Per il governo inglese la vita di un bambino vale 10 sterline

Dr. Vernon Coleman
vernoncoleman.org

Così ora sappiamo quanto vale la coscienza di un medico: 10 sterline in più per ogni bambino.

Nel Regno Unito, la normale remunerazione per un medico per una dose di vaccino Covid-19 somministrata ad un adulto è di 12,58 sterline. Questo è molto di più che per una vaccinazione ordinaria.

Ma quando i medici somministrano il vaccino ai bambini, ricevono le 12,58 sterline più un bonus di 10 sterline per bambino. Questa è corruzione.

Il governo sta dando ai medici soldi di cui dovrebbero vergognarsi per spingerli a somministrare dei vaccini tossici, che non fanno quello che pensa la maggior parte della gente e che non sono affatto sicuri, come viene detto, per i bambini tra i 12 e i 15 anni – bambini che sono troppo giovani per bere alcolici o fumare sigarette o fare sesso o guidare un veicolo, ma abbastanza grandi per ricevere un vaccino sperimentale che potrebbe ucciderli o distruggere le loro vite.

Soldi della vergogna, ecco quello che sono.

E i medici di base che prendono parte a questo, il più grande e vergognoso esperimento medico mai condotto, saranno i medici che si accaparreranno la maggior parte del bonus di 100.000 sterline per la campagna vaccinatoria di quest’anno – e del prossimo anno e, presumibilmente, per gli anni a venire. Con gran parte del lavoro vero e proprio fatto da operatori sanitari che, per lo più, non hanno idea di cosa stanno somministrando o perché.

Perché le dieci sterline in più?

Non c’è alcuna differenza tecnica nel conficcare un ago nel braccio di un adulto o in quello di un bambino. I medici fanno da sempre vaccinazioni ai bambini senza dover essere corrotti con 10 sterline in più a botta.

No, i medici che vaccineranno i bambini saranno pagati con soldi sporchi di sangue perché il governo e i medici sanno che è una procedura indifendibile dal punto di vista medico, scientifico e morale.

Non è una sorpresa ricordare che, lo scorso gennaio, la British Medical Association (BMA) aveva chiesto ai ministri di proteggere i medici dal rischio di accuse di omicidio colposo. Ed è chiaro il perchè lo avevano chiesto.

Il National Health Service (NHS) sta ignorando tutte le prove scientifiche e sta pensando di vaccinate i dodicenni. In effetti, hanno già in mente di vaccinare i bambini sopra i tre anni. E non si fermeranno ad una iniezione per bambino.

Nel Regno Unito, il Joint Committee on Vaccination and Immunisation (JCVI), l’organo incaricato di decidere se il vaccino debba essere somministrato o meno ai bambini, sembra sia stato sottoposto a pressioni enormi, ma, alla fine, l’onestà ha [per ora] prevalso e il comitato ha rifiutato di appoggiare la decisione della Medicines and Healthcare products Regulatory Agency (MHRA), sostenuta da Bill Gates, di somministrare il vaccino ai bambini. Ho il sospetto che fossero sotto un’incredibile pressione per dare il via al vaccino, anche se non c’è alcuna ragione scientifica o medica per l’approvazione di una tale pratica.

Alla fine se ne sono lavati le mani, hanno fatto una passabile interpratazione di Ponzio Pilato, si sono tirati indietro e hanno passato la decisione al governo e a Chris Whitty [la massima autorità sanitaria inglese] – che aveva avuto come precedente datore di lavoro lo stesso Gates. Whitty ha dichiarato pubblicamente che i bambini potrebbero aver bisogno del vaccino per continuare ad andare a scuola. Niente puntura, niente istruzione. I bambini più grandi non possono andare in un night club senza la puntura. I bambini piccoli non possono andare a scuola.

Perché il governo non ha pubblicizzato il fatto che un gruppo di ricerca clinica dell’Università di Oxford ha scoperto che gli individui vaccinati hanno nelle loro narici una carica virale Covid-19 251 volte superiore a quella dei non vaccinati? Il vaccino permette ai soggetti vaccinati di portare enormi carichi virali senza essere sintomatici – trasformandoli così nei maggiori super-diffusori pre-sintomatici del mondo e in silenziosi serial killer.

