Israele ha distrutto Beirut Est con una nuova arma

DI THIERRY MEYSSAN voltairenet.org Il primo ministro israeliano ha ordinato la distruzione di un deposito d’armi dello Hezbollah a Beirut con una nuova arma che, non ancora ben sperimentata, ha causato ingenti danni, ha ucciso più di un centinaio di persone, ne ha ferite 5.000 e ha distrutto molti edifici. Questa volta Benjamin Netanyahu difficilmente potrà negare. Il 27 settembre 2018, alla tribuna delle Nazioni Unite, Benjamin Netanyahu mostra il deposito che esploderà il 4 agosto…

L’insegnamento della Merkel e il servilismo italiano

DI MASSIMO FINI massimofini.it Gli Stati Uniti stanno ritirando 11.900 militari dalla Germania per redistribuirli in vari Paesi europei, Belgio, Polonia e Italia fra gli altri. Gli americani si credono ancora i padroni d’Europa e in effetti lo sono. Fanno e disfanno a loro piacimento. Ci piacerebbe sapere se il nostro Governo è stato almeno consultato sui circa mille uomini che dovrebbero essere trasferiti ad Aviano. In realtà, richiesto o no, il nostro consenso è dato per scontato, a…

Usa e Israele utilizzano la tragedia di Beirut per mettere sotto controllo il Libano e neutralizzare Hezbollah

DI LUCIANO LAGO controinformazione.info La visita improvvisa a Beirut del presidente francese Emmanuel Macron e la richiesta di alcune fonti libanesi pro occidentali di internazionalizzare le indagini sull’esplosione del porto di Beirut sono indicative di quanto si sta muovendo nel martoriato paese dei cedri. Già alcune ore dopo l’attentato al porto di Beirut, alcuni esponenti libanesi collegati a centrali estere (USA e Arabia Saudita) chiedevano che la gestione del porto fosse…

A Beirut è stata utilizzata una carica nucleare miniaturizzata, difficile nascondere la situazione. Migliaia di vittime

DI LUCIANO LAGO controinformazione.info Iniziano ad emergere nuove informazioni sull’attacco effettuato ieri Martedì 03 Agosto contro Beirut. Informazioni accuratamente oscurate e camuffate dai media occidentali che seguitano a parlare di “incidente”. Fonti militari ben documentate ed influenti di Beirut deducono, dal tipo di esplosione e dalle polveri rilasciate a seguito dell’esplosione, che si tratta di una carica corrispondente a 100 volte l’energia scagionata dall’esplosione di…

MISSILE su Beirut??

MISSILE su Beirut? Contoinformazione mostra un video in cui sembra di vedere un missile che piomba sull'epicentro dell'esplosione https://www.facebook.com/controinformazione.it/videos/vb.107393054321355/396298618011483/?type=2&theater controinformazione.it 05.08.2020

L’esplosione di Beirut probabilmente un catastrofico incidente

rt.com L'esplosione di Beirut probabilmente un catastrofico "incidente simile all'esplosione della fabbrica di fertilizzanti di Tolosa del 2001", dice l'esperto di detonazioni a RT L'enorme esplosione che ha scosso Beirut è stata probabilmente causata da una fatale cattiva gestione di materiali pericolosi, rispecchiando un'esplosione che ha raso al suolo una fabbrica di fertilizzanti in Francia circa due decenni fa, ha detto a RT un chimico ed esperto di detonazioni. L'esplosione di…

Le truppe americane lasciano la Germania: è addio o solo Auf Wiedersehen?

DI PHILIP GIRALDI ahtribune.com La continua presenza di decine di migliaia di militari americani in Europa settantacinque anni dopo la fine della seconda guerra mondiale è raramente messa in discussione dai politici o dai media mainstream. Attualmente si ricorda poco di come, dopo la fine della guerra, i soldati di Gran Bretagna, Francia, Stati Uniti e Unione Sovietica abbiano occupato la Germania, ciascuno in una zona designata. La capitale tedesca, Berlino, era divisa in quattro settori,…

La Cnn degrada le donne a “individui con la cervice”

DI  SAM DORMAN Fox News Gli utenti di Twitter deridono la CNN sulla proposta dello screening del  cancro rivolta ad "individui con una cervice": "Intendi donne?" "Quando un uomo ama un individuo con una cervice ..." La CNN  ha ricevuto una serie di critiche sarcastiche su Twitter dopo aver twittato una campagna di sensibilizzazione giovedì scorso per lo screening del cancro cervicale, raccomandato  per  "individui con una cervice",  piuttosto che per le "donne". La formulazione della…

Le tappe del Neoliberismo: così siamo arrivati alla lenta morte dell’Italia

DI GILBERTO TROMBETTA facebook.com Ci sono degli avvenimenti che hanno un peso, un significato particolare. La controrivoluzione neoliberista che sta portando alla lenta morte l’intera penisola, non è avvenuta in una sola notte. Si è trattato di un lungo, meticoloso processo caratterizzato da tante tappe. Ho provato a riassumere, senza pretese di esaustività, quelle che ritengo più importanti, significative. I punti nodali di un lungo processo che ha portato i lavoratori indietro di un…

Stazione di Bologna: dai depistaggi all’invenzione della Storia

DI DANTE BARONTINI contropiano.org Dopo 40 anni, è necessario provare a dire perché sulla strage della stazione di Bologna, come su tutte le altre stragi “fascio-statuali”, è pressoché impossibile arrivare a una conclusione condivisa e si è tuttora obbligati a fare “controinformazione”, smentendo la pioggia di “ricostruzioni ufficiali”. I “misteri”, in queste stragi1, non esistono. Ci sono buchi nelle indagini, palesi e spesso scoperti tentativi di depistaggio, interferenze continue…

Amazon, Jeff Bezos e l’influente Washington Post

DI BRUCE WILDS brucewilds.blogspot.com Dopo che Jeff Bezos e diversi altri amministratori delegati hanno testimoniato davanti alla sottocommissione antitrust della Camera sulla condotta anticoncorrenziale, l'articolo che segue ha cercato di approfondire. Il Washington Post è un influencer di grande potenza. Qual è la definizione di influencer? La definizione di influencer è relativa a una persona o un'entità che esercita influenza. Un influencer ispira o guida le azioni degli altri. Il…

A decidere il destino del governo Conte II sarà Angela Merkel

DI MAURO INDELICATO 29.07.2020 La nomina di Ursula Von Der Leyen quale nuovo numero uno della commissione europea, è arrivata a luglio dello scorso anno dopo settimane estenuanti di trattative tra le parti. L’esito delle elezioni europee del maggio 2019, aveva consegnato un europarlamento molto più frazionato ed incerto, che ha reso difficile per qualsiasi forza politica portare avanti la candidatura di un proprio rappresentante. La quadra è stata trovata soltanto il 2 luglio, al termine…

Leader dell’opposizione sotto processo e stato d’emergenza: un binomio che allontana l’Italia dalle democrazie occidentali

DI  DANIELE MELONI atlanticoquotidiano.it Dalla caccia alle streghe lombarda passando per i processi a Salvini, la magistratura che vuole decidere chi può governare e chi no, e la sinistra che ancora una volta ricorre all’uso politico della giustizia per eliminare gli avversari Con il voto di ieri, che autorizza il processo a Matteo Salvini per la vicenda Open Arms, il Senato è riuscito a scrivere l’ennesima pagina nera nel rapporto tra politica e giustizia. In un sol colpo il…

In parlamento è stata cancellata la libertà di ribellarsi al globalismo

DI GIANLUIGI PARAGONE ilparagone.it Ridurre l’autorizzazione a procedere verso Salvini a un fatto tecnico giuridico è un grave errore. La questione è essenzialmente politica e rimarca ancora una volta un ordine ben preciso: anestetizzare la politica, omologarla, standardizzarla. Non ci devono essere spazi diversi da quelli voluti da un unico pensiero globalista: demolire gli Stati, puntare l’indice contro chi pensa e agisce diversamente. Chi dunque svia va punito prima attraverso la…

La Svezia era in lockdown, altro che “alternativa”!!

SWORDFISH e ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Da più parti in questi mesi vi sono stati coloro che hanno parlato del protocollo svedese come un modello unico e vincente nel contrastare la diffusione del COVID -19, in opposizione con chi ha ripetutamente indicato la Svezia e la sua iniziale mancanza di restrizioni come un esempio da non imitare assolutamente. I vicini e goliardicamente rivali norvegesi addirittura, in alcuni casi estremi, se la ridono nel vedere gli Svedesi in…

Sinistra, destra e uomini monouso

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA e SWORDFISH comedonchisciotte.org A livello politico è ormai evidente da decenni che la cosiddetta sinistra istituzionale ha volutamente abbandonato i popoli e i poveri per allearsi con i neoliberisti, eredi dei grandi capitalisti che della sinistra sono sempre stati il nemico storico ed ideologico per eccellenza. Agli interessi di costoro ha finito per prestare le sue forze intellettuali ed azioni politiche, appoggiandone la sfrenata avidità finanziaria e…

Tutto quello che non vi dicono sul Recovery Fund ► Malvezzi: “Ecco chi ci guadagna veramente”

TUTTO QUELLO CHE NON VI DICONO SUL RECOVERY FUND ► MALVEZZI: "ECCO CHI CI GUADAGNA VERAMENTE" https://www.youtube.com/watch?v=eR2QOC0kNn4&feature=youtu.be&fbclid=IwAR1Qj5jnBoxKJTONZymNL0fqZVpvyKo1CoHLjLPcQMdMa1c7MgLCBFDmBpA Valerio Malvezzi 23.07.2020 Link: https://www.youtube.com/watch?v=eR2QOC0kNn4&feature=youtu.be&fbclid=IwAR1Qj5jnBoxKJTONZymNL0fqZVpvyKo1CoHLjLPcQMdMa1c7MgLCBFDmBpA

I predoni di Confindustria

DI GIORGIO CREMASCHI contropiano.org In una intervista al Corriere della Sera il neo presidente, non a caso lombardo, di Confindustria Bonomi presenta ultimativamente il suo programma al governo, che in sintesi è: Sblocco e libertà dei licenziamenti. Fine dei contratti nazionali. Fine del reddito di cittadinanza e ridimensionamento della CIG. Sì all’intervento dello Stato per salvare le aziende a condizione che gestione e profitti restino ai privati. Soppressione…

L’UE accusa Volkswagen di complicità con la Cina per l’oppressione dei musulmani uiguri

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Il presidente della delegazione del Parlamento europeo per le relazioni con la Cina, Reinhard Bütikofer, ha denunciato la Volkswagen per il suo rifiuto di confrontarsi con la Cina sul trattamento dei musulmani uiguri, secondo quanto scrive Politico.         Questa settimana, un gruppo di sindacati e organizzazioni non governative ha invitato grandi marchi come Nike, Adidas e Amazon a smettere di acquistare merci dallo Xinjiang.         Mentre gli Stati Uniti…

Varoufakis: Il fondo coronavirus dell’UE farà un altro passo in Europa verso la disintegrazione

DI YANIS VAROUFAKIS theguardian.com Il pacchetto di recupero promette una maggiore integrazione tra i paesi europei. Ecco perché penso che non funzionerà Durante i primi anni della crisi dell'Eurozona, ricordo di averne misurato la profondità con la  rapida dissoluzione dell'emivita delle celebrazioni seguite a tutti i vertici dell'Unione europea. I proclami prematuri secondo cui la crisi era finita hanno alimentato la speranza, causando il rimbalzo dei mercati monetari. Ma poi, a un certo…

Stalingrad To Put-In

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Putin parla spesso dell’eroica resistenza dell’Armata Rossa di fronte all’invasione nazista della Seconda Guerra Mondiale, e nella sua rievocazione al posto d’onore mette regolarmente la battaglia di Stalingrado. Nell’evocarla Putin non fa neppure i nomi dei comandanti Sovietici e Tedeschi contrapposti, ma sottolinea continuamente l’eroismo e le privazioni dei combattenti, la loro ferrea volontà di non cedere, e come la città sia rinata dal…

La campagna Biden: malattia, depressione e discordia razziale

DI JONATHAN COHEN americanthinker.com Con l'avvicinarsi delle elezioni presidenziali, la strategia della campagna Biden si è sempre più focalizzata sul dare la colpa a Trump per Covid-19, depressione e disordini razziali. I presidenti, come gli allenatori delle squadre sportive, ottengono troppo credito durante i momenti fortunati e incassano troppe critiche in caso di problemi. Gli ultimi sei mesi hanno portato una valanga di scalogna alla campagna di Trump; la peggior pandemia di un…

La filosofia post-moderna come base ideologica dell’attuale sinistra

DI FRANCESCO CORRADO lantidiplomatico.it A quasi 20 anni dai fatti di Genova si impone una riflessione su ciò che è successo alla sinistra italiana e mondiale. L'interesse è passato dall'antagonismo verso la globalizzazione della finanza speculativa alla teorie identitarie neo tribali. Perché la sinistra ha smesso di parlare ai lavoratori (tradendoli in tutti i modi possibili) per rivolgere la propria attenzione (oramai unicamente) verso certe astratte "battaglie di civiltà" (come le leggi…

Lobbismo, Complottismo, Opposizione fantasma

DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info La scoperta di Machiavelli è che l’esercizio del potere, ossia la politica (internazionale e nazionale, compreso il potere giudiziario), è complotto: inganno, finzione, doppiezza, affarismo, segreti, tradimento, calunnia, ricatto, disinformazione, prevaricazione, propaganda, manipolazione, (contro)spionaggio, killeraggio, terrorismo, controllo, limitazione delle libertà – il tutto nascosto o giustificato con ragioni ideali ed etiche. E, ovviamente,…

Rocco Casalino, il fidanzato segnalato all’Antiriclaggio: imbarazzo a Palazzo Chigi

ilparagone.it Guai in vista per il portavoce del premier Conte. Rocco Casalino, infatti, ha ricevuto brutte notizie. Stavolta non si tratta di una delle sue solite gaffe date in pasto ai media, ma di una disavventura giudiziaria che ha coinvolto il suo fidanzato cubano. Il trentenne cubano José Carlos Alvarez Aguila, secondo il quotidiano La Verità, sarebbe stato “segnalato” all’antiriciclaggio per un’operazione sospetta, un bonifico di 50.000 euro arrivato sul proprio conto corrente. Ed ora…

Missili nordcoreani: troppo perfetti per essere veri

DI MARCO DAL PRÀ ofcs.report Missili nordcoreani, troppo perfetti per essere veri. Com’è possibile che una nazione povera e stretta dall’embargo come la Corea del Nord abbia risorse e tecnologie avanzate per realizzare missili balistici armati con testate nucleari? Fanno tutto da soli, oppure c’è la mano di qualcuno che li aiuta senza farsi troppo notare? Come dice un vecchio proverbio che citava il politico italiano Giulio Andreotti: a pensare male si fa peccato, ma qualche volta ci si…

Finiremo come la Grecia, lo dice chi l’ha vissuto

DI GIORGIO CREMASCHI facebook.com In una intervista all’Huffington Post Yanis Varoufakis smonta il tanto esaltato Patto UE e la retorica della vittoria dell’Italia, che ancora stupidamente l’accompagna. Il punto centrale del giudizio del ministro greco, licenziato perché si opponeva al memorandum che ha poi distrutto la Grecia, è semplicissimo. Il vertice UE avrebbe dovuto cancellare le politiche di austerità e in primo luogo il patto di stabilità che le impone. Invece quel patto è stato…

Come e perché si è arrivati al Recovery-Mes: una rigida struttura basata su regole con più bastoni che carote

DI MUSSO atlanticoquotidiano.it Analisi a freddo: ecco chi ha vinto e chi ha perso al vertice di Bruxelles. Mai esistito uno scontro Merkel-Rutte, i “Frugali” sono agenti tedeschi, tant’è che in grazia della preventiva resa italiana e con l’attiva collaborazione dei propri ‘clientes’, Berlino ha creato la “rigida struttura basata su regole con più bastoni che carote” che desiderava: il Recovery-Mes A Bruxelles la storia era già scritta, per chi avesse tenuto a mente tre punti fermi.…

Morti Covid-19: la Svezia ha fatto peggio degli Stati Uniti

25 medici e scienziati svedesi  eu.usatoday.com La Svezia sperava che l'immunità di gregge avrebbe frenato il COVID-19. Non fare quello che abbiamo fatto noi. La strategia non funziona. La Svezia è stata spesso considerata un leader per quanto riguarda le questioni umanitarie globali, considerate un faro di luce su problematiche come l'accettazione dei rifugiati e la lotta contro il riscaldamento globale. Nella pandemia di COVID-19, la Svezia ha anche destato grande interesse in tutto il…

La Cia spiava ogni mossa di Julian Assange nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra – video

DI JOE LAURIA consortiumnews.com La CIA è "ossessionata" dall'ex ambasciatore britannico che testimonierà nel caso di spionaggio sul caso Assange.  Craig Murray dice infatti che gli è stato chiesto di testimoniare nel caso di spionaggio illegale contro Julian Assange.  L' ex ambasciatore britannico in Uzbekistan e stretto collaboratore di WikiLeaks, il sito di Julian Assange, afferma di essere stato il "bersaglio principale" della sorveglianza 24/7 di Assange presso l'ambasciata…

Autostrade: cambiare poco per non cambiare nulla

DI CONIARERIVOLTA coniarerivolta.org Si è molto discusso, sin dai giorni immediatamente successivi al disastro del Ponte Morandi di Genova, delle responsabilità di Aspi (Autostrade per l’Italia) in qualità di concessionaria. Aspi è una società per azioni, posseduta, in gran parte, dalla famiglia Benetton, che gestisce in concessione, per l’appunto, molte delle autostrade italiane, direttamente o tramite società controllate. Con una concessione, lo Stato (o, in generale, una pubblica…

Thomas Fazi – “La polpetta avvelenata del Recovery Fund: un Mes all’ennesima potenza”

DI THOMAS FAZI lafionda.org Su una cosa praticamente tutti – giornalisti, commentatori, esponenti del governo (e persino alcuni dell’opposizione!), comuni cittadini – sembrano essere d’accordo: l’accordo raggiunto in sede europea sul cosiddetto Recovery Fund rappresenta una «grande vittoria» per l’Italia e un «evento storico» per l’Europa. Per capire se è veramente così, vediamo di cosa si tratta. Partiamo innanzitutto dall’aspetto strettamente finanziario. L’accordo si compone di due…

Recovery Fund, gli illusionisti cantano vittoria

DI ALESSANDRO PERRI contropiano.org Le 24 ore successive alla conclusione del Consiglio europeo hanno tolto definitivamente (o almeno così dovrebbe essere) le maschere a tutta l’arena politica italiana, gettando invece l’ennesimo “velo di Maya” sulla vera natura dell’Unione europea e sul passaggio consumato nei 5 giorni di vertice. Il risultato messo nero su bianco dalle negoziazioni sta avendo l’effetto di un sondaggione sul lavoro svolto dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, uscito…

Assalto dal Mar Baltico

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Il vertice europeo che doveva decidere il piano di rilancio continentale dopo la crisi da Coronavirus si è chiuso dopo 92 ore di estenuanti trattative ed ha decretato la sostanziale vittoria dell’approccio franco-tedesco: troppo debole, in termini demografici e politici, l’opposizione di Olanda, Austria, Danimarca, Svezia e Finlandia per sabotare il summit ed accelerare l’implosione della UE. Dietro il fronte dei “Paesi frugali” si…

Da oggi in poi ci governa Berlino

DI DANTE BARONTINI contropiano.org Come sarebbe andata a finire lo si poteva capire già nella notte di domenica, quando Giusppe Conte, rivolgendosi all’olandese Mark Rutte, ha detto: “Il mio Paese ha una sua dignità. C’è un limite che non va superato”, aggiungendo il dubbio che “si voglia piegare il braccio a un Paese perché non possa usare i fondi”. In quel momento è stato inevitabile ripensare ad Alexis Tsipras, in un’altra notte di luglio, quella del 2015, che nella stessa sede (solo…

Avendo ricevuto una tranche di $ 2,1 miliardi dal FMI, l’Ucraina potrebbe essere inadempiente per non rimborsare questo debito

Di Edvard Chesnokov Stalker Zone L'altro giorno , l'Ucraina ha ricevuto una nuova tranche da 2,1 miliardi di dollari dal Fondo Monetario Internazionale. Nel complesso, l'FMI ha approvato un altro pacchetto di prestiti per l'Ucraina per un importo di 5 miliardi di dollari. Si noti che l'intero bilancio dell'Ucraina per il 2020 è di circa 48,2 miliardi di dollari. E i prestiti attuali (e precedenti) dovranno in qualche modo essere saldati. Ma come? Secondo gli esperti, Kiev è pronta ... a…

I mostri che vivono tra Bruxelles e Berlino

DI DANTE BARONTINI contropiano.org Mentre a Bruxelles si battaglia ignobilmente sul come rendere un “Mes 2.0” il Recovery Fund, teoricamente uno strumento “solidale” con cui l’Unione Europea dovrebbe affrontare la sfida della ricostruzione una volta vinta la lotta al coronavirus, un articolo tedesco – l’unico che dia questa notizia – chiarisce la natura dei rapporti interni alla “comunità europea”. Siamo tutti investiti da una collosa propaganda “europeista” che presenta come “salti di…

Varoufakis: L’Eurozona è alle prese con crisi, guerre di classe e divisioni Nord-Sud

DI YANIS VAROUFAKIS yanisvaroufakis.eu Intervista di Berliner-Verlag a Yanis Varoufakis, ex ministro delle finanze della Grecia, leader del partito MeRA25 e professore di economia all'Università di Atene, in merito all'attuale crisi dell'Eurozona. Cosa hai pensato quando l'Eurogruppo ha eletto il suo nuovo leader la scorsa settimana? Almeno questo non era il risultato desiderato da Frau Merkel? Il mio primo pensiero è stato che ha segnato la fine di ogni possibilità di armonizzare le…

Castelli: Pochi clienti nei ristoranti? Aiutiamo gli imprenditori a cambiare attività

ilparagone.it 19 LUGLIO 2020- Qui di seguito riportiamo la lettera sottoscritta da circa 50.000 ristoratori italiani a seguito della dichiarazione del Vice ministro Castelli di ieri 19 luglio avvenuta al tg2 C.A. VICEMINISTRO ECONOMIA E FINANZE LAURA CASTELLI “Se si sbagliano i tempi ed i modi si fa danno. Per noi il commento del viceministro al servizio mandato in onda dal TG2 è BOCCIATO. Non siamo più disposti a scusare, a capire o giustificare. Siamo diventati intolleranti a…

Il Tranquillo Ritorno Del Feudalesimo

DI JORGE GONZÁLEZ-GALLARZA theamericanconservative.com Gli oligarchi della Silicon Valley stanno inaugurando una nuova era di servitù, aiutati dalla sinistra. Pochi organi politici hanno annunciato il riallineamento in corso della nostra politica rispetto al Reddito di Base Universale. Il fatto che i suoi fautori e detrattori non riescano a concordare su cosa l'UBI (Universal Basic Income) sia destinato ad essere, è semplicemente una misura di quell'annuncio. Prendi la Spagna. …

I grandi aiuti dell’Europa? In realtà l’Italia finirà per rimetterci 14 miliardi

ilparagone.it Mentre gli italiani osservano con comprensibile preoccupazione un Consiglio Europeo che ha messo in mostra ancora una volta il lato peggiore dell’Ue, animata da contrasti, egoismi e barriere invalicabili, ci sono alcune considerazioni che è già possibile fare sul Recovery Fund e sulla sua possibile attuazione. In attesa di capire se e come Conte riuscirà a strappare un accordo che pare molto lontano, basta infatti tirare fuori la calcolatrice e un po’ di buonsenso per capire che…

Il ponte di Genova non è a norma

@neXt quotidiano  Secondo il Sole 24 Ore gli addetti ai lavori lo sanno già da quando i monconi del vecchio ponte dovevano essere ancora demoliti, ma la fretta di ricostruire e l’esigenza di non alimentare ulteriori contenziosi hanno portato a non correggere l’errore Ci sarà un limite di 80 chilometri verso Genova e un limite di 70 chilometri verso Savona per il nuovo ponte di Genova. Questo perché, spiega oggi Il Sole 24 Ore,  il tracciato non è a norma. Gli addetti ai lavori lo sanno…

Lotta di classe: come, quando e perché

DI ANDREA CAVALLERI comedonchisciotte.org In un articolo del New York Times del 2006 compariva la citazione di una frase che ha fatto epoca: C'è una lotta di classe, d'accordo, ma è la mia classe, quella dei ricchi, che sta facendo la guerra e sta vincendo. A far scalpore il fatto che a pronunciare questa frase fosse Warren Buffet, all'epoca classificato come terzo uomo più ricco del pianeta. Poiché il profeta della lotta di classe è universalmente riconosciuto in Karl Marx, le…

Oltre le maschere: questo guscio portatile potrebbe essere il tuo futuro

DI STEVE WATSON Con i governi che obbligano a indossare maschere per il viso a destra e a manca, e baccelli di plastica per la distanza sociale che spuntano ovunque, non ci vuole  gran che per immaginare un futuro in cui saremo tutti costretti a camminare letteralmente dentro alle nostre bolle. In effetti, le aziende si stanno già affrettando a realizzare esattamente questo futuro, una di queste ha già ricevuto 50.000 preordini per un head pod portatile:…

Mes o Recovery, comunque al guinzaglio

DI Claudio Conti - Guido Salerno Aletta contropiano.org La settimana che si apre dovrebbe essere quella decisiva per quanto riguarda la strategia europea per il post-pandemia (ammesso e non concesso che ci si trovi in un “post” anziché in una pausa stagionale). Gli iniziali atteggiamenti ritardatari dei “paesi frugali” (“l’importante è fare bene”) sono stati improvvisamente accantonati su indicazione della cancelliera Angela Merkel, per sei mesi presidente di turno di tutta l’Unione…

Cassa Depositi Prestiti e Aspi: “questa non è una nazionalizzazione”

di ALESSANDRO  PERRI contropiano.org In un suo celebre quadro, il pittore surrealista belga René Magritte dipingeva una pipa con una sottointestazione che recitava “questa non è una pipa”, giocando sull’illusione provocata dalla relazione linguaggio-immagine di avere a che fare con l’oggetto pipa, quando in realtà si trattava solo di una rappresentazione, per definizione non “vera” (non si può fumare il quadro) della pipa stessa. Analogamente si potrebbe titolare, come facciamo, sulla…

Tre distopie: tre modelli per ricreare l’Homo Sapiens

DI VALENTIN KATASONOV fondsk.ru Sulla gestione dell'uomo e della razza umana La distopia è un nuovo genere nella letteratura mondiale. Dal mio punto di vista, le distopie sono, piuttosto, piani, scenari del futuro, avvolti in una forma d'arte. Piani e scenari sviluppati dall'élite mondiale e volti a stabilire un nuovo ordine mondiale, ovvero il potere assoluto ed eterno di questa élite sul resto dell'umanità. Anche nell'antichità c'erano re, imperatori, dittatori che cercavano di…

Covid e Usura: Imprenditori nella morsa degli usurai

DI CLARA STATELLO A causa delle difficoltà economiche causate dal lockdown, commercianti, artigiani e persino famiglie sono costretti a rivolgersi agli usurai. Le associazioni lanciano l'allarme:"imprenditori costretti a cedere l'attività agli strozzini e lavorare per ripagare il debito, una nuova schiavitù". La mancanza di liquidità, l'esclusione dall'accesso ai tradizionali canali di credito costituiscono una difficoltà per imprese e famiglie, uscite a pezzi dall'emergenza…

ATLANTIA +26%: Il mercato celebra i Benetton e smonta la narrazione di Conte

DI  PAOLO ANNONI ilsussidiario.net Atlantia ieri ha chiuso in Borsa con un rialzo del 26,6%. Il mercato ha capito che l’accordo non è una vittoria del Governo come dice Conte Ieri Atlantia ha chiuso la giornata in Borsa con un rialzo del 26%. Una performance che non sembra coerente con una “vittoria del Governo“. La ragione della performance è più o meno questa: il Governo non revoca la concessione e Atlantia accetta la proposta che sembra ricalcare le bozze di accordo che la stessa società…

L’immondo pasticcio su Autostrade, per evitare la revoca

DI DANTE BARONTINI contropiano.org I compromessi possono essere a volte necessari, e comunque si dividono sempre I buoni, pessimi o innumerevoli vie di mezzo. Quello trovato dal governo su e con Atlanti per il futuro di Autostrade per l’Italia – Aspi, la società privata concessionaria di gran parte della rete autostradale di proprietà pubblica è un pasticcio immondo escogitato per salvare capra e cavoli: ossia la faccia della maggioranza di governo e i soldi dei Benetton. Stando a quel che…

Genderiano o Mandaloriano?

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org A Pechino nel periodo compreso tra il 4 e il 15 del settembre del 1995 il “Genderiano” ONU com'è noto ha dichiarato guerra all'umanità. Infatti il “Globalista” per eccellenza nella quarta e ultima (per fortuna?) “Conferenza mondiale delle donne” annunciò la nascita della teoria del “Gender” la cosiddetta "Parità di Genere". Oggi essendo un po' in decrescita dagli interessi generali dei media anche a causa dell'interesse obbligato generato dal…

Addio vaccino: gli anticorpi del Covid19 sembrano scomparire dopo pochi mesi …

DI MICHAEL SNYDER endoftheamericandream.com Continuano ad emergere nuove prove scientifiche, che documentano che COVID-19 starà con noi per molto tempo ancora. Ieri ho riferito di un recente studio condotto in Cina e di un altro recente studio condotto in Spagna, che hanno entrambi dimostrato che gli anticorpi COVID-19 cominciano a scomparire molto, molto rapidamente. In effetti, lo studio condotto in Spagna ha scoperto che alcuni pazienti che inizialmente erano risultati positivi agli…

La virata globale da “Il mondo nuovo” alla società totalitaria di “1984”

DI VALENTIN KATASONOV fondsk.ru Due modelli della futura società "ideale" È già tre o quattro anni che nel mondo si assiste a una virata piuttosto marcata. Molti l’associano all'arrivo alla Casa Bianca del Presidente americano Donald Trump, che ha radicalmente sottoposto a revisione radicale molti dogmi della politica americana e mondiale. La virata è diventata ancora più tangibile,a causa della cosiddetta pandemia da coronavirus, che ha avuto avvio all'inizio del 2020. Il corso che…

Smart City e Razzismo Automatizzato: come IBM ha progettato il regime di sorveglianza cinese

DI NAFEEZ AHMED bylinetimes.com (L'articolo è del maggio 2019, ma è sempre molto attuale, anzi il problema della sorveglianza di massa è stato accelerato proprio negli ultimi tempi dalla pandemia di Covid-19 in corso) Mentre le agenzie governative occidentali sollevano campanelli d'allarme sui pericoli di fuga delle esportazioni tecnologiche di Huawei, molti hanno perso l'aspetto più importante: che le principali aziende occidentali hanno contribuito a costruire lo stato di sorveglianza…

La democrazia muore nell’oscurità e non c’è peggior oscurità di quella che pretende di nascondere la storia

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Tra i monumenti che negli Stati Uniti sono stati recentemente abbattuti o rimossi dalle autorità in seguito alle proteste dei Black Lives Matter e dei loro sostenitori vi sono seguenti: Statua di Robert E. Lee nella Robert E. Lee High School, Montgomery, Alabama Monumento ai Soldati e Marinai Confederati, Indianapolis, Indiana Monumento Confederato di Jacksonville, Florida Monumento Confederato di Denton, Texas Monumento…

Perché Conte ha incontrato il “Lobbista” di Huawei Davide Casaleggio??

