Categoria

Cultura

Usa,“Dipinto” creato da un’Intelligenza Artificiale vince primo premio a mostra d’arte – Seconda Parte

Di Alessia Vignali per ComeDonChisciotte.org In quest’articolo, che continua il precedente e ne costituisce la seconda e ultima parte, ripercorrerò in maniera quasi nostalgica i significati e le finalità di quell’arte vera che nei secoli ci ha aiutato a vivere, ponendoli a confronto con i nuovi significati che s’intendono conferire a un’”arte” prodotta in un sistema economico dell’arte contemporanea già alienato, che vorrebbe equiparare la “creazione artistica” alle produzioni…

Usa,“Dipinto” creato da un’Intelligenza Artificiale vince primo premio a mostra d’arte – Prima Parte

Di Alessia Vignali per ComeDonChisciotte.org “Ma Michelangelo, come avete fatto? Dove avete veduto quei corpi e quelle scene?” “Mi stavano negli occhi.” “Tutte insieme?” “Tutte e anche altre, che però non entravano qui dentro.” (Dialogo tra Raffaello e Michelangelo sotto la volta della Cappella Sistina. Da “Polvere di marmo pennelli in aria”, di Federica Iacobelli) Tra i prodotti umani di cui ogni civiltà va più fiera e cui s’ispira per accrescere il suo senso di sé c’è l’arte. Per…

La sveglia della coscienza esistenziale

Di Alberto Conti per ComeDonChisciotte.org La madre era amore, il padre il suo eroe: grande, potente, buono, e gli voleva bene. Un giorno forse sarebbe stato come lui. Intanto cresceva e si sentiva protetto, sicuro, poteva vivere felice e sognare grandi e ingenui progetti di bambino. Pierino però cresceva veramente, stava diventando grande, collezionando anche ingiustizie e delusioni da parte di genitori e fratelli. La sua infanzia fortunata divenne un’adolescenza scomoda e ribelle. Si…

I Signori Grigi

Di Giuseppe Cantarelli per ComeDonChisciotte.org La letteratura per adolescenti, quando si tratta di opere di valore, ha il pregio di riuscire ad esprimere alcuni concetti complicati in una maniera comprensibile e chiara. E’ il caso del romanzo del 1973 “Momo” dello scrittore tedesco Michael Ende, autore noto al grande pubblico per aver scritto nel 1979 “La Storia Infinita”, la cui trasposizione cinematografica ebbe molto successo di pubblico. Anche di Momo fu realizzata prima una versione…

Il grande ircocervo e la mutazione genetica dello Stato

Di Guido Cappelli per ComeDonChisciotte.org In principio è stata l’emergenza. Emergenza percettiva, interiore e interiorizzata, emergenza come Weltanschauung, come profezia che si autoavvera saldando il percepito col reale. L’emergenza è legata all’Eccezione, e l’attesa della catastrofe offre il campo – logico e psicologico, cioè politico – ai salvatori, ai messia, agli illuminati da qualche ragione superiore e qualche tecnica salvifica. Ne sono apparsi a bizzeffe, in questo tempo…

Il risveglio della coscienza

Di Alberto Conti per ComeDonChisciotte.org «unico e comune il mondo per coloro che sono svegli» «agli altri uomini rimane celato ciò che fanno da svegli, allo stesso modo di quando non sono coscienti di quel che fanno dormendo» Secondo Eraclito questo è ciò che accadeva nel suo tempo, mezzo millennio prima di Cristo. Un tempo in cui non c’era la TV, il cinema, i giornali, lo smartphone. Ma soltanto un secolo dopo Platone ideò il mito della caverna, anticipando di millenni…

La guerra russo-americana e lo scontro di civiltà

Di Matteo Parigi, ideeazione.com Lo spirito dell’epoca presente pare confermare ancora la profezia di Tocqueville, per il quale Russia e America sarebbero state elette “da un disegno arcano della Provvidenza” a spartirsi il destino del mondo. Al netto delle innumerevoli questioni territoriali, etniche, economiche ecc… il conflitto militare è anche la manifestazione più esplicita del grande scontro di civiltà, che vede contrapporsi nell’arena della storia universale, se non anche al grado…

Breve introduzione al cinema di David Lynch

La descrizione della confusione è qualcosa di diverso da una descrizione confusa Walter Benjamin 0.1. Premessa. Qual è il mio mondo? L'opera d'arte moderna si caratterizza per la sua impostazione epistemologica, che consiste nel circoscrivere la natura e i limiti della conoscenza di un oggetto, quale parte della realtà storico sociale cui l'essere umano appartiene(1) . Pertanto, la fruizione di un romanzo moderno pone continuamente il lettore davanti a delle questioni di tipo…

Alfio Antico ancestrale

Alfio Antico è nato nel 1956 tra le montagne siciliane vicino a Siracusa, a Lentini, dove fin da piccolo ha appreso da sua nonna il mestiere del pastore, insieme all’arte del tamburo (che non è tamburello e non è tammorra). https://www.youtube.com/watch?v=PoFiz88kQ2A Mia nonna me lo diceva “se anche, nipote, non lo sai suonare, dentro casa un tamburo ci deve essere: se arrivano gli spiriti, scappano!” Lei non suonava tutto a virtuosismo, a chi arriva prima, dove si va non si sa. Mia nonna…

Harry Nilsson… chi é?

