Browsing Category

Società

Articoli riguardanti la società, civile e no

Francia, vince la piazza: il governo riscriverà la legge che vieta di filmare la polizia

da notizieflash24.it Per la serie: le piazze "non servono a nulla" A seguito della manifestazione a Parigi di ieri, 29 novembre, per protestare contro le violenze della polizia e chiedere il ritiro della «legge sulla sicurezza globale». La maggioranza di governo francese ha deciso di erogare una versione completamente nuova di uno degli articoli più contestati, il n°24, che vieta di filmare poliziotti e gendarmi in azione e di diffondere poi i video «con intenzioni malevole». La decisione…

LIBERI MURATORI, ALZATEVI IN PIEDI, SMETTETE DI TACERE E ADOPERATEVI PER DIFENDERE LA LIBERTÀ!

da Databaseitalia.it Versione italiana LIBERI MURATORI, ALZATEVI IN PIEDI, SMETTETE DI TACERE E ADOPRATEVI PER DIFENDERE LA LIBERTÀ! Adesso, che questo anno che così gravemente ha visto mettere in discussione i supremi ideali di Libertà ai quali l’autentica Massoneria ha sempre aspirato – un anno che ha visto il tentativo da parte delle tenebre di prevalere sulla luce – sta giungendo al termine, rivolgo un appello a tutti i Liberi Muratori del mondo che ancora conservano raziocinio e onestà…

Ministro Speranza: gli italiani sono ligi alle regole, (schiavi perfetti) si vaccineranno! Altrimenti..

di Andrea Leone per Comedonchisciotte.org Il Ministro della Salute Speranza ospite da Barbara d'Urso dichiara con nonchalance che all'inizio anche a causa delle poche dosi a disposizione, il vaccino non sarà disponibili per tutti, quindi impossibile renderlo obbligatorio a tutta la popolazione! Ma, è sì, c'è un ma, se in un secondo momento la copertura vaccinale sarà più ampia, allora si fida degli italiani ligi alle regole (schiavi perfetti) per una profonda campagna vaccinale. Se non…

Mangiatevi un limone!

Israel Shamir unz.com I leader del G20 hanno raggiunto un livello di consenso che non si vedeva dai tempi dei vertici del Patto di Varsavia. Detto in poche parole: prima vogliono vaccinarci tutti e poi, prima che diventiamo irrequieti, passare alla lotta contro il riscaldamento globale. Se scamperemo alle mascherine e ai vaccini, ci penserà l'austerità a far fuori i sopravvissuti. Ricordate che prima della pandemia c'era Greta? Greta tornerà, quando saremo stati tutti vaccinati. Questo…

“C’è bisogno di parole nuove per definire ciò che siamo”. Intervista a Fulvio Grimaldi

Dopo l'ultima intervista  a Fulvio Grimaldi che tanto interesse aveva suscitato nel nostro pubblico, abbiamo avuto il piacere di ospitarlo nuovamente sugli schermi del dissenso: questa volta, approfondendo uno spunto emerso nell'incontro precedente, abbiamo parlato della storia della sinistra italiana attraverso una lunga cavalcata a briglia sciolta nel Novecento, nelle sue suggestioni e nei suoi fantasmi. A proposito di quel "Sessantotto lungo una vita" (dal titolo di una delle sue opere),…

Marketing Etico e lo Sviluppo del Potenziale Umano

Intervista al Dott.Alessandro Gambugiati, psicologo, psicoterapeuta specialista in Psicosintesi Terapeutica, scrittore e docente. Con il Dottore cerchiamo di comprendere come poter sviluppare il potenziale umano che ognuno di noi possiede, per cooperare con gli altri in modo etico, non competitivo. In questo periodo di crisi sociale, economica e d'identità, queste discipline affrontate con uno specialista possono aiutare le persone che hanno perso lavoro a tirar fuori il potenziale…

L’UE cerca di creare “backdoor” per consentire agli stati membri di accedere ai messaggi privati

Antony Murdoch lifesitenews.com L'Unione Europea (UE) sta cercando di creare "backdoor" che consentirebbero alle forze di polizia degli stati membri di accedere ai messaggi privati delle applicazioni di messaggistica più popolari, come Facebook Messenger, Signal, WhatsApp ed altri. Secondo un presunto documento interno recentemente trapelato, dal titolo "Progetto di risoluzione del Consiglio sulla crittografia," l'UE avrebbe tutta l'intenzione di iniziare a smantellare la cosiddetta…

