I 5 modi con cui vi fregano e vi fanno vaccinare contro il COVID

Kit Knightly
off-guardian.org

La campagna di vaccinazione è ormai in pieno svolgimento, i ticker [1] giornalieri hanno aggiunto ai loro contatori la voce “persone vaccinate” e questo numero, improbabilmente grande, diventa ogni giorno sempre più improbabilmente grande.

La vendita del secolo sta andando bene. I grandi capi vogliono che ogni singolo individuo venga vaccinato e stanno facendo l’impossibile per assicurarsi che ciò accada.

Ecco i cinque modi principali in cui l’establishment sta cercando di fabbricare il vostro consenso.

1. Corruzione

Si dice che farsi vaccinare sia l’unico modo per “tornare alla normalità.”

Volete andare di nuovo al pub? O in palestra? O vedere la nonna? O abbracciare qualcuno?

Beh, basta farsi l’iniezione. Fatevi l’iniezione e tutto questo isolamento, questo distanziamento sociale, il collasso economico e la crescente povertà, spariranno di colpo.

È un ritornello comune, che però fa a pugni con la “nuova normalità” di cui sentiamo parlare da oltre un anno.

In effetti, sembra che il “ritorno alla normalità” possa avvenire solo a certe condizioni. Per esempio, l’imbattuto governatore di New York, Andrew Cuomo, ha detto che i vaccini aiuteranno lo stato a “tornare alla normalità“…

…dove “normalità” implica un “Excelsior Pass.”

Non devo certo spiegarvi le complessità di questa tecnica. È semplice coercizione. “Fate come vi diciamo e avrete un premio.”

Importante e da ricordare: “Tornare alla normalità” è una bugia. Per quanto la gente ripeta questo mantra in frasi ad effetto e nei post sui social media, gli “esperti” sono stati chiari, molti hanno detto che non ritorneremo MAI alla normalità e altri hanno aggiunto che dovremo mantenere le misure anti-Covid almeno fino al 2022. Lo stesso “vaccino” non pretende nemmeno di limitare la trasmissione, anche ai vaccinati viene ordinato di obbedire alle restrizioni.

2. L’approvazione da parte delle celebrità

Uno degli espedienti di marketing più vecchi e utilizzati. In parte perché funziona, ma soprattutto perché è economico e facile: è come trovare un attrezzo e farlo funzionare.

Il NHS non era stato timido su questo approccio, quando aveva detto di avere in progetto l’arruolamento di celebrità sensibili, conosciute e amate” per combattere le convinzioni anti-vax.

O Elton John e Michael Caine:

O anche Sua Maestà:

Importante e da ricordare: le celebrità, specialmente gli attori e i personaggi televisivi, sono pagati per ripetere delle battute. Anche se le loro intenzioni sono buone, non c’è motivo di presumere abbiano capito di che cosa stanno parlando. E queste persone non hanno nulla da perdere se voi o un vostro caro avrete qualche danno per aver assunto un vaccino non sperimentato.

3. La “scarsità” forzata

Per settimane, sui media abbiamo visto articoli sulla “diminuzione delle scorte” di vaccini. Come la gente in Europa sia alla disperata ricerca di dosi o come alcuni stati abbiano la priorità su altri. Continua, continua e continua.

Chiunque sia entrato in un negozio conosce questo trucco. “Fino ad esaurimento delle scorte,” “offerta a tempo limitato” o mille altre varianti progettate per creare l’idea che se non si acquista il prodotto X in questo momento, si perderà per sempre l’occasione.

Un corollario di questa tecnica è la finta esclusività, come le aziende che vendono carte di credito, quando dicono a tutti gli interpellati che [solo loro] sono “qualificati per il nostro esclusivo tasso iniziale.”

Creando l’idea che il vaccino sia difficile da trovare, creano anche l’idea che chiunque metta le mani su una dose sia fortunato o, in qualche modo, un membro di fatto di qualche club speciale.

Importante e da ricordare: sono tutte sciocchezze. Non c’è alcun pericolo di “esaurire” i vaccini. E, anche se ci fosse, la scarsità è una manovra di marketing, non una motivazione logica.

4. La finta “popolarità”

Quando si tratta di marketing, non è da sottovalutare la tecnica dello stress sociale. Uno dei trucchi più vecchi in circolazione è coltivare la popolarità attraverso l’idea che la popolarità già esista. È il motivo per cui la gente compra i like e le visualizzazioni su youtube e i concerti hanno i riempiposto.

Ed è il motivo per cui Matt Hancock ha detto questo:

Un punto di vista incredibile: Matt Hancock dice che il 94% dei Britannici ha preso un vaccino contro il coronavirus o che lo farà quando gli verrà offerto.

È vero? Non viene citata nessuna fonte, quindi è difficile dirlo. Potrebbe essere del tutto inventato, molte statistiche lo sono. Anche se la cifra fosse tecnicamente esatta, è probabile che sia solo un sondaggio d’opinione. E, come ci ha insegnato Yes Minister, i sondaggi sono totalmente privi di significato.

Per citare (abbastanza ironicamente) Peter Hitchens:

“I sondaggi d’opinione sono uno strumento per influenzare l’opinione pubblica, non uno strumento per misurarla.”

Il [governo del] Regno Unito riferisce che 1/3 della popolazione ha già ricevuto almeno una dose di vaccino, un numero che sembra molto alto (equivale a circa 250.000 vaccinazioni al giorno da quando, l’8 dicembre, era stata fatta la prima iniezione), questo dopo i primi rapporti secondo cui la campagna di vaccinazioni stava andando “meglio del previsto.”

Anche se così fosse, e l’anno scorso ha dimostrato che non c’è mai motivo di fidarsi delle cifre del governo, sembra molto improbabile che il “94%” di Hancock abbia una qualche attinenza con la realtà, dato il numero di segnalazioni di bassa adesione, soprattutto nelle regioni più povere, tra le minoranze etniche e tra i dipendenti del Servizio Sanitario Nazionale.

Importante e da ricordare: Un sondaggio d’opinione non è una rappresentazione fedele della realtà, la popolarità non è una misura della qualità ed è nell’interesse dell’establishment fare in modo che tutti i dissenzienti si considerino una piccola minoranza.

5 “La resistenza è inutile”

Questo è interessante. Di recente si è parlato molto dei passaporti vaccinali e forse diventeranno realtà, ma la stragrande maggioranza del discorso pubblico sta diffondendo l’idea che siano “inevitabili.”

Ora, l’idea di inevitabilità è uno strumento potente. Potete incoraggiarla come modo per preparare il terreno per un ruolo politico, certo, ma potete anche usarla per generare sentimenti di sconfitta fra gli elementi dell’opposizione e quindi ottenere il loro consenso senza dover usare la forza.

Si può vedere come questo linguaggio disfattista stia facendo proseliti tra un certo numero di scettici del Covid, fino ad ora saldi ed incrollabili.

Peter Hitchens ha recentemente annunciato di essere stato vaccinato, sostenendo di essere stato sconfitto e che i passaporti vaccinali sono inevitabili:

“Ho la netta sensazione che qualsiasi tipo di viaggio, e molte altre cose, saranno impossibili senza il necessario certificato di vaccinazione.”

Proprio oggi, Lord Sumption ha praticamente ceduto sulla stessa identica questione, con un linguaggio molto simile:

Anche Desmond Swayne MP, un altro scettico lockdown da lunga data, oggi ha capitolato:

Vaccinatevi ora, perché probabilmente alla fine dovrete farlo” è il messaggio e non è difficile vederne l’utilità.

Da un punto di vista puramente logistico, far credere alla gente che ci saranno i passaporti vaccinali è molto, molto più facile (ed economico) che introdurli davvero.

Come ci ha detto un follower su twitter:

Credo che questo sia il livello successivo della psyop: far credere alla gente di essere la minoranza quando, in realtà, è probabilmente vero il contrario, ma, poiché la mente è battuta e manipolata, altri si uniranno al viaggio.

Alla fine istituiranno i passaporti vaccinali? Può darsi.

Forse tutti questi trucchi falliranno e saranno costretti ad usare meno carota e più bastone. Ma sembra ugualmente possibile che, almeno per ora, questi passaporti vengano fatti penzolare davanti al naso della gente per incoraggiare il disfattismo in quelli di noi che stanno resistendo, e quindi aumentare il consumo dei vaccini.

Importante e da ricordare: i passaporti vaccinali diventeranno “inevitabili” solo quando la stragrande maggioranza delle persone avrà fatto il vaccino.

