Home / Tommesh

Tommesh

Appassionato di civiltà Sumera ed esoterismo, nel 2006 ho iniziato a studiare la scrittura cuneiforme da autodidatta. Vivo la mia vita terrena in questo Periodo Storico che definisco "oscuro"...

George Soros: nessuna donazione all’Italia, sorprende il suo silenzio

Martino Grassi Money.it In piena emergenza coronavirus, che fine ha fatto George Soros? Il celeberrimo miliardario e filantropo ungherese è sempre stato in prima fila con la sua Open Society per aiutare i Paesi in difficoltà. L’Italia è attualmente la prima nazione per numero di morti e secondo per contagi, e in tutto il mondo società, organizzazioni e ricchi benefattori si sono mobilitati con donazioni in denaro o presidi medici sanitari. Come mai, si stanno chiedendo alcuni, non compare alcuna donazione, da parte di George Soros, agli …

Leggi tutto »

La Corte costituzionale tedesca deciderà il futuro di euro e UE il 5 maggio

di Antonio Di Siena La notizia sta passando sotto silenzio praticamente in tutta Europa (specialmente in Italia) per questo parlarne è di fondamentale importanza. Il 5 maggio la Corte Costituzionale tedesca si pronuncerà definitivamente sulla compatibilità del quantitative easing dell’era Mario Draghi con i principi fondamentali dello stato tedesco. Una sentenza già prevista per il 24 marzo e rinviata (con molte resistenze) solo a causa dell’emergenza coronavirus a cui i tedeschi tengono molto e che potrebbe decidere una volta per …

Leggi tutto »

ID2020: è in arrivo la vaccinazione digitale per tutti?

di Cesare Sacchetti ID2020. E’ il nome del progetto che potrebbe portare praticamente all’identificazione digitale di ogni persona del pianeta. Per identificazione digitale si intende l’inserimento di un microchip nel corpo umano che contiene tutte le informazioni personali dei cittadini. Se n’è parlato poco tra i media mainstream, ma ID2020 è arrivato ad una fase piuttosto avanzata. Nel suo sito ufficiale si legge che ID2020 è una sorta di partnership pubblica-privata che vede il coinvolgimento dell’ONU, dei governi nazionali e dei soci …

Leggi tutto »

BERGAMO E FAKE. Quanti dei morti hanno ricevuto l’anti-influenzale?

di Maurizio Blondet La fila di autocarri militari che attraversano il centro di Bergamo, a passo d’uomo, fari accesi – “E’ l’esercito  che porta via le salme per cremarle in altri crematori”, annuncia un  giornalista, con la voce rotta; asseriscono i giornali e le tv; e nessuno si chiede: quanti sono? Un autocarro per ogni bergamasco morto di coronavirus? P in ciascuno ce ne sono tanti? non bastava un  camion per tutti? E Bergamo non ha forse un cimitero  per …

Leggi tutto »

Pianeta terra preda di un branco di incompetenti e di malavitosi

di Valdo Vaccaro MACABRA PAGLIACCIATA NAZIONALE: ARRESTIAMO CONTE E I SUOI COMPLICI Prendo spunto dal magnifico articolo postato il 17 marzo 2020 da Gianni Lannes sul suo sito Su la Testa, dove con la sua tradizionale arguzia giornalistica, con la sua inconfondibile e implacabile vivacità, fa il quadro della situazione italiana. Lo fa senza mezzi termini, col solito coraggio e determinazione, ipotizzando un arresto per manifesta incapacità e incompetenza del premier Conte e dei suoi complici di governo nazionale e …

Leggi tutto »

HEARTLAND: guerra, atto finale

comedonchisciotte.org Heartland o Heartlands (letteralmente: il Cuore della Terra) è un nome che venne dato alla zona centrale del continente Eurasia da Sir Halford Mackinder, il geografo inglese autore di Democratic Ideals and Reality. L’Eurasia è un supercontinente comprendente i continenti di Europa e Asia. La frase che riassume l’intera concezione geopolitica di Mackinder è la seguente: «Chi controlla l’Est Europa comanda l’Heartland: chi controlla l’Heartland comanda l’Isola-Mondo: chi controlla l’Isola-Mondo comanda il mondo» (1) Bene, iniziamo adesso ad analizzare …