Ormai è troppo tardi per l’America

Andrei Martyanov smoothiex12.blogspot.com So che può sembrare nauseante e arrogante, da parte mia ovviamente, ma devo sottolineare una conclusione a cui ero arrivato molto tempo fa e che oggi posto qui in versione più completa. Si tratta dell’introduzione del mio primo libro scritto nel 2016-2017 e si intitola America's Dangerous Narcissism . Questo declino riflette l'incapacità americana ad identificarsi come vera nazione, un processo che, per quanto paradossale possa sembrare, era stato…

New York è morta per sempre… ecco perchè

James Altucher jamesaltucher.com Amo New York. Quando mi ero trasferito per la prima volta a New York, era stato un sogno che diventava realtà. In ogni angolo era come essere di fronte ad una produzione teatrale, solo per me. Tante personalità, tante storie. Ogni sottocultura che amavo era a New York. Potevo giocare a scacchi giorno e notte. Potevo andare nei cabaret. Potevo avviare qualsiasi tipo di attività. Potevo incontrare gente. Avevo famiglia, amici, opportunità. Non importa quello…

COVID: LE INFEFFICIENZE DELLE CURE TERRITORIALI E LE RESPONSABILITA’ DELLA POLITICA

di Raffaele Varvara, ComeDonChisciotte.org Nell’ambito delle scienze infermieristiche si sta sviluppando un filone di studio riguardo il fenomeno delle cure mancate o missed care che vengono definite come qualsiasi cura infermieristica necessaria al paziente che viene però omessa (completamente o parzialmente) o rimandata, per carenza di personale. Esse sono classificate come errori di omissione che si contrappongono agli errori di commissione, molto più conosciuti (1). L'AHRQ (Agency for…

“Il tramonto dell’Occidente” non ci sarà

di Zory Petzova, ComeDonChisciotte.org L’omonimo bestseller di O. Spengler, edito esattamente un secolo fa, ha indotto diverse generazioni di lettori a struggersi malinconicamente all’idea dell’ineluttabile declino insito nel destino della civiltà occidentale. Pur avendo colto perfettamente le cause di una prospettiva decadente, il pensiero di Spengler ha il difetto teorico di considerare la storia di ogni civiltà alla stregua di un organismo biologico che, compiute le naturali fasi di…

FORZA DIEGO, NON MOLLARE! ODE AL PIBE DE ORO

CDC SPORT di Guido Carlomagno per ComeDonChisciotte.org Sei leggenda senza tempo. Non c’è mai stato fuoriclasse dello sport più nazional popolare di te: il tuo rapporto simbiotico e viscerale con la gente di Napoli e con il popolo argentino, qualcosa di tutt’oggi non eguagliato; il tuo essere fuori dagli schemi - con gli eccessi ben noti - in tutto; la tua celestiale e inarrivabile arte calcistica; il tuo vero, profondo - non fintamente ostentato - sentimento patriottico; quel mondiale…

La mascherina e il cane di Pavlov

di Zory Petzova, ComeDonChisciotte.org La Pandemia è la nuova Ideologia dominante, che ha prepotentemente annullato dal discorso pubblico ogni altra categoria del sapere, ogni confronto, tema o sentimento che non abbiano qualcosa da dire sulla sua emergenza. Non importa se in chiave confermativa o sottrattiva, perché quello che si evince è il monopolio del discorso, che per riflesso diventa ordinatore sociale, criterio della ragione pratica, anche quando non ha nulla a che vedere con la…

Il Nuovo Paradigma Sociale

Con questo articolo si inaugura la collaborazione fra Enrica Perucchietti e Comedonchisciotte. La settimana scorsa era già stata pubblicata l'intervista che ci ha rilasciato. La trovate qui, in attesa che torni disponibile anche sul canale Youtube. Essere stati oggetto dell'attenzione di lor signori della censura attesta che si sta lottando dalla parte giusta. Di Enrica Perucchietti Dai tempi della Grecia antica, culla della cultura occidentale, l’uomo era, secondo la definizione di…

La militarizzazione dell’Impero Occidentale: come la pandemia del COVID ha accelerato il processo

