Categoria

Opinione

Le opinioni sui vari argomenti

Andare, o non andare, a votare? Questo è il dilemma…

Con questo articolo diamo al via ad una serie inerente le prossime elezioni amministrative ed europee previste per l' 8 e 9 giugno prossimi. Si alterneranno tante voci e posizioni, nella migliore tradizione di CDC, utenti e lettori sono invitati e benvenuti al dibattito: andare, o non andare, a votare? Questo è il dilemma… Buona lettura.                           La Redazione -- Andare, o non andare, a votare? Questo è il dilemma… By CptHook Si avvicina la data delle…

L’imperialismo occidentale in declino di fronte all’educato “imperialismo” degli emergenti BRICS!

Amar Djerrad Il mondo sta attraversando un periodo cruciale, caratterizzato dal passaggio da un mondo criminale, predatore, soggiogatore che sopravvive solo attraverso la forza, il compromesso, il ricatto e la guerra, a un mondo che mira a essere più giusto ed equilibrato. Siamo onesti, gli asiatici, gli africani e i latinoamericani (in parte) sanno che questa inversione di tendenza è positiva per loro. Questa evoluzione, incoraggiata dal progresso scientifico, non può che…

IO SONO, TU SONI

Di Verdiana Siddi per ComeDonChisciotte.org La materia emette una frequenza. La musica (musa) attraversa lo spazio aereo in forma di onde, dovunque. Tale suono, lo emettono ancor più intensamente i corpi complessi e vitali. Siamo energia ed emaniamo suono e luce, costantemente, in uno spazio, nel senso di cosmo, unico e condiviso. Immersi nell'Unico, composto da informazioni vibrazionali, viviamo in forma di onde. La filosofia si è spesa per secoli, nell'intento di trovare una…

Narco test a chi ci governa: Gratteri potrebbe aver trovato la soluzione per liberarci da questa classe politica

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) All'interno di quella che ormai risulta chiaramente una riforma della giustizia volta a consolidare l'attuale sistema di potere che da oltre tre decadi si è impossessato delle nostre istituzioni, arriva come un fulmine a ciel sereno per coloro che intenderanno accedere alla professione di  magistrato, l'introduzione dei test psicoattitudinali. Il provvedimento in sé stesso sarebbe anche legittimo e dovuto, se non rappresentasse, come di consueto,…

Tutti vogliono i barbari. Ma i barbari non arriveranno mai

Di Alceste Roma, 31 marzo 2024 Tucker Carlson: “Il Nuovo Ordine Mondiale è morto. Il mondo si sta resettando completamente. L’ordine del dopoguerra sta crollando e la NATO, ovviamente, crollerà”. Tucker Carlson, che ha pure un bel nome, è il nuovo beniamino degli Speranzosi. Agli Speranzosi piace tifare, mica cercare la verità. La verità dei fatti, intendo, che, quasi sempre, equivale a infilare le mani alla cieca in un covo di vipere. Tifare appaga, tifare rilassa, tifare fa comunella,…

NELL’ATTESA SPOGLIAMO IL CONSUMATORE PER TROVARE L’UOMO

Di Marika Martina per ComeDonChisciotte.org L’attesa della Pasqua è un tempo che sembra oggi quasi perduto, ma che silente resiste in molte case di tutto il Paese. Il tempo pasquale sembra relegato all’ultima settimana di acquisti frenetici, rami immobili di ulivo presi la Domenica delle Palme e agnelli mangiati la domenica della Resurrezione. Il tempo pasquale, però, è altro: è una lunga attesa che culmina nella domenica che ha cambiato il mondo. In questo stesso mondo in cui tutto sembra…

