Il problema dei “Non-Vaccinati”

C. J. Hopkins
unz.com

Così, i Nuovi Normali stanno discutendo la questione dei Non-Vaccinati. Cosa si deve fare con noi? No, non quelli che non sono stati ancora “vaccinati.” Noi. I “covidioti.” I “negazionisti del Covid.” I “negazionisti della scienza.” I “negazionisti della realtà” Quelli che rifiutano di farsi “vaccinare,” per sempre.

Non c’è posto per noi nella società dei Nuovi Normali. I Nuovi Normali lo sanno e lo sappiamo anche noi. Per loro, noi siamo una tribù di persone sospette e aliene. Non condividiamo le loro credenze ideologiche. Non osserviamo i loro rituali di lealtà, o lo facciamo solo a malincuore, perché ci obbligano a farlo. Ci trastulliamo con arcane “teorie della cospirazione,” come “la scienza pre-Marzo-2020,” “l’immunità naturale di gregge,” “i tassi di mortalità rapportati alla popolazione,” “la Svezia,” “la Florida” ed altre eresie.

Non si fidano di noi. In mezzo a loro siamo estranei. Sospettano che ci sentiamo superiori a loro. Credono che stiamo cospirando contro di loro, che vogliamo ingannarli, confonderli, imbrogliarli, pervertire la loro cultura, abusare dei loro figli, contaminare i loro preziosi fluidi corporei e perpetrare Dio sa quali altri orrori.

Così stanno discutendo la possibilità di segregarci, come segregarci, quando segregarci, per proteggere la società da noi. Ai loro occhi non siamo altro che criminali, o, peggio, una piaga, un’infestazione. Nelle parole di qualcuno (non ricordo bene chi), “sbarazzarsi dei non vaccinati non è una questione di ideologia. È una questione di pulizia,” o qualcosa del genere. (Dovrò verificare e controllare questa citazione. Potrei averla presa fuori dal contesto).

In Israele, Estonia, Danimarca, Germania, USA e in altri paesi della Nuova Normalità, hanno già iniziato il processo di segregazione. Nel Regno Unito, è solo una questione di tempo. Il WEF, l’OMS, l’UE e altre entità transnazionali stanno già ottimizzando il nuovo sistema di segregazione, che, secondo il WEF, “dovrà essere armonizzato da un organismo normativo, come l’OMS, che garantisca la sua eticità.”

Qui in Germania, il governo sta pensando di vietarci di lavorare fuori casa. Ci è già proibito volare sulle linee aeree commerciali. (Possiamo ancora usare i treni, se ci vestiamo come i Nuovi Normali). Nel villaggio di Potsdam, proprio lungo la strada da Wannsee (il cui nome potreste ricordare dalle vostre lezioni di storia del XX secolo), ci è vietato entrare nei negozi e nei ristoranti. (Non sono sicuro se possiamo ancora usare i marciapiedi o se dobbiamo camminare nelle canalette). In Sassonia, ci è proibito frequentare le scuole. Al Berliner Ensemble (il teatro fondato da Bertolt Brecht e Helene Weigel, da sempre oppositori del totalitarismo e del fascismo), ci viene proibito di assistere agli spettacoli dei Nuovi Normali.

Negli Stati Uniti, siamo stati banditi dalle università. I nostri figli vengono esclusi dalle scuole pubbliche. A New York, il nuovo “Excelsior Pass” permetterà ai Nuovi Normali di assistere ad eventi culturali e sportivi (e di frequentare anche bar e ristoranti), sicuri del fatto che ai non vaccinati sarà stato impedito l’ingresso o saranno stati segregati in una sezione “Solo per non vaccinati.” Questo tipo di lasciapassare, progettato dall’IBM, che, se la storia insegna, è piuttosto brava a progettare sistemi del genere (OK, tecnicamente, era stata la Deutsche Hollerith Maschinen Gesellschaft, la filiale nazi-tedesca dell’IBM), è stato lanciato lo scorso fine settimana con un enorme battage pubblicitario.

E questo è solo l’inizio.

Il “Green Pass” di Israele è il modello per il futuro, il che ha senso, in un modo deviato e fascista. Quando sei già uno stato che pratica l’apartheid, cos’è un po’ più di apartheid? Ecco una sbirciata a come si presenta…

OK, so cosa stanno pensando i Nuovi Normali. Stanno pensando che sto di nuovo “ingannando” la gente. Che sto esagerando. Che questa non è veramente segregazione e, certamente, non è nulla di simile all'”apartheid medica.”

Dopo tutto (come i Nuovi Normali mi ricorderanno severamente), nessuno ci obbliga a farci “vaccinare.” Se scegliamo di non farlo, o non possiamo per ragioni mediche, tutto quello che dobbiamo fare è sottoporci ad un “test” (quello in cui vi infilano nelle cavità nasali quel tampone da quasi 20 cm.) nelle 24 ore prima di decidere di uscire a cena, andare a teatro, ad un evento sportivo, visitare un museo, frequentare l’università, portare i figli a scuola o al parco giochi, e i risultati del nostro test serviranno come “passaporto vaccinale!” Ci basterà presentarlo all’appropriato Funzionario per la Corretta Applicazione delle Norme Covid e (supponendo che i risultati siano negativi, ovviamente) ci sarà permesso di prendere parte alla società Nuova Normale, proprio come se fossimo stati “vaccinati.”

In ogni caso, che sia “vaccino” o “test”, i funzionari della Nuova Normalità saranno soddisfatti, perché i test e i lasciapassare, in realtà, sono solo oggetti di scena. Ciò che conta è l’esibizione di una insensata obbedienza. Anche prendendo per buono ciò che dicono i Nuovi Normali, se si ha meno di 65 anni e si è relativamente in buona salute, farsi “vaccinare” è più o meno inutile, se non come pubblica dimostrazione di conformità e di fede nella narrativa ufficiale sul Covid-19 (la pietra miliare dell’ideologia dei Nuovi Normali). Persino i sommi sacerdoti della loro “Scienza” confessano che [la vaccinazione] non impedisce di spargere la “peste.” E i test PCR sono praticamente privi di significato, come anche l’OMS ha finalmente ammesso. (Si può ottenere un test PCR positivo da un frutto di pawpaw [Asimina triloba ]… ma, se lo si fa, bisogna stare attenti a chi lo si dice).

L’importante non è tanto il “vaccino” o il “test” di per sé stesso, quello che conta è la scelta forzata tra i due. Non è un caso che entrambe le alternative comportino la violazione dei nostri corpi, letteralmente la penetrazione dei nostri corpi. Non ha molta importanza cosa ci sia nei “vaccini” o quali “risultati” producano i “test.” Il rituale è una dimostrazione di potere, il potere dei Nuovi Normali (cioè il volto nuovo del capitalismo globale) di controllare i nostri corpi, di dominarli, di violarli, psicologicamente e fisicamente.

Ora, non eccitatevi, amici “teorici della cospirazione.” Non sono ancora diventato un QAnon completo. Bill Gates e Klaus Schwab non sono sullo yacht di George Soros a sorseggiare adrenocromo e a pensare a come violentare le cavità nasali della popolazione. Questa è roba incorporata nella matrice stessa del sistema. È una caratteristica standard delle società totalitarie, dei culti, delle chiese, dei gruppi di mutuo soccorso e … beh, della società umana, in generale.

