Opinione

Le opinioni sui vari argomenti

La bufala della Covid-19 ?

DI TONY CARTALUCCI globalresearch.ca A detta di tutti e sin dall’inizio era evidente che l’infezione da Coronavirus 2019 (Covid-19) era al  massimo un brutto raffreddore – un po’ più pericoloso dell’influenza annuale – ma che era stata  deliberatamente lanciata per far precipitare la gente in una fitta rete di cattive politiche. Già il mese scorso gli esperti più distaccati avevano avvertito che i tassi di mortalità dichiarati diffusi da politici, media corporativi occidentali, altri vari agenti di panico e persino da funzionari dell’Organizzazione …

Leggi tutto »

Finalmente, era tempo. Esasperati, immiseriti, imbufaliti oltre ogni limite, scenderemo in piazza per fare la rivoluzione

DI ANDREA ZHOK facebook.com   Ecco, già lo vedo all’orizzonte il gran giorno in cui il popolo italiano, esasperato, immiserito, imbufalito oltre ogni limite, scenderà in piazza per fare la rivoluzione. Finalmente, era tempo. Purtroppo sulla strada verso i ‘palazzi del potere’ inizieranno a scambiarsi opinioni. E, tempo dieci minuti tutti staranno mandando a quel paese tutti gli altri per fondamentalissimi dissidi su complotti cinesi, Big Pharma, Soros, sovranismo, comunismo, Grande Fratello Live, Inter-Juve, Gaia, le esperienze di premorte, il …

Leggi tutto »

Alessandro Di Battista: “L’Italia deve dire no al Mes. Senza di noi la Ue si scioglie” – L’intervento sul Fatto Quotidiano

Molto bene. Bello, articolato ed esauriente. Avrei solo evitato l’ennesimo endorsement alla Cina: ne abbiamo già avuti più che abbastanza, anzi direi che tali endorsement ultimamente escono dalle fottute pareti. D’altronde non si può pretendere che Dibba endorsi Trump, perché per lui Washington è ancora il monolite di sempre. Per capire la guerra all’ultimo sangue che Washington sta facendo a Trump (e anche che forse ora ci converrebbe sostenerlo), bisogna prima superare un condizionamento storico per molti di noi davvero …

Leggi tutto »

Se riaprono a maggio significa che…

DI LEONARDO CAFFO facebook.com Se riaprono a maggio significa che la chiusura precedente è servita “solo” ad alleggerire le terapie intensive. Del virus sappiamo poco, non ci sono cure reali all’orizzonte, le strategie politiche sono confuse, il caldo non lo uccide, la matematica parla di focolai perenni con anche solo quattro portatori sani in giro per le città. A settembre saremo di nuovo in quarantena di sicuro. Dunque bisognerebbe essere onesti: riapriamo perché preferiamo morire e far morire di covid …

Leggi tutto »

Il 2020 sarà come il 1492, o il 1914. La domanda è solo come cambierà il mondo?

DI  MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com Il 2020 sarà come il 1492, o il 1914. La domanda è solo come cambierà il mondo? L’intuizione più interessante l’ha avuta la sociologa Daniela Danna, femminista di quelle che non hanno ceduto alla fuffa postmoderna. Stiamo entrando, lei scrive in un testo che invito a scaricare e leggere, nel pieno del modo di produzione informatico. Il termine riprende l’idea di Marx che parlava di grandi passaggi –  caccia e raccolta; orticoltura; metodo taglia-e-brucia; pastorizia; agricoltura …

Leggi tutto »

La vita dopo il coronavirus

Traduciamo e pubblichiamo un articolo del Financial Times consigliato da Edward Snowden in un’intervista pubblicata ieri su Comedonchisciotte.org. La minaccia di un futuro distopico imminente è una fantasia sempre più frequente, vista la serrata in casa e i discorsi sull’utilizzo di tecnologie per tracciare i nostri movimenti, droni, vaccini eccetera. Come racconta l’autore, se le autorità prima hanno invaso la nostra privacy spiando le nostre conversazioni, ora in nome dell’emergenza vogliono mettere le mani legalmente sul controllo delle nostre posizioni. …

Leggi tutto »

Conte e Bateson

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Conte l’arconte è stato sentito cantare “La cura” di Battiato: “Ti proteggerò dalle paure delle ipocondrie Dai turbamenti che da oggi incontrerai per la tua via Dai fallimenti che per tua natura normalmente attirerai E guarirai da tutte le malattie Perché sei un essere speciale Ed io, avrò cura di te” Protezione nell’era delle protezioni. Mascherine, guanti, isolamento, confino. Questo è il mantra del covid-19, nome che evoca una navicella spaziale persa tipo V‘iger di Star Trek …

