Home / Archivi etichette: Unione Europea

Archivi etichette: Unione Europea

Ma in Banca d’Italia sono ignoranti o in malafede ?

comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-banca-d-italia-e-ccf-euro

DI FABIO CONDITI comedoncisciotte.org Quando chiedo se in Banca d’Italia sono ignoranti, ovviamente intendo dire “che ignorano”. Questo perchè la Banca d’Italia ha pubblicato due chiarimenti importanti sui temi monetari, che dimostrano una sua ignoranza “sospetta” su alcune questioni fondamentali Un chiarimento riguarda l’emissione di moneta scritturale da parte di cittadini, e l’altro l’emissione di moneta fiscale, qui potete trovarli nella versione integrale : – moneta scritturale https://www.bancaditalia.it/compiti/vigilanza/avvisi-pub/creazione-moneta-scritturale/creazione-moneta-scritturale-avviso-pubblico.pdf; – moneta fiscale https://www.bancaditalia.it/media/views/2017/moneta-fiscale/index.html. Ora non entro neanche nel merito della moneta …

Leggi tutto »

Asimmetrie

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr Panagiotis Grigioriou ha partecipato il 2 e 3 dicembre al convegno organizzato a Montesilvano (PE) da Asimmetrie e, viaggiando, per mare dalla Grecia, ha potuto notare quanto l’Italia sia ancora – fortunatamente – ad uno stadio precedente di distruzione rispetto al suo paese. In altri articoli pubblicati nel mese di novembre, era stata descritta, tra le altre cose, la condizione disperata anche di chi lavora, in Grecia, ridotto spesso in povertà da stipendi da fame, o …

Leggi tutto »

È ORA DI MUOVERSI …

Incontro Milano sovranità monetaria

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org È ora di muoversi, l’incontro a Milano del 14 dicembre 2017 è una occasione unica e rara di discutere concretamente sulle soluzioni concrete e realizzabili per uscire dalla crisi economica. Basta piangersi addosso, basta lamentarsi dei Trattati, basta pensare che le cose non cambieranno mai. Perchè siamo noi che permettiamo tutto ciò. È ora di muoversi, altrimenti le cose cambieranno, ma in peggio. E sarà solo colpa nostra. Inutile prendersela con la BCE, con la Commissione …

Leggi tutto »

“Più Italia” con “Meno banche e mercati finanziari”

comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-più-italia-e-le-banche

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Ho partecipato al Convegno “Più Italia” del 2-3 dicembre 2017, organizzato splendidamente a Pescara dall’Associazione Asimmetrie del Prof. Alberto Bagnai, nel quale più di seicento persone hanno assistito ad una kermesse degna delle aspettative. Capita raramente di assistere ad una partecipazione così ampia e qualificata. Non solo tutti i relatori erano di primo livello, ma ciò che mi ha colpito sono state le persone in sala. Raramente si trova un così ampio numero di persone motivate, consapevoli, …

Leggi tutto »

Se eliminano i contanti, di chi è il nostro denaro ?

comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-monete-e-banconote-moneta-positiva

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Sull’eliminazione dei contanti e sui problemi relativi alla proprietà della moneta che usiamo con i nostri conti correnti bancari, scrive l’Avv. Marco Mori segnalando un mio video : “Un monumentale Fabio Conditi spiega magistralmente che i soldi sui nostri conti correnti sono in pericolo e come l’abolizione del contante serva solo a cedere la proprietà di tutta la moneta esistente alle banche commerciali“. Questo il video estratto dalla trasmissione Notizie Oggi su Canale Italia 83: https://www.facebook.com/conditi.fabio/videos/528363610853654/ …

Leggi tutto »