Leggi tutto »

Prove tecniche di dittatura (in salsa europea)

di Guido Giraudo E’ pur vero che tre indizi non fanno una prova ma, negli anni Settanta, hanno creato il mito del “colpo di Stato” per molto meno. La situazione è più che propizia per l’assunzione di pieni poteri e Conte è ormai palesemente in pieno delirio di onnipotenza. Supportato in questa sua follia ed eterodiretto da una serie di poteri e apparati che vedono l’occasione sia di spazzare via alcuni “sassolini” che si stavano depositando nell’ingranaggio (vedi quei poveri …

Leggi tutto »

La Germania si consente tutto ciò che la UE vieta

di Maurizio Blondet La Germania ci fa passare di meraviglia in meraviglia. Di colpo, stanzia  550 miliardi di euro (MILIARDI)  per il sostegno della sua economia. Lo fa attraverso la banca pubblica KfW – Kreditanstalt für Wiederaufbau: ossia con “aiuti di Stato”, demonizzati se anche solo li prospettiamo noi, e puniti con multe se  proviamo a realizzarli. Lo fa con estrema rapidità, senza passare per le lungaggini i dubbi e le regole che a noi impone la UE. “Stiamo mettendo tutte le nostre …

Leggi tutto »

SLAVIA: I cazari, turchi delle steppe che si convertirono all’ebraismo

di Matteo Zola Tra i tanti popoli che hanno influenzato la vita degli antichi slavi, e che hanno condiviso con loro il torno di tempo che va dal settimo al decimo secolo dopo Cristo, abitando in aree contigue e avendo con essi scambi e contatti, ci sono i cazari. Dei cazari è difficile parlare perché rappresentano un caso del tutto peculiare nella storia europea. Le origini dei cazari I cazari, questo si sa per certo, erano un popolo turcofono, proveniente dall’Asia centrale e apparentato …

Leggi tutto »

CORONAVIRUS PER ANNIENTARE LA POPOLAZIONE MONDIALE!

di Gianni Lannes Gli esseri umani hanno ormai perso la sovranità dei corpi, grazie all’incubo telecomandato del coronavirus. Singolare coincidenza: quando nel 2017 la Banca mondiale lancia i pandemic bonds sul nuovo coronavirus – brevettato l’anno dopo negli USA dal Pirbright Institute con la partecipazione attiva della Gates Foundation nonché del Pentagono – Bill Gates aveva diramato al contempo un avvertimento su un «patogeno disperso nell’aria» che avrebbe potuto uccidere fino a 30 milioni di persone e che sarebbe potuto emergere nei …

Leggi tutto »

COLONIA ITALIA

comedonchisciotte.org Mi guardo attorno, leggo i giornali, ascolto le persone e mi rendo conto che ho perso la speranza di un futuro migliore per i nostri figli. In pochi sanno che abbiamo perso l’ultima grande guerra. Ebbene si, l’Italia ha perso la Seconda Guerra Mondiale. Quando un atleta perde una gara non riceve nessuna coppa, nessuna medaglia. Martellano le nostre menti con questo mantra: “Abbiamo sconfitto il Nazi-Fascismo e quindi abbiamo vinto. Adesso siamo liberi”. Siamo passati da un potere …

Leggi tutto »

Chi esce dall’euro muore?

di coniarerivolta.org Spesso e volentieri nel dibattito sul ruolo e il destino dell’Unione europea il sistema mediatico dominante lancia anatemi sugli enormi rischi derivanti da un’eventuale uscita. Si tratta di una strategia preventiva volta a chiudere il dibattito sul nascere presentando ogni opzione di eventuale rottura, o anche solo ogni voce critica, come un’irresponsabile e puerile fuga in avanti irrealizzabile o terribilmente dannosa. Di recente ci ha pensato Floris, noto presentatore “Di martedì”, a terrorizzarci con un elenco dei costi che …

