Dittatura Smart: campagna vaccinale e cronologia del ricatto.

“L’ignoranza afferma o nega rotondamente; la scienza dubita.”
Voltaire.

Roma, 14 dicembre 2020 – Sileri: “Se solo il 40% si vaccina sarà necessario qualche obbligo, non potremmo vaccinare 60 milioni di italiani a gennaio: ci sarà procedura organizzata e accelerata, con il virus ci dovremo convivere”. 1

L’arrivo del siero anticovid 19, sancisce l’inizio dei proclami della politica. Nonostante l’allineamento di tutti i mezzi di comunicazione, le vaccinazioni primaverili non raggiungono grandi numeri, i primi mesi oltre alle scarse dosi consegnate, arriva una minaccia peggiore per la smart dittatura che rischia di compromettere tutto: gli effetti avversi. Offensiva la minimizzazione, in alcuni casi colpevolizzando la vittima per avere “altre patologie”. Chi sono dunque i “più fragili”?
La platea degli effetti avversi si allarga ai giovani e ai più anziani, con o senza patologie. AIFA l’11 marzo 2021 dispone il divieto di utilizzo di un lotto del vaccino anticovid 19 AstraZeneca 2, somministrato alla maggioranza del personale scolastico.

10 maggio 2021 – Sileri: “Con 30 milioni di vaccinati niente mascherina, sarà sensato metterla solo in caso di assembramenti”. 3

30 maggio 2021
– Sileri sul vaccino anticovid: “Dal 3 giugno arriva davanti casa”.4

31 maggio 2021 – “Nessun obbligo per il vaccino ai ragazzi, ma una forte raccomandazione a farli. La vaccinazione contro Covid-19 non è obbligatoria, è fortemente consigliata. E soprattutto è sicura”. 5

Il 5 giugno 2021, muore Camilla Canepa, aveva ricevuto la somministrazione del farmaco Vaxzevria (AstraZeneca) il 25 maggio durante un open day. La procura di Genova ha aperto un fascicolo su “omicidio colposo a carico di ignoti“.

2 giugno 2021 – Zingaretti, Costituzione a maturandi in fila per vaccino – “Passiamo testimone a Italia del futuro, lavoro è base Repubblica”.6

Giugno. Arrivano dosi massicce di siero anticovid 19. Si aprono gli hub vaccinali presi d’assalto dai più giovani, ma l’avvento dura qualche ora.

21 luglio 2021 – I dati distribuiti dal governo italiano sulle vaccinazioni nel mese di luglio raggiungono un numero su base nazionale di 3 milioni di italiani. Una regione in particolare proprio in data 21 luglio fa un balzo in avanti, la Toscana: un picco di 27.785 somministrazioni con capofila Pfizer/BioNTech.7

Tutto procede verso la vaccinazione di massa e Draghi dichiara il 22 luglio 2021: “Invito tutti a vaccinarsi, l’appello a non vaccinarsi è l’appello a morire. Senza protezione si deve chiudere tutto di nuovo, non ti vaccini, ti ammali, muori. Oppure fai morire. Non ti vaccini, contagi, lui o lei muoiono”.8

Secondo il quotidiano La Stampa subito dopo le dichiarazioni del presidente del Consiglio si ha l’“Effetto Draghi” sul Green pass: boom di prenotazioni per i vaccini, oltre 150 mila in un giorno.9
Ma non c’è nessun boom di prenotazioni il 23 luglio ma un picco di somministrazioni, dopo le prenotazioni avvenute in precedenza, che calano proprio dopo le dichiarazioni.

23 luglio 2021 – Il Sole 24 Ore, il giorno dopo il discorso di Mario Draghi, pubblica tempestivamente i numeri e le percentuali dell’avvenuta copertura vaccinale.
In questa data, gli italiani risultano vaccinati al 50 per cento, di cui il 48,20 con due dosi, 14,10 in attesa della seconda dose, il 62,30 per cento parzialmente protetto.10

Il mese di giugno-luglio raggiunge quote altissime di somministrazioni di “vaccino anticovid-19”, cioè il siero a mRNA messaggero e ad adenovirus modificato. Un’innovazione accolta con molta diffidenza e poi conclusa con una partecipazione di massa, ma solo dal mese di giugno e luglio. I mesi che anticipano le ferie degli italiani, ovvero il mese di agosto.

