Home / Bosque Primario

Bosque Primario

Google: Motore di Ricerca o Organo dello Stato Profondo?

 DI MICHAEL KRIEGER Libertyblitzkrieg.com Questo post dovrebbe essere letto come Parte 3 della serie che sto scrivendo sulle infamità compiute da Google, per cercare di comprendere dove potrà arrivare la nostra società se consentiremo ad una minoranza di miliardari-tecnocratici, estremamente ricchi e potenti, di prendere il controllo sociale della cultura, per adattarla alla loro visione ideologica usando la coercizione, la forza e la manipolazione.   Ecco i link per la  Parte 1  e la  Parte 2. Ho dovuto pensarci parecchio per scegliere il …

Leggi tutto »

La Storia di Charlottesville, scritta con il Sangue in Ucraina

DI AJAMU BARAKA Counterpunch.org Che cosa ci rappresenta, oggi, il tono della politica razzista di destra? È solo un folle suprematista bianco che vuole soffocare una dimostrazione antifascista a Charlottesville o si può anche far rifripensare alle parole di Lindsay Graham, per cui un attacco contro la Corea del Nord sarebbe solo la perdita di migliaia di vite  …. che resterebbero dimenticate “laggiù”? E che ne pensiamo della recente risoluzione unanime delle due Camere del Congresso che, a sostegno di …

Leggi tutto »

Boaventura de Souza Santos: “Perché continuo a difendere la Rivoluzione Bolivariana” in Venezuela

DI ARTURO WALLACE BBC Mundo Boaventura de Souza Santos è uno dei cervelli principali del Forum Sociale Mondiale e uno degli intellettuali di sinistra più rispettati nel vecchio continente. E’ stato definito “sociologo-anti-globalizzazione ” e “stella dei pensatori  dei movimenti sociali”. Il portoghese Boaventura de Souza Santos è uno degli intellettuali più rispettati della sinistra europea. Il suo lavoro esula dai confini nazionali ed accademici e,  oltre che dirigere il Centro di Studi Sociali dell’Università di Coimbra, è anche ricercatore presso …

Leggi tutto »

La Corea del Nord ci fa vedere un Imperatore Nudo?

DI PEPE ESCOBAR Sputniknews.com In mezzo alle dense ( retoriche) delle nebbie di guerra tra Washington e Pyongyang, è ancora possibile scorgere  qualche affascinante scrittura sui muri (simbolici). Potremmo leggere -per esempio –  che il presidente Trump sta usando la Corea del Nord per dare qualche calcio a chi ancora parla solo della storiella del Russia-Gate, sette giorni su sette. E pare che funzioni bene . Dopo tutto, nel Weltanschauung – nella visione del mondo – dell’ Eccezionalismo la prospettiva …

Leggi tutto »

“Dunkerque”: una Versione sbianchettata della Storia

DI ROBERT FISK Counterpunch.org “Dunkirk” un nuovo film  – che racconta la Storia Sbianchettata e che Ignora il Coraggio dei Soldati Neri e Musulmani – una storia che piace tanto a Farage. Nell’album di famiglia di mia madre c’è una piccolissima foto di un giovanissimo Robert mentre guarda il  “molo”, distrutto dalla Luftwaffe che si allunga verso  il mare dal porto di Boulogne – sedici anni dopo che le truppe inglesi erano evacuate sotto il fuoco nemico, a maggio del …

Leggi tutto »

Siamo il 99% e non stiamo insieme

di SERGE HALIMI Counterpunch.org L’acqua bolle a 100 ° C., e questo è sicuro. Ma bisogna sempre controllare se il comportamento delle società rispetta le leggi della fisica. Il fatto che l’1% dell’umanità controlli la maggior parte della ricchezza del mondo non significa che il  restante 99% sia un gruppo sociale coeso e, ancor meno, che sia una forza politica che sta per scoppiare. Il movimento Occupy Wall Street del 2011  partì da una idea e da uno slogan: “Noi Siamo …