Essere costretti a ripetere un’azione fisica che ha senso solo all’interno di una specifica ideologia reifica la stessa ideologia. Non c’è niente di intrinsecamente diabolico in tutto questo. È una tecnica fondamentale di socializzazione. È il modo in cui socializziamo i nostri figli. È il motivo per cui celebriamo matrimoni, battesimi e bar mitzvah. È il modo in cui trasformiamo i giovani e le giovani in soldati. È il modo in cui gli attori imparano quando tacere e quando pronunciare le loro battute. È il motivo per cui i nazisti tenevano tutti quei raduni. È il motivo per cui le nostre “democrazie” indicono elezioni. È anche la magia cerimoniale di base… ma questo è un argomento per un’altro articolo.

Il problema, al momento, è la questione dei non vaccinati, e i rituali pubblici che vengono eseguiti per rendere “realtà” l’ideologia della Nuova Normalità e cosa fare di quelli di noi che rifiutano di partecipare a questi rituali, che non vogliono rinunciare alla “vecchia, normale realtà” e convertirsi al Nuovo Normalismo, in modo da poter funzionare nella società senza essere segregati, criminalizzati, o “diagnosticati” come “sociopatici” o affetti da altre patologie psichiatriche.

Per noi “cospiratori-teorici negazionisti della realtà” non c’è modo di aggirare questo dilemma. Non siamo nell’Europa degli anni ’30. Non c’è nessun posto dove emigrare … OK,  per ora ci sarebbero alcuni degli stati USA che hanno organizzato ribellioni e altre oasi di “vecchia normalità,” ma quanto pensate potranno resistere? Stanno già facendo uscire le “varianti mutanti” e Dio solo sa cosa succederà quando cominceranno a vedersi gli effetti a lungo termine dei “vaccini.”

No, per la maggior parte di noi stranieri naturalizzati dell’impero capitalista globale sembra che la Nuova Normalità sia qui per restare. Quindi, a meno che non siamo pronti a diventare Nuovi Normali, dovremo resistere e combattere. Sarà dura e coinvolgerà la sfera personale, ma non c’è modo di evitarlo. Dato che molti Nuovi Normali sono nostri amici e colleghi, o anche membri delle nostre famiglie, si è portati a credere che “torneranno in sé,” che “tutto questo è solo una reazione isterica e spropositata” e che “tutto tornerà presto alla normalità.”

Questo, da parte nostra, sarebbe un errore enorme… molto probabilmente fatale.

I movimenti totalitari, quando raggiungono questo stadio, non si fermano semplicemente da soli. Continuano ad avanzare verso la loro piena espressione, trasformando, alla fine, intere società in mostruose immagini speculari di se stessi, a meno che non siano contrastati da una seria resistenza. All’inizio, c’è una finestra in cui tale resistenza ha una possibilità di successo. Quella finestra è ancora aperta, ma si sta richiudendo velocemente. Non posso dirvi come resistere al meglio, ma posso dirvi che la resistenza inizia con il vedere le cose chiaramente e chiamare le cose, e le persone, esattamente per quello che sono.

Non facciamo lo stesso errore che altre minoranze avevano fatto nel corso della storia, quando si erano trovate di fronte ad una nuova ideologia totalitaria. Guardate i Nuovi Normali per quello che sono, forse non nel profondo dei loro cuori, ma per quello di cui sono diventati collettivamente parte, perché è il movimento che ora ha il controllo, non gli individui che una volta erano razionali. Soprattutto, riconoscete dove va tutto questo, dove i movimenti totalitari sono sempre andati. (Vedere, per esempio, Milton Mayer’s They Thought They Were Free: The Germans 1933-45.)

No, i Non-Vaccinati non sono gli Ebrei e i Nuovi Normali non sventolano grandi bandiere con la svastica, ma il totalitarismo è totalitarismo, indipendentemente dalle grandi bugie goebbelsiane, dall’ideologia e dai nemici ufficiali che inventa. Il contesto storico e i costumi cambiano, ma la sua spietata traiettoria è sempre la stessa.

Oggi, i Nuovi Normali ci presentano una “scelta,” (a) l’adeguamento alla loro ideologia Nuova Normale o (b) la segregazione sociale. Cosa immaginate che abbiano in mente per noi domani?

CI. J. Hopkins

Fonte: unz.com
Link: https://www.unz.com/chopkins/the-unvaccinated-question/
29.03.2021
Scelto e tradotto da Markus per comedonchisciotte.org

137 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
VincenzoS1955
VincenzoS1955
2 Aprile 2021 2:40

Come volevasi dimostrare tutte le forme di capitalismo, alla fine delle loro ineludibili, fatali crisi (le quali sono intrinseche della loro natura), si trasformano in regimi totalitari e sfociano altrettanto fatalmente in guerre di sterminio come è successo nel passato con le due guerre mondiali. Ma noi tuttora non abbiamo imparato la lezione.

Haytham
Haytham
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 3:36

Il capitalismo c’entra solo nella misura in cui i guerrafondai anglo-americani (oggi come ad inizio secolo scorso) traggono profitto dalle loro commesse di armamenti, e devono precipitare il mondo nelle loro scorribande per celare il disastro del loro modello sociale, fatto di sperequazione e miseria.

clausneghe
clausneghe
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 3:05

Ma l’ha imparata bene Putin il quale ha schierato una fila interminabile di carri armati in Crimea, più tutta una serie di armamenti pronti all’uso, anche contro di noi Talioti.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  clausneghe
2 Aprile 2021 3:26

Davvero?

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 3:29

E’ vero. Tali armamenti sono rivolti verso le basi USA e NATO presenti sul nostro territorio. Per questo bisognerebbe uscire dalla NATO e liberare il territorio dalle basi USA al più presto! Così potremmo anche evitare il regime totalitario che si sta instaurando con la scusa del Covid.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 3:33

Io sono vicina a Ghedi e tu a Napoli, ma non importa, spara mio Tzar!

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 3:34

Non sarebbe meglio che sparasse su Londra o su Washington direttamente?

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 3:34

Non sarebbe meglio che sparasse su Londra o su Washington direttamente?

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 3:39

Beh certo.

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 3:29

E’ vero. Tali armamenti sono rivolti verso le basi USA e NATO presenti sul nostro territorio. Per questo bisognerebbe uscire dalla NATO e liberare il territorio dalle basi USA al più presto! Così potremmo anche evitare il regime totalitario che si sta instaurando con la scusa del Covid.

Luigi Pudu
Luigi Pudu
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 6:56

👍

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 12:42

Un giorno cappuccetto rosso ando’ nel bosco a trovar la nonna….bella favola.

clausneghe
clausneghe
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 6:08

Sì, ma dice che è normale routine e in casa sua (la Crimea è Russa) fa quello che gli pare.

Haytham
Haytham
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 3:24

Tu invece l’hai imparata. Ma dai fumetti, temo…

PinoRossi
PinoRossi
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 8:50

Hai ragione Vincenzo. Meno male che c’è la Cina Comunista a tenere alto il vessillo della libertà!

R66
R66
2 Aprile 2021 3:05

Parole e punti di vista.
Dire “segregazione sociale” da l’idea di dipendenza, mentre la direzione dovrebbe essere volontaria e chiamata separazione naturale.
Chi avrebbe voglia di star a fianco ad una persona che considerasse il prossimo un qualcosa da trattare a pesci in faccia per via delle proprie fobie e manie?
Io di certo non vorrei più averci a che fare.
Ne cercherei altri però e qui sta il bello…
Chissà quanto inciderà sulla velocità della follia la non partecipazione di quelli che in genere fungono da “freni”, sono molto curioso in merito a questa dinamica.