Agosto. Si registrano i primi casi di positività nei vaccinati. Ma gli esperti replicano: è l’effetto paradosso. Il «Paradosso di Simpson», cioè i ricoveri al 60 per cento sono i vaccinati: “in un gruppo con il 95% di vaccinati, le infezioni tra i vaccinati supererebbero quelle tra i non vaccinati semplicemente perché ci sono molte più persone vaccinate tra cui il virus può diffondersi. In un gruppo con il 20% di vaccinati in cui tutti siano esposti al virus, la maggior parte dei non vaccinati verrebbe infettata e la maggior parte dei vaccinati no.”11

Come si riconosce dunque la positività? In quali soggetti è considerata pericolosa e in altri innocua?

15 agosto 2021 – L’Italia si è trasformata in mezzo ad uno stato di emergenza rinnovato fino al 31 dicembre 2021: le spiagge sono gremite, e gli ospedali vuoti. Ma la campagna per la vaccinazione prosegue con altisonanti inviti ma poche sono le somministrazioni e le prenotazioni.

Arriva il 24 agosto, appena rientrati dalle vacanze, gli amministratori del Nuovo Regno d’Italia, annunciano pene severe attraverso proclami: stavolta arriva dal ministro per gli Affari regionali Maria Stella Gelmini, che dichiara: “La mia opinione è che occorre attendere i dati. Se dovessimo giudicare irraggiungibile la copertura dell’80% della popolazione non vedrei alternative all’obbligo”.12

Si è passati dunque dal 40 per cento dichiarato a marzo 2021 e dalla copertura dei “più fragili” a l’obiettivo dell’80 per cento.

16 settembre 2021 – Si annuncia il GP, il certificato verde esteso a tutto il popolo italiano. Perché su cosa è fondata la Repubblica italiana? Sul lavoro ed è il lavoro che viene colpito duramente. Una sferrata di violenza inaudita, si attaccano gli “indecisi”. Per far cadere gli italiani rimasti, obiettivo convincere la minoranza.
Ma c’è un fatto che i dati pubblicano, ovvero l’80 per cento di popolazione vaccinata è già stata raggiunta nel mese di settembre, prima dell’annuncio del Green pass sui luoghi di lavoro. Ma si insite sui lavoratori pubblici, dove il 90 per cento è già inoculato con due dosi.
Si raggiunge quota 75,52 per cento della popolazione over 12 completamente vaccinata, quasi 41 milioni di italiani, con un totale del 87,5 per cento di dosi somministrate.13

17 settembre 2021 – Il ministro Gelmini dichiara: “Grazie al green pass sul lavoro l’obbligo vaccinale non sarà necessario”.14
Dunque non basta l’80 per cento? A quanto pare no.

18 settembre 2021 – Gli indecisi rispondono al ricatto. Volano le prenotazioni.

Le ultime intimidazioni arrivano dal ministro della pubblica amministrazione che intima agli italiani la vaccinazione forzata, al restante cioè 10 per cento. Non si “invita” più solo il personale pubblico, ma soprattutto quello privato che dovrà munirsi di una “patente”.

Si tratta dell’effetto annuncio: una pratica conosciuta come l’ANNOUNCEMENT EFFECT
che indica l’effetto prodotto sui mercati finanziari o su singoli titoli dalla comunicazione di notizie riguardanti la situazione economica di un paese, le strategie e gli obiettivi della politica economica,
ma anche esiti e previsioni su singole società quotate in borsa.