Leggi tutto »

L’Impero USA, la CIA e le ONG. (Intervista a F. William Engdahl)

DI LUDWIG WATZAL ahtribune.com La CIA reclutò la Fratellanza Musulmana per combattere una guerra per procura contro l’Unione Sovietica in Afghanistan, guerra che portò al ritiro dei Sovietici dall’Hindu Kush. Da allora la CIA ha cominciato a usare mercenari per combattere altre guerre per procura nei Balcani, in Cecenia e in Azerbaigian. Per effetto delle guerre di aggressione contro l’Iraq, la Libia, la Siria e lo Yemen, gli Stati Uniti ed i loro stati-vassallo hanno creato violenze e settarismi che …

Leggi tutto »

10 Cose che Non hai mai Saputo di 1984 di Orwell

DI ANNA MATHEWS Fee.org ” 1984 ” il romanzo di George Orwell era già incredibilmente popolare quando fu pubblicato, e ancora oggi rimane incredibilmente popolare. Sono molti i divi che parlano di questo libro come uno dei loro preferiti – tra questi Stephen King, David Bowie, Mel Gibson e Kit Harrington – e  1984 è cresciuto in popolarità in questi ultimi anni. Il libro è riapparso nella classifica dei best-seller all’inizio dell’anno, dato che qualcuno si è accorto che la …

Leggi tutto »

Terrore in Europa – Perché i Terroristi possono colpirci?

DI ULSON GUNNAR Landdestroyer.blogspot L’attacco terroristico al London Bridge ha visto la ripetizione di una storia ormai familiare, nella quale ogni persona coinvolta era già nota da tempo sia alle agenzie di intelligence che di sicurezza inglesi. Il London Telegraph rivela in un articolo  “Si chiamamo Khuram Butt, Rachid Redouane e Youssef Zaghba: Tutto quel che sappiamo dei terroristi del London Bridge : Quello che era a  capo del massacro del London Bridge non si è mai preoccupato di nascondere le …

Leggi tutto »

Oliver Stone su Vladimir Putin: “Il popolo russo non è mai stato meglio”

DI DOMINIC RUSHE The Guardian.com Il veterano dei registi è stato accusato di aver fatto da ruffiano a Putin con il suo documentario di quattro ore sul leader russo, ma non è pentito. Potrebbe essere questo l’apice della sua carriera? ‘Ti hanno mai menato?” Chiede  Vladimir Putin a  Oliver Stone verso la fine della sua straordinaria intervista-documentario di quattro ore sul leader russo. “Si,” dice Stone. “ E allora non sarà la prima volta, perché dovrai pagarla per quello che stai …

Leggi tutto »

Violenza politica in Venezuela, proviamo a capire chi sono i morti

DI GENNARO CAROTENUTO gennarocarotenuto.it Da aprile a oggi sarebbero 93 i morti causati da violenza politica in Venezuela. Uno al giorno. Uno al giorno di troppo, pur in uno dei paesi più violenti al mondo. In pochi, compreso chi osserva dal Venezuela, riesce a districarsi rispetto alla violenza politica che è forse la parte più drammatica della crisi del paese caraibico. I media internazionali tendono ad addebitare indistintamente tutte le morti al governo di Nicolás Maduro ma, anche se sul …

Leggi tutto »

La Linea Rossa del Trump-Show

DI SEYMOUR HERSH  Die Welt Il presidente Donald Trump non ha preso in considerazione degli  importanti rapporti inviati dall’ intelligence, quando decise di attaccare la Siria dopo aver visto le immagini di bambini che morivano  Seymour M. Hersh ci racconta il caso del presunto attacco di gas Sarin. Il 6 aprile il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha autorizzato un attacco con missili Tomahawk sulla base aerea di Shayrat, nella Siria centrale, come rappresaglia per quello che ha definito un attacco …

Leggi tutto »