Annibal61
Annibal61
2 Aprile 2021 3:26

Uhm…secondo me il certificato vaccinale ha il solo scopo di NON far capire alla gente la PSYOP in corso. Il problema grande è che a governare ci sono degli assassini e in qualche modo devono farla franca.

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  Annibal61
2 Aprile 2021 3:31

Adesso te ne accorgi che a governare i popoli spesso e volentieri ci sono degli assassini?

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 4:19

Peggio! Degli incompetenti.

Annibal61
Annibal61
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 7:07

Per governare da assassini il popolo non deve accorgersene altrimenti arrivano le ghigliottine motivo per cui al sistema servono gli ioti…(coloro che votano iota a prescindere).

lady Dodi
lady Dodi
2 Aprile 2021 2:11

Per Emilyever e chi vuole. C’è un articolo di Meyssan su Rete Voltaire in cui si cita lo Scienziato Raoult, che è Scienziato davvero e non come Pregliasco l’igienista, in cui si dice che essendoci cure, di poco costo e facile reperibilità , rendono ulteriormente inutile vaccinazioni di dubbia natura ed efficacia.

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 2:50

La loro efficacia non è dubbia: è sicuro che non servono a niente, anzi possono creare nuove varianti di virus ancor più fatali.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 2:53

Pare che non si ricordino della prima lezione di medicina: mai vaccinare in corso di epidemia.

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 2:54

Per “loro”, gli infami, quel che conta è solo il gigantesco giro d’affari che c’è sui vaccini.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 3:11

Capisco l’affarone ma non credo più sia solo questione di soldi.
Pazzia collettiva.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 8:33

Medicina? Di che stai parlando?

Seneca22
Seneca22
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 3:52

Intanto qui a Torino un ottantenne che conosco si è fatto vaccinare con AstraMortifera. Dopo il richiamo si è coperto di macchie rosso scure su tutto il corpo. Corre in ospedale. Lo visitano e questa è la sentenza: E’ allergico a qualcosa, avrà mangiato fragole, il vaccino non c’entra! Risposta: Ma io ho mangiato solo minestrina e una mela cotta! Risposta: ha mangiato fragole o qualcos’altro che non ricorda, vada a casa, qui curiamo i malati. No comment

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  Seneca22
2 Aprile 2021 4:17

80 anni e ancora non aveva imparato a vivere?
Chi gliel’ha fatto fare di vaccinarsi? Rischiava di perdere il lavoro?
Noi vecchi abbiamo la vera possibilità di combattere perché non ci possono ricattare più.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 6:41

E infatti siete tutti schierati, proprio (dalla parte loro però, come nell’ultimo mezzo secolo almeno…).

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 6:40

No vaccino = no pensione (contagio in fila alla posta)

Bastian Contrario
Bastian Contrario
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 6:42

La pensione te la accreditano direttamente anche su una prepagata con IBAN (e anche 3/4 giorni prima).

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Bastian Contrario
2 Aprile 2021 6:43

In Israele non metti piede nei supermarket senza vaccino…

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 8:17

E allora?
Si cerca un altro supermercato o non si va in quei supermercati.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Astrolabio
2 Aprile 2021 8:24

Ospedali?

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 12:44

Vai a far la spesa in ospedale?

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Astrolabio
2 Aprile 2021 16:25

No ci vai se hai un ictus o se ti investono con una macchina…

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 17:39

?.??

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Astrolabio
3 Aprile 2021 0:46

Intendo che se non ti vaccinerai = niente accesso al pronto soccorso.

Bastian Contrario
Bastian Contrario
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 7:02

Per il momento, siamo ancora in Italia. Confido nella secolare “arte di arrangiarsi” nostrana, per aggirare eventuali simili divieti dovessero introdurre. Certo, per chi vive nei grossi centri sarebbe un grosso problema, nelle aree rurali, solo marginale. Logicamente, per chi decidesse di non sottostare alle “regole per la salute”. Per gli altri, solo eventuali problemi “per la salute”.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Bastian Contrario
2 Aprile 2021 8:30

Purtroppo a lavoro gli unici discorsi che sento sono “ma che scandalo i vaccini mancano…”, “dai che una volta vaccinati tutti ne usciamo”… etc etc

Hanno lasciato vaccinare tutti i figli e i nipoti per malattie scomparse come la difterite senza battere ciglio, figuriamoci se non sono d’accorso a vaccinare tutti per “la Pandemiaaahhh”

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 8:32

Si vero, erano abituati, li avevano abituati

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 8:32

Di vero, erano abituati, li avevano abituati

Bastian Contrario
Bastian Contrario
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 14:14

Su questo, concordo al 101%. Però ci sono anche quelli (pochi ? tanti ?) che hanno la fortuna di potersi defilare ed essere meno ricattabili, ed è su questi che conterei , come il classico granello di sabbia nell’ingranaggio. Poi, se solo seguiamo iò che sta accadendo in varie parti del mondo, in tema di guerre e proteste, ho l’impressione che a breve, purtroppo, avremo problemi ben più grossi.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Bastian Contrario
2 Aprile 2021 16:24

Diciamo che siano vivendo un periodo storico piuttosto interessante…

“Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent’anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos’hanno prodotto? Gli orologi a cucù.”

Orson Welles

Ren
Ren
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 16:46

Mi tengo gli orologi, grazie.
In ogni caso capisco benissimo che per sollevarsi il morale bisogna guardare indietro al bei tempi che furono, il problema è che se ti giri troppo spesso qualcuno, prima o poi, te lo mette nel …

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Bastian Contrario
2 Aprile 2021 12:44

Come te la accreditano te la possono tirar via.

Bastian Contrario
Bastian Contrario
Risposta al commento di  Astrolabio
2 Aprile 2021 14:17

Qui corriamo troppo. A far di queste gare, potremmo anche dire che non te la danno proprio, così si risparmiano anche i costi di gestione. Potrebbero fare tante altre cose, e forse le faranno, tutto dipende da quanto resiste la corda prima di spezzarsi. Sai, disperato per disperato, sicuramente non protesto dandomi fuoco in una piazza, ma di uffici e sedi politiche, ce ne sono tante.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Bastian Contrario
2 Aprile 2021 17:39

Che tirino via la pensione senza dirti nulla ce ne sono di casi. Conoscevo due disabili che si sono ritrovati senza pensione e dovevano restituire quasi trentamila euro.Non possono non dartela ma trovano altri motivi per sospenderla. Poi andarne in fondo non ci si riesce.
All inps assumono solo gli arroganti e quelli siccome non sbagliano mai,non ci ragioni.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 8:27

Infatti adesso vaccinano i 67enni subito per primi per cui l inps non si degna nemmno di fare un conteggio della pensione.Li rincoglionisce prima col vaccino, cosi li sistemano,subito. Poi Tridico si quintipla il suo stipendio, alla facciazza di tutti.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Holodoc
2 Aprile 2021 10:52

Per fortuna adesso la danno nel conto corrente..

