navigazione Categoria

Cambiamenti Climatici

L’agenda verde – Perchè questa crisi energetica è diversa da tutte le altre

F. William Engdahl journal-neo.org Il prezzo dell'energia da fonti convenzionali sta esplodendo a livello globale. Lungi dall'essere accidentale, è un piano ben orchestrato per far crollare l'economia industriale, già indebolita da quasi due anni di ridicoli lockdown e misure correlate alla Covid-19. Quello a cui stiamo assistendo è un'esplosione dei prezzi del petrolio, del carbone e ora soprattutto del gas naturale. Ciò che lo rende diverso dagli shock energetici degli anni '70 è che,…

Covid, la nuova religione della sinistra

  Brian C. Joondeph - americanthinker.com - 04/10/2021 La religione è un sistema di credenze basato su una combinazione di logica e fede, per lo più al di là dell’ambito di ciò che può essere dimostrato scientificamente. Una definizione del dizionario è: "La religione è la credenza in un dio o déi e le attività collegate a questa credenza, come pregare o adorare in un edificio come una chiesa o un tempio". O in termini più semplici, la religione può creare ordine e significato…

Green ferocia

di Enza Sirianni comedonchisciotte.org Non ha notato il modo in cui la nostra società s'è organizzata per liquidare la gente? Avrà certo sentito parlare di quei minuscoli pesci dei fiumi brasiliani che attaccano a migliaia il nuotatore imprudente, lo ripuliscono in pochi istanti a piccoli e rapidi bocconi, e lasciano solo uno scheletro immacolato? Ebbene, la loro organizzazione è così.«Volete una bella vita ordinata e pulita? Come tutti?» Uno dice di sì, naturalmente. Vuol dire di no?…

Il rapporto dell’IPCC e il passaggio dalla Covid al Clima

Kit Knightly off-guardian.org La settimana scorsa è uscito l'ultimo rapporto dell'IPCC sul cambiamento climatico e ha segnalato un'inversione di tendenza nella "grande questione" attualmente in corso. La pandemia è stata divertente finché è durata, ma è ora di metterla in secondo piano e di passare alla fase successiva. Questa non è solo la mia interpretazione, lo stanno letteralmente dicendo loro. Di solito, quando è in arrivo un importante cambiamento di narrativa, appare un…

In difesa della CO2: Astro-Climatologia, Climategate e senso comune rivisitato

Matthew Ehret canadianpatriot.org Secondo i moderni esperti del clima come Bill Gates, Greta Thunberg, Michael Bloomberg, Mark Carney, Al Gore, Alexandria Ocasio Cortez, il principe Carlo e Klaus Schwab, l'anidride carbonica deve essere fermata ad ogni costo. Immagini di città sommerse, di orsi polari che affogano e di deserti infuocati che distruggono la civiltà passano in continuazione davanti ai nostri occhi nelle scuole, nei media mainstream e nei film. Gli accordi sul clima di Parigi…

L’Imperatore-Dio del clima

di Konrad Rekas geopolitica.ru La cosa più divertente con “il cambiamento climatico” è che è una dottrina vincolante dei media, della cultura pop e della politica negli ultimi anni. Questo concetto viene insegnato nelle scuole, è quasi l'unico nei media, possiamo vederlo in una moltitudine di produzioni hollywoodiane. E soprattutto giustifica universalmente i numerosi esperimenti socio-economici e le decisioni di ingegneria sociale di quasi tutti i governi del mondo, che osserviamo…

Fit for 55 — Il Green Deal dell’UE e il crollo industriale dell’Europa

F. William Engdahl journal-neo.org/ Una delle rare dichiarazioni oneste di Bill Gates era stata la sua osservazione all'inizio del 2021: se pensate che le misure per la covid siano brutte, aspettate di vedere quelle per il riscaldamento globale. L'Unione Europea è in procinto di imporre, senza alcun dibattito popolare, le misure più draconiane mai imposte fino ad oggi, che, in pratica, distruggeranno l'industria moderna in tutti i 27 stati dell'Unione Europea. Mascherate con nomi vezzosi,…

C’è forse una sinistra agenda dietro la crisi idrica della California?

