navigazione Tag

Cina

CORONACRAZIA

DI ZORY PETZOVA facebook.com Nulla è come sembra, e nel flusso turbolento dell’informazione ogni pensiero muta nel contrario di se stesso. Al netto di ogni dogmatismo, opinione interessata o propaganda in mala fede, la verità è la narrazione della realtà percepita secondo il punto di vista soggettivo, per cui non c’è nulla di sbagliato nel cambiare ogni tanto la propria visuale, perché basterebbe riposizionarsi, e forse cercare nel quadro i nessi meno ovvi, per vedere gli stessi elementi…

Anomalie percettive

DI ALBERTO CONTI comedonchisciotte.org Ormai è chiaro, siamo in presenza di una sopravalutazione del danno sanitario e di una sottovalutazione del danno economico e sociale. Questo avviene in tutto il mondo, ma in misura assai differenziata tra Paese e Paese, con l’Italia in testa. Il lockdown come misura di contenimento del danno sanitario è giustificato dall’ignoranza scientifica su questo particolare coronavirus, del tutto nuovo rispetto ai casi precedenti e dagli effetti stranamente…

Così il governo cinese diffonde la sorveglianza autoritaria globale

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Shi Zhengl, la "Bat Woman" di Wuhan, già nel 2015  aveva scritto un articolo controverso, che descriveva la creazione di un nuovo virus tramite la combinazione di un coronavirus trovato nei pipistrelli a ferro di cavallo, con un altro che provocava nei topi una sindrome respiratoria acuta grave, simile a quella dell'uomo (SARS).  La ricerca scatenò all'epoca un ampio dibattito  sulla validità dei rischi per le varianti di virus di laboratorio con…

Le gravi responsabilità di Pechino, che ha trasformato un virus passeggero in un’epidemia di proporzioni epiche

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org La Cina è sempre più vicina, e mentre Xi Jinping si è parecchio incaxxato dopo che il più grande giornale tedesco ha accusato Pechino di aver "esportato" la pandemia di Coronavirus, e ha chiesto danni per 149 miliardi di euro… E mentre Trump ha promesso di porre fine al più presto ai finanziamenti di 3,7 milioni di dollari all'Istituto di Virologia di Wuhan, approvati dall'amministrazione Obama... The Epoch Times pubblica un documentario che…

Facebook invierà “avvertimenti” agli utenti che hanno apprezzato o condiviso articoli di “disinformazione” sul coronavirus

DI STEVE WATSON summit.news Facebook sta vietando le "teorie del complotto" sul virus, con la “fact-checker” principale che ha lavorato nel bio-laboratorio di Wuhan. Facebook ha annunciato che invierà avvisi agli utenti che hanno apprezzato o condiviso ciò che il social network ritiene essere "disinformazione" sul coronavirus. Il social network indirizzerà poi quegli utenti a un sito in cui l'Organizzazione Mondiale della Sanità "elenca e sminuisce i miti e le voci sui virus", secondo…

Il direttore generale dell’OMS, Tedros Adhanom, ha coperto le responsabilità di Pechino ??

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Tedros Adhanom Ghebreyesus, il direttore generale dell'OMS, ha ottenuto il suo incarico grazie alla Cina, che lo ha sostenuto nelle elezioni del maggio 2017. Ora, Tedros sta guidando l'OMS, un organo delle Nazioni Unite, fornendo copertura per il regime cinese, mentre tenta di sottrarsi alla responsabilità della pandemia globale di Covid-19. Le autorità cinesi stanno tessendo una falsa contronarrazione, in cui la Cina sarebbe  stata vittima di un…

L’isolamento più gigantesco e più punitivo del pianeta

DI ARUNDHATI ROY ft.com In un intervento che sarà pubblicato per le edizioni Gallimard, la scrittrice Arundhati Roy ci consegna una visione cruda della tragedia che colpisce l’India al tempo del coronavirus. Chi oggi può utilizzare l’espressione «diventato virale» senza almeno l’accenno di un benché minimo brivido? Chi può ancora guardare un oggetto – maniglia, imballaggio, cesto di verdura – senza immaginarlo brulicante di questi puntini invisibili, né morti né vivi, pronti ad attaccarsi…

Mascherine

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org A Wuhan arriva la fase 2, il blocco termina, ma migliaia di persone stanno per fuggire dalla città. Però c'è il rischio che riaprendo Wuhan, potrebbe ricominciare una nuova ondata globale di contagi. Immediatamente dopo la revoca delle restrizioni, i filmati delle agenzie di stampa hanno registrato un flusso di macchine in uscita alla periferia di Wuhan, oltre alle 55.000 persone che stanno lasciando la città in treno. In giro per il pianeta…

L’OMS ha aiutato la Cina a nascondere il Covid-19 e chiude gli occhi sul traffico dei super virus ingegnerizzati?