Se un numero sufficiente di persone si rifiuta, il programma non funzionerà mai.

Quindi, dopo avervi elencato tutti i grandi trucchi di marketing utilizzati per vendere questo vaccino, come sarà il risultato finale?

Onestamente, direi non troppo positivo (per loro). Perché ciò che tutte queste strategie hanno in comune è una sensazione sempre più isterica di disperazione.

Se l’assunzione del vaccino fosse davvero al 94%, non ci sarebbe bisogno di un marketing vaccinatorio cosi aggressivo. Se fossero davvero a corto di vaccini, i giornali non lo pubblicizzerebbero, direbbero alla gente di non farsi prendere dal panico.

Per questa campagna hanno utilizzato diverse personalità pubbliche anti-lockdown, queste sono carte importanti e le hanno giocate tutte insieme. È una mossa disperata.

In breve, ci sono buone ragioni per pensare che la resistenza alla “nuova normalità” sia molto più diffusa di quanto l’establishment si aspettasse.

Non si fa parlare la Regina su Zoom quando si sta vincendo il dibattito.

Kit Knightly

[1] Notiziario che visualizza i titoli delle notizie più importanti in una traccia che scorre sullo schermo.

Fonte: off-guardian.org
Link: https://off-guardian.org/2021/03/04/5-ways-theyre-trying-to-trick-you-into-taking-the-covid-vaccine/
04.03.2021
Scelto e tradotto da Markus per comedonchisciotte.org

148 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stefano Cuffaro
Stefano Cuffaro
5 Marzo 2021 11:13

Lo sappiamo, ma se si mettono in testa, come gli innominabili sionisti, di romperci i coglioni vietandoci di fare una vita normale o, peggio, presentarsi nelle nostre case con i parà che cosa facciamo?

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Stefano Cuffaro
7 Marzo 2021 6:08

Lo sanno che non lo possono fare.
Altrimenti lo avrebbero gia fatto. Non per nulla a tv riunite continuano a inculcarci in testa cose di cui nessuno si preoccupa di andare a vedere se sono vere o false.
E’questo il problema in un paese in cui nessuno vuole conoscere la verita’ e per questo e’ diventato un paese di imbroglioni che sanno di farla franca.
Guardatevi intorno e i soldi pubblici nessuno in europa li ha spesi con leggerezza come Arcuri. E rimuovere Arcuri e Conte vuole dure che non pagheranno per i disastri che hanno fatto.
Diventera’anche questa una strage impunita e, visti i molti morti, potrebbe sconfinare con lo sterminio di governo. La Meloni che si tira fuori qualcosa ha capito.

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 6:50

La Meloni si è tirata fuori solo per opportunismo politico, anche il suo partito fa parte ed è complice della farsa Covid.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  VincenzoS1955
7 Marzo 2021 8:33

Comunque ha capito che ci sono dentro tutti qui di meglio starsene in disparte finché la buriana non è finita.

oriundo2006
oriundo2006
Risposta al commento di  VincenzoS1955
7 Marzo 2021 9:52

Mi spiace Vincenzo, ma ti stai facendo condizionare dalle tue ipoteche politiche. La Meloni per una volta ha detto no. E detto da una che da poco ha aderito all’ Aspen Institute significa parecchio…
Quello che rimprovero alla dx e’ non capire che l’ atlantismo e lo stare sempre dalla parte degli USA e’ solo masochismo. Che nella sx ci sia chi ci goda, fa parte del suo back, molto back, ground politico…

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  oriundo2006
7 Marzo 2021 11:46

La Meloni ha sempre detto di no. A tutte le porcate. Seguire i lavori in Parlamento.

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  lady Dodi
8 Marzo 2021 5:49

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare.

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  lady Dodi
21 Marzo 2021 16:06

purtroppo la meloni arriva dal primo e peggiore “si” della storia, la madre di tutti i “si” quello dato a Mortimer

ptn
ptn
Risposta al commento di  oriundo2006
7 Marzo 2021 12:25

Guarda le Marche. Governa il delfino di quella. È peggio del governo nazionale…

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  ptn
7 Marzo 2021 13:07

Io sto in Veneto e non si sta meglio con Zaia anche se i media lo osannano. Cemento tanto verde nulla.
Come diceva Crisanti, ha solo avuto cu#o col covid dopo che ha tagliato la sanità.

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  Astrolabio
21 Marzo 2021 16:08

una cosa c’è da dire per onestà intellettuale che in Veneto i bambini non hanno mai avuto l’obbligo della vaccinazione per entrare a scuola

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  ptn
7 Marzo 2021 12:57

Ma è arrivato dalle marche lo scandalo di Arcuri sulle mascherine. Loro le hanno comprate a 50cent Arcuri a 1,20.

gix
gix
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 11:13

Alla Meloni statista e previdente non ci credo manco un pò, se ci volete credere voi, fate pure per carità. Una che in vita sua non ha mai fatto un passo politico senza che gli venisse indicato il da farsi, una per l’appunto inserita nell’Aspen e praticamente culo e camicia con gli americani, senza manco guardare tanto per il sottile quale parte di americani sta seguendo… In Italia con il drago stavamo per avere un obbrobrio di democrazia (nemmeno più una parvenza, di fatto…), ovvero, sostegno unanime al governo senza nemmeno uno straccetto di opposizione, anche solo di nome più che di fatto, non si trovava uno disposto ad opporsi, e alla fine esce lei, che infatti come statista si è affrettata a dire che non avrebbe certo fatto opposizione al drago, se le cose fossero andate…come appunto vuole il drago. Che dire, certe volte mi stupite, fate discussioni articolate su retroscena arditi, e poi mi cadete su una banale meloni statista e preveggente…bo.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  gix
7 Marzo 2021 13:00

Meloni statista? Riuscisse a fare una buona opposizione e sarebbe già tanto.Ho Solo specificato che la Meloni si è tirata fuori dalla banda.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  gix
7 Marzo 2021 12:42

concordo

CptHook
CptHook
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 12:03

D’accordo su tutto, salvo che sull’ultima frase…

Nicolass
Nicolass
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 13:23

Per me la Meloni è il piano B dei poteri forti per lasciarsi aperta una porta nel caso tutto precipiti… c’è sempre qualcuno che fa parte del sistema che recita il ruolo anti establishment quando invece è organico al sistema stesso…. basta guardare ai 5Stelle per rendersene conto. La loro metamorfosi una volta entrati nella stanza dei bottoni è emblematica del fatto che fossero fin dall’inizio una propaggine dei poteri forti. In questo contesto storico serviva qualcuno che convogliasse il malcontento del paese e questo ruolo è stato assegnato a fratelli d’Italia… non era pensabile per il potere correre il rischio che a catalizzare il malcontento fosse qualcun’altro non organico al sistema stesso. Troppo rischioso

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Nicolass
7 Marzo 2021 13:24

Quoto anche i puntini

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Nicolass
7 Marzo 2021 13:32

Esatto, molti si rivolgerebbero a movimenti extraparlamentari.

havefun
havefun
Risposta al commento di  Stefano Cuffaro
7 Marzo 2021 10:03

sei disposto a rinunciare a tutto? se si, vai tranquillo, se no, sei ricattabile e alla fine troveranno il modo di farti vaccinare.

CptHook
CptHook
Risposta al commento di  Stefano Cuffaro
7 Marzo 2021 12:02

Vorrei dire che anche i parà non sono immortali…

Vlad
Vlad
Risposta al commento di  Stefano Cuffaro
7 Marzo 2021 15:02

semplice,gli spariamo in testa

ant85
ant85
7 Marzo 2021 7:43

Stanno cercando di allungare il brodo, inutile negarlo. Il vaccino c’e’ ma non troppo, scorte limitate. Poi non ti protegge del tutto e soprattutto non protegge gli altri: ecco, allora a che ca..o serve? Ci sarebbe quello russo, ma i nostri eroi dicono no. Non si fidano dei russi. O forse si tratta di voler rallentare volontariamente la vaccinazione perche’ hanno l’ordine di far continuare la farsa. Magari lo Sputnik non e’ invasivo come l’intruglio anglo – americano, e per questo motivo non piace. Come direbbe Andreotti, a pensar male si fa peccato…
Non contenti, considerando che ci sono ancora troppi rompi cojoni mai piegati alla scienza della morte di Speranza&co, ti dicono di temere le VARIANTIHHHH. Pericolose, mortali, orribili. Il vaccino potrebbe non bastare. Ci vuole piu’ lockdown, due mascherine e distanziamento sociale a tempo indeterminato. Ho appena saputo dalla mia famiglia che in Sardegna faranno partire un “tamponamento” a tappeto in diverse aree dell’isola, guarda caso dopo essere stata dichiarata zona bianca. Ebbene, signori miei, le persone SANE che si metteranno in fila per farsi tamponare sono il VERO problema di questo paese. Amici e parenti, poco importa, vostri nemici e Zombie della societa’.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  ant85
7 Marzo 2021 12:07

Purtroppo lo Sputnik è invasivo anche lui e il Lazio ha appena ottenuto di produrlo.

giovanni
giovanni
7 Marzo 2021 6:54

Tornare alla normalità?
Ma siamo sicuri che la massa abbia memoria a sufficienza per ricordarla la normalità, diciamo pre marzo 2020?
Giusto un paio d’ore or sono una amica mi ha riferito di come i/le covidioti scelgono la museruola abbinata al vestito!!!
Questa è la normalità!