Inoltre, Negli Stati Uniti, il CDC dice che i vaccini Covid-19 non sono intercambiabili e non dovrebbero essere mescolati.

Vaccinare i bambini è una decisione politica, non medica, ed è pura malvagità. Alle scuole è stato detto che non ci sarà bisogno del consenso dei genitori nemmeno per i dodicenni che saranno sottoposti all’iniezione di un farmaco sperimentale. Gli avvocati dicono che i bambini possono decidere da soli a causa del caso Gillick, degli anni ’80.

Ma il caso Gillick era completamente diverso. Riguardava la prescrizione della pillola contraccettiva a ragazze adolescenti senza il permesso dei genitori.

Gli avvocati ora dicono che quel caso permetterebbe ai bambini di decidere da soli se fare il vaccino Covid-19.

Questa è una sciocchezza. Il vaccino Covid è completamente diverso dalla pillola contraccettiva.

La pillola è relativamente sicura e di uso comune. Milioni di donne la prendono da anni. Decessi e gravi problemi di salute sono fortunatamente rari.

Il vaccino Covid è sperimentale ed è noto e riconosciuto come potenzialmente pericoloso. La maggior parte dei medici e delle infermiere che lo somministrano e lo promuovono non capiscono come funziona, cosa fa o quali siano i rischi. Questo è un esperimento assolutamente nuovo e potenzialmente pericoloso e ci sono già stati molti, molti morti ed eventi avversi gravi.

I medici e gli operatori sanitari che somministrano il vaccino sono obbligati dalla legge internazionale a spiegare ad ogni bambino – anche a quelli di tre anni – cosa fa e cosa non fa il vaccino, come funziona, quali sono esattamente gli effetti collaterali che potrebbero verificarsi e quanto comuni potrebbero essere questi effetti collaterali. Devono anche spiegare che il vaccino è sperimentale. Questa è la legge. Se un bambino di tre anni non capisce a fondo tutte queste cose, allora la persona che somministra il vaccino sta infrangendo la legge.

Trovo difficile evitare il sospetto che vogliano vaccinare i bambini in fretta perchè nei prossimi sei o dodici mesi potrebbero evidenziarsi problemi importanti. Problemi che, secondo me, Devi Sridhar [direttrice del Global Public Health all’Università di Edimburgo] non sa nemmeno che esistono.

Secondo il ‘Daily Expose’ Devi Sridhar ha detto: “Mi dispiace molto per gli adolescenti tra i 12 e i 15 anni. Hanno già perso così tanto durante la pandemia – ed ora non possono nemmeno avere un vaccino a cui hanno accesso milioni di ragazzi in Canada, Stati Uniti ed Europa. Devono invece rischiare di prendere la Covid (e perdere la scuola per 10 giorni, se positivi).”

Credo che un angolo speciale dell’inferno, con riscaldamento centrale, sia riservato a Devi Sridhar.

Il ‘Financial Times’ riporta, apparentemente con rammarico, che, negli Stati Uniti, i bambini dai 5 ai 12 anni dovranno aspettare un mese o due per il loro vaccino.

Poi vaccineranno i feti.

I vaccini vengono incessantemente promossi dalle organizzazioni mediatiche. La BBC aveva un titolo che recitava: “I miei genitori non mi lasciano fare il vaccino Covid.” “Mio figlio deve essere vaccinato” era un altro titolo.

Non ci sono più genitori che prendono decisioni? Che cosa è successo ai genitori che pensano e fanno un po’ di ricerca?

Ora daranno ai bambini tutto quello che vogliono?

Mio figlio ha 12 anni e vuole una Harley Davidson. Mia figlia ha 12 anni e per Natale vuole un sacchetto di cocaina. Mio figlio ha 12 anni e vuole un fucile a canne mozze. Mia figlia ha 12 anni e vuole fare la spogliarellista.

