navigazione Categoria

Opinione

Le opinioni sui vari argomenti

L’AVVERTIMENTO DI BOBBY JR. AL NEO-IMPERIALISMO TEDESCO

Pubblichiamo le considerazioni di comidad sull'intervento di Bob Kennedy Jr alla manifestazione di Berlino dello scorso 29 agosto, e aggiungiamo in calce il video del discorso e l'intervista a Kennedy realizzata lo stesso giorno da Comedonchisciotte. di Comidad L’apparato mediatico si era attivato per liquidare la manifestazione berlinese del 29 agosto scorso contro il lockdown e il “distanziamento sociale” nei termini del politicamente corretto, cioè come un’adunata di…

IL BLOCCO ASOCIALE DEL REGIME SANITARIO

Ogni regime, per quanto autocratico o eterodiretto, fonda la sua legittimità sul consenso di un determinato blocco sociale, presentato come largamente maggioritario, oltreché virtuoso e assennato. Il nascente regime sanitario italiano non fa eccezione. Che tale consenso sia frutto di coercizione poliziesca o di ipnosi mediatica è, in questa sede, poco rilevante.  Una precisazione: per “regime sanitario” non si intende qui il governo Conte o la maggioranza che lo sostiene, ma, volendosi…

Decidetevi: o siamo complottisti o siamo negazionisti

Francesco Benozzo Comedonchisciotte.org Faccio di mestiere il filologo. Il filologo analizza le tracce, non si fida delle cose narrate superficialmente, diffida degli slogan e delle narrazioni uniche e condivise. Il filologo, per sua natura, ha l’obbligo di cercare soglie di comprensione inedite, di metterle al vaglio, di difenderle. Il filologo ha cioè l’obbligo, un tempo si sarebbe detto che ha l’obbligo “morale”, di essere quello che oggi si definisce spregiativamente un “complottista”.…

Che cos’è la paura?

di Giorgio Agamben quodlibet.it Che cos’è la paura, nella quale oggi gli uomini sembrano a tal punto caduti, da dimenticare le proprie convinzioni etiche, politiche e religiose? Qualcosa di familiare, certo – eppure, se cerchiamo di definirla, sembra ostinatamente sottrarsi alla comprensione. Della paura come tonalità emotiva, Heidegger ha dato una trattazione esemplare nel par. 30 di Essere e tempo. Essa può esser compresa solo se non si dimentica che l’Esserci (questo è il termine che…

Se c’è rischio non può esserci obbligatorietà

di Valentina Bennati Comedonchisciotte.org La Corte Costituzionale – prendendo spunto da un caso verificatosi in Puglia relativo ad una donna a suo tempo sottoposta alla vaccinazione contro il virus dell’epatite A e che, in conseguenza di ciò, era poi risultata affetta da lupus eritematoso sistemico – ha emesso di recente una nuova importante sentenza, la numero 118/2020, ribadendo un principio che già negli scorsi anni ha avuto modo di sottolineare più volte: la persona che, in seguito a un…

Sicuri che iperconnessi è bello?

di Valentina Bennati Comedonchisciotte.org Nella Cina post-emergenza Coronavirus il controllo sociale basato sulla tecnologia è già realtà. Sanzioni e umiliazione pubblica a chi trasgredisce le regole, come mostra questo breve ma intenso video mandato in onda dalla trasmissione Rai ‘Petrolio’ (qui il link al video). La domanda nasce spontanea: resterà una realtà cinese o potrebbe presto riguardare anche i paesi occidentali?   Intanto, con la scusa del Covid, lo scorso giugno il…

FAMIGLIA: INGEGNERIA SOCIALE O BOMBARDAMENTO?

di Roberto Pecchioli accademianuovaitalia.it Gli anziani ricorderanno un delizioso Carosello degli anni 60 e 70, la pubblicità della TV in bianco e nero. Un poliziotto risolveva un caso criminale nel breve tempo dello spot e il suo aiutante lo complimentava così: Ispettore, lei non sbaglia mai. Il funzionario allora si toglieva il cappello mostrando la calvizie e sospirava: anch’io ho commesso un errore, non ho mai usato la brillantina Linetti!  Anche chi scrive ha commesso un errore:…