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Seneca22
2 Aprile 2021 6:34

La mia vicina del piano di sopra era solita litigate con il convivente fino a notte… dopo la seconda dose di vaccino non è stata bene, febbre e poi stordimento… è passato quasi un mese e ancora è raro sentire il suo vocione… non si può dire che il vaccino non sia efficace…

giovanni
giovanni
Risposta al commento di  Seneca22
2 Aprile 2021 6:56

Se la cosa può consolarlo gli riferisca che una amica che lavora in un ricovero mi ha detto alcuni giorni or sono che un grosso numero dei degenti a cui è stato somministrato il vaccino – non mi ha detto quale – ha manifestato gli stessi sintomi.
Comunque chiederò se anche a loro è stato inoculato vaccino aroma fragola…

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Seneca22
2 Aprile 2021 8:24

Ma ci vuole tanto a capire che non bisogna andare negli ospedali? ma un ottantenne non e’ ancora arrivato al punto di capire che farsi dieci quindici anni con tutte le magagne da vaccino non e’ piu vita!? Se poi si viene trattato da dei poveri esseri in camice bardati come scimmioni che si arrogano il diritto di trattarti come deficiente beh allora qualcuno se la vuole….

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  Seneca22
3 Aprile 2021 3:55

Macchie rosse? temo sia il segno della mancaza di piastrine

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 5:19

Hanno dovuto negare l’efficacia di farmaci come l’idrossiclorochina e l’Ivermectina, perché altrimenti l’EMA non avrebbe potuto autorizzare l’uso di vaccini sperimentali. Doveva esserci lo stato di emergenza a tutti i costi, affinché i vaccini potessero venir presentati come l’ unica via di salvezza. In realtà, gli effetti collaterali da vaccino sono più gravi della malattia Covid.
Già appreso dell’obbligatorietà dei vaccini per il personale sanitario?

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  Pfefferminz
2 Aprile 2021 5:40

Si. Ma lì troveranno un osso duro, anche perché non mancano affatto le terapie intensive, mancano i medici che ci sappiamo lavorare.
È mostruoso togliere una buona e collaudata medicina per fare sperimentazione umana di “novità”.

Annibal61
Annibal61
Risposta al commento di  Pfefferminz
2 Aprile 2021 7:19

Conosco personalmente 2 persone colpite da problemi gravi a distanza di poche ore dal vaccino. Una è ricoverata con un ictus cerebrale. Conoscevo un anno fa soltanto 1 persona con il covid (preso in ospedale) ricoverato e intubato. Non sono numeri da fare statistiche ma ad ora a conoscenze personali calcolo che ha fatto più male il vaccino che il virus.

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  lady Dodi
3 Aprile 2021 3:51

Grazie lady, lo sapevo che è scienziato vero, e ieri ha ricevuto un’alta onorificenza dal presidente del Senegal perchè la sua cura ha salvato il suo popolo

oriundo2006
oriundo2006
2 Aprile 2021 4:38

Evidentemente oltre e attraverso il dibbuk ‘covid’ da esorcizzare/acquietare con il vaccino, esiste dell’ altro. Non occorre una fervida immaginazione per capire si tratti di una barriera, un fronte aperto: o di qui o di la’. E’ una selezione degli individui di una societa’ sulla base dell’ obbedienza a questo comando, veicolato attraverso una pandemia che tale…non e’. Chi si vaccina e’ ‘in’, gli altri ‘out’. Le diverse costituzioni fanno a farsi friggere insieme a quegli attempati tromboni con le parrucche. Il nuovo mondo, pre e post reset, richiede questo atto di acquiescenza: e’ come un giuramento di fedelta’ a chi emette il comando quando invero non sappiamo neppure chi davvero sia e che titolo abbia per farlo. Ma lo fa. E’ un dato di fatto che contemporaneamente, in tutto il mondo, avvenga questo spartiacque ed e’ un dato di fatto che miri a punire attraverso l’esclusione sociale chi non ottemperi ad esso. Se sei CON NOI ti fai vaccinare. Se non lo fai, sei CONTRO DI NOI. E ti schiacciamo perche’ noi possediamo la societa’, noi la comandiamo, noi possiamo fare e disfare quello che vogliamo. Ed e’ questo ‘noi’ su cui conterebbe appuntare la nostra attenzione. Nel frattempo,… Leggi tutto »

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  oriundo2006
2 Aprile 2021 4:45

È esattamente così, fin nei minimi particolari. La speranza è il boccone che, essendo troppo grosso, li possa strozzare.

lady Dodi
lady Dodi
2 Aprile 2021 2:52

Resistere e combattere? Forse bisogna solo aspettare. Se i ” normali” creperanno , siamo a posto. Se staranno bene, a vaccinarsi c’è tempo.

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 2:53

L’erba cattiva non muore mai… se prima non la sradichi e poi la bruci!

clausneghe
clausneghe
Risposta al commento di  VincenzoS1955
2 Aprile 2021 3:02

L’erba non è mai cattiva, gli uomini sì

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  clausneghe
2 Aprile 2021 3:32

Ovvio che la mia è una metafora…

clausneghe
clausneghe
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 3:01

Thò, Lady, hai detto quello che dico anch’io

PinoRossi
PinoRossi
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 8:51

Possiamo anche confidare nell’inettitudine della PA italiana.

clausneghe
clausneghe
2 Aprile 2021 3:01

E se invece succede che “i nuovi normali” si sono fatti inoculare il “figlio della Bestia” senza saperlo e nel futuro si troveranno castrati chimicamente nel cervellino?
Allora noi sì che godremo, nel vedere realizzato il famoso detto” Siediti sulla sponda del fiume e aspetta che passi il cadavere del tuo nemico”
E’ solo questione di tempo, dobbiamo resistere un giorno più di loro e siccome le cose sbagliate non possono durare a lungo, aspettiamo fiduciosi .. non vendiamogli la nostra anima..

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  clausneghe
2 Aprile 2021 3:29

Certo, solo che non saranno castrati chimicamente nel cervellino, perché il cervello non ce l’hanno. Forse gli crescesceranno la coda e la criniera, come in un video che gira.

oriundo2006
oriundo2006
Risposta al commento di  clausneghe
2 Aprile 2021 5:51

Non escluderei affatto l’ ipotesi che il vaccino serva ad ‘altro’. Del resto e’ figlio di una pandemia che tale…non e’ ma lo diviene in caso di cure inesistenti, oppure senza protocolli certi, o addirittura con cure tempestive negate. Recentemente ho letto dei protocolli adottati ex lege nel poverissimo Bangladesh ( casi mortali pochissimi ) mentre noi qui in Italia non abbiamo ancora niente a quanto mi risulta. Quello che mi fa paura e’ lo stolido dogmatismo dei vaccinisti nel prendere come oro colato quanto i media, principalmente la TV, continuano a ripetere ossessivamente giorno dopo giorno da oramai piu’ di un anno intero. Per certuni fare il vaccino significa un passaporto di adesione al Potere. Ed e’ questo che mi preoccupa non poco. Se continua cosi’, chiedero’ asilo politico al Bangladesh…!

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  oriundo2006
2 Aprile 2021 6:45

Organizziamo un volo charter..

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  oriundo2006
2 Aprile 2021 6:45

Organizziamo un volo charter..

giovanni
giovanni
Risposta al commento di  oriundo2006
2 Aprile 2021 7:05

Molti anni or sono un famoso pugile fece una cosa analoga….

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  oriundo2006
2 Aprile 2021 12:40

Attenzione ai monsoni. In Bangladesh non si morira’di covid ma annegati.
Non c’e’ via di scampo.

PinoRossi
PinoRossi
Risposta al commento di  clausneghe
2 Aprile 2021 8:52

Speriamo di no. Perderei troppi amici e familiari…

Predator
Predator
2 Aprile 2021 5:09

Cosa fare con gli omologati alla nuova normalità OGM?

