Home / Archivi etichette: Usa

Archivi etichette: Usa

Venezuela: come stanno realmente le cose

  DI PEPE ESCOBAR informationclearinghouse.info La Guerra Fredda 2.0 ha fatto scalo in Sudamerica. Gli Stati Uniti, ed i suoi soliti vassalli, si trovano di fronte ai quattro pilastri dell’integrazione eurasiatica in corso: Cina, Iran, Russia e Turchia. È sì una questione di petrolio, ma non solo. Caracas ha commesso un peccato capitale agli occhi dei neocon; scambiare petrolio bypassando il dollaro USA ed i mercati controllati dagli Stati Uniti. Ricordate cos’è successo in Iraq? Ricordate cos’è successo in Libia? …

Leggi tutto »

Intellettuali contro il golpe in Venezuela

Pubblichiamo un appello firmato da storici, sociologi,  linguisti,  antropologi, filosofi, artisti, accademici, esperti di diritto e di scienze politiche e di educatori che si esprimono contro il colpo di stato in Venezuela. Siamo consapevoli del valore pressoché nullo che può avere, per chi decide le sorti degli uomini e del pianeta, una semplice dichiarazione fatta da intellettuali e umanisti che guardano più all’Uomo e alle più tristi esperienze del passato, che non al Grande Business o ai piccoli interessi di bottega, …

Leggi tutto »

L’affossamento Usa con la complicità dell’Europa

DI MANLIO DINUCCI ilmanifesto.it Usa/Russia. Anche l’Unione europea ha dato luce verde alla possibile installazione di nuovi missili nucleari Usa in Europa, Italia compresa. Su una questione di tale importanza il governo Conte, come i precedenti, si è accodato sia alla Nato che alla Ue. E dall’intero arco politico non si è levata una voce per richiedere che fosse il Parlamento a decidere come votare all’Onu sul Trattato Inf La “sospensione” del Trattato Inf, annunciata ieri dal segretario di stato …

Leggi tutto »

5G, Huawei e noi – Gli Stati Uniti detestano la competizione

DI TOM LUONGO tomluongo.me Mentre nessuno, me compreso, dubita della forza dello spionaggio aziendale che è in corso nel settore tecnologico, le ultime notizie sull’assalto dell’amministrazione Trump al colosso delle telecomunicazioni cinese Huawei, dovrebbero dissipare qualsiasi dubbio su quale sia il vero problema. L’amministrazione Trump sta preparando un ordine esecutivo che potrebbe inibire significativamente le società di telecomunicazioni statali cinesi dall’operare negli Stati Uniti per problemi di sicurezza nazionale, secondo le persone che hanno familiarità con la questione. Raggiunto da Bloomberg, …

Leggi tutto »

DA MONROE, A PAPA GIOVANNI XXIII, A KENNEDY, FINO A OBAMA. E ALLORA SI CAPISCE (il disastroso) MADURO

  DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Che l’America Latina debba essere proprietà privata degli Stati Uniti fu deciso nel 1823 dal presidente americano James Monroe, che nella sua celebre “dottrina” già aveva definito le terre che vanno dal Messico alla Patagonia come proprietà naturale degli USA, cioè terre che per una ‘naturale legge di gravità politica’ sarebbero prima o poi cadute nel “giardino di casa” di Washington (citaz. Chomsky). L’unico ostacolo, prevedeva Monroe, erano gli inglesi, le cui flotte erano a …

Leggi tutto »

L’Artico di oggi è solamente l’ambita terra del tesoro

DI GRETE MAUTNER journal-neo.org È curioso che alcune persone non comprendano appieno il fatto che l’Artico è molto più di un brullo deserto ghiacciato o della proverbiale patria di Babbo Natale. Secondo gli esperti geologi americani, sotto la sua [imponente] vastità, la regione artica nasconde fino al 30% delle riserve di gas non scoperte, a livello mondiale, insieme al 13% delle riserve di petrolio non ancora scoperte. Inoltre, ci sono tutti i tipi di tesori che si possono trovare sotto il …