Ci sono, inevitabilmente, storie di bambini disperati per la vaccinazione. Non sanno cosa fa o quali sono i rischi ma, ci assicurano, la vogliono e quindi bisogna dargliela.

Promuovere qualcosa utilizzando i bambini è un vecchio trucco. La sperimentazione animale, riconosciuta come un’attività inutile ma redditizia, è stata promossa da gruppi di pazienti, nutrita di bugie e promossa dall’industria farmaceutica.

Ci sono bugie sul rischio di Long Covid. È stato affermato che, nei non vaccinati, un bambino su sette potrebbe soffrire di Long Covid. Certo che potrebbe. Potrebbero ammalarsi e morire tutti se venissero vaccinati. I ministri e i consiglieri del governo potrebbero iniziare a dire la verità.

Esaminiamo alcuni fatti.

Ad aprile era stato riferito che un quarto delle presunte morti da virus non erano affatto state causate dalla Covid.

A luglio, quattro università britanniche avevano divulgato uno studio importante, concludendo che i bambini hanno una probabilità su un milione di morire di Covid. Nel Regno Unito, solo 25 tra bambini e ragazzi sono morti a causa della Covid-19 e la maggior parte dei deceduti aveva gravi condizioni di salute sottostanti. Questi sarebbero stati quei bambini che, purtroppo, sarebbero comunque morti a causa dell’influenza. Questi sono i fatti.

Il rischio che i bambini si ammalino gravemente o muoiano di Covid è stato classificato come “estremamente basso.”

Quello che il governo sta ora dicendo  è talmente oltraggioso che ai vecchi tempi, quando la Gran Bretagna aveva dei giornalisti, ci sarebbero state richieste di elezioni generali.

Il ‘Daily Expose’ riporta che la MHRA ha confermato che, in un anno, i vaccini Covid-19 hanno già provocato più morti di quelle causate da tutte le vaccinazioni negli ultimi 20 anni. La MHRA ha anche confermato che i vaccini Covid hanno solo un’autorizzazione temporanea.

Gavin Williamson, tuttora segretario all’istruzione per ragioni che nessuno riesce a capire, ha detto che se i vaccini per i bambini dai 12 ai 15 anni verranno approvati, ai genitori sarà sempre chiesto il consenso preventivo. Ma i funzionari hanno ammesso che, se i genitori rifiutassero di dare il loro consenso, i bambini potrebbero comunque essere vaccinati. Quindi eccovi qui, genitori. Zitti e levatevi dalle palle. Al governo non importa un fico secco di quello che pensate. Questo è una perversa dittatura della peggior specie .

E c’è anche di peggio. I giornalisti riferiscono che gli adolescenti tra i 12 e i 15 anni staranno bene quando saranno sottoposti al vaccino, perché la ricerca ha dimostrato che, con il vaccino Pfizer, si hanno solo effetti collaterali lievi o moderati. Apparentemente gli autori credono che questo dovrebbe rassicurare i genitori.

Lasciate che vi parli di questa cosiddetta ricerca.

Aveva coinvolto 27 bambini. Ventisette. A mio parere, questa non è una sperimentazione, è un aneddoto.

Fra i 27 bambini vi erano 16 ragazzi. La maggior parte di loro erano bianchi. Caspita, che sorpresa.

Avevano una serie di condizioni mediche coesistenti e stavano ricevendo trattamenti farmacologici. E questi sarebbero bambini normali.

Uno dei 27 era messo veramente male. Un bambino aveva avuto convulsioni di un tipo mai visto. I bambini avevano sofferto di dolori al collo, ipoglicemia, insonnia, diarrea, presunto mal di gola (non so cosa sia un presunto mal di gola) e, dopo la seconda dose, avevano avuto vomito, gonfiore alle ascelle e vesciche intorno alla bocca. Anche la febbre era stata frequente.

E questo è il sondaggio che dovrebbe essere rassicurante.

Non è forse il più piccolo, irrilevante e inutile studio clinico della storia della medicina? E anche il più sensazionale secondo “loro”..