Ce lo spiega il ministro Brunetta il 16 settembre 2021: “Il fatto che il decreto sia stato approvato oggi e che viene pubblicato domani o dopodomani, ma entra in vigore dal 15 di ottobre e cioè usi queste 4 settimane, non solo per la preparazione dei meccanismi di controllo di verifica di entrate e così via, ma soprattutto per un grandissimo enorme serissimo effetto annuncio, cioè vaccinatevi, fate il Green pass. Ed è molto probabile che l’effetto annuncio legato alla nuova regolazione ai nuovi…., a un impegno sulla nuova estensione del Green pass, porti nelle 4 settimane all’accelerazione certamente dei Green pass, ma anche dei vaccini. Il risultato potrebbe essere già conseguito già all’inizio dell’entrata in vigore del decreto.”15

Il 16 settembre viene votato infatti il Green pass che si riferisce al decreto legge convertito del 21 luglio 2021, per l’acceso ai ristoranti, musei, piscine, feste e sagre.16

L’effetto annuncio si riferisce soprattutto alla proposta di legge 127 del 2021 che ha validità dal 15 ottobre, votata dalla Camera dei deputati con 413 SI e 48 NO.

Citando la Costituzione italiana, articolo 77:
“Il Governo non può, senza delegazione delle Camere [cfr. art. 76], emanare decreti che abbiano valore di legge ordinaria.
Quando, in casi straordinari di necessità e di urgenza, il Governo adotta, sotto la sua responsabilità, provvedimenti provvisori con forza di legge, deve il giorno stesso presentarli per la conversione alle Camere che, anche se sciolte, sono appositamente convocate e si riuniscono entro cinque giorni [cfr. artt. 61 c. 2, 62 c. 2].
I decreti perdono efficacia sin dall’inizio, se non sono convertiti in legge entro sessanta giorni dalla loro pubblicazione. Le Camere possono tuttavia regolare con legge i rapporti giuridici sorti sulla base dei decreti non convertiti.”

Perché dunque posticipare questa patente? L’emergenza sanitaria è dunque un fatto imprevedibile o prevedibile?

Tale disposizione cita i seguenti articoli della Costituzione italiana:

Articolo 87
Autorizza la presentazione alle Camere dei disegni di legge di iniziativa del Governo.

Articolo 32
La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.
Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.

Articolo 117
La potestà legislativa è esercitata dallo Stato [70 e segg.] e dalle Regioni nel rispetto della Costituzione, nonchè dei vincoli derivanti dall’ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali.
Lo Stato ha legislazione esclusiva nelle seguenti materie:
 a) politica estera e rapporti internazionali dello Stato; rapporti dello Stato con l’Unione europea; diritto di asilo e condizione giuridica dei cittadini di Stati non appartenenti all’Unione europea;
 b) immigrazione;
 c) rapporti tra la Repubblica e le confessioni religiose;
 d) difesa e Forze armate; sicurezza dello Stato; armi, munizioni ed esplosivi;
 e) moneta, tutela del risparmio e mercati finanziari; tutela della concorrenza; sistema valutario; sistema tributario e contabile dello Stato; armonizzazione dei bilanci pubblici; perequazione delle risorse finanziarie;
 f) organi dello Stato e relative leggi elettorali; referendum statali; elezione del Parlamento europeo;
 g) ordinamento e organizzazione amministrativa dello Stato e degli enti pubblici nazionali;
 h) ordine pubblico e sicurezza, ad esclusione della polizia amministrativa locale;
i ) cittadinanza, stato civile e anagrafi;
 l) giurisdizione e norme processuali; ordinamento civile e penale; giustizia amministrativa;
 m) determinazione dei livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali che devono essere garantiti su tutto il territorio nazionale;
 n) norme generali sull’istruzione;
 o) previdenza sociale;
 p) legislazione elettorale, organi di governo e funzioni fondamentali di Comuni, Province e Città metropolitane;
 q) dogane, protezione dei confini nazionali e profilassi internazionale;
 r) pesi, misure e determinazione del tempo; coordinamento informativo statistico e informatico dei dati dell’amministrazione statale, regionale e locale; opere dell’ingegno;
 s) tutela dell’ambiente, dell’ecosistema e dei beni culturali.

Questa proposta di legge, è dunque una forzatura costituzionale, un attacco alla resistenza e un atto intimidatorio, l’estrema mossa di un potere psicopatico.
La cronologia del ricatto è determinante per comprendere la metodica della manipolazione dei mezzi d’informazione e la mercificazione dei principi della nostra Repubblica. Una violenza stratificata senza scampo, un martellante rituale che getta le basi per il controllo della dissidenza e addirittura della messa al bando con offese, forzature e minacce. La smart dittatura si nutre della politica emergenziale sanitaria, decisa a tavolino.