Leggi tutto »

DALLE CESSIONI DI SOVRANITÀ ALLE CESSIONI DELLA LIBERTÀ – UNA CRISI PIANIFICATA A TAVOLINO ?

di Luciano Lago Non è più possibile fare finta di niente e non accorgersi di quello che le centrali di potere transnazionale stanno preparando per la disgraziata Italia, divenuta in breve tempo la pecora nera appestata dell’Europa. La crisi delle epidemia del Coronavirus sembra l’occasione che l’elite finanziaria stava aspettando per commissariare l’Italia ed imporre tutte quelle misure che in situazione normale sarebbe stato difficile imporre. Ritorna all’orecchio il detto di Mario Monti “Abbiamo bisogno delle crisi per arrivare alle …

Leggi tutto »

Con il trojan a caccia di untori del coronavirus

di Dimitri Buffa La apposizione e l’ottenimento della fiducia governativa sul decreto intercettazioni in concomitanza coi provvedimenti vagamente apocalittici per contenere la presunta epidemia dell’ennesima super influenza cinese ha messo in grado gli “united forcaioli of Italy” di andare con il “trojan” a caccia di futuri “untori” del “coronavirus”. Infatti – come nei B movies dell’orrore tra cui spicca ad esempio proprio il nomen omen Virus – non è difficile immaginare una popolazione recalcitrante ad auto denunciarsi alle autorità sanitarie dopo averlo contratto e a subire le conseguenti terribili deprivazioni …

Leggi tutto »

La Svezia si scopre trans, tra le giovani disforia di genere in crescita del 1.500%

europa.today.it – Redazione Bruxelles Sono sempre di più le giovani svedesi che si sentono intrappolati in un corpo che non li rappresenta, e questo sta facendo aprire un forte dibattito nel Paese sull’opportunità o meno di sostenere anche a livello pubblico cure ormonali e operazioni per cambiare il proprio sesso. Disforia in crescita Un rapporto del Board of Health and Welfare del Paese ha ha mostrato che c’è stato un aumento di ben il 1.500% tra il 2008 e il …

Leggi tutto »

Microchip sottopelle per tutti ? Lo abbiamo già

comedonchisciotte.org Ogni tot mesi esce un articolo che tratta l’argomento del microchip sottocutaneo. Tra complottismi vari e debunkers, possiamo trovare in rete varie opinioni, spesso contrastanti tra di loro. Ma fermiamoci un attimo a riflettere: il microchip sottopelle lo abbiamo già, si chiama “smartphone”. Il telefono intelligente ha tutte le funzionalità di un microchip sottocutaneo di prima generazione. – GPS: sa esattamente dove ci troviamo. – Telecamera fronte/retro: non ha importanza come lo poggi sul tavolo, l’occhio della fotocamera vede …

Leggi tutto »

TERZA GUERRA MONDIALE – “In Siria è crisi vera: Russia e Turchia ai ferri corti”

di Paolo Vites – int. Marco Bertolini – ilsussidiario.net Trentatré soldati turchi uccisi nella provincia di Idlib, in Siria, a causa di un bombardamento aereo delle forze di Damasco. La risposta più esplicita l’ha data Mosca il giorno dopo: “Stavano in mezzo ai terroristi”. E come spiega l’ex generale Marco Bertolini, già capo di stato maggiore del Comando Isaf in Afghanistan, “la Turchia considera la provincia di Idlib suo possedimento, come ha fatto con il territorio curdo-siriano ai suoi confini. …

Leggi tutto »

La storia dell’Eruv, il filo che circonda Manhattan

Gabriele Genah – Corriere della Sera Nella città di New York, intorno al borough di Manhattan, corre un filo sottile: ecco che cos’è – e chi, ogni settimana, ha il compito di controllare che sia perfettamente integro, qualsiasi siano le condizioni meteo NEW YORK — Nascosto, eppure perfettamente visibile. Non c’è altro modo per descrivere il sottile filo che circonda Manhattan. Un cavo finissimo, quasi trasparente, che si snoda sopra i pali dell’elettricità per oltre 33 km, attraversando l’intera isola. Nonostante New …