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  giovanni
7 Marzo 2021 8:53

L’influencer in questo senso è la presidente del Senato, non so se abbiate mai visto le varie mascherine abbinate ai colori del tailleur

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  emilyever
7 Marzo 2021 13:13

Vogliamo parlare della museruola di seta blu di Conte?

JannaK783
7 Marzo 2021 8:13

Un anno fa hanno fatto la stessa cosa con l’app immuni: hanno detto che era obbligatoria, poi no, ma che se non la si fosse scaricata non si sarebbe potuto fare questo o quello. Tutte balle: alla fine, per fortuna ha prevalso il buon senso e l’hanno scaricata 4 gatti. Auspico una cosa simile per il vaccino.

Tipheus
Tipheus
Risposta al commento di  JannaK783
7 Marzo 2021 16:59

Questa volta si stanno giocando il tutto per tutto. La vedo più dura. Ma non disperiamo

Dante Bertello
Dante Bertello
7 Marzo 2021 8:15

La velocità nel vaccinare il numero maggiore di persone possibile, potrebbe essere dovuto al fatto che, se alcuni dei vaccinati dovessero mai sviluppare patologie riconducibili alle iniezioni (o anche peggio), nessuno si lascerebbe più inoculare.

Bisognerebbe conoscere quanto tempo passa, tra la somministrazione, e gli “eventuali” “effetti collaterali”.

Ricordo che diversi anni fa, si profetizzava una moglie di colore, per il principe Harry.

Il motivo era di mera natura propagandistica. Infischiandosene della vita sentimentale del nipote, la Regina aveva dato quest’ ordine, e così è successo.

Sono contento che Meghan Markle le stia facendo girare le scatole, se lo merita.

Come per il figlio Carlo, che voleva sposarsi Camilla, Elisabetta volle essere lei a scegliersi la nuora, ed ebbe tanti grattacapi dalla bella Diana.

Non le era bastata una volta, ha voluto sbattere il naso ancora, forse adesso avrà capito…

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Dante Bertello
7 Marzo 2021 9:01

Esatto. Se vaccini tutti non puoi sapere se una malattia che comparirà tra dieci anni colpisce solo chi è vaccinato
.

Dante Bertello
Dante Bertello
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 9:08

Se il loro scopo è “dare una sfoltita”, la cosa dovrà essere molto più veloce.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Dante Bertello
7 Marzo 2021 11:11

Non a caso si vocifera già di vaccinazioni porta a porta fatte da militari…

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 12:43

Ma come son gentili! Mi portano via anche l’immondizia?

ptn
ptn
Risposta al commento di  lady Dodi
7 Marzo 2021 12:46

Puliscono anche i vetri, ma ti consiglio di fargli fare solo quelli esterni…

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  ptn
7 Marzo 2021 12:50

Devi dirgli: At tenti! Dietro Front e non voltarsi indietro.

Dante Bertello
Dante Bertello
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 13:32

Hai per caso le fonti?

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Dante Bertello
7 Marzo 2021 13:40
Dante Bertello
Dante Bertello
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 16:08

Grazie.

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  Holodoc
8 Marzo 2021 7:20

Ecco, mi chiedevo perché Mario Draghi avesse nominato un generale alla distribuzione die vaccini.

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  Holodoc
8 Marzo 2021 7:20

Ecco, mi chiedevo perché Mario Draghi avesse nominato un generale alla distribuzione die vaccini.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 13:37

Resta il fatto che non possono entrare in casa.Ma che stanno blaterando?

ptn
ptn
Risposta al commento di  Dante Bertello
7 Marzo 2021 12:31

Questa per me sta diventando quasi una speranza. Legge del contrappasso in pieno. Bisogna incominciare a salutare i vacci.nati che si conoscono?

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  ptn
7 Marzo 2021 12:45

Certo bisogna telefonargli mettendo in sottofondo la Messa da Requiem più nota.

Maria Di Monti
Maria Di Monti
7 Marzo 2021 7:22

Un SOS dal Israele. SOS – Ilana Rachel Daniel del partito Rappeh in Israele Il “laboratorio del mondo” mostra la direzione intrapresa! Traduzione del senso (dal tedesco): È dura qui in Israele. Non so cosa state vedendo, ma è molto dura. La situazione qui è molto inquietante. Ho aderito a un movimento di recente formazione per i diritti umani, da cui poi abbiamo formato un partito politico, che correrà nella Knesset, che è il parlamento, tra un mese. Ci censurano e ci attaccano e non permettono che i media parlino di noi. Hanno revocato la licenza medica del leader del partito. Hanno cancellato le nostre pagine su Facebook e i media non possono scrivere articoli su di noi. Quindi vorremmo chiedere che a livello internazionale tutti quelli che raggiungiamo con questo pubblichino questo. La situazione qui è molto brutta. I giovani di 16 anni non possono iscriversi all’università se non si sono prima vaccinati. I datori di lavoro insistono su questo. Rilasciano una carta verde di vaccinazione senza la quale metà della popolazione non può più andare al cinema, al centro commerciale o altrove, per esempio, perché non è vaccinata. Ora stanno creando un’apartheid medica. Questa mattina è stato deciso… Leggi tutto »

Maria Di Monti
Maria Di Monti
7 Marzo 2021 7:22

Un SOS dal Israele. SOS – Ilana Rachel Daniel del partito Rappeh in Israele Il “laboratorio del mondo” mostra la direzione intrapresa! Traduzione del senso (dal tedesco): È dura qui in Israele. Non so cosa state vedendo, ma è molto dura. La situazione qui è molto inquietante. Ho aderito a un movimento di recente formazione per i diritti umani, da cui poi abbiamo formato un partito politico, che correrà nella Knesset, che è il parlamento, tra un mese. Ci censurano e ci attaccano e non permettono che i media parlino di noi. Hanno revocato la licenza medica del leader del partito. Hanno cancellato le nostre pagine su Facebook e i media non possono scrivere articoli su di noi. Quindi vorremmo chiedere che a livello internazionale tutti quelli che raggiungiamo con questo pubblichino questo. La situazione qui è molto brutta. I giovani di 16 anni non possono iscriversi all’università se non si sono prima vaccinati. I datori di lavoro insistono su questo. Rilasciano una carta verde di vaccinazione senza la quale metà della popolazione non può più andare al cinema, al centro commerciale o altrove, per esempio, perché non è vaccinata. Ora stanno creando un’apartheid medica. Questa mattina è stato deciso… Leggi tutto »

MarioG
MarioG
Risposta al commento di  Maria Di Monti
7 Marzo 2021 7:30

E noi siamo lontano o vicini a questo punto?
Quando considero quello che hanno già fatto ingollare alla popolazione (non sto a fare l’elenco che tutti conosciamo e che sarebbe sembrato paranoico solo 13 mesi fa) direi che il più è fatto e ci siamo vicinissimi.

oriundo2006
oriundo2006
Risposta al commento di  Maria Di Monti
7 Marzo 2021 9:36

Inside Job n.2…a grande richiesta.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  Maria Di Monti
7 Marzo 2021 12:06

Qua mi pare che i Palestinesi abbiano vinto la guerra decennale contro Israele.
Sicura che non ha fatto tutto …..come si chiama? Al Fatah?

giuseppe sartori
giuseppe sartori
7 Marzo 2021 8:26

quello che sta succedendo in israele mi sembra la prova che sionismo e nazismo siano fratelli gemelli.