F. William Engdahl journal-neo.org Negli ultimi mesi, la crisi nell'approvvigionamento alimentare degli Stati Uniti si è fatta sempre più grave e sta per assumere dimensioni allarmanti, che potrebbero addirittura diventare catastrofiche. Oltre ai problemi causati dai lockdown per il coronavirus e dalla disoccupazione, l'incombente crisi del settore agricolo potrebbe diventare il fattore scatenante di una crisi finanziaria, con misure antinflazionistiche e conseguente aumento dei tassi di…

Ci stanno forse preparando ai “Lockdown Climatici”?

Kit Knightly off-guardian.org Anche se le autorità decidessero di abbandonare la loro narrativa pandemica, i lockdown ce li terremo comunque. Sembra infatti che verranno ribattezzati "lockdown climatici" e che sarano imposti o, semplicemente, tenuti minacciosamente sopra la testa del pubblico. Questo, secondo un articolo scritto da una dipendente dell'OMS, e pubblicato da un think-tank multinazionale. Diamoci un'occhiata. L'autrice e i finanziatori del rapporto L'articolo,…

Non aspettatevi che dopo la COVID-19 l’economia mondiale ritorni ai vecchi tassi di crescita

Gail Tverberg ourfiniteworld.com La maggior parte delle persone sembra pensare che l'economia mondiale stia attraversando una crisi temporanea, dovuta questo nuovo coronavirus. Si aspettano che l'economia torni alla normalità subito dopo la fine dell'emergenza Covid. Trovo questa valutazione eccessivamente ottimistica. Per come la vedo io, l'economia mondiale stava già avendo gravi problemi di crescita, causati indirettamente da carenza di risorse, anche prima della COVID-19. In…

Il clima è il nuovo Covid

Kit Knightly off-guardian.org Le misure che un tempo sarebbero servite per combattere il Covid19, ora vengono riconvertite per “salvare il pianeta.” Pochi giorni fa si è celebrata la “Giornata della Terra.” Durante questa tradizionale ricorrenza, gli hashtag ambientalisti fanno tendenza su tutti i social media, almeno per un po’. E quest’anno non è andata in modo molto diverso, se non che si è avvertita più distintamente la presenza di un’agenda politica. La narrativa della “pandemia…

Oscurare il sole? La Svezia blocca il folle progetto di Bill Gates

F. William Engdahl journal-neo.org Per più di un decennio Bill Gates ha incanalato milioni di dollari in un progetto scientificamente folle che avrebbe dovuto studiare la possibilità di realizzare un "raffreddamento globale provocato dall'uomo." Il progetto, guidato da un fisico di Harvard, propone di inviare palloni aerostatici nell'alta atmosfera e diffondervi tonnellate di sostanze chimiche, nel tentativo di bloccare la radiazione solare. Una forte resistenza all'interno della Svezia ha…

Biden congela il Texas

Israel Shamir unz.com Il Texas ghiacciato dovrebbe commissionare un monumento: “A Greta Thunberg e Bill Gates Che hanno salvato i Texani dal riscaldamento globale trasformandoli in ghiaccioli.” Alla faccia del riscaldamento globale, il miglior diversivo dei tempi moderni! I Texani si sono beccati il vero Green New Deal, quello costoso e incerto. L'accordo in questo caso è "congelare e pagare un occhio della testa!" L'energia alternativa verde, pura, economica e abbondante è la materia di…

La grande cospirazione criminale delle Zero Emissioni di Carbonio

F. William Engdahl journal-neo.org Il Forum Economico Mondiale globalista di Davos sta proclamando la necessità di raggiungere l'obiettivo mondiale delle "Zero Emissioni di Carbonio" entro il 2050. Questo, per la maggior parte della gente, sembra un lontano futuro ed è perciò ampiamente ignorato. Eppure, le trasformazioni in corso in Germania e negli Stati Uniti, oltre a quelle in innumerevoli altri Paesi, stanno preparando il terreno per la creazione di quello, che negli anni '70, era stato…

Mangiatevi un limone!

