navigazione Categoria

Opinione

Le opinioni sui vari argomenti

Di scuole, app e merce umana

DI MIGUEL MARTINEZ e GIACOMO TESIO kelebeklerblog.com La pandemia che stiamo vivendo sarà l’occasione per una grande svolta antropologica: conoscendo l’Italia, per fortuna molte cose di cui si chiacchiera in questi giorni, come le aule con barriere in plexiglas, probabilmente non si realizzeranno. Ma certamente, ne uscirà un enorme potenziamento per le quattro o cinque superaziende planetarie che hanno scoperto che noi esseri umani possiamo non solo essere clienti e consumatori, ma…

Tarro: il virus è morto, siamo immuni. Da Conte solo bugie ?

FONTE:LIBREIDEE.ORG App Immuni, vaccini e tracciamenti orwelliami in vista della micidiale Seconda Ondata? Non scherziamo: il coronavirus è “clinicamente morto”, come ha detto il professor Alberto Zangrillo, per un motivo semplicissimo: ormai tutti immunizzati. Anche perché gli italiani contagiati (senza sintomi) sono stati milioni, non certo la piccola minoranza indicata dalle autorità governative. A conti fatti, quindi, la letalità del Covid-19 risulterebbe pressoché irrisoria. Lo afferma…

Creare la realtà

DI PAOLA RONCO paolacci-ronco.it Ieri, quando a Bristol una folla enorme ha abbattuto la statua di Edward Colston, celebre filantropo ‘ma anche’ mercante di schiavi, mi sono commossa. Non tanto e non solo per la grande portata simbolica del gesto, quanto per una serie di motivi personali che, spero, mi aiuteranno a raccontare un paio di pensieri. La prima cosa personale è che io a Bristol ci ho passato quasi cinque anni, dal 2001 agli inizi del 2006. Quella statua, intorno…

Come i pappi del tarassaco

DI MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com Non ho ancora letto il lungo documento in cui il direttore d’Italia, il multi-imprenditore Vittorio Colao (riassumiamo: Banca Morgan Stanley di Londra, Vodafone, Corriere della Sera, Unilever), dispone del paese in cui vivo. Ma è già notevole la raccolta di neofuffa e di ossimori che compare nell’infografica; e sarebbe anche preoccupante nei contenuti se non sapessimo, per fortuna, che i governi sono governati dalla storia. E un giorno…

Il destino dell’Europa Orientale

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com La gente in Occidente tende a preoccuparsi eccessivamente di ciò che accade in Cina. Ma, in realtà, non hanno nulla di cui preoccuparsi; la Cina se la caverà benissimo anche senza di loro. In effetti, mentre gli Stati Uniti nel secondo trimestre del 2020 registrano un calo del PIL del 50%, la Cina è tornata in crescita economica. Le persone in Occidente tendono anche ad essere eccessivamente preoccupate per il Medio Oriente, sopratutto perché è da lì che…

Sembravano cavarsela benissimo senza di me

DI MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com La vicenda di Silvia Romano ha creato due schieramenti opposti su una questione del tutto secondaria – l’affiliazione religiosa della ragazza – facendoci dimenticare la domanda fondamentale: che ci stava a fare questa giovane milanese in Kenya? Non è una domanda personale, nel senso che anch’io avrei fatto (anzi, ho fatto) cose molto simili nella mia vita, figuriamoci a ventitrè anni. La domanda riguarda invece l’immenso mondo della…

“Coronavirus clinicamente non esiste più”. Ma Zangrillo forse ha un problema di comunicazione

DI SELVAGGIA LUCARELLI tpi.it “Il virus clinicamente non esiste più” è stata l'ultima contestatissima dichiarazione di Zangrillo in tv. In realtà il medico non ha detto nulla di folle, ma di incompleto, di scarsamente decifrabile per la maggior parte dei non addetti ai lavori e di scivoloso. Cosa non da poco, nel mezzo di un’epidemia. Il problema di Zangrillo, dunque, è ancora una volta la comunicazione Se c’è una cosa che il Coronavirus dovrebbe averci insegnato è l’importanza di usare…

Aisha, Pasqualino e lo scontro di civiltà

DI GIOVANNI IOZZOLI carmillaonline.com Il mio giovane amico e collega Pasqualino è un concentrato antropologico di rara trasparenza. Modenese, figlio di meridionali, bassa scolarizzazione (molto bassa), operaio generico, già segnato da un futuro piuttosto in salita. Il suo eloquio andrebbe studiato in un dipartimento di linguistica: un impasto di italiano televisivo, da bar di periferia, napoletanismi arcaici e gergo da officina padana. Pasqualino raramente si occupa delle questioni…

BATS? WUHAN MARKET? UNA STORIA CHE NON REGGE PIU’.

