navigazione Tag

Usa

USA: La sicurezza alimentare cinese è una minaccia

Secondo la U.S.-China Economic and Security Review Commission - un' agenzia federale americana che si occupa di commercio con Pechino - gli sforzi della Cina per raggiungere la sicurezza alimentare potrebbero rappresentare una minaccia per gli Stati Uniti. I funzionari avvertono infatti che le aziende cinesi potrebbero tentare di rubare la proprietà intellettuale di alcune tecnologie della filiera agroindustriale, ridurre i profitti delle esportazioni di prodotti alimentari di Washington,…

USA: Ucraina lezione per difendere Taiwan

Gli Stati Uniti stanno cercando di rimodellare i sistemi di difesa di Taiwan alla luce dell'esperienza acquisita con l'invio di aiuti militari all'Ucraina, ha riferito ieri, martedì 24 maggio, il New York Times citando funzionari americani anonimi. La nuova strategia di Washington si sta quindi concentrando sul fornire a all'isola una capacità di difesa che possa aiutarla a tenere a bada una forza molto più potente, e in questa ottica si inseriscono gli ultimi acquisti Taiwan ha fatto dagli…

Pyongyang lancia 3 missili dopo il rimprovero del Quad

Tre missili balistici, incluso un sospetto missile balistico intercontinentale (ICBM), sono stati lanciati dalla Corea del Nord questa mattina, mercoledì 25 maggio, ha riferito l'esercito sudcoreano. Il primo missile è stato lanciato verso le acque vicine alla costa orientale della Corea del Nord, ha dichiarato lo Stato Maggiore della Corea del Sud in un comunicato intorno alle 6:00 del mattino ora locale, senza offrire ulteriori dettagli. Successivamente, in meno di un'ora, Seul ha riferito…

Che ci frega dell’ambiente quando c’è la guerra

Il governo statunitense starebbe valutando l'idea di sospendere alcune norme a tutela dell'ambiente riguardanti la benzina, introdotte in precedenza per ridurre lo smog estivo. Secondo quanto riferito a Reuters ciò dovrebbe servire a contrastare l'aumento dei prezzi alla pompa. Le attuali norme ambientali sulla benzina obbligano i raffinatori e i miscelatori a evitare componenti a basso costo come il butano nella benzina estiva. Questi componenti contribuiscono ad aumentare la Reid Vapor…

La Cina risponde agli Stati Uniti su Taiwan

Pechino ha avvertito che prenderà tutte le misure necessarie per difendere la propria integrità territoriale e ha esortato Washington a non "sottovalutare" la determinazione del popolo cinese. Il monito è arrivato oggi, lunedì 23 maggio, poche ore dopo che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha dichiarato di voler usare la forza militare per difendere Taiwan. "La questione di Taiwan è un affare puramente interno della Cina", ha dichiarato ai giornalisti il portavoce del Ministero degli…

Biden disposto a usare la forza per difendere Taiwan

Il presidente degli Stati Uniti ha dichiarato questa mattina, lunedì 23 maggio, che, se necessario, Washington è disposta a usare la forza militare per difendere Taiwan. Parlando a una conferenza stampa congiunta con il Primo Ministro giapponese Fumio Kishida a Tokyo, Biden ha spiegato che gli Stati Uniti considerano inaccettabile l'idea che la Cina "intervenga" con le proprie truppe sull'isola. Alla domanda se gli Stati Uniti sarebbero coinvolti direttamente in un conflitto tra Cina e…

Gli USA voglio rafforzare i legami economici con Taiwan

Parlando questa mattina, domenica 22 maggio, a bordo dell'Air Force One in viaggio verso il Giappone, Sullivan ha detto che gli Stati Uniti stanno "cercando di approfondire la partnership economica con Taiwan anche su questioni di alta tecnologia, tra cui i semiconduttori e le catene di approvvigionamento", aggiungendo che l'America "non vuole vedere cambiamenti unilaterali dello status quo", né "aggressioni militari". Frecciatina quindi indirizzata dritta dritta a Pechino, che da mesi sta…

McKinsey consiglia contemporaneamente il Pentagono e la Russia

Secondo quanto riportato da NBC News, la società di consulenza statunitense McKinsey & Co. avrebbe lavorato ad alcuni progetti per il Pentagono e per le agenzie di intelligence degli Stati Uniti, fornendo al contempo servizi alla società statale di difesa russa Rostec, che produce parte dell'hardware militare ora utilizzato nell'offensiva in Ucraina. In risposta allo scoop della NBC, la società di consulenza americana ha dichiarato che il lavoro svolto con il gigante russo della difesa e…

Il primo tour asiatico di Biden parte da Seul

Questa mattina, sabato 21 maggio, a Seul, durante la visita in Corea del Sud che ha aperto il suo primo tour asiatico da quando ha assunto l'incarico, al presidente americano Biden è stato chiesto di esprimersi sulla possibilità di un incontro faccia a faccia con Kim Jong-un. Un incontro con Kim "dipenderebbe dalla sua sincerità e dalla sua serietà", ha detto il Presidente degli Stati Uniti, sottolineando che il leader nordcoreano dovrebbe mostrare il giusto atteggiamento perché ciò avvenga.…

USA: Milioni di dosi di vaccino contro il vaiolo

Le autorità sanitarie statunitensi hanno firmato un accordo per 119 milioni di dollari di dosi di vaccino contro il virus del vaiolo delle scimmie, dopo che a un uomo del Massachusetts è stata diagnosticata la rara ma potenzialmente grave malattia all'inizio della settimana. Come è stato infatti annunciato attraverso una nota, la Biomedical Advanced Research and Development Authority (BARDA) - un'agenzia governativa dedicata alla lotta contro le pandemie e il bioterrorismo - ha firmato il…

Gli USA invieranno missili antinave in Ucraina

Secondo quanto riferito in esclusiva a Reuters da alcuni funzionari americani, l'amministrazione Biden sta pensando di inviare all'Ucraina missili antinave ancora più potenti, per aiutare l'ex Repubblica sovietica a rompere il blocco navale russo dei suoi porti sul Mar Nero. I missili in questione, affermano le fonti, sarebbero l'Harpoon, prodotto da Boeing, e il Naval Strike Missile (NSM), prodotto da Kongsberg e Raytheon Technologies. Attualmente, hanno aggiunto, si starebbe discutendo se…

Congresso USA: In guerra senza aver votato?

