Vaccino RSV a mRNA di Moderna: 81 reazioni avverse per ogni caso di RSV prevenuto

E anche un marcato aumento dell'immunodeficienza.

Igor Chudov
igor-chudov.com

È in fase di sviluppo un nuovo vaccino a base di mRNA: L’mRNA-1345 di Moderna è un vaccino proposto contro l’RSV, uno dei virus che causano il raffreddore negli adulti. I risultati della sperimentazione clinica sono stati pubblicati oggi sul New England Journal of Medicine.

https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMoa2307079?query=TOC

Ai 35.541 partecipanti allo studio clinico era stato somministrato il vaccino mRNA-1345 (17.793 partecipanti) o il placebo (17.748). (Il placebo era costituito da soluzione salina).

Moderna ha dichiarato con orgoglio che il suo vaccino RSV ha prevenuto 66 casi di RSV in 17 mila persone vaccinate. Come da appendice:

https://www.nejm.org/doi/suppl/10.1056/NEJMoa2307079/suppl_file/nejmoa2307079_appendix.pdf

Lo studio Moderna spiega:

L’efficacia del vaccino è stata del 68,4% (95% CI, 50,9-79,7) contro la malattia respiratoria acuta associata a RSV. La protezione è stata osservata contro entrambi i sottotipi di RSV (A e B) ed è stata generalmente coerente tra i sottogruppi definiti in base all’età e alle condizioni coesistenti.

L’efficacia del vaccino RSV mRNA, pari a solo il 68%, è stata relativamente scarsa, assai peggiore della tanto sbandierata “efficacia del 95%” dei vaccini COVID.

Segue la parte interessante:

I partecipanti al gruppo mRNA-1345 hanno avuto un’incidenza maggiore rispetto a quelli del gruppo placebo di reazioni avverse locali sollecitate (58,7% contro 16,2%) e di reazioni avverse sistemiche (47,7% contro 32,9%); la maggior parte delle reazioni erano di gravità lieve o moderata ed erano transitorie.

Valeva la pena per i partecipanti allo studio sottoporsi al vaccino contro l’RSV? Considerate questo: come da immagine precedente, il vaccino ha prevenuto 66 casi di RSV tra i 17.793 soggetti che avevano ricevuto il vaccino. Tuttavia, ha causato 5.337 eventi avversi in più nel gruppo vaccino rispetto al gruppo placebo.

Gli eventi avversi sono stati vari, da quelli banali, come leggeri mal di testa, a quelli più preoccupanti, come gonfiore dei linfonodi ascellari, febbre, vomito, ecc.

Complessivamente, per ogni caso di RSV evitato (ricordiamo che il vaccino ha prevenuto solo 66 casi), il sottogruppo vaccinato ha subito 5337/66 = 81 eventi avversi.

Ripeto: ci sono stati 81 eventi avversi per ogni caso di RSV prevenuto.

È un buon affare avere 81 eventi avversi per ogni caso di RSV prevenuto, essenzialmente un leggero raffreddore? Per me no!

E per quanto riguarda la prevenzione di malattie più gravi? Come si evince dal quadro di efficacia del vaccino riportato di seguito, il vaccino RSV ha prevenuto 17 casi di RSV-LRTD con >= tre sintomi.

Non si trattava di ricoveri ospedalieri, ma solo di casi di RSV con più sintomi del solito.

Ad esempio, se il paziente avesse 1) tosse, 2) febbre superiore a 100 F [37,7 °C] e 3) produzione di espettorato, rientrerebbe nella definizione sopra sottolineata:

Quanti eventi avversi avrebbero dovuto subire i soggetti dello studio vaccinati contro l’RSV per prevenire 17 casi di questo tipo? Il calcolo è di 5.337 eventi avversi da vaccino, per prevenire 17 casi di RSV-LRTD con >= 3 sintomi, o 5337/17 = 313 eventi avversi per ogni complicanza da RSV con almeno tre sintomi prevenuta.

Tutti e 17 i casi citati comportavano febbre? Lo studio di Moderna tace su questo punto, ma concediamo loro il beneficio del dubbio e supponiamo che tutti i casi prevenuti sopra menzionati avessero la febbre.

Quante vaccinazioni hanno provocato febbre? La pagina 53 fornisce informazioni utili:

Quindi, per prevenire circa 17 casi di febbre da RSV peggiori del normale, il sottogruppo vaccinato ha dovuto sopportare 267 febbri causate dal vaccino. Allo stesso modo, per prevenire tutti i 66 casi di RSV evitati nel sottogruppo vaccinato, i vaccinati hanno dovuto sopportare 267 febbri causate dal vaccino RSV.

È un buon compromesso rischio-beneficio?

Gonfiore ascellare

Ancora più preoccupante è il fatto che il vaccino RSV con mRNA abbia causato ben 1.620 casi di “gonfiore ascellare” a carico dei linfonodi ascellari:

Ancora più deludente è il fatto che il vaccino abbia causato 120 gonfiori ascellari a lungo termine, rispetto ai soli 49 del sottogruppo non vaccinato.

Tutta questa miseria e sofferenza, come 70 gonfiori linfonodali ascellari a lungo termine causati dal vaccino e 1.620 gonfiori linfonodali totali causati dal vaccino, è stata imposta allo sfortunato sottogruppo vaccinato per prevenire un misero 66 casi di RSV.

Un altro vaccino a mRNA che causa deficit immunitario?

Di particolare rilievo è il fatto che un numero molto maggiore di soggetti vaccinati ha presentato “infezioni e infestazioni” gravi fino a 28 giorni dopo la vaccinazione rispetto ai soggetti non vaccinati:

Perché i soggetti vaccinati con mRNA avrebbero più polmonite e altre malattie gravi?

Tutto ciò rende il vaccino RSV a mRNA proposto sicuro ed efficace?

Esiste un “bilancio positivo rischio-beneficio”?

I carrieristi corrotti della FDA approveranno questo inefficace vaccino a base di mRNA, il cui unico vantaggio sarebbe quello di arricchire gli azionisti di Moderna?

Igor Chudov

Fonte: igor-chudov.com
Link: https://www.igor-chudov.com/p/mrna-rsv-vaccine-81-adverse-reactions?utm_source=profile&utm_medium=reader2
15.12.2023
Scelto e tradotto da Markus per comedonchisciotte.org

ISCRIVETEVI AI NOSTRI CANALI
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/@ComeDonChisciotte2003
CANALE RUMBLE: https://rumble.com/user/comedonchisciotte
CANALE ODYSEE: https://odysee.com/@ComeDonChisciotte2003

CANALI UFFICIALI TELEGRAM:
Principale - https://t.me/comedonchisciotteorg
Notizie - https://t.me/comedonchisciotte_notizie
Salute - https://t.me/CDCPiuSalute
Video - https://t.me/comedonchisciotte_video

CANALE UFFICIALE WHATSAPP:
Principale - ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
13 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
13
0
È il momento di condividere le tue opinionix