Semplice: aspettare che si estinguano, a causa dei trattamenti mRNA che subiranno.
La natura non segue le ideologie umane, va per i c*zz* suoi a prescindere, segue l’entropia che rappresenta il caos, l’idiozia umana fa parte del caos.

ndr60
ndr60
2 Aprile 2021 3:25

Articolo da incorniciare e tenere a futura memoria, per i tempi duri che ci aspettano.

lady Dodi
lady Dodi
2 Aprile 2021 4:14

Contrariamente a quanto vanno cianciando, sono pochi quelli che bramano di vaccinarsi. Stamattina si sono inventati che è stata sgominata una banda che vendeva il vaccino clandestinamente ma, ammesso e non concesso che sia vero, poi questa banda come faceva a darti l’attestato di avvenuta vaccinazione?
Ci metteva su un timbro di ” Casa Vaccinazioni clandestine”?

nicolass
nicolass
2 Aprile 2021 6:25

l’unica speranza è che i dissidenti siano numericamente superiori agli omologati… in Francia almeno il 50% della popolazione rifiuta di vaccinarsi ed è già un buon risultato….. e in Italia??

AlbertoConti
AlbertoConti
Risposta al commento di  nicolass
2 Aprile 2021 6:39

Basta che siano moralmente superiori agli omologati (e ci vuole poco ….)

AlbertoConti
AlbertoConti
2 Aprile 2021 6:35

Questi NN sono semplicemente degli idiotizzati dal sistema totalizzante delle corporation-private (una parola sola, altrimenti si fraintende).
E’ la dittatura idiotizzante di un’ideologia idiota, detta neoliberismo, completamente sdoganata da decenni di golpe finanziario.
Certo è che gli idiotizzati, fattisi maggioranza, ci hanno messo molto del loro. Ma non è un buon motivo per demonizzarli. Sono pur sempre popolo, anche se con la p minuscola.
Recuperarli con la ragione è evidentemente impossibile, occorre piuttosto intervenire sulla causa, le elite del denaro e le loro legioni di privilegiati sociali. Sembra impossibile, ma questa è una vera T.I.N.A. Del resto si è sempre stati pronti a morire per la Libertà, quella vera, anche al di là della speranza personale.

SettimoSigillo
SettimoSigillo
2 Aprile 2021 4:50

A parte il confronto tra la situazione attuale e quella del Reich, che e’ diventato un must della narrazione alternativa, su utto il resto sono daccordo.

Si tratta nientepopodimeno che del Marchio della Bestia. La marchiatura totale dei goym.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  SettimoSigillo
2 Aprile 2021 4:58

Non quadra neanche questo, in Israele hanno fatto peggio di noi, si sono automarchiati da soli.
Pazzia, pazzia, io non ho altre spiegazioni.

SettimoSigillo
SettimoSigillo
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 5:08

Gli israeliani sono i primi a dover garantire un atto di fedelta’.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 8:34

No, le cose si sono ribaltate. I goym sono loro.

lady Dodi
lady Dodi
2 Aprile 2021 5:00

Gli entusiasti dei vaccino, che ripeto, non sono tanti quanti vogliono far credere, ci detestano perché rappresentiamo il loro dubbio vivente.
Rappresentiamo lo specchio dove vedono la loro pochezza e ignoranza.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 5:28

Per Lupis Tana.
Capiscimi alla socratica, io non so tutto, tanto meno le prerogative dell’rna, ma almeno so di non sapere e sono incognite da studiare e se qualcuno vuol fare da cavia…..invece i vaccinisti sanno tutto.
E sbrigati a farmi il blocca utente che non voglio che tu mi veda più.

Lupis Tana
Lupis Tana
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 8:43

posti centinaia di c….. al giorno e dai la colpa agli altri. desmèt.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Lupis Tana
2 Aprile 2021 9:45

e’ scandaloso

Lupis Tana
Lupis Tana
Risposta al commento di  Bertozzi
3 Aprile 2021 6:34

Bert, la lady vuole il blocca utenti, invece sarebbe meglio che il VM bloccasse lei non noi. rompe i cordoni tutto io giorno a postare cose personali, non ha vergogna? eh, io ho tolto la pagina così non leggo più cdc per un po’. ciao

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Lupis Tana
3 Aprile 2021 6:58

È la classica mela marcia che rovina tutto il cesto. Se sta bene al cesto… Peccato perché le altre mele potevano anche essere gustose, così invece tanto vale guardare la TV come appunto fa lei. Uno dei migliori siti in circolazione in balia della casalinga in menopausa di Voghera, andiamo bene.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  Lupis Tana
2 Aprile 2021 11:53

Vai con quello di qui sotto.
E fammi il blocca-utente. Pensa com’è facile, basta un clic.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  lady Dodi
2 Aprile 2021 12:43

Ma se ancora non hai capito come funziona.

danone
danone
2 Aprile 2021 7:14

Il problema principale dei regimi totalitari è individuare il dissenso per neutralizzarlo, prima cercando di infiltrarlo per etero-guidarlo (vedi Grillo e 5s), poi, se con le misure morbide di primo contenimento, non si raggiunge lo scopo dell’addomesticamento, si provvede all’eliminazione diretta dei soggetti dissidenti-divergenti, come avvenne nel Cile di Pinocet o nell’Argentina di Videla e dei desaparecidos. Oggi la tecnologia digitale e farmaceutica è arrivata ad un livello tale di sviluppo dei sistemi di sicurezza e vigilanza attiva, che il potere può agire in prevenzione, con sistemi di pre-reality, evitando gli scenari da guerriglia urbana del terrorismo anni 70 e la formazione di vere e proprie falangi di guerriglia para-militare, come le Farc-esercito popolare colombiano. Andiamo per step.. 1. Il Potere, nascosto dietro gli odierni sistemi finto-democratici liberali, sa che dovrà uscire allo scoperto col suo vero volto dispotico-totalitario (i motivi li lascio ad altra analisi). 2. Serve sapere in anticipo il livello e il grado della dissidenza che si originerà dalla svolta autoritaria, formata da coloro che, per vari motivi e ragioni, a vario grado, non accetteranno la nuova normalità liberticida. 3. Sapendo che gli elementi “divergenti” alle svolte liberticide autoritarie, sono i non conformisti, quelli con più senso… Leggi tutto »

Cangrande65
Cangrande65
Risposta al commento di  danone
2 Aprile 2021 11:44

Sì. Il “piano” è questo.
Ottimo (e amaro ma veritiero) commento.
Meriterebbe davvero la “home”.

Haytham
Haytham
Risposta al commento di  danone
2 Aprile 2021 10:14

Da manuale. Però sicuramente ci saranno anche dei risvolti prettamente “medici” oltre che sociologici. Mi verrebbe da dire una sterilizzazione mirata su alcuni specifici genotipi, ma non solo.

danone
danone
Risposta al commento di  Haytham
2 Aprile 2021 10:58

Nel mio commento non ho messo molta speranza, anche se non penso nemmeno io che le cose andranno necessariamente così male, per ora, ma so anche che dobbiamo aspettarci di tutto dagli elementi psicopatici e satanisti al vertice della distopia mondiale. Se saranno più morbidi non sarà certo perchè ci vogliono bene, ma per circostanza. Di sicuro dovrà venire dai divergenti una qualche soluzione di dignitosa sopravvivenza, non per tutti ovviamente, ormai persi, ma per loro stessi e i loro discendenti.