Lukashenko ormai sul filo del rasoio, ma anche un’opportunità dietro l’angolo

di Pat Antonini Comedonchisciotte.org Ai postumi della schiacciante - e discussa - vittoria alle urne di Alexander Lukashenko, trionfante per l'80% sulla principale rivale Svetlana Tikhanovskaya , arriviamo in queste ore e in questi giorni al pieno alimentarsi di una protesta che si abbatte senza sosta contro il presidente bielorusso. Il volto di questo roboante moto di dissenso è la sopracitata Tikhanovskaya, moglie del politico, blogger e youtuber dissidente Sergej Leonidovič Tichanovski,…

Pillola abortiva RU486: Il “passo avanti importante” di una presunta civiltà

di Valentina Bennati Comedonchisciotte.org In un post del 8 agosto sulla sua pagina facebook il Ministro Speranza presenta come “un passo avanti importante” l’interruzione volontaria di gravidanza con metodo farmacologico in day hospital fino alla nona settimana. Sottolinea che ciò avviene “nel pieno rispetto della 194 che è e resta una legge di civiltà del nostro Paese”. Ma quando, anni fa, hanno approvato la legge sull'aborto non l’avevano spacciata per una legge che evitava alle donne di…

Jeff Bezos ha un piano…

di Roberto Pecchioli accademianuovaitalia.it Il mondo è fatto a scale: c’è chi sale e c’è chi scende anche al tempo del Coronavirus. In questi mesi, i grandi vincitori sono i giganti tecnologici, in particolare Amazon, colosso del commercio elettronico, e il suo proprietario, Jeff Bezos , di gran lunga l’uomo più ricco del mondo. In tempi di Covid 19, le vendite online, dopo un iniziale crollo dovuto alle difficoltà di approvvigionamento e al temporaneo allungamento dei tempi di consegna,…

NEXTA come coordinatore della protesta. (Una nuova tecnologia di “Maidan” con l’aiuto del canale Telegram è stata sperimentata in Bielorussia)

DI VLADIMIR MALYSHEV Coloro che, nella notte, quando dopo le elezioni presidenziali a Minsk con il tentativo di un “Maidan” bielorusso, o meglio, di un colpo di stato, hanno seguito su internet gli eventi di questo Paese, certamente hanno prestato attenzione al canale Telegram NEXTA. È proprio su questo canale che si trovavano i video più scottanti delle proteste con le migliori angolazioni e le ultimissime informazioni. È da li che sono state lanciate sullo schermo anche le “papere”…

Siete disposti a fare da cavie?

di Valentina Bennati Comedonchisciotte.org I vaccini possono celare dannose insidie che andrebbero valutate con maggior serietà. Lo dimostrano le tante storie dolorose di bambini e adulti, sia civili che militari, morti o gravemente danneggiati. In merito ci sono svariate sentenze e c’è stata una Commissione parlamentare d’inchiesta sull'uranio impoverito (*a fine post il pdf) che ha riguardato anche la somministrazione vaccinale nei militari. Al di là del dramma delle persone…

Il Mito del GARAGE: esiste il successo fai da te ?

di Tommaso comedonchisciotte.org Quando ero bambino sognavo di diventare come BILL GATES. Non soltanto perché i media mi dicevano che era l’uomo più ricco del pianeta, ma perché volevo costruire pure io qualcosa di imponente, di importante, qualcosa che sarebbe rimasto impresso anche sui libri di storia. Dare lavoro a milioni di persone, realizzare un prodotto conosciuto e utilizzato in tutto il mondo... questo era il mio sogno ad occhi aperti. Come riuscire a realizzare questo sogno?…

I Macellai della comunicazione – reloaded

DI TRUMAN Comedonchisciotte Un vecchio articolo scritto nel 2005, pochi mesi dopo gli attentati alla metro ed ai bus di Londra. All'epoca mi sembrò più speculativo che informativo e fu pubblicato su Indymedia invece che su comedonchisciotte. Eppure esso individuava  correttamente l'emergere del terrorismo come mass medium del terzo millennio, come pure il suo stretto legame con i mass media più convenzionali. Ciò che presumibilmente mancava era l'integrazione realizzata in questi anni…

Casa, la pandemia ha cambiato il nostro modo di pensare spazi e confini

di Marta Ribul Santalessandro.org Johnny Dotti: "L'essere umano è naturalmente predisposto a vivere in comunità, non nell'isolamento" Dai balconi un pezzo di noi. Racconta che fai, racconta chi sei»: sono le parole più o meno distrattamente ascoltate chissà quante volte alla radio, composte durante la pandemia per raccontare un (forse) nuovo luogo di incontro e di comunità. Forse, perché, come, riflette Johnny Dotti, i balconi sono l’espressione della cultura mediterranea dell’abitare,…