L’America non ha un piano B per l’Ucraina, se non una nuova guerra

David P. Goldman – Asia Times - 25 marzo 2024 Lo scorso fine settimana, da qualche parte, alcune decine di ex membri del Gabinetto, alti ufficiali militari, accademici e analisti di think tank si sono riuniti per valutare la situazione militare mondiale. Posso dire che non ero così spaventato dall'autunno del 1983, quando ero un giovane ricercatore a contratto che svolgeva lavori saltuari per Norman A. Bailey, allora Assistente Speciale del Presidente al Consiglio di…

Keynes e la leggenda del “capital flight”

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) C'è un tema in materia di moneta che, in modo alquanto sorprendente, mette d'accordo i sostenitori del pensiero neoliberal con i post-keynesiani, ovvero, metaforicamente parlando, unisce in quella che è la farsa quotidiana di una moneta apparentemente scarsa, sia il diavolo che l'acqua Santa, tra coloro che guidano da sempre l'acceso dibattito sul pensiero economico. Sto parlando dell'annoso, ma ahimè sempre verde, tema della fuga di capitali - il…

TRUMP, UN MITO CONFEZIONATO DAI NEOCON

Di Comidad Mai fidarsi di quegli esseri orribili che sono i “putiniani”, infatti te li ritrovi sempre a sostenere la NATO e le sue guerre; come è successo alla principessa e decana dei putiniani europei, la “sovranista” Marine Le Pen. La putiniana non solo si è astenuta in parlamento per non ostacolare l’ennesimo invio di armi di Macron a Kiev, ma ha persino avallato la fiaba/spot sull’eroico popolo ucraino che avrebbe fermato la Russia. In realtà le tre linee difensive le ha costruite la…

Paul Craig Roberts: “Caro Putin, non contano le parole, ma solo le azioni”

Di Paul Craig Roberts L'economista russo Dmitry Trenin si rende tardivamente conto che Putin non è stato sufficientemente reattivo per prevenire la guerra nucleare: È ora che la Russia dia all'Occidente un monito nucleare. Washington sta conducendo una guerra per procura nel tentativo di infliggere una 'sconfitta strategica' a Mosca e occorre una risposta più dura". (1) Per me è sorprendente che Putin abbia sprecato l'opportunità di mostrare all'Occidente idiota le conseguenze dell'ignorare…

Jihadisti – al servizio del regime di Zelensky

Di Valerij Il’in, fondsk.ru La serie di attacchi contro le regioni russe confinanti con l’ex-Repubblica Socialista Sovietica Ucraina (di seguito nel testo solo “Ucraina” ndt.), oltre al terribile attacco terroristico  nel centro commerciale e d’intrattenimento Crocus City Hall la sera del 22 marzo, hanno ricordato ancora una volta lo stretto legame tra il regime di Zelensky, i suoi sponsor occidentali, con variegati gruppi terroristici, fatto che tempo non è un segreto per…

Putin stravince e l’occidente ipocrita si stupisce e si indigna

Di Davide Amerio Putin vince e il teatro dei politicanti occidentali entra in fibrillazione. Non par vero che dopo tutto il discredito, le minacce, le sanzioni, il sostegno forsennato a Zelensky, il popolo russo, disobbediente, confermi il suo Presidente. Che abbia ragione Salvini affermando che il “popolo” ha sempre ragione? “Avanti signori, venghino... venghino, che c’è posto per tutti”. Il teatrino dei politicanti non chiude mai, 7 giorni su 7, 24 ore al giorno. Ma come? Quel sacripante…

Nessuno sia lasciato solo!

Di Paolo Borgognone Sono per principio contrario a qualunque logica epurativa, censoria, discriminatoria e punitiva in ambito associativo, culturale, politico, mediatico. Il mondo del dissenso non deve limitarsi a essere un mainstream che dice cose diverse dal mainstream. Dev’essere diverso dal mainstream nel merito e, ebbene sì, anche nel metodo. Per questo da anni mi batto affinché nel dissenso possa affermarsi la logica della coesistenza pacifica tra diversi. Che non significa che…