DI FRANCESCO BECHIS formiche.net Duro comunicato di Huawei Italia che avvisa: basta illazioni sul 5G. C'è aria di un cambio di passo del governo sulla partita per la banda ultralarga. I Cinque Stelle prendono tempo, ma il Pd è intenzionato a seguire il modello Johnson Si scaldano gli animi sulla rete 5G. Huawei, gigante tech cinese nel mirino degli Stati Uniti in corsa per fornire la rete di ultima generazione anche in Italia, fa sapere di averne abbastanza di “illazioni infondate”.…

Con il MES, non un euro in più per la sanità: parola del Ministro Gualtieri

DI CONIARERIVOLTA L’aspetto più controverso del dibattito sul MES, l’istituzione europea che offre prestiti agli Stati in difficoltà, è il tema della condizionalità. Ogni giorno politici, giornalisti e professori provano a convincerci che non vi sarebbe alcuna condizionalità, mentre abbiamo avuto modo di mostrare come il meccanismo del MES sia interamente subordinato all’applicazione delle rigide politiche di austerità che hanno messo in ginocchio l’intera periferia europea. Accettando quei…

Cosa ho capito del Covid

DI FRANCO FERRE' cosivailmondo.wordpress.com Non voglio dare lezioni a nessuno, né affermare un qualche tipo di verità. Ma, dopo quattro mesi di articoli, post, twit, inchieste, report, statistiche, conferenze stampa, DPCM e chi più ne ha più ne metta voglio provare a riassumere quello che ho capito del Covid. Non tanto perché sia sicuro di avere ragione, quanto per testare quanto può capire un cittadino medio, che cerchi di selezionare le fonti della propria informazione, nel mezzo di una…

Un M5S al servizio dell’Ue: Di Maio incontra (lontano da tutti) Mario Draghi

ilparagone.it In un’agenda sempre più infuocata, quella che vede il Movimento Cinque Stelle confrontarsi non troppo malvolentieri con Renzi e Zingaretti per trovare una quadra e correre tutti insieme appassionatamente alle prossime elezioni Regionali, Luigi Di Maio avrebbe trovato il tempo anche per sedersi al tavolo l’ex presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi, l’uomo che in molti hanno più volte invocato come possibile vertice di un governo di unità nazionale che comprenda…

La società antitetica e il suo destino

DI ZORY PETZOVA comedonchisciotte.org Nella sua genesi e nella sua evoluzione la società umana è un prodotto della scissione dell'insieme, e più propriamente della conflittualità all'interno di una lunga catena di divisioni antitetiche, che di volta in volta hanno determinato le dinamiche del potere e le forme di ordinamento sociale. Oggi l'antica massima "divide et impera" non appare solo come uno strategico espediente del potere, ma come elemento fondante della conoscenza della natura…

Oh coraggioso uomo nuovo!

DI VALENTIN KATASONOV fondsk.ru Metodologie di "soft power" nella distopia di A. Huxley La letteratura, nel genere distopico, sta diventando sempre più richiesta. Ciò non sorprende: ci sono seri indicatori del fatto che l'umanità si sta muovendo con passi da gigante verso un nuovo ordine mondiale. E le distopie possono contenere indizi su che tipo di ordine si tratta. Menziono le più famose distopie: “Noi” (1920) di Evgenij Zamjatin; "Kotlovan" (1930) di Andrej Platonov, "Il mondo…

Il razzismo c’è’ … MA solo quando ce lo dicono

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org 29 Luglio 2018, Moncalieri, periferia di Torino. Mentre rientra a casa di sera una ragazza di 22 anni, Daisy Osakue, primatista italiana nel lancio del disco, viene colpita da un uovo scagliato da un’auto in corsa. Ferita ad un occhio la giovane è ricoverata al reparto di oftalmologia dell’Ospedale di Torino dove le verrà riscontrata una lesione corneale senza danni permanenti. Dopo pochi giorni Osakue viene dimessa e torna alla propria…

Orwell Cancellato? Un giornalista lo definisce un “Vile”, perché avrebbe aiutato i nazisti

DI PAUL JOSEPH WATSON summit.news "Orwell è stato una totale frode" Nonostante sia morto da 70 anni, George Orwell potrebbe diventare l'ultimo personaggio pubblico ad essere cancellato, dopo che un giornalista di sinistra lo ha definito un "uomo vile", che ha aiutato i nazisti con le sue aspre critiche alla Russia stalinista. Sì davvero, proprio così. "Oltre ad essere una spia del governo inglese, George Orwell ha trascorso la Seconda Guerra Mondiale a demonizzare l'URSS, che…

Ai Benetton, senza vergogna, affidato anche il “Ponte Piano”

DI ALESSANDRO AVVISATO contropiano.org Hanno la faccia come il culo. Espressione cruda, tipica del “Il Male” nei suoi anni migliori. Ma adeguata alle circostanze. La gestione del nuovo “Ponte Piano”, che ancora non ha sostituito il crollato Ponte Morandi (43 morti!), va nuovamente ad Autostrade per l’Italia, gallina dalle uova d’oro di Atlantia, proprietà della famiglia Benetton. Come se nulla fosse mai successo… L’incredibile notizia è stata confermata dalla ministra delle…

Trump, la scuola, Kanye West e i libri al vetriolo

DI RITA LOFANO agi.it Il libro della nipote del tycoon, Mary Trump, si preannuncia esplosivo a quattro mesi dall'Election Day. Bullo e "sociopatico" come il padre, il presidente "minaccia la salute del mondo, la sicurezza economica e il tessuto sociale", ha anticipato la donna AGI - Non c'è coronavirus che tenga: scuole e università devono riaprire. E' tassativo Donald Trump che ha convocato alla Casa Bianca funzionari dell'Istruzione di tutto il Paese per un evento…

La distopia che si fa realtà

Di VALENTIN KATASONOV fondsk.ru In occasione del centenario della stesura del romanzo "Noi" di Evgenij Zamjatin Le distopie letterarie sono un genere molto giovane. Ed è nato esattamente un secolo fa, nel 1920, quando il romanzo "Noi" è stato scritto dallo scrittore russo Evgenij Zamjatin. Da lì a poco sono apparse altre famose distopie: "Kotlovan" (1930) di AndrejPlatonov, "Il mondo nuovo" (1932) di Aldous Huxley, "Guerra delle salamandre" (1936) diKarel Čapek, "La fattoria degli…

Gli Stati Uniti si ritirano ufficialmente dall’Organizzazione mondiale della sanità

DI STEVE WATSON summit.news Gli Stati Uniti hanno notificato ufficialmente alle Nazioni Unite che l'America sta lasciando l'Organizzazione Mondiale della Sanità e il processo sarà completato tra un anno, il 6 luglio 2021. Tuttavia, Joe Biden afferma che se eletto presidente, annullerà la decisione. L'amministrazione Trump ha avviato il processo formale di abbandono dell'OMS proprio questa settimana, a seguito delle feroci critiche del presidente nei confronti dell'ente sanitario, che…

L’avvocato di Assange è stato nominato ministro della giustizia francese

DI MARTY SILK canberratimes.com.au Eric Dupond-Moretti, avvocato di Julian Assange, il fondatore di WikiLeaks, è stato nominato nuovo ministro della giustizia francese. Dupond-Moretti, eminente avvocato di difesa penale, lunedì è stato nominato al ministero dal primo ministro Jean Castex. Il 55enne è noto per il suo numero record di processi vinti per assoluzione e a febbraio aveva cercato di convincere gli avvocati europei affinché facessero pressione presso il…

La Francia sfida Amazon e nazionalizza 10mila piccoli negozi

ilparagone.it Per salvare dalla chiusura le attività commerciali del centro storico della città, la Francia si prepara a nazionalizzare 10.000 piccoi negozi di vicinato e botteghe artigiane. Saranno rilevati gli esercizi in difficoltà finanziaria per poi essere riaffittati a canoni iper-agevolati a chiunque voglia farsene carico garantendo la continuità dell’esercizio. Un vero e proprio intervento pubblico per sostenere il commercio al dettaglio, messo a dura prova dalle chiusure imposte…

Alcune teorie della cospirazione sono reali

DI PHILIP GIRALDI unz.com Qual è il modo migliore per sfatare una teoria della cospirazione? Chiamarla semplicemente "teoria della cospirazione", un'etichetta che di per sé implica incredulità. L'unico problema è che ci sono state molte cospirazioni reali sia storicamente che attualmente e molte di esse non sono affatto di natura teorica. Cospirazioni di vario genere portarono alla partecipazione americana in entrambe le guerre mondiali. E per quanto si pensi al presidente Donald Trump,…

Se questo è il lavoratore a distanza del futuro, ESCI di casa adesso

DI ANDREW DICKENS rt.com Il lavoratore a distanza del futuro si è rivelato. Si chiama Susan e non è un bel vedere, un'avvertenza per non farsi sedurre dai benefici del "WFH"( lavoro da casa). Se lavori da casa, fermati ora. Abbandona immediatamente il lavoro, esci di casa e cerca lavoro come barista o chirurgo o qualsiasi altro lavoro che non puoi svolgere dal tuo domicilio. Perché ho visto il futuro del lavoro a domicilio: è orribile e si chiama Susan. Susan, benedica la sua…

Interessante Tweet di Enrico Letta, che dice due cose importantissime sull’euro, a sua insaputa

lantidiplomatico.it Interessante Tweet di Enrico Letta (che ricordo è un ex PdC italiano) dove si dicono due cose importantissime anche se lui non se n'è accorto: https://twitter.com/EnricoLetta/status/1278984288831225863 1) Dall'Euro si può uscire. Gli europoidi come Letta stesso sostengono che sia impossibile uscire anche solo dal punto di vista tecnico. Qui si autosmentisce, dicendo pubblicamente quello già molti sapevano, il Venerabile Herr Wolfgang Schauble era disposto a far…

“Concept Incubator” prevede che i bambini vengano concepiti a casa in un bacello

DI PAUL JOSEPH WATSON summit.news "È progettato per sostituire l'utero e la gravidanza." Un "incubatore di concetti" prevede un futuro distopico in cui i bambini vengono concepiti all'interno di sofisticati baccelli elettronici che sostituiscono completamente l'utero e la gravidanza. Il video promozionale per il baby pod sottolinea come i genitori saranno in grado di concentrarsi su altre cose come il lavoro mentre del baby pod si prende cura la macchina. "I genitori sarebbero in…

La rivoluzione colorata neoliberista in America per far eleggere Biden

DI KURT NIMMO kurtnimmo.blog I democratici neoliberisti sfruttano il BLM per far eleggere Biden. Le proteste, i disordini, le azioni violente e non violente che attraversano gli Stati Uniti dal 25 maggio, compreso un assalto alle porte della Casa Bianca, iniziano a dare un senso quando comprendiamo lo schema di gioco della Rivoluzione colorata della CIA", scrive un ricercatore economico, storico e giornalista freelance F. William Engdahl.  Engdahl viola quindi le connessioni tra…

Gli squaletti ciechi dell’Eurozona

DI KARTANA contropiano.org Qualcosa sta avvenendo. Giovedì negli Stati Uniti il dato di nuovi occupati nel mese di giugno, che sono stati 4,8 milioni. Se il trend continuasse a questo ritmo nei prossimi 7 mesi gli Usa potrebbero riprendersi dall’emorragia di lavoro da Covid. Si tratta sopratutto dei “lavoretti” (ristorazione, tempo libero, commercio, ecc) che erano andati persi con il lockdown, gestito malissimo e chiuso troppo presto, come dimostrano i record di contagi. Ma sono un segnale…

Sapelli: gli Usa vogliono riprendersi l’Italia e il Colle a tutti i costi

DI GIULIO SAPELLI ilsussidiario.net Si sta sfiorando una guerra importante in Libia. Gli Usa dovranno quindi mettere in sicurezza l’Italia decidendone le sorti politiche Il presidente francese Emmanuel Macron ha nominato Jean Castex nuovo primo ministro, dopo le dimissioni di Edouard Philippe, eletto sindaco di Le Havre, dove ha sconfitto il suo concorrente: uno dei leader storici dei comunisti francesi, Jean-Paul Lecoq. Una vittoria non facile e al secondo turno, che segnala tutta la…

Black Lives Matter: Marxismo, caos e apartheid

DI  ERLING MARTHINSEN resett.no Il movimento  Black Lives Matter è fondato sulla menzogna e vuole distruggere la civiltà occidentale, ma cos’è che vuole veramente ottenere? Il Black Lives Matter (BLM) definì nel 2016 la sua “visione”. Il progetto fu allora diffuso su una serie di media e si compone di 6 obiettivi e 40 provvedimenti politici prioritari. I sei obiettivi sono i seguenti: 1: Fermare la guerra contro i neri. 2: Risarcimento per i torti passati e presenti. 3: Bloccare i…

Ecco come la BCE sovvenziona il miliardario Bernard Arnault

Di Laurent Mauduit – Andrea Mencarelli contropiano.org La politica monetaria condotta dalla Banca Centrale Europea (BCE) attraverso le sue misure non convenzionali, il cosiddetto Quantitative Easing, hanno un notevole impatto sui tassi di interesse e le condizioni finanziarie e di liquidità dell’intero sistema bancario e creditizio. Tutto ciò avviene soprattutto tramite l’acquisto di titoli finanziari, in prevalenza titoli di Stato ma anche titoli privati, che permette alla BCE di inondare…

La guerra di classe COVID

DI YANIS VAROUFAKIS project-syndicate.org Il fondo di risanamento proposto dall'Unione Europea per contrastare le ricadute economiche della pandemia sembra destinato a peggiorare la condizione economico sociale della maggior parte degli Stati membri. La finanza sarà di nuovo protetta, benché ciò sia un danno, mentre i lavoratori dovranno pagare il conto attraverso nuovi round di austerità. ATENE - La crisi dell'euro scoppiata un decennio fa è stata a lungo descritta come uno scontro tra…

Da oggi Pos obbligatorio per i commercianti: ecco cosa diceva Di Maio nel 2014…

ilparagone.it Facciamo un salto indietro. Fate finta che oggi non sia il primo luglio del 2020 e che Di Maio non sia al governo. Ripeschiamo un suo vecchio post dalla sua pagina Facebook, è datato 30 giugno 2014. Scrive Di Maio: “Io sto con i commercianti. Da oggi il Pos sarà obbligatorio per commercianti e artigiani. Tutte le attività commerciali per Legge dovranno adeguarsi. Premesso che non sono un tifoso della carte di credito e dei bancomat: più i nostri soldi saranno virtuali, maggiore…

Boeri, Gualtieri, e la dignità a tempo determinato

DI CONIARERIVOLTA coniarerivolta.org Se è vero, come sosteneva Thomas Eliot, che aprile è il mese più crudele, potremmo avere il sospetto, aprendo La Repubblica di qualche giorno fa, che giugno non sia da meno. Ci imbatteremmo infatti in un articolo dell’ex presidente INPS, Tito Boeri, dal titolo piuttosto eloquente: “Per frenare la perdita di posti di lavoro servono più contratti a tempo determinato”. Il dubbio verrebbe ulteriormente accresciuto se a fare da eco alle parole di Boeri si…

Semestre alla Tedesca / Cesaratto: dopo il Mes non saremo più il terzo Paese d’Europa

INTERVISTA A  SERGIO CESARATTO ilsussidiario.net Domani inizia il semestre Ue della Germania. Sul tavolo temi decisivi: Mes, Recovery fund, Brexit. Ma dalla Merkel non arriveranno grandi aperture Domani si apre il semestre europeo della Germania, il paese che esprime le due figure politiche più importanti dell’Europa: Angela Merkel nel ruolo di cancelliera del paese locomotiva e Ursula von der Leyen alla guida della Commissione Ue. Per la Merkel si tratta del secondo semestre, dopo quello…

Il Putin-Ferio: ma chi ha vinto la Seconda Guerra Mondiale?

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Da quando il Parlamento europeo il 19 settembre 2019 ha attribuito le responsabilità di aver scatenato il secondo conflitto mondiale all’URSS di Stalin e alla Germania nazista, Putin, che non ha apprezzato la risoluzione di Bruxelles per motivi fin troppo ovvi, non si è risparmiato per controbattere le accuse. Non solo ha ripetutamente attaccato la Polonia, ma nel corso di una settimana ha puntato il dito 5 volte contro il governo Polacco…

Il “Discorso libero” nell’Impero USA è illusorio come le uova “Ruspanti”

DI CAITLIN JOHNSTONE medium.com In quello che Kevin Gosztola di Shadowproof definisce  "uno sforzo non troppo sottile per criminalizzare il giornalismo di un'organizzazione di controinformazione, che gli Stati Uniti hanno fatto di tutto durante l'ultimo decennio per distruggere", è il fatto che il fondatore di WikiLeaks Julian Assange  è stato colpito  da  un altro atto di accusa  dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. Shadowproof,  WSWS e  Consortium News  riportano tutti…

I vitalizi, altra fuffa semantica per non parlare di lotta di classe

DI KARTANA lantidiplomatico.it Sono favorevole al finanziamento pubblico dei partiti, dei giornali espressione dei partiti e delle pensioni ai parlamentari. E del proporzionale puro. Tutti caposaldi della Prima Repubblica quando persino democrazia proletaria stava nel Parlamento. Voi grillini rappresentate attualmente circa il 20% del 55% che vota. Il 45% degli italiani non votano, quando durante la prima repubblica l astensionismo era al massimo al 15%. Oggi partiti e giornali sono dei…

La Cina presenta il primo ristorante robotico e senza contatto al mondo

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Potremmo osservare uno dei primi ristoranti robotici al mondo, situato nel Guangdong, in Cina. L'apertura tempestiva del ristorante senza contatto umano arriva quando l'industria è decisa a ridurre i contatti da uomo a uomo a causa dei rischi di trasmissione del virus. Il Qianxi Robot Catering Group, una filiale di Country Garden, ha recentemente annunciato  in un comunicato stampa che ha aperto un ristorante gestito da robot nella città di Shunde, nella…

I guai di Xi Jinping smontano il sogno cinese di Italia e Germania

DI GIULIO SAPELLI ilsussidiario.net La Cina appare come l’unico principale Paese al mondo che crescerà nonostante la crisi. Invece ha grossi problemi interni La Cina appare a molti osservatori nazionali e internazionali come una nazione che esce vittoriosa dalla crisi pandemica. I dati recenti sul Prodotto interno lordo mondiale sembrano confermare questa convinzione. Mentre tutte le altre nazioni di riferimento per comprendere come andrà il mondo, a partire dagli Usa per continuare con la…

La Merkel gela gli europeisti: «L’Europa federale non si farà mai»

DI GIUSEPPE MASALA L’intervista concessa dalla Merkel ad alcuni giornali europei in occasione dell’inizio del semestre a guida tedesca credo possa essere definita di rilevanza storica perché chiarisce la sostanza dell’europeismo tedesco: un europeismo che non pare azzardato definire “utilitaristico” che ha come motto «ci sto fino a quando mi conviene». Questo è il passaggio chiave (tradotto dalla versione pubblicata dal britannico Guardian) in merito alla supremazia del diritto europeo…

La trappola della casta: così è stato cancellato uno dei pochi successi del M5S

ilparagone.it Un colpo dritto in faccia, all’improvviso, quando ormai la vittoria sembrava assicurata. E invece niente, il k.o. è arrivato inesorabile sovvertendo completamente il verdetto. Quello che vedeva i Cinque Stelle esultare per aver mantenuto almeno una delle tante promesse fatte agli elettori e poi tradite strada facendo, l’abolizione degli odiosi vitalizi. Festeggiamenti che hanno presto lasciato il posto all’amarezza per un stop improvviso: tutto uno scherzo, si torna ai cari,…

OMS “Covid a settembre”/ Zangrillo: nessuna seconda ondata perché sappiamo cosa fare

Int. ALBERTO ZANGRILLO ilsussidiario.net Crollo dei malati “inequivocabile”. Nuovi casi per lo più debolmente positivi. Nessuna seconda ondata: se il virus si risveglia, “sappiamo come contenerlo” “Il messaggio che voglio dare anche a nome dei miei colleghi è: siamo tutti dalla stessa parte della scienza, la nostra iniziativa, pacata e responsabile, non è di contrapposizione, ma di divulgazione scientifica obiettiva. È innanzitutto una notizia positiva, che le autorità sanitarie devono…

Si fa presto a dire smart working…

DI LEO ESSEN contropiano.org Ieri, a TgCom24, è intervenuta l’Assessora della Regione Veneto, Elena Donazzan, e ha detto due-tre cose serie sullo Smart Working, spostando l’attenzione dall’equazione, messa in giro da Ichino, secondo cui Smarth Working = Vacanze. Cosa ha detto l’Assessora? Ha detto che per la Città (soprattutto per la Città), lo Smart Working non va bene. Durante il periodo in cui le persone hanno lavorato da casa, la città ha sofferto. Hanno sofferto i tassisti, i…

Il “civile” e “avanzato” capitalismo tedesco

DI CARLO FORMENTI facebook.com Da qualche giorno i giornali si occupano di quanto sta succedendo nel più grande mattatoio d'Europa, una "fabbrica" di carne suina situata in Germania in cui vengono macellati ventimila maiali al giorno e in cui lavorano migliaia di addetti. 1500 di questi operai, quasi tutti immigrati polacchi e rumeni, sono risultati contagiati dal covid 19. Si è anche saputo che, per contenere i costi di lavoro, questi disgraziati non vengono assunti ma dipendono da…

Le stime del FMI lo confermano: l’Italia aspettando Godot – Ue muore

DI GILBERTO TROMBETTA lantidiplomatico.it Secondo le stime aggiornate del FMI, il crollo del PIL italiano nel 2020 sarà quello maggiore: -12,8%¹. Un crollo cioè di circa 229 miliardi di euro rispetto al PIL del 2019. Tra marzo e aprile di quest’anno, il Governo in carica aveva annunciato misure per 750 miliardi (la famigerata “potenza di fuoco). Cioè risorse pari al 41.9% del PIL. A oggi, il Governo ha stanziato risorse per 61,3 miliardi di euro². Il 3,4% del PIL. Una delle…

Hanno riaperto “il ministero della verità”. Ed è europeo…

DI DANTE BARONTINI contropiano.org Non c’è limite alla vergogna degli sfruttatori, lo sappiamo. Ogni loro nuova mossa non riesce nemmeno più a sorprenderci, e proprio questo è il rischio: quello di rimanere, come tutti, “mitridatizzati”. Abituati ai loro veleni, in dose crescente, senza più una reazione. Siamo anche abituati ai loro ossimori (“guerra umanitaria” resta al momento insuperato), alle parole appiccicate a fatti che significano l’opposto. Ma ogni tanto è indispensabile indicare…

Non vogliamo trasformarci in una Disneyland mediterranea, o in una Florida per pensionati tedeschi e scandinavi

DI GUIDO SALERNO ALETTA teleborsa.it Lo smart working è una trappola per topi. Servono capitale umano ed infrastrutture collettive Basta stare con il naso per aria, a cercare una ispirazione sul da farsi. Non è dalle audizioni degli Stati Generali di Villa Pamphili che si troverà il bandolo della matassa. Non è così che si nobilita l'Italia: si trasforma la Storia in cartapesta. Bisogna guardare indietro, per capire il futuro dell'Italia. Il nostro destino non è quello di…

PUTIN, A CAPO

DI PIERLUIGI FAGAN facebook.com ("La parata quest'anno si tiene nel giorno in cui, 75 anni fa, le truppe hanno sfilato, proprio qui, dopo la vittoria del bene sul male, sul nazifascismo". Lo ha detto ieri, 24 giugno 2020, il presidente russo Vladimir Putin salutando le truppe schierate sulla Piazza Rossa per il 75esimo anniversario della Vittoria dell'Unione Sovietica nella Seconda Guerra mondiale. "Non oso immaginare cosa sarebbe accaduto al mondo se l'armata rossa non avesse vinto: è…

Sardine ai sindaci: “Fateci scrivere Black Lives Matter sull’asfalto delle città”

HuffPost Il movimento, dopo il no di Roma e Milano, chiede agli amministratori locali di schierarsi nella lotta al razzismo e per l'integrazione Il movimento 6000sardine fa un appello ai sindaci d’Italia affinché accettino la proposta di realizzare su una strada delle loro città un’installazione a favore dell’integrazione e contro il razzismo. L’installazione prevede la scritta “Black Lives Matter” lunga 100 metri. “L’avevamo proposta - spiegano le sardine - prima alla città di Roma poi…

Casaleggio: Beppe ha un ”ruolo di sostegno” e Dibba ha ragione

DI ANNALISA CANGEMI fanpage.it In un’intervista a Fanpage.it Davide Casaleggio spiega il suo piano di rilancio per l’Italia post Covid. Il presidente della Casaleggio Associati, e presidente e fondatore dell’Associazione Rousseau, punta tutto sulla digitalizzazione “per permettere alle aziende italiane, il prossimo anno, di essere competitive sul mercato”. Il presidente della Casaleggio Associati, e presidente e fondatore dell'Associazione Rousseau, Davide Casaleggio, ha presentato nei…

Si prepara il più feroce attacco ai lavoratori di tutti i tempi

DI  SAVINO BALZANO ilparagone.it Siamo stati facili profeti, purtroppo, e quando ci sentivamo ripetere che “nulla sarebbe stato più come prima del Covid” sapevamo benissimo cosa volevano dire quelle parole. Gianbattista Vico ce lo ha insegnato bene che la storia si ripete e i ricorsi storici sul mondo del lavoro suonano spesso come i rintocchi di una campana a morto. Il Sistema, sorretto dagli alfieri del grande Capitale, ha sempre agito nello stesso modo e c’era ben poco da sperare…

La Cia manipolò le elezioni italiane del 1948

DI ROBERTO VIVALDELLI it.insideover.com Alla fine di dicembre, il Washington Post  annunciava che il cyber-commando degli Stati Uniti stava ipotizzando un possibile intervento preventivo contro gli ufficiali russi scoperti a interferire nelle prossime elezioni presidenziali di novembre. Come hanno riferito al Washington Post fonti dell’Intelligence, trattasi di un attacco contro alti funzionari russi a scopo di deterrenza. È la cyberwar, quella descritta nel 1993 dagli analisti della Rand…

L’euro ha aumentato il divario tra i paesi del nord e quelli del sud Europa. Se n’è accorto pure Fubini sul Corriere

DI GILBERTO TROMBETTA lantidiplomatico.it «Se le tendenze degli ultimi dodici anni proseguissero nei prossimi dodici, il reddito medio in Italia scenderebbe fino a valere non più della metà di quello tedesco». Se n'è accorto pure Fubini sul Corriere*. O almeno adesso lo dice. Da quando c'è l'euro il divario nel reddito pro capite tra i Paesi del Nord e del Sud Europa è aumentato vertiginosamente. Questo perché sia la struttura dell'Unione Europea che quella dell'Eurozona hanno…

Niente più Washington o America

DI RAUL ILARGI MEIJER theautomaticearth.com La valutazione della virtù etica degli Stati Uniti con "A", il massimo dei voti, ha già raggiunto nuove vette, e non ci sono ragioni per non credere che arriverà anche molto più in alto, mentre a noi non resta che segnalarlo con orgoglio. Durante il percorso di questa indagine scopriremo che applicare una logica all'impresa ci porterà in luoghi imprevisti e assai sgraditi (per la maggior parte dei partecipanti). Ma a quel punto saranno stati…

Tiziano Ferro: «Mio marito Victor Allen vuole un figlio»

DI GIUSEPPE MASALA comedonchisciotte.org Il Corriere della Sera ci informa che Tiziano Ferro si trova negli Usa "per avere un figlio con il marito". Ormai siamo alla manipolazione orwelliana dove si può dire che due uomini o due donne possano avere un figlio. Sì, se lo possono comprare questo è vero ma ciò non è procreare. Il peggio è che la Boldrini con altri suo amici hanno presentato una proposta di legge contro i "crimini d'odio" nei confronti delle "minoranze" ovvero un reato…

Ecco cosa si nasconde dietro al Recovery Fund

DI FEDERICO GIULIANI it.insideover.com Nelle prossime ore i Capi di Stato europei si riuniranno per l’ennesima volta in videoconferenza nel tentativo di raggiungere un’intesa sulla distribuzione dei miliardi contenuti nel Recovery Fund. Questo strumento, assieme a Mes, Sure e Bei, è una delle quattro frecce presenti nella faretra di Bruxelles. Dopo un lunghissimo tira e molla per far inghiottire la “medicina amara” ai Paesi frugali, cioè a quel gruppetto formato da governi rigoristi,…

Da Chavez 3.5 milioni Maduri, Maduri ?!

