Archivi etichette: Cina

È in arrivo un’altra Hiroshima… se non la fermiamo in tempo

John Pilger johnpilger.com Quando mi ero recato per la prima volta ad Hiroshima, nel 1967, l’ombra sui gradini era ancora lì. Era l’immagine quasi perfetta di un essere umano a proprio agio: gambe divaricate, schiena piegata, una mano sul fianco mentre sedeva in attesa dell’apertura della banca. Alle otto e un quarto della mattina del 6 agosto 1945, lei e la sua sagoma erano state impresse a fuoco nel granito. Avevo guardato quell’ombra per un’ora o anche più, poi ero …

Leggi tutto »

L’UE accusa Volkswagen di complicità con la Cina per l’oppressione dei musulmani uiguri

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Il presidente della delegazione del Parlamento europeo per le relazioni con la Cina, Reinhard Bütikofer, ha denunciato la Volkswagen per il suo rifiuto di confrontarsi con la Cina sul trattamento dei musulmani uiguri, secondo quanto scrive Politico.         Questa settimana, un gruppo di sindacati e organizzazioni non governative ha invitato grandi marchi come Nike, Adidas e Amazon a smettere di acquistare merci dallo Xinjiang.         Mentre gli Stati Uniti hanno già introdotto alcune sanzioni …

Leggi tutto »

Missili nordcoreani: troppo perfetti per essere veri

DI MARCO DAL PRÀ ofcs.report Missili nordcoreani, troppo perfetti per essere veri. Com’è possibile che una nazione povera e stretta dall’embargo come la Corea del Nord abbia risorse e tecnologie avanzate per realizzare missili balistici armati con testate nucleari? Fanno tutto da soli, oppure c’è la mano di qualcuno che li aiuta senza farsi troppo notare? Come dice un vecchio proverbio che citava il politico italiano Giulio Andreotti: a pensare male si fa peccato, ma qualche volta ci si azzecca. Partiamo quindi da qualche …

Leggi tutto »

Sul dispotismo cinese

DI Flores TOVO Comedonchisciotte Se la Cina una volta era vicina, adesso è arrivata. Tuttavia, quando se ne parla o se ne scrive, spesse volte si usano categorie concettuali socio-economiche, politiche e culturali del tutto inappropriate rispetto alla contestualità della storia cinese. Infatti ai Cinesi termini come democrazia, liberismo o liberalismo, dittatura, libertà personale, società aperta, diritti umani e così via, sono del tutto estranei. Sono concetti appartenenti in primis alla cultura europea ed occidentale: del resto, pure presso di …

Leggi tutto »

Usa-Cina tra 5g e Covid19 con Francesco Amodeo

Intervista a Francesco Amodeo Di Andrea Leone Comedonchisciotte.org Le Coincidenze sulla Nuova Guerra Fredda USA-Cina e le nuove armi biologiche del terrore iniziano ad essere veramente molte. Con Francesco Amodeo affrontiamo il tema geopolitico più delicato della storia contemporanea. Nel suo libro Francesco testimonia con più di 100 documenti ufficiali la crescita economica e politica programmata della Cina, aiutata anche da interventi dello Stato Profondo Statunitense, lo stesso che sta combattendo l’istrionico Presidente Donald Trump. E per farlo, stanno utilizzando …

Leggi tutto »

Smart City e Razzismo Automatizzato: come IBM ha progettato il regime di sorveglianza cinese

DI NAFEEZ AHMED bylinetimes.com (L’articolo è del maggio 2019, ma è sempre molto attuale, anzi il problema della sorveglianza di massa è stato accelerato proprio negli ultimi tempi dalla pandemia di Covid-19 in corso) Mentre le agenzie governative occidentali sollevano campanelli d’allarme sui pericoli di fuga delle esportazioni tecnologiche di Huawei, molti hanno perso l’aspetto più importante: che le principali aziende occidentali hanno contribuito a costruire lo stato di sorveglianza della Cina – un modello che ora viene tranquillamente esportato …

Leggi tutto »

Gli Stati Uniti si ritirano ufficialmente dall’Organizzazione mondiale della sanità