Leggi tutto »

Fabbrica di plastica

comedonchisciotte.org Inizio anni 2000, mio nonno era a letto sul punto di morte, non per malattia, ma per vecchiaia, 91 anni di vita non sono certamente pochi. Mi è rimasta impressa nella mente una sua frase: “Ricordati che prima o poi arriverà una nuova guerra, farà molti morti, poi il mondo ripartirà da zero, come ha sempre fatto…la storia è ciclica”. “La Storia è ciclica”, ma cos’è la Storia ? Chi la crea ? Sicuramente non il popolo, basta aprire …

Leggi tutto »

Helicopter Money comincia a Hong Kong

di Maurizio Blondet Il governo di Hong Kong ha deciso: regalerà  10.000 dollari di HK  (equivalenti a US$ 1,280) a residenti permanenti del territorio le cui finanze sono state colpite dalla diffusione del virus e dalle proteste di strada prolungate dell’anno scorso. La Cina, dove è iniziato il virus, ha già offerto denaro extra e trasporto gratuito ai lavoratori nel tentativo di riavviare la sua economia in discesa” Così il Financial Times. Il regalo sarà “cash”. E’ apparentemente  il primo …

Leggi tutto »

Tavistock, l’Istituto del Controllo delle Masse

di Luciano Gianazza Le origini di Tavistock Pochi sanno quanto il Tavistock Institute ha influenzato e influenzi tuttora, sia direttamente che indirettamente e in quale profondità, la nostra vita. Fu istituito nel 1921 per studiare i disturbi mentali, derivati dall’esposizione al terrore che si genera in battaglia, sui soldati inglesi che sopravvissero alla I guerra mondiale. Il suo scopo era quello di stabilire, sotto il controllo dell’Ufficio della Guerra Psicologica dell’Esercito Britannico, il “punto di rottura” dell’uomo in condizioni di …

Leggi tutto »

La storia di Moderna, l’azienda che ha sviluppato il primo vaccino in test per il coronavirus

di Massimiliano Carrà Dopo tante ricerche, il vaccino contro il coronavirus è pronto per essere testato sull’uomo. A renderlo noto è la stessa società che lo ha realizzato, ossia la società di biotecnologia Moderna. Con sede a Cambridge, nel Massachusetts, Moderna è una società specializzata nella scoperta e nello sviluppo di farmaci basati sull’RNA messaggero. Proprio per questo, il suo nome originario era ModeRNA. La notizia della realizzazione di un vaccino contro il coronavirus sta già facendo il giro del mondo. Ovviamente, come ha dichiarato Anthony …

Leggi tutto »

La giostra Italia

di Paolo Desogus La sensazione è che il paese si stia avvitando sempre più su se stesso alla ricerca di un rimedio, di una soluzione che fronteggi una crisi figlia delle sue debolezze molto più che dell’effettivo pericolo del Coronavirus. Da un lato ci sono le aspettative di una cittadinanza infantile e provinciale, diseducata al vivere civile, sempre pronta a lamentarsi di uno stato che nelle situazioni normali è guardato con indifferenza e ostilità, se non addirittura con volgare disprezzo. Dall’altro …

Leggi tutto »

Paesi isolati militarmente. Contro il coronavirus c’è solo la sanità pubblica

contropiano.org Nulla come le emergenze vere, quelle che mettono a rischio reale un’intera popolazione, dimostrano l’ottusità criminale di un sistema basato sull’interesse e il profitto privato. E il Coronavirus arriva a portare il suo contributo, al momento più sulla base della paura che della riflessione. Andiamo con ordine. Il governo Conte, di fronte al moltiplicarsi dei focolai di infezione nel nord Italia, ha preso misure drastiche ma logiche, fondate sulle conoscenze scientifiche e centralizzando il comando sulle operazioni. Isolamento completo per i comuni in cui …

Leggi tutto »