I Regaletti del Declino dell’Impero

DI CHARLES HUGH SMITH The Washington Blog Riuscire a trovare i segnali che rivelano la decadenza ed il declino di un Impero è una specie di gioco da salotto. L’arroganza di una leadership sempre più incestuosa e sfrenata, sgomenta per gli eccessi delle disuguaglianze nella distribuzione della ricchezza tra élite avide ed egocentriche e per la crescente dipendenza delle classi inferiori dal panem et circenses che eroga un governo preoccupato solo di evitare la bancarotta per la stagnazione del gettito fiscale e …

Leggi tutto »

USA: Abbiamo già un Reddito di Cittadinanza

DI LAURANCE M. VANCE Lewrockwell.com Harvard lo ha permesso e il miliardario di Facebook  Mark Zuckerberg recentemente ha detto da dove vuol cominciare a Harvard. Nel suo discorso ha proposto un “reddito universale di base per garantire che chiunque possa avere un cuscinetto-base per provare a realizzare nuove idee”. Ma Zuckerberg non è solo. Per primo ci fu  Milton Friedman,  poi Charles Murray, e poi  Matt Zwolinski. Adesso c’è  Michael Tanner e Jesse Walker. Perché questi libertarians parlano anche di un reddito base …

Leggi tutto »

Gerusalemme, Nicosia e la Terza Guerra Mondiale

DI GILAD ATZMON gilad.co.uk Cypriot press ha scritto la scorsa settimana di una grande esercitazione militare israeliana-cipriota. Il video israeliano qui sotto, mostra una operazione di Commando di Brigata israeliano impegnato in una routine militare di aggressione sui monti  Trodos di Cipro. Che cosa è successo? Com’è che i ciprioti – conosciuti per sostenere la causa palestinese – sono diventati una provincia dell’impero israeliano? La risposta è : Un accordo sul gasdotto Israele-Europa. All’inizio di aprile abbiamo saputo qualcosa di …

Leggi tutto »

Video mostra che gli USA lasciano disinvoltamente scappare l’ ISIS verso la Siria

DI DARIUS SHATAHMASEBI TheAntiMedia.og Le immagini di questo video di   Al-Masdar  sembrano mostrare dei convogli di combattenti dell’ ISIS che fuggono dalla città siriana di Raqqa senza essere fermati  dai militari USA, che stanno bombardando esattamente quella posizionea. Come mette in evidenza Al-Masdar, malgrado ci siano droni curdi e americani che si muovono attorno alla città di Raqqa, non si vede nemmeno una bomba americana che tenta di ostacolare le centinaia di combattenti dell’ISIS che passano in tutta sicurezza. La pubblicazione …

Leggi tutto »

Goldman Sucks

DI GILAD ATZMON Gilad.co.uk Andrew Goldman, direttore della impresa responsabile della ristrutturazione della Torre di Grenfell, ammette che non è chiaro che tipo di rivestimento sia stato usato. Dopo il massacro della notte scorsa a Londra, Goldman, direttore della Rydon, ha dichiarato a Good Morning Britain: “Non sappiamo se esista un collegamento diretto tra il fuoco e il rivestimento dell’edificio”. “Esistono diversi tipi di rivestimento e non conosco le specifiche esatte di quello usato.” È un disastro terribile e di …

Leggi tutto »

Vladimir Putin: The Most Powerful Person In The World

DI PAUL CRAIG ROBERTS  LeRockwell Dovrebbe essere meraviglioso sentirsi Vladimir Putin ed essere l’uomo più potente della terra. E non servirebbe nemmeno dirselo da soli. Tutto il Partito democratico USA lo dice insieme a tutte le presstitute  dei media occidentali e CIA e FBI. Non serve che i media russi si vantino del potere di Putin, c’è Megyn Kelly, le pressittute occidentali e i capi dell’Occidente che lo stanno facendo per conto loro: Putin è tanto potente da poter scegliere chi deve essere …