Haytham
Haytham
Risposta al commento di  danone
2 Aprile 2021 12:10

Sono stati morbidi per 75 anni con questa illusione chiamata “democrazia”, tanto che abbiamo pensato che vi fossero progressi sociali (quasi tutti ricalcati dall’esperienza dei socialismi nazionali), quando in realtà erano concessioni con data di scadenza. Tutto a suo tempo, per loro non è un problema: il fine è sulla lunga distanza. Noi stiamo rantolando, e non mi stancherò mai di ripetere che la nostra occasione l’abbiamo già persa: lo si sapeva bene all’epoca che l’esito del secondo conflitto mondiale avrebbe sancito il destino dell’Europa nei secoli a venire e probabilmente per sempre, non è un mistero.

Walter Kovacs Rorschach
Walter Kovacs Rorschach
Risposta al commento di  Haytham
2 Aprile 2021 23:40

All’epoca chi sappiamo definì gli eventi in corso “la cerniera dei tempi”, e per poco non riuscì davvero nell’impresa di liberare l’umanità dalla schiavitù millenaria…. purtroppo non ce la fece…. ed oggi stiamo pagando quel fallimento, sono stati necessari altri decenni per terminare di preparare il piano, ed avere a disposizione la tecnologia per sferrare l’attacco finale all’umanità. Che Dio ci aiuti.

Walter Kovacs Rorschach
Walter Kovacs Rorschach
Risposta al commento di  Haytham
2 Aprile 2021 23:40

All’epoca chi sappiamo definì gli eventi in corso “la cerniera dei tempi”, e per poco non riuscì davvero nell’impresa di liberare l’umanità dalla schiavitù millenaria…. purtroppo non ce la fece…. ed oggi stiamo pagando quel fallimento, sono stati necessari altri decenni per terminare di preparare il piano, ed avere a disposizione la tecnologia per sferrare l’attacco finale all’umanità. Che Dio ci aiuti.

Haytham
Haytham
Risposta al commento di  Walter Kovacs Rorschach
3 Aprile 2021 6:54

Abbiamo fatto nostra la visione del mondo di chi vogliamo combattere. Se non si rivaluta completamente quel periodo storico, non ci sarà redenzione per l’Europa. La quale doveva essere il faro del mondo di questa liberazione dell’umanità, come hai ben detto. Per questo la damnatio memoriae è così inesorabile: guai a ripetere gli errori del passato, schiavi!

Haytham
Haytham
Risposta al commento di  danone
2 Aprile 2021 12:10

Sono stati morbidi per 75 anni con questa illusione chiamata “democrazia”, tanto che abbiamo pensato che vi fossero progressi sociali (quasi tutti ricalcati dall’esperienza dei socialismi nazionali), quando in realtà erano concessioni con data di scadenza. Tutto a suo tempo, per loro non è un problema: il fine è sulla lunga distanza. Noi stiamo rantolando, e non mi stancherò mai di ripetere che la nostra occasione l’abbiamo già persa: lo si sapeva bene all’epoca che l’esito del secondo conflitto mondiale avrebbe sancito il destino dell’Europa nei secoli a venire e probabilmente per sempre, non è un mistero.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  danone
2 Aprile 2021 13:06

Hai fatto lo scenario peggiore ma è giusto così. Poi se andrà meglio per qualche caso fortuito, tutto di guadagnato.

Elric
Elric
Risposta al commento di  danone
2 Aprile 2021 17:14

Ecchecavolo danone, manco una mezza speranza c’hai lasciato… 🙂
Purtroppo hai pienamente ragione. Anzi, io credo che i “normali” ci attaccheranno senza pietà, perchè è beeeello (sono un gregge…)
Saranno loro i nostri veri nemici, quelli da cui dovremo stare attenti come in 1984. Ovviamente, basterà un invito in pizzeria (dopo il cartello di divieto per i cani ci sarà quello per i no normali) per sgamarci ma, bisogna tentare di restare nel anonimato il più possibile. Scommetto che metteranno pure dei premi per chi denuncia i no-normali.

Gli antichi dicevano: mors tua, vita mea… bè, speriamo nel vaccino e che siano loro i primi a restarci secchi.

Primadellesabbie
Primadellesabbie
2 Aprile 2021 8:21

Viviamo in una società che, per lo più, non funziona o funziona alla rovescia, ma per queste cose è perfetta, ognuno darà il suo occasionale e puntiglioso contributo.

mystes
2 Aprile 2021 7:24

Sono orgogliosamente un “estraneo” uno “al di fuori della loro normalità” e non me ne fotte un c…
della loro pseudo-scienza e del loro veleni che chiamano vaccini.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  mystes
2 Aprile 2021 8:29

Bravo.
Stattene lontano.

emilyever
emilyever
2 Aprile 2021 7:59

Il villaggio di Postdam… per fortuna ci sono stata prima che cominciasse tutto questo, ad assaggiare, nel quartiere olandese, la cioccolata calda che aveva vinto il campionato del mondo, e vi assicuro che il titolo è veramente meritato. Oggi non me la sento di pensare al nostro futuro, ho appena sentito la persona a cui voglio più bene che mi consigliava di andare da uno psicologo perchè ho deciso di non vaccinarmi. Devo metabolizzare il tutto, poi ricomincio a pensare alla lotta. Ma non ci saranno solo giudici acquiescenti alla nuova normalità, spero, ci sarà pure qualcuno che ci tutelerà legalmente. Altrimenti troveremo altre soluzioni.

Primadellesabbie
Primadellesabbie
Risposta al commento di  emilyever
2 Aprile 2021 9:19

“….Oggi non me la sento di pensare al nostro futuro…”

È proprio questa la conseguenza più rilevante di questa condizione, dal mio punto di vista.

Prepariamoci a vere sorprese, specialmente chi non ha fatto l’abitudine ad essere disapprovato.

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  Primadellesabbie
2 Aprile 2021 9:32

Non è il mio caso, se ti riferisci a me, sono da sempre abituata ad una posizione contro. Quel solo per oggi intendeva dire che devo asciugarmi le lacrime, ma non cambio idea sulle scelte della mia vita, costi quel che costi

Primadellesabbie
Primadellesabbie
Risposta al commento di  emilyever
2 Aprile 2021 10:24

Nessun riferimento personale.

gix
gix
Risposta al commento di  emilyever
2 Aprile 2021 13:04

E perchè mai dovresti cambiare idea, solo perchè te lo dice qualcun altro, benchè persona a cui magari vogliamo bene? Cambiare idea presuppone comunque un percorso personale, anche di lotta se serve, nessun altro può farlo al posto tuo anche se magari può fornirti degli strumenti validi di aiuto per farlo. Questo è forse l’insegnamento più importante che viene dalla storia che stiamo vivendo, non servono psicologi per scegliere. E poi è illusorio pensare che le persone che condividono con noi gran parte del nostro cammino quotidiano, siano necessariamente portate a pensarla come noi. Ma sono convinto che tutte queste cose già le sai, se già stai pensando alle altre soluzioni…