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  giuseppe sartori
8 Marzo 2021 7:28

E forse anche una relazione di padre e figlio. Di parentela stretta sicurissimo.

Primadellesabbie
Primadellesabbie
7 Marzo 2021 7:55

Elisabetta II é una sostenitrice dell’efficacia dell’omeopatia, e non ha perso occasione di dichiararlo e di consigliarla (arrivò a suggerire a Beckam di liberare la gamba dal gesso se voleva guarire in tempo per partecipare ad un torneo). Difficile credere che si sia lasciata vaccinare.

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  Primadellesabbie
8 Marzo 2021 7:04

Infatti, a volte la farsa mi pare palese, ad esempio ieri hanno lanciato l’ennesimo “studio scientifico americano” di un istituto di seattle del nostro caro lider Bill Gates, ma guarda un po’ il caso.

L’acqua calda scoperta è questa: in Italia le morti finiranno a giugno! Nel frattempo mascherinatevi, rinchiudetevi e vaccinatevi.

Annibal61
Annibal61
7 Marzo 2021 8:56

Più che vaccinar la gente con vaccini sperimentali dovrebbero finire in galera. Quanto alle scuse diciamo che servivano qualche migliaio di morti a quelli di Davos (insieme ai gesuiti) per la loro agenda e li hanno trovati in quel di Bergamo e Brescia. Fa bene la Meloni ad eclissarsi. Chiaro che al punto dove siamo devono per forza di cose vincere altrimenti ci sarebbe il cappio ad aspettarli.

LuxIgnis
LuxIgnis
7 Marzo 2021 9:02

Oltretutto in India da qualche mese vi sono manifestazioni di protesta continue per la approvazione delle leggi sul settore agricolo. Leggi che vanno, come al solito, a detrimento dei piccoli e medi agricoltori ed a favore delle grandi multinazionali. A proposito questi stanno comprando terra a tutto spiano, approfittando del fatto che i prezzi di mercato nel settore dei terreni ed immobiliare stanno calando vertiginosamente, vedi Bill Gates negli USA e non è un buon segnale per i tempi futuri.
Comunque pare che in piazza siano scesi una miriade di indiani, si dice sui 250 milioni. Probabilmente la più grande manifestazione di tutti i tempi. E non si è registrato nessun aumento dei contagi. Alla faccia del distanziamento sociale!
Notizia completamente trascurata dai media atlantici.

Astrolabio
Astrolabio
7 Marzo 2021 8:39

Riaprono perché la farsa non è più sostenibile.
Piuttosto non si capisce perché l ‘Italia deve essere mazziata ancora con il carceramento continuo. Draghi non si fa vedere, chi sta scrivendo i dpcm?

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 8:57

Gli stessi che li hanno scritti per il burattino precedente.

CptHook
CptHook
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 12:04

Soprattutto per il “burattinaio” attuale…

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  CptHook
7 Marzo 2021 13:11

Il burattinaio attuale non vuol nemmeno mostrare la fac cia.
E mi pare questo più preoccupante di quello di prima.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 13:12

Questo ha ancora una certa reputazione…

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 13:22

Ma non la faccia a quanto pare.O il coraggio.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 13:30

Ce l’hanno messo di forza, si capisce. Ha persino scopiazzato il discorso di insediamento da quanto è motivato…

Holodoc
Holodoc
7 Marzo 2021 8:56

Meno in Francia? Ma se hanno il coprifuoco alle ore 18, confermato da parenti francesi della mia compagna.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 11:49

In Francia non vogliono vaccinarsi in moltissimi e allora punizione col coprifuoco. In India e altri posti citati sono “baluba retrogradi” , secondo loro, e invece sono sani di testa e di intelligenza superiore di molto rispetto alla nostra.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  lady Dodi
7 Marzo 2021 13:13

Appena letta la notizia: in Francia si sono vaccinati solo il 30% degli operatori sanitari.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  lady Dodi
7 Marzo 2021 12:55

Perché la Francia, diversamente dall’ Italia, ha ancora i media leggermente più credibili e le statistiche le dicono come stanno.In Italia non si vuol vaccinare nessuno ma guai a dirlo.Intanto parlano di milioni di vaccino di strutture e minacciano di mandare i soldati casa per casa con la puntura.Pagliacci.il vaccino non è obbligatorio,non possono fare nulla se non si firma.
Intanto stanno minacciando un coprifuoco alle venti.Molti anziani prenotati non sono andati a vaccinarsi e le dosi sono state buttate. Di dosi buttate pare ce ne siano di più di quelle inoculate.
Segno che le tv non fanno proseliti pro vaccino è si capisce perché il martellamento è da manicomio.

oriundo2006
oriundo2006
7 Marzo 2021 9:47

Parrebbe ( il condizionale e’ d’obbligo ) che usino ivermectina a tutto spiano specie a scopo profilattico. La notizia e’ stata dichiarata priva di validita’ da noti siti ‘ufficiali’: il fake si appunterebbe peraltro solo sull’ivermectina in se’ e non sul suo utilizzo nella immensa nazione. E’ possibile anche un utilizzo della medicina ayurvedica specie nelle aree tribali. Di fatto di un Paese di un miliardo e mezzo di abitanti non ne sappiamo quasi nulla di certo, come poco e niente di ‘oggettivo’ del resto del sud-est asiatico. Essendoci stato tre volte dubito che i casi siano cosi’ bassi: nelle immense bidonville delle megalopoli indiane come nelle altrettanto sterminate pianure gangetiche e’ impensabile uno screening affidabile. piu’ probabile nelle aree occidentalizzate e turistiche: ma anche qui e’ tutto da vedere. Un ultima possibilita’ e’ data da un diverso ceppo covid, meno aggressivo oppure da una ‘resistenza’ maggiore dell’apparato immunitario, gia’ messo a dura prova dalle condizioni igienico-sanitarie ‘normali’ !

oriundo2006
oriundo2006
Risposta al commento di  oriundo2006
7 Marzo 2021 10:41

Dal tuo commento arguisco che non ci sei mai stato. L’ unico stato ‘moderno’ per tanti versi e’ il Kerala, a guida socialista. Qui hanno fatto parecchio come prevenzione e cura ( avevo postato qualcosa tempo addietro ), con la mobilitazione generale della popolazione e sopratutto l’ informazione verso i lavoratori anche stranieri ( in India si parlano circa 140 tra lingue e dialetti maggiori e spesso l’alfabetizazione e’ minima data anche la complessita’ dei linguaggi ). Nelle altre realta’ le condizioni di vita sono spesso e volentieri terribili, almeno per noi e l’ igiene scarsissimo: come si puo’ pretendere che si lavino le mani o che abbiano altre cautele quando a Benares/Varanasi/Kasi lavano le padelle nel Gange appena vicino a chi, uomo o animale, vi defeca ? Senza parlare del sud tipo Mumbai od il centro verso Bangalore, dove andai diversi anni addietro: oggi i miglioramenti generali ci sono ma sono ancora ben lontani da poter indicare con sicurezza una profilassi cosi’ elevata da non aver quasi casi di Covid. E’ semplicemente impensabile.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  oriundo2006
7 Marzo 2021 11:41

In India sono a contatto di così tanti virus che il covid gli fa un baffo..
Sputare..tossire e scatarrare sono atti comuni e frequenti..
Mi ricordo che alle volte guardavo nei mucchietti di spazzatura abbandonati in strada e ci vedevo flaconi di medicine per la tosse..o similari..
Insomma..i luminari dicono che se abbiamo l’apparato respiratorio già colonizzato da virus..quelli nuovi alloggiano male..o vengono cacciati..e in India mi sa che succede ed è successo proprio questo..

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  uparishutrachoal
8 Marzo 2021 6:50

Mi viene da pensare al marketing di salviette per igienizzare le superfici: “un virus sopravvive fino a 9 giorni su una superficie!” e giù a comprare milioni di confezioni di salviette, produci consuma e, prima o poi, crepa comunque. E pensare alla situazione da te descritta in India, come contraltare, si potrebbe scrivere un libro sul rapporto esistenziale di ciasucno fra vita e morte e il grado di manipolazione commerciale cui la popolazione occidentale è sottoposta. Dimmelo tu come facciamo, in questa situazione, a morire sani di mente … perchè io non lo so.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  a-zero
8 Marzo 2021 10:25

Dimmelo tu come facciamo, in questa situazione, a morire sani di mente … perchè io non lo so.