Leggi tutto »

Privacy nell’era del coronavirus: intervista a Edward Snowden

Vi proponiamo l’intervento di Edward Snowden andato in onda in streaming il 23 marzo dal festival CPH:DOX, rassegna internazionale di documentari a Copenaghen che nel 2014 aveva presentato in anteprima Citizenfour di Laura Poltras, documentario che ha raccontato per primo il caso Snowden. L’intervento è avvenuto in occasione della presentazione di iHuman di Tonje Hessen Schei, che analizza gli sviluppi dell’intelligenza artificiale. Alcune parti sono state tagliate per problemi di streaming o per adattare l’intervista in formato scritto. L’intervista integrale …

Leggi tutto »

La famosa app che ti traccia il virus. Col grafene. Quantistico. Della AI. Perchè non funzionerà

DI URIEL FANELLI boseburo.ddns.net/main/public L’articolo che segue, di Uriel Fanelli, non è linkabile direttamente, fa parte di una chat piuttosto estesa a questo indirizzo: https://boseburo.ddns.net/main/public E’ interessante perchè dimostra, tecnicamente, che una app che traccia i movimenti delle persone è inutile ai fini del contenimento dell’epidemia. Essa ha probabilmente altri scopi . Si fa, fin dall’inizio della pandemia di cattiva sanita’, un uso perlomeno peloso della questione del tracciamento delle persone come metodo preventivo dell’epidemia. E su questo hanno parlato …

Leggi tutto »

Coronavirus, Leonardo Caffo: «Ecco perché dobbiamo costruire un futuro più ecologista e animalista»

DI BEATRICE MONTINI corriere.it La «normalità» che abbiamo alle spalle probabilmente non tornerà più. É il momento di pensare al mondo che vogliamo. Il filosofo vegano e antispecista ha pubblicato un saggio intitolato «Dopo il Covid-19 Punti per una discussione» Tornare alle nostre vite, alla «normalità». É quello che la maggior parte di noi desidera in questo momento. O forse no. Leonardo Caffo, filosofo e scrittore, si interroga in «Dopo il Covid-19. Punti per una discussione» (un piccolo ma intenso …

Leggi tutto »

Piano di Autofinanziamento Interno per l’Italia

Mario Turco-Giuseppe Conte

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Agenzia Adnkronos del 26 marzo 2020: “Se qualcuno dovesse pensare a meccanismi di protezione personalizzati elaborati in passato allora voglio dirlo chiaro: non disturbatevi, ve lo potete tenere, perché l’Italia non ne ha bisogno!“. Questa la linea, appresa da fonti di Palazzo Chigi, tenuta dal premier Giuseppe Conte nel corso del Consiglio europeo iniziato questo pomeriggio. “Qui si tratta di reagire con strumenti finanziari innovativi e realmente adeguati a reagire a una guerra che dobbiamo combattere insieme per vincerla quanto …

Leggi tutto »

Terra di salvatori, tecnici e commissari

di Alfredo Mosca Eravamo la terra dei santi dei poeti e dei navigatori, siamo diventati la terra dei tecnici dei professori e soprattutto dei commissari. S’affaccia un problema, et voilà, la politica abdica. Si tratta di un fenomeno che, iniziato in sordina dopo Tangentopoli, è diventato negli anni una costante ad ogni passaggio difficile, una testimonianza dello scivolamento della politica nel disorientamento. Perché sia chiaro è alla politica che spetterebbe il primato della guida del Paese, della strategia, della rotta da seguire per il governo della società, dell’economia, per l’indirizzo generale della …

Leggi tutto »

MES: si sta consumando l’alto tradimento

di Gianluigi Mucciaccio, avvocato In queste ore drammatiche per l’economia italiana, la stessa, si sta avviando, con ogni probabilità, alla più grande tragedia dal dopoguerra in poi per il nostro sistema paese. L’ostinazione cieca e perversa portata avanti da questo governo fantoccio che continua a porsi in modo supino all’Europa merkeliana e bancocentrica dimostra e conferma, per l’ennesima volta, l’incapacità e l’incompetenza di questa pseudo classe dirigente. Non voler considerare, in questo momento di agonia, la possibilità di battere autonomamente …

Leggi tutto »

Oramai quotidianamente riceviamo notizie di…

DI ANDREA ZHOK facebook.com Oramai quotidianamente riceviamo notizie di ronde a caccia di terribili pensionati con una copia del giornale in eccesso, controllo tecnologico dei parchi con elicotteri e droni (per controllare clandestini e spacciatori mancava la benzina alle volanti, se non ricordo male), raid di paracadutisti contro i grigliatori pasquali sul tetto del condominio, inseguimenti sulla spiaggia di runner bradi che Totò e Fabrizi scansateve, ecc.. Così quando vedi tutto questo hai un sacrosanto moto di sdegno verso l’autorità …

Leggi tutto »

Crollo o Rinascimento, questo è il dilemma.

