navigazione Tag

Ucraina

Lukashenko: è in Ucraina il futuro geopolitico globale

Lucas Leiroz - strategic-culture.su - 29 aprile 2024 Nel suo discorso all’Assemblea del Popolo bielorusso , il Presidente della Repubblica, Aleksandr Lukashenko, ha dimostrato una profonda conoscenza geopolitica affermando che il futuro del mondo si decide in Ucraina. Infatti, l'operazione militare speciale della Russia si sta rivelando il principale evento globale degli ultimi decenni, in quanto punto centrale dei cambiamenti nello scenario internazionale. Il leader…

Alcune considerazioni sui missili ATACAMS….

Andrei Martyanov smoothiex12.blogspot.com ... per coloro che ancora pensano che gli ATACMS siano in grado di decidere qualcosa. Capisco perfettamente il punto di vista di Scott per quanto riguarda la sicurezza del Ponte di Crimea, ma facciamo un passo indietro e riflettiamo per un minuto sul piano puramente tattico, considerando il fatto che. 1. Gli ATACMS sono in uso nella SMO da un po' di tempo. Ecco un esempio tra i tanti, risalente al 25 ottobre 2023. "Nelle ultime 24 ore sono stati…

Rispolverare il manuale della guerra fredda per evitare l’escalation nucleare

Segnalato da GiubbeRosse – 12 aprile 2024 Gli Stati Uniti hanno bisogno di rilanciare quelle linee di comunicazione con Mosca che hanno aiutato entrambi i paesi a evitare un conflitto nucleare durante la Guerra Fredda, ha detto questa settimana il massimo generale americano in Europa. "Potevamo leggere i segnali l'uno dell'altro. Sapevamo come mandarci segnali l'un l'altro... quasi tutto questo è ora scomparso", ha detto lunedì il generale Christopher Cavoli, comandante…

L’America non ha un piano B per l’Ucraina, se non una nuova guerra

David P. Goldman – Asia Times - 25 marzo 2024 Lo scorso fine settimana, da qualche parte, alcune decine di ex membri del Gabinetto, alti ufficiali militari, accademici e analisti di think tank si sono riuniti per valutare la situazione militare mondiale. Posso dire che non ero così spaventato dall'autunno del 1983, quando ero un giovane ricercatore a contratto che svolgeva lavori saltuari per Norman A. Bailey, allora Assistente Speciale del Presidente al Consiglio di…

La guerra persa del Nazismo ucraino

Introduzione In questo lungo articolo è contenuto l’intero saggio scritto da Ivan-Paul Khimka nel 2014, con la ricostruzione puntuale ed approfondita del nazionalismo radicale Ucraino nel tempo, oggi comunemente chiamato nazismo Ucraino. Il lettore non offuscato dalla propaganda o dalle notizie manipolate del mainstream che vuole essere informato sull’argomento, si armi di pazienza e di tempo per la lettura. Che la non-nazione italica mostri palesi disturbi psicopatologici tra la…

La Norvegia avverte: “La Russia è in una posizione più forte ora rispetto a un anno fa”.

Kyle Anzalone – The Libertarian Institute - 13 febbraio 2024 Un alto funzionario norvegese ha avvertito che l'Ucraina sta affrontando molteplici sfide e che la Russia si sta rafforzando. La valutazione è stata fatta mentre gli Stati Uniti e l'Europa stanno cercando di impegnare oltre 100 miliardi di dollari nello sforzo bellico ucraino. Sul campo di battaglia, Kiev sta affrontando una carenza di soldati e armi. Nils Andreas Stensones, capo dell'unità di intelligence…

Il giornalista Gonzalo Lira è deceduto in un carcere ucraino

Tyler Durden zerohedge.com Secondo il padre, il giornalista Gonzalo Lira è morto durante la detenzione in Ucraina. "Gonzalo Lira, Sr. dice che suo figlio è morto a 55 anni in una prigione ucraina, dove era detenuto per il reato di aver criticato i governi Zelensky e Biden", ha scritto Tucker Carlson su X. "Gonzalo Lira era un cittadino americano, ma l'amministrazione Biden ha chiaramente sostenuto la sua prigionia e la sua tortura".…

