Big Pharma

Vaccinatevi voi che a me vien da ridere

Andrea Guenna alessandriaoggi.info Come era facile immaginare, qualcuno, dopo aver terrorizzato tre miliardi di persone sulla presunta pandemia del Covid19, ora vuole imporre il vaccino a tutti. È un affare da qualche trilione di dollari che certamente i globocrati cercheranno di non farsi scappare. Il piano, finora, sembra essere riuscito: 1. generare un virus non letale ma pericoloso per la società in quanto contagiosissimo e in grado di paralizzare uno Stato se non addirittura uno o più continenti; 2. spaventare …

Leggi tutto »

Chi è AstraZeneca?

Il nostro ineffabile ministro della salute (non c’è virus senza speranza, non c’è speranza senza virus, come dice l’ottimo avv.to Adolfo Di Bella) ha da poche ore annunciato il salvifico accordo inter-europeo con AstraZeneca per la produzione e l’acquisto di ben 400 milioni di dosi di vaccino anti Covid. Non siamo medici e, quindi, riguardo all’efficacia di tale vaccino a venire, non abbiamo titolo ad affermare personalmente alcunché. Ci limitiamo a ricordare le opinioni di tutti quei medici di grande …

Leggi tutto »

Covid-19 positivo, anzi negativo, anzi chi lo sa?

terrorismo per controllo sociale

Su una cosa paiono tutti d’accordo: che sul virus SARS-CoV-2 e sulla associata sindrome CoViD-19 si sa poco. Tutti d’accordo a parole, ma sempre pronti a smentirsi su alcuni corollari fondamentali: 1) Che i tamponi erano e restano inaffidabili[1],[2],[3]; 2) Che i test sierologici erano e restano inaffidabili[4],[5],[6]; 3) Che tamponi e test sierologici così inaffidabili non sarebbero mai stati accettati nella pratica clinica ed epidemiologica se non fosse stato per i diktat mediatico-politici. Perché sette miliardi di umani si …

Leggi tutto »

La campagna contro l’idrossiclorochina (parti 1 & 2)

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org La pandemia di Covid-19 ha portato alla luce molte inquietanti caratteristiche della nostra società. La disinformazione, o forse più precisamente la mistificazione, abbonda ed è al servizio dei programmi di svariati gruppi di potere, che vanno da quelli che considerano il virus un utile stratagemma per l’imposizione di uno stato di polizia, a Big Pharma e ai suoi alleati che ci stanno spingendo verso la vaccinazione di massa, fino ad arrivare alle narcisistiche considerazioni di coloro …

Leggi tutto »

È ancora in attività l’Imperial College?

Gilad Atzmon gilad.online Negli anni ’60, l’establishment accademico britannico si era appassionato al lavoro di Karl Popper, il filosofo che aveva sviluppato il concetto di falsificabilità empirica. L’intento di Popper era quello di trovare una linea di demarcazione tra ciò che è scientifico e ciò che imita l’empirismo e lo scientismo. Una teoria, secondo Popper, può essere considerata scientifica se, e solo se, è potenzialmente falsificabile dagli esperimenti o dalle sue previsioni. Popper aveva tentato di stabilire criteri che negassero …

Leggi tutto »

Lo straordinario Dr. Antony Fauci

F. William Engdahl journal-neo.org Negli Stati Uniti e nel mondo intero si stanno atttualmente prendendo drammatiche decisioni politiche e sociali su quali misure di emergenza debbano essere attuate per affrontare l’attuale crisi da coronavirus. In molti casi, misure radicali ed importanti, come il blocco dell’economia mondiale, vengono giustificate dalle proiezioni sulla morbilità futura del COVID-19. Se c’è una persona che rappresenta l’immagine dell’attuale strategia americana per il trattamento del coronavirus, è il dr. Tony Fauci, direttore dell’Istituto nazionale americano per …

Leggi tutto »

Il prezzo della vittoria — nella guerra del coronavirus

DI PAT BUCHANAN unz.com Lo stesso giorno in cui il numero di morti degli Stati Uniti per il Coronavirus ha raggiunto quota 15.000, abbiamo anche superato i 15 milioni di americani buttati fuori dal lavoro per rallentarne la diffusione e “abbassare la curva”. Per ogni americano perso a causa della pandemia, 1.000 americani hanno perso il lavoro a causa di decisioni consapevoli e deliberate del presidente e di 50 governatori. Circa 60.000 cittadini, ci viene detto, saranno probabilmente persi in …

Leggi tutto »

Dall’antrace al coronavirus: come una delle più corrotte aziende di Big Pharma pensa di accaparrarsi il mercato dei vaccini per il Covid-19

Whitney Webb & Raul Diego thelastamericanvagabond.com Nell’agosto 2001, la società biofarmaceutica BioPort era di fronte al disastro. Una serie di scandali aziendali, controversi salvataggi federali e gravi effetti collaterali [dei suoi prodotti] tra le truppe statunitensi avevano indotto il Congresso e il Pentagono a riconsiderare il suo contratto multimilionario per la fornitura all’esercito di un vaccino contro l’antrace. Fondata al solo scopo di acquisire un’azienda pubblica nel Michigan che possedeva la licenza esclusiva per la produzione degli unici vaccini contro …

Leggi tutto »