Coronavirus

Alcune teorie della cospirazione sono reali

DI PHILIP GIRALDI unz.com Qual è il modo migliore per sfatare una teoria della cospirazione? Chiamarla semplicemente “teoria della cospirazione”, un’etichetta che di per sé implica incredulità. L’unico problema è che ci sono state molte cospirazioni reali sia storicamente che attualmente e molte di esse non sono affatto di natura teorica. Cospirazioni di vario genere portarono alla partecipazione americana in entrambe le guerre mondiali. E per quanto si pensi al presidente Donald Trump, bisogna ammettere che è stato vittima di una serie di cospirazioni, …

Leggi tutto »

La spinta di Anthony Fauci alla ricerca pericolosa ha contribuito a creare la pandemia COVID-19? (ultima parte)

Gli americani hanno validi motivi per mettere in dubbio la leadership di Fauci nella risposta al COVID-19. Di: Matthew Cullinan Hoffman Lunedì 15 giugno 2020  (1a parte) – (2a parte) – (3a parte) – (4a parte) – (5a parte) – (6a parte) – (7a parte)   La violazione della sicurezza in un laboratorio cinese ha portato alla pandemia di H1N1 nel 1977 Il peggior fiasco confermato nella storia della ricerca sui vaccini come risposta alle pandemie virali è stata la …

Leggi tutto »

La spinta di Anthony Fauci alla ricerca pericolosa ha contribuito a creare la pandemia COVID-19? (7a parte)

Gli americani hanno validi motivi per mettere in dubbio la leadership di Fauci nella risposta al COVID-19. Di: Matthew Cullinan Hoffman Lunedì 15 giugno 2020   (1a parte) – (2a parte) – (3a parte) – (4a parte) – (5a parte) – (6a parte)   Il comportamento del governo cinese indica che ha qualcosa da nascondere L’Istituto di Virologia di Wuhan ha negato con forza che il nuovo coronavirus provenisse dal loro laboratorio. Il principale ricercatore di coronavirus del WIV, Shi …

Leggi tutto »

La spinta di Anthony Fauci alla ricerca pericolosa ha contribuito a creare la pandemia COVID-19? (6a parte)

Gli americani hanno validi motivi per mettere in dubbio la leadership di Fauci nella risposta al COVID-19. Di: Matthew Cullinan Hoffman Lunedì 15 giugno 2020 (1a parte) – (2a parte) – (3a parte) – (4a parte) – (5a parte) Le nuove evidenze dei ricercatori australiani favoriscono la teoria dell’origine di laboratorio Inoltre, gli stessi tipi di esperimenti descritti dal WIV nel 2015 potrebbero produrre, anche se involontariamente, un coronavirus modificato che sarebbe contagioso per l’uomo, secondo Nikolai Petrovsky, professore al …

Leggi tutto »

La spinta di Anthony Fauci alla ricerca pericolosa ha contribuito a creare la pandemia COVID-19? Quinta parte

Gli americani hanno validi motivi per mettere in dubbio la leadership di Fauci nella risposta al COVID-19. Di: Matthew Cullinan Hoffman Lunedì 15 giugno 2020 (1a parte) – (2a parte) – (3a parte) – (4a parte) Il nuovo coronavirus ha un “gain of function” modificato che non si trova in altri del suo tipo Tenendo conto delle ricerche in corso del WIV che riguardano il “gain of function” nei coronavirus, i ricercatori hanno osservato che il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) presenta una …

Leggi tutto »

La spinta di Anthony Fauci alla ricerca pericolosa ha contribuito a creare la pandemia COVID-19? – Quarta parte

Gli americani hanno validi motivi per mettere in dubbio la leadership di Fauci nella risposta al COVID-19. Di: Matthew Cullinan Hoffman – Lunedì 15 giugno 2020  (1a parte) – (2a parte) – (3a parte)  Il comportamento inquietante del laboratorio di Wuhan coinvolge i partner francesi e canadesi Sulla scia della pandemia di SARS del 2004, il governo francese aveva accettato di aiutare la Cina a costruire un laboratorio BSL-4 per lo studio dei virus, un laboratorio che avrebbe permesso ai …

Leggi tutto »

La “Seconda ondata” è un altra bufala Coronavirus?