Leggi tutto »

FINANCIAL TIMES: «HA RAGIONE LA MMT»

  DI THOMAS FAZI facebook.com Un articolo uscito ieri sul blog Alphaville del Financial Times sdogana definitivamente e senza mezzi termini la teoria monetaria moderna (#MMT). Anche su questo, insomma, avevamo ragione noi: «Non c’è nulla di intrinsecamente socialista per ciò che riguarda il debito pubblico. Un governo può emettere debito per pagare qualunque cosa gli piaccia: per combattere una guerra, per abbassare le tasse, per attutire gli effetti di una recessione. Gli Stati Uniti, per esempio, hanno sempre emesso …

Leggi tutto »

La UE nel 2019 – Il Problema della Sopravvivenza

DI ROSTISLAV ISHCHENKO TheSaker.is L’Unione europea comincia un 2019  pieno di problemi irrisolti, dilaniata dalle contraddizioni più dolorose … Il primo problema – che è anche il più grave – è che la UE è stata creata come un meccanismo che per funzionare in Europa occidentale deve essere sotto controllo USA. Senza l’American Marshall Plan, senza che vengano aperti i mercati americani  alle merci europee, senza truppe americane in Europa e, infine, senza la NATO, l’Unione europea non sarebbe possibile. …

Leggi tutto »

Perché la Cina ama le auto elettriche? Pechino, Washington e la caduta di Roma

DI CALEB MAUPIN journal-neo.org I numeri parlano da soli. Tra gennaio e ottobre sono state vendute in Cina 746.000 autovetture a energia innovativa. Alla fine del 2018, saranno elettrici tutti gli autobus e i taxi del vitale hub della tecnologia di Shenzhen. Si prevede che il distretto centrale della città di Dalian raggiungerà questo standard per il 2020. I produttori cinesi hanno costruito 358.000 autobus a combustibili non fossili dal 2014 al 2017. Il Wall Street Journal cita Sandra Retzer, …

Leggi tutto »

AIUTARE JULIAN ASSANGE? PROVATECI…

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Eravamo rimasti a un mio primo post del 27 dicembre. Poi tutto è cambiato… Ecco la storia completa. (Per chi non lo sa: Julian Assange è direttore della testata Wikileaks e gli USA da anni lo vogliono processare per aver pubblicato documenti segreti. Assange da 6 anni è rifugiato nell’ambasciata londinese dell’Equador per evitare l’estradizione in America). Dopo 107 giorni, cioè da inizio ottobre, di avvisi mandati ai maggiori giornalisti, intellettuali, avvocati, associazioni che sostengono la …

Leggi tutto »

Senza lasciare traccia

DI JOE H. LESTER comedonchisciotte.org Nel momento in cui scrivo è da poco passata la metà di dicembre. Oggi che un gilet si aggira per l’Europa, potremmo dire; capiremo a breve se e quanto l’attentato di Strasburgo abbia contribuito ad appannare la carica ribelle del movimento popolare dei cosiddetti Gilet Gialli (assieme alla promessa dello sforamento del deficit). Senza dilungarmi in contestabili dietrologie, sono corso a sfogliare Del terrorismo e dello Stato del situazionista Gianfranco Sanguinetti, pubblicato inizialmente nell’aprile del …

Leggi tutto »

“Destra del denaro” e “Sinistra del capitale”

DI MARCO GIANNINI comedonchisciotte.org Stavo leggendo un eccellente intervento di Diego Fusaro su “Silenzi e Falsità” dove il filosofo per l’ennesima volta ha definito la cosiddetta sinistra come quella del “costume”. Non me ne voglia ma quando ho letto che definisce il PD come “Grande Partito Radicale” mi sono incazzato poiché io lo scrivo da anni seppur con meno eco di lui, tuttavia poi ho pensato che la sua voce è quanto di più opportuno ci sia oggi in Italia. …

Leggi tutto »