Maurizio
Maurizio
Risposta al commento di  emilyever
2 Aprile 2021 12:05

tieni duro, prima o poi toccherà a quasi tutti noi, pochi di noi hanno la fortuna di essere circondati da persone sulla ns lunghezza d’onda

gix
gix
2 Aprile 2021 8:05

Mah, sulla fedeltà al totalitarismo di moda in un dato momento storico non ci metterei la mano sul fuoco. Quanti ne abbiamo visti dalla mattina alla sera cambiare colore, la maggior parte anche in buona fede, convinti che un certo colore il giorno dopo per l’appunto non va più di moda…Perciò non c’è da preoccuparsi più di tanto sulla ineluttabilità di certe derive assolutistiche, sanitarie o meno che siano. Certo, il popolo volubile ne ha ammazzati tanti che il giorno prima osannava, e quando è capitato, spesso lo ha fatto con la massima violenza e odio possibili, come accaduto per esempio a Roma a Cola di Rienzo, e di esempi storici ce ne sono tanti, se non si vuole vedere i più recenti. Insomma, ci si mette un attimo a passare dalla parte del torto, specialmente quando si crede di aver ragione, e questo vale anche per chi crede di aver capito tutto. Comunque, di gente che mugugna, personalmente ne sto vedendo tanta…

uparishutrachoal
uparishutrachoal
2 Aprile 2021 11:12

Bè..una volta i totalitarismi ti inquinavano il cervello..e potevi schermarli.. Il crisianesimo ti imponeva il battesimo..ma era fatto con acqua..e pure l’ostia era commestibile.. Il passaggio al materialismo attuale è che strumenti ideologici non sono più sufficienti e ti vogliono alterare direttamente il sangue con una puntura che non può venir gestita da un’opposizione mentale.. Quindi non è possibile contrastarlo..come la circoncisione o l’infibulazione..che non toccano il livello genetico..come la perfidia del materialismo tecno-sanitario.. Non possiamo camuffarci..non possiamo fare i furbi..dobbiamo apparire quello che si è.. Ma non è forse detto che alla fine del ciclo ci sarà il giudizio..? Gli eletti che avranno accettato la legge..quella naturale..saranno salvati..mentre i dannati..quelli che avranno voluto sovvertire l’ordine del dna dato da Dio..saranno trovati manchevoli.. Ci potrà essere qualche familiare illuso..ma potremo intercedere per la sua salvezza..attribuendola a un temporaneo oscuramento mentale..e non a una volontà contorta.. Insomma..accogliamo serenamente la prova..che la giustizia celeste ce ne renderà grande merito..e vedere Burioni e Pregliasco tra le fiamme dell’inferno sarà un grande e innocente piacere..(hahaha).. Comunque..anche se l’inferno non ci fosse..il piacere di distanziarsi fisicamente o mentalmente dalla massa di carne bruta che ci ammorba..è già un piacere considerevole.. L’astuzia è cercare un lavoro… Leggi tutto »

MarioG
MarioG
2 Aprile 2021 12:36

Due giorni fa è iniziata in Italia ufficialmente e di buona lena la compressione progressiva dei “dissidenti” vaccinali, che sono stati identificati come i portatori di ogni altro potenziale “disallineamento”. E questo a buon diritto: se si è in grado di cancellare la libertà di consentire o negare un trattamento medico sul proprio corpo si è percorsa per intero la via della soppressione della sovranità su se stessi. Con l’obbligo vaccinale per i dottori, la crepa nella diga è stata scavata. Fino a pochi giorni fa Isreale era l’avanguardia della distopia vaccinale, oggi siamo quasi a braccetto. La strategia adottata è palesemente malevola. Non si agisce direttamente contro il singolo con la legge penale, cosa impossibile per i vari vincoli legali. Si interviene con gli ordini professionali. L’ordine sospende il medico, cosicché, se continua a esercitare, incorre nel penale per esercizio abusivo della professione medica. A questo punto la via è spianata. I positivi rimarranno tanti, tanti quanto basta, perché la prossima categoria a contatto col pubblico sia obbligata, sempre per via amministrativa, a vaccinarsi. Ad esempio tutti i commessi, o gli insegnanti. Così masticheranno tutti, un boccone alla volta. Il boccone di partenza, i medici, è forse il più… Leggi tutto »

Astrolabio
Astrolabio
2 Aprile 2021 13:15

https://www.imolaoggi.it/2021/04/02/apprendisti-stregoni-censurano-montagnier/
Gli apprendisti stregoni censurano Montagnier.

Due giorni fa, il direttore dell’Oms Tedros ha criticato la Cina per la condivisione insufficiente dei dati sul Covid-19 ed ha chiesto un’inchiesta sull‘ipotesi di fuga del coronavirus da un laboratorio cinese.
“Anche se la squadra” di esperti dell’Oms inviati in Cina “ha concluso che una fuoriuscita da un laboratorio sia l’ipotesi meno probabile, questa richiede ulteriori indagini, potenzialmente con nuove missioni che includano esperti specializzati, che sono pronto a dispiegare”, ha detto Tedros Adhanom Ghebreyesus in un briefing agli Stati membri dell’Oms sul rapporto degli ispettori stilato dopo la loro missione a Wuhan a gennaio e febbraio scorsi.

Dopo questa dichiarazione, abbiamo pubblicato su Facebook il post con un video in cui il Nobel Montagnier asserisce che, analizzando il genoma del coronavirus, si comprende come il virus sia stato creato in laboratorio, probabilmente a causa un esperimento mal riuscito nel tentativo di sviluppare un vaccino contro l’HIV.

Che e’quanto dicevano all’inizio di questa tragedia.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  Astrolabio
2 Aprile 2021 15:03

Che dicevo IO e Montagnier, please. Tiratemi fuori il mio primo commento in proposito.
I sinistrati qui, invece dicevano che questa sarebbe stata l’occasione del sorgere di mondo migliore ah ah ah….

gnorans
gnorans
2 Aprile 2021 13:19

Appello ai vaccinati / vaccinisti.
Non vi fate intimidire dalle notizie tendenziose sui vaccini che fanno male, anche perchè preoccuparsi e basta non serve a niente.
Vaccinatevi con serenità, consapevoli che il vaccino vi renderà finalmente immuni. Potrete avvicinare chiunque, vaccinato o non, in totale sicurezza. Quanto ai poveri incoscienti non vaccinati non gli rompete il c…. non vi preoccupate per loro perchè non lo meritano. Ormai non possono farvi alcun male, caso mai, se proprio volete essere altruisti, evitate gli assembrarmenti onde non contagiare qualche incauto negazionista.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  gnorans
2 Aprile 2021 15:04

Bellissima ah ah ah….😃

CyberJabba
Risposta al commento di  gnorans
3 Aprile 2021 12:36

Basta vedere cosa sta succedendo in Cile e Israele, due paesi all’avanguardia della vaccinazione.

Astrolabio
Astrolabio
2 Aprile 2021 13:20
LuxIgnis
LuxIgnis
2 Aprile 2021 12:46

C’è un bel post oggi su ByoBlu https://www.byoblu.com/2021/04/02/sentieri-di-liberta-unumanita-ribelle-in-cerca-di-comunita-corrispondenze/ in cui viene citata una piccola parte della “Smisurata preghiera” Di F. de Andrè. Vale la pena però riportarla tutta, credo calzi a fagiolo col tema: Alta sui naufragi Dai belvedere delle torri China e distante sugli elementi del disastro Dalle cose che accadono al di sopra delle parole Celebrative del nulla Lungo un facile vento Di sazietà di impunità Sullo scandalo metallico Di armi in uso e in disuso A guidare la colonna Di dolore e di fumo Che lascia le infinite battaglie al calar della sera La maggioranza sta la maggioranza sta Recitando un rosario Di ambizioni meschine Di millenarie paure Di inesauribili astuzie Coltivando tranquilla L’orribile varietà Delle proprie superbie La maggioranza sta Come una malattia Come una sfortuna Come un’anestesia Come un’abitudine Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria Col suo marchio speciale di speciale disperazione E tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi Per consegnare alla morte una goccia di splendore Di umanità di verità Per chi ad Aqaba curò la lebbra con uno scettro posticcio E seminò il suo passaggio di gelosie devastatrici e di figli Con improbabili nomi di cantanti di tango… Leggi tutto »

emilyever
emilyever
2 Aprile 2021 15:15

Pare che nel dark web si trovino certificati vaccinali a bizzeffe: qualcuno sa entrarci?:)

IlContadino
IlContadino
Risposta al commento di  emilyever
2 Aprile 2021 15:20

Ci ho provato, non riesco ad entrare, credo mi abbiano fatto il blocca-utente

Primadellesabbie
Primadellesabbie
Risposta al commento di  emilyever
2 Aprile 2021 18:11

Lo sport del momento é pescare i dati personali, con i quali malviventi organizzati possono mettere a segno truffe pensate nei dettagli.