“REPORT” E L’ISTIGAZIONE ALL’AUTORAZZISMO

FONTE: ILPEDANTE.ORG Ho sempre sospettato che la trasmissione Report sia stata tra le cause più decisive della mia emigrazione in Austria, quando ancora amavo viaggiare. E che continui ad esserlo per tanti giovani. Perché è irresistibile: dopo pochi minuti di Report devi odiare l’Italia. E il bello è che non sai neanche perché. Tra inquadrature sghembe, interviste mezze rubate, primi piani di citofoni e porte vetrate, telecamere che riprendono altre telecamere e riferimenti di cronaca buttati nel montaggio in ordine rigorosamente random, ciò …

Leggi tutto »

Come l’Italia può vincere la prossima partita

comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-calcio_italia

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org L’Italia è perfettamente in grado di vincere la prossima partita e qualificarsi come una delle migliori nazioni al mondo nel 2018, ne abbiamo parlato con Marco Mori nella trasmissione radiofonica di sabato 11 novembre 21017 su Radio 1909, che trovate >>>QUI . Addirittura il nostro amico Avvocato si avventura nel suo sito >>>QUI in una trattazione dettagliata che dimostra che l’Italia non può fallire, se gioca la prossima partita in modo corretto. Ovviamente noi la pensiamo in modo un …

Leggi tutto »

Soros e il Mito della Democrazia Europea: Una Rivelazione Shock

DI ALEX GORKA Strategic Culture Foundation Ormai è un segreto di pulcinella che la “rete di Soros” abbia un’ampia sfera d’influenza sul Parlamento europeo e su altre istituzioni dell’Unione europea. La lista di Soros è stata resa pubblica recentemente. Il documento elenca 226 parlamentari europei provenienti da tutto lo spettro politico, tra cui l’ex Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, l’ex presidente del Belgio Guy Verhofstadt, sette vicepresidenti e un numero di commissari, coordinatori e questuanti vari. Queste persone portano …

Leggi tutto »

La Mogherini propone alla Polonia un baratto sulla questione ucraina

FONTE: FONDSK.RU Federica Mogherini, alto rappresentante dell’Unione Europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, ha scritto una lettera al Segretario di Stato per gli affari europei della Polonia Konrad Szymanski, dove invita le autorità polacche a riconsiderare la loro posizione per quanto riguarda la riforma del sistema d’istruzione intrapresa dal governo ucraino. (La riforma, approvata dal presidente Poroshenko e introdotta ai primi di settembre, di fatto, introduce il divieto di ricevere l’istruzione, in Ucraina, in una qualsiasi …

Leggi tutto »

Conversazione su Costituzione e Moneta con Marco Mori – 2° parte

comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-costituzione-e-moneta-2° parte

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Questa è la 2° parte della conversazione tra me e Marco Mori, sul rapporto che tra Costituzione e Moneta, per offrirla a tutti come spunto di riflessione su un tema cruciale per il nostro futuro. Qui potete trovare la 1° parte della conversazione :         https://comedonchisciotte.org/conversazione-su-costituzione-e-moneta-con-marco-mori/ Sabato 11 novembre dalle ore 9 alle ore 10 Marco Mori parteciperà alla mia trasmissione radiofonica “Alla ricerca dei soldi” su “Radio 1909”, questo l’evento su Facebook con tutte …

Leggi tutto »

Conversazione su Costituzione e Moneta con Marco Mori – 1° parte

comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-costituzione-e-moneta-1° parte

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Questa conversazione tra me e Marco Mori, nasce da una telefonata sul tema della relazione tra Costituzione e la Moneta, che abbiamo fatto qualche settimana fa, alla fine della quale ci siamo detti : peccato non averla registrata perché sarebbe stato bello divulgarla. Allora abbiamo deciso di scriverla per offrirla a tutti come spunto di riflessione su un tema cruciale per il nostro futuro. Tra l’altro sabato 11 novembre dalle ore 9 alle ore 10 inizierò …

Leggi tutto »

Il problema è Ignazio Visco? Ma mi faccia il piacere!

Da chi dipende la Banca d'Italia indipendente ?