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Il M5S ha davvero ricevuto 3.5 milioni di euro dal governo venezuelano di Hugo Chavez per tramite dell’ex ministro degli esteri ed attuale presidente del paese sudamericano Nicolás Maduro, o si tratta di una fake news? La questione, nata 4 giorni fa quando il giornalista Marcos García Rey ha pubblicato sul giornale Spagnolo ABC la notizia supportata da un documento che proverebbe il passaggio di denaro tramite un canale diplomatico nel…

Paolo Barnard: Da Hong Kong “Le mascherine vanno ragionate”

Di PAOLO BARNARD e NICOLAS MICHELETTI La scienza dell'uso delle mascherine non è quella che strillano gli esperti prezzolati dalle Tv, né i Social. Va ascoltata invece con MOLTA ATTENZIONE. E chi meglio del N.1 in questa materia, dall'Università di Hong Kong, cioè dal cuore geografico di SARS e di SARS-CoV-2, può guidarci a ragionare su: mascherine, quando sì, quando no, e perché.…

Facebook censura la campagna politica di Trump per istigazione all’odio, in realtà il simbolo incriminato appartiene all’Antifa

DI TYLER DURDEN zerohedge.com La CNN ha appena confermato un rapporto inizialmente pubblicato dal NY Daily News secondo cui Facebook ha rimosso un annuncio della campagna politica di Trump 2020 per violazioni delle norme contro l'"odio organizzato". https://twitter.com/sallyshin/status/1273687558451593217 Il CEO di FB Mark Zuckerberg si è guadagnato con ignominia l'ira dei Democratici del Congresso e della sinistra progressiva dopo che aveva rifiutato di censurare annunci politici…

La grande svendita / Così l’Italia termina il “lavoro” del ’92

DI GIANLUIGI DA ROLD ilsussidiario.net Senza entrare nei meriti o demeriti politici, nelle scelte di politica economica, nelle visioni di sviluppo e di crescita, l’Italia può correre un grande rischio: quello di una progressiva deindustrializzazione e di una perdita di strategia produttiva e di sviluppo tra i paesi dell’Occidente. In quest’ultimo trentennio, con l’anno fatidico del 1992, l’Italia è entrata in una classica “crisi”, che ha soprattutto i connotati del cambiamento traumatico e…

Facebook accerchia l’Africa

DI MANLIO DINUCCI voltairenet.org Mentre Google e Facebook, con un operatore cinese e senza le necessarie licenze, proseguono nella costruzione della loro rete di cavi nel Pacifico, Facebook da solo inizia a costruire una nuova linea che circonderà l’Africa. Un’infrastruttura che collegherà i porti necessari alle multinazionali per sfruttare le ricchezze del continente, ma svolgerà un ruolo marginale nello sviluppo di economie tuttora prive di elettricità. Molte industrie e società di…

La Norvegia abbandona l’app di monitoraggio COVID e con il lockdown fa il decimo dei morti della Svezia

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Non è semplice farsi strada in mezzo a proclami categorici e inflessibili, ma la via migliore per uscire dai tanti dubbi sollevati dall'impasse Covid-19, per il momento,  dovrebbe essere solo quella di riferirsi ai dati ufficiali, e farsi due calcoli. Diversamente si ragiona del sesso degli angeli. Per rispondere a questa esigenza propongo quindi un'integrazione all'articolo di Scenari Economici, che ha rilevato solo un aspetto del problema, quello…

Fase 3 – 6 Punti 6 Ponti – Da Villa Panfili…

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org Leggere i sei punti di un Governo dei sette contemporaneamente in carica ovvero quello di Vittorio Colao e la sua banda, quello di Giuseppi Conte e Donald Trump e a seguire quello di Sergio Mattarella, quello dell'O.N.U. e dei Cinque Stelle, di LEU , di MAIE, e infine del P.D. Non lascia l'amaro in bocca ma lascia per l'appunto questo sapore straordinariamente spaventoso e indecifrabile che solo chi ha incontrato il Coronavirus Covid 19 lo conosce…

Consob, Savona chiama alla riscossa risparmiatori italiani proponendo BTP di guerra e azionariato popolare

Di Laura Naka Antonelli finanzaonline.com Macché cicale, gli italiani sono un popolo di formiche che hanno spesso lavorato anche per sostenere le economie estere. I mercati? Spesso i titoli finiscono per essere “termometri di che misurano la temperatura di corpi istituzionali”, che sono cosa ben diversa dai corpi “produttivi”. L’Italia in quanto problema finanziario? Niente affatto, l’Italia non è un problema ma una risorsa. Nell’incontro con il mercato finanziario il presidente della…

In Fuga da CHAZ

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Tra il 1917 e il 1919, proprio durante la premessa della fragile Repubblica di Weimar, Max Weber tenne due confe­renze dal titolo "Die geistige Arbeit als Beruf", che po­tremmo tradurre «Il lavoro dello spirito come professione».  Il «lavoro dello spirito» è il lavoro creativo, auto­nomo, il lavoro umano considerato in tutta la sua potenza, quindi cercare la sua affermazione si­gnifica liberarsi di ogni lavoro comandato, dipendente, alie­nato. Ma il…

Perché attaccano il Movimento 5 Stelle proprio adesso

DI GIUSEPPE MASALA lantidiplomatico.it Ed ecco che parte l'attacco al M5S. Il quotidiano spagnolo Abc presenta le "prove" di un finanziamento del 2010 al Movimento Cinque Stelle da parte di Chavez. A corredo di questa accusa presenta un pezzo di carta timbrato e firmato dai servizi venezuelani dell'avvenuta transazione. Come se i servizi segreti di qualsiasi paese del mondo documentassero le loro operazioni "sporche". Avete mica mai visto un documento dei servizi italiani che attesti le…

Che ne sarà del ‘Doomsday’ Seed Vault dell’Artico?

DI F. WILLIAM ENGDAHL journal-neo.org Sullo sfondo della paura crescente di una pandemia globale di coronavirus, un evento è passato largamente inosservato, al punto da essere così lontano dal resto del mondo, che la maggior parte non è a conoscenza della sua esistenza. Il "Doomsday" Seed Vaultdelle Svalbard sull'isola di Spitsbergen, a Nord del Circolo Polare Artico, ha appena ricevuto un'ulteriore importante consegna di semi di varietà vegetali per il suo stoccaggio speciale. Ciò che…

La rivincita contro il Nord è fallita: ora Pd e M5s a chi parlano?

DI UGO FINETTI Ilsussidiario.net La locomotiva dell’Italia è destinata a rimettersi in moto nonostante Conte, M5s e Pd. Che adesso devono decidere con chi stare Le campane a morto su Milano sono un po’ affrettate. È vero che la città della “bela Madunina” è in ginocchio e il tocco risuona quasi festoso in taluni editorialisti e commentatori da Roma in giù. Torna a far capolino il malinteso meridionalismo secondo cui per risollevare il Sud bisognava “frenare il Nord”. E infatti anche a…

Tre milioni da Maduro per finanziare il MoVimento 5 Stelle

DI MATTEO CARNIELETTO ilgiornale.it I soldi sarebbero stati inviati al consolato venezuelano a Milano. Il destinatario? Secondo "Abc" fu Casaleggio senior La bomba è stata sganciata da Abc: con un articolo intitolato: Il chavismo finanziò il Movimento 5 Stelle che oggi governa in Italia. Una vera e propria spy story che inizia nel 2010, quando Nicolas Maduro avrebbe fatto inviare 3.5 milioni di dollari al consolato venezuelano a Milano per finanziare il partito fondato da Beppe…

American Revolution

DI ZORY PETZOVA comedonchisciotte.org Zugzwang è un termine del repertorio scacchista che si riferisce a una situazione di estrema difficoltà, in cui il giocatore, qualsiasi mossa faccia, è costretto a subire o lo scaccomatto o la perdita della difesa del re; di solito si verifica nel finale, quando rimangono poche figure e non ci sono più mosse vantaggiose da fare, per cui chi deve muovere, perde la partita. Questa è più o meno la situazione in cui è stato messo Trump sulla scacchiera dei…

Sapelli: stati generali e piani Colao, ecco chi telecomanda l’Italia

DI GIULIO SAPELLI ilsussidiario.net L’Italia è immota e trascinata nella polvere dai soft power esterni, che non sono più soltanto quelli europei, ma anche cinesi L’ex ministro Moavero ha pronunciato frasi lapidarie in un’intervista a La Repubblica dell’11 giugno 2020, dettata con grande nettezza e precisione. È stato chiarissimo. Tutto ciò che ci sarà dato attraverso le regole europee sarà controllato in modo preciso e puntuale dalla Commissione: mi pare di poter sintetizzare così il succo…

Polizia? No grazie, meglio la Guerra Civile!!

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Ormai è ufficiale: il dipartimento di Polizia di Minneapaolis verrà chiuso, salvo che il sindaco democratico, Jacob Frey contrario alla decisione, non ponga il veto. E quello di New York subirà un drastico taglio di fondi. E mentre in tutto il mondo ci s’inginocchia in segno di solidarietà per la morte di George Floyd, Nancy Pelosi, la portavoce Dem alla Camera, dopo aver fatto anche lei l’inginocchiamento rituale di 8 minuti e 46 secondi, ha…

REPORT: l’UE pianifica il “Passaporto delle Vaccinazioni” sin dal 2018

DI KIT KNIGHTLY off-guardian.org La "Roadmap per la Vaccinazione" delinea un piano triennale per rafforzare la "fiducia nei vaccini" e promuovere il "tracciamento elettronico" Un report pubblicato dalla Commissione Europea alla fine del 2019 rivela che l'UE ha intenzione di aumentare la portata e laforza dei programmi di vaccinazione, già molto prima dell'attuale "pandemia". Il punto finale della Roadmap è, tra le molte altre cose, l'introduzione di una "carta/passaporto/per la…

George Floyd o Martin Luther King ??

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Siamo davvero approdati nel regno del surreale, ma nel tempo postmoderno del paradosso citazionista era abbastanza prevedibile. Credo che il caro defunto George non si sarebbe di certo aspettato un funerale di tale livello emozionale, simile a quello mandato in onda a reti unificate su tutti i networks del mondo occidentale civilizzato, ma soprattutto "globalizzato". In due settimane dalla morte di Floyd, le violente manifestazioni di piazza…

L’ultima mossa Tedesca / Senza la firma del Mes l’Italia non avrà più aiuti dalla Bce

Di Federico Ferraù ilsussidiario.net Intervista ad Alessandro Mangia Sarà la Banca centrale europea a determinare l’ingresso dell’Italia nel Meccanismo europeo di stabilità (Mes). Ecco come L’Italia, grazie al governo Conte, entrerà – o meglio, dovrà entrare – nel Mes per non vedersi rifiutare gli acquisti di Btp dalla Banca centrale europea. È un rovesciamento di prospettiva: finora gli avversari del vincolo esterno si sono opposti al Mes contando sugli acquisti della Bce. C’è la Bce,…

“Verso un nuovo ordine ? La crisi globale del debito e la privatizzazione dello Stato”

DI MICHEL CHOSSUDOVSKY globalresearch.ca C'è una seria crisi sanitaria che deve essere adeguatamente risolta e questa è la priorità numero uno. Ma c'è un altro importante aspetto che deve essere affrontato. Milioni di persone hanno perso il lavoro e i risparmi di una vita. Nei paesi in via di sviluppo prevalgono povertà e disperazione. Mentre il lockdown è presentato all’opinione pubblica come l'unico modo di risolvere una crisi sanitaria globale, i suoi devastanti effetti…

Quantitative Easing: la quiete prima della tempesta

Di Coniare Rivolta coniarerivolta.org Nel Consiglio Direttivo di giovedì 4 giugno la Banca Centrale Europea (BCE) ha deciso un nuovo potenziamento del suo programma di acquisti di titoli pubblici dei Paesi europei, il cosiddetto Quantitative Easing (QE): si tratta dell’ennesimo ampliamento dell’arsenale messo in campo dalla banca centrale per fare fronte alla pandemia di Covid-19, con un programma dedicato, il Pandemic Emergency Purchase Programme (PEPP), che entro il giugno 2020 impegna…

Fase 2: Apoteosi di un’Ecatombe

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org Non è bastato non avere preso le adeguate precauzioni per evitare l'ecatombe di anziani e non solo nelle RSA. Non è bastato non aver preso come esempio da applicare il modello Taiwan contro il coronavirus covid-19 che è stato ed è l'unico modello dimostratosi vincente nei fatti. Non è bastato avere fatto sfregio della Costituzione Italiana segregando in casa quasi 60 milioni di italiani. Non è bastato aver preso in giro gli italiani con…

Spara al negro! Spara al bianco! Spara a tutti?!

Di Alessandro Guardamagna e Swordfish comedonchisciotte.org Agenti di polizia in tenuta anti sommossa caricano e buttano per terra una manifestante durante le proteste per la morte di George Floyd, Washington, D.C., 31 Maggio 2020 George Floyd è morto lo scorso 25 Maggio mentre era in custodia della polizia di Minneapolis. Afroamericano di 46 anni, Floyd era stato inizialmente fermato sotto l’effetto di sostanze stupefacenti in seguito ad una segnalazione per uso di banconote false…

Israele perfeziona la tecnologia per la sorveglianza

DI PHILIP GIRALDI americanfreepress.net  Viene concesso al Mossad e allo Shin Betdi trarre profitto militarmente e finanziariamente dal virus. L'organizzazione di spionaggio esterna israeliana Mossad e la sua equivalente di spionaggio interno Shin Bet hanno una reputazione molto più grande dei loro successi reali, ma l'unica area in cui hanno eccelso è la raccolta elettronica di informazioni. I recenti spionaggi tramite tecnologia elettronica, intorno alla Casa Bianca e ad altri edifici…

Adam Tooze – La fine del mito della banca centrale

DI ADAM TOOZE Adam Tooze svolge un'ampia disamina sul mito della indipendenza della banca centrale, emerso negli anni '70  dalla lotta alla Grande Inflazione e basato in realtà su motivazioni politiche più che su valide teorie.  Da allora le banche centrali in tutto il mondo, e in particolare la BCE,  si sono per forza di cose allontanate dai vincoli del loro mandato senza però modificare il loro assetto istituzionale. Oggi la sentenza di Karlsruhe,  rappresentando gli interessi di chi…

La Bce prepara l’uscita dall’euro della Germania

DI MAURO BOTTARELLI ilsussidiario.net C’è grande entusiasmo per l’ampliamento del Pepp annunciato dalla Bce. In realtà è una mossa che anticipa la fine dell’Eurozona come la conosciamo Potrei inondarvi di grafici e cifre. Non lo farò. Potrei constatare con stupore e ammirazione, come farà il 99% della stampa, la grande reattività e la decisione della Bce nel rispondere alla crisi da Covid-19. Non lo farò. Quanto deciso ieri dalla Banca centrale europea è una presa di posizione politica, non…

La rivoluzione colorata di Minneapolis

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Sembra che la tanto attesa "Seconda Guerra Civile" sia finalmente iniziata ... più o meno esattamente al momento giusto.   Tutto è iniziato quando è diventato virale il video dell'ufficiale di polizia Derek Chauvin, che ha soffocato George Floyd, premendogli il ginocchio sul collo per ben 9 minuti. La morte di Floyd ha causato proteste in tutti gli Stati Uniti e ha scatenato una vera e propria rivolta nella città del Minnesota, con diversi giorni…

I documenti che inchiodano Cina e Oms: Pechino nascondeva i dati, l’Oms si lamentava ma “in privato”

DI FEDERICO PUNZI atlanticoquotidiano.it Ecco come l’Oms si è resa complice del cover-up cinese: “in pubblico” lodava la Cina per la risposta al virus, “in privato” si lamentava per la sua scarsa trasparenza. Che Pechino stava nascondendo dati non era anch’essa una informazione critica che era preciso obbligo dell’Oms condividere con tutti gli stati membri, che avrebbero potuto adeguare di conseguenza il loro livello di allarme? Su Atlantico Quotidiano abbiamo posto all’attenzione dei…

Quel che Fiamma Nirenstein non vuol sapere dell’annessione della Palestina

DI PINO CABRAS facebook.com L’ha definita una «letterina»: era la nostra missiva a Conte sull’annessione israeliana di un altro pezzo di terre palestinesi. Fiamma Nirenstein, giornalista italo-israeliana, insigne esponente del pensatoio Jerusalem Center for Public Affairs (JCPA), gode evidentemente di standard molto più alti. Il suo think-tank neoconservatore infatti è finanziato da magnati del calibro di Sheldon Adelson, il miliardario che possiede casinò in mezzo mondo, giornali in USA e…

I Golpisti di Confindustria

DI GIORGIO CREMASCHI facebook.com Il neo presidente di Confindustria Bonomi, dalle pagine de La Repubblica della famiglia Agnelli, lancia un proclama al paese: tutto il potere ai padroni. Questa è la sintesi di una lunga intervista nella quale il finanziere milanese, reduce dai disastri della Lombardia di cui la sua organizzazione condivide la responsabilità con la classe politica, chiede che tutte le risorse pubbliche e private vadano alle imprese ed ai loro profitti. Bonomi minaccia un…

Alberto Zangrillo: il virus clinicamente non esiste più

DI Valentina Dardari ilgiornale.it Il primario del San Raffaele ha elogiato Milano per come ha saputo reagire. Possibile che il virus sparisca per sempre. Alberto Zangrillo, primario e direttore di Terapia Intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano, durante il suo intervento al programma di Raitre “Mezz’ora in più”, ha affermato che “il virus clinicamente non esiste più”. Il virus non esiste più Ha infatti spiegato come dal punto di vista clinico il virus non esista più. A…

A carte scoperte, Pechino lancia la sua sfida per soppiantare la leadership Usa: è ora di scegliere con chi stare

DI ENZO REALE atlanticoquotidiano.it Cina mai stata così impegnata su tanti fronti contemporaneamente, il PCC ha una strategia globale basata sulla convinzione del declino inevitabile delle democrazie occidentali e della potenza americana, un piano di sostituzione del modello liberale con quello cinese… Gli Usa non intendono abdicare, mentre l’Europa a trazione tedesca si sfila. Se non è una nuova Guerra Fredda, ci assomiglia molto. Possiamo decidere di combatterla o di lasciar fare, ma…

Il Piano Colao. Arriva la shock economy di Friedman (e senza golpe militari)

DI GIUSEPPE MASALA lantidiplomatico.it La notizia più importante del giorno ce la dà Milano Finanza: la Commissione Colao istituita al di là di qualsiasi processo democratico, per fare un piano anticrisi - ha presentato il suo Dossier. Il Punto fondamentale descritto dall'articolista di MF è il seguente: "Il sostegno all'economia dovrebbe passare attraverso la creazione di un Fondo per lo Sviluppo che avrà una dotazione compresa tra i 100 e i 200 miliardi di euro. Lo Stato, le…

Il coronavirus “scompare” così rapidamente che il vaccino di Oxford ha “solo il 50% di possibilità di funzionare”

news.sky.com Il professor Adrian Hill descrive gli sforzi per creare un vaccino come una "corsa contro la scomparsa del virus e contro il tempo". Esiste solo il 50% di probabilità che il vaccino contro il coronavirus di Oxford funzioni perché i casi nel Regno Unito stanno diminuendo così rapidamente, ha avvertito uno degli scienziati. Il Jenner Institute dell'Università di Oxford e l'Oxford Vaccine Group hanno iniziato a sviluppare un vaccino COVID-19 a gennaio usando un virus prelevato da…

Fatti contro balle. Il lockdown totale.

DI PETER KOENIG globalresearch.ca Sapete chi ha coniato la malefica espressione “teoria del complotto”, o l’accusa “sei un teorico del complotto!”? Nientemeno che la CIA negli anni ’50 per mettere a tacere chi aveva capito la menzogna della guerra fredda contro l’Unione Sovietica. Questa era una totale balla degli strateghi di guerra degli Stati Uniti, creare in genere la paura nella popolazione e in particolare negli europei col fine di rendere potente il complesso industriale militare…

Raffica di sanzioni, Trump punisce Pechino e chiude con l’Oms, mentre l’Europa tedesca si smarca

DI FEDERICO PUNZI atlanticoquotidiano.it Innanzitutto, bisogna premettere che qui non si tratta solo dell’autonomia e delle libertà di Hong Kong. Si tratta di Taiwan, del Mar Cinese meridionale, degli altri Paesi del Sud-Est asiatico, delle ambizioni di leadership globale della Cina comunista. Sono tutte tessere dello stesso domino. Hong Kong è la prima, ma è anche un test. Pechino ha scelto questo momento per porre fine all’autonomia della ex colonia britannica non solo perché gli ultimi…

Recovery Fund: ci fanno l’elemosina e dobbiamo anche ringraziare

DI THOMAS FAZI facebook.com In tanti mi hanno chiesto un commento sulla proposta di Recovery Fund della Commissione europea che a sentire gli europeisti nostrani sarebbe un evento di portata storica secondo solo al ritorno del Messia (ma forse pure meglio visto che che la tendenza del Cristo a creare vino dal nulla rischierebbe di generare inflazione). Sarò breve, non solo perché oggi è il mio compleanno, ma perché sarebbe il caso di smetterla di sprecare inchiostro per commentare…

Covid-19: caso o necessità?

DI PIERO RIVOIRA comedonchisciotte.org «Nessuna teoria fondamentale ci consentirà di prevedere se in una determinata regione dell’universo l’acqua sia sotto forma liquida, di ghiaccio o di vapore. Nessuna teoria è in grado, soltanto sulla base di principi teorici, di prevedere in che direzione cadrà una penna in bilico sulla sua punta, o chi sposerà chi. Tutto ciò non dipende da una comprensione più profonda della natura delle cose, ma dalla storia e dalla configurazione dell’universo nel…

Preparatevi per la prossima svolta: lo yuan digitale

DI PEPE ESCOBAR strategic-culture.org È in corso un nuovo e radicale cambio di paradigma. L'economia degli Stati Uniti potrebbe contrarsi fino al 40% nel primo semestre del 2020. La Cina, la più grande economia mondiale per la PPA (n.d.T.Parità di potere d’acquisto) già da alcuni anni, potrebbe presto diventare la più grande economia del mondo anche in termini di tassi di cambio. Il mondo post-Planet Lockdown - ancora un miraggio nebuloso –è possibile che debba aver bisogno di una…

La Germania munge l’UE, raggiunge il “Punto Gorbachev” e guarda ad una Cina pericolosa

DI RODNEY ATKINSON freenations.net Durante la crisi del Coronavirus nell’Unione Europea, qualsiasi pretesa di azione coesa e obbediente alle regole dell’Unione è finita fuori dalla finestra. I più deboli, come l’Italia, hanno dovuto provvedere a se stessi e i più forti come la Germania hanno infranto tutte le regole – in particolare le norme sugli aiuti di Stato – per causare un enorme squilibrio di potere nel “mercato unico”. La Germania intercetta oltre la metà degli aiuti di Stato…

L’EPIDEMIA E IL CETO ‘COLTO’

DI ZORY PETZOVA comedonchisciotte.org Nessuno ha un interesse per le libertà personali maggiore di quello dei ceti comuni, secondo Machiavelli, visto che nessuno può conoscere meglio di loro gli appetii dei potenti. Una massima che rende scontato il criterio secondo cui la vitalità di una società si misura dalla capacità di reazione sincronizzata dei suoi individui, nel momento in cui essi sentono di non tollerare ulteriori imposizioni e ingerenze da parte dei governanti. In questo periodo…

L’Inps “scopre” che i morti per Covid potrebbero essere più di quelli ufficiali. Ma lo sapevamo già

Di Cesare Fassari Anche l’Inps, dopo Istat e Iss, ha effettuato un’analisi della mortalità generale riscontrando una crescita superiore alle attese imputabile in gran  parte al Covid, sottolineando però che i morti potrebbero essere quasi 19mila in più di quelli ufficiali. La notizia ha fatto scalpore sui media ma in realtà che vi fossero più morti per Covid lo avevano già rilevato tre settimane fa proprio Istat e Iss. IL DOSSIER INPS. 21 MAG - Secondo l’Inps il calcolo dei decessi per…

Il Recovery Fund è come il Mes, una trappola per l’Italia

DI TINO OLDANI italiaoggi.it Nel comunicato franco-tedesco sul Recovery Fund sta scritto che il supporto sarà basato “sul chiaro impegno a seguire politiche economiche sane e un programma di riforme ambiziose”. Termini diplomatici che rinviano alla definizione di precise condizionalità. L'esultanza con cui il governo Conte-Gualtieri ha accolto l'annuncio del Recovery fund da 500 miliardi è durata poco. Come d'abitudine, dopo avere finto per alcune settimane di capeggiare un fronte del…

In Italia No Mascherina?.. Ahia iaia iai !..

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org Coronavirus covid-19 Situazione al 20 maggio 2020 Italia: (abitanti 60.359.546 al 31/12/2018) Fa parte dell'O.M.S (Organizzazione Mondiale della Sanità) Casi totali da inizio epidemia: 227.364 Attualmente positivi: 62.752 Operatori sanitari infettati: 26.426 (di cui deceduti 150 medici, 40 infermieri, 20 OSS) Deceduti: 32.330 Dimessi: 132.282 Coordinazione Nazionale per il Coronavirus Covid-19: I fase: Governo, Regioni e Comuni in…

Il Colore del Coronavirus: Morti Covid-19 per razza ed etnia negli Stati Uniti

DI APM RESEARCH LAB STAFF apmresearchlab.org Il nuovo coronavirus ha causato quasi 92.000 vittime negli Stati Uniti, fino al 19 maggio. I dati sulla razza e sull'etnia dei  defunti sono noti per l'88% di questi decessi, dati che abbiamo raccolto da Washington DC e dai 40 stati da cui abbiamo ottenuto statistiche. Mentre abbiamo un quadro incompleto del bilancio di COVID-19, i dati esistenti rivelano profonde disparità per razza, soprattutto per i neri americani. L'ultimo tasso complessivo…

Proposta del governo svedese: acquistare sesso dovrebbe essere punito con la prigione

Di Morgan Johansson e Åsa Lindhagen. aftonbladet.se I Ministri: rimuovere le sanzioni pecuniarie La violenza degli uomini contro le donne è sempre stata un grave problema sociale e lo è ancora oggi. Una forma particolarmente odiosa di questa violenza è il grande traffico di donne e bambini che continua, anno dopo anno, praticamente in tutto il mondo. Anche nel cuore dell'Europa, ci sono paesi in cui lo sfruttamento sessuale delle donne vulnerabili è stato istituzionalizzato sotto…

“Another brick in the wall” Un altro mattone nel muro (con una sola finestra: Overton)

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org Perché noi andiamo a scovarli casa per casa Premetto che per scrivere devo avere la furia. L’indignazione e il senso di (ri)volta stomaco sono il motore che accende l’imperativo categorico di urlare a tutti ciò che vengo ad apprendere e che tutti dovrebbero sapere, nel quijotesco intento di aumentare la consapevolezza e quindi la coscienza collettiva, come l’uomo che esce dalla caverna platonica affrontando la luce abbagliante e la cui…

Un team di scienziati australiani scopre che COVID-19 è stato creato in un laboratorio

Di Matthew Cullinan Hoffman lifesitenews.com Un team di scienziati australiani ha prodotto nuove prove che il COVID-19 è stato ottimizzato per la penetrazione nelle cellule umane, anziché nelle cellule animali, minando la teoria che il virus si sarebbe evoluto casualmente in un soggetto animale prima di passare agli esseri umani, e suggerendo invece che è stato manipolato in un laboratorio. Lo studio, che non è stato ancora sottoposto a peer review, fornisce nuove prove, ma non ancora…

Malin Björk: introduciamo la possibilità di più di due genitori legali

Di Malin Björk aftonbladet.se Nessun Corteo Pride - difendi i diritti LGBTQ Questo è un articolo di dibattito. È la scrittrice, parlamentare europeo della sinistra verde nordica e relatore politico LGBT, che rappresenta le opinioni espresse nel testo, non il quotidiano svedese Aftonbladet. DISCUSSIONE. A causa della crisi del coronavirus, oltre cento sfilate gay pride sono state cancellate in tutto il mondo. Gli sviluppi in Polonia e Ungheria, come pure a Sölvesborg mostrano che è oggi…

Come distruggere una dittatura di banchieri? La lezione del 1933

DI MATTHEW EHRET  I media occidentali sono stati colpiti da vari annunci di "Apocalisse finanziaria" e dalla necessità di una “valuta sintetica egemonica mondiale” che rimpiazzi il dollaro in caduta libera, nel quadro di un nuovo sistema di finanza “verde”. Queste dichiarazioni sono state fatte rispettivamente dai governatori attuali della terra, Mark Carney e Merlin King, e non bisogna trascurarle, perché il mondo si trova all'apice della più grande bolla finanziaria della storia…

Alla ricerca di un’altra «pistola fumante»

DI ALBERTO NEGRI ilmanifesto.it La nuova guerra fredda. Come tutte le guerre anche questa si trascina un rumoroso corteo di pregiudizi, semplificazioni, bugie e mezze verità che si chiamano propaganda o fake news.Ne siamo tutti vittime. In primo luogo gli americani. Che forse non avremo neppure dopo la votazione ieri per consenso all’Oms di un’indagine «imparziale e indipendente» sulla pandemia da Covid-19. Come tutte le guerre anche questa si trascina un rumoroso corteo di…

Crepe nell’UE: l’Italia dovrebbe affrontare l’uscita dall’Eurozona mentre si fa più grave la crisi economica, indotta dal Coronavirus

DI CIARAN MCGRATH express.co.uk L'ITALIA dovrebbe chiedere aiuto ai risparmi dei propri cittadini, piuttosto che fare affidamento sulla Germania e su altri paesi dell'UE per salvarsi, mentre lotta per riprendersi dalla pandemia di coronavirus, ha dichiarato l'ex deputato ed economista Hans-Olaf Henkel Ha inoltre suggerito che la migliore soluzione sarebbe che l'Italia lasciasse la zona euro e tornasse alla propria valuta, che ha soprannominato la "nuova lira". Henkel stava descrivendo…

Il mondo post-coronavirus

Di Aleksandr Loseve e Andrey Ilnitsky stalkerzone.org L'Occidente è in una profonda crisi esistenziale. La globalizzazione sta andando a rotoli e il collasso delle risorse per le principali economie mondiali si sta facendo più chiaro. Il mondo in stile americano, in cui il dollaro è il principale prodotto realizzato dagli Stati Uniti per l'esportazione, ha affrontato l'esaurimento del modello di sviluppo e ha accumulato enormi debiti, il cui volume totale ha già raggiunto il 320% del…

Taiwan si è salvato dal Covid-19 perché ha fatto esattamente il contrario delle linee guida emanate dall’OMS

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Non è ancora del tutto chiaro come il mondo alla fine riuscirà a bypassare l'attuale pandemia di Covid-19, sta di fatto che l'OMS avverte che la malattia virale potrebbe diventare una minaccia permanente per la salute umana allo stesso modo in cui si presenta la malattia da HIV. In ogni caso, i decessi globali causati da Covid-19 sono destinati ad aumentare oltre l'attuale livello di 316.925, provocando così ulteriore caos nelle economie e nelle…

GLI INVISIBILI

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA  comedonchisciotte.org Da pochi giorni sono state vinte le riserve del M5S sull’iniziativa fortemente voluta dal ministro dell’Agricoltura Bellanova per regolarizzare i braccianti agricoli clandestini. Si tratterebbe di un'iniziativa all'insegna della civiltà, dovuta ad altri esseri umani e voluta per combattere la piaga del caporalato nel Mezzogiorno. Da oggi in poi questi esseri umani non saranno più “invisibili”. Il ministro minacciava di stracciarsi le…

Un bizzarro libro di fumetti finanziato dall’UE ha predetto la pandemia, con i globalisti che vengono presentati come salvatori

DI STEVE WATSON summit.news Il misterioso documento del 2012 ha dipinto gli eurocrati come se salvassero il pianeta da un virus assassino, con blocchi draconiani. Uno strano fumetto, che è stato pubblicato dall'Unione Europea nel 2012, prevedeva in modo misterioso quasi esattamente tutto ciò che è accaduto con la pandemia globale di Covid-19. Tuttavia la narrativa dell'epidemia è servita da propaganda, mostrando come i burocrati globalisti non eletti salvavano il pianeta. Il fumetto,…

Sulla vicenda di strane epidemie in Ucraina

DI ANDREJ UVAROV fondsk.ru I biologi militari statunitensi continuano gli esperimenti Lo scandalo del dislocamento di laboratori biologici americani in Ucraina non è il primo e, apparentemente, non l'ultimo. Nel 2018, i laboratori americani «dimenticati» sono stati ricordati, in relazione a un'epidemia di morbillo senza precedenti della durata di un anno. Le autorità statunitensi hanno quindi assegnato ai viaggi in Ucraina il 1° livello di pericolo, esortando i cittadini americani ad…

La soluzione al Covid-19: “Nikola Tesla lo scienziato di Dio”

DI FRANCESCO SENES Brancolando nel buio delle menti "virologhe" ovvero delle "genialità" più raffinate che l'umanità oggi disponga e continuando a sentire tutti i loro movimenti interni che per forza di cose diventano poi esterni in quanto devono essere emanati per il beneficio di tutti. L'infausta situazione induce a pensare che non stiamo assistendo ad un alta assise di scienziati in cerca di una soluzione scientifica, come ad esempio quella di Alexander Fleming (lo scopritore inglese della…

Identikit di un assassino: i complessi meccanismi biologici di SARS-CoV-2

DI DAVID CYRANOVSKI lescienze.it Ricercatori di tutto il mondo stanno lavorando per ricomporre, pezzo per pezzo, il puzzle del virus alla base della pandemia di COVID-19: in che modo agisce, da dove è venuto e come potrebbe evolvere in futuro. E sono ancora senza risposta pressanti domande sulla sua origine. In questo articolo parliamo di: MICROBIOLOGIA COVID-19 Nel 1912, alcuni veterinari tedeschi si interrogavano perplessi sul caso di un gatto febbricitante…

Italia: il cavallo di Troia cinese in Europa

DI GIULIO MEOTTI zerohedge.com I leader cinesi "credono di avere una stretta finestra di opportunità strategiche per rafforzare il loro dominio e rivedere l'ordine internazionale a loro favore". - L'ex consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, HR McMaster, Battlegrounds: The Fight to Defend the Free World . "L'Europa è ormai diventata la zona cuscinetto per lo scontro tra Cina e Stati Uniti". - Pierre-Henri d'Argenson, Le Figaro, 28 aprile 2020. Ora, la Cina sta…

Intelligence tedesca: La Cina ha chiesto all’OMS di ritardare l’annuncio pandemico e di negare la trasmissione da uomo a uomo

DI TYLER DURDEN  zerohedge.com L'intelligence tedesca ha rivelato che il presidente cinese Xi Jinping ha chiesto al direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) Tedros Adhanom Ghebreyesus di coprire la gravità della pandemia di coronavirus a gennaio, secondo Der Spiegel. Durante una conversazione del 21 gennaio - una settimana dopo che l'OMS aveva assicurato al mondo che "non c'erano prove chiare della trasmissione da uomo a uomo", secondo quanto riferito, Xi…

Perché è così difficile raggiungere l’immunità #al gregge??