Leggi tutto »

La vera storia della crisi economica del Qatar

DI ROBERT FISK independent.co.uk Solo la fantasia di Shakespeare poteva immaginare un tradimento come questo. In una commedia, ovviamente. La crisi del Qatar dimostra due cose: la continua infantilizzazione (N.d.T. : rimbambimento) degli stati arabi e il crollo totale dell’unità musulmana sunnita probabilmente creata dall’insensata presenza di Donald Trump al vertice saudita di due settimane fa. Dopo aver promesso che avrebbe combattuto fino alla morte contro il terrore  della Shia iraniana, l’Arabia Saudita insieme ai suoi compari più prossimi si è coalizzata …

Leggi tutto »

Jihad 2.0: Come nasce il prossimo incubo

DI PEPE ESCOBAR Counterpunch.org Cominciamo con i 28 leader europei che discutono sui Balcani occidentali  durante uno degli ultimi summit e si lamentano di una “aggressione russa” – e non poteva essere altro – subita nel giardinetto della UE. Tanto per dare una mano a un procuratore del Montenegro che sospetta che “certi organismi statali russi”, durante le elezioni del 2016, abbiano tentato di fermare il paese che voleva aderire  alla NATO:  Questo è stato anche un segnale per il …

Leggi tutto »

Dietro la CIA e Soros c’è … “Jigsaw”

DI GORDON DUFF Journal-neo.org Nel 2013, Veterans Today  insieme a Press TV e alla loro corrispondente Serena Shimm riuscirono a collegare un’ organizzazione apparentemente innocente ad un attacco false flag  con  gas sarin in Siria.  VT  era arrivata per prima alla notizia, grazie ad una fonte di alto livello, che precedentemente aveva fatto rivelazioni sugli assassini di scienziati in Iran e su una rete di  operazioni di squadristi neri  in Azerbaigian. Il loro obiettivo era l’Iran, distruggere la sua economia, armando …

Leggi tutto »

Germania e NATO – Repressione Fascista in Europa?

DI PETER KOENIG the saker.is Svegliatevi e state ben attenti, quello che stanno preparando nel campo di addestramento urbano della NATO-in-Germania è un meccanismo di difesa per garantire che la classe dominante non perderà mai i suoi privilegi Mentre a Washington succede di tutto, mentre Trump caccia Comey, il direttore dell’FBI , qualcuno plaude, qualcun altro lo condanna e altri ancora insinuano e si fanno domande, sembra che l’inversione di marcia che Il Donald sembra aver fatto qualche settimana fa, …

Leggi tutto »

Overshoot della Terra: Superata la disponibilità di risorse naturali, fino a che punto sarà sostenibile la crescita della Popolazione?

DI MIKE SHEDLOCK MishTalk.com Per decenni ci hanno predetto che la sovrappopolazione avrebbe distrutto le risorse energetiche se non l’intero pianeta. Ogni anno le previsioni sulla crescita della popolazione e sui picchi del prezzo del petrolio si sono dimostrati sbagliati. Ma per quanto tempo lo status quo potrà ancora generare crescita se continua l’esplosione della popolazione?  Rick Mills   ha pubblicato, per primo, questo articolo sul suo blog  Earth Overshoot Day. La seconda metà del 20° secolo ha visto il più grande …

Leggi tutto »

La Guerra agli Stupidi

DI EDMON HARO The Atlantic.com Alla fine degli anni  ‘50 se avevi  una intelligenza semplicemente normale, probabilmente nemmeno avresti pensato che il tuo futuro ne sarebbe stato fortemente limitato. L’IQ non era un fattore si conviveva, con cui si misurava la crescita e non era il metro con cui gli altri pensavano di te.  Le referenze che servivano per un buon lavoro, sia in una catena di montaggio che dietro ad  una scrivania, erano integrità, etica sul lavoro e capacità …

Leggi tutto »

