Ma quanto è velenoso il Novichok?

stalkerzone.org

Immaginate una quantità di veleno delle dimensioni di un normale pisello.

Ora immaginate che una simile inezia sia in grado di eliminare una persona in pochi minuti. Per essere precisi, la dose letale è di circa 0,1 grammi, cioè un bicchierino di una sostanza del genere potrebbe mandare al creatore 2000 persone!

Se pensate che stia parlando del “Novichok,” vi sbagliate. In effetti, stiamo parlando del famoso “veleno delle spie,” il cianuro di potassio.

Questo sarà il nostro punto di riferimento, in modo che siano intuitivamente chiari gli ordini di grandezza di cui parleremo in seguito.

Quindi, tutti ricordiamo i film di spionaggio in cui l’agente nemico, per non essere catturato, morde il bavero del proprio impermeabile in cui era stata cucita una fiala di cianuro di potassio.

La morte avviene molto rapidamente e tali scene non sono completamente prive di realismo, perché la dose letale di cianuro di potassio per una singola persona (0,1 grammi) è una quantità paragonabile a questa:

Da qui in poi parleremo di dosi approssimative, perché ogni caso specifico dipende da molti parametri: il metodo di ingestione, il peso della persona, l’età, lo stato di salute, l’assistenza fornita, ecc. Alcuni avranno bisogno di una dose un po’ più alta, altri di una quantità inferiore. La cosa più importante per noi ora è capire l’ordine approssimativo dei valori.

Definiamo una dose letale di cianuro di potassio con un cerchio come questo.

Ed ora immaginate che esista un veleno 100 volte più mortale del cianuro di potassio: un solo cucchiaino di questa sostanza potrebbe contenere 5.000 dosi letali. Ed un bicchiere anche 400.000, quanto basta per un’intera città.

Se, a questo punto, avete nuovamente pensato che io stia parlando del “Novichok,” allora, ahimè, la risposta è ancora no.

Sto parlando di uno dei più famosi agenti per la guerra chimica: il sarin. La sua dose letale approssimativa è di 0,001 grammi per persona.

Il sarin era stato inventato nel 1938 e, al momento, è considerato un’arma chimica abbastanza obsoleta (anche se molto formidabile, come possiamo vedere).

Dopo l’invenzione del sarin, i chimici avevano continuato a lavorare coscienziosamente e avevano sintetizzato un nuovo agente da guerra chimica, 10 volte più tossico.

Certo, quindi questo è probabilmente il ‘Novichok’?

No, avete sbagliato di nuovo. Questo è un agente nervino chiamato VX.

Come potete vedere dall’immagine, una dose letale di VX è ancora un ordine di grandezza inferiore rispetto a quella del sarin: solo 0,0001 grammi. Ciò significa che 10 grammi di una tale sostanza sono sufficienti per avvelenare una città con una popolazione di 100.000 abitanti.

Ovviamente questo solo in teoria. Cioè, 10 grammi di VX potrebbero, teoricamente, essere suddivisi in 100.000 dosi uguali, ognuna delle quali in grado di uccidere una persona.

Tuttavia, se vi limitaste a spruzzare 10 grammi di questa sostanza su una città, allora, naturalmente, non si verificherebbe una catastrofe globale, perché la maggior parte del VX verrebbe eliminata prima di entrare in contatto con esseri umani.

Per molto tempo, il VX è stato considerato la sostanza più tossica mai creata dall’uomo …

Tuttavia, negli ultimi anni del periodo sovietico, un’intera classe di veleni completamente nuovi era stata sviluppata in laboratori ultrasegreti. In URSS, questa classe era stata chiamata “Foliant.” Questa bellissima parola comprende circa 60 molecole con diversi gradi di tossicità.

La più tossica di tutte è una sostanza con nome in codice A-232. Ora, il mondo intero conosce questa sostanza sotto il nome di “Novichok.”

Questo è un nome completamente di fantasia, coniato da uno scrittore o da un giornalista occidentale… In realtà, possiamo solo parlare della classe di sostanze “Foliant” e dell’A-232 che fa parte della famiglia.

I parametri esatti del “Novichok” sono ancora classificati. Ma gli esperti concordano sul fatto che questa è la prossima generazione degli agenti da guerra chimica dopo il VX. Infatti, la sua tossicità è 10 volte superiore a quella del VX.

La dose letale è di circa 0,00001 grammi per persona!

0,01 milligrammi: questa quantità è difficile da vedere ad occhio nudo. Per fare un confronto, una goccia d’acqua è circa 10 milligrammi. E qui parliamo di 1/1000 di goccia.

Allo stesso tempo, il Novichok è così tossico che non è neanche necessario ingerirlo. È sufficiente che arrivi a contatto della pelle. È ancora più efficace sulle mucose (occhi, labbra, lingua, ecc.). Una persona viene avvelenata quasi istantaneamente e muore entro pochi minuti.

Questa estrema tossicità non è sorprendente, perché l’A-232 era stato sviluppato in URSS come alternativa alla bomba atomica. Questa è l’arma chimica di distruzione di massa più potente. Era stata progettata per privare i soldati nemici di ogni capacità di resistenza nel più breve tempo possibile. Quasi all’istante.

Uno dei creatori dell’A-232 (Leonid Rink) aveva affermato in un’intervista che il “Novichok” era stato testato su un’area di prova di 700×700 km., mentre per le sostanze tossiche convenzionali occorreva un terreno di prova di [soli] 90×60 km.

Tuttavia, Rink non aveva rivelato dove si trovasse esattamente questo terreno di prova. In ogni caso, le dimensioni dell’area test sono davvero sorprendenti. Il “Novichok” era stato creato per distruggere interi reggimenti e divisioni, non una singola persona. Per un individuo ci sono altri veleni, molto più segreti, che non lasciano tracce.

Eliminare una persona con il “Novichok” è, più o meno, come tirargli addosso una bomba atomica: uno spreco di energia di una stupidità senza pari.

E ora ci viene detto che ci sono persone al mondo (Skripals, Kara-Murza, Navalny) che sono sopravvissute all’impatto di una simile bomba atomica. Ad esempio, se la dose letale è di soli 0,00001 grammi, qualche impiegato “un po’ tonto” dell’FSB potrebbe [essersi sbagliato ed] aver utilizzato una dose di 0,000005 grammi.

Per dirla senza mezzi termini, non poteva maneggiare un granello di polvere, ma, in qualche modo, era riuscito a somministrare solo mezzo granello di polvere. Un virtuoso dei tempi moderni, veramente …

P.S. A proposito, l’A-232 è la sostanza tossica bellica più potente al mondo, ma non può competere con i veleni creati da madre natura.

In un articolo futuro parlerò di questi veleni: sono 1000 volte più forti del “Novichok.” E uno di essi è … il botox. Quello che le ragazze si iniettano sotto le labbra.

Obyasnyayu na paltsakh [Te lo spiego in due parole]

Fonte: stalkerzone.org
Link: https://www.stalkerzone.org/just-how-poisonous-is-novichok/
13.09.2020
Scelto e tradotto da Markus per comedonchisciotte.org