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Non dovremmo stupirci di essere spesso affetti da ipossia silente, visto che il clima è parecchio contaminato, ed è sempre più difficile raggiungere l'immunità #al gregge, soprattutto quando si vive dentro a quella bestia che noi stessi alimentiamo. Il Covid-19 ha sventrato questa strana follia paranoica, di due escatologie in conflitto, una catastrofica e l'altra salvifica, e quando lo spazio delle probabilità sembra polverizzarsi, ci è apparso…

Il Coronavirus è la più grande truffa politica della storia

DI CHERYL K. CHUMLEY washingtontimes.com Il nuovo coronavirus è reale. La risposta al coronavirus è stata volutamente esagerata. E con il tempo, questa esagerazione si rivelerà come la truffa politica che è. Infatti, COVID-19 sarà considerato una delle risposte più grandi, vergognosamente esagerate, sovrastimate, esageratamente e irrazionalmente gonfiate, e del tutto ingannevolmente viziate per un problema sanitario nella storia americana, una risposta che è stata largamente…

Cina e OMS compagni di merende per il prossimo NWO

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Il direttore generale dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus ha spesso lodato la Cina per aver saputo contenere e controllare il Covid19. Però l'OMS è ora perseguitata da un tweet del 14 gennaio, che  sosteneva le dichiarazioni dei funzionari della sanità cinese, e cioè che non vi era alcuna possibilità di trasmissione del nuovo Coronavirus da uomo a uomo. Il tweet incriminato è arrivato meno di due mesi prima che l'OMS dichiarasse  Covid-19 una…

Adios, jogging al coperto! Gli spagnoli si affrettano ad allenarsi all’esterno dopo 49 giorni di serrata

Di Nathan Allen, Graham Keeley uk.reuters.com MADRID (Reuters) - Gli amanti del jogging, i ciclisti e i surfisti di tutta la Spagna sono usciti di corsa dalle loro case sabato, hanno avuto il permesso di allenarsi all'aperto per la prima volta in sette settimane, dopo che il governo ha iniziato ad allentare le dure restrizioni del coronavirus. A Madrid, i ciclisti e gli skater si riversano lungo gli ampi viali della città. La spiaggia di Barcellona era piena di corridori, mentre…

La Francia utilizzerà la griglia di sorveglianza esistente per imporre il distanziamento sociale, e l’uso delle mascherine

DI STEVE WATSON summit.news I sistemi di sorveglianza attualmente usati sono già in atto da molto tempo. La Francia utilizzerà la sua attuale rete di telecamere di sorveglianza per monitorare il numero di persone che indossano mascherine e per controllare il rispetto delle distanze sociali da parte dei cittadini, dopo che il lockdown del Coronavirus sarà allentato la prossima settimana, secondo i rapporti nazonali. La BBC osserva che "La città di villeggiatura di Cannes, sulla Costa…

Covid-19 è Carnival Row

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Il clima è quello di Carnival Row, chimerico, surreale, paranoico, noir, con indagini nel cuore del sistema, lotte di potere tra etnie diverse, rettili umanoidi simili a pipistrelli, puck miliardari che manipolano la società… Una rievocazione dell'immaginario collettivo europeo, a partire dal medioevo, dove le rappresentazioni storiche del contagio, sia di peste che di colera, assumevano forme oscure, ammantate e incappucciate, simili a quelle…

San Remo – il diritto internazionale dimenticato per Israele

Di Bjørn Hildrum document.no (Propongo questo testo, di chiara tendenza sionista, al dibattito degli utenti di CdC, che sarà certamente interessante, visto la loro lunga esperienza di letture e studi sulla guerra israelo-palestinese, che dura da più di 70 anni. La storia la scrivono i vincitori, e ai vinti, se sono sopravvissuti, resta la magra consolazione di confutarne la versione  eventualmente errata.) I giorni 24 e 25 aprile è caduto il centenario di quando i vincitori alleati Gran…

CORONACRAZIA

DI ZORY PETZOVA facebook.com Nulla è come sembra, e nel flusso turbolento dell’informazione ogni pensiero muta nel contrario di se stesso. Al netto di ogni dogmatismo, opinione interessata o propaganda in mala fede, la verità è la narrazione della realtà percepita secondo il punto di vista soggettivo, per cui non c’è nulla di sbagliato nel cambiare ogni tanto la propria visuale, perché basterebbe riposizionarsi, e forse cercare nel quadro i nessi meno ovvi, per vedere gli stessi elementi…

Medici allertati su una rara malattia dell’infanzia forse legata al Covid-19

DI JACK HORGAN-JONES irishtimes.com L'HSE segue l'esempio del Regno Unito e avverte della malattia dai sintomi infiammatori simile a quella di Kawasaki. Il Comitato Esecutivo del Servizio Sanitario Irlandese (HSE) ha confermato che alla data odierna in Irlanda un numero ristretto di bambini – meno di cinque – ha presentato sintomi di una possibile patologia infiammatoria che potrebbe essere collegata al Covid-19. Nel pomeriggio di martedì il servizio sanitario ha lanciato un allarme…

Virus killer, Coagulazione Intravascolare Disseminata, Tempesta delle Citochine: qual è la causa dei decessi?

DI PIERO RIVOIRA comedonchisciotte.org Il tema trattato in questo articolo è decisamente ostico, e per affrontarlo con il necessario rigore scientifico ho dovuto soffermarmi su diversi aspetti tecnici, probabilmente più di quanto il lettore medio di CdC, che ha maggiori competenze in campo economico-politico e storico-sociale, gradirebbe. Me ne scuso anticipatamente. Tuttavia, trattandosi della nostra vita e della nostra salute, forse vale la pena fare uno sforzo aggiuntivo, anche per non…

Così il governo cinese diffonde la sorveglianza autoritaria globale

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Shi Zhengl, la "Bat Woman" di Wuhan, già nel 2015  aveva scritto un articolo controverso, che descriveva la creazione di un nuovo virus tramite la combinazione di un coronavirus trovato nei pipistrelli a ferro di cavallo, con un altro che provocava nei topi una sindrome respiratoria acuta grave, simile a quella dell'uomo (SARS).  La ricerca scatenò all'epoca un ampio dibattito  sulla validità dei rischi per le varianti di virus di laboratorio con…

Notizie dal Fronte: Bollettino 6

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org ...mascherine ‘fantasma’ nel Lazio: indagati i vertici della società affidataria della commessa. ...Coronavirus, in Svezia tutto aperto ...mascherine senza certificazioni sequestrate a Milano in 12 farmacie. ...Madrid da domenica consentirà ai minori di 14 anni di uscire un’ora al giorno fra le 9 del mattino e le 21, sempre accompagnati da un adulto ...Lodi, denunciato venditore per ricarico sul prezzo delle mascherine del 700%…

Il 25 Aprile 48 ore dopo

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Ho trascorso il 25 Aprile in casa, pensando a quando l’Italia era divisa, e il suo popolo oppresso, incarcerato, torturato e fucilato dai nazifascisti, e una parte di quel popolo rispondeva col piombo all’oppressione e alla morte. Mi sono ricordato di Marzabotto, di Sant’Anna di Stazzema, di Vinca, di Monchio e di molti luoghi teatro di stragi, di combattimenti, di città grigie, dove la gente non usciva per il coprifuoco e in cui la libertà…

Svezia: la Società Sperimentale

DI KENT ANDERSEN facebook.com Si può dire ciò che si vuole di Stefan Löfven (leader del Partito Socialdemocratico svedese e premier dal 2014), tranne che gli manchi sicurezza politica e voglia di cambiamento. In pochi anni la Svezia è passata dall'essere un Paese stabile, neutrale, tranquillo, ricco, imperturbabile e ben governato, ad un Paese instabile, caotico e misero, laboratorio per esperimenti politici come mai se ne erano visti prima. Al momento Löfven &C assicurano che la…

COVID-19 non è affatto come l’influenza

di Ari Schulman, Brendan Foht, Samuel Matlack thenewatlantis.com Quanto è mortale il Covid-19 rispetto all'influenza stagionale, alle pandemie passate o agli incidenti d'auto? Controlla il picco ... Per offrire un contesto, abbiamo prodotto due grafici che mostrano i decessi per coronavirus insieme ai decessi per altre cause comuni in passato, cui la malattia è stata recentemente confrontata. Una tabella mostra i decessi negli Stati Uniti, l'altra nello Stato di New York, la città più…

Coronavirus – I postumi di una mega depressione in arrivo…

DI PETER KOENIG globalresearch.ca Cosa succederà dopo? È una domanda che gira nella mente di molte persone. Molto probabilmente il mondo non sarà più lo stesso. Potrebbe essere qualcosa di buono, o meno buono, a seconda di come guardiamo a questa catastrofica "pandemia" che, a detta di tanti, non merita di esser chiamata col termine “pandemia”, nome inconsapevolmente attribuito al SARS-2-CoV, o 2019-nCoV, poi ribattezzato dall'OMS come COVID-19. L'11 marzo, il Dottor Tedros, Direttore…

Le gravi responsabilità di Pechino, che ha trasformato un virus passeggero in un’epidemia di proporzioni epiche

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org La Cina è sempre più vicina, e mentre Xi Jinping si è parecchio incaxxato dopo che il più grande giornale tedesco ha accusato Pechino di aver "esportato" la pandemia di Coronavirus, e ha chiesto danni per 149 miliardi di euro… E mentre Trump ha promesso di porre fine al più presto ai finanziamenti di 3,7 milioni di dollari all'Istituto di Virologia di Wuhan, approvati dall'amministrazione Obama... The Epoch Times pubblica un documentario che…

La fenice e i tecnosudditi

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org “Offri al popolo gare che si possono vincere ricordando le parole di canzoni molto popolari … Riempi i loro crani di dati non combustibili, imbottiscili di “fatti” al punto che non si possano più muovere tanto sono pieni, ma sicuri di essere “veramente ben informati”. Dopo di che avranno la certezza di pensare, la sensazione del movimento, quando in realtà sono fermi come un macigno. E saranno felici, perché fatti di questo genere sono sempre gli…

I “Bugiardi”

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org “Più grande la menzogna, più grandi le probabilità che venga creduta” era uno dei noti refrain su cui si fondava la macchina della propaganda Nazista. Il discorso di Conte di una settimana fa lo ha confermato. L’emergenza è stata finora gestita con decreti che hanno portato solo aiuti minimi. Le parole di Conte non hanno spiegato perché dopo aver parlato di buoni spesa da 3 settimane non sia ancora arrivato un euro, così come non hanno…

Facebook invierà “avvertimenti” agli utenti che hanno apprezzato o condiviso articoli di “disinformazione” sul coronavirus

DI STEVE WATSON summit.news Facebook sta vietando le "teorie del complotto" sul virus, con la “fact-checker” principale che ha lavorato nel bio-laboratorio di Wuhan. Facebook ha annunciato che invierà avvisi agli utenti che hanno apprezzato o condiviso ciò che il social network ritiene essere "disinformazione" sul coronavirus. Il social network indirizzerà poi quegli utenti a un sito in cui l'Organizzazione Mondiale della Sanità "elenca e sminuisce i miti e le voci sui virus", secondo…

Nuove Notizie dal Fronte: siete su Radio Covid-19

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org bollettino n°4... (forte suono di tamburo!) TAM! TAM! TAM! TAM! (pausa) TAM! TAM! TAM! TAM! Qui radio Covid–19. ...Speranza sul coronavirus covid-19: massimo rigore e tutti a casa!.. ripeto Speranza sul coronavirus covid-19: massimo rigore e tutti a casa!.. ...in San Marco in Lamis (Puglia) una ventina di fedeli nel Venerdì Santo è sceso in piazza per assistere alle preghiere alla Santa Vergine creando assembramenti davanti al sagrato della…

Cosa fai dopo l’orgia?

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Primum vivere, deinde globalizzare. Il presidente Trump, proprio come aveva minacciato la scorsa settimana, ora ha confermato che interromperà i finanziamenti statunitensi per l'OMS di circa 893 milioni di dollari, perché durante l'emergenza Covid-19 ha insabbiato tutte le responsabilità della Cina, ha ritardato informazioni preziose sull'identità del virus, ha mentito sull'inizio del contagio e sulla sua letalità, favorendo la diffusione della…

Sta nascendo un Mondo Nuovo: come sarà?

DI PAUL CRAIG ROBERTS  unz.com Sento dire da molti che il mondo dopo il Covid-19 sarà diverso. La domanda è: in che modo differente? Sarà migliore o peggiore? Le élite stanno lavorando per migliorare le cose per loro e peggiorarle per il resto di noi. Di questo le prove sono chiare. Le “Grandi” vengono salvate ed i loro debiti coperti. Tutti gli altri, tranne quelli già emarginati, senza lavoro recente e senza un indirizzo fisso, hanno ottenuto un mese di affitto ed il prolungamento…

The Revolution will not be televised, brother

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org È nella rivolta che l’uomo si supera nell’altro, e, da questo punto di vista, la solidarietà umana è metafisica. Nell’esperienza assurda, la tragedia è individuale. A partire dal movimento di rivolta, essa ha coscienza d’esser collettiva, è avventura di tutti. Il male che un solo uomo provava diviene peste collettiva. Mi rivolto, dunque siamo. (Albert Camus, L’Homme révolté , 1951)  Nel paese della bugia, la verità è una malattia… Ci…

Il direttore generale dell’OMS, Tedros Adhanom, ha coperto le responsabilità di Pechino ??

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Tedros Adhanom Ghebreyesus, il direttore generale dell'OMS, ha ottenuto il suo incarico grazie alla Cina, che lo ha sostenuto nelle elezioni del maggio 2017. Ora, Tedros sta guidando l'OMS, un organo delle Nazioni Unite, fornendo copertura per il regime cinese, mentre tenta di sottrarsi alla responsabilità della pandemia globale di Covid-19. Le autorità cinesi stanno tessendo una falsa contronarrazione, in cui la Cina sarebbe  stata vittima di un…

Il mondo non deve permettere a Viktor Orbán di passarla liscia per la sua pandemica presa di potere

Di Péter Krekó theguardian Se l'esperimento draconiano ungherese avrà successo, allora altri Paesi illiberali saranno tentati di fare lo stesso Il Parlamento ungherese, che ha una maggioranza di due terzi a favore del Primo Ministro Viktor Orbán, ha approvato lunedì 30 marzo un disegno di legge che estende i suoi già forti poteri. Il disegno di legge, non supportato dalla maggior parte dei parlamentari dell'opposizione, dà l’autorizzazione parlamentaria a prolungare lo stato di…

Nuove Notizie dal Fronte: siete su Radio Covid-19

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org bollettino n°3... (forte suono di tamburo!) TAM! TAM! TAM! TAM! (pausa) TAM! TAM! TAM! TAM! Qui radio Covid–19. ...i bambini accompagnati dai genitori possono finalmente uscire a fare un giretto sotto casa!.. ripeto i bambini accompagnati dai genitori possono finalmente uscire a fare un giretto sotto casa!.. ...i bambini accompagnati dai genitori che fanno un giretto sotto casa saranno multati da 400 a 4000 €!.. ripeto i bambini…

Mascherine

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org A Wuhan arriva la fase 2, il blocco termina, ma migliaia di persone stanno per fuggire dalla città. Però c'è il rischio che riaprendo Wuhan, potrebbe ricominciare una nuova ondata globale di contagi. Immediatamente dopo la revoca delle restrizioni, i filmati delle agenzie di stampa hanno registrato un flusso di macchine in uscita alla periferia di Wuhan, oltre alle 55.000 persone che stanno lasciando la città in treno. In giro per il pianeta…

Sardinismo regressivo

DI GEMINELLO PRETEROSSI lafionda.org Evviva! Abbiamo il nuovo Keynes: è Mattia Santori, tolto dalla naftalina dall’informazione mainstream per tornare ad inebetire i progressisti neoliberali, scossi di fronte all’urto rivelatore del coronavirus e al fallimento politico dell’eurozona e dell’UE (che aveva sostituito nei loro sogni il Paradiso in terra). Dunque, cosa propone il Nostro per affrontare l’abisso economico e sociale nel quale l’Italia sta precipitando? Ma una bella…

I crimini di Tedros Adhanom, direttore generale dell’OMS

DI JOHN MARTIN roughestimate.org Tedros Adhanom dell'OMS dovrebbe essere processato per crimini contro l'umanità. Tedros Adhanom Ghebreyesus, oltre ad essere il primo direttore dell'OMS senza una laurea in medicina, possiede anche un "background politico" rispetto ai suoi predecessori. Sulla sua biografia online, l'OMS esalta le sue qualifiche come ministro della salute etiope dal 2002 al 2012, roba impressionante. A parte le sue credenziali mediche, Tedros è un membro del "Tigray…

La Repubblica della sofferenza

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org In "Questa Repubblica della Sofferenza" la storica Drew Gilpin Faust racconta dell’impreparazione di un’intera società ad affrontare la morte, la malattia e la degenza di migliaia di persone che cadevano sui campi di battaglia al tempo della Guerra Civile Americana. Immediatamente all’indomani di uno scontro, evidenzia Faust, tutti gli ospedali, le chiese, le abitazioni private ed i cimiteri nei pressi del teatro dei combattenti erano…

Nuove Notizie dal Fronte: siete su Radio Covid-19

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org bollettino n°2... (forte suono di tamburo!) TAM! TAM! TAM! TAM! (pausa) TAM! TAM! TAM! TAM! Qui radio Covid–19. ...l'invasione pandemica si estende!.. ripeto L'invasione pandemica si estende!.. ...Gentiloni propone coronabond per obbiettivi “una copia del Mes”!..ripeto Gentiloni propone coronabond per obbiettivi “una copia del Mes”!.. ...svuotano le carceri con i braccialetti elettronici!.. ripeto svuotano le carceri con i braccialetti…

L’OMS ha aiutato la Cina a nascondere il Covid-19 e chiude gli occhi sul traffico dei super virus ingegnerizzati?

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Tucker Carlson, conduttore di un famoso programma politico Tucker Carlson Tonight su Fox News, ha rivelato come l'Organizzazione Mondiale della Sanità abbia aiutato la Cina a nascondere la gravità del Coronavirus. Il conduttore ha inoltre osservato come il direttore generale dell'OMS, Tedros Adhanom, "abbia ottenuto il suo lavoro con il sostegno della Cina, dopo aver coperto focolai di colera nel suo paese d'origine" in Egitto. Adhanom da…

Uno studio islandese identifica mutazioni del coronavirus: ci si può infettare con diverse varianti

DI EVANGELYN RODRIGUEZ naturalnews.com Il sequenziamento genetico dei tamponi di quasi 10.000 soggetti in Islanda, dove lo scorso martedì sono stati riportati 648 casi, ha rivelato 40 differenti mutazioni del nuovo coronavirus. Il sequenziamento dei risultati ha anche rivelato che una persona può essere infettata da due varianti del virus. I ricercatori della deCODE genetics, una società biofarmaceutica privata con sede a Reykjavik, hanno collaborato con le autorità sanitarie locali…

Salute e malattia nell’Antropocene

DI PIERO RIVOIRA comedonchisciotte.org «Tutti gli edifici pubblici e i palazzi governativi nella capitale sono chiusi. I tram hanno smesso di circolare. Le botteghe artigianali e le industrie hanno chiuso i battenti. Le scuole sono chiuse e gli studenti, che si stavano preparando ansiosamente per i loro esami, sono stati mandati a casa. Più di 100.000 persone sono ammalate, e tra loro ci sono anche il re e i suoi ministri, poiché anch’essi sono stati colpiti da questa strana malattia, che…

Virus e Caporetto: tragedie a confronto

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Quella che stiamo vivendo da un mese è una situazione epocale e tragica, destinata a lasciare un segno nella memoria collettiva e nella vita degli Italiani. A livello mondiale l’epidemia di Coronavirus sarà ricordata come la Seconda Guerra Mondiale, la Caduta del Muro di Berlino e l’11 Settembre. Ormai volenti o nolenti tutti abbiamo sentito parlare del Coronavirus e ne siamo stati condizionati. A rendere la tragedia personale sono gli…

Pile di urne a Wuhan pongono nuove domande sul bilancio delle vittime

BLOOMBERG Lunghe file di parenti e le pile di urne cinerarie, salutate dai familiari dei defunti, presso le agenzie di pompe funebri di Wuhan, stanno rinnovano i dubbi sulla reale entità dei decessi per coronavirus in Cina e sulla veridicità della narrazione ufficiale sulla lotta all’epidemia diffusa dalle autorità di Pechino. Le famiglie delle vittime del virus nella metropoli della Cina centrale, dove la malattia sarebbe apparsa a dicembre (se non prima), sono state autorizzate a…

Notizie dal Fronte: siete su Radio Covid-19

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org (forte suono di tamburo!) TAM! TAM! TAM! TAM! (pausa) TAM! TAM! TAM! TAM! Qui radio Covid–19. La frittata è fatta!.. ripeto la frittata è fatta!.. ...l'invasione è inarrestabile! ripeto l'invasione è inarrestabile!.. ...la coordinazione è politica!.. ripeto la coordinazione è politica!.. ...non ci capiscono una mazza!.. ripeto non ci capiscono una mazza!.. ...la gente è bloccata in casa!.. ripeto la gente è bloccata in casa!.. ...non ci sono…

Cronaca di una catastrofe annunciata

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Secondo il New York Times, l’Italia è diventata il simbolo internazionale di ciò che un Paese non deve fare per fronteggiare l’emergenza Coronavirus: “L’esperienza del Paese mostra che i passaggi per isolare il Coronavirus e limitare i movimenti delle persone devono essere attivati in anticipo, con assoluta chiarezza, quindi rigorosamente applicati”. Mentre fabbriche cinesi lavorano 24h per costruire ventilatori per l'Italia, mentre la Germania…

Il governo approva la sorveglianza di massa dei telefoni degli Israeliani per frenare il coronavirus

DI JUDAH ARI GROSS  timesofisrael.com La misura richiede ancora l'approvazione del sottocomitato della Knesset prima di procedere; i Ministri affermano di aver operato per limitare il danno alla privacy, ma i critici mettono in guardia sulle violazioni della libertà civile Domenica il governo ha approvato una proposta per consentire al servizio di sicurezza Shin Bet di eseguire la sorveglianza di massa sui telefoni degli Israeliani, senza richiedere un ordine del tribunale,…

Spetsnaz medici della Russia salveranno l’Italia dalla morte

di Aleksej Nechaev Aerei IL-76 con virologi militari delle Forze Armate della Federazione Russa sono stati mandati in Italia, il più grande focolaio di diffusione del coronavirus in Europa. Secondo gli esperti, la situazione sull’Appennino è davvero catastrofica, al contempo sia  l’UE, sia la NATO hanno voltato le spalle all’Italia. In una tal situazione, l’aiuto di Mosca agli italiani risolverà subito due problemi. La Russia aiuterà l’Italia nella lotta contro la pandemia di coronavirus.…

Forse c’è una cura ??

DI ROSANNA SPADINI Guerra batteriologia, guerra finanziaria, magari anche maledizione divina verso questa terra ossessionata da Satana Trismegisto "che culla a lungo sul cuscino del male il nostro spirito stregato, svaporando, dotto chimico, il ricco metallo della nostra volontà. Il Diavolo regge i fili che ci muovono! Gli oggetti ripugnanti ci affascinano; ogni giorno discendiamo d'un passo verso l'Inferno, senza provare orrore, attraversando tenebre mefitiche." La tragedia nazionale è…

Sconfitta dalla Covid-19? La più grande esercitazione di guerra della NATO “Defender 2020” è a rischio per uno starnuto

FONTE: RT.COM La NATO si stava preparando a mettere in scena la sua più grande esercitazione militare da decenni, quando si è imbattuta in un nemico che apparentemente non era pronta ad affrontare: il coronavirus. Ora, l’esercitazione è in pericolo, mentre il suo vero scopo è reso manifesto. Un’esercitazione su larga scala con il nome roboante "Defender Europe 2020" sarebbe dovuta diventare la più grande dell'Alleanza in un quarto di secolo. Erano previste fino a 20.000 truppe…

ANDRÀ TUTTO BENE (e questo è il migliore dei mondi possibili)

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org DALL’EGGREGORA DELLA PAURA A QUELLA DELLA FOLLIA. Noi bergamaschi siamo persone razionali, gente semplice (non sempliciotta) e operosa, gente tosta e con una buona dose di senso pratico, oltre che di senso civico e solidale, ma dobbiamo prendere atto di trovarci nel fulcro del fulcro della immensa operazione di terrorismo cellulare eterodiretto che fa dell’Italia ancora e ancora terreno di coltura delle peggiori sperimentazioni antidemocratiche…

Secondo un nuovo studio il Coronavirus può sopravvivere nei pazienti fino a 37 GIORNI dopo la diagnosi

di Arsenio Toledo naturalnews.com (Natural News) Alcuni ricercatori cinesi hanno scoperto che i pazienti con coronavirus sono potenzialmente infettivi fino a cinque settimane dopo i primi sintomi. Secondo il loro studio, il COVID-19 è in grado di sopravvivere nelle vie respiratorie dei pazienti addirittura fino a 37 giorni dopo la diagnosi. La maggior parte degli esperti sanitari raccomanda un periodo di isolamento di sole due settimane. Sia Israele che la città di Pechino, ad esempio,…

Vilnius inizia “la guerra” con l’avvicinarsi del Giorno della Vittoria

fondsk.ru  Vilnius ha iniziato azioni su larga scala, quasi militari, contro l’avvicinarsi del Giorno della Vittoria – diversamente è impossibile definire ciò che sta accadendo in questo paese pienamente “democratico” e che professa  i “valori europei”. Tutto è iniziato con l’appello da parte del ministro degli Affari Esteri della Lituania, Linas Linkevicius, rivolto ai capi degli stati europei, di non recarsi a Mosca per le celebrazioni del Giorno della Vittoria: “La Russia ama i…

Vitamina C usata da un team di medici cinesi per curare l’infezione da Coronavirus

DI ARSENIO TOLEDO naturalnews.com (Natural News) Alcuni ricercatori riferiscono dalla Cina di aver curato pazienti affetti da Coronavirus con dosi di vitamina C. In una dichiarazione, il team medico dell’Università Jiatong di Xi’anha descritto la guarigione di pazienti affetti da (COVID-19) con polmonite coronarica grave – una complicanza del virus – dopo la somministrazione di altissime dosi di vitamina C. L’Istituto Nazionale della Sanità consiglia l’assunzione quotidiana di 90 mg e…

Infettare tutti per ottenere l’immunità di gregge

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Giovedì scorso il Primo Ministro inglese Boris Johnson, insieme con i due principali consiglieri scientifici del governo britannico, il chief medical officer Chris Whitty (definito dal Guardian "un esperto rasserenante di cui abbiamo bisogno per affrontare la crisi") e il chief scientific adviser, Patrick Vallance hanno tenuto una conferenza stampa sul Coronavirus, rispondendo per circa una mezz'ora alle domande dei giornalisti. I due professori,…

Gli Stati Uniti sono il leader mondiale nella ricerca, produzione e uso di armi batteriologiche contro l’umanità

DI GARY D. BARNETT informationclearinghouse.info Quelli che prevengono le malattie e si espongono alla creazione di virus sono eroici, ma quelli che creano e diffondono intenzionalmente malattie e virus sono spietati. Data la storia del governo degli Stati Uniti e del suo complesso industriale militare riguardo alla guerra batteriologica e con i germi, l'uso di questi agenti contro le grandi popolazioni e il desiderio di creare agenti che sono ceppi specifici per razza, queste…

Morire di paura (Scared To Death)

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org …è chiaro che un governo del terrore funziona, nel complesso, meno bene del governo che, con mezzi non-violenti, manipola l’ambiente e i pensieri e i sentimenti dei singoli, uomini, donne e bambini. Il castigo pone un temporaneo arresto alla condotta indesiderata, ma non contiene permanentemente la tendenza della vittima a tale condotta. La società descritta in 1984 è una società controllata quasi esclusivamente dal castigo e dal timore di esso.…

Coronavirus una patologia neutralizzabile

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org Attualmente le varie Asl di tutte le regioni italiane stanno facendo incetta degli ultimi posti letto provenienti dai vari presidi ospedalieri, utilizzando reparti principalmente di medicina e chirurgia, riconvertendoli in posti letto per pazienti infetti con il coronavirus e con seri problemi respiratori. Posti che attualmente al di la della Lombardia dove la situazione sanitaria è drammatica in quanto il coronovirus ha messo in luce la fragile…

Signori si chiude ?!