Venezuela : Sale la Tensione e gli USA annunciano Esercitazioni Militari

FONTE: ANTIMEDIA.ORG Il coinvolgimento delle forze armate USA in una prossima esercitazione militare multilaterale in Sud America ha suscitato preoccupazioni su possibili secondi fini da parte degli Stati Uniti. L’esercitazione, denominata “Operation United States United“, prevede l’installazione di una base militare temporanea in tre paesi che confinano con il Venezuela : Perù, Brasile e Colombia. Secondo Theofilo de Oliveira, Gen. in Capo delle Forze Armate Brasiliane, l’esercito U.S.A.  farà delle esercitazioni  insieme ai tre paesi dell’America Latina, il prossimo Novembre, per un …

Leggi tutto »

Multinazionale del Petrolio chiede i danni all’Italia

DI SOPHIE CHAPELLE Bastamag.net Una multinazionale del petrolio chiede danni all’Italia perché protegge i litorali E’ la volta dell’ Italia ad essere trascinata in tribunale da una multinazionale del petrolio. Il suo crimine ?  Voler proteggere  le proprie coste dal rischio di una fuoriuscita di petrolio. L’Italia è stata chiamata dinanzi ad una corte  di arbitrato internazionale dalla Rockhopper Exploration, una compagnia del petrolio e del gas britannico che chiede un risarcimento danni. Viene contestato all’Italia  il divieto, approvato dal …

Leggi tutto »

Una Guerra Mondiale è la Misera Cura per una Economia Fallita? (I Segnali della Guerra Si leggono nei Soldi)

DI MAC SLAVO Shtfplan.com La marcia verso la guerra è assordante. Ma le ragioni della guerra vanno ben oltre il conflitto militare o gli intrighi della politica. Le vere ragioni , quelle scritte in rosso,  sono ragioni economiche. Con una economia tanto inetta che da tanto tempo assilla l’anima degli americani, c’è una crescente tentazione di dare un bel colpo di spugna su tutto e fare una bella  guerra di ampio respiro – con il lungimirante obiettivo di mettere in …

Leggi tutto »

IN USA Si Preparano le Accuse per Arrestare Julian Assange

FONTE: ZEROHEDGE.COM In un nuovo rapporto straordinario, la CNN ha appena rivelato che, secondo alcune fonti anonime, le autorità USA hanno preparato le accuse che  serviranno per arrestare il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, per le fughe di “intelligence leaks “ che risalgono fino al 2010. Alcuni inquirenti che conoscono il caso hanno rivelato alla CNN che le autorità USA hanno preparato le accuse che tenteranno di far arrestare il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange. L’indagine del Dipartimento di Giustizia …

Leggi tutto »

Escalation USA contro la Corea del Nord – Tutta una “Bufala”

È solo distrazione di massa. Buttate la televisione giù dalla finestra! Russia-Insider Siamo ancora tutti sconvolti dal livello di leggerezza e di cinismo con cui, la scorsa settimana,  i media hanno fatto stringere il culo al mondo intero, che si è sentito qualcosa di duro poggiato dietro. Non siamo ancora in guerra con la Corea del Nord, anche perché la grande flotilla americana che tutti avevano detto che stava all’ancora  al largo della Corea del Nord, si trovava, in realtà, lontana …

Leggi tutto »

Perché alla Corea del Nord servono le Armi Nucleari – E Come Finirà

FONTE: MOON OF ALABAMA I media dicono, che gli U.S.A. possono o non possono ammazzare un certo numero di Nord Coreani per questa ragione, per  un ‘altra ragione, o senza alcuna ragione e dicono pure che la Corea del Nord è un “regime  instabile e imprevedibile” Adesso andiamo a vedere cosa i media USA non ci dicono  della Corea: Prima Parte: PECHINO, 8 marzo (Xinhua) – La Cina ha proposto una “doppia sospensione” per disinnescare la crisi che incombe sulla …

Leggi tutto »