2023, l’anno della caduta delle maschere

www.weltanschauung.info, 31.12.2023 Vogliamo ricordare il 2023 come l'anno della caduta delle maschere. La prima, la più clamorosa, è quella che si è staccata dal volto delle democrazie occidentali allorché hanno accordato pieno appoggio alla strage di civili palestinesi ad opera di Israele. Il cinismo di Israele è il cinismo dell'Occidente stesso, che per i propri scopi non arretra neppure di fronte al genocidio e alla pulizia etnica, dimostrando la malafede di chi per decenni…

Kiev vuole far crollare la Federazione Russa coi soldi dell’Occidente

A seguito del convegno andato in scena presso il Senato della Repubblica Italiana l'11 dicembre scorso “I vantaggi di un mondo post-Russia”, pubblichiamo un'inchiesta che ci apre un quadro ben più ampio e ci spiega chi e perchè vuole che la Russia vada in pezzi. Buona lettura. Di Maria Volokh, sotaproject.com Dall’11 al 14 dicembre tra Roma e Berlino è andato in scena il “IX Forum dei Popoli Liberi della Post-Russia” (FSNR - Forum Svobodnykh Narodov Post-Rossii). È da un anno e mezzo…

Sfatare il mito della supremazia militare USA, ancora una volta

L'analista militare russo Andrei Martyanov è diventato indispensabile per capire esattamente perché la Russia continua a battere l'Occidente e la NATO. Il suo libro del 2018 “Losing Military Supremacy: The Myopia of American Strategic Military Planning” è più che mai attuale. Era proprio sulla cresta dell'onda della comprensione, eppure c'è qualche analisi di ispirazione socialista che possiamo aggiungere per spiegare perché la pianificazione militare occidentale - stupidamente…

Orbán incontra Putin per una “strategia di pace”.

Redazione Huffington Post / Agenzie – 26 ottobre 2023 Il leader, che rappresenta il più grande alleato di Putin nell'Unione Europea dopo l'invasione russa dell'Ucraina, ha spiegato che lo vedrà in quella che è stata definita una "strategia di pace" per l'Ucraina. Il Primo Ministro ungherese Viktor Orbán ha giustificato il suo recente incontro con il Presidente russo Vladimir Putin affermando di avere una "strategia di pace" per l'Ucraina per la quale ha bisogno di…

Guerra ibrida e pace ibrida

Ivan Timofeev – valdaiclub.com – 3 ottobre 2023 Nell'ultimo decennio, in Occidente come in Russia, si è saldamente affermato nella retorica politica il concetto di guerra ibrida. Gli esperti russi hanno giustamente sottolineato la vaghezza del concetto, la sua intersezione con altri concetti (come le guerre irregolari) e la debole base scientifica. Tuttavia, l'uso diffuso del termine non può essere definito casuale. C'erano chiaramente delle lacune nell'apparato…

Zelensky avrebbe dovuto rimanere a casa

Philip Giraldi – The Unz Review - 3 ottobre 2023 La maggior parte degli americani non comprende il funzionamento, o il non funzionamento, delle Nazioni Unite, preferendo pensare che si tratti di una sorta di società di dibattito in cui i 193 Paesi membri che rappresentano la comunità mondiale possono sfogarsi su questioni su cui raramente hanno il controllo. Tuttavia, nonostante il fiume di parole e la mancanza di un vero programma, è sempre interessante guardare e…