Uno Sguardo alla Concentrazione della Ricchezza nel Mondo

DI NICK ROUTLEY Visualcapitalist.com Negli ultimi decenni, la povertà mondiale estrema è diminuita in modo considerevole e molti milioni di persone, particolarmente in Cina, sono entrate in quella che viene definita “la classe media”. Però, mentre dobbiamo constatare che questi cambiamenti nell’economia sono dati assolutamente positivi, la nostra attenzione viene attratta dall’altra estremità dello spettro delle ricchezza globale, dove troviamo un alto grado di l’accumulazione di ricchezza da parte di chi già si trova al vertice della piramide economica. LO …

Leggi tutto »

SINISTRA. CHE FARE?

DI PAOLO RAFFONE comedonchisciotte.org “Quando tramonta il sole non piangere perché le lacrime ti impediscono di vedere le stelle” (Rabindranath Tagore) In questo saggio di tre parti, sintetizzo i risultati di 50 anni di riformismo e la crisi attuale della sinistra. L’ultima parte offre un approccio per immaginare una sinistra del XXI secolo. Il decennio che abbiamo dinanzi annuncia un periodo turbolento di crescente incertezza dovuta al trapasso del mondo antico. Ma, allo stesso tempo, la forza trasformatrice delle tecnoscienze …

Leggi tutto »

@Ecuadorian Embassy ? Assange ?

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info L’intellettuale che rispetto più al mondo, Noam Chomsky, da 70 anni ripete alla società civile una sola cosa: “Organize”, cioè agite nella vita reale per l’interesse comune. Lo conosco bene, siamo sempre in contatto, e da quando avevo 28 anni io non ho fatto altro: Organize. Oggi ho sessant’anni, sono parecchio stanco, ma non smetto, ed eccomi sotto l’Ambasciata dell’Equador a manifestare contro la neo-rivelata incriminazione di Julian Assange da parte degli USA. Non c’è un …

Leggi tutto »

SALOMON ON THE POTOMAC. IL PERICOLO SI AVVICINA

DI ANTONIO DE MARTINI italiaeilmondo.com Gli USA in Siria erano alleati coi turchi ( NATO) contro il governo siriano; coi curdi contro il daesch e con gli insorti siriani contro Assad. Problema: i turchi sparavano ai curdi ; i curdi del PKK ai curdi YPG ( Peshmerga) e ai turchi; gli USA contro il daesch che però rifornivano e i siriani sparavano a tutti tranne che agli iraniani che sparavano a chiunque, ma venivano bombardati dagli israeliani. La Turchia la …

Leggi tutto »

Finalmente la sicurezza della tecnologia 5G viene messa in discussione

DI ETHAN UFF pollution.news Nel caso non l’aveste notato, vi informo che i fascisti della tecnologia che lavorano a stretto contatto con i governi corrotti di tutto il mondo stanno spingendo al massimo per implementare nei prossimi anni la nuova tecnologia wireless ultraveloce 5G nelle reti di telecomunicazione mondiali.[1] Ciò che invece non stanno facendo è tentare in qualche modo di provare che tale tecnologia sia innocua. E la ragione è molto semplice: non lo è. La tecnologia 5G, che …

Leggi tutto »

I Neocon sabotano i negoziati commerciali di Trump – Il CFO di Huawei tenuto in ostaggio per ricattare la Cina

FONTE: MOON OF ALABAMA La CNN riporta che, presto, si prevedono le dimissioni del capo di gabinetto della Casa Bianca John Kerry. Sono già girate voci simili prima, ma questa volta la notizia potrebbe essere vera. Il che è un male per Trump e per la politica americana. Kerry è un dei pochi contropoteri al consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton. In sua sostituzione verrà probabilmente messo chiunque Bolton sceglierà. Questo sposterà ancor di più il controllo delle politiche …

Leggi tutto »