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Sono passati 4 giorni da Domenica 8 Marzo, da quando il premier Conte, che con fermezza dichiarata più e più volte nel gestire l’emergenza per l’epidemia di Coronavirus, ha emanato il terzo decreto dopo “Zona Rossa” e “Io Resto a Casa”: titolo ipotizzato “Io chiudo”. La leadership del governo del nuovo umanesimo non sarà affetta dal virus, ma da decretite sì. Da settimane si parla di aiuti miliardari, prima da 3.5, poi da 10, e in ultimo…

“Il miglior sistema sanitario d’Europa”

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Diciamocelo, il virus ci sta facendo fare quello che normalmente farebbero in pochi: riscoprire le regole. Solo che poi le regole si applicano sempre e comunque ad minkiam, per cui non fa molta differenza. All’inizio della notizia ufficiale del contagio in Cina gli organi ufficiali di stampa e governo ci dissero che era poco più di un raffreddore. Poco dopo corressero il tiro e dissero che era come un’influenza, che può avere per chi la…

Tranquilli, alla fine Vaccinator ci salverà

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Molti esperti sostengono che la paura del Coronavirus sia esagerata, però nei giorni scorsi l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha annunciato che il tasso di mortalità dal Wuhan Coronavirus (noto come CoVid-19) è del  3,4% a  livello globale. L'influenza spagnola del 1918 - che uccise decine di milioni  di persone - aveva un tasso di mortalità più basso, stimato dall'OMS  tra il  2/3%. Per consolarci allora  potremmo chiederci se il…

Virus, Soldi e Salvezza

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org 26 Settembre 2019 Viene reso pubblico il finanziamento di 1.8 miliardi di euro con cui il parlamento europeo sostiene le attività delle ONG legate al programma della Open Society di George Soros.  31 dicembre 2019 Le autorità sanitarie cinesi informano della presenza di un focolaio di sindrome febbrile, associata a polmonite di origine sconosciuta, tra la popolazione di Wuhan, città di 11 milioni di abitanti della provincia di Hubei, a…

Semi geneticamente modificati: concepiti come arma

DI LARRY ROMANOFF globalresearch.ca Terza parte I semi e gli alimenti geneticamente modificati comportano grandi rischi per tutte le nazioni, al punto che per molte ragioni è probabilmente indispensabile vietare apertamente questi alimenti. Questo argomento è troppo ampio per essere discusso qui, ma un aspetto richiede un breve cenno. Se dovessimo chiedere l'origine dei semi geneticamente modificati, come l'idea è stata concepita e sviluppata, chi ha svolto la ricerca e chi ha fornito…

Gli untori

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Prima della diffusione della cosiddetta “peste di Atene” nel 430. A.C. nessuna città della Grecia aveva mai sperimentato nulla di vagamente simile. Era il maggio del secondo anno della Guerra del Peloponneso, e Atene aveva visto raddoppiare in poco tempo la propria popolazione, raccogliendo masse di profughi dalle campagne in fuga di fronte all’avanzata dell’armata della nemica Sparta. Circa 200.000 persone si erano rifugiate nella città,…

Il rischio e la certezza

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Molti anni fa per visitare la Thailandia era obbligatoria la vaccinazione contro la malaria. C’era un libretto sanitario che doveva essere esibito alle autorità sanitarie che lo avessero richiesto e nel quale venivano annotate tutte le vaccinazioni. La mia vacanza thailandese inizia così, e prosegue assumendo scrupolosamente i farmaci prescritti. Ad un certo punto però le cose si complicano e sul corpo cominciano ad apparire fastidiose macchie rossastre…

Guerra batteriologica

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Direttamente dal backstage di "The road", stiamo vivendo una psicosi collettiva inedita, mentre sulla base della “mappa del contagio” relativa alla diffusione del nuovo coronavirus emerso in Cina, al momento  l'Italia sembra essere il terzo Paese al mondo per numero di contagiati, con i suoi circa 500 positivi. Saremmo al quarto posto se ai casi del Giappone si aggiungessero quelli della nave da crociera Diamond Princess attraccata al porto di…

Il dislocamento geopolitico delle armi batteriologiche

DI LARRY ROMANOFF globalresearch.ca Seconda parte Dovrebbe essere evidente che l’avvio della guerra batteriologica, come nel caso della guerra convenzionale, è notevolmente facilitato dallo stabilire basi militari, armi offensive e sistemi di diffusione il più vicino possibile fisicamente ai potenziali nemici. Questo è uno dei motivi per cui gli Stati Uniti hanno stabilito all’estero le proprie pressoché 1.000 basi militari - per garantire la capacità di mettere un nemico sotto attacco…

La generazione del Gender X e la sessualità fluida

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Quando si pensa al mondo Lgbt, sorge immediata l’immagine di minoranze discriminate, bullizzate, e per questo carenti di diritti civili. Strano però che i cosiddetti diritti civili delle famiglie “arcobaleno” siano poi sponsorizzati proprio da alcune delle lobby più potenti del pianeta, che lungi dall’essere deboli e discriminate, finiscono per disporre di una potenza mediatica capace di condizionare la politica e la società civile. Su questo…

Armi batteriologiche: una panoramica fattuale, utile e opportuna

DI LARRY ROMANOFF globalresearch.ca Prima parte Il governo degli Stati Uniti e le sue numerose agenzie e istituti d’istruzione e sanità, hanno condotto per molti decenni un'intensa ricerca sulla guerra batteriologica, in molti casi fortemente focalizzata su agenti patogeni specifici. In un rapporto al Congresso degli Stati Uniti, il Dipartimento della Difesa ha rivelato che il suo programma di creazione di agenti batteriologici artificiali includeva la modifica di virus non fatali…

L’epidemia di coronavirus inizia ad essere un’”infodemia”

DI DMITRIJ SEDOV fondsk.ru A chi importa tenere traccia delle iniziative di mobilitazione di Pechino per proteggere dall'epidemia e dai cambiamenti nella situazione politica interna nella Repubblica Popolare Cinese Il 30 gennaio, il Comitato di emergenza dell'Organizzazione Mondiale della Sanità ha tenuto una riunione, in cui la situazione intorno all'epidemia di coronavirus 2019-nCo è stata riconosciuta grave e la previsione di evoluzione sfavorevole. Il Direttore Generale dell'OMS…

Pompeo in Eurasia alla ricerca di nuovi alleati contro la Russia

DI PAUL ANTONOPOULOS geopolitica.ru Giorni fa, il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha completato un tour di tre giorni in Ucraina, Bielorussia, Kazakistan e Uzbekistan. Alla conclusione del tour ha orgogliosamente proclamato che Mosca non influenzerà più in esclusiva il mondo post-sovietico. In Ucraina, Pompeo ha avuto colloqui col presidente Vladimir Zelensky, il ministro degli affari esteri Vadim Pristiko e il ministro della Difesa Andrei Zagorodnuk. Zelensky ha mostrato una…

Coronavirus: la guerra dei pipistrelli

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Suona molto strano che la "Bill & Melinda Gates Foundation" abbia ospitato a New York, il 18 ottobre scorso, un evento scientifico dove “politici, dirigenti d'azienda e funzionari sanitari" hanno lavorato insieme su un focolaio di coronavirus simulato, quindi sull'eventualità che scoppiasse una pandemia a livello globale, e in particolare durante l'Evento 201, in collaborazione con il Johns Hopkins Center for Health Security e il World Economic…

Il Virus “umano” del Bisconte

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org L’Italia è veramente una nazione stupefacente, dove tutto e il suo contrario sono possibili allo stesso tempo, come dimostrano i provvedimenti del governo Bisconte per contenere il Coronavirus. Mentre si bloccano tutti i voli da e per la Cina, per creare un cordone di sicurezza, si accettano quelli che fanno scalo fra l’Italia e il Catai passando da Dubai, così, chi vuole, si sente sia protetto ma anche libero di fare quel cavolo che gli pare…

Un altro mondo è possibile (prima parte)

DI PIERO RIVOIRA comedonchisciotte.org Quando il Tour de France passò a Saluzzo (7 luglio 1952) I contadini si erano rimboccati le maniche della camicia, e il sole di luglio bruciava sulla pelle. Trainata da un vecchio trattore, sul prato della Cascina Veneziano la nuova imballatrice meccanica avanzava lentamente. Stefano Rivoira (mio nonno), che per tutti era Teo (pr. Teu), l’aveva comprata l’anno prima alla Fiera Agricola di Saluzzo e quel giorno, insieme al figlio più grande Remo…

Il segno rosso del “coraggio” in Emilia Romagna

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org C’era una volta un MoV che non era una casta, fatto di cittadini punto e basta, dove nessuno sarebbe stato lasciato indietro, però… però la favola si è fermata da un pezzo e il velo squarciato ha rivelato un quadro pieno di personaggi alla Dr Jekyll e MrHyde, selezionati da e per una politica rigorosamente aziendale, dove il compagno di oggi è il nemico di domani, se conviene, e dove le promesse si fanno e disfanno come si crede, sempre se…

Gli Stati Uniti rendono lo spazio extra-atmosferico la prossima zona di battaglia

DI FINIAN CUNNINGHAM  Information clearing house  Intervista a Karl Grossman Nella seguente intervista per Strategic Culture Foundation, il Professore americano Karl Grossman notifica che l'amministrazione Trump sta promuovendo incautamente piani statunitensi di lunga data per militarizzare lo spazio extra-atmosferico. Ciò avviene malgrado un trattato delle Nazioni Unite che vieta tale sviluppo. Grossman afferma che militarizzare lo spazio è essenziale per le ambizioni imperialiste…

Gli Stati Uniti condurranno le più grandi manovre in Europa degli ultimi 25 anni

DI VIKTOR SOKIRKO svpressa.ru È presumibile che a marzo in Europa inizieranno le esercitazioni militari su larga scala della NATO “Defender Europe 2020”, ma i preparativi e lo spiegamento delle truppe inizieranno già da gennaio. L’Alleanza conduce regolarmente tali esercitazioni, ma quelle attuali saranno le più grandi degli ultimi 25 anni, come se fossero un copia dei tempi della Guerra Fredda. Alle manovre, che si terranno sul territorio di 10 paesi, prenderanno parte 18 paesi della…

Le bombe per la pace sono come fottere per la verginità: vale per tutti, Iran Incluso

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Da due settimane la notizia dell’uccisione del generale iraniano Qassem Soleimani e del comandante della milizia irachena Abu Mahdi al-Muhandis, ha portato la Sinistra Globalista a proclamare per l’ennesima volta che la terza guerra mondiale è dietro l'angolo. In precedenza avvertimenti di sgomento e condanna dai toni apocalittici erano stati evocati quando la Casa Bianca aveva ordinato attacchi su obiettivi militari – rivelatisi poi di…

Manuale pratico e strategico ad uso dei Gilet Jaunes

DI JOSE' MARTI' Vogliamo offrire qui, agli oppositori del regime che governa la Francia da anni, idee e sviluppi che vadano oltre le manifestrazioni ripetitive del sabato dei Gilet Jaunes. La resistenza a questo regime illegittimo deve essere di lunga duratae non dobbiamo farci logorare dall’abitudine.Questa guida pratica definisce, sulla base di esperienze note, metodi complementari a quelli che sono già stati praticati dai Gilet Jaunes. Descriviamo quindi qui le pratiche di SFIDA…

Democrazia pesata

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Ci informa wikihow che la pesatura è un metodo per dare un valore finale a delle prestazioni tenendo in considerazione le priorità (pesi). Ad esempio in un esame composto da tre diverse prove ogni prova può avere una pesatura maggiore o minore rispetto ad altre. Cioè una valutazione numerica inizialmente superiore grazie alla pesatura può valere di meno rispetto ad una valutazione inferiore ma con pesatura superiore. Nell’esempio offerto un 90 con…

Lo sport come ricerca del farmaco o mania di vincere

DI OLEG PAVLOV, ANTON KANEVSKIJ fondsk.ru Sul modo in cui la WADA realizza il "contenimento sportivo" della Russia Dopo una serie di scandali nello sport mondiale, è stato chiarito che la sua purezza in ambito antidoping era messa in dubbio. Tuttavia, le strutture che monitorano ciò, si avvalgono delle loro ragioni in modo molto selettivo. Per quattro anni, gli atleti russi sono stati privati del diritto di partecipare sotto la bandiera del loro Paese. Dall'inizio dello sviluppo del…

Il Sistema Casaleggio e il capitalismo digitale della sorveglianza

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org L’ultimo libro di Evgeny Morozov, “Silicon Valley, i signori del silicio” (2016), ci illustra le meravigliose sorti e progressive del capitalismo digitale contemporaneo, con tutto il suo bagaglio di tecnologia privatistica al seguito: estrazione rapace dei dati, rapida ascesa di piattaforme monopolistiche e conseguenze sociali in termini di lotta di classe postmoderna, da una parte l’emergere di un neo-feudalesimo in cui poche piattaforme…

Nulla è cambiato nel destino del Donbass

DI DMITRIJ SEDOV fondsk.ru E che dire del transito del gas russo attraverso l'Ucraina dopo Capodanno? I media hanno caratterizzato con moderazione l'incontro del "Quartetto Normandia" a Parigi il 9 dicembre come un certo progresso, dato che gli Accordi di Minsk hanno ottenuto l’uscita da un lungo stato di "congelamento". Gli incontri dei quattro Capi di Stato sulle questioni della conciliazione della crisi ucraina sono ripresi. È stato ribadito il ruolo fondamentale degli Accordi di…

La scienza contro i bracconieri: come la tecnologia sta trasformando la conservazione della fauna selvatica

DI CLIVE COOKSON Società Zoologica di Londra (SZL) È la stagione secca in un parco nazionale in Kenya. Un piccolo gruppo di bracconieri cammina lungo l’alveo asciutto di un fiume, con l’intenzione di uccidere un rinoceronte nero (Diceros bicornis) ed asportargli il corno, che può rendere fino a 100.000 dollari sul mercato asiatico. Gli “uomini” (si fa per dire, ndr) sono nascosti dal sottobosco sulle rive del fiume ma vengono localizzati da un sistema di allarme appositamente predisposto…

Buffoni e no

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Nel 1982 quando Margaret Thatcher decise di dichiarare guerra all’Argentina in seguito all’invasione delle isole Falklands, il mondo rimase incredulo. La Gran Bretagna aveva dato un ultimatum al governo di Buenos Aires, ma molti commentatori e politici europei non avevano preso la cosa sul serio, per cui quando nell’Aprile di quell’anno il governo Inglese dichiarò guerra, coloro che non credevano alla gravità delle intenzioni di Londra…

Seguite la scia dei soldi dietro le politiche sul clima

DI F. WILLIAM ENGDHAL globalresearch.ca Clima. Chi l'avrebbe mai detto. Chi sono i principali sostenitori del movimento “popolare” di decarbonizzazione, dalla Svezia alla Germania, agli Stati Uniti fino al resto del mondo? Gli stessi mega-miliardari che stanno dietro alla globalizzazione degli ultimi decenni. Sì, proprio loro, la cui ricerca del valore per gli azionisti e la cui riduzione dei costi hanno devastato l'ambiente, sia nel mondo industrializzato che nelle economie in via di…

L’alfabeto latino in Asia centrale: lo strumento della geopolitica americana

DI VLADIMIR ODINTSOV journal-neo.org L'Asia Centrale è stata a lungo uno dei fronti chiave nella battaglia ideologica americana e nella guerra d'informazione contro la Russia. Washington ha da tempo identificato le Repubbliche dell'Asia Centrale e l'Afghanistan come una "zona di interessi nazionali statunitensi", motivo per cui questa regione è interessata da tutto lo spettro delle campagne d’informazione americane. Per rendere efficaci queste campagne, non solo i cosiddetti media…

Ursula scopre la luna

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Nell'era di Greta Thunberg, affrontare i cambiamenti climatici è diventato l'imperativo categorico per le élites globaliste ed europeiste. Ha iniziato Alexandria Ocasio-Cortez, la superstar dei democratici Usa, nel febbraio scorso, col suo "Green New Deal". In un unico sottoparagrafo veniva promesso "assistenza sanitaria di alta qualità; alloggi accessibili, sicuri e adeguati; sicurezza economica; acqua e aria pulite, cibo sano e accessibile.” E…

Cina, Stati Uniti e la geopolitica del litio

DI F. WILLIAM ENGDAHL globalresearch.ca Per diversi anni,a partire dall’impulso globale a sviluppare veicoli elettrici su larga scala, l'elemento litio ha assunto le caratteristiche di metallo strategico. Al momento la domanda è enorme in Cina, nell'UE e negli Stati Uniti, e l’assicurarsi il controllo sulle forniture di litio sta già sviluppando una propria geopolitica non dissimile da quella per il controllo del petrolio.  La Cina si muove per assicurarsi le fonti  Per la Cina, che…

I candidati cinesi continuano a superare il più difficile test d’ingresso di finanza

DI EVELYN YU, KIUYAN WANG E JEANETTE RODRIGUES bloomberg.com Per tre estenuanti anni, Ranger Yu si è svegliato quasi ogni giorno alle 6 del mattino. Ha poi studiato fino a mezzanotte per prepararsi al Gaokao, il famigerato test di ammissione alle università in Cina. Alla fine, ha detto, i tre esami per diventare un analista finanziario abilitato (Chartered Financial Analyst) sono risultati relativamente agevoli. Il nativo di Shanghai ha studiato sul posto di lavoro, dopo il lavoro e…

È previsto il completo divieto in Ucraina all’istruzione in lingua russa

DI SVJATOSLAV KNJAZEV fondsk.ru Questo è un gioco che punta al futuro. La 29enne Ministro dell'Istruzione e delle Scienze dell'Ucraina Hanna Novosad ha annunciato via etere del canale televisivo«Прямой» (Prjamoj – traslitterazione del traduttore) l'imminente divieto totale all'istruzione in Russo nel Paese. “Ci sono ancora scuole russofone. Ma dal settembre 2020, tali scuole passeranno all’Ucraino, come lingua di insegnamento ... E le scuole con le lingue delle minoranze nazionali…

Fascismi, sardine ed ebeti

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org E’ da qualche giorno che assistiamo a carrellate di piazze cittadine dell’Emilia Romagna piene di persone che inneggiando a sardine, manifestando la loro opposizione per Salvini e il fascismo che la Lega rappresenterebbe. Pochi, anche fra coloro che non manifestano, sembrano soffermarsi sul fatto che il fascismo come fenomeno storico e politico è terminano – per fortuna – nel 1945, anche se qualche strascico culturale l’ha lasciato, e questo…

La scienza sociale fallace che sta dietro alla strategia di cambiamento di Extinction Rebellion

DI NAFEEZ AHMED medium.com/insurge-intelligence Il privilegio dei bianchi porta a interpretazioni errate dei dati scelti selettivamente sulle lotte mondiali delle persone di colore (e non solo) Pubblicato da Insurge Intelligence, un progetto di giornalismo investigativo finanziato tramite crowdfunding per le persone e il pianeta. Sosteneteci per segnalare dove gli altri hanno paura di mettere piede. Siamo di fronte a un'emergenza planetaria. È, contemporaneamente, un'emergenza…

L’assoluta maggioranza della popolazione delle regioni di Donetsk e Lugansk non vuole far parte dell’Ucraina

DI DMITRIJ MININ fondsk.ru All’inizio di novembre in Ucraina sono stati resi noti i risultati di un’inchiesta sociologica condotta nella DNR (Repubblica Popolare di Donetsk) e nella LNR (Repubblica Popolare di Lugansk) con la partecipazione di autorevoli società internazionali (“New Image Marketing Group”). Promotori dell’inchiesta, sono state le testate analitiche di Kiev di tendenza liberal-nazionalista: “Zerkalo Nedeli” (Specchio della settimana ndr.), “Khvilja”, nonché l’ “Istituto del…

Il capitalismo, non l’umanità, sta sterminando gli animali selvatici

DI ANNA PIGOTT theconversation.com L’ultimo rapporto Il Pianeta Vivente del WWF è inquietante: dal 1970 le popolazioni degli animali selvatici sono diminuite del 60%, gli ecosistemi sono sull’orlo del collasso, e c’è una certa probabilità che la specie umana possa andare incontro alla stessa sorte. Il rapporto sottolinea ripetutamente che la causa di questa estinzione di massa è ascrivibile all’eccessivo consumo di risorse naturali da parte dell’uomo, e i giornalisti hanno prontamente…

La corruzione sistemica

DI DMTRY ORLOV cluborlov.blogspot Il filosofo Slavoj Zizek, insieme ad altri, ha fatto una distinzione utile tra la violenza soggettiva, che si manifesta tra individui, e la violenza sistemica esercitata dalle istituzioni. Zizek è un Marxista, e la ragione per cui introduce questa distinzione è in parte per giustificare la violenza rivoluzionaria come mezzo di opporsi alla violenza sistematica dei regimi oppressivi. Questa distinzione può essere corretta o no, dato che anche la violenza…

Uomini e orsi in Trentino

DI PIERO RIVOIRA comedonchisciotte.org Si muove, M49. Lentamente, con passo pesante, ma si muove. Ansima per la stanchezza e la fatica, e il suo fiato condensa in una nuvola nella notte fredda. È affamato, da giorni non mangia altro che formiche, l’unico cibo abbondante, da queste parti. Ha già ribaltato diverse grosse pietre ma niente da fare, neanche una di quelle bestiole che a volte trovano riparo lì sotto. Sono passati parecchi giorni dal suo ultimo pasto, ormai, da quando una mattina…

Hanno fatto il deserto e l’hanno chiamato globalizzazione

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Mentre siamo presi da callido ardore verso gli oligarchi della Silicon Valley, che ammiriamo come novelli redentori, coloro che ci avrebbero fornito dei presunti mezzi di produzione e del lavoro (pc, tablet, stamp3D...), immersi nella sharing economy e illusi (o collusi) di essere proiettati in una sorta di oltremondo post capitalista... sta procedendo sotto i nostri occhi la deindustrializzazione del tessuto economico italiano. Ignari però della…

L’animale è un cittadino come gli altri?

DI BENOIT BREVILLE L'epoca dei salumai vegetariani Karen Knorr - “Ledoux’s Reception (Salon Ledoux) Musée Carnavalet (Paris) - Della serie “Favolette” , 2003/2008 Presto le mucche francesi potranno morire felici: grazie a una legge approvata lo scorso Maggio, ogni macello sarà dotato di un responsabile del benessere degli animali, che veglierà affinché gli animali siano ben storditi - vale a dire trattati con elettroshock o gassati - prima della loro esecuzione. Non è sicuro che questo…

L’Occidente preme per la costruzione di un gasdotto tra Turkmenistan e Azerbaigian

DI SERGEJ ZHIL'TSOV Negli ultimi tempi è ricominciata la discussione sul progetto del gasdotto transcaspico che dovrebbe essere posizionato sul fondo del Mar Caspio. La sua realizzazione è sostenuta da una serie di Paesi del Caspio, il supporto politico e mediatico è fornito dai Paesi occidentali e dalle istituzioni finanziarie internazionali. Riguardo al gasdotto, che dovrebbe collegare il Turkmenistan con l’Azerbaigian, se ne discute già dagli anni ‘90. Inizialmente, il progetto puntava…

L’UE sta riscrivendo la storia della Seconda Guerra Mondiale per demonizzare la Russia

DI MAX PARRY unz.com Il mese scorso , in occasione dell'80° anniversario dell'inizio della Seconda Guerra Mondiale, il Parlamento Europeo ha votato una risoluzione con titolo"Sull'importanza della memoria europea per il futuro dell'Europa". Il documento adottato: “... sottolinea che la Seconda Guerra Mondiale, la guerra più devastante nella storia dell'Europa, ha avuto inizio come risultato immediato del famigerato trattato nazista-sovietico sulla non aggressione del 23 agosto 1939,…

Cui prodest ?

DI URIEL FANELLI keinpfusch.net Anni fa scrissi che l'Italia avrebbe perso il 60% del proprio tessuto industriale in pochi anni, e mi sbagliavo. Ma non sul 60% di tessuto industriale perso: la politica italiana è riuscita ad ingessare il processo e rallentarlo, quindi sta durando qualche anno in più. Questo rallentamento riesce ad evitare il senso di allarme che sarebbe prodotto da un crollo improvviso: se l'Italia avesse perso il tessile, l'industria del mobile, quella dell'auto, quella…

Le multinazionali dietro gli incendi in Amazzonia

Di Glenn Hurowitz, Mat Jacobson, Etelle Higonnet, and Lucia von Reusner stories.mightyearth.org Gli incendi che dall’inizio dell’estate stanno devastando il bacino del Rio delle Amazzoni, oscurando il cielo da San Paolo in Brasile a Santa Cruz in Bolivia, hanno scosso le coscienze in tutto il mondo. Gran parte della responsabilità dei roghi è stata giustamente attribuita al presidente brasiliano Jair Bolsonaro, accusato di incoraggiare direttamente l’incendio delle foreste allo scopo di…

La Turchia tira il freno in merito all’incursione in Siria dopo accordi con la Russia e gli Stati Uniti

DI Ilya Arkhipov, Onur Ant,  Selcan Hacaoglu bloomberg.com La Russia e la Turchia hanno concordato di cooperare per riprendersi vasti pezzi di territorio siriano, controllati dalle forze curde una volta alleate degli Stati Uniti, il che dà a ciascunPaese una voce in capitolo più importante su come apparirà la Siria del dopoguerra. Dopo sei ore di colloqui, il Presidente russo Vladimir Putin e il leader turco Recep Tayyip Erdoğan hanno siglato un accordo martedì ,per liberare i…

Greta e il “Deep State” verde

DI DIMITRI ORLOV cluborlov.blogspot.com In queste ultime settimane il fenomeno Greta Thunberg - l’attivista di 15 anni che milita per il cambiamento climatico - ha spazzato l'emisfero occidentale per culminare con il suo appassionato discorso davanti all'ONU. Il resto del mondo, compreso il paese che ha la più grande emissione di gas a effetto serra del mondo (la Cina), ha valutato che fosse indegno reagire di fronte a una ragazzina stressata e psichiatricamente anormale che sembra sia…

Extinction Rebellion travolge il mondo

DI ROBERT HUNZIKER counterpunch.org Extinction Rebellion (XR), formatosi il 31 ottobre 2018, è diventata una forza travolgente in tutto il mondo, quasi da un giorno all'altro. È il movimento ambientalista in più rapida crescita di sempre. In effetti, l'esposizione mediatica che XR sta dando all'emergenza climatica sta trasformando il cittadino medio in un radicalizzato guerriero ecologista. La spavalderia di XR è simile a quella dei sanculotti del XVIII secolo. A quel tempo, il…

Elezioni in Umbria: cronaca di un’asfaltata annunciata

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Le elezioni che si terranno il 27 Ottobre in Umbria saranno la cartina di tornasole che dimostrerà a quale narrazione dei fatti politici degli ultimi mesi gli Italiani hanno creduto.  Se alla cronaca della crisi di Agosto dovuta alla pazzia megalomane e pericolosa di stampo esclusivamente salviniano, alimentata da qualche mojitos di troppo, com'è stata presentata dai media vicini PD e MoV, oppure a quanto dichiarato dalla Lega sulla necessità…

Il male oscuro del nostro tempo, sospeso tra passato e futuro

DI PIERO RIVOIRA comedonchisciotte.org Uomini, donne e bambini vengono uccisi, animali selvatici vengono uccisi (rimozione, abbattimento... iniziamo a chiamare le cose con il loro nome: uccisione), uomini che difendono animali selvatici o foreste vengono uccisi: sono 164 gli ambientalisti assassinati in tutto il mondo nel 2018. Ma che cosa sta succedendo? Che cos'è che distingue la civiltà dalla barbarie se non il concetto della sacralità della vita, di ogni forma di vita? Secondo la…

Filippo Rossi de Bergerac

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Strano a dirsi, ma ogni tanto spunta qualcosa di nuovo: un tenero porcino, una vellutata farfalla, un bocciolo di pesco…e un uomo che pensa, riflette e giunge a scrivere un libro per rifondare la Destra italiana. Per carità: niente di male, hanno pubblicato libri sulle barzellette dei Carabinieri o su quelle di Totti e c’è posto per tutti. C’è posto persino per la velleità di Filippo Rossi, che porta un nome prosaico ma anonimo, e ben si presta…

Il delatore e il giornalista

DI MICHEL ONFRAY michelonfray.com Scrivendo questo titolo, ho rischiato di scrivere: il delatore è il giornalista. Ma tutto sommato sarebbe così tanto un errore? Ho conosciuto l'epoca che si potrebbe dire benedetta, in cui l'anonimato e la delazione erano contrassegnati dal sigillo dell'infamia: il peso dell'occupazione delle truppe hitleriane sul territorio francese era ancora grande e si sapeva che si doveva a queste due pesti, l'anonimato e la denuncia, il buon funzionamento…

Nuova cronologia_X-185: Una nuova visione della scoperta dell’America

DI ANDREU MARFULL PUJADAS elpais.cr Questa è una ricostruzione della scoperta dell'America diretta a rivelare le intenzioni della cronologia ufficiale. La narrazione alternativa che viene proposta ha l’interesse di fomentare la curiosità di coloro che dubitano del rigore della storia ufficiale basandosi sulla Nuova Cronologia di Fomenko e Nosovskiy, operante a Mosca, alla quale si aggiunge un contenuto supplementare. Secondo la tesi storica ufficiale, la colonizzazione europea…

Kiev spera negli investimenti turchi

fondsk.ru La stampa turca discute della visita di Zelenskij I media turchi raccontano della visita del Presidente ucraino Volodymyr Zelenskij in Turchia e dello svolgimento del forum economico turco-ucraino a Istanbul. Allo stesso tempo, le pubblicazioni non nascondono il fatto che Kiev sia interessata a cooperare con la Turchia, dal momento che l'Ucraina sta attraversando periodi difficili, e il Presidente di questo Stato, più volte durante la visita, ha sottolineato l’ambizione di Kiev…

La Russia ha la soluzione per calmare le angosce di Greta Thunberg

DI TIM KIRBY strategic-culture.org I mezzi di comunicazione sociale più diffusi sono stati entusiasti dopo il discorso appassionato di Greta Thunberg all'ONU. Le parole di Greta sono state considerate contemporaneamente vuoi gravi e audaci, vuoi l’espressione isterica di un bambino viziato, a seconda di come la vediate, e in quanto persona che vive in Russia, devo dire che la sua diatriba è apparsa dal punto di vista culturale come profondamente offensiva e dal punto di vista ecologista…

Giustizia ad orologeria?

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Spesso, il funzionamento della giustizia viene considerato una forma di lotta politica: molti, a Destra, credono senza dubbio in questo concetto. Il vero problema, però, è un altro: ogni volta che si mette mano alla giustizia, un governo inizia a traballare ed iniziano estenuanti confronti per cambiare, in fin dei conti, il nulla che consente a Tomasi di Lampedusa d’esser sempre lo scrittore più ricordato dagli italiani. Dalle arringhe di Cicerone…

SCMP: la Cina salverà l’economia dell’Ucraina?