Mercati Bolle-Firenze Crollo Rinascimento

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Crollo o Rinascimento, questo è il dilemma che abbiamo davanti. Possiamo seguitare a percorrere le solite strade seguitando a lamentarci dei risultati, oppure possiamo approfittare di questa occasione unica per cambiare paradigma e sperimentare nuove idee, nella consapevolezza che peggio di così non possiamo stare. Il grafico che abbiamo messo all’inizio di questo articolo è il classico “elefante in una stanza”, tutti sanno che la crisi attuale non deriva dal Coronavirus ma dallo scoppio dell’enorme bolla …

Leggi tutto »

L’isolamento più gigantesco e più punitivo del pianeta

DI ARUNDHATI ROY ft.com In un intervento che sarà pubblicato per le edizioni Gallimard, la scrittrice Arundhati Roy ci consegna una visione cruda della tragedia che colpisce l’India al tempo del coronavirus. Chi oggi può utilizzare l’espressione «diventato virale» senza almeno l’accenno di un benché minimo brivido? Chi può ancora guardare un oggetto – maniglia, imballaggio, cesto di verdura – senza immaginarlo brulicante di questi puntini invisibili, né morti né vivi, pronti ad attaccarsi con le loro ventose ai nostri …

Leggi tutto »

INTERVISTA A GARATTINI: CASO BURIONI & DI QUALE SCIENZA POSSIAMO FIDARCI?

DI PAOLO BARNARD youtube.com INTERVISTA A GARATTINI: CASO BURIONI & DI QUALE SCIENZA POSSIAMO FIDARCI? Ho intervistato Silvio Garattini. Parto con una domanda scomoda su Roberto Burioni, poi una ancora più difficile: di quale scienza possiamo ancora fidarci?   Fonte: www.youtube.com Link: https://www.youtube.com/watch?v=0el48ZDcw9c&t=329s 11.04.2020

Leggi tutto »

“Dobbiamo convivere con l’incertezza”

di Francis Lecompte Le Journal.cnrs.fr  Il filosofo Edgar Morin. “Non sto dicendo di aver previsto questa epidemia ma, da diversi anni, dico che con il degrado della nostra biosfera, dobbiamo prepararci alle catastrofi. “ Confinato nella sua casa di Montpellier, il filosofo Edgar Morin rimane fedele alla sua visione globale della società. La crisi epidemica, dice, deve insegnarci a capire meglio la scienza e a (con)vivere con l’incertezza. E riscoprire una forma di umanità. La pandemia di coronavirus ha brutalmente riportato …

Leggi tutto »

La verità sull’11 settembre: è in lockdown da quasi vent’anni

Max Parry unz.com “L’obiettivo generale della politica pratica è quello di mantenere la popolazione in stato di allarme (e quindi vogliosa di essere portata in salvo) da tutta una serie di creature fantastiche, molte delle quali immaginarie” — H.L. Mencken Mentre la pandemia globale attira l’attenzione del mondo, è passata completamente inosservata dai media tradizionali la pubblicazione del rapporto finale di uno studio accademico relativo ad un precedente e disastroso evento di importanza internazionale. Il 25 marzo sono stati pubblicati …

Leggi tutto »

CONTE PASSERÀ DAVVERO ALLA STORIA (COME UN CRIMINALE PER INSIPIENZA) ?