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Il problema causato dalle banche è Ignazio Visco? Ma mi faccia il piacere! Direbbe Totò. Il problema è cercare di capire da chi dipende la Banca Centrale indipendente, perchè chi sostiene che è indipendente o è incompetente o è in malafede, visto che in realtà “dipende” dal sistema bancario privato. Dichiarare che la Banca d’Italia deve essere indipendente dal Governo dello Stato italiano, che siamo noi, equivale a essere quel marito che si sente dire dall’amante …

Leggi tutto »

COME PORTERANNO VIA LA VOSTRA RICCHEZZA

DI MAURIZIO BLONDET maurizioblondet.it Premessa: I  consumatori americani sostengono da soli il 18 per cento del prodotto lordo mondiale (per questo sono così obesi).  Per tutti questi anni di recessione hanno mantenuto i consumi alti (e sostenuto eroicamente l’economia mondiale), nonostante i redditi e salari calanti, al solito modo: indebitandosi.  Mutui per la casa, rate per il SUV; studenti che s’indebitano per  pagarsi l’università, contando che poi guadagneranno abbastanza  per estinguerlo negli  anni; e  quando non si arriva a fine …

Leggi tutto »

Giustizia intellegibile

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr In Grecia arriva l’autunno e metà degli abitanti di Atene già si prepara al sesto inverno senza riscaldamento. I senzatetto ricompaiono nei parchi di Atene, mentre a poca distanza, negli stessi parchi, ciò che resta dell’alta borghesia statale greca celebra i suoi vuoti rituali a base di lauti banchetti e musica di Teodorakis, il quale, peraltro, spara a zero appena può sui politici di oggi. La soluzione – dice – sarebbe che le opposizioni lasciassero il …

Leggi tutto »

Siamo dalla parte dell’1% o del 99% ?

Schieramenti a favore dell'1% o del 99%

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org La modifica “last minute” della legge elettorale è un buon indicatore per capire chi sta dalla parte dell’1% o del 99%. Quando quasi tutti i partiti “tradizionali”, si trovano improvvisamente d’accordo nel modificare la legge elettorale in prossimità della fine della legislatura, viene il sospetto che ci siano degli interessi molto forti in gioco. Non entro nel merito della nuova legge elettorale che è palesemente contro la rappresentanza democratica e la possibilità di scelta dei candidati. …

Leggi tutto »

Paese inondato

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU .greekcrisis.fr Settembre prosegue in Grecia sotto il segno delle conseguenze dell’austerità. La paga oraria  standard dei nuovi rapporti di lavoro sembra ormai essere diventata di due euro l’ora, con lavori part-time da 100 euro al mese come unica fonte di sostentamento. Il petrolio di una vecchia nave incagliata sporca le spiagge del Pireo, mentre nei paesi di alta montagna, la Troika rispolvera, in nome del profitto, vecchi progetti di dighe che sommergeranno i pochi paesi rimasti abitati. …

Leggi tutto »

Come si combatte contro il potere ?

L'aristocrazia finanziaria ci mangia tutti

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Per combattere il potere è necessario diffondere la consapevolezza delle vere cause della crisi economica e la necessità di realizzare un fronte comune. L’attuale sistema monetario è solo uno strumento di potere gestito da una aristocrazia finanziaria. Quando nel 2014 sul Blog di Beppe Grillo è apparsa la domanda “Qual è la tua idea di #Italia5Stelle?“, http://www.beppegrillo.it/2014/09/la_tua_italia5stelle.html, noi attivisti del Movimento 5 Stelle di Zola Predosa (BO) non ce lo siamo fatti ripetere due volte ed abbiamo realizzato …

Leggi tutto »

La stupidità di Rajoy ha trasformato un fallimento annunciato in uno spartiacque. Cui prodest, però?