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Tucker Carlson, conduttore di un famoso programma politico Tucker Carlson Tonight su Fox News, ha rivelato come l'Organizzazione Mondiale della Sanità abbia aiutato la Cina a nascondere la gravità del Coronavirus. Il conduttore ha inoltre osservato come il direttore generale dell'OMS, Tedros Adhanom, "abbia ottenuto il suo lavoro con il sostegno della Cina, dopo aver coperto focolai di colera nel suo paese d'origine" in Egitto. Adhanom da…

Pile di urne a Wuhan pongono nuove domande sul bilancio delle vittime

BLOOMBERG Lunghe file di parenti e le pile di urne cinerarie, salutate dai familiari dei defunti, presso le agenzie di pompe funebri di Wuhan, stanno rinnovano i dubbi sulla reale entità dei decessi per coronavirus in Cina e sulla veridicità della narrazione ufficiale sulla lotta all’epidemia diffusa dalle autorità di Pechino. Le famiglie delle vittime del virus nella metropoli della Cina centrale, dove la malattia sarebbe apparsa a dicembre (se non prima), sono state autorizzate a…

Diario folle del coronavirus: così il governo ammazza l’Italia

DI PAOLO FRANCESCHETTI libreidee.org Diecimila morti di influenza in tutto il mondo fermano il pianeta. Invece di stanziare qualche milione di euro per allestire in fretta ospedali da campo, grazie all’aiuto dei militari (cosa che avrebbe magari dato una spinta all’economia, con nuove assunzioni, nuovi acquisti di materiali vari, ecc.), si decide di bloccare l’economia di un paese, segregando la gente in casa, senza tenere conto del numero dei morti che ci saranno per suicidi o altre…

Vitamina C usata da un team di medici cinesi per curare l’infezione da Coronavirus

DI ARSENIO TOLEDO naturalnews.com (Natural News) Alcuni ricercatori riferiscono dalla Cina di aver curato pazienti affetti da Coronavirus con dosi di vitamina C. In una dichiarazione, il team medico dell’Università Jiatong di Xi’anha descritto la guarigione di pazienti affetti da (COVID-19) con polmonite coronarica grave – una complicanza del virus – dopo la somministrazione di altissime dosi di vitamina C. L’Istituto Nazionale della Sanità consiglia l’assunzione quotidiana di 90 mg e…

Gli Stati Uniti sono il leader mondiale nella ricerca, produzione e uso di armi batteriologiche contro l’umanità

DI GARY D. BARNETT informationclearinghouse.info Quelli che prevengono le malattie e si espongono alla creazione di virus sono eroici, ma quelli che creano e diffondono intenzionalmente malattie e virus sono spietati. Data la storia del governo degli Stati Uniti e del suo complesso industriale militare riguardo alla guerra batteriologica e con i germi, l'uso di questi agenti contro le grandi popolazioni e il desiderio di creare agenti che sono ceppi specifici per razza, queste…

Coronavirus, Italia, Europa: peripheral strategy

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Se in Cina si registrano netti miglioramenti sul fronte della salute pubblica e le attività economiche riprendono persino a Wuhan, epicentro originale dell’epidemia, la situazione è sempre più tesa in Italia ed in Europa, dove si attende nelle prossime due settimane l’acme della crisi. Soprattutto, si colgono già gli effetti economici, finanziari e politici prodotti dal coronavirus, effetti che, lungi dall’essere collaterali,…

Geopolitica del Coronavirus

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Mentre in Italia il Coronavirus produce i suoi pesanti e scontati effetti economici/finanziari, nell’ottica di una più ampia destabilizzazione dell’Europa, altri Paesi risultano essere particolarmente investiti dalla virus: in primis Corea del Sud e Iran. Il diffondersi della malattia segue dunque criteri squisitamente geopolitici e si inserisce nella più ampia strategia delle potenze marittime anglosassoni contro la massa continentale…

