Il Dr. Fauci fa marcia indietro e nega che la Gran Bretagna abbia “affrettato” l’approvazione del vaccino Pfizer COVID-19: “sono stato frainteso”

Tyler Durden
zerohedge.com

Il dottor Anthony Fauci ha già fatto tante giravolte che le accuse di “distorcere le sue parole” che il buon dottore lancia contro giornalisti e politici (e anche contro il presidente) sono ormai di norma ogni volta che gli si attribuisce qualcosa di anche solo lontanamente controverso.

La sua ultima retromarcia è particolarmente divertente, dato che, fra una gaffe e l’altra, il buon dottore sta ora cercando di rimediare ai danni che aveva inferto alla “credibilità” del vaccino COVID-19, quando aveva lasciato intendere che il Regno Unito aveva “affrettato” propria la decisione di concedere l’approvazione d’emergenza al vaccino sperimentale mRNA della Pfizer (che, come ricorderete, è stato soprannominato dai media il “vaccino dei ricchi“).

Giovedì, il Dr. Fauci ha rincarato la dose, asserendo che l’approvazione del vaccino da parte del Regno Unito sarebbe stata “affrettata,” prima di scusarsi e sostenere che si era trattato di un “malinteso.”

Naturalmente, il dottor Fauci non è l’unico ad avere questa opinione. Come avevamo già fatto notare mercoledi in un primo articolo sull’approvazione [del vaccino Pfizer] da parte del Regno Unito, quando il capo del principale organo di regolamentazione farmaceutica aveva asserito che i “benefici” di un’approvazione rapida superavano i “rischi” dell’attesa. Anche i legislatori dell’Unione Europea hanno criticato questa decisione, che ha battuto sul tempo gli stessi regolatori dell’Unione Europea.

Giovedì, il dott. Fauci ha detto a Fox News che le autorità di regolamentazione del Regno Unito non avevano esaminato i dati della sperimentazione Pfizer con la stessa “attenzione” della FDA. “Se si va in fretta e lo si fa in modo superficiale, la gente non vorrà farsi vaccinare,” ha detto.

Poi, in in altre due inerviste con CBS News e Sky News nella tarda serata di giovedì, il dottor Fauci ha ribadito il concetto, dicendo che il Regno Unito aveva “affrettato la sua approvazione.”

Hanno corso la maratona prendendo la scorciatoia e hanno raggiunto il gruppo all’ultimo chilometro,” ha detto il dottor Fauci alla CBS.

Infatti, anche se il dottor Fauci “ama gli Inglesi,” il fatto è che non hanno “esaminato” i dati “con la dovuta attenzione.”

Amo gli Inglesi, sono grandi, sono bravi scienziati, ma non hanno fatto altro che prendere i dati forniti dalla Pfizer e, invece di analizzarli con molta, molta attenzione, hanno detto: ‘OK, approviamoli e basta’. E se ne sono fatti una ragione.”

Giovedi, Fauci ha poi ritrattato i suoi commenti in un’intervista alla BBC, dicendo che, da parte sua, non c’era stato “nessun giudizio sul comportamento del Regno Unito” e nessuna implicazione sulla “sciatteria” dei regolatori britannici. Ha suggerito, come spesso fa, che i media avevano frainteso i suoi commenti.

C’è stato veramente un malinteso e per questo mi dispiace e mi scuso” ha detto. “Ho grande fiducia sia nella comunità scientifica che negli organi regolamentatori del Regno Unito.”

Ha anche affermato, che se gli Stati Uniti avessero approvato il vaccino così rapidamente, ci sarebbero state “resistenze.”

Negli Stati Uniti facciamo le cose in un certo modo, forse un po’ diverso, non necessariamente migliore o peggiore di quello che si fa nel Regno Unito, ed è qui che ho fatto un passo falso,” ha detto.

Il dottor Fauci ieri ha concesso quattro interviste televisive e, come abbiamo già fatto notare, queste figuracce non sono una novità. Il dottor Fauci, in questo momento, ha un solo compito: promuovere la credibilità del vaccino. Se non riesce a fare nemmeno questo, perché allora si fa intervistare venti volte alla settimana?

Tyler Durden

Fonte: zerohedge.com
Link: https://www.zerohedge.com/geopolitical/dr-fauci-says-media-twisted-his-words-after-repeatedly-claiming-uk-rushed-covid
04.12.2020
Scelto e tradotto da Markus per comedonchisciotte.org