Israel Shamir unz.com I leader del G20 hanno raggiunto un livello di consenso che non si vedeva dai tempi dei vertici del Patto di Varsavia. Detto in poche parole: prima vogliono vaccinarci tutti e poi, prima che diventiamo irrequieti, passare alla lotta contro il riscaldamento globale. Se scamperemo alle mascherine e ai vaccini, ci penserà l'austerità a far fuori i sopravvissuti. Ricordate che prima della pandemia c'era Greta? Greta tornerà, quando saremo stati tutti vaccinati. Questo…

Una rompighiaccio unica nel suo genere creerà una nuova realtà geopolitica per la Russia

Alexei Anpilogov johnhelmer.net La Russia ha piani molto ambiziosi per l'Artico e le rompighiaccio nucleari più potenti del mondo garantiranno la sua presenza in questa regione di importanza strategica cruciale. In base alla strategia per lo sviluppo della zona artica fino al 2035, approvata dal Presidente della Federazione Russa, verranno costruite tre rompighiaccio di classe LK-120YA Leader. Cosa c'è di nuovo in questo tipo di navi e quali compiti dovranno assolvere? Una…

“A nome degli ambientalisti, mi scuso per la paura del clima”

Traduciamo e proponiamo  l'articolo di Michael Shellenberger pubblicato e censurato da Forbes, ripubblicato dall'autore su environmentalprogress.org dopo l'oscuramento e già proposto in italiano da scenari economici. Qui la presentazione dell'articolo dal nostro canale youtube https://www.youtube.com/watch?v=xEl2RZI6c4g Michael Shellenberger environmentalprogress.org A nome degli ambientalisti di tutto il mondo, vorrei scusarmi formalmente per l'allarme climatico che…

La Vita Reale

DI GEORGE MONBIOT monbiot.com Questo coronavirus suona come un campanello d'allarme per una civiltà confusamente complice. Abbiamo vissuto dentro una bolla: una bolla di falsi agi e di negazione (dell'evidenza). Nelle nazioni ricche, abbiamo iniziato a credere di aver trasceso il mondo materiale. La ricchezza che abbiamo accumulato - spesso a spese degli altri - ci ha fatto da scudo contro la realtà. Vivendo dietro uno schermo, passando da una capsula all'altra – da casa, alla…

Il culto apocalittico del riscaldamento globale

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Volete salvare il pianeta? Ritenete che per ottenere questo risultato tutti debbano smettere di bruciare combustibili fossili e che questo comporti necessariamente ricoprire il terreno con pannelli solari e saturare spiagge e creste montuose con giganteschi generatori eolici? Che ne direste di un'imposta sulle emissioni di anidride carbonica e di tassare le persone per l'anidride carbonica che emettono con il respiro? Credete che l’affermazione "il 99,9%…

Il massimo che possiamo fare

  DI GEORGE MONBIOT Monbiot.com I target climatici sembrano sensati, ma l'aver fissato dei target non significa che si sta facendo il massimo che  possiamo fare. Facciamo qualcosa di completamente diverso. La crisi non è imminente. La crisi è arrivata. I recenti inferni che si sono scatenati in Australia, le tempeste e le inondazioni in Brasile, in Madagascar, in Spagna e negli USA,   il  collasso economico in Somalia provocato in parte da un devastante ciclo di siccità e di…

Seguite la scia dei soldi dietro le politiche sul clima

DI F. WILLIAM ENGDHAL globalresearch.ca Clima. Chi l'avrebbe mai detto. Chi sono i principali sostenitori del movimento “popolare” di decarbonizzazione, dalla Svezia alla Germania, agli Stati Uniti fino al resto del mondo? Gli stessi mega-miliardari che stanno dietro alla globalizzazione degli ultimi decenni. Sì, proprio loro, la cui ricerca del valore per gli azionisti e la cui riduzione dei costi hanno devastato l'ambiente, sia nel mondo industrializzato che nelle economie in via di…