"...Harry Nilsson!" mi disse una volta un mio amico facendomi sentire questo celeberrimo pezzo: "Everybody's Talking" https://www.youtube.com/watch?v=55xQu9eIPIA che ha avuto il suo massimo successo con: "Midnight Cowboy" infelicemente tradotto in italiano in: "Un uomo da marciapiede" film cult degli anni '70 del secolo scorso. https://www.youtube.com/watch?v=PZNfjThunX0 "Harry Nilsson? Non l'ho mai sentito nominare." risposi io. Conoscevo il film ed ovviamente…

Moondog, l’artista sciamano.

Moondog, un personaggio fuori dagli schemi, dal look eccentrico e bizarro. Un artista raffinato e misterioso che attraeva tante persone nella New York degli anni '50 del secolo scorso. Per anni ha prodotto musica per strada, lo chiamavano il vichingo della sesta avenue. Cultore della civiltá norrena, vestiva lunghe vesti fatte da lui e cappelli con le corna, le sue sonoritá rispecchiano l'immagine. Ascoltando per esempio "Moondog and his friends" primissimo album fatto da lui, si viene…

Don Chisciotte e la verità impossibile

Di Livio Cadè, ereticamente.net …Dio manda il male e poi la medicina… Se l’uomo fosse un’opera letteraria don Chisciotte ne sarebbe il compendio. Tutti vagheggiamo qualche Dulcinea, lottiamo con mulini a vento, portiamo sul capo l’elmo di Mambrino (e chi direbbe che è solo un bacile da barbiere?). Tutti cerchiamo qualcosa che vada oltre la nostra ordinaria umanità. Se in don Chisciotte il superamento dell’umano produce un Übermensch all’apparenza comico è solo perché, come la scimmia che…

Rovistando rovistando, si pescano … diamanti.

Qualche giorno fa mi sono messo a cercare un video su YouTube per pura curiositá usando le parole chiave: “Don Chisciotte” in mezzo ai video di Franco e Ciccio, video di Guccini, pezzi di film con Peter O'Toole e Sophia Loren, ho visto questo video anonimo: Don Chisciotte - Guccini - Piano Solo. Guardo e il pianista non è Guccini, è molto più giovane, non ha la fiaschetta di vino vicino, Guccini non suona il piano… insomma non capivo. Il pianista attacca a suonare e riconosco il pezzo che…

Pasolini e gli Scritti Corsari

Di Alessio Guglielmini, instoria.it Io non ho alle mie spalle nessuna autorevolezza: se non quella che mi proviene paradossalmente dal non averla o dal non averla voluta; dall’essermi messo in condizione di non avere niente da perdere, e quindi di non essere fedele a nessun patto che non sia quello con il lettore È in questo passaggio di un editoriale uscito sul Corriere della Sera, il 6 ottobre 1974, col titolo “Chiesa e Potere”, che prende vita il senso programmatico degli Scritti…

Geopolitica della Conoscenza

Da Katehon La fuga dei cervelli e il degrado generale del sistema educativo restano seri problemi per la Russia. Oggi, il fattore più importante che determina lo status di uno Stato nell’arena internazionale è il potenziale scientifico e tecnico del paese. I problemi di migrazione legati alla “fuga di cervelli” hanno attirato per la prima volta un’attenzione significativa all’inizio degli anni ’90. Ora il deflusso di personale altamente qualificato dalla Russia supera l’afflusso. La migrazione…

Libero Bergoglio in libero Francesco

Approfittiamo della giornata domenicale per segnalare le riflessioni che seguono inerenti il complessissimo momento che sta vivendo anche la Chiesa Cattolica divisa tra il progressismo globalista, rappresentato dall'attuale Pontefice, e un'ala più conservatrice che reputa l'attuale fase molto pericolosa non solo per i destini della Chiesa, ma anche per l'identità e la cultura italiana e occidentale: il grande reset in corso non è soltanto indirizzato a stravolgere l'economia e il lavoro, la…

Sette giorni a maggio

di Metthew Ehret risingtidefoundation.net “Sette giorni a maggio” (1964) di John Frankenheimer può essere un film hollywoodiano, basato sull'omonimo libro, ma è anche un resoconto incredibilmente perspicace del problema del pensiero della Guerra Fredda. All'epoca doveva essere una lezione e un avvertimento per coloro che si lasciavano governare dalla paura e dalla convinzione fanatica che l'uso della forza fosse l'unica soluzione per uscire dallo stallo della Guerra Fredda, non irrilevante…

La fine del mondo buono

Un mondo buono dove non esistono ingiustizie ma soltanto opportunità. È ciò che la nostra generazione sta tramandando alla nuova. Dove il denaro è la società; è il suo fine e la sua essenza. Una società tanto moderna e avanzata da risultare perfetta, dove la mano invisibile delle forze di mercato, ossia l’interesse personale, guida l’economia sulla strada dell’efficienza collettiva (1) Una società aperta, democratica, libera, inclusiva. Individualità materiale e non più spirituale:…