FONTE: FONDSK.RU Pechino concede prestiti senza condizioni, a differenza del Fondo Monetario Internazionale "Il nuovo Presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelenskij, può mantenere a galla l'economia morente del suo Paese,rivolgendosi per assistenza alla Cina. E l'economia ucraina è davvero in uno stato deplorevole - oggigiorno, questo Paese rimane uno delle nazioni più povere d'Europa e ha un disperato bisogno di investimenti", scrive il quotidiano cinese South China Morning Post. La…

La Guerra di Tutti che Nessuno Vuole

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Ora che i mille soldati USA si stanno ritirando dal nord della Siria dove avevano svolto funzioni di supporto alle unità curde dell’YPG (Yekîneyên Parastina Gel), che dal 2014 combattono con successo le forze dell’ISIS nella regione, i Curdi si sono ritrovati subito sotto attacco da parte delle forze Turche di Erdogan, che stanno attualmente bombardando città e villaggi nella regione. I Curdi in un certo senso se l’aspettavano. Sapevano…

The New York Times: Volker è stato messo in imbarazzo e si è dimesso

fondsk.ru “Venerdì 27 settembre, il Rappresentante Speciale del Dipartimento di Stato USA per l'Ucraina Kurt Volker si è dimesso improvvisamente. Non ha spiegato pubblicamente le ragioni di tale sua decisione, ma una fonte d’informazione ha affermato che Volker era giunto alla conclusione che, tenendo conto degli eventi degli ultimi giorni, non poteva più adempiere efficacemente alle sue mansioni", riferisce uno dei più famosi quotidiani statunitensi, chiarendo che questa è la prima…

La spy story che ha come centro nevralgico la Link Campus di Roma, da cui il M5s pesca i suoi ministri

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Le mosse politiche del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, l'uomo che visse due volte, una volta a destra e una a sinistra, appartengono ormai alla quotidianità postideologica, ove i confini tra i diversi schieramenti si sono confusi e inquinati a tal punto che sono tollerate dall'opinione pubblica, sempre più disorientata, le maggiori nefandezze politico istituzionali.  "Giuseppi" infatti è passato in soli pochi giorni da una coalizione…

Note sulla teologia Gaiana: la Dea è un superorganismo?

DI UGO BARDI lesakerfrancophone.fr La bellezza della teologia gaiana è che, contrariamente alla teologia ordinaria, non dovete fidarvi soltanto di relazioni di seconda mano circa il soggetto dei vostri studi. Gaia esiste e potete percepirla tutt’intorno a noi. Allora, la domanda è: che cosa è, o anche: chi è lei? Come sapete l'idea moderna di Gaia in quanto cittadina della sfera terrestre è stata sviluppata negli anni 1970 da James Lovelock. Si è poi evoluta in differenti versioni ed è…

I prestatori di denaro del mondo si preparano a strangolare l’Argentina

DI VALENTIN KATASONOV fondsk.ru La Russia e l'Argentina potrebbero essere dalla stessa parte delle barricate L'Argentina rappresenta un esempio lampante di ciò che i prestatori di denaro possono fare con un Paese, se Paese cade nella loro rete. Oggi è difficile immaginare che all'inizio del XX secolo l'Argentina fosse uno dei Paesi più ricchi del mondo. Ha goduto di particolare popolarità durante gli anni della presidenza di Peron (1946-1955). A quel tempo, nel Paese una severa riforma…

Come la CIA, il Mossad e “la rete di Epstein” stanno sfruttando le sparatorie di massa per creare un incubo orwelliano

DI WHITNEY WEBB mintpressnews.com A seguito di un'altra catastrofica sparatoria di massa o un evento di crisi, le "soluzioni" orwelliane sono destinate a essere propinate a un pubblico americano spaventato, da parte della stessa rete connessa non solo a Jeffrey Epstein, ma a una litania di crimini e a una storia spaventosa di piani per annichilire il dissenso interno negli Stati Uniti. In seguito all'arresto e alla successiva morte in prigione del presunto trafficante di sesso minorile…

L’Insostenibile Leggerezza del Politicamente Corretto

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Alla fine tutto sta andando come previsto. La politica degli sbarchi del M5S che da programma prevedeva i respingimenti, ad eccezione che per gli aventi diritto e richiedenti asilo pari a circa il 10%, si sta trasformando nella politica degli accoglioni del PD, dove le pratiche solidali di sodali prevalgono e portano alla scelta di porti di sbarco sicuri e condivisi oggetto di rotazione, in nome del “politically correct”. Lampedusa, Marsala e…

Come gli Houthi rovesciarono la scacchiera

DI PEPE ESCOBAR tramite il blog di The Saker zerohedge.com Lo spettacolare attacco del gruppo sciita yemenita ad Abqaiq solleva la netta possibilità di una spinta per scacciare la casa Saudita dal potere. Siamo gli Houthi e stiamo arrivando in città.Con lo spettacolare attacco ad Abqaiq, gli Houthi dello Yemen hanno rovesciato la scacchiera geopolitica nel sud-ovest asiatico – arrivando a introdurre una nuova dimensione: la chiara possibilità di investire in una spinta per far…

Il più importante prigioniero politico al mondo

DI CRAIG MURRAY craigmurray.org.uk Siamo a solo una settimana dalla fine della lunghissima detenzione di Julian Assange, reo di non essersi presentato in tribunale dopo esser stato rilasciato su cauzione. Dal resto di quella sentenza riceverà la libertà condizionale, ma continuerà a rimanere in custodia cautelare in attesa dell'udienza sull'estradizione verso gli Stati Uniti - un processo che potrebbe durare diversi anni. A quel punto, svaniranno tutte le giustificazioni per la…

La fine di Israele

DI GILAD ATZMON gilad.online La lezione da trarre dall'attuale stallo politico israeliano è che Israele sta implodendo, rompendo gli elementi che non è mai riuscito a integrare in uno. Lo scisma non è più la dicotomia più quotidiana di Ashkenazi contro ebrei arabi (alias Sephardim); questa divisione è ideologica, religiosa, spirituale, politica, etnica e culturale. Né si divide in sinistra e destra, gli ebrei israeliani sono politicamente con la destra anche quando fingono di essere…

I mercenari del trasformismo vivono tra noi

DI ROSANNA SPADINI comeconchisciotte.org Giuseppe Conte, l'uomo che visse due volte, la prima a destra, la seconda a sinistra, l'uomo che sussurrava alla Merkel le sue ricette per far fuori Matteo Salvini e aprire i porti, l'uomo mai votato da nessuno, se non dalle cancellerie europeiste e globaliste, e dalla massoneria vaticana, lavorava da tempo alla riammissione della prodiga Italia a pieno titolo tra i Paesi europeisti. Le trame del novello Andreotti sono state candidamente rivelate…

Il ruolo del 5G e il suo programma per il transumanesimo

DI RENEE PARSONS activistpost.com La campagna per le PR del settore delle telecomunicazioni descrive il 5G come la prossima generazione di "tecnologia wireless ultra veloce che ha il potenziale per connettere qualsiasi cosa, dagli smartphone alle auto a guida autonoma, ai mondi virtuali", come se comfort aggiuntivi offrano un contributo benigno alla vita americana o che il pubblico americano abbia atteso con impazienza il suo arrivo, nessuna di queste è vera. Vi è, tuttavia, un lato…

Salvini e la Pacchia Finita

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Sono settimane in cui un po’ ovunque si assiste alla caduta mediatica della Lega, dopo l’uscita di quest’ultima dal governo gialloverde avvenuta il mese scorso, e i titoli che hanno dominato i maggiori media nazionali ed esteri si riassumono in un’unica frase: “La Lega precipita nei sondaggi!” Il 5 Settembre i sondaggi davano Salvini in free fall, mentre gli Italiani approvavano il nuovo governo Conte bis guidato da MoV e PD. In realtà,…

Dodici domande ad Alberto Bagnai

DI LEONARDO MAZZEI sollevazione.blogspot.com Ancora a proposito della narrazione leghista sulla crisi Al di là delle divergenze politiche chi scrive ha sempre avuto grande stima di Alberto Bagnai, ma la sua ricostruzione delle vicende che hanno portato alla fine del governo giallo-verde non fa certo onore alla sua intelligenza. Capisco la scelta salviniana di intorbidire le acque — la propaganda ha le sue esigenze —, tuttavia da uno come Bagnai ci si aspetterebbe qualcosa di meglio…

Conte il nuovo Andreotti, e le manovre dell’antico potere che rappresenta

DI FAUSTO CAROTENUTO coscienzeinrete.net È stato dato l’incarico di governo a Giuseppe Conte, il professore. Ma chi è Conte? La situazione è complessa ma, per capirla, forse basta capire chi è Conte. I giornali non lo dicono. Si sa solo che, un giorno, il signor Bonafede (poi diventato ministro della giustizia) ha detto: io conosco un professore tanto carino, tanto bravo; perché non gli facciamo fare il presidente del Consiglio? E tutti hanno detto: ma sì, facciamoglielo fare. Ma chi ci…

L’Ucraina divisa nell’ambra

DI DMITRY VASILIEV gazeta.ru Come viene organizzata l’estrazione illegale dell’ambra in Ucraina Il tema dell’estrazione illegale dell’ambra in Ucraina permane nell’agenda dei notiziari almeno dalla rivoluzione di “Euro-Maidan”. Questo problema esisteva già da prima, ma sotto il nuovo governo ucraino il mercato nero ha registrato un aumento. “Gazeta.Ru” ha fatto luce su come tre regioni ucraine si siano trasformate in una zona di business criminali. Alla fine di luglio (2017 ndr.), la…

Lentezza

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org L’attore Luca Zingaretti, alias il commissario Montalbano, nel dare una spiegazione all’enorme successo di una serie televisiva inaugurata nel 1994, più di vent’anni fa, ha fornito una spiegazione molto interessante: «In un mondo troppo svelto, il commissario Montalbano rappresenta l’elogio e la virtù della lentezza». Sinceramente a me non sembra che gli episodi di Montalbano siano la massima espressione della lentezza, anzi. Nel giro di poche decine…

La seducente offensiva cinese di Musk per i guadagni netti di Tesla con agevolazioni fiscali nel mezzo della guerra commerciale

DI LISA DU bloomberg.com La seducente offensiva di Elon Musk in Cina sembra aver dato i suoi frutti. Durante una visita la scorsa settimana nel Paese , il miliardario amministratore delegato di Tesla Inc. ha ottenuto un'esenzione fiscale per produttrice di auto elettriche, è riuscito a promuovere il suo progetto prediletto per l'azienda di costruzione di tunnel  Boring Co. ed è stato persino elogiato sui social media per il suo cibo frugale e le scelte di alloggio - è stato visto…

Camaleconte

DI JACOPO IACOBONI DAL LIBRO “L’ESECUZIONE” dagospia.com La storia segreta dell'irresistibile ascesa del Conte Zelig – Il 'CAMALECONTE' può, come Di Maio, essere interprete ed esecutore di spartiti anche opposti. E' un Di Maio 2, nel momento in cui Di Maio non viene creduto più. Del resto ne ha fatta di strada, il devoto di Padre Pio. Partito da Volturara Apula, a Roma ha costruito un network trasversale di relazioni che spazia tra il mondo dei giuristi-gran commis dello Stato e il Vaticano.…

Le foreste della Terra stanno andando a fuoco

DI MICHAEL SNYDER endoftheamericandream.com Un mondo senza foreste sarebbe un deserto apocalittico, ed in questo momento ne stiamo perdendo ad un ritmo sconcertante. Al momento della stesura di questo articolo, oltre 10.000 incendi si stanno diffondendo nelle aree boschive del Sud America e dell'Africa. I leader mondiali non sembrano però voler fare alcunché al riguardo. Gran parte dell'attenzione dei media è stata rivolta agli orribili incendi nella foresta pluviale amazzonica. Ci viene…

Il ritorno di Renzi

DI MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com Il professore di Storia del Pensiero Politico Danilo Breschi presenta un’ipotesi sul prossimo futuro politico in Italia, che trovo piuttosto interessante. Non cita fonti, ma ho la netta sensazione che si tratti di qualcosa di più di una “ipotesi fantapolitica”, viste le conoscenze che Breschi ha. A me interessa, non tanto per l’ipotesi in sé, ma per quanto ci insegna sulla politica italiana in generale. Se non altro ci ricorda che in Italia,…

Scienziati americani e giapponesi pensano che le reazioni nucleari a bassa energia siano una cosa seria

DI MICHAEL KOZIOL spectrum.ieee.org Nel modo più assoluto non si tratta di fusione fredda Il 2018 è stato un anno speciale per le reazioni nucleari a bassa energia. Le macchine LENR (Low Energy Nuclear Reaction), così come sono conosciute, sono argomento di ricerca di nicchia, ed alcuni fisici pensano si potrebbero spiegare i risultati di un famigerato esperimento tenutosi quasi 30 anni fa che ha partorito l’idea di fusione fredda. Ma quell’idea non ha retto alle verifiche, e solo pochi…

Rousseau inviolabile? Ecco come “bucarlo”. Un consulente NATO per l’intelligence militare (di 29 anni) vi spiega perché il voto online è davvero pericoloso

DI DANIELE  BONISTALLI medium.com Il voto su Rousseau sarà fondamentale per ratificare la nascita del nuovo governo Conte oppure per decretarne la fine prima dell’inizio. Ma per gli esperti ci sono diversi pericoli in agguato. Il primo è quello informatico. Dal Movimento assicurano che la piattaforma è inviolabile. Ma è davvero così? Ho intervistato Gianni Cuozzo, esperto di cybersecurity. A soli 29 anni è consulente per l’intelligence militare di diversi paesi Nato, e fondatore di ben 4…

Se tutti passeranno alle auto elettriche …

DI ANTON KANEVSKIJ fondsk.ru "La fine del petrolio" non sarà visibile nell’immediato futuro Continuando la conversazione che abbiamo iniziato sulla prospettiva di fonti energetiche alternative, in riferimento alle quali il Presidente russo ha recentemente espresso un ragionevole scetticismo, notiamo che il problema energetico si suddivide in trasporti e produzione termica. Se si parla di fonti tradizionali, per produrre energia termica o elettrica, letteralmente "tutto ciò che…

Il governo del PdM (PARTITO dei MOSTRI)

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org L’hanno pensato, l’hanno pianificato e alla fine ce l’hanno fatta. Dopo consultazioni lampo da fare invidia alla rapidità con cui l’esercito israeliano piegò gli avversari Arabi nel 1967, il MoV si è messo formalmente d’accordo – d’amore ci andava già da un pezzo – con il nemico storico per eccellenza, il partito del malaffare istituzionalizzato. Si, proprio il partito che ha svenduto, anzi regalato, le autostrade a Benetton (vi ricordate Di…

Trump vuole comprare la Groenlandia, ma non è in vendita

DI WAYNE MADSEN strategic-culture.org Donald Trump vuole comprare la Groenlandia, una parte autonoma del Regno di Danimarca. Se un altro Presidente degli Stati Uniti avesse espresso una simile idea, sarebbe stata considerata uno scherzo. Ma con Trump ciò è una proposta seria, secondo i ben informati della Casa Bianca che hanno trasmesso le informazioni a The Wall Street Journal. Funzionari del governo danese e groenlandese hanno immediatamente messo in dubbio la sanità mentale di…

Un futuro dominato dai veicoli elettrici è un futuro rallentato e inefficiente che affligge il pianeta e le persone

DI LANCE D JOHNSON pollution.news In base al New Green Deal, le auto elettriche sono il futuro e presto sostituiranno i motori a combustione alimentati a benzina. Questa tecnologia "verde", presumibilmente, produce "zero emissioni di gas a effetto serra" e aiuterà a salvare il mondo dal baratro del cambiamento climatico. Quest’imbonimento, adottato dai Democratici nel ciclo elettorale del 2020, non potrebbe essere più lontano dalla verità. I motori diesel sono più ecologici dei veicoli…

L’uomo che sussurrava alla Merkel

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Giuseppe Conte, l'uomo dalle molte facce e dalle mille risorse, è stato definito ieri da Donald Tusk, il presidente del Consiglio europeo: "Uno dei migliori esempi di lealtà in Europa". "E' sempre difficile difendere gli interessi nazionali e trovare soluzioni europee ma su di lui posso dire soltanto cose positive", ha detto ancora Tusk, in una conferenza stampa a Biarritz prima dell'inizio del vertice del G7. Quindi il premier uscente si sarebbe…

Non solo Weinstein: l’anno in cui #MeToo ha scosso il mondo ebraico

DI ALLISON KAPLAN SOMMER  haaretz.com Nell'ultimo anno, un vasto numero di potenti uomini ebrei è stato accusato di cattiva condotta sessuale. Se da un lato la cosa ha dato àdito agli antisemiti, gli attivisti affermano che affrontare il problema è vitale. Dal pulpito delle chiese alla tavola del desco, il peccato ed il pentimento sono gli argomenti degli annuali rituali dello Yom Kippur, discussioni e momenti di introspezione. In tutto il mondo ebraico, tuttavia, le discussioni sul…

Siete pronti ad avere il chip di Intelligenza Artificiale di Elon Musk, Neuralink, inserito nel vostro cervello?

DI CATHERINE J. FROMPOVICH activistpost.com Le sperimentazioni per la "robotizzazione" dell'umanitàiniziano nel 2020 La nostra collega, Alexandra Bruce, editore di Forbidden Knowledge TV, ha colpito ancora! Alexandra ha prodotto una narrazione informativa, che spiega nel minimo dettaglio l'inimmaginabile sfrontatezzadi Muskdi sacrificare il cervello umano all'Intelligenza Artificiale (AI). Siete pronti a essere dotati di chip e robotizzati? Ecco cosa ha da dire Alexandra.…

Accordarsi col PD?! No grazie

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Una carrellata sui rapporti fra M5S e PD come prologo sull’ultima proposta di accordo tra i due partiti per superare l’attuale crisi di governo fa emergere dal recente passato quanto segue: 14 Luglio 2013, Beppe Grillo attacca Matteo Renzi, "ebetino di Firenze in ginocchio dalla Merkel" - HuffPost 20 Ottobre 2014, Immigrazione, Grillo all'attacco: "Basta tabù, via i clandestini sui barconi. Rischio malattie" - Repubblica 6 Gennaio…

Il giorno del Conte

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Il D-DAY di Conte, il suo giorno più lungo, è arrivato il 20 Agosto 2019, quando nel pomeriggio si è presentato in Senato e dopo un discorso di 47 minuti ha pronunciato la parola fine all’esperienza del governo M5S-Lega, durata 445 giorni. A questo ha fatto seguito un intervento in serata di fronte alla proposta di Matteo Salvini di ritirare la mozione di sfiducia dopo l’annuncio delle dimissioni. Quello dell’avvocato Conte, uomo prestato…

Dilemma per Kiev – federalismo o rinuncia dal Donbass

DI ALEXANDER DUDCHAK fondsk.ru Domande alle quali non c’è risposta Il futuro del Donbass appare nebuloso. Nonostante il cambio di potere a Kiev non si vedono schiarite. La DNR (Repubblica Popolare di Donetsk ndr.) e la LNR (Repubblica Popolare di Lugansk ndr.) rimarranno stati non riconosciuti, diventeranno riconosciuti in parte, come l’Ossezia del Sud e l’Abkhazia, entreranno a far parte della Russia, o ritorneranno a far parte dell’Ucraina? Queste opzioni hanno diversi gradi di…

Guerra, impero e razzismo nell’Antropocene

DI NAFEEZ AHMED medium.com L'economia biofisica e la mentalità militare dell'iperrealtà industriale Pubblicato da INSURGE INTELLIGENCE, un progetto di giornalismo investigativo finanziato dal crowdfunding per le persone e il pianeta Questo articolo è stato originariamente commissionato dalla rivista spagnola Papeles, dove è programmata la pubblicazione di un'edizione in lingua spagnola leggermente ridotta. L'Antropocene. Una nuova epoca geologica proposta, che designa il passaggio…

Grecia: la caccia ai giovani ribelli è aperta

DI YANNIS YOULOUNTAS facebook.com Il nuovo governo sta per mettere in pista un offensiva senza precedenti contro il movimento libertario ed autogestito, che è diventato fastidioso e popolare nel corso degli anni. Il primo ministro di fresca nomina e capo della destra, Kyriakos Mitsotakis, ha promesso di “pulire Exarcheia (1)” nel corso dell'estate e di “farla finita con Rouvikonas (2)”. Aldilà del celebre quartiere libertario e dell’imprendibile gruppo anarchico, è tutta la nebulosa…

La corsa verso l’estinzione: i cambiamenti climatici versus l’avvio della tecnologia a microonde 5G

DI RICHARD GALE e Dr. GARY NULL globalresearch.ca Ormai, la maggior parte di noi avrebbe dovuto rendersi conto che la vita di piante, animali e umani non è eterna su questo pianeta. Per diversi decenni gli scienziati dell'atmosfera hanno avvertito che l'eccesso di rilascio antropogenico di gas a effetto serra, se gli è permesso di continuare ai tassi attuali, come sappiamo, porrà termine alla vita. Laddove gli scienziati non sono d'accordo, e dove permane un crescente dibattito, riguarda…

Cani

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Non so voi, ma chi mi piscia sui cerchioni dell’auto appena lavata non lo chiamerei “il mio migliore amico”. Eppure un sacco di persone lo definiscono così. Né sarei in grado di sopportare che una persona presentatami dal mio migliore amico invece di stringermi la mano mi annusasse il culo. Se cercate in rete “il migliore amico dell’uomo” vi saltano fuori 166 milioni di risultati, tutti identici, e con tanto di pedigree scientifico. A Princeton dei…

Se pacta sunt servanda, chi ha tradito chi?

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Un passo indietro. Nell’aprile del 1945, mentre il bunker di Hitler era bombardato dall’artiglieria Russa e Berlino assediata, il Fuhrer farneticava di tenere duro perché era in arrivo un gruppo di armate sotto la guida del generale Wenck che avrebbe ribaltato la situazione. “L’unione dei nostri alleati è così innaturale che è solo questione di tempo, prima che si sfaldi. Se resistiamo ora, poi potremo batterli separatamente”. Il…

Allarme nucleare in Kashmir

DI ERIC MARGOLIS globalresearch.ca Due delle potenze più importanti del mondo, India e Pakistan, si fronteggiano in uno scontro estremamente pericoloso per lo stato himalayano del Kashmir.  Entrambi dispongono di armi nucleari. Il Kashmir è diventato un punto critico da quando la Gran Bretagna imperiale ha diviso l'India nel 1947. India e Pakistan hanno combattuto numerose guerre e conflitti a causa della maggioranza musulmana del Kashmir. La Cina controlla un grosso pezzo del…

La papeetizzazione della crisi e il governo Ursula

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Il giocattolo si è rotto ed era molto probabile che dovesse accadere a breve termine. Infatti  la crisi non è arrivata per caso, ma volutamente pianificata da Salvini, iniziata già da alcuni mesi per la conflittualità interna al governo, quando i 5S hanno iniziato a inciuciare in Europa col PD, a criticare Salvini sui migranti lasciati ad arrostire in mezzo al mare, sulla sua linea considerata inaspettatamente troppo dura verso le Ong, dopo mesi e…

Jeffrey Epstein sperava di inseminare la razza umana con il suo DNA

Di James B. Stewart, Matthew Goldstein e Jessica Silver-Greenberg nytimes.com Jeffrey E. Epstein, il ricco finanziere accusato di traffico sessuale, aveva un insolito sogno: sperava di inseminare la razza umana col proprio DNA, ingravidando donne nel suo ranch in Nuovo Messico. Epstein negli anni avrebbe confidato il piano a svariati scienziati, secondo quanto riportato da quattro fonti: non ci sono però prove che esso sia mai stato realizzato. Il progetto rispecchia la sua…

Facebook deve essere sanzionata per 5 miliardi di dollari per le violazioni della privacy da parte di Cambridge Analytica – i resoconti

DI JULIA CARRIE WONG theguardian.com La sanzione da 5 miliardi di dollari sarebbe la più elevata mai imposta dalla Federal Trade Commission contro un’azienda di tecnologia  Secondo quanto riferito, la Federal Trade Commission (FTC) ha votato per approvare la sanzione a Facebook per circa 5 miliardi di dollari,a conclusione di un'indagine sulle violazioni della privacy dell’azienda, che è stata avviata in seguito alle rivelazioni di Cambridge Analytica. Il Wall Street Journal e il…

Il piccolissimo mondo del Venture Capital

DI AVI ASHER-SCHAPIRO newrepublic.com Le persone che scommettono grosse cifre su tecnologie distruttive hanno molto in comune. Nel XIX secolo si potevano fare molti soldi cacciando capodogli al largo delle coste del Massachusetts: occorreva arpionarle, scioglierne il grasso per farne olio e portarne le ossa a terra. Una singola spedizione poteva fruttare $100.000 equivalenti oggi a oltre 3 milioni. Ma non era una cosa facile. Nel 1858 circa due terzi delle baleniere che salpavano da…

La Baoshang Bank è la Lehman Brothers Cinese?

DI F. WILLIAM ENGDAHL  williamengdahl.com In fin dei conti, il moderno sistema bancario a riserva frazionaria è un gioco basato sulla fiducia. Finché i prestatori o i depositanti sono convinti che la loro banca sia solvibile, tutto funziona. Se la fiducia si rompe, questo porta storicamente al panico bancario, a prelievi di denaro massicci e precipitosi ed anche al fallimento a catena di un sistema finanziario, o peggio. Il fallimento inatteso, a fine di maggio, di una piccola banca…

L’agenda 5G: ci farà diventare tutti attivisti coscienti?

DI RICHARD ENOS activistpost.com  I fatti: l’avvio di una rete 5G sembra essere incombente su di noi, con un'apparente indifferenza da parte di coloro che sono responsabili dei potenziali pericoli e degli effetti nocivi sulla popolazione umana e sul pianeta. Rifletteteci: questo tema è uno di quelli che alla fine ispira una massa critica di persone risvegliate a riprendere il proprio potere e ritirare il proprio consenso dai tentativi che non sono nel miglior interesse dell'umanità?…

False promesse? Gli esperti dicono che il battage pubblicitario del marketing intorno al 5G è ingannevole

DI LANCE D JOHNSON pollution.news La rivoluzione del 5G incombe proprio su di noi, non è vero? Secondo gli esperti del Global System for Mobile Communications (GSMA), tutto il battage pubblicitario che circonda il 5G è ingannevole. Le reti 5G sono "ai primi stadi" e saranno compatibili solo con determinati smartphone negli anni a venire. Questi telefoni compatibili con il 5G saranno costosi e si affideranno alle reti 4G per funzionare. L’avvio del 5G dipende dall'installazione di nuove…

Morte di Vincent Lambert: “Un misto di tristezza e di serenità”

INTERVISTA A MICHEL ONFRAY michelonfray.com Qual è stata la Sua reazione alla notizia della morte di Vincent Lambert ? Un insieme di tristezza e di serenità. Quest'uomo è diventato sicuramente suo malgrado un uomo pubblico del tutto contro il suo volere, se posso usare qui un'espressione che mi sembra purtroppo adeguata... L’immagine di lui sul suo letto, la testa rivolta verso un apparecchio fotografico, lo ritrae con uno sguardo morto e lontano dal mondo. Era la faccia di un morto…

Alleanze mutevoli: ora la Turchia è alleata “ufficialmente” con la Russia? Ha comprato gli S-400 russi. Imminente l’uscita dalla NATO?

DI PROF MICHEL CHOSSUDOVSKY globalresearch.ca La Turchia sta prendendo in consegna il sistema russo di difesa missilistica S 400. Questo Vuol dire che Turchia e Russia sono ora "ufficialmente" alleati. La prima spedizione degli 'S-400 è atterrata ad Ankara il 12 luglio, a detta del Ministero della Difesa della Turchia. (vedi immagine sopra) Sono previste altre due spedizioni, con la terza consegna di "oltre 120 missili antiaerei di vario tipo ... provvisoriamente alla fine…

Matteo Salvini, terrore delle ONG e di BuzzFeed

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Alberto Nardelli, giornalista di BuzzFeed News con sede a Londra, sembra piuttosto ossessionato da Matteo Salvini, visti i numerosi articoli scritti quotidianamente su di lui. Giornalista ex Guardian, della sinistra britannica, oggi a capo di BuzzFeed, è l’autore del rumoroso scoop sui presunti finanziamenti di 65 milioni alla Lega, camuffati da traffico di petrolio tra Mosca e Roma, grazie al 'faccendiere' Gianluca Savoini. Il giornalista…

Ecco il nuovo drone per le consegne che rivoluziona Prime Air di Amazon

DI JAMES VINCENT e CHAIM GARTENBERG  theverge.com Il nuovo drone può volare in verticale, come un elicottero, e in una nuova modalità aerodinamica d’aereo Amazon ha presentato l'ultima versione del suo drone per le consegne Prime Air, un velivolo ibrido in grado di decollare e atterrare in verticale, così come di volare in modo prolungato in avanti. L’azienda dice che vuole avviare un servizio di consegna usando il drone nei "prossimi mesi", ma non ha detto dove questo potrebbe aver…

Traditori, traditi e traghettati

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org In questi giorni è nuovamente tornato alla ribalta il tradimento, che attraversa tutto lo spettro storico-politico italiano per ripresentarsi puntualmente ai nostri occhi coi fatti di Lampedusa. L’ennesima richiesta di sbarco da parte di una imbarcazione ONG ha visto contrapposti da un lato il ministro dell’Interno, che ha definito i parlamentari PD sulla nave Sea Watch 3 come gitanti antipatriottici in visita ad una bagnarola fuorilegge.…

Libra: Facebook vara criptovaluta allo scopo di sconvolgere la finanza globale

DI KARI PAUL theguardian.com La valuta digitale consentirà a miliardi di utenti di effettuare transazioni, ma sta già affrontando l’opposizione da parte dei legislatori statunitensi,nel mezzo di perplessità sulla privacy Facebook ha annunciato una valuta digitale, chiamata Libra, che permetterà ai suoi miliardi di utenti di effettuare transazioni finanziarie in tutto il mondo, con una mossa che potrebbe potenzialmente sconvolgere il sistema bancario mondiale. Libra viene propagandata…

Cibo fake, carne fake: il tentativo disperato di Big Food per promuovere l’industrializzazione del cibo

DI DR. VANDANA SHIVA counterpunch.org L'ontologia e l'ecologia del cibo  Il cibo non è una merce, non è una "roba" messa insieme meccanicamente e artificialmente nei laboratori e nelle fabbriche. Il cibo è vita. Il cibo contiene il contributo di tutti gli esseri che costituiscono la rete alimentare, e contiene il potenziale per mantenere e rigenerare l’insieme vitale. Il cibo ha anche il potenziale per la salute e le malattie, a seconda di come è stato coltivato e lavorato. Il cibo è…

Gilets-Jaunes, mai morti

DI MICHEL ONFRAY michelonfray.com In un primo tempo i Gilets-Jaunes hanno avuto il loro luogo simbolico: le Rotonde. Era il momento vero e chimicamente puro del movimento. In un film di Jacques Tati, il mio regista preferito, “Trafic”, la rotonda è il luogo dove la civiltà gira in tondo, si morde la coda, ritorna su se stessa, non riesce a trovare una via d'uscita, quella di cui Cartesio ci diceva che una volta persi nella foresta era necessario una rotta chiara e sicura. Sappiamo che…

L’industria dei sondaggi è in crisi

DI WALTER SHAPIRO newrepublic.com Chiunque sa che i numeri, oggi più che mai, sono poco affidabili. Nonostante questo ogni conferenza stampa enfatizza ogni minimo calo o crescita. I sondaggi non lasciavano scampo. Nel 2016, due giorni prima delle primarie democratiche in Michigan, l’autorevole Marist Poll predisse che la Clinton avrebbe avuto una vittoria schiacciante con un 57% contro il 40 di Bernie Sanders. Alla mattina delle primarie dell’8 Marzo, James Hohmann del Washington Post…

Sanzioni contro la Russia. Quali conseguenze per l’Europa?