Non lo so, ma vi dico questo: il processo che conta davvero si svolgerà in un tribunale e avrà come risultato lunghe pene detentive quando queste persone veramente malvagie cominceranno ad inoculare i bambini con questo intruglio tossico.

Iniziarli alla cocaina o all’eroina potrebbe forse essere più sicuro. Non ci sarà alcun consenso informato. Anche se i bastardi che somministreranno i vaccini cercassero di spiegare che il vaccino è sperimentale, come dice la legge internazionale, non un dodicenne su un miliardo capirebbe come funzionano i vaccini mRNA o quali potrebbero essere i rischi. Saranno intimiditi dai medici, dagli insegnanti e dalla pressione dei coetanei. I loro genitori non saranno in grado di salvarli. Alcuni dei bambini vaccinati moriranno. Altri diventeranno disabili a vita. Questo è abuso di minore disumano e a sangue freddo, puro e semplice. È brutto come ciò che era stato fatto a Dachau. Lo ha organizzato un governo corrotto e sarà eseguito da persone che meritano di essere impiccate per i loro crimini. Se avessi dei figli in età da vaccinazione li terrei in casa e chiuderei tutte le porte a chiave per cercare di tenere fuori il pericolo.

I bambini non hanno bisogno del vaccino. È chiaro che i rischi superano di gran lunga qualsiasi vantaggio possa avere.

Nel 2020, i governi di tutto il mondo avevano deliberatamente ucciso gli anziani. L’avevo descritto come un omicidio già nella primavera del 2020. E lo confermo. Ora uccideranno dei bambini innocenti. E gli insegnanti, i medici e i genitori che sostengono o promuovono la somministrazione ai bambini di questo miscuglio tossico saranno anch’essi colpevoli di omicidio.

E la linea di fondo è che questo è un perfetto esempio di comma 22.

Chiunque scelga di fare il vaccino Covid è troppo stupido e troppo ignorante per poter prendere la decisione di farlo.

Dr. Vernon Coleman

 

Fonte: vernoncoleman.org
Link: https://vernoncoleman.org/videos/government-thinks-your-childs-life-worth-ps10
08.09.2021
Scelto e tradotto da Markus per comedonchisciotte.org

Notifica di
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
AlbertoConti
Redazione CDC
19 Settembre 2021 9:06

Norimberga 2.0 per gli esecutori e impiccagione nella pubblica piazza per i mandanti. E’ solo questione di tempo.

JA
Utente CDC
Risposta al commento di  AlbertoConti
19 Settembre 2021 9:55

Saranno in buona compagnia.
Dunque non solo i vaccinati sono ambulanti fabbriche di varianti per ora solo più virulente ma, come spiega l’articolo, anche super-diffusori asintomatici, una vera e propria bomba patogena in circolazione con licenza verde d’infettare:
“Perché il governo non ha pubblicizzato il fatto che un gruppo di ricerca clinica dell’Università di Oxford ha scoperto che gli individui vaccinati hanno nelle loro narici una carica virale Covid-19 251 volte superiore a quella dei non vaccinati? Il vaccino permette ai soggetti vaccinati di portare enormi carichi virali senza essere sintomatici – trasformandoli così nei maggiori super-diffusori pre-sintomatici del mondo e in silenziosi serial killer.

Ma per la sinistra faraona già abusivamente al governo che mente sapendo di mentire come tutti i comunisti:
Bufera social su Faraone (Iv) per la frase offensiva contro i no vax: siete una bomba in circolazione…” 18/09/2021
https://www.secoloditalia.it/2021/09/bufera-social-su-faraone-iv-per-la-frase-offensiva-contro-i-no-vax-siete-una-bomba-in-circolazione/

AlbertoConti
Redazione CDC
Risposta al commento di  JA
19 Settembre 2021 14:38

I comunisti qui sono come i non vaccinati, non c’entrano niente.
Quanto ai delinquenti al governo quelli sono “sinistra” quanto io sono una cariola, con o senza le ruote.