In un video pubblicato sul suo profilo Twitter, il membro del Congresso Chip Roy (R-Texas) ha rimproverato l'amministrazione Biden di star conducendo in Ucraina una guerra per procura contro la Russia, che rischia di trascinare gli Stati Uniti in un conflitto senza esclusione di colpi tra le due superpotenze. L'accusa arriva dopo le ultime dichiarazioni del leader della maggioranza alla Camera Steny Hoyer che ha affermato che gli Stati Uniti sono "in guerra". "Quando sento il leader della…

Gli Stati Uniti inviano nuove truppe in Europa

Gli Stati Uniti invieranno in Europa più di 10.000 soldati, che dovrebbero sostituire le forze dispiegate nel vecchio continente in seguito all'attacco della Russia all'Ucraina, molte delle quali posizionate lungo il "fianco orientale" del blocco militare della NATO. Il portavoce del Pentagono John Kirby ha confermato il dispiegamento durante una conferenza stampa venerdì 13 maggio, osservando che "lo scenario della sicurezza è ora cambiato" in Europa a causa del conflitto in Ucraina. "I…

Pressioni ai giornalisti russi in America

Il Ministero degli Esteri russo ha diffuso questa mattina, venerdì 13 maggio, un comunicato in cui denuncia le vessazioni a cui sarebbero sottoposti i giornalisti russi in territorio americano. Secondo la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharov le autorità americane, compreso il Federal Bureau of Investigation, starebbero facendo pressioni sui giornalisti per evitare che le notizie vengano riportate in modo non conforme alla narrativa USA della guerra. Questo il messaggio…

“La Russia ha iniziato la guerra” e altre falsità

Mike Whitney – The Unz Review - 10 maggio 2022 Lunedì Putin ha tenuto l'annuale discorso del "Giorno della Vittoria" per celebrare la vittoria della Russia sulla Germania nazista nel 1945. Il presidente russo non ha fatto alcuna delle dichiarazioni iperboliche che i media avevano previsto, ma ha invece fatto un breve riassunto degli eventi che hanno portato alla guerra in Ucraina. Non c'è stata la spavalderia che ci si aspetterebbe da un leader che cerca di raccogliere…

Ennesimo passaggio USA nello Stretto di Taiwan

Ieri, martedì 10 maggio, la Marina degli Stati Uniti ha inviato l'USS Port Royal, un incrociatore missilistico guidato di classe Ticonderoga della 7a flotta, a passare attraverso lo specchio d'acqua che separa Taiwan dalla Cina continentale. Come dichiarato nella nota rilasciata dalla Marina americana, la nave è rimasta in acque internazionali durante la navigazione, svolgendo una missione intesa a dimostrare "l'impegno americano per un Indo-Pacifico libero e aperto". Tali "missioni", come…

Stati Uniti e Taiwan cercano l’appoggio del Regno Unito

Secondo un articolo del Financial Times, alti funzionari statunitensi e britannici hanno tenuto colloqui segreti dall'inizio di marzo per discutere un maggiore coinvolgimento britannico sulla questione di Taiwan. Gli incontri hanno coinvolto Kurt Campbell, il Coordinatore del Consiglio di Sicurezza Nazionale per l'Indo-Pacifico della Casa Bianca, e Laura Rosenberger, Direttrice senior per Cina e Taiwan nel Consiglio di Sicurezza Nazionale, e si sono svolti nell'ambito di un più ampio…

Nancy Pelosi in visita a Kiev

La Speaker della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti è volata a Kiev per incontrare il presidente ucraino Zelensky. La visita a sorpresa è stata organizzata per rassicurare personalmente il popolo ucraino sul sostegno di Washington nel conflitto con la Russia. A rivelare l'incontro, lo stesso Zelensky che ha diffuso un video sul suo canale Twitter…

La Corea del Nord riafferma la sua potenza nucleare

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha promesso di intraprendere un'azione decisiva e "schiacciare" qualsiasi potenza straniera "ostile", pochi giorni dopo aver affermato che Pyongyang avrebbe fatto avanzare il proprio arsenale atomico "alla massima velocità possibile". Parlando dopo un incontro con alti funzionari coinvolti nell'organizzazione di un'importante parata militare all'inizio di questa settimana, Kim ha sottolineato le crescenti minacce di un mondo in cui "i poteri si scontrano…

Finanziando la guerra, gli USA si comprano l’Ucraina

Vjačeslav Volodin, presidente della Duma di Stato, dopo aver appreso del nuovo finanziamento che Biden ha chiesto al Congresso per supportare l'Ucraina contro l'esercito russo, è intervenuto spiegando le conseguenze che ciò avrà negli anni a avenire. Il prestito non è gratuito e generazioni di ucraini pagheranno per le armi che sono e saranno fornite da Washington a Kiev, ha affermato Volodin sul suo canale Telegram. "Le motivazioni di Washington sono chiarissime", ha scritto Volodin. Con…