Siate prudenti, non fornite a sconosciuti i vostri dati personali per nessun motivo, potreste trovarvi in situazioni molto spiacevoli, con grossi debiti (anche in un altro Paese) a nome vostro e senza possibilità di uscirne.

WM, valuta tu se cancellare questo mio OT, ma mettiamo in guardia da consigli avventati.

Primadellesabbie
Primadellesabbie
Risposta al commento di  emilyever
2 Aprile 2021 18:11

Lo sport del momento é pescare i dati personali, con i quali malviventi organizzati possono mettere a segno truffe pensate nei dettagli.

Siate prudenti, non fornite a sconosciuti i vostri dati personali per nessun motivo, potreste trovarvi in situazioni molto spiacevoli, con grossi debiti (anche in un altro Paese) a nome vostro e senza possibilità di uscirne.

WM, valuta tu se cancellare questo mio OT, ma mettiamo in guardia da consigli avventati.

Primadellesabbie
Primadellesabbie
Risposta al commento di  Primadellesabbie
3 Aprile 2021 4:09

Primadellesabbie
Primadellesabbie
Risposta al commento di  Primadellesabbie
3 Aprile 2021 5:07

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  emilyever
3 Aprile 2021 3:36

Tranquilli, era solo una battuta, e comunque ho capito, grazie

Federico Bandello
Federico Bandello
2 Aprile 2021 17:50

Drammatica e lucidissima analisi (grazie per la traduzione)! A me viene in mente il film “Zombie” in cui il numero dei “normali” scende sempre più e l’assedio è sempre più stretto e senza vie di fuga!
Non c’è nessuna terra di salvezza, nulla è come negli anni Trenta del Novecento perché la tecnologia è pervasiva e spietata.

Chissà se alla morte procurata per scelta, c’è un’altra soluzione…

Pfefferminz
Pfefferminz
2 Aprile 2021 19:58

https://www.welt.de/politik/deutschland/article229655497/Thomas-de-Maiziere-will-Verfassung-aendern-um-Ausnahmezustand-zu-ermoeglichen.html
(articolo in tedesco)

L’ex ministro degli Interni tedesco Thomas de Maizière vuole cambiare la Costituzione per consentire lo stato di emergenza.
Secondo De Maizière bisognerebbe anche discutere del “dispiegamento della Bundeswehr (esercito federale) all’interno”.
Secondo me, questo è il pericolo maggiore che incombe sui non-vaccinati, che qualche politico cominci a parlare di cambiare la Costituzione, introducendovi ad esempio l’obbligo vaccinale.
È uno scenario terribile, ma l’esempio dell’ex ministro De Maizière mostra chiaramente che alcuni politici sono pronti ad esaudire i desideri dell’alta finanza, la quale, come si sa, non prova molta simpatia per le Costituzioni europee.

pingus
pingus
3 Aprile 2021 2:47

Come dice il Tao: il male non si combatte contrastandolo con le sue stesse armi nè sputtanandolo. Ci si mette al suo stesso livello oppure trova sempre nuovi travestimenti e inganni.
Il male si combatte agendo costantemente per il bene
Quindi prevedo un gran successo per iniziative tipo “INGRESSO LIBERO PER TUTTI. VACCINATI E NON. CON O SENZA MASCHERINA”

oriundo2006
oriundo2006
3 Aprile 2021 4:13

Cito perche’ veramente ESSENZIALE per capire il problema-vaccini questo articolo:
https://www.mittdolcino.com/2021/04/03/intervista-esclusiva-alla-dottoressa-loretta-bolgan-sono-cosi-necessari-i-vaccini/#more-41432
Segnalandolo per la pubblicazione, noto che il problema dei non-vaccinati si sommera’ necessariamente a quello dei vaccinati in quanto portatori potenziali sia di varianti estremamente dannose, sia della propria auto-malattia potenziata: il vaccino NON protegge da queste ulteriori eventualita’. Se dunque la sua utilita’ e’ dubbia sotto l’ aspetto medicale, deve di necessita’ servire ad altro e qui gli aspetti ‘politici’ ed ‘economici’ prendono il sopravvento, come gia’ ampiamento detto qui e altrove. Continuando il ragionamento, per concludere, dovremo attenderci con ogni probabilita’ nel prossimo futuro un incremento drammatico dei casi di malattia, sia dei non-vaccinati sia dei vaccinati. E’ l’ ora zero della nostra societa’ ? Questa e’ la domanda fondamentale cui non possiamo rispondere ma che la Dott. Bolgan lascia intravedere.

Vincent
Vincent
3 Aprile 2021 11:57

Ormai è fatta. Il giochino ha funzionato. L’hanno studiata bene. Non so poi fino a che punto possa dirsi una cosa del genere. Siamo in un mondo in cui è vero tutto e il contrario di tutto. L’hanno studiata alla perfezione? Hanno preso la palla al balzo? Nessuno può dirlo con precisione. Il fatto sta che la trappola è scattata ed ha fatto il suo lavoro. I media, complici anche le loro idiozie e inconsistenze (Non si può parlare solo di uomini prezzolati), hanno fatto da sponda a questa demenza galattica. Non so se è vero, ma dicono che a fine aprile tutto finirà. Potrebbe anche essere vero, tanto ormai il giocattolo è stato collaudato e hanno visto che è perfetto. Non ha importanza se tutto finisce oppure no, il fatto è che ormai siamo in ostaggio. Quando e come vogliono inventeranno un altro virus KILLER capace di distruggerci e inventeranno un altro modo di cuocerci a fuoco lento fino alla fine. Se la massa, e dico MASSA, non si sveglia, la nostra fine è segnata.

Fedeledellacroce
Fedeledellacroce
Risposta al commento di  Vincent
3 Aprile 2021 13:00

Le “masse”, soprattutto nei centri urbani saranno i piú colpiti da questa follia.
Bisogna andare lontano, rinunciare a molte cose e vivere una vita semplice.
Non sai come fare? Non hai i soldi? Non sai dove andare?
Se pensi questi tre dilemmi siano alla base del perché non andrai mai via, beh, allora vuol dire che sei parte della “massa”

Vincent
Vincent
Risposta al commento di  Fedeledellacroce
3 Aprile 2021 14:41

Essere parte della massa (del gregge), secondo me consiste nel pensare come la massa pensa. Poi non ha importanza dove vivi. Puoi stare anche su un monte e pensare come loro, oppure, come nel mio caso, pensarla diversamente pur vivendo insieme al gregge. D altronde non è che tutti possono permettersi di vivere dove vorrebbero. Io poi penso che stando insieme ad altri e condividendo il proprio pensiero sia più proficuo rispetto all eremita che vive per sé.