“Il Carnevale è antisemita, sia vietato”, Israele contro i carri di Aalst

Il ministro degli Esteri di Tel Aviv ne chiede la cancellazione dopo i controversi carri dello scorso anno che raffiguravano ebrei stereotipati. Il sindaco: “Richiesta sproporzionata, non siamo razzisti” europa.today.it – Redazione Bruxelles Lo storico carnevale di Aalst, in Belgio, che ogni ogni anno si celebra per tre giorni prima della Quaresima e che attira ogni volta fino a 100mila visitatori, dovrebbe essere vietato in quanto antisemita. Il tweet del ministro A chiederlo è il ministro degli Esteri israeliano, Israel Katz, che …

Leggi tutto »

Coronavirus: teoria del complotto sui social cinesi

Secondo quanto riferito dal Global Times, si stanno diffondendo sui social cinesi delle teorie cospirative che attribuiscono la nascita dell’epidemia da coronavirus negli Stati Uniti e non a Wuhan. La tv giapponese Asahi Corporation, in un suo servizio, avrebbe insinuato il sospetto che alcuni dei 14.000 americani morti di influenza possano aver contratto in modo inconsapevole il coronavirus. Dal 18 al 27 Ottobre 2019 a Wuhan, in Cina, si sono svolti i Military World Games. “Forse i delegati statunitensi hanno …

Leggi tutto »

LA BOMBA DEI CINESI DI PRATO

opinione.it La comunità cinese della Toscana è composta da più di ventimila persone concentrate soprattutto a Prato. Di questa comunità, duemilacinquecento persone tra donne ed uomini si sono recati nel Paese d’origine in occasione del capodanno cinese ed ora si accingono a rientrare in Italia per riprendere le proprie normali attività lavorative. Tutti gli italiani che tornano dalla Cina vengono sottoposti alla quarantena per evitare il diffondersi dell’epidemia del coronavirus. Le autorità di governo hanno trasformato i rientri, da quello del ragazzo a quelli dei passeggeri delle navi crociera, nell’occasione …

Leggi tutto »

In Finlandia il grande utilizzo di carte di credito ha indebitato i cittadini

ia il grande utilizzo di carte di credito ha indebitato i cittadini

AGI – Agenzia Italia La Finlandia ha proposto di affrontare il crescente indebitamento delle famiglie, favorito da bassi tassi di interesse e dalla digitalizzazione dei servizi di credito, attraverso una strategia nazionale volta a migliorare l’educazione finanziaria dei cittadini. Secondo la Banca di Finlandia, l’indebitamento delle famiglie in relazione al loro reddito è più elevato che mai e raggiunge una media del 127%, una tendenza che, secondo le autorità, rappresenta una minaccia sia per la prosperità dei cittadini che per …

Leggi tutto »

Taglio dei parlamentari e retorica euro-unionista

Indipendenza Abbiamo già circostanziato le motivazioni che ci vedono attivamente impegnati nella campagna referendaria per il NO al taglio dei parlamentari alla consultazione che si terrà il 29 marzo 2020. Questa esiziale riforma porterà a una riduzione della rappresentanza di circa un terzo, rendendo ancora più lontane le istanze dei ‘territori’, che a parole tutti vogliono ascoltare ma che, giocoforza, vedranno nelle istituzioni nazionali e centrali un riferimento sempre più lontano e assente, il cui unico ruolo è quello di ratifica …

Leggi tutto »

SET (Rete) – Antifascisti russi incarcerati per terrorismo

Antifascisti russi incarcerati per terrorismo

Un tribunale della Russia centrale ha imprigionato i membri di un gruppo di attivisti antifascisti con condanne tra i 6 ed i 18 anni. Secondo quanto riportato dal sito web zona.media (vedere link sotto riportato), i membri di “Set” (“Rete” in italiano) sono accusati di terrorismo e di aver pianificato attacchi per rovesciare l’attuale sistema di potere. Sette membri del gruppo “Set” sono stati arrestati nella città di Penza (in russo ​Пензе) insieme ad altri quattro membri a San Pietroburgo …

Leggi tutto »