, Nina Kouprianova abbia tradotto in inglese alcuni degli …

Leggi tutto »

L’esasperante pazienza russa – Perchè non reagisce quando viene attaccata?

DI DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Molti commentatori hanno notato un fatto curioso: durante la parata del 9 maggio sulla Piazza Rossa a Mosca, Putin si è mostrato in pubblico accompagnato dal Primo Ministro israeliano Netanyahu. Più o meno nello stesso momento l’aviazione israeliana lanciava missili su bersagli siriani ed iraniani in Siria (molti di questi missili venivano abbattuti dalla contraerea siriana) e i Siriani rispondevano prendendo di mira le postazioni israeliane sulle Alture del Golan (che sono territorio siriano sotto occupazione, …

Leggi tutto »

Per quanto ancora continueremo a far finta che i Palestinesi non sono un popolo?

DI ROBERT FISK counterpunch.org Mostruoso. Spaventoso. Perverso. E’ strano come oggi, in Medio Oriente, manchino semplicemente la parole. Sessanta Palestinesi morti. In un giorno. Duemilaquattrocento feriti, più della metà da proiettili veri. In un giorno. Questi numeri sono un oltraggio, una fuga dalla moralità, un motivo di infamia per ogni esercito. E noi dovremmo credere che l’esercito israeliano sia quello della “purezza delle armi”? E abbiamo un’altra domanda da fare. Se questa settimana ci sono 60 Palestinesi morti al giorno, …

Leggi tutto »

Volete cancellare, consolidare o sterilizzare il debito pubblico ? C’è solo l’imbarazzo della scelta !

comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-m5s_lega_debito

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Se vogliamo cancellare, consolidare o sterilizzare il debito pubblico, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Lasciate perdere i complici del potere bancario e finanziario, o l’1% della popolazione più ricca che non vuole perdere i propri privilegi. Non ascoltate i cosiddetti esperti economici neoliberisti che poveretti, non ce la possono fare, sono anni che non vedono e non vogliono vedere un elefante nella stanza, figuriamoci se possono capire come si affronta il problema del debito pubblico. Per …

Leggi tutto »

Quando il Sionismo si scontra con la realtà

DI STANLEY  L. COHEN counterpunch.org “I torti che ci sforziamo di condannare e di punire sono stati così premeditati, così malvagi e così devastanti, che una civiltà non può tollerare che essi vengano ignorati, perché non potrebbe sopravvivere alla loro reiterazione” Con queste autorevoli parole, Robert H. Jackson, Procuratore Capo per gli Stati Uniti, aveva aperto i lavori del Tribunale per i Crimini di Guerra a Norimberga, Germania, subito dopo la conclusione della Seconda Guerra Mondiale. Incaricato di accertare la …

Leggi tutto »

La sovranità appartiene al popolo e deve essere usata per evitare il fallimento dell’Europa

comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-m5s_lega

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Se vogliamo evitare il fallimento del’Europa, dobbiamo ricordarci di uno dei principi fondamentali della nostra Costituzione, la sovranità che insieme a popolo e territorio è uno degli elementi costitutivi di uno Stato. Secondo l’art.1 “la sovranità appartiene al popolo” e per il successivo art.3 “è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione …

Leggi tutto »

Volete uscire dalla crisi o siete solo “chiacchiere e distintivo” ?

comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-di-maio_salvini

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Cari Luigi Di Maio e Matteo Salvini, se volete davvero cambiare la politica in questo paese, dovete affrontare il toro per le corna, altrimenti siete solo “chiacchiere e distintivo”, come diceva Al Capone (alias Robert De Niro) nel famoso film di Brian De Palma “The Untouchables – Gli intoccabili“. Inutile girarci intorno, per mantenere le vostre promesse elettorali e uscire definitivamente dalla crisi economica, servono i soldi, ci vogliono gli “schèi”. Pensare di rimediarli tagliando le …

Leggi tutto »

Il Mondialismo

Un immigrato negro fa il gesto dell'ombrello.

L'amarezza di essere italiano. Di vedere annichilito il proprio Paese, la propria storia, la propria cultura, il proprio futuro, la propria vita. Perché, nel bene e nel male, siamo il nostro Paese. Senza che nessuno alzi un dito per opporsi alla propria morte...

Leggi tutto »

Milioni di maschere, ma pochissimi volti

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Uscito nelle sale nel settembre 2017 sotto licenza Creative Commons, il documentario «Nothing to Hide» di Marc Meillassoux è una risposta problematica ad una domanda cruciale per il nostro futuro «Non ho fatto nulla di sbagliato o illegale, quindi non importa se sono spiato», «Non ho nulla da nascondere». «Non c’è un argomento valido per tutti. Alcuni reagiscono ai rating finanziari temendo di dover pagare di più per il loro mutuo o assicurazione sanitaria. Altri sono sensibilizzati da …

Leggi tutto »

Morire stupidamente dissanguati per il debito

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Stiamo morendo stupidamente dissanguati per il debito, creato da una moneta che viene generata facilmente con un clic del computer. Si può essere più folli ? Un corpo umano è un insieme di cellule e di organi, che ha bisogno di sangue per scambiare i nutrienti, quindi ne produce la quantità necessaria a mantenere la circolazione sanguigna ottimale. Allo stesso modo lo Stato è l’insieme di noi cittadini e aziende, che abbiamo bisogno di moneta per …

Leggi tutto »

Surveillance capitalism: se trovi un nickname trovi un tesoro

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org La prassi è ormai consolidata, si strumentalizza una notizia clamorosa per demonizzare il web e la sua libertà di informazione, si prende l’episodio Facebook – Cambridge Analytica  e lo si gonfia come un caso clamoroso, con le sue menzogne, fake news, condizionamenti del consenso elettorale. Ma dietro al caso c’è lo scontro di potere tra le potenti élites del regime tecnoligarchico globale. Dice il Financial Times che Bruxelles si prepara a reprimere le società di social media, …

Leggi tutto »

Un futuro “lacrime e sangue” per l’Italia

Mauro Bottarelli Il sussidiario.net L’Italia continua a seguire le consultazioni al Quirinale. Nel frattempo sui mercati e altrove ci si prepara a tempi bui. E noi rischiamo il peggio. Vi state appassionando alle consultazioni per il nuovo governo? Bene, sono contento. Non importa che, nel quasi disinteresse generale, sia ora chiaro che servirà una manovra correttiva a causa dell’impatto dei salvataggi bancari sui conti dello Stato e nemmeno che il titolo Monte dei Paschi sia tornato sull’altalena della speculazione, ieri …

Leggi tutto »