𝐕𝐢𝐯𝐚 𝐥𝐚 𝐏𝐎𝐅𝐈𝐂𝐀!

di Nicolò Sergio Gebbia* Sint ut sunt aut non sint. Siano come devono essere, o piuttosto non siano. L'autoreferenzialità dell'Arma non è seconda a nessuno. Certo noi siamo nati esattamente quando sta scritto nella nostra storia, e cioè un giorno dopo la polizia di Malta, il cui decreto istitutivo è per giunta scritto in italiano, lingua che all'epoca gli inglesi concedevano agli isolani per ogni documento che riguardava la pubblica amministrazione. Di un giorno più vecchi di noi,…

Berlinguer, ti voglio meno bene

DI MASSIMO BORDIN micidial.it Non ho vissuto la stagione politica di Enrico Berlinguer per il semplice fatto che negli anni Settanta ero un bambino. Ho conosciuto però la stagione della sua apologia, che dura tutt’ora. I compagni hanno sempre descritto il leader del PCI come un uomo onesto, capace di dare dignità al popolo della sinistra grazie alla sua rettitudine morale e alla sua abnegazione alla causa. Non avevo motivi per dubitare di tutto ciò da giovane, e non ne ho nemmeno oggi.…

DImenticare

DI TONGUESSY comedonconchisciotte.org Quel cimitero era enorme, quasi una città. All’inizio c’erano tombe che davano sfoggio di magnificenza con lapidi di splendida fattura e abbondanti fiori freschi. Tombe recenti. Ma via via che si proseguiva verso la parte opposta l’aspetto cambiava radicalmente. Lapidi modeste con foto sbiadite troppo uguali, ed erbacce che crescevano un po’ dovunque a dimostrazione della mancanza di interesse verso quei luoghi una volta ritenuti sacri e ora profanati…

Ecco perché Morricone è stato il più grande musicista della nostra epoca

DI MARCO CASTOLDI (MORGAN) instagram.com È morto Ennio Morricone... Ennio Morricone è stato senza dubbio il più grande musicista ‘italiano nel mondo’ della nostra epoca. Perché è riuscito a sfondare? Perché ha trovato l’equilibrio perfetto tra la musica classica e il pop senza mai rinunciare all’una per l’altra. Nella musica di Morricone c’è audacia, il suo approccio gli ha permesso di maneggiare sia la ‘canzonetta’ -trasformandola in un gioiello (il cielo in una stanza, se…

Mi trovo sempre più su posizioni di Destra perché sono molto di Sinistra

DI PAOLO BARNARD twitter.com Mi trovo sempre più su posizioni di Destra perché sono molto di Sinistra, ma la Sinistra è diventata così di Destra che oggi è solo una certa Destra che ancora predica qualche vago tema di Sinistra. (comprensibile solo a chi è nato prima del 1980, spiacente per tutti gli altri). Paolo Barnard Fonte: https://twitter.com Link: https://twitter.com/Barnard2018/status/1277022476942401544 28.06.2020

La Svezia e lo strano orgoglio italico da Covid-19…

DI MARINELLA CORREGGIA Riceviamo e volentieri pubblichiamo Da mesi, denigrare la Svezia per la sua gestione della pandemia Covid-19 provocata dal virus Sars-CoV-2 è diventato uno sport internazionale. In Italia di più, come ben si spiega qui https://www.wumingfoundation.com/giap/2020/04/svezia-e-coronavirus/ Non vi si sottraggono nemmeno due italiani https://lanuovaprovincia.it/attualita/due-astigiani-in-svezia-raccontano-qui-chi-indossa-la-mascherina-viene-preso-per-matto/ emigrati da…

Facciamo un gioco

DI GIANLUCA NERI macchianera.net Facciamo un gioco. In questo gioco muore una persona a qualche chilometro da dove abiti. Dopo qualche tempo, dicono che l’hai uccisa tu. Dicono che sugli abiti di questa persona hanno trovato il tuo DNA. Tu questa persona non la conoscevi, e perfino i suoi parenti dicono che lei non conosceva te. Ma gli inquirenti continuano a dire che l’hai uccisa tu. C’è un processo. Nomini un tuo avvocato. Il tuo avvocato chiede di poter esaminare le prove. Gli…

Fare del bene

DI TONGUESSY comedconchisciotte.org Un paio di recentissimi episodi mi hanno dato molto da riflettere su come la linearità di certi atteggiamenti venga s/travolta dall’impeto tumultuoso dell’universo indeterministico che ci circonda. Il primo episodio riguarda un paletto messo per evitare che certi SUV andassero a parcheggiare sopra a dei tombini frantumandoli e lasciando quindi aperta una voragine, possibile causa di incidenti. Nella realtà succede poi che proprio quel palo diventasse…

“Non siamo casaleggini, siamo grillini”.