DI PAOLO BARNARD E NICOLAS MICHELETTI youtube.com Ci solo sono tre eminenti scienziati nel mondo che oggi mettono decisamente in discussione, su basi solide, la narrativa a cui tutti noi dovremmo credere: che un virus saltò da un pipistrello a un animale (forse in un mercato o altrove), e poi infettò il mondo. Ci sono troppi buchi in questa versione, eccoli dalle parole di uno di loro, Professore di Genetica Molecolare al prestigioso King's College di Londra. Poi parla anche una 'gola…

Postfascisti e rivestimento a kapò

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Lo Stato italiano per migliorare l’efficienza energetica ha deciso di installare il rivestimento a kapò all’intero territorio nazionale. Si tratta di opere atte alla limitazione di tutte le dispersioni che naturalmente avvengono grazie ai moti convenzionalconvettivi dovuti ad agitazione termico/sociale. L’intera penisola sarà perciò interessata a questa gigantesca opera di contenimento nazionalpopolare che segue l’opera di distanziamento sociale appena…

MASCHERINA BIRICHINA

DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info La mascherina non ferma il virus, che è di gran lunga troppo piccolo: sarebbe come voler fermare le zanzare con una grata alle finestre. Ferma le goccioline di saliva, impedisce di dare e ricevere sputi involontari, quindi serve nei contatti ravvicinati per non infettare e non essere infettati – però condizione di non toccarla mai durante l’uso e di igienizzarla o cambiarla sempre dopo ogni uso, condizioni che pochi rispettano. Ma anche se usata…

Il “Lockdown” ha trasformato l’America in uno straccio in miseria

MIKE WHITNEY - 24 MAGGIO 2020 Fonte: The UNZ Review "... e quando tra due anni, guardandoci indietro, dalle rovine della nostra economia e dalle rovine della nostra libertà, vorremmo vedere una sorta di giustizia, che le persone che hanno preso questa decisione paghino una penale per quello che hanno fatto". Peter Hitchens L'attività economica in tutto il paese è crollata, il PIL si sta riducendo al ritmo più veloce mai registrato e i dati economici sono peggiori di qualsiasi…

Movida, ovvero il silenzio degli innocenti

DI DEBORA BILLI facebook.com I giovani sono stati chiusi in casa per settimane, non uscendo praticamente mai, visto che in famiglia non fanno la spesa. Hanno chiacchierato con gli amici via whatsapp, coccolato le fidanzate via messenger, seguito lezioni via zoom. Hanno dormito fino a tardi, videogiocato di notte, chiusi nelle loro stanze senza farsi vedere né sentire e senza litigare con nessuno. I giovani non si sono affacciati ad urlare contro chi “infrange le regole”, non hanno…

Ma in Italia stiamo dando di matto o cosa?

DI GIUSEPPE MASALA facebook.com Ma i sessantamila assistenti civici che il governo vuole reclutare per vigilare sul rispetto delle norme di distanziamento sociale sono la versione italiana dei Basij degli Ayatollah iraniani che controllano il rispetto delle norme religiose (tipo l'utilizzo del velo da parte delle donne, il divieto del consumo di alcol e - orrore orrore - che ci siano effusioni amorose tra giovani)? Ma in Italia stiamo dando di matto o cosa? Giuseppe Masala…

La medicina come religione

Giogio Agamben quodlibet.it Che la scienza sia diventata la religione del nostro tempo, ciò in cui gli uomini credono di credere, è ormai da tempo evidente. Nell’Occidente moderno hanno convissuto e, in certa misura, ancora convivono tre grandi sistemi di credenze: il cristianesimo, il capitalismo e la scienza. Nella storia della modernità, queste tre «religioni» si sono più volte necessariamente incrociate, entrando di volta in volta in conflitto e poi in vario modo riconciliandosi, fino a…

