Oltre il ridicolo

Pfizer vuole far approvare la terza dose di richiamo con uno studio su 300 persone - senza braccio di controllo. MA C'È DI MEGLIO. Lo ha testato su 12 (sì, 12!) persone oltre i 65 anni.

Alex Berenson

alexberenson.substack.com

La FDA ha appena rilasciato il briefing document riguardante la richiesta di Pfizer per una terza dose di Comirnaty (o è BNT162b2? Non importa! È approvato in entrambi i casi, più o meno).

È proprio il pasticcio che ci aspettavamo.

Andiamo ai punti salienti:

Pfizer, fondamentalmente, non si è minimamente preoccupata di testare l’iniezione di richiamo nelle persone effettivamente a rischio – ha condotto un singolo studio di “Fase 1” che ha coinvolto 12 persone sopra i 65 anni. Il principale studio di Fase 2/3 sull’iniezione di richiamo (attenzione al tentativo di coprire in una sola volta le diverse “fasi” della ricerca sui farmaci, se vuoi fare le cose male, le fai male) non includeva nessuno sopra i 55 anni.

Nessuno.

Nel senso di NESSUNO.

Il che è assolutamente logico – perché testare il richiamo in persone che ne hanno effettivamente bisogno in quanto ad alto rischio di contrarre la Covid-19?
Non possiamo certamente aspettarci dei buoni risultati.

Perciò la sperimentazione la progetteremo esattamente così.

Ora la sicurezza:

Dei 300 partecipanti allo studio che avevano ricevuto l’iniezione di richiamo, uno aveva avuto un attacco di cuore due mesi dopo. Niente paura, Pfizer ha concluso che non c’era correlazione. Evviva!

Al 5% dei destinatari si erano ingrossati i linfonodi.

E l’efficacia?

Beh, non abbiamo abbastanza dati – o nessun dato, in realtà – per sapere quanto bene funzionerà il richiamo.

Ma la FDA invitato Pfizer a rivedere i dati dello studio clinico principale, quello dell’anno scorso. Pfizer ha confrontato le persone che avevano ricevuto il vaccino con quelle che avevano ricevuto il placebo e poi il vaccino (il meglio che possono fare a questo punto, dato che Pfizer ha invalidato la sperimentazione dando il vaccino anche ai soggetti del gruppo placebo, doppio evviva!)

Pfizer ha concluso che il rischio annuale di ammalarsi di Covid-19 SE SI È VACCINATI è di circa il 7%.

Inoltre:

Un’ulteriore analisi sembra indicare che l’incidenza di COVID-19 è generalmente aumentata in ogni gruppo di partecipanti allo studio con l’aumentare del tempo post-dose 2 all’inizio del periodo di analisi.”

Oh.

Ma non preoccupatevi, Zio Joe vi ha già detto che potrete avere il vostro richiamo a partire dal 20 settembre. Se è abbastanza buono per il nostro impavido leader dovrebbe essere abbastanza buono anche per la FDA, ho ragione?

LA SCIENZA!

Alex Berenson
Fonte: alexberenson.substack.com
Link: https://alexberenson.substack.com/p/are-you-kidding-me-pfizer-volume
15.09.2021
Scelto e tradotto da Markus per comedonchisciotte.org

Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x