In questi mesi, ovvero dall’avvento del vaccinismo, alcuni esponenti si sono espressi con frasi offensive e razziste, che non vengono riportate in questo articolo che ha solo l’umiltà di elencare le minacce mascherate, la propaganda e l’assoluta e fondata determinazione del controllo della popolazione. L’omissione delle dichiarazioni di tali esponenti di un pensiero distopico, è dunque volontaria nel rispetto delle norme della community in quanto contengono frasi che possono ledere la sensibilità del lettore.

L’Articolo 1 della Costituzione Italiana rimane in vigore anche dopo il 15 ottobre:

L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
La sovranità appartiene al popolo,
che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

di Laura G.

1. https://www.quotidiano.net/cronaca/coronavirus-vaccino-1.5814701
2. https://www.aifa.gov.it/-/aifa-dispone-divieto-di-utilizzo-di-un-lotto-astrazeneca-accertamenti-in-corso-in-coordinamento-con-ema
3. https://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2021/05/10/sileri-con-30-milioni-vaccinati-a-meta-giugno-italia-in-bianco_c8b09878-715d-4eb5-83e9-7985fa16955a.html
4. https://www.adnkronos.com/vaccino-covid-sileri-dal-3-giugno-arriva-davanti-casa_3oG5IsF3EcbjuBMh958Tvx
5. “The Breakfast Club’, Radio Capital.
6. https://www.ansa.it/lazio/notizie/2021/06/02/2-giugnozingaretticostituzione-a-maturandi-in-fila-per-vaccino_d4724e73-1f3e-4e6a-9018-68a8f564250c.html
7. https://vaccinazioni.sanita.toscana.it/
8. https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/07/22/lappello-a-non-vaccinarsi-e-lappello-a-morire-draghi-gela-salvini-senza-protezione-si-deve-chiudere-tutto-di-nuovo-video/6270717/
9. https://www.lastampa.it/cronaca/2021/07/23/news/effetto-draghi-sul-green-pass-boom-di-prenotazioni-per-i-vaccini-1.40528961.
10. https://www.ilsole24ore.com/art/vaccini-luglio-solo-quinto-sono-prime-dosi-inversione-ultimi-giorni-AEKUVdY
11. https://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/21_agosto_18/covid-israele-ricoverati-vaccinati-vaccino-pfizer-delta-68d56662-0038-11ec-8344-5725a069e6ae.shtml
12. https://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Green-pass-Gelmini-Puo-essere-esteso-Obbligo-vaccinale-Non-e-eresia-1d88c24e-3c7f-4917-a5e1-10f35fd9d193.html
13. https://www.governo.it/it/cscovid19/report-vaccini/
14. https://www.genova24.it/2021/09/green-pass-la-ministra-gelmini-se-il-salone-nautico-si-puo-svolgere-e-grazie-ai-vaccini-276166/
15. http://www.funzionepubblica.gov.it/articolo/ministro/05-09-2021/greenpass-patente-di-validita-lintervista-del-ministro-brunetta
16. https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/07/23/21G00117/sg

Notifica di
56 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
IlContadino
Utente CDC
27 Settembre 2021 13:33

Un vaccinato ha offerto il proprio corpo ad una terapia genica sperimentale, si è sottoposto a sperimentazione; non si conoscono con precisione gli effetti che il vaccino avrà su questi corpi, li si apprenderanno in seguito, quando la sperimentazione avrà termine, per ora sono corpi vaccinati da osservare a fini statistici, come per le cavie, più o meno. Tutto questo per dire che ha senso parlare di “vaccinati”, proprio perché il vaccinato rappresenta quanto esposto sopra, ma a mio avviso non ha senso parlare di “non vaccinati”. Chi non ha voluto aderire a questa sperimentazione, chi non ha offerto il proprio corpo a questi stregoni è semplicemente una “persona normale”, non è cavia, è com’è sempre stata. Non mi considero un “non vaccinato”, non sono soggetto da statistica, e non mi piace questo andazzo. Se un tizio si fa di eroina diventa un tossicodipendente, io non sono un “non tossicodipendente”, sono rimasto integro, semplice

inyourarms
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
27 Settembre 2021 13:35

chiamare “vaccini” una roba che non immunizza e non blocca il contagio fa sorridere… fino ad ieri i vaccini erano tutt’altro….

