I Maggiordomi e gli Attori

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Posto che i cosiddetti “politici” non hanno alcun potere decisionale reale, è bene dividerli in due categorie: i Maggiordomi e gli Attori. I Maggiordomi godono della fiducia dei Veri Padroni: sono nati in certe famiglie, hanno studiato in certe università, hanno dato ripetute prove di fedeltà criminale. Di solito occupano incarichi più “tecnici”, ma capita talvolta debbano mettere la faccia sulle massime cariche politiche. I Maggiordomi conoscono i Segreti (o almeno una buona parte). Gli Attori, invece, recitano la parte che viene loro assegnata nello spettacolo della politica. Hanno origini plebee o infimoborghesi, si son formati nei sottoscala dei partiti, han capito come funziona ed hanno imparato a giocare: son fedeli, ma stupidi. Occupano le varie poltrone e ci mettono la faccia in televisione. Soprattutto, non conoscono alcun Segreto, e manco lo intuiscono. Son dei guitti da baraccone che hanno la funzione di intrappolare le coscienze in un circo perenne. Draghi è un Maggiordomo. Salvini, Di Maio, Speranza…tutti Attori. Renzi è un Attore che si crede un Maggiordomo.

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x