Siamo nella guerra civile fredda 2.0

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Alcuni storici descrivono il periodo della storia italiana immediatamente successivo alla II Guerra Mondiale come quello della “guerra civile fredda” in cui, sullo sfondo della guerra fredda globale fra USA ed Urss, si confrontavano in Italia i fautori del modello americano (raccolti nella Democrazia Cristiana e nei suoi alleati) e quelli del comunismo sovietico (il PCI di Togliatti). Le leve del potere statale coi suoi apparati repressivi erano nelle mani dei primi, e non mancarono di abusarne: negli anni ’50 gli eccidi di lavoratori in sciopero erano all’ordine del giorno. Vi era tuttavia un riconoscimento reciproco fra le due parti ed anche questo contribuì (oltre, ovviamente, agli equilibri internazionali) a far sì che non s’arrivasse alla guerra civile vera e propria. Oggi, in un’Italia completamente trasfigurata e sul punto di sprofondare in un baratro senza fine, siamo di nuovo in un clima da “guerra civile fredda”, con la differenza che i rapporti di forza sono piuttosto sbilanciati a favore di una parte, la stessa che gode dell’appoggio incondizionato di tutti i mass media. Oggi come allora si spaccano famiglie e si rompono amicizie, ma non in nome di un ideale politico, bensì del grado di adesione alla follia covidista propinata urbi et orbi h24 da tutti i megafoni. Siamo nella guerra civile fredda 2.0.

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x