navigazione Tag

coronavirus

Iperico, scoperto possibile utilizzo per profilassi e terapia Covid-19

L’HYPERICUM PERFORATUM, comunemente conosciuto come erba di San Giovanni, sotto forma di estratto ha mostrato una potente attività antivirale contro SARS-CoV-2 e il merito principale sembra essere imputabile a ipericina e pseudoipericina, due dei suoi principali costituenti. Alcuni ricercatori tedeschi ne hanno riscontrato l'efficacia, non solo verso il virus originario, ma anche rispetto alle sue diverse varianti (alfa, beta, delta e omicron), che sono state tutte testate confermando un effetto…

Giappone: obbligatorio l’avviso di miocardite sui ‘vaccini’

Ami Mek – RAIR Foundation – 10 dicembre 2021 Il Giappone annuncia che i settori pubblico e privato non possono discriminare coloro che rifiutano le iniezioni sperimentali di terapia genica mRNA. Il Giappone sta ora etichettando i "vaccini" Covid per avvertire di effetti collaterali pericolosi e potenzialmente mortali come la miocardite. Inoltre, il paese sta riaffermando il suo impegno per le norme di segnalazione degli eventi avversi per garantire che tutti i possibili…

Florida: nuove norme contro l’obbligo vaccinale per i lavoratori

Nanette Holt – The Epoch Times – 7 dicembre 2021 Il Procuratore Generale della Florida Ashley Moody ha presentato il 3 dicembre gli strumenti online che i lavoratori possono utilizzare per segnalare facilmente le violazioni alla nuova legge che impone ai datori di lavoro di accettare le esenzioni dagli obblighi vaccinali. I nuovi documenti, disponibili online, spiegano chiaramente le regole e le procedure per i dipendenti che non vogliono sottoporsi ai vaccini Covid-19,…

La vera pandemia globale è la psicosi di massa

Dr. J. Mercola – 28 ottobre 2021 Si definisce psicosi di massa "un'epidemia di follia" che si verifica quando una "gran parte della società perde il contatto con la realtà e sprofonda nel delirio". I processi alle streghe del XVI e XVII secolo ne sono un classico esempio. Ora siamo nel mezzo di un'altra psicosi di massa, indotta da un implacabile semina di paura, accoppiata alla soppressione dei dati ed a tattiche intimidatorie di ogni tipo. Il video di 20 minuti al…

Scioccante, il CDC ora elenca i morti vaccinati come non vaccinati

Dr. Joseph Mercola - 15 settembre 2021 Sintesi Secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, non si viene contati come completamente vaccinati finché non sono passati 14 giorni dalla seconda iniezione nel caso di Pfizer o Moderna, o 14 giorni dopo la prima dose di Janssen, nonostante il fatto che oltre l'80% dei decessi dopo la vaccinazione si verifichi in questo lasso di tempo. Comodo no? Chiunque muoia entro i primi 14 giorni…

Il SARS-COV2 può accelerare l’invecchiamento biologico

Autori: Xavier Azalbert, Anne-Typhaine Bouthors, Michel Brack, Dominique Cerdan, Walter Chesnut, Gérard Guillaume, Jean-François Lesgards, Luc Montagnier, Jean-Claude Perez per FranceSoir Conoscete la parola "senescenza"? In biologia, la senescenza è il processo fisiologico che porta alla degradazione delle funzioni della cellula nel tempo. In altre parole, la senescenza, dal latino senex, "anziano" (oltre i 60), è l'invecchiamento degli organismi. Da tempo immemorabile,…

Università di Oxford: vaccinati hanno carica virale 251 volte superiore

Dr. Peter McCullough - Daily Expose - 24 agosto 2021 Un esplosivo documento preliminare del prestigioso Gruppo di Ricerca Clinica dell'Università di Oxford, pubblicato il 10 agosto su The Lancet, include risultati allarmanti e disastrosi sull'introduzione del vaccino Covid. Lo studio ha scoperto che gli individui vaccinati hanno nelle narici una carica virale Covid-19 pari a 251 volte quella dei non vaccinati. Pur moderando i sintomi dell'infezione, il vaccino…

Livello culturale e propensione a vaccinarsi: sondaggio USA

Jack Bingham – LifeSiteNews - 17 agosto 2021 Ricercatori della Carnegie Mellon University e della Pittsburgh University hanno intervistato 5 milioni di americani e hanno scoperto che non solo i laureati sono i meno propensi a farsi vaccinare contro la Covid-19, ma sono anche i meno propensi a cambiare idea sulla questione. Il Daily Mail ha riferito che i ricercatori hanno riscontrato un andamento a "U" nel grafico che confronta il livello d'istruzione con "la riluttanza…

Trasformare l’influenza in COVID attraverso la manipolazione?

Jon Rappoport – LewRockwell.com - 6 agosto 2021 Sin dal 1988, ho fatto notare che rietichettare e riconfezionare le malattie è una procedura operativa standard nel campo della "medicina pandemica". E ora abbiamo questo, da FOX News (25/07/21): "Ma mentre i casi di COVID-19 sono aumentati a livello nazionale, i ricoveri e i decessi causati dall'influenza sono diminuiti". "Secondo i dati rilasciati dal CDC all'inizio di questo mese, i tassi di mortalità per influenza…

Dati CDC/VAERS: gli eventi avversi dei “vaccini” COVID sono ormai più di 350.000

Megan Redshaw – The Defender – 18 giugno 2021 Questa settimana il numero di eventi avversi segnalati tra tutte le fasce d'età in seguito ai vaccini Covid ha superato i 350.000, secondo i dati rilasciati oggi dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC). I dati provengono direttamente dai rapporti presentati al Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS). VAERS è il principale sistema finanziato dal governo degli Stati Uniti per la segnalazione di reazioni…