L’unica strada è non perdere il ben dell’intelletto..che per Dante è quando il pensiero si fonde in Dio..o più semplicemente quando il pensiero si identifica con la percezione del proprio esistere..
Questa è una certezza indubitabile e la menzogna non la può toccare..
Con questa certezza..ci colleghiamo al buon senso..che è la sua declinazione nel mondo..e così potremo sostituire alle idiozie un retto pensare..che ci salva dal precipitare nell’abisso della pazzia..
Non esistono altre strade sicure..e la difficoltà sta nel non cedere alle emozioni..o almeno ..gestirle al meglio e battezzarle con la certezza che noi esistiamo come salvagente indubitabile..e finché siamo centrati in questa percezione..la sanità mentale è assicurata..

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  uparishutrachoal
9 Marzo 2021 3:14

Grazie del tuo pensiero. Me lo tengo stampato per un po’ di tempo come memento digestivo-riflessivo (con questo binomio credimi non sono ironico, e anzi credo che tu comprenda cosa intendo abbinando i singificati di riflesisone e digestione). Buona giornata pluvia.

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  oriundo2006
8 Marzo 2021 6:34

Resto un po’ perplesso sullo schema ‘presenza virus’ > malattia > morte. Non mi sembra funzioni così, piuttosto mi pare che funzioni presenza virus > suscettibilità individuale > malattia > guarigione/morte; e consideriamo che al passagigo suscettibilità (concetto base delle scienze di patologia) si ramificano a loro volta altre variabili per lo più geneticho-ambientali.

Desumere così mi sembra un pochino meccanicamente semplice. Gli studi epidemiologici seri richiedono più tempo e metodi più articolati, forse.

Se di virus si tratta, come credo, in parecchi apaprati scientifico-militari stanno studiano e studieranno le evoluzioni epidemiologiche (interazione virus ambiente evoluzione virus immunizzazione) per imparare. E’ una occasione ghiotta. e nell’ambiente ci stanno pure le variabili elettromagnetiche, per dire. Non voglio allargarmi troppo ocn le congetture.

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  oriundo2006
21 Marzo 2021 16:17

da noi agli ospedali riconoscono 2000 euro al giorno per malato covid, ci sarà come sempre da seguire il denaro per avere la spiegazione

roberto321654
roberto321654
7 Marzo 2021 10:55

in realtà la spinta psicologica più importante è il senso di responsabilità verso la collettività che si riassume nella frase “altrimenti non ne veniamo più fuori”. Sono riusciti a far credere ai meno informati che grazie al loro piccolo sacrificio (solo una punturina suvvia) potremo riaprire la società, i bimbi potranno ricominciare ad andare a scuola, i nostri anziani saranno al sicuro. Nessuno di queste persone che si ponga il seguente problema: ma cosa potrà mai andare storto iniettando all’80% della popolazione un vaccino completamente sperimentale (fino al 2023), per il quale non è stata condotta sperimentazione negli animali e quella sugli esseri umani è limitata a 2 mesi? Cosa succede se tra un anno il 10% (o perché no la metà) dei vaccinati sviluppasse delle sindromi o delle reazioni autoimmuni che richiedessero l’ospedalizzazione?

Annibal61
Annibal61
Risposta al commento di  roberto321654
7 Marzo 2021 11:43

Appunto… cosa devono sperimentare?

misc3
misc3
7 Marzo 2021 10:57

In India l’eta’ media e’ di 28 anni, in Nigeria 18. In Italia e Germania 47, e se si escludono gli immigrati supera abbondantemente i 50. Non so se questo spiega tutto, ma sicuramente spiega piu’ dei vari complottismi in circolazione.

Diogene
Diogene
Risposta al commento di  misc3
7 Marzo 2021 13:00

Il virus uccide gli anziani ? No, sono loro che hanno tirato su un paravento per dare spazio ad un’operazione di eutanasia su vasta scala. L’operazione “spavento” non è tanto rivolta al nonnino ma al figlio di un certa età che appena sente il genitore tossire si spaventa, lo porta in ospedale, lì lo intubano e ciao ciao “ha stato o’coviddi”

gix
gix
7 Marzo 2021 11:39

Riguardo ai vaccini, un interessante commento lo ha posto oggi Monica Soldano, nella trasmissione “Carpeoro racconta”, dove si procede sulla falsariga di quanto ho avuto occasione di suggerire qualche giorno fa, relativamente alle clausole nascoste dei contratti che l’Europa ha stipulato con le case farmaceutiche. Ci sono state varie audizioni dei CEO delle case farmaceutiche stesse presso le istituzioni Europee, parlamento e Commissione, con anche qualche intervento interessante, per esempio di una parlamentare francese, mi pare. Nella sostanza le case farmaceutiche stanno imponendo la loro agenda futura alle istituzioni e ai governi, ovvero, chiedono enormi contributi per la ricerca (senza garantire di fatto nulla di certo in cambio…), come è stato fatto nel caso dei vaccini per il covid, ma vogliono lasciare l’impegno per la produzione e l’industrializzazione dei vaccini stessi come anche dei farmaci che verranno in futuro, ai governi e alla logistica che gli stessi dovranno ingegnarsi a mettere in campo, cosa tra l’altro che pochi Stati al mondo saranno in grado di fare. Come dire, visto che con l’emergenza covid con i vaccini non ci abbiamo guadagnato nulla, per il futuro a noi la gloria della ricerca e i fondi senza limiti per le nuove malattie e… Leggi tutto »

lady Dodi
lady Dodi
7 Marzo 2021 11:43

“Vaccinatevi ora perché tanto sarà inevitabile farlo.”
Si ma se saremo ultimi probabilmente vedremo schiattare un mucchio di persone e magari, solo magari, qualcuno protesterà.
Come sta la Regina Elisabetta?

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  lady Dodi
7 Marzo 2021 13:23

Io sono più preoccupato per il povero vaccino…

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 13:27

Ma anche per il povero marito della regnante che pare immortale

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 13:29

Davvero… dannazione eterna…

simonlester
simonlester
Risposta al commento di  lady Dodi
8 Marzo 2021 1:33

Alla Regina Elisabettaè stata inoculata la stessa sostanza che c’ era nella fialetta di Colin Powell che provava l’ esistenza di armi chimiche da qualche parte.
Io la uso nel ferro da stiro perchè non ha calcare.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
7 Marzo 2021 11:47

Chi porta la mascherina integrale all’aperto è sicuro che si farà vaccinare…
La ragione è che se è così insensibile al buonsenso per respirare in modo salutare .non si vede perché dovrebbe essere preoccupato dall’essere inoculato da una sostanza che è detto faccia tanto bene..

Tipheus
Tipheus
Risposta al commento di  uparishutrachoal
7 Marzo 2021 17:01

Quindi siamo già oltre il 90%…

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Tipheus
7 Marzo 2021 19:12

Da me la mascherina integrale la mette un 70%,,gli altri si arrangiano come possono..visto che i controlli non sono rigorosi..almeno all’aperto..
Penso anche che un 15% la porti per paura delle multe e l’altro 15% pensa che protegga dall’esterno e vuole rifiutare il vaccino perché è percepito come corpo estraneo come l’aria..
Secondo me penso che il vaccino se lo farà tra il 65 e il 75% per una ragione intuitiva..
La Natura ama la proporzione aurea..e tra due gruppi confliggenti.. posta l’adesione o il diniego a una proposta..è naturale mettersi a favore o di traverso in rapporto grossomodo sette a tre..se non imponiamo una proporzione diversa..
Infatti ..dove la mascherina all’aperto non è imposta con la forza..tre su dieci non la usano in modo corretto..e con i vaccini sono sicuro che sarà lo stesso..
Ci sarà una maggioranza e una minoranza..la massa accetterà di default..mentre i ribelli saranno distribuiti tra i più sensibili e i più rozzi..in posizione minoritaria..ma tollerabile dal sistema..che appunto parla sempre del 70% facendo intuitivamente il discorso che faccio io ma in modo inconscio..

simonlester
simonlester
Risposta al commento di  uparishutrachoal
8 Marzo 2021 1:37

Io giro senza mascherina (e fuori comune zona arancio) è ho già sentito due commenti negativi ad alta voce. per chi è di torino, giravo in zona porta palazzo che ha ben altri problemi .
Per contro ho visto una signora uscire da un supermerca to tutta inc…. con il commento ‘ ci hanno già rotto il … con queste mascherine’