Devastante presentazione di Lavrov al Consiglio di Sicurezza dell’ONU

Karl Sanchez - 21 settembre 2023 Il mio amico psico-storico di Moon of Alabama ha postato questo breve pezzo: "La Reuters ha pubblicato un titolo che ci mostra come appare realmente la proiezione delle Nazioni Unite 'Fermate la guerra' e 'Zelensky non ha bisogno di parlare', dice alla Russia il presidente del Consiglio di Sicurezza dell'ONU ". Questo ha dato il via alla mia risposta e all'introduzione a questo magnifico pezzo di diplomazia da parte di…

La Russia ha invaso l’Ucraina a causa dell’espansione della NATO

Caitlin Johnstone - 9 settembre 2023. Nel corso di un discorso di giovedì scorso alla commissione Affari esteri del Parlamento europeo, il Segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha riconosciuto chiaramente e ripetutamente che Putin ha preso la decisione di invadere l'Ucraina per timore dell'espansionismo della NATO. I suoi commenti, inizialmente segnalati dal giornalista Thomas Fazi, affermano espressamente quanto segue: “Il contesto è che il Presidente…

La guerra per procura che la NATO sta perdendo in Ucraina

Ron Unz – The Unz Review - 25 settembre 2023 Dalla fine di febbraio del 2022 la guerra tra Russia e Ucraina ha dominato i titoli dei giornali di tutto il mondo, ma quello che potrebbe essere stato l'incidente più importante di questo conflitto ha ricevuto solo una minima copertura da parte dei media occidentali. Un anno fa, domani, una serie di massicce esplosioni sottomarine ha distrutto la maggior parte dei gasdotti russo-tedeschi Nord Stream da 30 miliardi di…

L’evoluzione della “nazione” del XXI secolo e perché è importante

Julian Macfarlane – News Forensics - 9 agosto 2023 Quando la Polonia è stata Polonia? Recentemente ho scritto un articolo sulla possibilità di una guerra tra la Russia e la Polonia e ho affermato che la Polonia non è esistita come nazione fino alla fine della prima guerra mondiale. Uno dei miei lettori ha giustamente sottolineato che ciò che chiamiamo "Polonia" ha una lunga storia che risale al Regno di Polonia del 1035 (qualche lettore del precedente articolo di Julian…

Guerra con la Polonia, la prossima mossa?

Prefazione di Julian Quando ho iniziato questo articolo, non sapevo esattamente dove mi avrebbe portato. Ho dovuto documentarmi sulla prima guerra mondiale, sul trattato di Versailles, sulla storia dell'Europa dell'Est, sulla seconda guerra mondiale e su molto altro ancora, un sacco di storia. Ho scoperto che la maggior parte di ciò che avevo imparato al liceo e all'università - o che avrei dovuto imparare (dato che avevo saltato la maggior parte delle lezioni) - era sbagliata. Eccomi qui a…

Come Prigozhin ha aiutato Putin a reinventare la Russia

Julian Macfarlane – substack.com  -1 luglio 2023 Nota: questo articolo ha richiesto più tempo del previsto, poiché gli eventi cambiavano ogni giorno e ho dovuto fare molte ricerche. Non faccio "sitrep", ma "forensics", cioè analisi. Questo richiede un lavoro da detective, e non riesco mai a farlo bene la prima volta, o anche la decima. Aspetterò i commenti, rifletterò ancora un po' e farò una sintesi più tardi come voce fuori campo. Nel frattempo, potete sostenermi segnalandomi…

Possibile che l’industria ucraina del traffico di organi umani e della prostituzione infantile interessi solo a Maria Zakharova?

Declan Hayes strategic-culture.org Questo articolo affronta le dichiarazioni della portavoce del Ministero degli Esteri russo Maria Zakharova e di altri, secondo cui l'Ucraina di Zelensky sarebbe un importante centro criminale nel traffico globale di organi umani e nella prostituzione infantile collegata alla tratta delle bianche, nonché le recenti affermazioni dell'Unione Europea secondo cui tutte queste affermazioni "russe" sarebbero disinformazione. A causa della gravità di tali accuse…