BIMBY

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org L’omologazione sociale si realizza con l’acquisizione di specifiche abitudini. L’aspetto tecnologico e funzionale viene messo in rilievo per creare, attraverso l’ipnotismo degli effetti speciali, una necessità di adeguarsi, di stare al passo con i tempi. La comunità ha delle regole precise per accettare o rifiutare le persone. La messa di un secolo fa non è poi così diversa dall’acquisto di uno smartfogn di ultima generazione: si tratta pur sempre di…

Essere funzionali

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Come può la verità essere considerata una questione di secondaria importanza? Perchè in una discussione caratterizzata da "post-verità", i fatti oggettivi - chiaramente accertati - sono meno influenti nel formare l'opinione pubblica rispetto ad appelli ad emozioni e convinzioni personali? Com’è stato possibile il superamento della verità fino al punto di determinarne la perdita di importanza?. L’Accademia della Crusca si è posta queste domande. Le…

Quei Bravi Ragazzi (The Good Club)

DI FEDERICO NICOLA PECCHINI medium.com Di questi tempi si sente spesso parlare di teorie del complotto. Ma io voglio parlarvi di un complotto reale, effettivo, e non semplicemente di teorie. Per intenderci, un “complotto” non è altro che una congiura, una trama (di solito segreta) ordita da un certo gruppo di persone ai danni di qualcun’altro. La cosa sorprendente, però, è che in questo caso il complotto sarebbe a fin di bene, l’obiettivo finale nientepopodimeno che “salvare il mondo”. A chi…

Universitas

di Paolo Becchi paolobecchi.wordpress.com È meglio fare lezioni ed esami in un’aula o davanti a un computer sul divano di casa? Devo ammettere che da docente universitario, ormai da qualche decennio, non avrei mai pensato di pormi una domanda del genere. Perché? Vi spiego come faccio (o meglio: facevo) lezione e stando alle valutazioni degli studenti, che sono pubbliche, con un ottimo risultato. Entravo in aula, accendevo computer e proiettore per le slide: leggevo la prima di…

Agosto, il nuovo 2011 pronto per l’Italia

DI MAURO BOTTARELLI ilsussidiario.net Considerando la mole di acquisti di titoli di stato e la sentenza di Karlsruhe, l’Italia rischia di veder esplodere il suo spread ad agosto, come nel 2011 Prima di parlare di un qualsivoglia argomento, è buona norma informarsi. Quindi, in attesa che l’ormai mitologico Decreto rilancio diventi realtà, ho voluto approfondire un po’ di più la questione che ritengo davvero dirimente in questo snodo politico ed economico: la sentenza della Corte di…

DALL’ISTITUTO PASTEUR DI PARIGI: IL PROSSIMO? ARTIFICIALE? APOCALITTICO?

DI PAOLO BARNARD e NICOLAS MICHELETTI youtube.com "Dissi una volta che conosco l'HIV al punto che se volessi è probabile che potrei far diventare l'HIV infettivo anche attraverso le vie aeree..." Benvenuti nel mondo della Gain of Function, e la Covid19 forse viene da lì. Parla un'autorità mondiale, il Dr. Simon Wain-Hobson del Pasteur di Parigi. https://www.youtube.com/watch?v=4SB1e2JGerc

SUL “DISTANZIAMENTO SOCIALE”

DI ANDREA ZHOK facebook.com Piccola nota per i disattenti. Il "distanziamento sociale" non è nato due mesi fa, con il lockdown. Nel "distanziamento sociale" ci abbiamo sguazzato tutti da almeno mezzo secolo. Il "distanziamento sociale" è quella cosa per cui abbiamo vissuto gran parte della vita in perfetta solitudine in mezzo a folle anonime, ammassati come bestiame sui mezzi di trasporti, senza sapere chi abitava sul pianerottolo di fronte. Il "distanziamento…

Metropolis e la battaglia per l’unità del gregge

Gilad Atzmon gilad.online Il capolavoro cinematografico Metropolis, del 1927, viene spesso descritto come un'opera dell'"espressionista tedesco" (anti realista) e un film di "fantascienza." Oggi, mentre osserviamo il dissolversi dell'effimera saga sull'apocalisse virale del Covid19, cercheremo di appurare se la trama di Metropolis sia veramente anti-realista. Guardare il film quasi un secolo dopo la sua realizzazione porta ad alcune sconcertanti considerazioni esistenziali. Metropolis non…

Coronavirus e lotta di classe.