Urogallo
Utente CDC
Risposta al commento di  inyourarms
27 Settembre 2021 21:40

Scusate ma avete capito che cambiano le definizioni ?! (faccio retorica so che lo sapete) Prima l’han fatto con il termine pandemia. Da pochissimo il Cdc ha aggiustato il termine vaccino e vaccinazione :
https://www.cdc.gov/vaccines/vac-gen/imz-basics.htm
in un video di mazzucco vengono mostrate le copie cache di circa un anno fa. Del resto il famoso termine complottista (conspiracy) che non esisteva nei dizionari fino al 2001 è stato creato subito dopo l’11 settembre e ho detto tutto, l’ho verificato personalmente sul mio Devoto-Oli che non sostituisco. Cambiano le carte in tavola, è una delle più becere scorrettezze, ingannano chi non se lo aspetta malebolge : pensiamo a quanto è importante il Linguaggio specie nel Diritto che non è una scienza !

nicolass
Utente CDC
27 Settembre 2021 13:35

Pensieri in libertà… almeno finché ci è ancora consentito. Mi pare lapalissiano che il corollario coercitivo che sottende alla vaccinazione di massa trovi il suo acme nei paesi occidentali e in Europa in particolare. Certo l’intento è di estendere la vaccinazione a tutto il regno terracqueo ma diciamo che i paesi poveri per ora possono attendere buonini buonini.. L’esigenza primaria di convertire al rito covidiano gli occidentali prima di tutti gli altri è probabilmente legata al fatto che il regime si aspetta maggiore resistenza proprio da costoro. Abituati a dare il valore che meritano a parole come libertà, diritti e lotte sindacali è proprio qui in Occidente che si gioca la battaglia campale che può far pendere le sorti della guerra a favore dell’élite finanziarie… perché non prendiamoci in giro qui la posta in gioco non è tanto e solo convincere le persone a farsi in(o)culare sull’onda emotiva della paura fittizia ingenerata dal fantomatico virus, quanto piuttosto come insegnano quelli di Davos riplasmare il modello sociale ed economico dell’intera civiltà.. sempre se si possa ancora definire tale. Gli occidentali sono mediamente meglio istruiti, ben pasciuti e avvezzi a vizi come i diritti e le libertà fondamentali per cui a loro… Leggi tutto »

Ultimo aggiornamento 22 giorni fa effettuato da nicolass
Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  nicolass
27 Settembre 2021 13:48

Interessante osservazione

nicolass
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 13:55

grazie…

Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 14:03

Allora riassumendo.
No obbliglo green pass (gp, dove gp è uguale a vaccinazione) per 3 motivi:
1) Possibile Incostituzionalità
2) Problema di responsabilità civile e penale per efferti avversi (di 2,3, … n dosi)
3) Motivo logico: se cerchi il controllo (facendo prima una cernita tra chi si fà controllare e chi no) l’obbligo non serve, perchè a tutti verrebbero “tagliate le gambe”. Invece il vero controllo ce l’hai quando spezzi la volontà di un uomo “gli fai piegare le gambe”.
4) gp come terreno ideale di crescita di una miriade di applicazioni tecnologiche.
5) gp è a livello legale un work in progress, cristallizzarlo con una legge ordinaria bloccherebbe i suoi potenziali evolutivi.
E cioè l’evoluzione del gp verso un sistema di crediti sociali
6) se metti gp obbligatorio devi gestire il problema di quelli che non intendono averlo il gp (alias non vaccinarsi). Cosa fai? quanti sono? come li gestisci? etc…
7) Minacciano obbligo ma solo per funzione di annuncio, di minaccia. Pure effetto psicologico, obbligo di gp per leggere è controproducente per loro.