Ultimo aggiornamento 26 giorni fa effettuato da AlbertoConti
Fedeledellacroce
Utente CDC
Risposta al commento di  AlbertoConti
19 Settembre 2021 18:34

Credo che dovremmo accontentarci dell’impiccagione in piazza. Non conterei piú di tanto su Norimberga……

IlContadino
Utente CDC
19 Settembre 2021 9:41

Ora sappiamo quanto vale l’anima di un medico, 10 sterline, pensavo qualcosina in più. Il vaccino non è sperimentale, è fuorviante chiamarlo così, questi sanno benissimo cosa stanno facendo alle persone, conoscono a menadito il perchè dell’iniezione, i suoi effetti sul corpo, di certo c’è solo che il vaccino non ha nulla a che fare con il covid, ma figurati! Avranno fatto anni e anni di esperimenti e ricerca prima di mettere in piedi il piano criminale. State lontani da quella diavoleria, tenete lontani i vostri figli e già che ci siete portateli via da quei luoghi di repressione e indottrinamento coercitivo che sono le scuole. Anche ieri ho condotto i miei esperimenti da Sherlock Holmes, aspetto ancora che qualcuno mi smentisca con un buon argomento, così la smetto! Cena da amici, dodici invitati, eravamo tutti in terrazza, clima davvero piacevole, tre persone quelle vaccinate, faccio ricerca bluetooth col telefono e ottengo tre codici, la ripeto nel corso della serata, sempre tre codici, l’ho anche fatto presente agli interessati, nessuna reazione, chissenefrega…vabbè. Coincidenza vuole che proprio loro tre siano quelli che abbandonano la festicciola anzitempo. Dopo che se ne sono andati faccio nuovamente la ricerca bluetooth, zero codici, nessun dispositivo… Leggi tutto »

Ultimo aggiornamento 27 giorni fa effettuato da IlContadino
AlbertoConti
Redazione CDC
Risposta al commento di  IlContadino
19 Settembre 2021 14:42

Con tre vittime sacrificali arriviamo a trenta denari, o sterline che dir si voglia. E’ la giusta mercè dei traditori, da 2.000 anni.
Almeno avessero la coscienza d’impiccarsi, dopo. Ma non ci conto, non ci sono più i traditori di una volta.

Ultimo aggiornamento 26 giorni fa effettuato da AlbertoConti
danone
Utente CDC
19 Settembre 2021 10:41

Siamo dentro un allevamento, ci trattano esattamente come bestie in un allevamento intensivo.
Gli antibiotici e i vaccini alle bestie non vengono dati per sterminarle, ma per gestirli meglio negli spazi angusti disponibili e nei tempi produttivi richiesti dal mercato.
Probabilmente il motivo principale è una sorta di castrazione chimica spirituale, necessaria per produrre una sorta di stordimento animico, funzionale al mantenimento dell’ipnosi, e una sterilità indotta necessaria per mantenere il numero complessivo dei capi, ad un livello ancora gestibile.
I vitellini da latte sono la carne più tenera e richiesta dal mercato.
Avete mai visto un allevatore crescere una bestia con l’obiettivo del bene stesso della bestia?
Se qualcuno ancora crede che si possa costruire un’alternativa dentro l’allevamento è un povero idiota, votato lui e le sue convinzioni all’estinzione.
Uscire da questo letamaio spirituale è necessario quanto l’aria è necessaria per respirare.
I compromessi oggi con lo stato delle cose attuale sono come una partecipazione dolosa-colposa al massacro degli innocenti, non ci si salva più davanti a nessun Dio, avvisati.

Ultimo aggiornamento 26 giorni fa effettuato da danone
IlContadino
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
19 Settembre 2021 11:00

Cresce in me ogni giorno di più la convinzione che quella diavoleria agisca su piani che noi facciamo fatica a comprendere, come appunto la mucca che vede avvicinarsi l’allevatore siringa in mano, non sa di preciso cosa stia per accadere e perchè, ma sa che non le piace, che vorrebbe evitarlo. A voler tentare di dare una spiegazione facendo parallelismi con qualcosa di conosciuto: immagino un mondo popolato da persone che giornalmente assumono psicofarmaci, dieci gocce, tre volte al dì. Si prospetta una scenario davvero poco simpatico, come per le mucche. Esistono mucche libere in natura? Intendo senza qualcuno che “si prenda cura di loro”. Ho idea che siano finite tutte all’interno di un recinto. Dobbiamo rifiutare in toto la visione di questi psicopatici criminali, uscire dalle loro grinfie, non esiste allevatore compassionevole. Meglio vivere allo stato brado, sarà forse più impegnativo, ma la pigrizia non ha mai portato nulla di buono!