Negli ultimi giorni stiamo leggendo sempre più spesso di questa “seconda ondata” di coronavirus che fatalmente ci attende entro la fine dell’anno. E’ interessante osservare che non se ne parla soltanto in Italia, ma anche che le persone intelligenti sempre più spesso si fanno domande, e non solo in Italia.   RON PAUL – 15 GIUGNO 2020 – unz.com Solo una settimana fa, circa, i media tradizionali e migliaia di persone che rappresentavano la “comunità medica” ci hanno detto che …

Leggi tutto »

La spinta di Anthony Fauci alla ricerca pericolosa ha contribuito a creare la pandemia COVID-19? – Terza parte

Gli americani hanno validi motivi per mettere in dubbio la leadership di Fauci nella risposta al COVID-19. Di: Matthew Cullinan Hoffman – Lunedì 15 giugno 2020  (1a parte) – (2a parte) L’Istituto di Virologia di Wuhan  Le origini dell’Istituto di Virologia di Wuhan (WIV) risalgono al 1956, quando l’Accademia delle Scienze cinese lo fondò come “Laboratorio di microbiologia di Wuhan”. Dopo diversi cambiamenti di nome, ha ottenuto il suo nome attuale nel 1977. Lo scopo principale era lo studio delle …

Leggi tutto »

Un potere ostile e “narcotico”

Roberto Pecchioli accademianuovaitalia.it L’estensore di queste note ha fama di rompiscatole, ipercritico, bastian contrario, per quanto preferisca definirsi un ribelle alla Juenger, un anarca che “passa al bosco”, come il grande autore del Lavoratore e Sulle scogliere di marmo.  Talvolta, dinanzi agli spropositi cui assistiamo, la reazione è insieme di rabbia e dolore, come un cane a cui qualcuno abbia calpestato la coda. I cosiddetti buonisti, poi, riescono a scatenare in noi reazioni scomposte; mentono spudoratamente oppure hanno smesso di …

Leggi tutto »

Ballando con le pistole

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Quelli che hanno assistito alle proteste e ai saccheggi che si sono verificati più o meno nell’ultima settimana [il pezzo è dell’8 giugno, N.D. T] negli Stati Uniti e nei paesi a loro allineati sono rimasti frustrati nei loro sforzi di elaborare una motivazione logica e convincente riguardo a questi avvenimenti. La ricerca della giustizia, stimolata dalla morte particolarmente pittoresca per attacco cardiaco di un certo criminale violento e spacciatore di droga che era stato soffocato da …

Leggi tutto »

Vaccinatevi voi che a me vien da ridere

Andrea Guenna alessandriaoggi.info Come era facile immaginare, qualcuno, dopo aver terrorizzato tre miliardi di persone sulla presunta pandemia del Covid19, ora vuole imporre il vaccino a tutti. È un affare da qualche trilione di dollari che certamente i globocrati cercheranno di non farsi scappare. Il piano, finora, sembra essere riuscito: 1. generare un virus non letale ma pericoloso per la società in quanto contagiosissimo e in grado di paralizzare uno Stato se non addirittura uno o più continenti; 2. spaventare …

Leggi tutto »

La Rivoluzione delle Mascherine

Israel Shamir unz.com Chi avrebbe potuto immaginare che le manifestazioni a favore di Floyd fossero il miglior vaccino contro il coronavirus? Le stesse persone che ci avevano avvertito che il virus era la peste più mortale e che rimanere a casa era l’unica possibilità di salvezza, ora ci ordinano di marciare tra la folla, spalla a spalla contro la polizia! Sembra che abbiano un perfetto controllo della terribile pandemia, come un rubinetto: ora aperto, ora chiuso. Non ogni dimostrazione ha …