DI ALESSANDRO VISALLI facebook.com E'  notizia di oggi che in cinque distretti è stato superato il limite stabilito per riavviare misure di distanziamento (di 50 nuovi casi giornalieri per 100.000 abitanti): Coesfeld in Nord-Reno-Westfalia, Greiz in Turingia, Steinburg in Schleswig Hostein, Soneneberg in Turingia, Rosenheim in Baviera. Si tratta di località che ospitano grandi macelli. Complessivamente il fattore R0 è salito a 1,1 e risultano secondo lo Spiegel On line ben 600 lavoratori…

Pedoni

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Si sta affermando una prassi sociale che pretende di dare a certe minoranze il potere delle maggioranze. La cosa non deve stupire dato che è in atto il ritorno al (post)feudalesimo, quel regime sociale che, archiviata la pratica democratica, fa da svariati anni affidamento sui “tecnici” in grado di trasformare lo Stato in azienda e organizzarlo in modo da verticalizzare i profitti e impoverire la base. Partendo da Berlusconi, capostipite…

Silvia Romano riscattata: Conte peggio di Berlusconi

DI NICOLO GEBBIA themisemetis.com Siamo l’unico paese in cui la polizia ha pagato il riscatto per liberare i ricchi sequestati dai banditi sardi e funzionò così bene, senza nessuna indignazione da parte dell’opinione pubblica, che divenne sistematico, nel senso che i sardi non fecero più indagini circa la liquidità di chi andavano a rapire, tanto sapevano che a pagare sarebbe stato lo Stato. Un po’ come il meccanismo illustrato da Antonino Di Matteo circa l’effetto che ebbero su Cosa…

Un virus senza qualità

DI MICHEL HOUELLEBECQ corriere.it In queste settimane molti si sono chiesti che cosa pensasse dell’epidemia e del confinamento Michel Houellebecq, il grande scrittore francese che ha spesso descritto (e anticipato) la realtà anche nelle sue evoluzioni più angoscianti in romanzi come «Piattaforma», «La possibilità di un’isola», «Sottomissione» o «Serotonina» (editi in Italia da La Nave di Teseo). Houellebecq ha risposto ieri con un testo inviato alla radio pubblica…

COVID-19: Le cure degli altri

DI MARINELLA CORREGGIA emigrazione-notizie.org Quando, nella seconda metà di aprile 2020, il presidente del Madagascar Andry Rajoelina ha spiegato (https://emigrazione-notizie.org/?p=31457) in teleconferenza che il suo paese – dove non si è registrato finora nemmeno un morto da Covid19 – è disposto a donare ai «popoli fratelli» la cura naturale Covid-Organics messa a punto dall’Istituto malgascio di ricerche applicate (Imra), in grado di rafforzare le difese immunitarie e che ha dato…

Quello che Trump non dice del laboratorio di Wuhan

DI ALBERTO NEGRI ilmanifesto.it Virus Connection. Americani e francesi per anni hanno finanziato a Wuhan gli esperimenti sui virus, anche quelli che forse a casa loro non potevano fare Le prove della Virus Connection di Wuhan ci sono, eccome, non quelle però che «non» ci hanno fatto ancora vedere Trump e il suo scudiero Mike Pompeo quando accusano Pechino di avere «fabbricato» il Covid-19. Sono le prove della collaborazione, a colpi di milioni di dollari, tra Stati Uniti, Francia e…

Idrossiclorochina: la burocrazia sanitaria francese nuoce gravemente alla salute ed al portafoglio

DI ERIC VERHAEGHE rt.com L'istituto del professor Didier Raoult ha dimostrato con uno studio preliminare, l'efficacia della Idrossiclorochina contro il Covid-19. Sommario: l'istituto di Didier Raoult ha appena pubblicato uno studio preliminare fondamentale che noi ripubblichiamo (QUI )e che mostra l'efficacia della Idrossiclorochina. Lo studio è basato su più di 1000 pazienti. Nel frattempo, la burocrazia sanitaria continua la sua lunga battaglia per squalificare una soluzione…