DI STEVE WATSON summit.news Gli Stati Uniti hanno notificato ufficialmente alle Nazioni Unite che l’America sta lasciando l’Organizzazione Mondiale della Sanità e il processo sarà completato tra un anno, il 6 luglio 2021. Tuttavia, Joe Biden afferma che se eletto presidente, annullerà la decisione. L’amministrazione Trump ha avviato il processo formale di abbandono dell’OMS proprio questa settimana, a seguito delle feroci critiche del presidente nei confronti dell’ente sanitario, che è direttamente sottoposto al “controllo totale” della Cina. Un funzionario dell’OMS ha …

Leggi tutto »

Gli squaletti ciechi dell’Eurozona

DI KARTANA contropiano.org Qualcosa sta avvenendo. Giovedì negli Stati Uniti il dato di nuovi occupati nel mese di giugno, che sono stati 4,8 milioni. Se il trend continuasse a questo ritmo nei prossimi 7 mesi gli Usa potrebbero riprendersi dall’emorragia di lavoro da Covid. Si tratta sopratutto dei “lavoretti” (ristorazione, tempo libero, commercio, ecc) che erano andati persi con il lockdown, gestito malissimo e chiuso troppo presto, come dimostrano i record di contagi. Ma sono un segnale di qualche vitalità… Oggi …

Leggi tutto »

Sapelli: gli Usa vogliono riprendersi l’Italia e il Colle a tutti i costi

DI GIULIO SAPELLI ilsussidiario.net Si sta sfiorando una guerra importante in Libia. Gli Usa dovranno quindi mettere in sicurezza l’Italia decidendone le sorti politiche Il presidente francese Emmanuel Macron ha nominato Jean Castex nuovo primo ministro, dopo le dimissioni di Edouard Philippe, eletto sindaco di Le Havre, dove ha sconfitto il suo concorrente: uno dei leader storici dei comunisti francesi, Jean-Paul Lecoq. Una vittoria non facile e al secondo turno, che segnala tutta la debolezza del President Synthétique. Castex è sindaco di Prades, …

Leggi tutto »

USA E CINA, ADESSO E’ GUERRA

guerra

Quando entra in ballo il Pentagono, la parola da usare è guerra. Che non sarà magari quella dei fucili e dei cannoni ma sarà comunque una guerra, senza esclusione di colpi. Dalle parti della Casa Bianca, infatti, sono comparse nelle scorse settimane due liste. Una “bianca”, compilata dal Dipartimento di Stato, e una “nera”, compilata appunto dal Pentagono. Le due liste sono complementari. Quella del Dipartimento di Stato elenca i buoni, quella del Pentagono i cattivi.

Leggi tutto »

La Cina presenta il primo ristorante robotico e senza contatto al mondo

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Potremmo osservare uno dei primi ristoranti robotici al mondo, situato nel Guangdong, in Cina. L’apertura tempestiva del ristorante senza contatto umano arriva quando l’industria è decisa a ridurre i contatti da uomo a uomo a causa dei rischi di trasmissione del virus. Il Qianxi Robot Catering Group, una filiale di Country Garden, ha recentemente annunciato  in un comunicato stampa che ha aperto un ristorante gestito da robot nella città di Shunde, nella provincia cinese del Guangdong. “Alimentato …

Leggi tutto »

I guai di Xi Jinping smontano il sogno cinese di Italia e Germania

DI GIULIO SAPELLI ilsussidiario.net La Cina appare come l’unico principale Paese al mondo che crescerà nonostante la crisi. Invece ha grossi problemi interni La Cina appare a molti osservatori nazionali e internazionali come una nazione che esce vittoriosa dalla crisi pandemica. I dati recenti sul Prodotto interno lordo mondiale sembrano confermare questa convinzione. Mentre tutte le altre nazioni di riferimento per comprendere come andrà il mondo, a partire dagli Usa per continuare con la Russia, la Germania, la Francia, il …

Leggi tutto »