FONTE: COMIDAD Pare proprio che il senso critico della stampa nei confronti dell’attuale temperie politica, economica e sanitaria non riesca ad andare oltre la contingente valutazione moralistica. Significativo a riguardo è un articolo di Marcello Veneziani, il quale dichiara di essersi voluto allineare alla disciplina imposta nell’emergenza dal governo, quale che fosse questo governo, ma di essere esploso di indignazione davanti alla “vanagloria” di Giuseppe Conte. In un’intervista alla tv tedesca, il Presidente del Consiglio ha infatti affermato di essersi …

Leggi tutto »

La soluzione è semplice. Non facile, ma semplice

Si può fare Soluzione

DI GIOVANNI LAZZARETTI comedonchisciotte.org The Prestige Avevo in mente il finale del film “The Prestige” di Cristopher Nolan, ma non ricordavo le ultime parole. Me le ha citate un lettore: «Semplice forse. Ma non facile». Oggi esporrò infatti una soluzione semplice, che non avrà niente di facile: in sintesi, ci sarà da rimboccarsi le maniche e lavorare. Lavorare mentalmente per qualcosa di creativo, e buttare nella mischia competenze nuove che ora sonnecchiano nelle menti più brillanti del paese. Competenze che …

Leggi tutto »

I PAESI COMUNISTI

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org “Caro amico ti scrivo” cantava un profetico Lucio Dalla “così mi distraggo un po’. E siccome sei molto lontano più forte ti scriverò”. “Oggi ti parlo dei Paesi del blocco comunista, quando ancora c’era il muro di Berlino e Kennedy urlava “Ich bin ein Berliner” per dire quanto scemi sono quelli che vivono in quei Paesi. Io ci sono stato qualche volta, e poi ci sono tutte le storie degli amici del Bar Sport (BS, che in …

Leggi tutto »

Covid Italia: tra OMS e UE, il lupo è alla porta

DI DEBORA BILLI facebook.com Austria, Repubblica Ceca, Danimarca, Norvegia, sono solo alcuni dei Paesi che hanno già deciso di riaprire tutto o quasi (persino i parrucchieri!) intorno a Pasqua. In Germania si pensa al 20 aprile, mentre la Francia, ancora in piena e grave epidemia, ha già nominato un ministro per la ripartenza. Si vede che lì decide il governo. In Italia invece, in una specie di romanzo distopico alla Huxley, “decidono gli scienziati”. Quegli stessi scienziati che imperversano in …

Leggi tutto »

Covid-19, non torniamo alla normalità. La normalità è il problema

DI ANGEL LUIS LARA eldiario.es Pandemie. Il pericolo principale è pensare al Coronavirus come un fenomeno isolato, senza storia, senza contesto sociale, economico o culturale. Non c’è normalità alla quale ritornare quando quello che abbiamo reso normale ieri ci ha condotto a quel che oggi abbiamo. Il problema che affrontiamo non è solo il capitalismo in sé, ma anche il capitalismo in me. Nota del traduttore Quello che segue è l’articolo più intelligente, o uno dei migliori, che abbia letto …

Leggi tutto »

Ma è vero che ci sono così tanti morti da coronavirus come ci raccontano? Sbufalando una bella bufala

    DI UGO BARDI ugobardi.blogspot.com Immagine: dal sito Facebook di Stefano Montanari, come lo si poteva vedere il 5 Aprile. Nota: Butac ha già correttamente sbufalato questa fesseria, ma io credo di essere andato un pochino più in fondo. Ha girato su internet la storia che tutta la faccenda del coronavirus sarebbe una bufala perché i dati statistici indicano che ci sono stati meno morti totali in Italia nel primo trimestre di quest’anno in confronto con quello del 2019. …

Leggi tutto »

Covid19: va bene tutto, ma perché togliere la speranza?

DI DEBORA BILLI facebook.com E’ il mantra di questa epidemia, ripetuto fino alla nausea dal giorno 1 da politici e media di mezzo mondo: “dovremo cambiare per sempre le nostre abitudini”. Una frase che mi ha colpito la prima volta che l’ho sentita e continua a farlo, perché è una scelta comunicativa che non ha alcun fondamento “scientifico” né politico, se non quello di gettare nel panico la popolazione. Del virus si sa poco o nulla, ancora meno si sapeva …

Leggi tutto »

David Quammen: “La pandemia era prevedibile. Ora pensiamo alla prossima”

DI MADDALENA OLIVA ilfattoquotidiano.it Parla lo scrittore di “Spillover”, il libro che 10 anni fa raccontava tutto del coronavirus. “Non riesco a spiegarmi perché l’Italia…” Pensava di fare lo scrittore, e alla fine l’ha fatto. E anche se si occupa di scienza, è sempre William Faulkner a guidarlo. Perché “le persone, pure quando leggono di scienza, vogliono prima di tutto leggere storie”. David Quammen è “uno dei più brillanti scrittori americani di non fiction, anzi – come ha scritto il …

Leggi tutto »