Leggi tutto »

Fase 2: Apoteosi di un’Ecatombe

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org Non è bastato non avere preso le adeguate precauzioni per evitare l’ecatombe di anziani e non solo nelle RSA. Non è bastato non aver preso come esempio da applicare il modello Taiwan contro il coronavirus covid-19 che è stato ed è l’unico modello dimostratosi vincente nei fatti. Non è bastato avere fatto sfregio della Costituzione Italiana segregando in casa quasi 60 milioni di italiani. Non è bastato aver preso in giro gli italiani con innumerevoli decreti …

Leggi tutto »

Israele perfeziona la tecnologia per la sorveglianza

DI PHILIP GIRALDI americanfreepress.net  Viene concesso al Mossad e allo Shin Betdi trarre profitto militarmente e finanziariamente dal virus. L’organizzazione di spionaggio esterna israeliana Mossad e la sua equivalente di spionaggio interno Shin Bet hanno una reputazione molto più grande dei loro successi reali, ma l’unica area in cui hanno eccelso è la raccolta elettronica di informazioni. I recenti spionaggi tramite tecnologia elettronica, intorno alla Casa Bianca e ad altri edifici federali a Washington, effettuati dall’Ambasciata israeliana dimostrano che Israele …

Leggi tutto »

I documenti che inchiodano Cina e Oms: Pechino nascondeva i dati, l’Oms si lamentava ma “in privato”

DI FEDERICO PUNZI atlanticoquotidiano.it Ecco come l’Oms si è resa complice del cover-up cinese: “in pubblico” lodava la Cina per la risposta al virus, “in privato” si lamentava per la sua scarsa trasparenza. Che Pechino stava nascondendo dati non era anch’essa una informazione critica che era preciso obbligo dell’Oms condividere con tutti gli stati membri, che avrebbero potuto adeguare di conseguenza il loro livello di allarme? Su Atlantico Quotidiano abbiamo posto all’attenzione dei nostri lettori gli elementi che indicavano l’insabbiamento di Pechino e …

Leggi tutto »

Il “POTERE SENZA VOLTO” ha gettato la sua maschera sul mondo

Il POTERE SENZA VOLTO ha gettato la sua maschera sul mondo

LE MULTINAZIONALI SI PREPARANO A FARSI STATO Di Jacopo Brogi – Comedonchisciotte.org Mentre tredicimila aziende commerciali della provincia di Pisa erano coattamente chiuse causa virus, un cantiere non si è mai fermato: quello per il nuovo centro di smistamento Amazon che aprirà in autunno proprio nel capoluogo toscano. Per migliaia di posti di lavoro che saranno travolti dalle macerie del lockdown, arriveranno appena un centinaio di assunzioni low cost per spedire pacchi ordinati online. La sentenza dal campo di battaglia: …

Leggi tutto »

Alberto Zangrillo: il virus clinicamente non esiste più

DI Valentina Dardari ilgiornale.it Il primario del San Raffaele ha elogiato Milano per come ha saputo reagire. Possibile che il virus sparisca per sempre. Alberto Zangrillo, primario e direttore di Terapia Intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano, durante il suo intervento al programma di Raitre “Mezz’ora in più”, ha affermato che “il virus clinicamente non esiste più”. Il virus non esiste più Ha infatti spiegato come dal punto di vista clinico il virus non esista più. A dirlo, come sottolinea …

Leggi tutto »

De-confinamento o diversivo?