Huawei di su e di giù. I gangster americani ve la raccontano, e di brutto

FONTE: KEINPFUSCH.NET Era ovvio che, per via dei miei trascorsi nell’industria delle TelCo, con la quale collaboro ancora sporadicamente, sarei finito per parlare della vicenda di Huawei. Perche’ effettivamente gli americani non la stanno raccontando giusta. Per niente. La vulgata americana e’ che i prodotti di Huawei (parliamo di prodotti di rete, non di cellulari: parliamo cioe’ dei dispositivi che servono per fare i backbones, oppure di quelli usati nella rete di accesso, sia cellulare che cablata) siccome sono fatti …

Leggi tutto »

La Cina chiede chiarezza da USA e Canada per l’arresto della CFO della Huawei

DI PEPE ESCOBAR Facebook.com Assolutamente PATETICO. L’Eccezionalismo  non si ferma davanti a nessuna barriera nella sua guerra commerciale /nelle sue sanzioni / contro Cina e Iran. Hu Xijin, direttore del Global Times, ha assolutamente ragione su quanto ha pubblicato su Weibo: “E ‘chiaro che gli Stati Uniti stanno portando la guerra sotto le nostre finestre … Possiamo veramente considerare l’arresto di Meng Wanzhou come una dichiarazione di guerra degli USA contro la Cina”. Come milioni di persone in tutto il …

Leggi tutto »

Zerbini e scrivani

DI ANTONIO DE MARTINI italiaeilmondo.com GLI ZERBINI Un certo Boccia a nome del “mondo industriale italiano” – che come ormai tutti sappiamo non esiste quasi più – ha indirizzato al governo, con forme e toni ultimativi, una richiesta a “risolvere la crisi”. Vogliono altri denari oltre alla montagna di aiuti già avuta negli anni e a quelli ottenuti vendendo le proprie aziende a imprese straniere o andando a produrre in paesi schiavisti dove impiegano bambini di dodici anni a un …

Leggi tutto »

Commissione bipartisan USA: gli Stati Uniti devono prepararsi a una guerra “orrenda” e “devastante” con Russia e Cina

DI ANDRE DAMON wsws.org Una commissione bipartisan nominata dal Congresso degli Stati Uniti martedì ha reso pubblico un lungo rapporto che appoggia i piani del Pentagono per prepararsi a una guerra di “grande potenza” contro la Russia, la Cina o entrambi, chiarendo che le politiche bellicose dell’amministrazione Trump sono condivise dal Partito Democratico. Sicuri nella consapevolezza che le loro opinioni non verranno mai seriamente riportate dai mass media, gli autori di questo rapporto non fanno troppe domande su cosa significherà …

Leggi tutto »

Noam Chomsky compie 90 anni: come un anarchico americano è più che sopravvissuto

DI BRUCE E. LEVINE comedonchisciotte.org “Chi sostiene la legittimità dell’autorità si assume l’onere di giustificarla. E se non la può giustificare, è illegittima e dovrebbe essere destituita. A dire la verità, per me l’anarchia non è altro che questo.” Noam Chomsky Il 7 Dicembre 2018 Noam Chomsky ha compiuto 90 anni. In un sondaggio del Reader’s Digest del 2013 sulle “100 persone più affidabili in America” (con ai primi posti celebrità di Hollywood), Noam Chomsky, che si autodefinisce anarchico, si classificò …

Leggi tutto »

Accertato: Protesi difettose provocano lesioni in pazienti di tutto il mondo

 DI HILARY OSBORNE; HANNAH DEVLIN, CAELAINN BARR theguardian.com Le indagini relative a dossiers riguardanti le protesi medico-sanitarie rivelano l’esistenza di danni estesi causati da una legislazione insufficiente e da norme inadeguate sulla sperimentazione. Una ricerca ha rivelato che pazienti in tutto il mondo riportano lesioni e molti sono deceduti a causa di dispositivi medici difettosi che sono stati immessi sul mercato grazie a un sistema caratterizzato da una legislazione insufficiente, da norme permissive e da mancanza di trasparenza. Pacemakers, protesi …

Leggi tutto »