Hanno riaperto “il ministero della verità”. Ed è europeo…

DI DANTE BARONTINI contropiano.org Non c’è limite alla vergogna degli sfruttatori, lo sappiamo. Ogni loro nuova mossa non riesce nemmeno più a sorprenderci, e proprio questo è il rischio: quello di rimanere, come tutti, “mitridatizzati”. Abituati ai loro veleni, in dose crescente, senza più una reazione. Siamo anche abituati ai loro ossimori (“guerra umanitaria” resta al momento insuperato), alle parole appiccicate a fatti che significano l’opposto. Ma ogni tanto è indispensabile indicare la nudità del re, perché almeno una parte dell’opinione …

Leggi tutto »

PUTIN, A CAPO

DI PIERLUIGI FAGAN facebook.com (“La parata quest’anno si tiene nel giorno in cui, 75 anni fa, le truppe hanno sfilato, proprio qui, dopo la vittoria del bene sul male, sul nazifascismo”. Lo ha detto ieri, 24 giugno 2020, il presidente russo Vladimir Putin salutando le truppe schierate sulla Piazza Rossa per il 75esimo anniversario della Vittoria dell’Unione Sovietica nella Seconda Guerra mondiale. “Non oso immaginare cosa sarebbe accaduto al mondo se l’armata rossa non avesse vinto: è stata l’Urss a …

Leggi tutto »

L’altra Cina: il Taoismo

Di Flores Tovo Comedonchisciotte Durante la storia cinese il Taoismo, tranne sotto alcune dinastie, tra cui quella C’in e Tang, non è mai stato la religione dominante, come invece lo è stata quasi sempre, da circa 2.500 anni, il Confucianesimo. Eppure, nonostante l’apparente subordinazione  rispetto la religione ufficiale, il Taoismo, che poi si è fuso verso il VII sec. con il Buddhismo C’han, ha sempre avuto una fortissima influenza nella società cinese, poiché esso ha cercato di rispondere ai bisogni …

Leggi tutto »

Sapelli: stati generali e piani Colao, ecco chi telecomanda l’Italia

DI GIULIO SAPELLI ilsussidiario.net L’Italia è immota e trascinata nella polvere dai soft power esterni, che non sono più soltanto quelli europei, ma anche cinesi L’ex ministro Moavero ha pronunciato frasi lapidarie in un’intervista a La Repubblica dell’11 giugno 2020, dettata con grande nettezza e precisione. È stato chiarissimo. Tutto ciò che ci sarà dato attraverso le regole europee sarà controllato in modo preciso e puntuale dalla Commissione: mi pare di poter sintetizzare così il succo del suo pensiero, come sempre essenziale …

Leggi tutto »

I documenti che inchiodano Cina e Oms: Pechino nascondeva i dati, l’Oms si lamentava ma “in privato”

DI FEDERICO PUNZI atlanticoquotidiano.it Ecco come l’Oms si è resa complice del cover-up cinese: “in pubblico” lodava la Cina per la risposta al virus, “in privato” si lamentava per la sua scarsa trasparenza. Che Pechino stava nascondendo dati non era anch’essa una informazione critica che era preciso obbligo dell’Oms condividere con tutti gli stati membri, che avrebbero potuto adeguare di conseguenza il loro livello di allarme? Su Atlantico Quotidiano abbiamo posto all’attenzione dei nostri lettori gli elementi che indicavano l’insabbiamento di Pechino e …

Leggi tutto »

A carte scoperte, Pechino lancia la sua sfida per soppiantare la leadership Usa: è ora di scegliere con chi stare

DI ENZO REALE atlanticoquotidiano.it Cina mai stata così impegnata su tanti fronti contemporaneamente, il PCC ha una strategia globale basata sulla convinzione del declino inevitabile delle democrazie occidentali e della potenza americana, un piano di sostituzione del modello liberale con quello cinese… Gli Usa non intendono abdicare, mentre l’Europa a trazione tedesca si sfila. Se non è una nuova Guerra Fredda, ci assomiglia molto. Possiamo decidere di combatterla o di lasciar fare, ma dovremo farci i conti tutti.  Sarà ricordata …

Leggi tutto »

De-confinamento o diversivo?