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
19 Settembre 2021 15:49

Il mondo nuovo di Huxley ci aveva visto lungo con una società in cui le emozioni vengono tenute a bada con il “soma”, una droga sintetica. Il fatto è che pur condividendo profondamente le vostre perplessità, ed i vostri pensieri, penso sempre di più che qui stiamo di fronte ad una psicopatologia di massa, una follia generalizzata che non risparmia nessuno. Non sarebbe la prima volta che succede, ma è la prima volta che ha proporzioni planetarie e irrimediabilmente devastanti. Non penso solo alla follia dell’uomo vitello o pecora che si lascia condurre al macello convinto, ma anche alla follia di coloro che detenendo posti di comando stanno portando ed alimentando questa psicosi. Si, certo vi sono sicuramente delle persone che tirano le fila e godono di questi risultati. Ma più mi guardo intorno e più vedo solo follia. Potrei fare mille esempi ma credo non ce ne sia bisogno. Ma è follia un medico che si vende per 10 sterline. Non serve a niente a lui. E distrugge potenzialmente le vite degli altri. Il vecchio motto greco che gli dei fanno impazzire chi vogliono distruggere, oppure il detto cinese che dice che quando una cosa è destinata alla distruzione,… Leggi tutto »

Ultimo aggiornamento 26 giorni fa effettuato da LuxIgnis
IlContadino
Utente CDC
Risposta al commento di  LuxIgnis
19 Settembre 2021 16:24

Grazie per aver espresso questo pensiero. Negli ultimi giorni ho visto vacillare tanti amici. Alla fine mi hanno costretto, ho prenotato. Il capo me lo ha già detto, mi devo vaccinare. Il responsabile della sicurezza mi ha avvisato, devo fare il vaccino. Se non mi vaccino mi lasciano a casa. Tante persone che hanno tenuto botta fino ad ora stanno mollando. Tutte vedono un agente esterno che li condanna a fare qualcosa contro la propria volontà, è il modo più semplice e consueto di interpretare gli eventi. Allora seguo lo stesso metodo di pensiero e dico che se l’agente esterno vuole obbligarti a fare qualcosa che non vuoi, allora non lo devi fare; è un modo “ingannevole” di rigirare la frittata, va da sè che la forza per impedire all’agente esterno di violare la tua volontà devi comunque trovarla dentro di te, sei costretto a sviluppare una tua volontà, dedicare attenzione a te stesso, di certo non a loro. Il loro diventa il pretesto per fare un balzo in avanti (o dentro, che dir si voglia). Aggiungo un’ultima cosa. Tra le tante corbellerie che sto pensando in questi giorni ho infilato anche questa: chi ha compreso che siamo in mezzo… Leggi tutto »

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
19 Settembre 2021 17:21

Si che comprendo, e grazie a te di aver letto il mio “pippone”.
Esiste l’ereditarietà epigenetica. Se non la conosci -è affascinante – questa dice che ci sono cose che vengono influenzate dall’ambiente, e per ambiente si intende un po’ tutto dall’educazione, alle esperienze, ai pensieri, agli accadimenti, e sono in grado di modificare il DNA o per lo meno di sovrastarlo, ed è ereditaria. Questo per dare una spiegazione “scientifica” a qualcosa che si può coltivare in vita e si può trasmettere alle generazioni future.
Ho sempre pensato che spirituale e materiale non siano entità distinte ma espressioni della stessa sostanza. Anche se lo spirituale se lo si permette domina la materia.