Guerra batteriologica

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Direttamente dal backstage di "The road", stiamo vivendo una psicosi collettiva inedita, mentre sulla base della “mappa del contagio” relativa alla diffusione del nuovo coronavirus emerso in Cina, al momento  l'Italia sembra essere il terzo Paese al mondo per numero di contagiati, con i suoi circa 500 positivi. Saremmo al quarto posto se ai casi del Giappone si aggiungessero quelli della nave da crociera Diamond Princess attraccata al porto di…

CORONAVIRUS E SICUREZZA NAZIONALE

DI MARIO CALIGIURI marcodellaluna.info È complesso tutelare la sicurezza nazionale, con governanti in difficoltà e cittadini inconsapevoli, entrambi condizionabili a livello emotivo prescindendo dalla realtà dei fatti. L'analisi di Mario Caligiuri, presidente Società Italiana di Intelligence, direttore Master in Intelligence dell'Università della Calabria Cosa potrebbe dimostrare l’emergenza del coronavirus sulla sicurezza nazionale? Prima di tutto una qualche impreparazione di una…

31 GENNAIO: qualcuno anticipa che l’OMS commissarierà l’Italia sul coronavirus. Solo una bufala di 4chan?

DI DEBORA BILLI facebook.com Conoscete 4chan? E’ la malfamatissima board anonymous regno del politicamente scorretto, delle volgarità pesanti, degli hacker, dei complotti, dei falsi spioni… e dei veri spioni. Sulla board, nel tempo, oltre alle varie follie quotidiane, si sono susseguiti spifferi su ogni evento mondiale: dalla guerra in Siria (su 4chan qualcuno rivelò l’ubicazione di un covo Isis, successivamente bombardato dai russi), ai retroscena più scottanti delle elezioni…

Mai sprecare un’arma: la guerra ibrida degli Stati Uniti contro la Cina

Pepe Escobar strategic-culture.org La politica delle nuove vie della seta, o Belt and Road Initiative (BRI), era iniziata con il Presidente Xi Jinping nel 2013, prima in Asia centrale (Nur-Sultan) e poi nel sud-est asiatico (Jakarta). Un anno dopo, l'economia cinese, a parità di potere di acquisto, aveva superato quella degli Stati Uniti. Inesorabilmente, anno dopo anno dall'inizio del millennio, la quota statunitense dell'economia globale si è andata riducendo, mentre quella della Cina è…

LA BOMBA DEI CINESI DI PRATO

opinione.it La comunità cinese della Toscana è composta da più di ventimila persone concentrate soprattutto a Prato. Di questa comunità, duemilacinquecento persone tra donne ed uomini si sono recati nel Paese d’origine in occasione del capodanno cinese ed ora si accingono a rientrare in Italia per riprendere le proprie normali attività lavorative. Tutti gli italiani che tornano dalla Cina vengono sottoposti alla quarantena per evitare il diffondersi dell’epidemia del coronavirus. Le autorità…

L’epidemia dello spettacolo

FONTE: ILPEDANTE.ORG Come molti, cerco anch’io di tenermi informato sull’evolversi dell’epidemia di Coronavirus 2019-nCoV, sulle probabilità di contrarlo e sulla sua gravità. Ma non è facile. Mentre mi districo tra gli aggiornamenti e le raccomandazioni delle autorità sanitarie, il seme del microbo ha attecchito sul terreno di un’opinione pubblica affamata di simboli e di ossessioni e da lì ha generato una foresta narrativa che nulla dice degli eventuali pericoli della malattia, moltissimo di…

La Cina sta perdendo la sua battaglia contro il virus 2019-nCoV – Dobbiamo prepararci ad una pandemia globale ?