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr In Grecia come da noi i media spingono la paura e demonizzano le persone che tornano a socializzare, a dispetto dei numeri, ma forse sono solo manovre diversive, mentre il governo porta, a notte fonda, migranti dalle isole sul continente, trovando a volte la resistenza degli abitanti. I Greci vogliono il ritorno alla normalità e allo stesso tempo lo temono: condizionati da settimane di propaganda, non vogliono i turisti, gli stessi turisti che potrebbero rimettergli quattro …

Leggi tutto »

Raffica di sanzioni, Trump punisce Pechino e chiude con l’Oms, mentre l’Europa tedesca si smarca

DI FEDERICO PUNZI atlanticoquotidiano.it Innanzitutto, bisogna premettere che qui non si tratta solo dell’autonomia e delle libertà di Hong Kong. Si tratta di Taiwan, del Mar Cinese meridionale, degli altri Paesi del Sud-Est asiatico, delle ambizioni di leadership globale della Cina comunista. Sono tutte tessere dello stesso domino. Hong Kong è la prima, ma è anche un test. Pechino ha scelto questo momento per porre fine all’autonomia della ex colonia britannica non solo perché gli ultimi mesi hanno dimostrato che …

Leggi tutto »

Preparatevi per la prossima svolta: lo yuan digitale

DI PEPE ESCOBAR strategic-culture.org È in corso un nuovo e radicale cambio di paradigma. L’economia degli Stati Uniti potrebbe contrarsi fino al 40% nel primo semestre del 2020. La Cina, la più grande economia mondiale per la PPA (n.d.T.Parità di potere d’acquisto) già da alcuni anni, potrebbe presto diventare la più grande economia del mondo anche in termini di tassi di cambio. Il mondo post-Planet Lockdown – ancora un miraggio nebuloso –è possibile che debba aver bisogno di una valuta …

Leggi tutto »

La Germania munge l’UE, raggiunge il “Punto Gorbachev” e guarda ad una Cina pericolosa

DI RODNEY ATKINSON freenations.net Durante la crisi del Coronavirus nell’Unione Europea, qualsiasi pretesa di azione coesa e obbediente alle regole dell’Unione è finita fuori dalla finestra. I più deboli, come l’Italia, hanno dovuto provvedere a se stessi e i più forti come la Germania hanno infranto tutte le regole – in particolare le norme sugli aiuti di Stato – per causare un enorme squilibrio di potere nel “mercato unico”. La Germania intercetta oltre la metà degli aiuti di Stato approvati dalla …

Leggi tutto »

L’atteggiamento cinese nei confronti di Hong Kong mostra la fine della superiorità statunitense

Moon of Alabama moonofalabama.org Incolpare la Cina per la pandemia del Covid-19 è una menzogna. Ma gli Stati Uniti continueranno a farlo come parte della loro più ampia strategia anti-cinese. Mentre gli Stati Uniti sono impegnati a contrastare l’epidemia a casa loro, la Cina l’ha già sconfitta all’interno dei propri confini. Ora utilizza la sua posizione di vantaggio per rimuovere un problema che gli Stati Uniti usavano da tempo per infastidirla. Hong Kong sarà finalmente liberata dai razzisti travestiti da …

Leggi tutto »

TG Come Don Chisciotte – Diretta Web 21 Maggio 2020

  Banca Mondiale: 60 milioni di persone a rischio povertà estrema – A causa del coronavirus, Il PIL globale potrebbe scendere del 10% https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-banca_mondiale_il_covid19_potrebbe_portare_60_milioni_di_persone_allestrema_povert/82_35083/   L’indipendenza impossibile delle Banche Centrali – La sentenza di Karlshrue evidenzia un problema di democrazia nell’Unione https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-brancacciocavallaro_la_bce_non_pu_perseguire_qualcosa_che_non_esiste_il_problema__la_democrazia_non_la_neutralit_della_politica_monetaria/11_35070/ https://www.popoffquotidiano.it/2020/05/20/e-se-la-bce-annullasse-il-debito-sovrano/ Decreto rilancio: tante tutele… pochi profitti – Le scelte sull’IRAP possono influire sulle entrate della Sanità Pubblica https://coniarerivolta.org/2020/05/20/decreto-rilancio-tante-tutele-per-i-profitti/   Zuckerberg critica la censura cinese – nel frattempo chiude centinaia di pagine Facebook https://www.controinformazione.info/mark-zuckerberg-esprime-preoccupazione-per-lespansione-del-modello-cinese-di-regolamentazione-di-internet/   Musica della sigla …