DI DEBORA BILLI facebook.com In questa frasetta, riportata a mò di gossip da Dagospia, c’è tutta la tragedia che ormai da anni si consuma all’interno del MoVimento 5 Stelle. Le famigerate due “anime” del M5S sono proprio queste, come ho raccontato tante volte, e non il ritrito confronto tra destra e sinistra oltre il quale i media proprio non sanno andare. Certo, l’anima casaleggina è sempre stata minoritaria, ed è per questo che tante volte ha finito col soccombere agli assalti della…

Muore la libertà con i nostri clic. Intervista a Michel Onfray

DI ROBERTO SAVIANO repubblica.it Nel suo nuovo saggio il filosofo francese descrive le sette fasi che trasformano uno Stato in dittatura e i pericoli del Grande Fratello. "Mai come oggi c'è stata una così forte servitù volontaria" Michel Onfray è un filosofo che leggo esattamente come ascolto Thelonious Monk, Chilly Gonzales o Martha Argerich, quando mi sento in mare aperto, senza direzione loro mi danno orizzonte. Onfray è un filosofo libertario, è un misuratore della tossicità del…

DA HONG KONG: LE MASCHERINE VANNO RAGIONATE

DI PAOLO BARNARD E NICOLAS MICHELETTI youtube.com La scienza dell'uso delle mascherine non è quella che strillano gli esperti prezzolati dalle Tv, né i Social. Va ascoltata invece con MOLTA ATTENZIONE. E chi meglio del N.1 in questa materia, dall'Università di Hong Kong, cioè dal cuore geografico di SARS e di SARS-CoV-2, può guidarci a ragionare su: mascherine, quando sì, quando no, e perché. https://www.youtube.com/watch?time_continue=6&v=aGTjlG-5hms&feature=emb_logo

Un potere ostile e “narcotico”

Roberto Pecchioli accademianuovaitalia.it L’estensore di queste note ha fama di rompiscatole, ipercritico, bastian contrario, per quanto preferisca definirsi un ribelle alla Juenger, un anarca che “passa al bosco”, come il grande autore del Lavoratore e Sulle scogliere di marmo.  Talvolta, dinanzi agli spropositi cui assistiamo, la reazione è insieme di rabbia e dolore, come un cane a cui qualcuno abbia calpestato la coda. I cosiddetti buonisti, poi, riescono a scatenare in noi reazioni…

Montanelli non merita una statua

DI SILVIA BALLESTRA internazionale.it Nel 2019 sono state le attiviste del movimento Non una di meno, nel 2020 i ragazzi dei collettivi studenteschi: un anno una colata di vernice rosa (gli donava), l’anno dopo rossa. Non sembra amatissimo, l’Indro Montanelli in bronzo lucido e marmo nero che accoglie chi da piazza Cavour entra al parco di Porta Venezia (un tempo Giardini pubblici, ora Giardini Montanelli). Dunque non è solo in relazione agli avvenimenti di questi giorni in tutto il…

Il sistema psico-immunitario della generazione proto-digitale

DI FRANCO BERARDI BIFO operavivamagazine.org È ormai largamente provato che il coronavirus colpisce (talora letalmente) persone di età anziana in maniera quasi esclusiva. Persone che hanno meno di quarant’anni non compaiono ch’io sappia negli elenchi dei decessi e sono rare seppur non rarissime negli elenchi dei contagiati. Eppure, quasi in tutto il mondo, i ragazzi e le ragazze hanno rinunciato alla scuola e hanno accettato le regole della detenzione sanitaria obbligatoria (DSO).…

Covid-19: «rivelazioni» e conferme di giugno

DI MARINELLA CORREGGIA emigrazione-notizie.org Intorno al Covid-19 si susseguono da mesi colpi di scena, rivelazioni e successive rettifiche. Grande è la confusione sotto il cielo. Ma non siamo ai tempi di Mao e quindi la situazione non è affatto eccellente. Cerchiamo di collegare alcuni puntini. 1. Oms: «Il contagio da parte di asintomatici è molto raro»…anzi «non sappiamo». Maria Van Kerkhove, direttrice del team tecnico dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per la risposta…