Tiziano Ferro: «Mio marito Victor Allen vuole un figlio»

DI GIUSEPPE MASALA

comedonchisciotte.org

Il Corriere della Sera ci informa che Tiziano Ferro si trova negli Usa “per avere un figlio con il marito”. Ormai siamo alla manipolazione orwelliana dove si può dire che due uomini o due donne possano avere un figlio. Sì, se lo possono comprare questo è vero ma ciò non è procreare.

Il peggio è che la Boldrini con altri suo amici hanno presentato una proposta di legge contro i “crimini d’odio” nei confronti delle “minoranze” ovvero un reato d’opinione. Secondo questa legge chi lo commette può essere punito con 6 anni di galera, risarcimenti astronomici, lavori gratuiti per le associazioni lgbtq, ritiro della patente e del passaporto e via discorrendo.

Molto probabilmente, se passasse questa norma orwelliana, per aver scritto, come ho fatto in questo post, che Tiziano Ferro e il di lui consorte non stanno avendo nessun figlio ma se lo stanno comprando finirei esattamente nella tagliola di questa legge. Ecco a voi il mondo arcobalenato e rosé della Dittatura delle Minoranze e del Politicamente Corretto (più che Corretto bisognerebbe dire Corrotto) che stanno costruendo, dove dire la verità (neanche un’opinione) è passibile di punizione. E prima che mi sia impedito aggiungo un’altra verità: la Boldrini è completamente fuori e i suoi elettori peggio.

 

Giuseppe Masala

19.06.2020

Link: https://www.facebook.com/bud.fox.58/posts/3342650572459911

 

Comments are closed.