DI AMBROSE EVANS-PRITCHARD telegraph.co.uk La Cina è vicina al punto in cui i costi sociali ed economici del tentativo “militarizzato” di eliminare il Coronavirus impattano più del trauma di dover lasciare che l’infezione faccia il suo corso. Un Paese normale avrebbe già concluso che la cosa più razionale da fare sia quella di accettare che la malattia non possa più essere contenuta (considerando le tre settimane perdute per l’insabbiamento della vicenda) — e trattarla come una forma di…

L’epidemia di coronavirus inizia ad essere un’”infodemia”

DI DMITRIJ SEDOV fondsk.ru A chi importa tenere traccia delle iniziative di mobilitazione di Pechino per proteggere dall'epidemia e dai cambiamenti nella situazione politica interna nella Repubblica Popolare Cinese Il 30 gennaio, il Comitato di emergenza dell'Organizzazione Mondiale della Sanità ha tenuto una riunione, in cui la situazione intorno all'epidemia di coronavirus 2019-nCo è stata riconosciuta grave e la previsione di evoluzione sfavorevole. Il Direttore Generale dell'OMS…

Coronavirus e “guerre senza limiti”

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org La Cina è alle prese con l’emergenza Coronavirus, che ha obbligato le autorità ad adottare misure straordinarie per impedire il propagarsi dell’epidemia con epicentro a Wuhan. Benché la mortalità della malattia sia bassa, i suoi effetti collaterali sono ben più rilevanti: oltre  a causare l’annullamento delle festività per il Capodanno cinese, una delle più importanti feste nazionali, il Coronavirus ha già indotto…

Cina, la realta’

FONTE: KEINPFUSCH.NET Esiste da molti anni un hype che riguarda l"incredibile modernita' e l'incredibile efficienza dei cinesi. Si continua a celebrare la loro capacita' di costruire un ospedale in 10 giorni (che poi e' un ospedale militare, quindi 10 giorni sono anche TROPPI) , ma non ci si chiede cosa possiamo dedurre dal caso "coronavirus", sullo stato reale del paese. Certo, chi va in Cina scopre che le strade sono pulite e gli edifici sono nuovi. Questo e' abbastanza normale per tutte…

Coronavirus: la guerra dei pipistrelli

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Suona molto strano che la "Bill & Melinda Gates Foundation" abbia ospitato a New York, il 18 ottobre scorso, un evento scientifico dove “politici, dirigenti d'azienda e funzionari sanitari" hanno lavorato insieme su un focolaio di coronavirus simulato, quindi sull'eventualità che scoppiasse una pandemia a livello globale, e in particolare durante l'Evento 201, in collaborazione con il Johns Hopkins Center for Health Security e il World Economic…

 Coronavirus, un aggiornamento

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Utilizzando i dati cinesi più recenti sull'infezione e i tassi di mortalità del Coronavirus rilevati dagli scienziati indiani, "Moon of Alabama" conclude che la "pandemia" ha raggiunto il suo apice e si concluderà tra circa un mese. Se è così, allora Jon Rappoport aveva ragione fin dall'inizio nell’affermare che questo Coronavirus è solo un’altra grande campagna pubblicitaria del terrore. Speriamo sia così e che il Coronavirus sia solo una…

Il Virus “umano” del Bisconte

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org L’Italia è veramente una nazione stupefacente, dove tutto e il suo contrario sono possibili allo stesso tempo, come dimostrano i provvedimenti del governo Bisconte per contenere il Coronavirus. Mentre si bloccano tutti i voli da e per la Cina, per creare un cordone di sicurezza, si accettano quelli che fanno scalo fra l’Italia e il Catai passando da Dubai, così, chi vuole, si sente sia protetto ma anche libero di fare quel cavolo che gli pare…

La paura come droga

FONTE: KEINPFUSCH. NET In questi giorni sono impegnato (peraltro ho trovato ispirazione per un nuovo libro di SF) , quindi ho letto solo di sfuggita le reazioni al mio ultimo post. Saro' sincero, e' la reazione che mi aspetto da quei fumatori cui il medico ordina di smetterla con le sigarette, o quella di un tossicodipendente cui qualcuno distrugga la droga. Esiste un segnalatore , un ormone, che si chiama adrenalina. Quando avete paura, viene generalmente prodotto allo scopo di migliorare…

Coronavirus: riecco l’ennesima, perfetta epidemia di panico

FONTE: LIBREIDEE.ORG Volevo spendere due parole sulla dissonanza cognitiva che circonda le notizie sulla nuova “epidemia” di coronavirus, ovvero del fatto che siamo tutti terrorizzati da un’epidemia senza che nessuno dei numeri diffusi parlino dell’epidemia. Possiamo fare due ipotesi: la prima è che i numeri diffusi dal governo cinese siano veritieri. La seconda è che il governo cinese stia nascondendo i fatti e i numeri siano ancora peggiori. Partiamo dalla prima ipotesi. Se questo è…