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr In Grecia come da noi i media spingono la paura e demonizzano le persone che tornano a socializzare, a dispetto dei numeri, ma forse sono solo manovre diversive, mentre il governo porta, a notte fonda, migranti dalle isole sul continente, trovando a volte la resistenza degli abitanti. I Greci vogliono il ritorno alla normalità e allo stesso tempo lo temono: condizionati da settimane di propaganda, non vogliono i turisti, gli stessi turisti che potrebbero rimettergli quattro …

Leggi tutto »

Il coronavirus “scompare” così rapidamente che il vaccino di Oxford ha “solo il 50% di possibilità di funzionare”

news.sky.com Il professor Adrian Hill descrive gli sforzi per creare un vaccino come una “corsa contro la scomparsa del virus e contro il tempo”. Esiste solo il 50% di probabilità che il vaccino contro il coronavirus di Oxford funzioni perché i casi nel Regno Unito stanno diminuendo così rapidamente, ha avvertito uno degli scienziati. Il Jenner Institute dell’Università di Oxford e l’Oxford Vaccine Group hanno iniziato a sviluppare un vaccino COVID-19 a gennaio usando un virus prelevato da scimpanzé. Ma con il numero …

Leggi tutto »

Fatti contro balle. Il lockdown totale.

DI PETER KOENIG globalresearch.ca Sapete chi ha coniato la malefica espressione “teoria del complotto”, o l’accusa “sei un teorico del complotto!”? Nientemeno che la CIA negli anni ’50 per mettere a tacere chi aveva capito la menzogna della guerra fredda contro l’Unione Sovietica. Questa era una totale balla degli strateghi di guerra degli Stati Uniti, creare in genere la paura nella popolazione e in particolare negli europei col fine di rendere potente il complesso industriale militare americano e creare la …

Leggi tutto »

Riapertura scuole in Danimarca e Finlandia

I dati mostrano che l’apertura delle scuole in Danimarca non ha peggiorato l’epidemia COPENHAGEN (Reuters) – Citando nuovi dati giovedì scorso un epidemiologo e specialista in prevenzione delle malattie infettive presso il Danish Serum Institute ha dichiarato che la parziale riapertura delle scuole danesi non ha portato alcun aumento delle infezioni da coronavirus tra i giovani studenti. La Danimarca è stato uno dei primi paesi a riaprire alle attività il 15 aprile, dopo un mese di blocco, permettendo agli studenti …

Leggi tutto »

Covid-19: caso o necessità?

DI PIERO RIVOIRA comedonchisciotte.org «Nessuna teoria fondamentale ci consentirà di prevedere se in una determinata regione dell’universo l’acqua sia sotto forma liquida, di ghiaccio o di vapore. Nessuna teoria è in grado, soltanto sulla base di principi teorici, di prevedere in che direzione cadrà una penna in bilico sulla sua punta, o chi sposerà chi. Tutto ciò non dipende da una comprensione più profonda della natura delle cose, ma dalla storia e dalla configurazione dell’universo nel suo insieme.» Lee Smolin, The Life …

Leggi tutto »

L’EPIDEMIA E IL CETO ‘COLTO’

DI ZORY PETZOVA comedonchisciotte.org Nessuno ha un interesse per le libertà personali maggiore di quello dei ceti comuni, secondo Machiavelli, visto che nessuno può conoscere meglio di loro gli appetii dei potenti. Una massima che rende scontato il criterio secondo cui la vitalità di una società si misura dalla capacità di reazione sincronizzata dei suoi individui, nel momento in cui essi sentono di non tollerare ulteriori imposizioni e ingerenze da parte dei governanti. In questo periodo di restrizioni delle libertà, la …

Leggi tutto »

Movida, ovvero il silenzio degli innocenti

DI DEBORA BILLI facebook.com I giovani sono stati chiusi in casa per settimane, non uscendo praticamente mai, visto che in famiglia non fanno la spesa. Hanno chiacchierato con gli amici via whatsapp, coccolato le fidanzate via messenger, seguito lezioni via zoom. Hanno dormito fino a tardi, videogiocato di notte, chiusi nelle loro stanze senza farsi vedere né sentire e senza litigare con nessuno. I giovani non si sono affacciati ad urlare contro chi “infrange le regole”, non hanno denunciato vicini, …

Leggi tutto »

L’Inps “scopre” che i morti per Covid potrebbero essere più di quelli ufficiali. Ma lo sapevamo già