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  simonlester
21 Marzo 2021 16:26

capita anche a me e mio marito, gente per strada mascherata che si permette all’aperto di dare suggerimenti, quelli saranno già vaccinati, noi tiriam dritti e aspettiamo… di vederli alle epigrafi

danone
danone
7 Marzo 2021 12:48

La finta scarsità forzata dei vaccini, palesemente pubblicizzata, non serve tanto per alzare il profitto, che è già garantito per big-pharma, ma per riempire il dibattito pubblico mainstream di argomenti che evitino il più possibile di parlare della pericolosità dei vaccini, omettendo completamente anche il discorso sul principio di precauzione, che impedirebbe la possibilità stessa di una vaccinazione di massa. Basta che guardiate qualunque talkshow o TG e vedrete che gli aspetti trattati sul tema vaccini sono, il numero delle dosi arrivate, chi le deve distribuire, chi è il responsabile della lentezza degli approvvigionamenti, se deve essere lo Stato a gestire le operazioni o il livello regionale, ed altre amenità simili, sostanzialmente solo aspetti logistici ed organizzativi, tutto pur di non parlare degli aspetti nodali della questione, la pericolosità o l’efficacia, temi semplicemente tabù.

gix
gix
Risposta al commento di  danone
7 Marzo 2021 13:28

Lasciare la gestione degli aspetti logistico produttivi e tutte le altre questioni relative alla somministrazione dei vaccini, ma non solo, in prospettiva anche e soprattutto per nuovi farmaci e terapie, non è solo una questione di profitto e di distrazione dai veri argomenti di discussione attuale. Il fatto che bigpharma si voglia liberare di tutti i pesi ulteriori rispetto alla progettazione ed ingegnerizzazione dei nuovi farmaci e dei nuovi vaccini, lascia ancora di più in mano loro il monopolio della ricerca con tutto quello che ne consegue. Di fatto Bigpharma può introdurre vaccini e farmaci con sempre meno controlli, libertà di sperimentazione e di introduzione potenziale di ogm veri e propri nel corpo umano, senza che i governi abbiano più la possibilità di fare ricerca ad alto livello per conto proprio. Non è solo una questione di profittti e di logistica, è una questione di salvezza nazionale, in campo sanitario; avere la possibilità di fare ricerca libera e non condizionata dal profitto, nonchè poter controllare quello che fanno le case farmaceutiche, direi che non è roba da poco, e va ben oltre il problemuccio attuale del virus.

lady Dodi
lady Dodi
7 Marzo 2021 12:02

In India stanno bene perché se avessero potuto parlare di stragi da covid nei Paesi poveri sarebbe stata una reclame pazzesca per vaccinare noi qui.
Con la speranza che non mi leggano altrimenti stasera i tiggi nostrani provvedono.
Io colgo le notizie anche dai silenzi, ormai sono un’esperta di marketing più di loro. Voglio la laurea honoris causa.

R66
R66
7 Marzo 2021 13:15

Scopriremo finalmente se esiste il karma.

Diogene
Diogene
7 Marzo 2021 12:56

Ricordiamoci la mossa di marketing più importante di tutte: se là fuori nell’ultimo anno ci fosse stata anche solo un briciolo di apocalisse non ci sarebbe stato bisogno di mettere in piedi un circo mediatico h24 di terapie intensive al collasso, pronto soccorsi trabordanti di moribondi, zombie per le strade che schiantano dopo uno starnuto e via discorrendo. E non vengano tanto a menarla con la storia dell’esercito: se avessero potuto lo avrebbero dispiegato dal primo giorno invece stiamo a giocare a guardie e ladri per andare in città

Holodoc
Holodoc
7 Marzo 2021 13:15

Deve pagare pegno ai poteri che lo hanno supportato per tutti questi anni…

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 13:21

In vaccino per confondere le idee dei se guaci. Si diceva un tempo fede.
Da notare che i Saud vogliono i pellegrini che vanno a La Mecca tutti vaccinati. Andavano a La Mecca per purificarsi.
La fede insita negli esseri umani la vogliono eliminare.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 13:28

Il Papa in Iraq parla di “fede” come se fosse condivisa con tutte le altre confessioni… l’unica fede residua, quella nel Santo Vaccino Redentore.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 13:30

Parla di fede….cattolica.
Secondo la stessa dottrina si salvano solo i cattolici.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 13:35

No parla di “vera fede” che i terroristi secondo lui non hanno, Ma con quale autorità parla di fede quando si tratta di islamici? A quanto pare per lui esiste una sola fede, e si sa bene quale sia. La stessa del Dalai Lama.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
7 Marzo 2021 13:39

E infatti…ma parla di dottrina cattolica.Non può parlar d altro essendo papa.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 14:59

Stava parlando con il Gran Mufti iracheno, il quale sicuramente sarà rimasto molto impressionato dallo scoprire che i terroristi islamici non rispettano la dottrina cattolica…

Nicolass
Nicolass
7 Marzo 2021 13:17

resistere ad oltranza… perché cedere sarebbe infinitamente più pericoloso

Nicolass
Nicolass
7 Marzo 2021 13:17

resistere ad oltranza… perché cedere sarebbe infinitamente più pericoloso

Nicolass
Nicolass
7 Marzo 2021 13:32

Se Israele in questo momento è il laboratorio del mondo per quanto riguarda la vaccinazione di massa contro il Covid allora stiamo freschi: aumento dei morti dopo la vaccinazione, passaporto vaccinale obbligatorio anche solo per fare la spesa, braccialetto elettronico per chi entra nel paese, quarantena obbligatoria

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Nicolass
7 Marzo 2021 13:34

Ma uscire dal quel posto non ci pensa nessuno?

merolone
merolone
7 Marzo 2021 13:50

Il sito Sputnik riporta la notizia che in Austria pure il vaccino non genico AstraZeneca causa morti sospette e reazioni allergiche ed il lotto relativo è stato sospeso https://it.sputniknews.com/mondo/2021030710231317-austria-morte-sospetta-dopo-vaccino-anti-covid-stop-a-lotto-di-astrazeneca/

gian
gian
7 Marzo 2021 15:13

Se si trattasse di un romanzo giallo potremmo chiamarlo: “Lo strano caso della sparizione dell’influenza stagionale”.
E poi alla fine l’ispettore concluderebbe che si è scoperto in realtà solo ciò che si è voluto cercare (ben più “interessante” dell’influenza).
Tra un po’ uscirà un nuovo “romanzo giallo” edito dal WHO.

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  gian
8 Marzo 2021 4:51

non solo è scomparsa l’influenza stagionale, ma anche le gastroenteriti infettive, aveva notato il prof raoult facendo vedere un grafico. La sua ipotesi era che le precauzioni prese, mascherine, lavaggio delle mani, ecc, siano servite contro le infezioni batteriche, ma per il virus non servano a niente.

Vlad
Vlad
7 Marzo 2021 15:03

Di inevitabile c’è solo la morte…pure la loro. Per me possono mettere tutti gli obblighi e i passaporti che vogliono

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Vlad
7 Marzo 2021 15:05

“”Non si e’ obbligati a nulla”””

https://www.huffingtonpost.it/entry/grazie-a-vaccini-e-mascherine-a-giugno-crolleranno-i-morti-di-covid-lo-studio-dellihme_it_6044f7eac5b613cec15e7a08?utm_hp_ref=it-homepage

Grazie a vaccini mascherine ecc in quattro mesi ci saranno solo 25mila morti. Solo 25mila morti.

“””””La curva dei decessi da Covid andrà appiattendosi nei prossimi mesi. A giugno potrebbero esserci meno di 50 morti al giorno. È il risultato di uno studio dell’Ihme, fondato da Bill Gates. Ma perché ciò accada, è specificato nel lavoro, sono necessarie due condizioni: vaccini e mascherine. In particolare, secondo gli esperti, è importante che almeno il 95% degli italiani continui a utilizzare la mascherina in pubblico e che sia incrementata notevolmente la campagna di immunizzazione. Fino ad arrivare alle 500mila somministrazioni al giorno, così come previsto dal governo Draghi. Il balzo in avanti delle immunizzazioni sarà possibile grazie all’arrivo di altre dosi e all’autorizzazione, che dovrebbe arrivare a marzo, del vaccino Johnson&Johnson.