e chissa quali altre ragioni, e che il diavolo se li porti tutti

nicolass
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 14:11

sull’onda del mio ragionamento la cosa che è stata più difficile per me accettare è che quelli come noi che rifiutano il vaccino e quindi il Green Pass in realtà sono la terza gamba su cui si regge l’impostura pandemica… se non ci fossimo noi ovvero i no vax non sarebbe stato necessario introdurre il Green Pass e quindi sarebbe venuto meno questo strumento di controllo e di assoggettamento dei popoli all’ordine costituito. In quest’ottica siamo perfettamente funzionali al sistema…. e questo è scioccante per quanto mi riguarda. Solo se alla fine vinceremo noi la battaglia allora avrà avuto senso combattere altrimenti avremo solo contribuito alla peggiore delle disfatte.

ndr60
Utente CDC
Risposta al commento di  nicolass
27 Settembre 2021 19:36

io credo piuttosto che il rettile stia semplicemente seguendo la sua agenda, a prescindere. Se non ci fossero stati i no-vax, il green pass sarebbe stato ugualmente implementato, con una scusa qualunque, questo perché non è un documento a valenza sanitaria, anche se viene spacciato come tale. Secondo alcuni, potrebbe essere il modo per far passare la moneta digitale; in ogni caso, sarà un lasciapassare multiuso sul modello cinese, per premiare i comportamenti virtuosi e punire quelli dannosi per il potere. Come avere un Grande Fratello (quello del romanzo, non quello di Signorini) nella tasca.

nicolass
Utente CDC
Risposta al commento di  ndr60
27 Settembre 2021 22:38

potrei anche essere d’accordo con te ma trovare una motivazione alternativa per spingere gli italiani a cedere porzioni consistenti delle loro libertà individuali non sarebbe stato così semplice credimi…. una cosa è inventarsi che Il Green Pass ti restituisce la libertà che ti è stata tolta per salvarti la vita non solo dal virus ma anche da coloro che rifiutano la vaccinazione… un’altra invece inventarsi una scusa qualunque per cercare di portare a casa lo stesso risultato

albertos
Utente CDC
Risposta al commento di  nicolass
28 Settembre 2021 10:24

per me invece ha ragione ndr60, se ci pensi l’italiano medio si è bevuto e continua a farlo tutte le stronzate che si inventano giorno dopo giorno. Avrebbero falsato un po’ i dati e dato la colpa al 3% e via di gp.

Astronauta
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 14:35

Si ma dobbiamo concludere che il diavolo ha fatto un buon lavoro.

BrunoWald
Utente CDC
Risposta al commento di  nicolass
27 Settembre 2021 20:47

“Se il vaccino fosse obbligatorio infatti tutti saremmo obbligati per legge a vaccinarci e tutti saremmo inoculati volenti o nolenti…”

Non proprio tutti. Più di qualcuno se ne porterebbe almeno uno con sé, nel momento in cui venissero a prenderlo: sennò significa che siamo proprio una massa di castroni, come scrive Alceste.
Per il resto hai fatto un’analisi ineccepibile.
Vogliono proprio trasformare la civiltà, plasmare un nuovo modello sociale paragonabile a un formicaio tecnologico, alla cinese. Personalmente, non mi interesserebbe affatto sopravvivere in un incubo del genere, e non credo proprio di essere il solo a pensarla così. Per questo non credo che la spunteranno in Europa e tantomeno negli USA, dove oltretutto girano armati. A meno che non abbiano in serbo ulteriori sorprese. Del resto, sembra esistere una lotta interna all’elite, non molto visibile ma che lascia ben sperare.
Penso che la non-obbligatorietà sia anche una maniera di schedarci, e comunque è indispensabile agli esiti dell’esperimento. Anche riguardo al terzo mondo hai ragione: sono molto più facili da gestire, comunque esistono dinamiche sociali diverse dalle nostre.

oxalidaceae
Utente CDC
Risposta al commento di  BrunoWald
28 Settembre 2021 0:44

A proposito di esperimenti e di terzo mondo, mi è venuto da sorridere.