Di Cesare Fassari Anche l’Inps, dopo Istat e Iss, ha effettuato un’analisi della mortalità generale riscontrando una crescita superiore alle attese imputabile in gran  parte al Covid, sottolineando però che i morti potrebbero essere quasi 19mila in più di quelli ufficiali. La notizia ha fatto scalpore sui media ma in realtà che vi fossero più morti per Covid lo avevano già rilevato tre settimane fa proprio Istat e Iss. IL DOSSIER INPS. 21 MAG – Secondo l’Inps il calcolo dei decessi …

Leggi tutto »

Ritorno alla “NUOVA NORMALITÀ” (2a parte)

C.J. HOPKINS • 20 maggio 2020 Fonte: The UNZ review   I miei articoli non sono stati molto divertenti ultimamente. Anche questo non sarà più divertente. Mi dispiace. Il fascismo mi fa incazzare. Non mi riferisco al tipo di fascismo su cui i media aziendali e la finta Resistenza si sono disperatamente accaniti negli ultimi quattro anni. Che Dio mi aiuti, ma non sono terribilmente preoccupato per qualche centinaio di idioti bianchi-suprematisti che vanno in giro con fiaccole di tiki …

Leggi tutto »

In Italia No Mascherina?.. Ahia iaia iai !..

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org Coronavirus covid-19 Situazione al 20 maggio 2020 Italia: (abitanti 60.359.546 al 31/12/2018) Fa parte dell’O.M.S (Organizzazione Mondiale della Sanità) Casi totali da inizio epidemia: 227.364 Attualmente positivi: 62.752 Operatori sanitari infettati: 26.426 (di cui deceduti 150 medici, 40 infermieri, 20 OSS) Deceduti: 32.330 Dimessi: 132.282 Coordinazione Nazionale per il Coronavirus Covid-19: I fase: Governo, Regioni e Comuni in ordine sparso. II fase: Governo, Protezione Civile, Regioni e Comuni in ordine sparso. III fase: Governo, Protezione Civile, …

Leggi tutto »

Il Colore del Coronavirus: Morti Covid-19 per razza ed etnia negli Stati Uniti

DI APM RESEARCH LAB STAFF apmresearchlab.org Il nuovo coronavirus ha causato quasi 92.000 vittime negli Stati Uniti, fino al 19 maggio. I dati sulla razza e sull’etnia dei  defunti sono noti per l’88% di questi decessi, dati che abbiamo raccolto da Washington DC e dai 40 stati da cui abbiamo ottenuto statistiche. Mentre abbiamo un quadro incompleto del bilancio di COVID-19, i dati esistenti rivelano profonde disparità per razza, soprattutto per i neri americani. L’ultimo tasso complessivo di mortalità COVID-19 …

Leggi tutto »

La “Nuova normalità”

Il titolo originale dell’articolo, “Brave New Normal” si ispira al “Brave New World” di Aldous Huxley (ripreso da La Tempesta, di Shakespeare: “O brave new world that has such people in’t!” (Oh nuovo mondo mirabile che possiedi abitanti così piacevoli!), tradotto in italiano in “Mondo Nuovo”. Il 20 maggio Hopkins ha pubblicato la seconda parte, che stiamo traducendo adesso e che avrà come titolo “Ritorno alla Nuova Normalità”, rifacendosi al “Ritorno al Mondo Nuovo” in cui, meno di 30 anni …

Leggi tutto »

Le elites truffaldine che vogliono “salvarci” dal coronavirus

Brandon Smith alt-market.com La scorsa settimana, la Federal Reserve ha pubblicato un rapporto in base al quale i dati del PIL per il secondo trimestre indicherebbero probabilmente una perdita del 34,9%. Questo è più grande il crollo del PIL dai tempi della Grande Depressione, neanche da paragonarsi alla crisi del 2008. E se prendiamo in considerazione il fatto che la Fed incrementa artificialmente i dati del PIL, aggiungendoci molte voci di bilancio non produttive, dobbiamo chiederci: quali sono le perdite …

Leggi tutto »