“C’è bisogno di parole nuove per definire ciò che siamo”. Intervista a Fulvio Grimaldi

Dopo l'ultima intervista  a Fulvio Grimaldi che tanto interesse aveva suscitato nel nostro pubblico, abbiamo avuto il piacere di ospitarlo nuovamente sugli schermi del dissenso: questa volta, approfondendo uno spunto emerso nell'incontro precedente, abbiamo parlato della storia della sinistra italiana attraverso una lunga cavalcata a briglia sciolta nel Novecento, nelle sue suggestioni e nei suoi fantasmi. A proposito di quel "Sessantotto lungo una vita" (dal titolo di una delle sue opere),…

Bologna: due ragazzine denunciate per “vilipendio della Repubblica”, attaccavano adesivi contro la polizia

Come riporta il Resto del Carlino, autentico faro del giornalismo d'inchiesta (memorabili, fra le sue prime pagine, "Ragazza di buona famiglia scoperta a taccheggiare" oppure "Ivan Zazzaroni eletto quattordicesimo uomo più sexy d'Italia"), due diciassettenni bolognesi sono state denunciate per "vilipendio della Repubblica, delle Istituzioni e delle Forze Armate" dopo essere state beccate, nella tarda serata del 6 novembre, mentre attaccavano, al citofono del commissariato Due Torri in via del…

Una battaglia per la verità. Intervista a Davide Barillari

Gli schermi del dissenso (a volte) ritornano: dopo una settimana di blocco forzato a causa della censura youtubica, abbiamo avuto il piacere di ospitare Davide Barillari, consigliere regionale del Lazio e co-fondatore del movimento R2020 assieme a Sara Cunial. Da attivista della prima ora, Barillari ha tracciato un bilancio della sua decennale militanza nel Movimento 5 Stelle, esperienza protrattasi fino alla sua espulsione, nell'aprile scorso, per la sua opposizione alla svolta filo-piddina…

Il Nuovo Paradigma Sociale

Con questo articolo si inaugura la collaborazione fra Enrica Perucchietti e Comedonchisciotte. La settimana scorsa era già stata pubblicata l'intervista che ci ha rilasciato. La trovate qui, in attesa che torni disponibile anche sul canale Youtube. Essere stati oggetto dell'attenzione di lor signori della censura attesta che si sta lottando dalla parte giusta. Di Enrica Perucchietti Dai tempi della Grecia antica, culla della cultura occidentale, l’uomo era, secondo la definizione di…

In Bolivia trionfa il MAS – Umiliati i golpisti.

Nella giornata di ieri i cittadini boliviani si sono recati alle urne per le elezioni del Parlamento e del Presidente, ad un anno di distanza dall'ultima consultazione che aveva visto vincitore Evo Morales, il "padre" della via boliviana al socialismo, poi spodestato da un controverso colpo di stato e costretto all'esilio prima in Messico e poi in Argentina. Dopo un anno di presidenza ad interim della senatrice ed ex presentatrice televisiva Jeanine Anez, con il paese andino scosso dalla…

La “Dittatura Dolce” che ci Aspetta. Intervista ad Enrica Perucchietti

Abbiamo avuto l'onore di ospitare, sui nostri schermi del dissenso,  Enrica Perucchietti, giornalista e saggista molto nota nel mondo dell'informazione non allineata. Con lei abbiamo parlato di ingegneria sociale e di dinamiche della propaganda, di scienza e di coscienza, di come l'emergenza sanitaria sia stata strumentalizzata al, fine di produrre una paralisi psicologica di massa, deresponsabilizzando la popolazione ed inducendola ad abbracciare acriticamente la narrativa catastrofista…

Una Modestissima Proposta: Chiudiamo le Scuole

M.C. Comedonchisciotte.org Sono le 6:30 del mattino, l'aurora si apre fra le nuvole di un fresco mattino del primo autunno e dove gli alberi delle barche incrociano il giorno che arriva, io incrocio l'unica altra forma di vita che insieme a me percorre questa strada divelta dalle ruspe. Sul viso indossa una mascherina chirurgica e io non posso fare a meno di sentirmi responsabile di questo, perché se cambiassi comportamenti, se mettessi in discussione il mio modo di vivere, forse…

LA DELAZIONE FUNZIONA

Lo scorso sabato sera, a Milano, è accaduto un misfatto di cui le diverse testate han dato notizia solo nelle ultime ore. Un ristoratore di origine peruviana si è recato nel suo locale nonostante si trovasse in isolamento domiciliare fiduciario poiché positivo (asintomatico) al coronavirus. I carabinieri sono riusciti a bloccare il lestofante prima che si allontanasse, dopo aver servito ai tavoli, inzaccherato le cucine e sputacchiato qualche droplet. Ad allertarli era stato un eroico ma…

Il virus non va in televisione

E' ufficiale : il virus non va in tv. Nei giorni scorsi due mezzobusti erano apparsi mascherinati sui teleschermi: il ligio Mentana ed il "provocatore" Borgonovo, il quale aveva ricordato a Formigli ed ai suoi ospiti che, in base alle nuove disposizioni governative, la mascherina andava indossata in tutti i luoghi chiusi, ivi compresi gli studi televisivi. 48 ore dopo, il governo è "corso ai ripari" come si suol dire, diramando una fumosa nota riportata dal quotidiano Il Giornale: "In…

IL BLOCCO ASOCIALE DEL REGIME SANITARIO

Ogni regime, per quanto autocratico o eterodiretto, fonda la sua legittimità sul consenso di un determinato blocco sociale, presentato come largamente maggioritario, oltreché virtuoso e assennato. Il nascente regime sanitario italiano non fa eccezione. Che tale consenso sia frutto di coercizione poliziesca o di ipnosi mediatica è, in questa sede, poco rilevante.  Una precisazione: per “regime sanitario” non si intende qui il governo Conte o la maggioranza che lo sostiene, ma, volendosi…