DI EMMANUEL LEROY lesakerfrancophone.fr Prima di tentare di rispondere alla domanda riguardante le conseguenze di questa crisi per l'Europa e per la Francia in particolare, mi pare necessario ricordare il contesto di queste sanzioni prese contro la Russia dopo il colpo di mano di Maidan -sostenuto dall’Occidente, ricordiamocelo - e che ha ha avuto come conseguenza il rovesciamento del presidente ucraino legittimamente eletto, Viktor Yanukovitch, e porterà poi al referendum di…

Tonni Vs Giacobini

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Un ricordo personale: una sera di Ottobre del 2017 si tenne a Bologna una riunione di attivisti e portavoce del M5S a cui si presentò a sorpresa Luigi Di Maio. Dopo il discorso sulla casta da abbattere e il nuovo stato Italiano da ricostruire, nell’entusiasmo generale che aveva portato alcuni a cantare col karaoke, uscii per prendere una boccata d’aria, e rientrando mi imbattei proprio in Di Maio che, lasciata la sala principale vi stava…

Amazon sta lavorando a un dispositivo in grado di interpretare le emozioni umane

DI MATT DAY bloomberg.com Amazon.com Inc. sta sviluppando un dispositivo indossabile, a comando vocale, in grado di riconoscere le emozioni umane. Il gadget,da indossare al polso, è descritto come un prodotto per la salute e il benessere nei documenti interni esaminati da Bloomberg. È una collaborazione tra Lab126, il gruppo di sviluppo hardware che sta dietro al telefono Fire di Amazon ed Echo, l'altoparlante smart, e al team del software vocale Alexa. Progettato per funzionare con…

La sinistra non riesce a immaginare un mondo senza capitalismo

DI CONOR LYNCH newrepublic.com Il discorso di Bernie Sanders sulla socialdemocrazia mette a nudo i limiti dell’inventiva di un movimento in crescita. Esiste un detto comune a sinistra generalmente attribuito a Frederic Jameson, critico di Marx, secondo cui “è più facile immaginare la fine del mondo che la fine del capitalismo.” Il saggista Mark Fisher poco prima di morire descrisse tutto questo come “realismo capitalista”, ovvero il “diffuso senso secondo cui non solo il capitalismo è…

La TV russa manderà in onda la sua rivisitazione patriottica della vicenda di Chernobyl

DI ANDREW ROTH theguardian.com La versione russa graviterà attorno al ruolo di un agente della CIA prima dell'incidente nucleare  La TV di Stato russa si appresta a mandare in onda la sua sceneggiata sul fatale disastro di Chernobyl del 1986 - ma a differenza della serie di HBO, che ha incantato gli spettatori di tutto il mondo, questa versione sosterrà che, per il peggior incidente nucleare della storia, vi era la presenza di una spia della CIA. Chernobyl, che sarà mandato in onda…

L’Altro e la distruzione della cultura

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org “Il linguaggio, prima di significare qualcosa, significa per qualcuno”, questa è la pietra miliare su cui Lacan costruisce tutto il suo ragionamento. L’Altro, secondo il noto filosofo e psichiatra, non è qualcosa di fisico come un uomo, ma un luogo, e più precisamente “il luogo di dispiegamento della parola”, come l’ha definito lui stesso. Dato che “l’inconscio è strutturato come un linguaggio”, va da sé che l’Altro è il luogo della definizione del…

Huggies ora vende pannolini smart con sensori Bluetooth, anche se l’esposizione alle loro radiazioni non è sicura per i bebè

DI BN FRANK activistpost.com L'idea dei "Pannolini Smart" per i bimbi risale a pochi anni fa. Come constatato in un recente articolo di Vox, Huggies li sta vendendo in Corea e in Giappone, e gli Stati Uniti e il Messico potrebbero averli in futuro. Altre aziende sono interessate a creare e commercializzare questi pannolini e altri prodotti “Smart” per la cura personale. Oltre ad essere costosa, la tecnologia Bluetooth emette radiazioni wireless dannose, e attualmente non esiste un…

I 5 fattori che potrebbero trasformare gli USA in un impero collassato

DI TODD G. BUCHHOLZ marketwatch.com E’ probabile che le nazioni rivelino la propria natura tanto dopo periodi di prosperità che dopo periodi di depressione. Avete mai incontrato un ottomano? Oppure un Asburgo? Nemmeno io. Proprio come un disegno a fette di Magritte, tutto ciò che ci hanno lasciato gli Asburgo sono i cappelli Homburg. Eppure nell’800 gli imperi degli Asburgo e degli ottomani controllavano buona parte del mondo moderno. Su 10 americani almeno uno può rintracciare le…

Dal pollo al pomodoro, ecco perché il cibo americano vi sarà nocivo

DI MARIA RODALE theguardian.com Le recenti notizie sul glifosato e il cancro evidenziano solo un problema più ampio del nostro sistema: la nostra ossessione per l'annientamento del mondo naturale ci avvelenerà I recenti titoli di prima pagina che danno notizia di danni per miliardi di dollari a persone che hanno avuto il cancro dopo aver usato Roundup, sono solo la punta di un iceberg molto grande. Ci sono oltre 1.000 cause legali contro la società apparentata con la Monsanto, la Bayer,…

Elite e sistema

DI PIERLUIGI FAGAN facebook.com Pare che l’agenda delle discussioni tenute alla riunione del mitico gruppo Bilderberg, riunitosi quest’anno in Svizzera, fosse composta da questi temi: 1) Brexit e Futuro dell’Europa; 2) Il futuro del capitalismo: 3) Russia e Cina; 4) Cambiamenti climatici; 5) Ruolo dei social media, Etica ed Intelligenza Artificiale, Spazio: nuova frontiera. I temi sono la declinazione di altrettante categorie che vengono discusse ogni anno al WEF – World Economic Forum,…

Il Green New Deal non può essere qualcosa di simile al New Deal

DI SAMUEL MILLER MCDONALD newrepublic.com I cambiamenti climatici richiedono un piano molto più ambizioso di quello messo in opera durante la Grande Depressione. Chiedono addirittura di rivedere alcuni successi di Franklin Delano Roosevelt. Il decennio compreso tra il 1929 ed 1939 fu un vero inferno. La Grande Depressione aveva sconvolto il paese, lasciando 15 milioni di americani senza lavoro, un tasso del 25% di disoccupazione. La produzione industriale ridotta della metà,…

Blitzkriegs e altro; quando la guerra lampo non basta per vincere in Europa

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Si chiama Blitzkrieg, la “guerra lampo”, perfezionata dalle forze del Terzo Reich nella Seconda Guerra Mondiale, nonostante il termine non compaia in nessun manuale militare tedesco dell’epoca, e i cui primi tentativi sperimentali risalgono alla Guerra Civile Americana. Si basa su un intenso bombardamento di artiglieria, a cui fanno seguito massicce incursioni aeree sui centri di comunicazione nevralgici del nemico per paralizzarlo. Poi…

Evitare l’estinzione attraverso un cambio di paradigma

DI NAFEEZ AHMED medium.com La 'ribellione' non è abbastanza. Abbiamo bisogno di costruire nuovi sistemi dalle fondamenta, proprio ora. Pubblicato da INSURGE INTELLIGENCE, un progetto di giornalismo investigativo finanziato dal crowdfunding per le persone e il pianeta. Nel corso dell'ultimo mese, come giornalista e accademico, ho provato una strana sensazione di paralisi. Di solito ciò è qualcosa che non provo. Di solito mi trovo spinto dalle pressioni di voler seguire, con la…

I servizi segreti governano il mondo?

DI ISRAEL SHAMIR  unz.com I complottisti si sono sempre immaginati il governo mondiale ombra come composto da un gruppo di malvagi savi, circondati da finanzieri e magnati del cinema. La realtà è però ben peggiore. Non è infatti un governo; è una Rete, come la massoneria di una volta, e consta principalmente di ingannevoli pennivendoli e spie. Due categorie che di lavoro raccolgono dati altrui, e che, invece di servire lealmente i propri padroni, hanno deciso di guidare il mondo nella…

Il Naufragio dei Gilets Jaunes

DI MICHEL ONFRAY michelonfray.com Il vantaggio con BHL (Bernard Henry-Levy ) è che si sbaglia continuamente e basta pensare il contrario di quello che lui scrive o dice, per essere sicuri e certi di stare nel vero. È una vera performance intellettuale, un destino unico nella stessa storia delle idee, il fatto di essere la bussola che indefettibilmente indica il Sud! Promuovendo se stesso e il suo One Man Show in tutte le capitali d’Europa dove le sale si riempiono di invitati mondani come…

Petty politics

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org D’accordo: le pratiche democratiche, intese come politiche del conflitto fatte scorrere entro alvei più o meno determinati, sono ormai pezzi di modernariato legati a concetti quali le classi e le relative identità. Roba buona per i mercatini di Natale, o giù di lì. Gli eserciti di allora, addestrati attraverso una catena di comando ben organizzata, si affrontavano a viso aperto mostrando con orgoglio i propri vessilli frutto di anni di elaborazioni e…

Polvere di stelle

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Dopo la solenne mazzolata alle europee, grida d'allarme e pianti isterici si sono levati sui social, per l'emorragia colossale di consensi fuoriuscita dal M5S, mentre opinionisti di ogni genere sono subito corsi ad analizzare motivi e cause di una tale clamorosa débacle. Probabilmente, dato lo scarso coinvolgimento suscitato in genere dalle elezioni europee, una parte dell'elettorato potrebbe tornare alle politiche, comunque la leadership…

Analnatrac… la magia che fa cadere le Stelle in Europa

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Da quando è diventato forza di governo il MoVimento ha inevitabilmente dovuto accettare alcuni compromessi, come era prevedibile. Se vuoi avere un alleato, in politica come in guerra, che per Clausewitz era la naturale continuazione della prima, quello si sacrifica per te solo nella misura in cui tu ti sacrifichi per lui. E’ un gioco che entrambi devono rispettare, per cui niente da eccepire se Di Maio apparentemente incespica difendendo…

I Gilet Gialli di Francia: sei mesi di lotta

DI RICHARD GREEMAN counterpunch.org Vi scrivo da Montpellier, in Francia, dove sono un osservatore-partecipante nel movimento dei Gilet Gialli, che dopo sei mesista ancora andando a gonfie vele, nonostante la mancanza di informazioni nei media internazionali. Ma perché dovreste prendervi il tempo per saperne di più sui Gilet Gialli? La risposta è che la Francia ha rappresentato per oltre due secoli il modello classico per l'innovazione sociale, e questo movimento sociale unico e…

Monsanto/Bayer colpita da un’altra decisione di giuria che conferma Roundup (glifosato) come causa del cancro di un uomo

DI ISABELLE Z. pollution.news 9.000 ulteriori cause legali sono pendenti, potrebbero mandare in bancarotta la Bayer Per la seconda volta in un anno, una giuria ha deciso che il famoso erbicida al glifosato, Roundup, ha causato il cancro di un uomo. La vittoria potrebbe ispirare una marea di cause simili, in aggiunta alle migliaia che Monsanto, il produttore di Roundup, sta già affrontando, e il nuovo proprietario dell'azienda, Bayer, potrebbe ritrovarsi ad andare in fallimento.…

I 3 scenari della guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti

DI TYLER DURDEN  zerohedge.com Per una volta, la predizione del giovedì di Goldman Sachs, secondo cui gli Stati Uniti a mezzanotte avrebbero aumentato le tariffe, si è rivelata corretta. Ora che in gioco ci sono tariffe più alte, viene naturale chiedersi: cosa succederà poi? Per rispondere a questa domanda, Bank of America delinea tre scenari per aiutare i propri clienti a districarsi. Come scrive Ethan Harris, capo economista di BofA, concordando con la visione rialzista di Goldman, il…

Cosa si nasconde dietro alle richieste greche di risarcimenti per la Seconda Guerra Mondiale?

DI ALEXIS PAPAZOGLOU newrepublic.com Le discussioni sui nazisti potrebbero distrarre da una questione ben più importante: le attuali tensioni all’interno della UE. In Aprile il parlamento greco ha votato per tentare di rivendicare pesanti risarcimenti dalla Germania a seguito dei danni subiti durante la Prima e la Seconda Guerra Mondiale. Non è la prima volta che la Grecia vaglia l’idea, diventata improvvisamente popolare durante la crisi finanziaria. E’ dal 2012 che i capi di governo…

Poroshenko esce, Zelenskij entra. Cambieranno le cose in Ucraina?

DI TOM LUONGO strategic-culture.org Il danno incalcolabile che è stato arrecato al territorio per cinici obiettivi geopolitici non potrà mai essere annullato, ma potrà arrestarsi. Con l'arte che emula la vita, le elezioni presidenziali in Ucraina si sono concluse con Volodymyr Zelenskij che ha acquisito una grande maggioranza, rispetto a Petro Poroshenko in carica. Quindi, andiamo dritti al punto. Questo cambierà qualcosa? L'Occidente ha versato un sacco di soldi e tempo per…

Cittadinanza russa, l’Ucraina e un solo popolo

DI ANTON KANEVSKIY fondsk.ru Nuove prospettive  Lo scambio di repliche a distanza tra il Presidente eletto dell'Ucraina V. Zelenskij e l'attuale Presidente della Russia V. Putin si è concluso con la vittoria senza condizioni di quest'ultimo. Il Presidente russo ha osservato: "Ho detto molte volte che Ucraini e Russi sono popoli fraterni e anche molto di più. In realtà, credo che questo sia un solo popolo... e se avremo la cittadinanza comune, sia Russi che Ucraini ne beneficeranno".…

Cittadinanza russa per i residenti del Donbass: nervosismo in Occidente e a Kiev

DI ALEXANDER MEZYAEV fondsk.ru Zelenskij non è a conoscenza delle norme del diritto internazionale che disciplinano la concessione della cittadinanza Il 24 aprile, il Presidente della Federazione Russa ha firmato un decreto "Sulla definizione per scopi umanitari delle categorie di persone che hanno il diritto di chiedere l'ammissione alla cittadinanza russa secondo una procedura semplificata". Secondo questo decreto, i cittadini ucraini che risiedono permanentemente nei territori di…

La confusione tra i sessi e l’estinzione della vera virilità

DI LAWRENCE FARLEY No other foundation Così come è difficile farsi un'idea esatta della grandezza di una montagna quando si è proprio sopra questa montagna, così è difficile capire fino a che punto un cambiamento è rivoluzionario quando si è in piena rivoluzione. E noi siamo oggigiorno nel bel mezzo di una grande rivoluzione, di un cambio drammatico del nostro modo di comprendere la natura umana. Detto con altre parole la nostra cultura in Occidente sta cambiando il modo in cui interpreta…

Il 5G vale i rischi ad esso connessi?

DI IISHANA ARTRA counterpunch.org Negli ultimi mesi si parla molto del 5G, la prossima generazione di tecnologia wireless. Ci viene propagandato come un necessario passo verso "l'internet delle cose": un mondo in cui i nostri frigoriferi ci avvisano quando siamo a corto di latte, i pannolini del nostro bambino ci dicono quando devono essere cambiati e Netflix è disponibile ovunque e sempre. Ciò a cui non stiamo prestando attenzione sono però gli studi effettuati sul tema: questi hanno…

Putin concede la cittadinanza russa agli abitanti del Donbass, in Ucraina accusano Zelenskij

fondsk.ru Il 24 aprile, il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto sulla concessione della cittadinanza con procedura semplificata ai residenti delle Repubbliche del Donbass (DNR - Repubblica Popolare di Donetsk e LNR - Repubblica Popolare di Lugansk ndr.). Nel Decreto pubblicato sul sito ufficiale del Presidente della Federazione Russa si legge: “Si stabilisce che le persone che risiedono permanentemente nei territori dei distretti separati delle regioni di Donetsk e Lugansk…

Europee: perché Salvini farà il pieno nonostante il caso Siri

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org "Coloro che fanno una rivoluzione a metà non hanno fatto altro che scavarsi una tomba", diceva Louis de Saint-Just, uno dei maggiori artefici del Terrore durante la Rivoluzione francese. Vero che oggi non ci sarebbe bisogno di ghigliottine di sorta, perché il sistema costituzionale prevede leggi elettorali che promuovono le coalizioni, quindi le istanze sostenute dai diversi partiti dell'eventuale maggioranza parlamentare devono necessariamente…

L’anniversario della valuta europea e i funerali del taglio da 500 euro

DI VALENTIN KATASONOV fondsk.ru Cosa c'è dietro la liquidazione della banconota «Bin Laden» Venti anni fa una nuova valuta ha visto la luce. Il 1 ° gennaio 1999, la Banca Centrale Europea (BCE), istituita poco prima, ha iniziato a emettere euro non in contanti, che sostituiva le valute nazionali dei principali Paesi dell'UE. Dal 2002, è stata avviata l’emissione dell'euro in contanti, e nello stesso anno il denaro nazionale è stato ritirato dalla circolazione. Oggi, l'euro è la valuta…

Il gas russo e le elezioni ucraine

DI PETR ISKENDEROV  fondsk.ru L'Ucraina ha bisogno di forniture dirette di gas dalla Russia I risultati del primo turno delle elezioni presidenziali in Ucraina prefigurano una lotta ad alta tensione nelle prossime due settimane e mezzo. E uno dei punti importanti di questa lotta sarà la questione della futura cooperazione con la Federazione Russa nel campo dell'energia, in particolare, la salvaguardia delle forniture del gas russo e il suo transito attraverso il territorio ucraino…

La battaglia finale della guerra Big Tech per dominare il mondo

DI DAVID DAYEN newrepublic.com Facebook, Amazon, Apple e Google stanno combattendo per il totale controllo dell’American life. "Bellum omnium contra omnes" in latino significa “guerra di tutti contro tutti”. Pensatori illuminati come Thomas Hobbes hanno usato questa locuzione per descrivere lo stato naturale dell’umanità in assenza di autorità governative. E’ attualmente anche una accurata descrizione dell’economia americana, dato che alcune delle maggiori multinazionali possono…

Nel luogo d’origine del petrodollaro si annida la sua fine

DI VALENTIN  KATASONOV fondsk.ru Sulla strada verso la liberazione dall'egemonia del dollaro USA Il petrodollaro statunitense ha due luoghi e due date di origine. Innanzitutto, la Giamaica. Lì, nella città di Kingston, alla Conferenza Monetaria e Finanziaria Internazionale dei Paesi membri dell’FMI del 1976, si è deciso di passare dallo standard del dollaro collegato all'oro a quello del dollaro di carta, completamente slegato dal metallo giallo. In secondo luogo, l'Arabia…

La Textron consegna all’US Army la prossima generazione di armi di squadra

DI TYLER DURDEN  zerohedge.com La AAI Corporation della Textron Systems, una società di sviluppo e produzione aerospaziale e per la difesa situata a Hunt Valley nel Maryland, con una sua dichiarazione (1) ha annunciato la scorsa settimana la consegna all’Armaments Center e Joint Services Small Arms Program (JSSAP) dell'Esercito degli Stati Uniti (U.S. Army Combat Capabilities Development Command - CCDC) del primo prototipo dimostrativo della futura generazione di armi con tecnologia di…

Chi diavolo ha fatto fuori Di Battista?

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Non riesco a capire... spero non sia stato Luigi Di Maio, perché infastidito dalle proteste di Dibba contro l'appiattimento troppo servile nei confronti della Lega, vedi salvataggio per il processo farsa di Salvini che si sarebbe risolto in una strabiliante fuffa. Vedi continue critiche a certe linee di governo che tradivano l'identità originaria del MoV, perché né destra né sinistra non vuol dire dare un colpo al cerchio e uno alla botte in maniera…

Rendere di nuovo grande la Cina – Riorientare l’Europa

DI DEENA STRYKER journal-neo.org Nel 1820, l'economia cinese era la più grande del mondo, come lo era da secoli. Poi le Guerre dell’Oppio, iniziate dall'Impero Britannico, hanno imposto l’oppio indiano al Paese. Verso la metà del secolo, la dinastia Qing era stata così indebolita che la Cina si trovava a un passo dall'essere fatta a pezzi dalle potenze coloniali, come è stato per l'Africa. Costretta a commerciare in modo sleale con il mondo, la quota di PIL totale della Cina si era…

L’estrema destra tedesca sta diventando meno razzista – o più strategica?

DI SEAN WILLIAMS newrepublic.com Alexander Gauland è l’uomo della legge di Godwin . Ci aveva avvertiti riguardo la “invasione di stranieri”, aveva sentenziato che un ministro tedesco dovrebbe essere “smaltito” in Turchia, e ripetuto ciò che Hitler scrisse nel 1933 attaccando i membri della “classe globalista” ovvero la “cricca internazionalista e senza radici”. Gauland rappresenta la facciata moderata di Alternative for Germany (AfD), il movimento nazionale anti immigranti nonché, dal…

Il Golan: una fatale dichiarazione di Trump

DI ELIAS SAMO strategic-culture.org Per le persone native del Levante, tre importanti "Dichiarazioni" hanno portato loro danni decisivi e catastrofici. La "Prima Dichiarazione" era Dio che assegnava la terra del "Popolo Indigeno" al "Popolo Eletto". La "seconda dichiarazione", largamente denominata "la dichiarazione Balfour", è stata la decisione del 1917 del governo britannico di stabilire una "casa nazionale per il popolo ebraico", nella “Palestina del Popolo Indigeno”. La "Terza…

L’Europa dell’austerity è il paradiso dei miliardari

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Jean Claude Juncker nel suo incontro odierno con il Presidente Conte ci ha mazzolato ben bene: "Preoccupato per l'economia italiana. Servono altri sforzi". Servirebbe dunque altro sangue della classe media diversamente asfaltata. Vuoto di memoria però, impossibile crescere mentre si è sottoposti a vincoli di deficit e mentre tutta l’Eurozona si sta rivelando come un’area di depressione economica permanente, provocata dalle stesse condizioni imposte…

La cultura della dignità

DI MARCO GIANNINI comedonchisciotte.org Luogo. Lev Semënovič Vygotskij (in figura 1) affermò che “una parola senza significato non è una parola” ,  bensì “un suono vuoto” e brillantemente aggiunse che il significato di un termine “è soltanto una pietra nell’edificio del senso”. La citazione dello psicologo russo è una eccezionale premessa per quanto riguarda la terminologia di “luogo antropologico”. L’antropologia, infatti, non si limita a studiare gli influssi dell’ambiente…

Il progetto americano “della Grande Asia Centrale” in atto

DI ALEXEJ PAKHOLIN fondsk.ru Una versione di "pluralismo geopolitico controllato" Il 1° marzo, l'agenzia di stampa tagika “Avesta” ha riferito che la costruzione della sezione tagika del progetto CASA-1000 (Central Asia – South Asia) inizia a metà marzo. Il progetto dovrebbe collegare, con un'unica linea elettrica, il Kirghizistan e il Tagikistan con l'Afghanistan e il Pakistan. Sostengono il progetto il Dipartimento di Stato Americano, l’USAID, la Banca Mondiale, la Banca islamica…

Il ‘Reichstaat’ dell’UE in mezzo al caos sistemico: presagi di una ‘lunga guerra’

DI ALASTAIR CROOKE  strategic-culture.org “Se l’euro fallisce, anche l’UE fallisce”, parola di Angela Merkel. “Oggi è davvero possibile che l’intero progetto europeo fallisca: l’unione monetaria non è più considerata irreversibile, così come l’UE” scrive il professor Guido Montani dell’università di Pavia . D’accordo, ma la natura profondamente strutturale della crisi ed il contemporaneo senso di pericolo legato alla Germania e alle euro-élite suggeriscono che qualsiasi soluzione sarà…

Cosa è successo davvero ad Hanoi?

DI MIKE WHITNEY  unz.com Mentre i media occidentali hanno considerato il vertice dello scorso fine settimana (27/28-02-2019, Ndr) ad Hanoi come un fallimento, i colloqui hanno contribuito a lucidare la reputazione di Kim Jong-un come statista sincero, impegnato a risolvere pacificamente la questione nucleare. Questo è uno sviluppo significativo, per la semplice ragione che Kim ha bisogno di continuare ad aumentare il sostegno popolare per la sua causa, nella speranza di prevalere a lungo…

Le presstitute ignorano il rapporto delle Nazioni Unite sul Venezuela

DI PAUL CRAIG ROBERTS paulcraigroberts.org Washington e il responsabile nominato per rovesciare il Venezuela continuano con le balle Non credete che vi sia qualcosa di losco, quando gli organi di stampa orchestrano una fake news sulla "crisi umanitaria" in Venezuela, ma ignorano totalmente le reali crisi umanitarie in Yemen e Gaza? Non credete che vi sia qualcosa di davvero molto spregevole quando l'esperto, Alfred Maurice de Zayas, inviato dall'ONU in Venezuela per valutare la…

La “disintegrazione” del capitalismo globale potrebbe scatenare la Terza Guerra Mondiale, avverte un importante economista dell’UE

DI NAFEEZ AHMED medium.com Un economista senior della Commissione Europea ha avvertito che una Terza Guerra Mondiale nei prossimi anni è un’"alta probabilità", accentuata a causa della disintegrazione del capitalismo globale. In un documento di lavoro pubblicato lo scorso mese, il Professor Gerhard Hanappi ha sostenuto che dal crollo finanziario del 2008, l'economia globale si è spostata dal capitalismo "integrato", verso una svolta "disintegrante" segnata dalle stesse tendenze che…

La Cina, Amnesty e i Gilets Jaunes

DI BRUNO GUIGUE francais.rt.com Rivedendo l'ultimo rapporto della organizzazione non governativa Amnesty International sulla Cina, l'analista politico Bruno Guigue ne indica le approssimazioni e sottolinea che per confronto, è allarmante la gestione della crisi dei Gilets Gialli in Francia. Quando si voglia trattare la questione dei diritti umani in Cina, il problema che si pone immediatamente è quello delle fonti d’informazione. Se sono governative, i detrattori abituali della Cina…

No Tav: la grande illusione

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Meglio di David Copperfield il premier Conte ha fatto sparire i bandi per il Tav sotto gli occhi di tutti, nemmeno fossero stati la statua della Libertà o un Learjet di 7 tonnellate. Una sua lettera arrivata per tempo dice infatti di aver ricevuto la conferma da parte di Telt del consenso a ridiscutere l'opera e a congelare i bandi. Un modo per rinviare il problema a dopo le elezioni europee. Ma non una soluzione definitiva. In realtà il…

Perché le società collassano ?

DI UGO BARDI cassandralegacy.blogspot Secondo un nuovo studio, i rendimenti decrescenti sono un fattore chiave. Nel 1988, Joseph Tainter pubblicò uno studio fondamentale sul collasso delle società, proponendo l'esistenza di un fattore comune, i rendimenti decrescenti, dato che tutti gli imperi e le civiltà del passato alla fine erano collassati. Recentemente con i miei colleghi Sara Falsini e Ilaria Perissi, abbiamo realizzato uno studio sulla dinamica dei sistemi che conferma le idee…

Gli americani dicono che il loro problema principale è il governo

DI ERIC ZUESSE strategic-culture.org Il 18 Febbraio la Gallup se ne è uscita con “Gli americani dicono che il loro problema principale è il governo” e ha reso nota la lista dei 10 problemi maggiori di cui soffrono gli USA, estratti da una lista di 47 (il numero si riferisce alla percentuale relativa) : Governo/leadership inadeguata 35 Immigrazione 19 Sistema sanitario 6 Razzismo 5 Unire la Nazione 4 Povertà 4 Ambiente 3 Declino morale e famigliare 3 Deficit federale 3 Economia…

Idioti digitali

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org L'effetto Flynn consiste nell'aumento nel valore del quoziente intellettivo medio della popolazione nel corso degli anni, un fenomeno osservato da James R. Flynn. L'effetto è stato da lui rilevato in svariati paesi: per questo motivo l’ha ritenuto indipendente dalla cultura di appartenenza. Flynn osservò come durante il secolo scorso il valore del quoziente intellettivo fosse aumentato in modo progressivo, con una crescita media di circa 3 punti per…

Huawei, il 5G e la quarta rivoluzione industriale

DI GODFREE ROBERTS unz.com Ovvero come spararsi in entrambi i piedi con una sola pallottola Gli operatori di telefonia mobile del mondo intero sono in competizione per il passaggio al 5G, che permetterà lo sviluppo di veicoli autonomi, della realtà virtuale e di città interconnesse. Questo non riguarda alcuni milioni di terminali ma miliardi di terminali che dovranno essere connessi sulla stessa rete. I paesi che saranno i primi ad entrare nel mercato del 5G avranno un vantaggio…

Questa cartina geografica mostra la ragione da trilioni di dollari del perché gli Stati Uniti appoggiano il terrorismo nella Cina occidentale

DI TONY CARTALUCCI journal-neo.org Come parte di un impegno più ampio e concertato per accerchiare e contenere la Cina, è stata intrapresa dai media occidentali una campagna di disinformazione che è in corso, contro la massiccia frenesia infrastrutturale globale di Pechino, conosciuta come la Belt and Road Initiative (BRI). Un esempio recente e particolarmente abietto in merito a ciò proviene da un articolo di Business Insider intitolato , “This map shows a trillion-dollar reason why…

Il montante disprezzo degli americani verso i miliardari

DI ERIC ZUESSE strategic-culture.org  Il titolo di del filmato Youtube “Tucker: Leaders show no obligation to American voters" relativo alla trasmissione Fox News dello scorso 2 Gennaio che registrava il monologo di Tucker Carlson , segnano uno svolta storica nella cultura politica americana. Fox, voce storica del Republican Party, in quel video definisce la classe dirigente americana – che controlla entrambi partiti – come “mercenari” che curano solo i propri interessi e attacca tanto…

Black Axe: l’orrore che ignoriamo (2)

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Arriva la seconda puntata di "Black Axe: l'orrore che ignoriamo", per approfondire il diffondersi in Italia di questa nuova mafia, i cui boss non sono nati in Sicilia e non parlano il siciliano, ma vengono da lontano, e la loro organizzazione ha un una storia cresciuta nel continente africano. Dalla Nigeria si sta espandendo da tempo in Italia, c'è la Supreme Eiye  Confraternita, ci sono i Vikings, e poi c'è Black Axe, la più potente tra i cults.…

Israele e Iran si apprestano a unirsi entrambi alla zona di libero scambio guidata dalla Russia

DI RAPHAEL AHREN timesofisrael.com Dopo due round di negoziati, Gerusalemme è vicina all'accordo con l'Unione Economica Eurasiatica; in separata sede, anche Teheran si appresta a firmare un accordo "nel prossimo futuro" Secondo i funzionari di Mosca e Gerusalemme, Israele si appresta a firmare un accordo di libero scambio, nel prossimo futuro, con l'Unione Economica Eurasiatica (UEE) guidata dalla Russia. Per inciso, l'Iran è anche in trattative avanzate per la creazione di una zona…

Il calo del numero di insetti ‘minaccia il collasso della natura

DI DAMIAN CARRINGTON theguardian.com Gli insetti nel mondo stanno precipitando verso l'estinzione, minacciando un "catastrofico collasso degli ecosistemi della natura". Questo è quanto scrive la prima rivista scientifica globale. Più del 40% delle specie di insetti è in declino, ed un terzo è in pericolo, ha rilevato l'analisi. La loro velocità di estinzione è otto volte superiore a quella di mammiferi, rettili ed uccelli. La massa totale di insetti sta calando di un precipitoso 2,5%…

Violenza contro le donne: un’epidemia non più nascosta

DI CESAR CHELALA informationclearinghouse.info Harvey Weinstein non avrebbe mia immaginato che le denunce di molestie sessuali da parte di diverse attrici, avrebbero innescato un movimento mondiale a difesa delle donne e sostenitore di un trattamento civile da parte degli uomini. Nonostante il persistere di un atteggiamento di accettazione delle violenze fisiche e sessuali nei confronti delle donne, donne e uomini hanno iniziato ad organizzarsi in gruppi culturali e socioeconomici contro…

M5S: la creatura

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Il nostro Giggino Di Maio è troppo giovane per guidare una forza politica della portata del M5S, troppo giovane e inesperto, non perché abbia sbagliato qualche congiuntivo in corso d'opera, quello può capitare anche ai pasdaran della cultura accademica, magari nell'epoca degli apocalittici e degli integrati, ma soprattutto perché è privo di letture fondamentali per affrontare un compito così arduo. Probabilmente non ha letto "Il Principe" di…

Il futuro dell’Impero Americano

DI NICK TURSE thenation.com Lo storico Alfred McCoy discute del suo nuovo libro, del deep state e delle minacce di Donald Trump alle politiche USA come potenza globale. Nei primi anni ‘70, prima di diventare un autore vincitore di prestigiosi premi e professore di Storia presso l’ University of Wisconsin–Madison, Alfred McCoy era un giovane accademico ribelle trasferitosi in una zona di guerra del Sudest asiatico per indagare sui rapporti tra CIA, bande criminali e signori della droga. Il…

Cina e Russia hanno condotto esperimenti opinabili che hanno modificato l’atmosfera terrestre

DI PETER DOCKRILL  sciencealert.com  La Cina e la Russia hanno condotto congiuntamente un’opinabile serie di esperimenti per modificare l'atmosfera terrestre con onde radio ad alta frequenza. Da un impianto russo chiamato Sura Ionosferic Heating Facility, nei pressi della città di Vasilsursk a est di Mosca, gli scienziati hanno generato onde radio ad alta frequenza per manipolare la ionosfera, mentre il satellite China Seismo‐Electromagnetic Satellite (CSES)(1) ha misurato dall’orbita…

Se il M5S fosse come il genio di Annibale… allora rischierebbe di fare la stessa fine!