Ugo Bardi cassandralegacy.blogspot.com Donald Trump potrebbe non essere un Imperatore così bellicoso come i precedenti Imperatori Occidentali (o probabilmente lo sarà). Ma, anche supponendo che Trump stia cercando di evitare la guerra, non può opporsi alla militarizzazione dell'economia occidentale, accelerata dalla pandemia del COVID-19. La storia si ripete - oh, sì! E a volte si ripete così velocemente e così spietatamente da lasciarci senza fiato. Pensate a tutto quello sta succedendo…

I sogni bagnati di Bill Gates

IN ESCLUSIVA I DOCUMENTI DELLA COMMISSIONE UE SULLA CITTADINANZA DIGITALE Di Zory Petzova, ComeDonChisciotte.org Nella vita di ogni persona possono accadere quel tipo di eventi e coincidenze che fanno svoltare inaspettatamente i piani verso una prospettiva radicalmente diversa, che chiamiamo destino. Fin dall’antichità esiste la credenza che gli uomini forti creano gli eventi, mentre quelli deboli subiscono ciò che il destino gli impone, ma spesso questo è vero solo in apparenza. Alle…

Il Transumanesimo sfocia in un’aporìa?

di Federica Tregnago “Siamo stati scimmie, siamo stati uomini: come saranno gli uomini dell’avvenire, Naden?” “Forse degli dèi” “Hai ragione, agli uomini piacciono gli dèi…” Christina Stead Il 26, 27, 28 febbraio 2020 si è svolta a Roma la Call for an AI ethics – Per un’intelligenza artificiale umanistica. Primi firmatari sono stati: Brad Smith, Presidente Microsoft; John Kelly III, Vice Presidente IBM; Dongyu Qu, Direttore Generale della FAO; Paola Pisano, Ministro per l’Innovazione…

Come uscire dall’ipnosi?

di Francesco Lamendola accademianuovaitalia.it Siamo profondamente persuasi che la crisi in corso non è semplicemente un’emergenza sanitaria e che essa non passerà senza aver introdotto una mutazione radicale a livello non solo culturale, ma antropologico: una vera e propria mutazione dell’essere umano. La situazione in cui attualmente si trova la gran parte dell’umanità, almeno nel mondo occidentale, è paragonabile in tutto e per tutto a un’ipnosi di massa; o meglio è una vera e propria…

La nosta vita futura: Matrix

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org La domanda che ognuno di noi deve fare a se stesso, e che dobbiamo farci a vicenda, è: perché riceviamo così tanta disinformazione sul Covid dalle autorità sanitarie pubbliche, dai politici e dalla stampa venduta? Riceviamo molte informazioni errate dai professionisti della salute perché, a loro volta, essi stessi vengono disinformati dalle autorità sanitarie e dai ricercatori associati a Big Pharma. Ma perché le stesse autorità sanitarie ci mentono?…

Diritto e rovescio

di Livio Cadè ereticamente.net “La potenza dei re è fondata sulla pazzia del popolo” (Pascal) I. Libertà e dovere Diritti e doveri appartengono alla dimensione dell’etica; in quanto tali rappresentano una caduta dello spirito. I valori morali sono infatti le stampelle di uno spirito zoppo. Doverci porre come compito di essere giusti, retti o benevoli, indica una corruzione della nostra natura originaria. Ma la società moderna inclina verso livelli ancora più bassi, dove quegli stessi…

Evoluzione del lavoro

di Maurizio Recchia sovranitapopolare.org All’epoca dei Romani si usava conquistare dei popoli con la forza delle armi per appropriarsi delle risorse di nuovi territori e costringere in schiavitù i suoi abitanti recuperando così mano d’opera a costo zero e senza diritti. In quel caso non si poteva nemmeno parlare di rapporto di lavoro perché mancava un presupposto costitutivo quale la remunerazione. Caduto l’Impero romano nasce la nuova figura della servitù della gleba in cui un individuo…

Desessualizziamo la scuola tornando alla divisa, alle classi separate, e introduciamo le “quote blu”

di Davide Cavaliere ildetonatore.it Siamo una generazione di uomini cresciuti dalle donne. Mi chiedo se un’altra donna è veramente quello che ci serve! dal film Fight Club La scuola italiana va desessualizzata, altro che aggiungere corsi di “educazione sessuale”. Sono solo una forma di diseducazione all’eros e una riduzione dell’amore carnale a “sesso”, cioè sfregamento primitivo di corpi. Bisognerebbe tornare alla divisa scolastica e che sia la più coprente possibile, per tutti, maschi e…