DI MAURO BOTTARELLI rischiocalcolato.it Queste righe potrebbero diventare vecchie e inutili nel momento in cui le starete leggendo, sono i rischi di scrivere su argomenti in divenire come il voto catalano di oggi. Al netto della cronaca, sono due le notizie degne di nota: in tutto il Paese, i Mossos d’Esquadra non sono intervenuti per sgomberare i seggi, hanno fatto finta di niente e girato i tacchi tra gli applausi della gente. Secondo, a Girona, nel seggio in ci avrebbe …

Leggi tutto »

Meteora Macron

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr Di seguito si riassumono i primi due post di settembre di www.greekcrisis.fr, dedicati alla fine dell’estate, con incidenti navali e lavori sempre più precari anche fra coloro che allietano turisti e non con la loro musica, ed alla visita-lampo di Emmanuel Macron, neo presidente francese che, perfettamente in linea con la linea neo-colonialista dell’Europa, si presenta con 39 imprenditori al seguito, guidati dal capo (francese) della nuova Treuhandastalt, ovvero l’agenzia per la gestione dei beni pubblici …

Leggi tutto »

“Lo Stato nazionale è superato”: perché Bruxelles tifa per la secessione della Catalogna

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Si accende in Spagna lo scontro tra Madrid e Barcellona: la Guardia Civil ha arrestato una quindicina di esponenti politici e sequestrato milioni di schede relative al referendum sulla secessione della Catalogna, già proibito lo scorso febbraio dalla Corte Costituzionale. La consultazione costituisce un vero e proprio attacco all’integrità della Spagna. Le autorità di Bruxelles, possibiliste sull’indipendenza della Catalogna, al momento tacciono, ma già si alzano dalla stampa critiche per la deriva “autoritaria” del premier Mariano Rajoy. …

Leggi tutto »

Finiremo come l’Isola di Pasqua ?

La crisi economica e l'Isola di Pasqua

DI SILVANA MUSTI E FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Steve Keen, Professor at Kingston University in London,  parla dell’attuale sistema monetario, azzardando un legame tra l’attuale situazione di crisi globale e l’Isola di Pasqua. Silvana Musti : Questo sito ha già dato spazio alla recensione di Michael Hudson dell’ultima pubblicazione dell’economista  Steve Keen,  ‘Can We Avoid Another Financial Crisis?‘, definita una “bomba atomica ben assemblata, studiata appositamente per la massima risonanza una volta colpito il suo bersaglio“. Siamo certi che la prossima uscita della traduzione italiana …

Leggi tutto »

Come si fanno i soldi ?

Trasmissione Canale Italia 6-9-2017

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Inutile che io faccia il fenomeno, fino a qualche anno fa credevo anch’io come tutti che creare soldi fosse una questione difficile e complicata, che solo uno Stato poteva realizzare perchè credevo fossero in qualche modo legati a qualcosa di valore. Quella frase che abbiamo letto per anni sulle banconote in lire, ci è entrata nell’inconscio e ci ha tranquillizzato sul reale valore di quei pezzi di carta : se ci hanno scritto sopra “Pagabile a …

Leggi tutto »

Domande insidiose in economia

Domande insidiose in economia

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org La disinformazione sui temi economici e monetari è tale, da permettere a chiunque, anche senza alcuna conoscenza minima del meccanismo di funzionamento dell’economia, di formulare domande insidiose, alle quali è difficile dare una risposta e soprattutto una soluzione. Se chi risponde non ha una conoscenza perfetta del sistema monetario, rischia di infilarsi in un classico “cul de sac”, dove qualunque cosa dice farà comunque una brutta figura. Le domande sono spesso accompagnate da un sorrisetto ironico, …

Leggi tutto »

Moneta parallela: bocciatura inaspettata o voluta ?