Schwab, con gli amichetti suoi, quelli che stanno lavorando per il nostro bene, quelli che una ne fanno e cento ne pensano, tra le tante sorprese a cui stanno lavorando per farci felici, stanno anche provinando qua e là nel pianeta, il livello di sudditanza oggi raggiunto per il nuovo che ci vogliono regalare, perché mica ci dobbiamo arrivare come degli scalcagnati dilettanti allo sbaraglio, giusto?

Ma qualcosa in Kenia è andato storto ( e lì mica sono scemi come noi).
Al minuto 20:30″ https://www.youtube.com/watch?v=lv7oRQ3t-8c

inyourarms
Utente CDC
27 Settembre 2021 13:45

Vi invito a discutere con me le loro prossime mosse.
Come si muoveranno? Se credete che questa commedia stia volgendo al termine vi sbagliate di grosso… il giochino è appena iniziato.
Quando verrà tirata fuori la nuova variante “letale”?
Come sarà possibile rinchiudere in casa (sì, i lockdown/restrizioni sono linfa vitale di questo show) milioni di persone illuse e ricattate che hanno giocato alla roulette russa?
In tutto ciò il green pass è destinato a rimanere per sempre, è l’unico modo che hanno per potersi assicurare la dose semestrale . Magistratura permettendo.

fulvio margoni
Utente CDC
Risposta al commento di  inyourarms
27 Settembre 2021 13:53

magistratura permette,permette!!

danone
Utente CDC
Risposta al commento di  fulvio margoni
27 Settembre 2021 14:20

Magistratura = massoneria
Ho detto tutto.

Ultimo aggiornamento 23 giorni fa effettuato da danone
Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  inyourarms
27 Settembre 2021 14:12

Bella proposta, d’altronde l’immaginazione è più importante di qualsiasi cosa, come diceva uno.
Prima di sprigionare l’immaginazione, mi focalizzerei su 2 date:

  • fine ottobre 2021 (possibile conflitto gp con normative europee + uso terapie alternative a vaccino, sempre per normative europee)
  • fine dicembre 2021(termine stato emergenza, che dura 2 anni)

In particolare ultima data importante, xchè o viene rinnovata emergenza (e quà bisogna immaginarsi cosa possano inventarsi: virus letale, invasione aliena, meteorite assassino, supervulcano killer) oppure no.
Se no da valutare.
Cmq siamo all’inizi del cinema

danone
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 14:23

Emergenze climatiche-ambientali-energetiche, ci si può inventare di tutto che i pesci abboccheranno sempre.

Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
27 Settembre 2021 14:26

“i pesci abboccheranno sempre” … c’è pesce e pesce ed amo ed amo

danone
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 14:45

si, ma qui il problema è l’abboccamento delle masse, non dei pochi che sanno distinguere.

Ultimo aggiornamento 23 giorni fa effettuato da danone
Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
27 Settembre 2021 18:30

Si è vero, al netto di tutto è l’unica cosa che conta.
Volevo sollevare solo un spuntto di riflessione su cosa possa succedere il 1 gennaio 2022 (quando scade periodo tempo per decretazione emergenziale).
3 casi:
1) Esce una variante (vera o inventata in tv) letale del virus (con lockdown, etc…)
2) Si verifica un’altra emergenza. Quale????
3) Nessuna nuova emergenza (almeno a breve termine)

Assumo che 1 e 2 debbano avere risonanza mondiale, a meno di tenere solo l’ Italia in bolla g.p. (ma credo sia pericoloso per loro).

Ipotesi 1 sarebbe la sconfessione mondiale del cinema covid, perchè sarebbe come dire che i vaccini non funzionano. O forse no? Forse è invito per 3, 4 … n dosi?

Ipotesi 2 invece implica nuova emergenza costruita ex novo, legata da narrativa ufficiale in modo totalmente illogico a cinema covid.