L’apocalisse in California: fuoco e furia

DI HARVEY WASSERMAN opednews.com Nell’ America di oggi, omicidi di massa casuali si fondono con la devastazione ecologica. Cinquant’anni fa, da ventenne, spesso andavo in autostop dalla Pacific Coast Highway alla Southern California. Allora dormivo su spiagge incontaminate, nuotavo nell’ oceano e passavo ore a guardare foche e delfini cavalcare le onde a pochi metri dalla costa. Uno dei miei posti preferiti era a Santa Monica, dove il Sunset Boulevard incontra il mare al Will Rogers State Park. Questo meraviglioso …

Leggi tutto »

Facebook, la merda incontra il ventilatore? Quel che una stampa di puttane non dice su Facebook

FONTE: KEINPFUSCH.NET Sono passati pochi giorni da quando i giornalisti sono stati definiti “puttane” con grande scandalo da parte di chi ama scandalizzarsi a testa bassa, e gia’ me la sento di ribadire il giudizio. E sia chiaro: anche quelli che si stanno stracciando le vesti (di solito si stracciano le vesti per farsi un selfie a tette fuori e guadagnare followers) sarebbero stati d’accordo con me se solo non lo avesse detto il cinghiale di turno.Sia chiaro: la stampa …

Leggi tutto »

Il Presidente della Cina chiede all’Esercito di prepararsi alla guerra

DI PETER SYMONDS wsws.org Un altro segnale di tensioni in rapida ascesa tra Cina e USA e  nuovo segno di rischio conflitto: il Presidente Xi Jinping ha detto ai militari del suo paese di prepararsi per la guerra. Giovedì scorso, il suo discorso al Comando del PLA – People’s Liberation Army – al  Southern  Theatre Command, è stato una risposta alle azioni di aggressione dell’amministrazione Trump, che si manifestano non solo in una guerra commerciale più aspra, ma preparandosi apertamente …

Leggi tutto »

TAP: Alcune (impopolari) considerazioni

DI FRANCESCO SANTOIANNI pecorarossa.it Ma davvero dietro l’OK del Governo Conte al TAP ci sarebbe una marchetta che il Movimento Cinque Stelle ha dovuto pagare a Trump? La “notizia” (che ribalta la vulgata, finora dominante, di un Movimento Cinque Stelle asservito a Putin) dilaga su tutti i mainstream, insieme alle farneticazioni secondo le quali non ci sarebbe stata nessuna “penale” (termine inesatto utilizzato da di Maio che, verosimilmente avrebbe dovuto parlare di risarcimento dei danni economici, anche se la sostanza …

Leggi tutto »

TAPPARE LA VITA O TAPPARE IL TAP

DI FULVIO GRIMALDI fulviogrimaldi.blogspot.com Quando i 5 Stelle stavano dove era giusto stare Nei percorsi, nelle ricerche e nelle denunce dei miei più recenti documentari – Fronte Italia-Partigiani del Duemila, “L’Italia al tempo della peste” e “O la Troika o la vita” (trailer e selezioni nel mio sito) – mi sono ripetutamente ritrovato a fianco esponenti, attivisti, rappresentanti eletti del M5S. Più loro che di qualsiasi altro partito. E’ un dato di fatto sul quale potete sbertucciarmi quanto volete, ma …

Leggi tutto »

Rieducazione (assassinio premeditato in pieno sole a fini educativi )

DI ANTONIO DE MARTINI italiaeilmondo.com Nessun media del mondo ha pubblicato ( o ripubblicato) gli articoli ( e nemmeno singole frasi) del “ giornalista” Khassoghi che, in realtà abbiamo saputo essere stato il segretario del principe Turki (ex capo dei servizi segreti sauditi e ex ambasciatore negli USA fino a che non si è provato un finanziamento a uno degli attentatori dell’11 settembre da parte della moglie). La ragione del mancato “scoop” giornalistico è che leggendo gli scritti si capirebbe …

Leggi tutto »