Leggi tutto »

Un team di scienziati australiani scopre che COVID-19 è stato creato in un laboratorio

Di Matthew Cullinan Hoffman lifesitenews.com Un team di scienziati australiani ha prodotto nuove prove che il COVID-19 è stato ottimizzato per la penetrazione nelle cellule umane, anziché nelle cellule animali, minando la teoria che il virus si sarebbe evoluto casualmente in un soggetto animale prima di passare agli esseri umani, e suggerendo invece che è stato manipolato in un laboratorio. Lo studio, che non è stato ancora sottoposto a peer review, fornisce nuove prove, ma non ancora conclusive, a favore …

Leggi tutto »

La Cina aggiorna l’arte della guerra (ibrida)

  Pepe Escobar asiatimes.com Nel 1999, Qiao Liang, all’epoca colonnello dell’aviazione dell’Esercito di Liberazione Popolare (PLA), e Wang Xiangsui, anch’egli colonnello, avevano provocato un grosso scalpore con la pubblicazione di Unrestricted Warfare: China’s Master Plan to Destroy America [Guerra senza limiti: il piano generale della Cina per distruggere l’America]. Unrestricted Warfare era essenzialmente un manuale del PLA per la guerra asimmetrica: un aggiornamento dell’Arte della guerra di Sun Tzu. Al momento della pubblicazione, con la Cina ancora lontana dal suo …

Leggi tutto »

Alla ricerca di un’altra «pistola fumante»

DI ALBERTO NEGRI ilmanifesto.it La nuova guerra fredda. Come tutte le guerre anche questa si trascina un rumoroso corteo di pregiudizi, semplificazioni, bugie e mezze verità che si chiamano propaganda o fake news.Ne siamo tutti vittime. In primo luogo gli americani. Che forse non avremo neppure dopo la votazione ieri per consenso all’Oms di un’indagine «imparziale e indipendente» sulla pandemia da Covid-19. Come tutte le guerre anche questa si trascina un rumoroso corteo di pregiudizi, semplificazioni, bugie e mezze verità che …

Leggi tutto »

Italia: il cavallo di Troia cinese in Europa

DI GIULIO MEOTTI zerohedge.com I leader cinesi “credono di avere una stretta finestra di opportunità strategiche per rafforzare il loro dominio e rivedere l’ordine internazionale a loro favore”. – L’ex consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, HR McMaster, Battlegrounds: The Fight to Defend the Free World . “L’Europa è ormai diventata la zona cuscinetto per lo scontro tra Cina e Stati Uniti”. – Pierre-Henri d’Argenson, Le Figaro, 28 aprile 2020. Ora, la Cina sta cercando di dominare le infrastrutture dell’Europa …

Leggi tutto »

Intelligence tedesca: La Cina ha chiesto all’OMS di ritardare l’annuncio pandemico e di negare la trasmissione da uomo a uomo

DI TYLER DURDEN  zerohedge.com L’intelligence tedesca ha rivelato che il presidente cinese Xi Jinping ha chiesto al direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) Tedros Adhanom Ghebreyesus di coprire la gravità della pandemia di coronavirus a gennaio, secondo Der Spiegel. Durante una conversazione del 21 gennaio – una settimana dopo che l’OMS aveva assicurato al mondo che “non c’erano prove chiare della trasmissione da uomo a uomo”, secondo quanto riferito, Xi Jinping ha chiesto a Tedros di non rivelare che il virus …

Leggi tutto »

Cina e OMS compagni di merende per il prossimo NWO

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Il direttore generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus ha spesso lodato la Cina per aver saputo contenere e controllare il Covid19. Però l’OMS è ora perseguitata da un tweet del 14 gennaio, che  sosteneva le dichiarazioni dei funzionari della sanità cinese, e cioè che non vi era alcuna possibilità di trasmissione del nuovo Coronavirus da uomo a uomo. Il tweet incriminato è arrivato meno di due mesi prima che l’OMS dichiarasse  Covid-19 una pandemia globale. “Le indagini preliminari condotte dalle autorità …

Leggi tutto »