Se le prospettive di lungo periodo lasciano ben sperare, le prossime settimane – e i prossimi mesi – non saranno facili. Gli statistici dell’Ihme infatti prevedono che nei prossimi quattro mesi ci saranno ancora 25mila morti di Covid. “”””

Vlad
Vlad
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 16:47

Che non si è obbligati a nulla lo so, e ci mancherebbe….e tutto il resto della pappardella a cosa dovrebbe servire?

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Vlad
7 Marzo 2021 16:50

Che in quattro mesi hanno gia fatto il conto che ci saranno 25mila morti. Come fanno a saperlo adesso e’un mistero.
E’un articolo non una pappardella.

Vlad
Vlad
Risposta al commento di  Astrolabio
7 Marzo 2021 16:54

Non avevo colto, ti avevo preso per un sostenitore di questa follia

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Vlad
7 Marzo 2021 17:23

Succede a volte di travisare

Vlad
Vlad
Risposta al commento di  Astrolabio
8 Marzo 2021 16:12

Certo, chiedo venia

Tipheus
Tipheus
7 Marzo 2021 17:07

20 marzo.
Ricordate questa data.
Se non arrivano a prendere un provvedimento restrittivo per questa data crolla tutto. Perché? Perché anche se manipoli i dati e fai passare per covid il comune raffreddore, da quella data, sia pur lentamente, tutte le infezioni alle vie respiratorie diminuiscono e, dalla metà di aprile collassano fino alla fine di agosto, quando timidamente ricominciano…
Se arrivano a chiudere poi se la tirano fino a giugno come l’anno scorso con la scusa che se non ci sono casi è merito della chiusura…
Ma se non arrivano a chiudere non ci sarà variante che tenga.
E per questo chiuderanno, temo.
La prossima settimana è decisiva.

Tipheus
Tipheus
Risposta al commento di  Tipheus
7 Marzo 2021 17:09

Speriamo in un’ondata di sole….

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Tipheus
8 Marzo 2021 3:20

“20 marzo.
Ricordate questa data”

Il 20 marzo si svolgeranno grandi manifestazioni contro le restrizioni Covid in tutto il mondo. La resistenza si è organizzata a livello globale :
World Wide Rally for Freedom
Concordo sulla tua previsione: con l’arrivo della bella stagione, i coronavirus non saranno più attivi.

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  Pfefferminz
8 Marzo 2021 4:45

Stamattina mi sono svegliata pessimista sulla situazione in generale, e pensando all’estate mi chiedo se non vogliano ridurre l’Italia ad un’isola greca (ma anche la mia Liguria di ponente da cui provengo) per cui ci sia una sola stagione, l’estate, in cui concentrare lavoro, turismo, divertimento. Poi verranno l’autunno e l’inverno, e se la promessa di Speranza sarà mantenuta e tutti saranno vaccinati entro l’estate, come si comporteranno i vaccini nel nostro corpo (nostro si fa per dire, in quello degli altri)? In Umbria per esempio non vaccinano con l’astrazeneca i diabetici, per cui saputa questa notizia avvertii una mia amica che soffre di questa patologia e che ha più di 65 anni, ma da ieri l’hanno esteso a tutta Italia: come si comporteranno in tutta Italia con i diabetici e con tutte le controindicazioni per altre patologie?
Il mio pessimismo è stato comunque sollecitato dalla dichiarazione di stamattina del prof Richeldi del Gemelli che a Omnibus la 7 ha avuto il coraggio di dire che visto che si iniettano vaccini a persone sane gli scienziati si sono assicurati che sia a rischio 0…

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  emilyever
8 Marzo 2021 8:04

Il ministro ha dichiarato esattamente che “saranno vaccinati tutti gli italiani che lo vorranno”, così riporta il fattaccio quotidiano che lo sostiene politicamente. Il corriere ha manipolato togliendo la parte sulla volontarietà.

Il ministro alle pompe funebri lo sa che rischia a livello giuridico (e penale) per la sua politica sanitaria che ha causato molti decessi per approcci medici sbagliati. E sono cose che non si prescrivono subito.

E si rende conto che come ieri lo hanno messo su, domani lo scaricheranno in due secondi.

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  a-zero
8 Marzo 2021 8:46

L’ho sentito anch’io, l’ha detto ieri dalla Nunziata su rai 3, in cui va per fare i suoi proclami e non risponde alle domande anche se reiterate, ma questo purtroppo è d’uso fra i politici. Per Lady Dodi: oggi dovrebbe parlare Draghi sulla parità di genere, tu che cercavi i suoi interventi, staremo a sentire che retorica tirerà fuori

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  emilyever
10 Marzo 2021 12:02

Io mi auguro che la gente consulti almeno il medico di base, prima di farsi vaccinare. La Biontech ha messo in dubbio l’opportunità di vaccinare con il suo siero chi ha più di 75 anni l’Astrazeneca registra il 72% di effetti collaterali gravi. Bodo Schiffmann ha detto che non si sono mai verificati tanti decessi e effetti collaterali a così poca distanza dall’introduzione di un nuovo vaccino. Da ricordare anche che non hanno partecipato alle sperimentazioni della Biontech coloro che soffrivano di patologie e che non si conoscono le interazioni fra i vaccini e i diversi farmaci. Per quanto riguarda le menzogne diffuse dalla TV, l’avvocato Füllmich, con la consulenza di un professore di diritto, ha parlato della possibilità di chiedere indietro l’importo pagato l’anno corso per l’abbonamento TV. Ogni cittadino singolarmente potrebbe rivolgere la domanda di rimborso all’ente televisivo e in un secondo momento, si potrebbe continuare con un processo civile unico, la cui sentenza avrebbe validità anche per gli altri. Questo perché lo statuto che regola l’ente televisivo pubblico, prevede che l’informazione deve essere corretta. Se diffondono menzogne o, ancora peggio, panico, non possono pretendere che paghiamo loro il canone obbligatorio. Ovviamente, un’azione di questo tipo avrebbe effetto… Leggi tutto »

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  Tipheus
8 Marzo 2021 7:22

Infatti l’istituto di Seattle del caro lider Bill Gates ha messo subito le mani avanti che per giungo niente più morti in Italia. Pure io so fare queste previsioni.

Pfefferminz
Pfefferminz
7 Marzo 2021 17:38

https://t.me/AllesAusserMainstream/3006
(in inglese)

Una tabella che riporta il numero dei decessi e degli effetti collaterali in seguito alle vaccinazioni con i vaccini Moderna e Pfizer/Biontech negli USA, dopo 9 settimane.
Data: 26/02/2021
Moderna: 578 decessi
Pfizer/Biontech: 699 decessi

Deheb
Deheb
Risposta al commento di  Pfefferminz
8 Marzo 2021 3:45

tu hai verificato l’origine dei dati?
(domanda neutra, per verificarli avrei bisogno di tempo che non ho, se lo avessi già fatto tu mi sarebbe di aiuto)

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Deheb
8 Marzo 2021 3:55

La tabella è tratta dal sito ufficiale del medico otorinolaringoiatria Dr. Bodo Schiffmann, con 120.000 abbonati, uno degli attivisti più noti della resistenza tedesca. Per questo penso che i dati siano affidabili. No, non ho verificato.

Deheb
Deheb
Risposta al commento di  Pfefferminz
8 Marzo 2021 5:45

grazie, mi gireresti il link?

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Deheb
8 Marzo 2021 9:55

Questo è il link del sito Telegram del dott. Bodo Schiffmann, dal quale ho riportato i dati sui decessi in seguito alle vaccinazioni negli USA:
https://t.me/AllesAusserMainstream/3006

Ho notato che la tabella era stata ripresa dal seguente sito austriaco:
https://t.me/FactSheetAustria/100

Nota: entrambi i link conducono ad una pagina con la stessa tabella con i dati VAERS degli USA.

Deheb
Deheb
Risposta al commento di  Pfefferminz
8 Marzo 2021 12:25

grazie ci guarderò

Pegaso
Pegaso
Risposta al commento di  Deheb
8 Marzo 2021 17:10

Ho verificato, percorrendo a ritroso verso la fonte ed ho trovato la pagina “The Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS) Results” nel portale del CdC USA (ovviamente in inglese); ho fatto qualche prova ed in breve sono riuscito a replicare quella tabella, aggiungendoci pure gli aborti/difetti congeniti. Ho salvato i risultati al seguente collegamento:

https://wonder.cdc.gov/controller/saved/D8/D126F681

nel quale, dopo aver accettato tutta una serie di cose nell’etichetta “About”, potete passare alla “Request Form” dove ci sono i parametri già impostati e lanciare una ricerca aggiornata. Oppure potete cambiarli a vostro giudizio. Salute.