Berlusconi e le AM-lire

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org La Commissione Europea ha bocciato la moneta parallela di Berlusconi : è una bocciatura inaspettata o voluta ? Cerchiamo prima di chiarire cosa ha detto Berlusconi in merito alla sua proposta di moneta parallela, in risposta alle due domande formulate da Becchi su Libero http://www.liberoquotidiano.it/news/opinioni/13220257/berlusconi-becchi-feltri-minibot-doppia-moneta-centrodestra.html. Secondo Berlusconi la sua proposta di moneta parallela è “una parziale riconquista della sovranità monetaria da parte dello Stato. … Noi proponiamo un utilizzo interno della seconda moneta per rilanciare i …

Leggi tutto »

Greekcrisis – incidenti e totalitarismi

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis I media di Atene esultano al raggiungimento dell’ennesimo “accordo” che, come premio per le riforme messe in atto, prevede un nuovo finanziamento e una manovra che  “nel breve” (e solo nel breve) non avrà conseguenze sui greci, ma i pensionati non ci cascano e manifestano ugualmente, paventando il prossimo taglio degli assegni (quattordicesimo della serie). La quotidianità è costellata di incidenti e di morti violente, come quelle derivanti da proiettili vaganti o da incidenti ferroviari, logica …

Leggi tutto »

Il freddo luglio dei lavoratori in Grecia

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU Di seguito trovate la traduzione dei punti salienti dei post pubblicati in luglio sul blog www.greekcrisis.fr da Panagiotis Grigoriou. In essi si dà conto del progressivo deterioramento della situazione dei lavoratori dipendenti in Grecia (quelli rimasti) che ormai sempre più spesso non ricevono lo stipendio, pur continuando a lavorare, il che li porta a una sorta di “prigionia” – tollerata dal silenzio connivente dei tribunali – che è già stata all’origine di casi addirittura di suicidio. E …

Leggi tutto »

Siamo schiavi di una montagna di debiti o di un castello di carte?

La piramide finanziaria del debito

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org C’è un sentimento che mi pervade da quando ho capito come funziona il sistema monetario e questo sentimento è di incredulità. Da quando ho acceso la luce su questo assurdo sistema, continuo a chiedermi come la gente non veda chiaramente che il suo funzionamento ci rende schiavi nella nostra vita di tutti i giorni. La Crisi economica viene attribuita ai motivi più svariati e la popolazione non si rende conto che la realtà è ben diversa. …

Leggi tutto »

Fincantieri: a volte sei il parabrezza e a volte sei l’insetto

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org   Alta tensione tra Macron, le nouvel empereur e Gentiloni, carismatico come una sogliola lessa, sul caso Fincantieri, ma anche su quell’annuncio della Francia, poi smentito, di creare dei centri hotspot in Libia. Pier Carlo Padoan si stupisce della «sfiducia verso Italia» nella trattativa tra Fincantieri e Stx da parte del nuovo presidente, ma forse dimentica di dire che l’Italia fa parte dei Paesi PIGS, quindi una vera e propria triplice colonia, degli USA, che l’hanno colonizzata …

Leggi tutto »

CIVIL DISOBEDIENCE

DI EMANUELA LORENZI comedonchsciotte.org La disobbedienza civile diviene un dovere sacro quando lo Stato diviene dispotico o, il che è la stessa cosa, corrotto. E un cittadino che scende a patti con un simile Stato è partecipe della sua corruzione e del suo dispotismo. (Gandhi) Deve forse il cittadino rinunciare per un momento, o anche in minima parte, alla sua coscienza a vantaggio del legislatore? Perché allora ogni uomo ha una coscienza? Io penso che dovremmo essere innanzitutto uomini e …

Leggi tutto »

Rileggiti i Trattati, Mario !

Mario Draghi e gli obiettivi della BCE

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Mario Draghi ha dichiarato, nella Conferenza Stampa del 20 luglio 2017 a Francoforte : “Dobbiamo sempre ricordare che il nostro mandato non è né la crescita né l’occupazione, ma è la stabilità dei prezzi. E questo è ciò che la nostra politica monetaria è orientata a fare e questo è ciò che dobbiamo esaminare per decidere se ci stiamo muovendo nella direzione giusta“. Watch again: Draghi on changing the ECB’s mandate pic.twitter.com/S6WtKEvmwE — ECB (@ecb) July …

Leggi tutto »