Ursula scopre la luna

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Nell'era di Greta Thunberg, affrontare i cambiamenti climatici è diventato l'imperativo categorico per le élites globaliste ed europeiste. Ha iniziato Alexandria Ocasio-Cortez, la superstar dei democratici Usa, nel febbraio scorso, col suo "Green New Deal". In un unico sottoparagrafo veniva promesso "assistenza sanitaria di alta qualità; alloggi accessibili, sicuri e adeguati; sicurezza economica; acqua e aria pulite, cibo sano e accessibile.” E…

Come evitare la prossima era glaciale

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Alla maggior parte delle persone piace una vita prevedibile. Qualcuno ama un briciolo di eccitazione e un po’ di assurdità, ma anche costoro tendono a preferire un risultato prevedibile; alla fine, è meglio andare a casa e ritornare al lavoro, piuttosto che ritrovarsi abbandonati su un'isola deserta o divorati da un orso polare. Il desiderio di prevedibilità da parte del pubblico ha creato una nicchia di mercato per le persone che fanno previsioni.…

L’eolico e il solare tedesco costano il triplo del nucleare francese e dureranno la metà del tempo

Brian Wang nextbigfuture.com Il costo dell'energia nucleare francese ammonta tuttora al 60% di quello che la Germania ha speso per le energie rinnovabili. La Francia produce circa 400 Terawattora (TWh) all'anno dal nucleare, la Germania 226 Terawattora all’anno , ma 45 Terawattora di queste ultime provengono dalla combustione delle biomasse, che genera inquinamento atmosferico. Gli impianti solari tedeschi dovranno essere rifatti ogni 15-25 anni. I parchi eolici dovranno essere…

Greta e il “Deep State” verde

DI DIMITRI ORLOV cluborlov.blogspot.com In queste ultime settimane il fenomeno Greta Thunberg - l’attivista di 15 anni che milita per il cambiamento climatico - ha spazzato l'emisfero occidentale per culminare con il suo appassionato discorso davanti all'ONU. Il resto del mondo, compreso il paese che ha la più grande emissione di gas a effetto serra del mondo (la Cina), ha valutato che fosse indegno reagire di fronte a una ragazzina stressata e psichiatricamente anormale che sembra sia…

Extinction Rebellion travolge il mondo

DI ROBERT HUNZIKER counterpunch.org Extinction Rebellion (XR), formatosi il 31 ottobre 2018, è diventata una forza travolgente in tutto il mondo, quasi da un giorno all'altro. È il movimento ambientalista in più rapida crescita di sempre. In effetti, l'esposizione mediatica che XR sta dando all'emergenza climatica sta trasformando il cittadino medio in un radicalizzato guerriero ecologista. La spavalderia di XR è simile a quella dei sanculotti del XVIII secolo. A quel tempo, il…

Oggi mi faccio arrestare. È l’unico vero potere che resta a chi protesta per il clima

DI GEORGE MONBIOT TheGuardian.com https://youtu.be/FA51eTAu94o George Monbiot arrestato per aver sfidato il divieto di protesta per il clima – video Spero che dopo poche ore dalla pubblicazione di questo articolo, mi troverò in una cella della polizia. Non so ancora quale sarà l'accusa, dove sarò arrestato o quando, ma so che se tornerò a casa questa sera senza aver sentito la mano di un poliziotto sulla mia spalla, non avrò combinato niente. Può sembrare strano, ma credo che sia…

La Russia ha la soluzione per calmare le angosce di Greta Thunberg

DI TIM KIRBY strategic-culture.org I mezzi di comunicazione sociale più diffusi sono stati entusiasti dopo il discorso appassionato di Greta Thunberg all'ONU. Le parole di Greta sono state considerate contemporaneamente vuoi gravi e audaci, vuoi l’espressione isterica di un bambino viziato, a seconda di come la vediate, e in quanto persona che vive in Russia, devo dire che la sua diatriba è apparsa dal punto di vista culturale come profondamente offensiva e dal punto di vista ecologista…