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  Pegaso
9 Marzo 2021 2:34

Grazie, la salute sia in noi.

Deheb
Deheb
Risposta al commento di  Pegaso
9 Marzo 2021 4:17

Molto utile grazie, specie con poco tempo a disposizione. Dati confermati, è probabile che questi eventi siano ancora ritenuti “accettabili” dalle autorità competenti (i nostri angeli custodi…).

Cangrande65
Cangrande65
7 Marzo 2021 18:44

Ottimo articolo.

Apprezzata soprattutto la descrizione del fatto che si crei artificialmente/mediaticamente la balla della scarsità di offerta del “vaccino” per convincere le pecore.

Se esistesse veramente la “pandemia” e se il “vaccino” fosse veramente la via d’uscita, esso sarebbe SOLO a disposizione delle élite, in caso di vera scarsità.

Ma quando mai a “loro” è mai fregato qualcosa della salute e del benessere del gregge idiota ???

Da 5000 anni non mi risulta.

Antonio Posta
Antonio Posta
7 Marzo 2021 18:00

Perche’ l Europa e’ il feudo diretto della schiatta Roschilds.

Cangrande65
Cangrande65
7 Marzo 2021 18:44

Ottimo articolo.

Apprezzata soprattutto la descrizione del fatto che si crei artificialmente/mediaticamente la balla della scarsità di offerta del “vaccino” per convincere le pecore.

Se esistesse veramente la “pandemia” e se il “vaccino” fosse veramente la via d’uscita, esso sarebbe SOLO a disposizione delle élite, in caso di vera scarsità.

Ma quando mai a “loro” è mai fregato qualcosa della salute e del benessere del gregge idiota ???

Da 5000 anni non mi risulta.

Violetta
Violetta
8 Marzo 2021 0:35

i vaccini sono sperimentali. non c’è molto altro da aggiungere. Questo è l’elefante nella stanza che si dice ma non si dice che si insabbia si accenna ma non si mette in primo piano. Un vaccino sperimentale avrebbe come giustificazione una estrema ratio se si stesse estinguendo la razza umana…non per un virus che ha una mortalità di poco superiore alla normale influenza. L’altro elefante nella stanza di cui i media non parlano è che il TAR ha appena reso inefficace la nota della AIFA che dettava le regole per “trattare” i sintomatici a casa, ovvero NON TRATTARE, restare in “vigile attesa” e somministrare solo paracetamolo (sbagliato) e fans. In sostanza, per un virus che ha come problema principale non la mortalità ma l’elevato numero di persone che se non trattate finisce in ospedale e li intasa, nel paese in cui questo problema è più pressante, l’Italia, nonsi è attuato dopo piu di un anno alcun protocollo “aggressivo” di cure a domicilio ai primi sintomi per evitare le ospedalizzazioni. Ha sospeso la clorochina, tra i farmaci piu utili proprio per un protocollo del genere. Questi due sono gli elefanti anzi i T-Rex nello sgabuzzino e che dimostrano plasticamente qual è… Leggi tutto »

Marco Tramontana
Risposta al commento di  Violetta
8 Marzo 2021 1:12

Esatto. Nient’altro da aggiungere.

Violetta
Violetta
Risposta al commento di  Marco Tramontana
8 Marzo 2021 1:17

no, c’è da aggiungere che quegli sciacalli alla Galli che piangono sempre miseria di come sono intasati i loro reparti e spargono terrore in televisione 24h al giorno, MAI, e dico MAI hanno speso una parola su come evitare che si finisca in reparto curando la gente a casa appellandosi solo a lockdown, chiedendo con forza che si stabilisca un protocollo per la cura a domicilio.

Questa gente è fogna pura.

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  Violetta
8 Marzo 2021 8:08

E questo delle mancate cure e della mancata prevenzione è un bel nodo che i parenti delle vitime potrebbero elevare alla magistratura.

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  a-zero
8 Marzo 2021 8:42

Temo però che la maggior parte di loro preferisca neppure informarsi se ci potesse essere un’altra strada, forse si sentirebbero un po’in colpa insieme all’indignarsi, non so. Se ci fosse un forte movimento d’opinione a favore delle cure a casa avrebbero poi meno fiducia nell’andare a farsi avvicinare.

Violetta
Violetta
Risposta al commento di  a-zero
8 Marzo 2021 9:04

speriamo

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  Violetta
8 Marzo 2021 4:29

Temo che l’Aifa e il ministero della salute possano bellamente fregarsene del tar, come per le mascherine per i bambini, che sono state reiterate per legge dopo la sentenza del tar

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  emilyever
8 Marzo 2021 8:07

Forse il ministero si può fregarsene, ma il ministro è pur sempre una persona penalmente perseguibile se non per le mascherine per le mancate cure legate ai decessi si. Lì il nesos di causalità è tutt’altro che indimostrabile. E anche per le inoculazioni di preparati sperimentali, che si guarda bene dal mettere d’obbligo.

Se mi sbaglio, vedremo.

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  a-zero
8 Marzo 2021 8:32

Credimi, non passa giorno che non dica a qualcuno che spero di vivere abbastanza per vedere il ministro e la sua corte in tribunale, ma fra l’altro mi chiedo se siano state fatte delle denunce in tal senso, perchè a me pare che per ora siano indagati per non aver rinnovato il piano pandemico e non aver istituito la zona rossa nel bergamasco. Il fatto che pure in altri paesi, tipo francia e inghilterra abbiano detto ai pazienti di stare a casa e aspettare di non respirare, mi fa pensare che questa sia stata l’indicazione dell’Oms e quindi siano sotto un grande ombrello. Ci vorrebbe una causa a livello mondiale, confido che si espanda l’iniziativa dell’avvocato tedesco-americano che segue Pfeffer.

a-zero
a-zero
Risposta al commento di  emilyever
9 Marzo 2021 2:56

Io la butto là come un sasso nello stagno, sperando che qualcuno meglio attrezzato lo raccolga. Non credo nella magistratura, come apparato di stato, né nella giustizia di Stato. La giustizia credo che bisognerebbe farsela principalmente con il sentimento del giusto e con la logica giuridica alla portata di tutti, a prescindere che ci sia una autorità che controlli ed eserciti queste due proprietà umane, che possiamo coltivare ciascuno di noi, come impariamo l’algebra o che altre di capacità umane. Premesso questo, sapendo che vivo in una società etero-diretta da apparati della gerarchia sociale, so che ci sono fazioni nelle oligarchie che possono agire attraverso questi stessi apparati per fatti competitivi intra-oligarchici, diciamo (che brutte parole che uso a parlar di loro!). E ancora, ci sono anche nei ceti sociali più bassi, dalla piccola imprenditoria della classe media alla popolazione spicciola che ha avuto morti asfissiati dai covid-protocolli OMS (personalmente ne conosco un paio e non sto a Bergamo, per dire quanto la cosa sia diffusa), tante persone che sono “portatori di interesse” giuridico a denunciare alla magistratura le nefandezze terapeutiche del 2020-21 riguardo il covid. Inoltre la magistratura come apparato non è certo un monolite tetragono, e c’è acerrima… Leggi tutto »

simonlester
simonlester
8 Marzo 2021 1:38

nessuno di loro si fa vaccinare veramente; è acqua.

Maurizio
Maurizio
8 Marzo 2021 3:36

3. La “scarsità” forzata

già.. proprio pochi gg fa leggevo di “vaccini in vendita sul dark web fino a 1200$ a dose“.

Ho pensato che senza dubbio si è creato un mercato nero, e che qualche c0glione sta cercando di accaparrarsi i vazzini con mezzi “non leciti”, ma il fatto che la notizia fosse sulla homepage dei principali siti mainstream ha fatto sì che un fenomeno probabilmente marginale inculcasse nel cervello “medio” che i vazzini sono come le scialuppe del titanic.

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Maurizio
8 Marzo 2021 10:15

https://t.me/markus_lowien/8543

Sabato scorso da Aldi in Germania vendevano i test Covid “fai da te” (circa 25 euro per 5 test). La gente ha fatto la fila e in poco tempo i test erano esauriti.
Poco dopo i test venivano venduti su Ebay a prezzi più alti.

Commento dell’attivista Markus Lowien: “Per tutti quelli che credono che nei prossimi anni la democrazia diretta sarà possibile. Per una decisione adulta serve la capacità di intendere e di volere.”