L’infezione “naturale” induce un’immunità che dura nel tempo

David McLoone – LifeSiteNews – 31 maggio 2021 "Abbiamo trovato cellule che producono anticorpi 11 mesi dopo i primi sintomi. Queste cellule vivranno e produrranno anticorpi per il resto della vita delle persone. Si tratta di una prova decisiva di immunità duratura". St. Louis, Missouri - Uno studio appena pubblicato sugli effetti a lungo termine dell'infezione da Covid-19 ha concluso che contrarre il virus può dare alle persone cellule che "produrranno…

Trombosi e vaccini COVID – Lo si sapeva già nel 2007

Dr. Mike Williams ukcolumn.org Anche uno sguardo superficiale ai social media mostra che, al momento, esistono tre aree principali di preoccupazione che riguardano i vaccini Covid: disturbi della coagulazione, mestruazioni anormali e la possibilità che i vaccinati diffondano le proteine sintetizzate dal vaccino. Naturalmente ci sono altre problematiche importanti, non ultima il danno neurologico conseguente al vaccino, ma, come vedrete, questa potrebbe essere una conseguenza di una delle…

Ispettore OMS cita in un video esperimenti di manipolazione sui coronavirus a Wuhan settimane prima della “pandemia”

databaseitalia.it Il video mostra uno scienziato menzionare la sperimentazione del coronavirus nel laboratorio di Wuhan settimane prima della pandemia Il video girato pochi giorni prima dell’inizio della “pandemia” di coronavirus mostra un attuale ispettore dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) discutere test sui coronavirus modificati su cellule umane e topi umanizzati nell’Istituto di virologia di Wuhan (WIV), solo settimane prima che i primi casi di COVID-19 fossero annunciati…

Il dottore che non mette la mascherina: «E non mi vaccino. Il Covid si può curare»

Luca Manservisi   RavennaeDintorni.it - Il dott. Luca Graziani è anche medico iperbarico: «Il miglior antivirale è l’ossigeno, fatecelo respirare. Ho avuto almeno trenta positivi sintomatici, sono tutti guariti con aspirine, cortisone e idrossiclorochina. I dati dei morti non sono chiari, senza autopsie» «Non sono né un “no vax” né un negazionista. Sono solo uno che ha dei dubbi, che si fa delle domande. Di fronte invece alle certezze granitiche di chi ci sta governando e ci guida nella sanità.…

Domenico Arcuri, i suoi mediatori intercettati: “Speriamo nel lockdown, sai quanti soldi?”

www.liberoquotidiano.it Si auguravano un nuovo lockdown per potersi arricchire nuovamente sulla pandemia. E’ quanto emerge da una inquietante intercettazione pubblicata su Il Giornale: “Speriamo che a novembre esploda”, si legge in riferimento a una nuova chiusura totale del Paese. La Procura di Roma parla di cricca internazionale che avrebbe fatto “lucrosi affari” sull’epidemia di coronavirus. L’intercettazione riguarda uno degli indagati nella maxi inchiesta sulle mascherine della Procura…

Il complotto degli ultramiliardari

Israel Shamir unz.com I milionari vogliono fare i soldi. I miliardari vogliono fare la storia. I multimiliardari vanno oltre: vogliono che l'umanità si adatti ai loro bisogni e ai loro desideri. Per quanto riguarda poi quelli che controllano i trilioni, loro hanno a cuore i nostri desideri tanto quanto noi ci preoccupiamo delle formiche quando ci diamo al giardinaggio. Non usiamo l'antiparassitario finché le formiche non invadono le nostre aiuole, ma non esitiamo a farlo ogni volta che lo…

Gennaio 2021, Covid-19: i numeri non sono pandemici, perché una comunicazione fondata sulla paura?

ilquotidianodellazio.it di Cesare Giubbi Se in questi anni non avessero chiuso ospedali e non avessero tagliato posti letto, con i numeri del Covid-19, la Sanità avrebbe tenuto bene. A oggi nel mondo contiamo 80 milioni di contagi e due milioni di persone morte per cause attribuibili al COVID-19. La popolazione mondiale è di circa 8 miliardi per cui per conclamare una pandemia servivano numeri più significativi. I numeri non sono pandemici, perché cavalcare questa comunicazione fondata…

PFIZER: CENTRI VACCINALI NECESSITANO DI UN RIANIMATORE E DI UNA TERAPIA INTENSIVA SUL LUOGO DELLA SOMMINISTRAZIONE

cityperugia.com Secondo Pfizer i soggetti vaccinati dovrebbero rimanere in osservazione almeno 15 minuti come da attuali protocolli. Ma già dopo i casi britannici, il CDC di Atlanta ha comunicato che i soggetti con gravi allergie, potrebbero essere vaccinati in sicurezza, rispettando un monitoraggio per almeno 30 minuti. Gli esperti infatti raccomandano non solo che il vaccino deve essere somministrato in ambienti che dispongono di scorte, inclusi ossigeno e adrenalina, proprio per gestire…

Il Presidente AIFA: «il virus ha bassa letalità», il test PCR «non era affidabile»

renovatio21.com Il neopresidente dell’agenzia italiana del Farmaco (AIFA) dottor Giorgio Palù, 71 anni, professore ordinario in pensione di Microbiologia e Virologia ed ex direttore del dipartimento di Medicina molecolare all’Università di Padova, è recentemente intervenuto alla quotidiana conferenza stampa del governatore del Veneto Luca Zaia, lanciando parole piuttosto decise. Il discorso è finito in un brano video che ora sta girando in rete e nelle chat. «Lo posso dire, perché…