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org La recente débâcle del M5S in Abruzzo segnerebbe l’inizio della fine per il partito di Di Maio, come annunciano gli araldi dell’ancien regime italiano, formato da gruppi di parvenu, faccendieri di lungo corso, leccapiedi e baldracche che per 70 e più anni hanno speculato alle spalle e sulla pelle degli Italiani, grazie ad affiliazioni mafiose con lobby affaristiche, media compiacenti e, negli ultimi anni, neoliberisti senza scrupoli che…

Il collasso del Venezuela è una finestra sul tramonto dell’Età del Petrolio

DI NAFEEZ AHMED medium.com Per alcuni, la crisi in Venezuela è relativa alla corruzione endemica di Nicolás Maduro, in continuazione con il lascito tradito dell'esperimento ideologico di Chavez nell’ambito del socialismo, sotto la crescente influenza insidiosa di Putin. Per gli altri, si tratta dell'ingerenza anti-democratica in corso degli Stati Uniti, che da anni vogliono riportare il Venezuela - con le sue enormi riserve di petrolio - nell'orbita del potere americano, e ora stanno…

Il mito del Venezuela che ci impedisce di trasformare la nostra economia

DI ELLEN BROWN truthdig.com La Modern Monetary Theory (MMT) ultimamente sta ricevendo notevole attenzione da parte dei media, dopo che la deputata Alexandria Ocasio-Cortez ha detto in un’intervista che dovrebbe avere “maggiore rilevanza nel nostro dibattito” nel momento in cui si discute di come finanziare il “Green New Deal”. Secondo la MMT, il governo può spendere ciò di cui ha bisogno senza preoccuparsi del deficit. La professoressa Stephanie Kelton, esperta di MMT e consigliera di Bernie…

Brevi appunti di storia sull’immigrazione messicana negli Stati Uniti

DI ALVARO HUERTA informationclearinghouse.info 18 Gennaio 2019 “Clearing House dell’informazione” – Il legame storico degli immigrati messicani con gli Stati Uniti, nello specifico col sud-ovest, distingue la gente di origine messicana dagli altri gruppi di immigrati, specialmente quelli dall’Europa. Mentre si continua a demonizzare gli immigrati messicani e caratterizzarli come “criminali”, “spacciatori”, “stupratori”, “alieni illegali” ed “invasori” dai leader americani e da milioni di…

M5S: un gigante con i piedi di argilla

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Grande festa oggi per tutto il manistream, perché in Abruzzo ha perso il M5S e ha vinto la Lega. Esultano tutti i media neoliberisti, rappresentati da Gruber, Mentana, Vermigli, Vespa, Merlino, Panella... gongolano i politici dell'ancien régime, come Cacciari, Renzi, Berlusca &C... tripudiano le lobby affaristiche esperte di privatizzazioni, perché Salvini è il loro naturale interlocutore. Esultano dunque i gufi e gli sciacalli della stampa e…

Prendere per oro colato un modello apocalittico

DI DIMITRY ORLOV lesakerfrancophone.fr Mi è stato recentemente segnalato un certo sito web. Si tratta di un sito di informazione militare che contiene delle informazioni sugli armamenti di diversi paesi e che raccoglie anche delle informazioni a carattere militare. Non si tratta certamente dell'opera di un dilettante, anche se gli autori affermano che non ha fine di lucro, ed è costruito nel tempo libero. Una tale mole di informazioni adeguate e dettagliate su un argomento sensibile non…

Coincidenza? Il Venezuela dà il via libera alla Russia per l’estrazione di oro e poco dopo gli USA tentano il rovesciamento

DI MATT AGORIST activistpost.com L'infatuazione decennale degli Stati Uniti per il Venezuela ha raggiunto il culmine mercoledì , quando gli Stati Uniti, il Canada, il Brasile e altri hanno tutti dichiarato presidente del Venezuela un uomo che non ha mai nemmeno corso per la carica di Presidente, e tanto meno è stato eletto a tale carica. Juan Gerardo Guaidó Márquez, mercoledì, ha prestato giuramento pubblico e si è autoproclamato Presidente del Venezuela. Ha assunto quest’incarico con…

I miracoli della politica moldava

DI OLEG MATVEYCHEV ng.ru Sullo sfondo delle accese discussioni sulle possibilità dei candidati alla presidenza dell’Ucraina, rimane inosservato un altro processo, per la Russia, non meno importante. Il 24 febbraio si terranno le elezioni parlamentari in Moldavia. Si prevede che una quantità schiacciante di seggi nella nuova composizione proverrà da tre forze politiche. Un chiaro favorito alle prossime elezioni è il Partito d’opposizione dei Socialisti della Repubblica di Moldova (guidato…

Un progressivo ‘artificio’ di democratica impotenza: il mondo l’ha finalmente capito

DI ALASTAIR CROOKE  strategic-culture.org Antonio Gramsci ha descritto l’interregno come il tempo in cui “il vecchio muore e il nuovo non può nascere: in questo interregno si verificano i fenomeni morbosi più svariati.” Durante questo periodo il nuovo è percepito come una cosa folle, malvagia e pericolosa da contemplare. La Gran Bretagna molto semplicemente sta attraversando questo interregno: un periodo durante il quale le élites che precedentemente ‘gestivano’ il discorso politico…

Pareggio di bilancio

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Partiamo da un paio di considerazioni: l’erogazione dell’indennità di disoccupazione da parte dell’INPS dal 2015 al 2017 è raddoppiata. Il che significa che l’opera di deindustrializzazione da parte del finanzcapitalismo sta portando copiosi frutti. La libera circolazione di merci (oggetti e uomini come oggetti) e capitali porta conflitto tra lavoratori ed al previsto impoverimento senza alcun intervento da parte dello Stato nel difendere i cittadini. Il…

5G, Huawei e noi – Gli Stati Uniti detestano la competizione

DI TOM LUONGO tomluongo.me Mentre nessuno, me compreso, dubita della forza dello spionaggio aziendale che è in corso nel settore tecnologico, le ultime notizie sull'assalto dell'amministrazione Trump al colosso delle telecomunicazioni cinese Huawei, dovrebbero dissipare qualsiasi dubbio su quale sia il vero problema. L'amministrazione Trump sta preparando un ordine esecutivo che potrebbe inibire significativamente le società di telecomunicazioni statali cinesi dall'operare negli Stati…

La paura che si nasconde dietro la mascolinità aggressiva

DI GEORGE MONBIOT theguardian.com Ciò che mi colpisce di più è la fragilità. Gillette produce una pubblicità rivolgendosi agli uomini affinché sfidino i comportamenti prepotenti, e migliaia proclamano furiosamente che non useranno mai più i suoi prodotti. L’American Psychological Associacion (APA) pubblica nuove direttive cliniche suggerendo che una mascolinità caratterizzata da dominio, aggressività e repressione emotiva può essere dannosa per la salute mentale degli uomini, e i media…

L’Artico di oggi è solamente l’ambita terra del tesoro

DI GRETE MAUTNER journal-neo.org È curioso che alcune persone non comprendano appieno il fatto che l'Artico è molto più di un brullo deserto ghiacciato o della proverbiale patria di Babbo Natale. Secondo gli esperti geologi americani, sotto la sua vastità, la regione artica nasconde fino al 30% delle riserve di gas non scoperte, a livello mondiale, insieme al 13% delle riserve di petrolio non ancora scoperte. Inoltre, ci sono tutti i tipi di tesori che si possono trovare sotto il…

Aquisgrana: la signora omicidi ha colpito ancora

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Di omicidi politici si tratta, ma pur sempre di omicidi, e nel frattempo ci è scappato anche qualche suicidio vero. Infatti nel liquame fangoso del Regno dell'Euro, c'è qualche forza misteriosa che negli ultimi 20 anni ha attirato nella voragine della recessione tutti gli stati membri, uno dopo l'altro, tranne la 'locomotiva' d'Europa, la Germania. Come se avessimo vissuto sul palcoscenico di "Dieci piccoli indiani",  prima sparisce la Grecia, poi…

Helsingin Sanomat: le elezioni in Ucraina garantiscono di rivelarsi uno spettacolo interessante

fondsk.ru La stampa occidentale suggerisce ai lettori di fare scorta di popcorn Il quotidiano più importante della Finlandia, Helsingin Sanomat («Notizie di Helsinki»), ha dedicato un editoriale alle prossime elezioni in Ucraina, dicendo ai suoi lettori che un famoso comico ucraino e conduttore televisivo si prepara a sconfiggere l'attuale Presidente del Paese e dovrebbe essere in grado di farlo. Perché in Ucraina la gente preferisce vedere persino i comici a capo del Paese, l’importante è…

Ci sono prove inconfutabili che l’inquinamento dell’aria danneggia la placenta dei nascituri

DI ZOEY SKY pollution.news Le donne incinte tendono ad essere molto attente per quanto riguarda il loro stile di vita. Esiste però qualcosa che potrebbero dimenticare. Secondo uno studio recente i nascituri potrebbero essere esposti agli inquinanti presenti nell’aria che raggiungono la placenta attraverso il sistema arterioso della donna. Il comunicato stampa rivela che i ricercatori dell’Università Queen Mary di Londra sono stati i primi a raccogliere le prove che “le particelle…

TECNOLOGIA: Una breve critica alla tecnologia e alle attitudini delle persone

DI JOHN ZERZAN spunk.org Tec-no-lo-gia. Secondo il dizionario Webster è scienza industriale o scienza applicata. Nella realtà è l’insieme delle divisioni di lavoro / produzione / industrializzazione ed il relativo impatto su di noi e sulla natura. La tecnologia è la somma delle mediazioni tra noi ed il mondo naturale, e la somma di tali separazioni che fungono da mediatori tra noi e gli altri. E’ tutto il lavoro infame e la tossicità richiesta per produrre e riprodurre lo stato di…

La pubblicità e il mondo accademico stanno controllando i nostri pensieri. Non lo sapevi?

DI GEORGE MONBIOT theguardian.com Complici dell’industria pubblicitaria, le università ci inducono in tentazione, invece di  avvisarci come dovrebbero. In che misura noi decidiamo? Ci diciamo di scegliere il corso delle nostre vite, ma è vero? Se io o voi fossimo vissuti 500 anni fa, la nostra visione del mondo, e le decisioni che avremmo preso di conseguenza, sarebbero state completamente diverse. Le nostre menti sono formate dall’ambiente sociale, in particolare dal sistema di…

Uno studio scioccante scopre che l’inquinamento dell’aria danneggia le funzioni cerebrali, e danneggia principalmente chi abita in città

DI TRACEY WATSON pollution.news Se fossimo costretti a indicare le possibili cause di demenza, la maggior parte di noi probabilmente indicherebbe cose come lo stile di vita, la dieta e la genetica. Una delle ultime cose che verrebbero in mente sarebbe l’inquinamento dell’aria; eppure secondo un recente studio alcuni tipi di inquinamento dell’aria potrebbero aumentare i rischi di contrarre la demenza -particolarmente l’Alzheimer- di uno sconcertante 40%. Inquinamenti ad alta concentrazione…

Della rivoluzione gialla abbiamo visto l’Arco, ma non la freccia

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Ho ascoltato con interesse l'incontro tenuto a Roma con Véronique Rouille e Yvan Yonnet dei Gilets Jaunes, presentato da Moreno Pasquinelli di Programma 101, con la presenza di Antonio Maria Rinaldi e Mariano Ferro. Ma la conferenza mi ha destato molte perplessità sulla reale efficacia di questo movimento, soprattutto quando Yvan Yonnet ha consigliato di boicottare le elezioni europee con l'astensionismo, sostenendo che se tale astensione…

Lotta Di Classe In Svezia

DI GABRIEL KUHN – MICKE NORDIN counterpunch.org La proposta di “Peace Obligation” La rinascita di - veri o auto-proclamatisi - movimenti socialisti nel Nord Globale ha portato a interpretazioni molto benevole della vita nei paesi nordici. La Svezia, in particolare, è stata spesso presa come modello per il “socialismo democratico” sposato da Bernie Sanders e altri. È vero che il lascito del forte movimento operaio svedese e la sua amministrazione social-democratica rendono lo stato…

La Cina sta vincendo la lotta per l’Africa?

DI CESAR CHELALA counterpunch.org Mentre viaggiavo in Africa negli anni '80 e '90, sono rimasto sorpreso nel vedere squadre di Cinesi che costruivano strade, scuole e case. Sebbene all'epoca questo significasse poco per me, in seguito mi sono reso conto che ciò faceva parte di una politica di inserimento cinese nelle economie dei Paesi africani. Dal punto di vista storico, il continente africano è stato saccheggiato da potenze straniere, perlopiù ma non unicamente europee, che hanno…

Perché la Cina ama le auto elettriche? Pechino, Washington e la caduta di Roma

DI CALEB MAUPIN journal-neo.org I numeri parlano da soli. Tra gennaio e ottobre sono state vendute in Cina 746.000 autovetture a energia innovativa. Alla fine del 2018, saranno elettrici tutti gli autobus e i taxi del vitale hub della tecnologia di Shenzhen. Si prevede che il distretto centrale della città di Dalian raggiungerà questo standard per il 2020. I produttori cinesi hanno costruito 358.000 autobus a combustibili non fossili dal 2014 al 2017. Il Wall Street Journal cita Sandra…

Campioni del made in Africa

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Da ormai una settimana la stampa ha identificato nel sindaco di Palermo Leoluca Orlando l’indiscusso leader della protesta contro il decreto sicurezza e la chiusura dei porti alle navi ONG, mentre spetta al primo cittadino di Napoli Luigi De Magistris il primato dello slancio nella difesa ad oltranza del diritto allo sbarco, illegale in questo caso. Infatti quest’ultimo è in prima fila, anzi in prima barca, nell’emergenza, e ha fatto sapere…

Epistemologia di un Impero morente: la crescita può durare per sempre ?

DI UGO BARDI cassandralegacy.blogspot.com Recentemente, Michael Liebreich ha pubblicato un articolo dal titolo “The Secret of Eternal Growth” (Il segreto dell’eterna crescita). Ho pensato e ripensato all’idea se fosse appropriato spendere del tempo a parlare di un altro miscuglio di leggende, inclusa quella che è ormai un classico, gli “errori” che il Club di Roma si dice abbia fatto nel suo rapporto del 1972, “Rapporto sui limiti dello sviluppo”.  Alla fine, ho deciso che valeva la pena…

Conflitto economico rovente: la lotta per i minerali delle terre rare

DI WAYNE MADSEN strategic-culture.org Proprio come la corsa all'oro della California tra il 1848 e il 1855, il Klondike canadese dal 1896 al 1899 e quella dell'Australia occidentale degli anni ’90 del 1800, il mondo sta vivendo una frenesia per ottenere i diritti minerari alla ricerca dell'oro attuale, cioè i minerali delle terre rare. Utilizzati per componenti di batterie per veicoli elettrici, telefoni cellulari, televisori a schermo piatto, chiavette USB, macchine fotografiche, missili…

La guerra al contante

DI BILL WILLERS counterpunch.org Nel momento in cui ogni battitura sulla tastiera diventa parte del registro permanente di ciascuno, quando dispositivi elettronici tracciano ogni mossa di chiunque, la possibilità di pagare in contanti per una transazione finanziaria potrebbe essere il solo atto non schedato possibile, a meno che, ovviamente, non sia stato registrato da una delle onnipresenti videocamere di sicurezza.  Ma ovunque ci sono segni che anche per quest'ultima libertà sia stato…

Governo «Black Mirror». Un sistema di potere si è infranto.

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Il primo governo «Black Mirror», dice Aldo Grasso sul Corsera, proprio quel quotidiano espressione di Confindustria e del Capitalismo Finanziario, che quindi non può essere per nulla favorevole alle politiche dei gialloverdi, che gli hanno negato le grandi opere pubbliche (Tav, Olimpiadi), le concessioni (Autostrade, Ferrovie), le privatizzazioni (Sanità, Welfare), il sistema delle multiutility (No-inceneritori), i finanziamenti pubblici…

Gli scienziati avvertono le Nazioni Unite dell’imminente fallimento del capitalismo

DI NAFEEZ AHMED medium.com Un discostamento dai combustibili fossili, favorito dal cambiamento climatico,significa che per l'economia mondiale ci sarà in sostanza necessità di mutamento Il capitalismo come lo conosciamo è finito. Così suggerisce una nuova relazione commissionata da un gruppo di scienziati, nominati dal Segretario Generale delle Nazioni Unite. Il motivo principale? Stiamo passando rapidamente a un'economia globale radicalmente diversa, a causa del nostro sfruttamento…

Perché amo il ministro Bonafede

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Mentre in altri paesi la criminalità resta una vicenda che riguarda in genere solo gli strati meno acculturati della società, in Italia al contrario la storia criminale è sempre stata intrecciata con la storia nazionale. Tutta la storia italiana è segnata da un costante uso politico della violenza, utilizzata come una risorsa strategica, palese od occulta, nella contrattazione sociale. Tangentopoli per esempio mise allo scoperto proprio lo spudorato…

Brexit: prima fase del collasso energetico a lenta combustione in Europa

DI NAFEEZ AHMED medium.com Il fiasco della Brexit e le rivolte francesi stanno accelerando i sintomi della crisi del sistema Terra in Europa Pubblicato da INSURGE INTELLIGENCE, un progetto di giornalismo investigativo finanziato dal crowdfunding per le persone e il pianeta. Per favore sosteneteci per continuare a indagare dove gli altri temono di mettere piede. Tutti parlano della Brexit. Alcuni dei disordini francesi. Ma nessuno sta parlando del perché stanno accadendo e quale sia…

La rivincita del Romanticismo: dal vegetarianismo ai diritti degli animali secondo i Nazisti

DI ALEXANDER COCKBURN counterpunch.org Se da un lato durante il capitalismo industriale vi fu un forte incremento del consumo di carne, dall’altro, soprattutto nelle grandi città, si diffuse la causa vegetariana, che fino a quel momento era circoscritta ad un gruppo relativamente ristretto di Pitagorici, radicali ed eccentrici. Un forte sentimento di compassione per gli animali si diffuse in modo particolare in Inghilterra, dove la regina Vittoria prestò il proprio nome per tale causa e…

Perché il Pentagono utilizza gli insetti per scopi militari?

DI F. WILLIAM ENGDAHL journal-neo.org Esistono prove evidenti del fatto che il Pentagono, attraverso la sua agenzia di ricerca e sviluppo DARPA, sta sviluppando insetti geneticamente modificati che sarebbero in grado di distruggere le colture agricole di un potenziale nemico. Quanto sostenuto è stato negato dalla DARPA, ma i principali biologi hanno lanciato l'allarme su ciò che sta avvenendo con l’impiego della nuova tecnologia CRISPR per l’“editing genetico”, al fine di utilizzare, a…

Il summit del G20 in Argentina non è proprio un canto collettivo, ma un ballo di tango a coppie

DI VALENTIN KATASONOV fondsk.ru Un anacronismo del nostro tempo Il G20 ha avuto origine due decenni fa come risposta alla crisi finanziaria asiatica della fine degli anni '90. Per dieci anni, i leader dei Ministeri delle Finanze e delle Banche Centrali dei Paesi partecipanti si sono riuniti nei summit annuali dei “venti”. E nel 2008, al culmine della crisi finanziaria globale, per la prima volta il summit dei 20 si è tenuto in modo diverso: i maggiorenti degli Stati si sono riuniti, la…

Un Senatore richiede la prova della sicurezza del 5G. Fa altrettanto il National Institute For Science, Law & Public Policy

DI B.N. FRANK activistpost.com Non importa quanto voi amiate la tecnologia, probabilmente vorreste sapere che le compagnie assicurative hanno smesso di coprire l'esposizione alle radiazioni wireless, perché troppo rischiosa, giusto? Pubblicato ieri su Business Wire: “Blumenthal Presses FCC Commissioner Brendan Carr to Disclose Evidence of ‘5G Safety’” WASHINGTON- (BUSINESS WIRE) -Il National Institute for Science, Law & Public Policy (NISLAPP) fa un plauso al Senatore Democratico…

Il cambiamento climatico è del tutto naturale

DI AMAGO comedonchisciotte.org Il dibattito sulla questione ambientale negli ultimi anni va sempre più focalizzandosi sui pericoli del cambiamento climatico e finalmente anche l'informazione alternativa comincia ad approfondire l'argomento. In questo contesto, però, c'è una sorta di pregiudizio che rende sterile la discussione. Siccome la controinformazione su internet è nata ed ha tratto la sua forza dal mettere in dubbio le versioni ufficiali di eventi storici come l'11 settembre e lo…

I mostri del nostro tempo

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Mentre le IENE (Italia1/Mediaset/Berlusconi) hanno sbattuto il mostro in prima pagina, cioè quello di Pomigliano D'Arco, il papà del vice ministro Luigi Di Maio, a Parigi, le lunghe proteste dei "Gilets Jaunes" sembra che abbiano abbattuto il vero mostro, delfino dei Rothschild, Emmanuel Macron, e attratto l'attenzione del premier, Edouard Philippe, che ha promesso alcune concessioni: sei mesi di sospensione dell’aumento delle tasse sui carburanti,…

Noam Chomsky compie 90 anni: come un anarchico americano è più che sopravvissuto

DI BRUCE E. LEVINE comedonchisciotte.org “Chi sostiene la legittimità dell’autorità si assume l'onere di giustificarla. E se non la può giustificare, è illegittima e dovrebbe essere destituita. A dire la verità, per me l’anarchia non è altro che questo.” Noam Chomsky Il 7 Dicembre 2018 Noam Chomsky ha compiuto 90 anni. In un sondaggio del Reader’s Digest del 2013 sulle “100 persone più affidabili in America” (con ai primi posti celebrità di Hollywood), Noam Chomsky, che si…

Il ritiro degli Stati Uniti dal Trattato INF costituisce nuove minacce

DI JAMES ONEIL journal-neo.org Il recente annuncio del Presidente americano Trump che gli Stati Uniti intendevano ritirarsi dal trattato INF (Intermediate-Range Nuclear Forces  Treaty), firmato dai Presidenti Reagan e Gorbaciov dell'Unione Sovietica nel dicembre 1987, è importante per una serie di motivi. Incolpare Trump per la decisione di ritirarsi dal trattato (che in ogni caso richiede il rilascio di un preavviso di sei mesi) non coglie il nocciolo della questione. Storicamente, gli…

L’impero continua a dimostrare che Assange ha perfettamente ragione

DI CAITLIN JOHNSTONE medium.com Il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, ha subito accuse sotto sigillo dall'amministrazione Trump. Tutto ciò è stato rivelato da un presunto errore accidentale di copia-incolla in un documento giudiziario non certificato che ha usato il nome di Assange. È interessante notare che non molto tempo dopo fu riportato dal Wall Street Journal che i procuratori federali "hanno considerato pubblicamente di incriminare il signor Assange per tentare di innescare la…

Come sembrerà il mondo nel 2050?

DI FILIP POUTINTSEV hackernoon.com Più sorveglianza Il monitoraggio digitale diventa più economico e più facile ogni anno, quindi non c’è nessuna ragione per cui i governi e le multinazionali smetteranno di sorvegliarci a meno che non vengano forzati a farlo. Molto probabilmente vedremo lo stesso tipo di sorveglianza e social rating che è presente in Cina, anche se molto più avanzato, e sfortunatamente non saremo in grado di fare nulla per fermarlo. Nascerà il primo governo…

Accertato: Protesi difettose provocano lesioni in pazienti di tutto il mondo

 DI HILARY OSBORNE; HANNAH DEVLIN, CAELAINN BARR theguardian.com Le indagini relative a dossiers riguardanti le protesi medico-sanitarie rivelano l’esistenza di danni estesi causati da una legislazione insufficiente e da norme inadeguate sulla sperimentazione. Una ricerca ha rivelato che pazienti in tutto il mondo riportano lesioni e molti sono deceduti a causa di dispositivi medici difettosi che sono stati immessi sul mercato grazie a un sistema caratterizzato da una legislazione…

Intrappolati alla frontiera: gli Honduregni disperati che sperano di raggiungere gli Stati Uniti

DI Nina Lakhani a Città del Messico e José Alejandro García a Tecún Umán, Guatemala theguardian.com  Mentre alcuni degli aspiranti migranti tornano a casa, 4.000 rimangono al confine tra Guatemala e Messico Decine di Honduregni in fuga dalla povertà e dalla violenza hanno abbandonato i loro sforzi per attraversare il Messico verso gli Stati Uniti, tra la paura crescente e lo sfinimento, nel viaggio estenuante di svariate settimane verso nord. Ben 4.000 Honduregni, tra cui donne…

Trump ha dato la sua benedizione alla creazione di un esercito europeo

DI  VLADIMIR PROKHVATILOV fondsk.ru La formazione di un unico complesso industriale militare europeo sotto il controllo degli USA Il 10 novembre a Parigi, ha avuto luogo un incontro del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e del Presidente francese Emmanuel Macron. Prima dell'inizio dell'incontro, Trump aveva definito le parole di Macron, sulla necessità di creare un esercito europeo per proteggersi da "Cina, Russia e persino dagli Stati Uniti", "molto offensive" (very insulting).…

UE: banche, conti, poveri e giustizia

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Alcuni giorni fa ho ricevuto notifica dalla mia banca, gruppo Crédit Agricole, che mi annunciava quanto segue: dal 1 Gennaio 2019 le condizioni del mio conto varieranno per "proposta unilaterale", con un aumento dei costi di gestione mensile del 79,5%, per necessità di adeguare le spese "all'andamento economico del mercato". Dice proprio così. Non c'entra se sono onesto e che non ho mai fatto scoperti di conto: devo adeguarmi per il "mio…

Il governo tiene nonostante le tante ‘manine’, perché il potere logora chi non ce l’ha

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Nel mondo della globalizzazione sono saltate tutte le regole della modernità, quella per intenderci dei grandi progetti progressisti del passato, Illuminismo, Idealismo, Marxismo, sostituiti da una poltiglia indifferenziata di idee, che rientrano nel campo di alcune categorie, nuove o indifferenziate, tipo populismo, sovranismo, nazionalismo, liberismo. Sarebbe buona cosa e giusta capirne il senso, ma naturalmente l'opinione pubblica spesso lo…

Come la debacle della Brexit stia svelando e distruggendo il Regno dis-Unito

DI FINIAN CUNNINGHAM rt.com Bisogna darne atto alla britannica Theresa May. Sicuramente possiede quella audace caparbietà inglese che emerge nei momenti più bui. Tuttavia, nonostante la sua affermazione "i giorni migliori sono davanti a noi", le prospettive non promettono nulla di buono. Nel migliore dei casi, il Regno Unito si sta dirigendo in anni di rancore e disordine politico, che indeboliranno la società, l’economia e il governo. Nel peggiore, gli stress e le tensioni legati…

L’Italia getta il guanto di sfida all’Establishment di Bruxelles

DI ARKADY SAVITSKY strategic-culture.org L’Unione Europea di recente si è trovata a dover gestire non pochi problemi in quanto, alcuni suoi membri, tra i quali Polonia e Ungheria, hanno sfidato apertamente l’ordine stabilito. Questa volta siamo di fronte ad una situazione molto seria, Bruxelles deve affrontare le sfide da parte dell’Italia,  la terza potenza economica nazionale nell’Eurozona e l’ottava economia globale in termini di PIL nominali. Con una popolazione di oltre 60 milioni di…

Il nemico della Gran Bretagna non è la Russia ma la sua stessa classe dirigente. Un rapporto dell’ONU lo conferma

DI JOHN WIGHT rt.com Mentre la classe politica inglese è lacerata a causa della Brexit, una crisi molto più grave continua a colpire i milioni di vittime dell’austerity voluta dai conservatori. Un devastante rapporto delle Nazioni Unite sulla povertà nel Regno Unito evidenzia in modo incontrovertibile che il vero nemico del popolo britannico è la sua stessa classe politica che negli ultimi anni ha fatto di tutto per convincerlo che è colpa della Russia. Il Professor Philip Alston,…