IL PENSIERO UTOPICO/DISTOPICO E LE SUE IMPLICAZIONI AL PRESENTE

Zory Petzova Comedonchisciotte.org C’è un genere letterario che nasce da una inquietudine profonda, da una preoccupazione quasi paterna, dove l’immaginazione degli autori, per quanto cupa e brutale, svolge una missione protettiva nei confronti dei lettori, cercando di avvertirli su imminenti pericoli e rischi per il loro futuro; e poi c’è quella immaginazione serena, di largo respiro, che descrive mondi affascinanti e strade possibili che portano alla salvezza e alla felicità. Possiamo…

Rossanda ci ha lasciato, Hillary c’è ancora – “il Manifesto” dal 1969 al 2020: daje ai nemici delli americani!

Fulvio Grimaldi Fulviogrimaldi.blogspot.it Il “quotidiano comunista” che piace ai padroni Il Manifesto, un giornale la cui esistenza è assicurata da una curia con papessa, da una congrega di amici del giaguaro e da una zoccolante processione di utili idioti, non ha la benchè minima giustificazione per occupare quella sua striminzita, ma vociferante e citatissima presenza sul mercato. I suoi redattori fanno lì lo stage per potersi iscrivere, dopo 18 mesi, all’albo dei pubblicisti o,…

L’invasione degli ultracovid

di Livio Cadè ereticamente.net Non dobbiamo chiudere occhio tutta la notte. O ci sveglieremo trasformati in qualcosa di inumano. Molte persone perdono a poco a poco la loro umanità senza accorgersene. (da “L’invasione degli ultracorpi”) Secondo Toynbee “le civiltà muoiono per suicidio, non per assassinio”. La nostra civiltà lo conferma. Noi stiamo per essere distrutti non da invasioni di orde barbariche, di eserciti ottomani o cavallette, e nemmeno di virus o batteri. L’uomo moderno si sta…

“CI HANNO AMMALATO!” L’impatto devastante delle disuguaglianze sociali sulla nostra salute

Di Raffaele Varvara, ComeDonChisciotte.org Mentre le energie psico-fisiche di tutti sono rivolte alla ricerca e alla prevenzione di un virus che se ne sta lì, oggi per fortuna innocuamente, nei nostri pneumociti, ci si è dimenticati di un fattore molto più pericoloso per la salute globale: le disuguaglianze. Due epidemiologi inglesi Wilkinson e Pickett (1) hanno dimostrato gli effetti devastanti sulla nostra salute delle asimmetrie nella distribuzione del reddito. La conclusione…

Etichette globali. Ha vinto la società di superficie?

Di Jacopo Brogi, ComeDonChisciotte.org Possibile che nell'era della comunicazione e della interconnessione globale, dove una buona parte dell'umanità, specialmente in Occidente, è altamente scolarizzata e specializzata, troppo spesso vinca il pregiudizio e la moderna superstizione? A quanto pare, al bar o alle Poste, in un'aula universitaria così come in tv, più che dialogo e scambio reciproco di opinioni e punti di vista, ci sentiamo continuamente appiccicare addosso marchi, sigle,…

IL BLOCCO ASOCIALE DEL REGIME SANITARIO

Ogni regime, per quanto autocratico o eterodiretto, fonda la sua legittimità sul consenso di un determinato blocco sociale, presentato come largamente maggioritario, oltreché virtuoso e assennato. Il nascente regime sanitario italiano non fa eccezione. Che tale consenso sia frutto di coercizione poliziesca o di ipnosi mediatica è, in questa sede, poco rilevante.  Una precisazione: per “regime sanitario” non si intende qui il governo Conte o la maggioranza che lo sostiene, ma, volendosi…

La follia di un pianeta di ipocondriaci. Storia di un disastro annunciato.

di Avv. Marco Mori studiolegalemarcomori.it Con il coronavirus le élite economiche e finanziarie del pianeta hanno davvero fatto tombola. L’obiettivo comune dei gruppi di potere economico sovranazionale è da sempre palese e dichiarato: smantellare gli Stati sovrani che rappresentano una minaccia per la loro libertà di azione. Sono gruppi in contrasto tra loro, ma su questo punto sono tutti concordi, sono alleati. Una delle più note “associazioni di categoria” dei potentati economici ad…