Quel terribile e temibile amore per la guerra

Di Saura Plesio, Nessie Strana gente sul fronte occidentale. Hanno cresciuto i figli del dopoguerra (i cosiddetti baby boomers) e poi i loro figli, i loro nipoti e magari pronipoti con il dogma secondo cui la guerra - ohibò! - è la Madre di tutte le calamità terrestri. A scuola ci hanno fatto leggere e imparare poesie e canzoni contro la guerra. A questo proposito mi piace citare quella arcinota di Bertold Brecht: La guerra che verrà non è la prima. Prima ci sono state altre…

Se non parte la protesta popolare, l’Europa finirà distrutta dalla Terza Guerra Mondiale

Di Belisario per ComeDonChisciotte.org Ogni storia è storia contemporanea Secondo il filosofo italiano  Giovanni Gentile, l’interpretazione o la reinterpretazione storica ha ben poco a che vedere con i fatti storici interpretati o reinterpretati, e molto di più con gli interessi dell’epoca in cui l’interpretazione o reinterpretazione viene effettuata.  Pertanto,“ogni storia è storia contemporanea”. L’intera storia dello scorso secolo che ci viene propinata dagli…

La MMT, i miracoli e l’ignoranza del main-stream social!

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani)  Diciamolo subito la MMT (Modern Monetary Theory) di Warren Mosler ha vinto! Ha vinto perché la verità, come l'olio nell'acqua, appare sempre nitida in superficie, seppur scientemente mischiata alla frode in quello che è il dibattito su moneta e debito degli stati, da sempre opportunamente pilotato dall'informazione di regime. Certamente emerge solo per coloro che desiderano vederla ed apprezzarla, e non per i servi e gli sciocchi. Ha vinto nei…

Quale parità di salario ?!

Si permetta a una donna di condividere i diritti degli uomini ed ella ne condividerà le virtù La statistica sostiene come la tecnologia metta attualmente a disposizione dell’essere umano medio l’equivalente della forza-lavoro di diciannove schiavi, ossia diciannove megawattora all’anno. Nel 1860, questo indice era inferiore a un megawattora all’anno. Un’operaia di Los Angeles ha accesso a cibi, abiti e divertimenti cui gli antichi re non avrebbero neppure potuto aspirare. Perché allora è così…

Guerra o Pace

Di Alberto Conti per ComeDonChisciotte.org Quand’ero molto più giovane e ingenuo, mi sembra ieri, mi ero posto una domanda retorica: “Ma cosa avrebbe fatto un cittadino europeo alla vigilia della prima, e ancor più della seconda guerra mondiale, se solo avesse percepito lucidamente il futuro di sofferenze, distruzioni e morte che attendeva tutti quanti dietro l’angolo?” Se è vero, come penso, che l’essere umano ha ricevuto il dono del libero arbitrio allora la risposta è ovvia. La…

Orrore francese: l’aborto è un diritto costituzionale

Non si può negare che la notizia di oggi sia una di quelle che provoca un'indicibile angoscia: l'aborto nella costituzione transalpina. Il Diritto Universale alla Vita viene di fatto respinto, senza troppi giri di parole, almeno in Francia, con Macron Presidente, che non facciamo fatica a credere che lui e i suoi parlamentari l'agenda dettata da malthusiani d'accatto la seguano alla lettera, e anche con un certo entusiasmo. Al grido di "mio il corpo, mia la scelta", si nega il diritto…

Trattori e spicci

Di Alceste Roma, 28 febbraio 2024 Diavolo d’una Giorgia. Preoccupatissima del voto in Sardegna (qui si vince un’altra volta!), ha urgentemente rimediato, con la velocità impressionante d’un Fregoli. Andata a scovare il più antipatico candidato del mazzo, fatto fuori quello che assicurava i migliori clientes, ha percorso ventre a terra li cattru mori come la cavaliera della sconfitta, fra boccacce, dichiarazioni a vanvera e selfie NATO, giusto per alienarsi il maggior numero possibile di…