Fedeledellacroce
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
19 Settembre 2021 18:58

Anche a me frullano pensieri nella testa, e l’accostamento con l’inquisizione di “tanto, tanto tempo fa” si é manifestato!
Si, la nostra memoria ancestrale ci dará la forza e l’intuito per rimanere in pace, almeno spero.
Ma non posso fare a meno di constatare come, secoli addietro, il popolo bue lasciava ‘sti pretacci TORTURARE E BRUCIARE VIVI (mica una punturina…) vicini di casa, amici o parenti.
Beh, l’inquisizione é morta di vecchiaia, non certo per il popolo ribelle….
Da qui quella sensazione che mi é venuta ultimamente: non riesco a stare tranquillo quando sono tra molta gente, la folla. Una vocina mi dice: vai via di qui, é pericoloso.
Io questa vocina l’ascolto, e organizzo la mia vita in base a queste sensazioni.
Sará questa la memoria genico-emotiva?
Gli yogi sanno che esistono vari livelli di memoria.
E’ utile oggi poter attingere a tali memorie. che sono sensazioni, non concetti partoriti dall’intelletto, quindi non molto razionalizzabili (si puó dire?)

Ultimo aggiornamento 26 giorni fa effettuato da Fedeledellacroce
LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  Fedeledellacroce
19 Settembre 2021 19:04

Magari in una passata incarnazione eri uno di quei “eretici” che il popolo bue si divertiva a farli allo spiedo.
Lo penso anche per me, a volte. A me la folla mi ha sempre creato angoscia.
Però sta diventando interessante questa storia della memoria genetico-emotiva. Ci devo pensare su.

Fedeledellacroce
Utente CDC
Risposta al commento di  LuxIgnis
19 Settembre 2021 19:06

La “senti”, non la pensi……..Devi guardare dentro di te, non su google
Tutti ce l’abbiamo

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  Fedeledellacroce
19 Settembre 2021 20:10

Beh mo’ non cerchiamo il pelo nell’uovo 🙂
Non lo è pensare ma non sarebbe corretto neanche sentire.

Kami
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
19 Settembre 2021 21:01

Secondo me tutta questa storia è una grande operazione di distrazione per, ancora una volta, mantenere la gente con lo sguardo rivolto altrove e assicurare che il livello di coscienza del singolo, e dell’umanità, rimanga il più basso possibile. Sicurezza, lavoro con salario mensile, comodità..sono i lacci con cui ci siamo fatti incatenare e, in questa era di rivelazioni, penso che li vedremo cadere ad uno ad uno. Sono, in un certo senso, il pegno con cui siamo tenuti in schiavitù, come le vacche o i polli (povere creature anche loro). Niente paura comunque, il mondo non è il postaccio che ci hanno insegnato a credere che sia, almeno secondo me, e ci sono forze al lavoro che operano in maniera misteriosa e silenziosa per il bene di tutto e tutti. Vediamo di confrontarci con la paura della morte che tutti ci portiamo dentro e con i suoi fantasmi, secondo me è questa la sfida che siamo chiamati a compiere.

ton1957
Utente CDC
19 Settembre 2021 10:41

22.50 sterline per un buchetto non sono male, se poi ci si mette anche gli extra in nero (per chi puó) (tutto il mondo é paese) per dose nel cesso e fisiologico nel buchetto diventano tutti fregamano-vax.

Giovanni01
Utente CDC
19 Settembre 2021 19:32

Ma questi medici, meglio, i medici, non sono i rappresentanti di quella “classe media” a cui il “” proletariato “” si dovrebbe alleare contro le élite???

oxalidaceae
Utente CDC
20 Settembre 2021 3:24

Sono dell’idea che dimostrare visivamente una prova, ha un impatto sempre più potente delle parole, e a volte è tristemente necessario.
Certe immagini si fissano in noi e riecheggiano a lungo, come un loop straziante.
Ne ho una cartella piena, vi risparmio i più penosi.
Al minuto 3:50 https://verumetinventa.wordpress.com/2021/09/16/doctors-are-killing-us-three-brief-vax-adverse-effect-vids/
Chi procura questi immondi abomini è nefando criminale.
A chi ne è responsabile, arrivi ancora una volta il mio “siate maledetti!”.

19
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x