Se ipotesi 2 vera sarebbe un ulteriore salto di qualità nel tentativo di controllo umanità (con epicentro vecchio continente) perhè implicherebbe una ulteriore degenerazione cognitiva delle masse.

danone
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 19:10

Purtroppo con la narrativa sanitaria possono andare avanti parecchio, inventandosi come dici anche tu delle varianti pericolosissime.
C’è anche la questione ambientale, altro settore molto appetito dai nostri amici davosiani, con possibili crisi climatiche dietro l’angolo, facilmente prevedibili se le colleghiamo ai progetti green, già tutti pianificati.
C’è un mio amico che quando ancora andavo al cinema, a volte si addormentava a metà film, se non gli piaceva.
Io sono di quelli che non si addormenta mai a metà film, e anche se questo non mi piace per niente, me lo guarderò tutto fino in fondo.

BrunoWald
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 21:00

Se morisse un sacco di gente vaccinata, con necessità di fosse comuni, come ipotizzano alcuni, avrebbero tutti i pretesti necessari anche per imporre una dittatura militare. La capacità di raccontare panzane non gli manca di certo. Questo potrebbe essere il tuo punto 2). Ma potrebbe anche essere l’inizio della loro fine.

Ultimo aggiornamento 23 giorni fa effettuato da BrunoWald
Urogallo
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
27 Settembre 2021 21:22

Lo stato di emergenza è appunto legato ad eventi calamitosi naturali d.lgs. 1/2018, sarebbe pazzesco !

Astronauta
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 14:55

Attenzione a quanto succede in Germania
https://www.liberoquotidiano.it/news/europa/28828406/germania-scholz-spd-vince-misura-mesi-caos-europa-rimpianto-lampo-merkel.html
In pratica sono adesso nel caos dopo la ritirata della Merkel, la von der leyen è implicata con le telefonate con bourla.
Situazione in cui i draghi sguazzano.

BrunoWald
Utente CDC
Risposta al commento di  Astronauta
28 Settembre 2021 1:16

Insomma secondo “Libero” dopo le elezioni caos in Germania, “tutti” rimpiangono la Merkel – benché il suddetto caos sia evidentemente l’eredità lasciata da codesta buona donna – e vista la frammentazione del Bundestag TUTTI potrebbero far parte della prossima coalizione di governo: tutti meno “l’estrema destra AfD”, naturalmente…
Il ché dovrebbe far capire almeno ai più accorti come funziona il sistema, chi ne sia parte integrante, e chi invece ne rappresenti l’unica reale opposizione.
Giusto per saperlo.

Ultimo aggiornamento 22 giorni fa effettuato da BrunoWald
inyourarms
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 15:07

tra ADE e influenze stagionali (basta poi aumentare le amplificazioni sui PCR, giochino già fatto) e l’alibi è già pronto, resta da capire come potranno bypassare i 2 anni di emergenza…. ma gente che arriva a ricattare sul lavoro può permettersi tutto.
Sono sicuro che prima o poi arriveranno alla mossa finale, GP per la libera circolazione (d’altronde ti diranno: lo usi per lavoro, che differenza fa per la libera circolazione?)

Astronauta
Utente CDC
Risposta al commento di  inyourarms
27 Settembre 2021 14:48

Non possono finirla in fretta,questo s i sa, ma adesso sopiscono, anestetizzano, incantano di nuovo in modo tale che vengano dimenticati i danni.
Quando mai abbiamo avuto un rincaro del 30% del gas e del 40%dell elettricita per non parlare della benzina?
E tutti zitti e buoni.
D accordo che il green pass è #stata una porcata ma ora che ci facciano pagare le mascherine il gel e tutto lo spreco della sanità compresi i migranti che hanno fatto entrare come cani e porci non è eccessivo è proprio immorale.
Arcuri non ha ancora pagato i banchi a rotelle e le mascherine come Zingaretti e hanno usato i soldi pubblici.

Il green pass serve come distrazione,nel frattempo ci depredano con altre tasse. Se si ragionasse meglio sarebbe starsene a casa cosi il grenn pass sul lavoro se lo sognano, non si pagano tasse perche non c e reddito e loro si fottono.
Scusate il francesismo.

Ultimo aggiornamento 23 giorni fa effettuato da Astronauta
Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  Astronauta
27 Settembre 2021 18:32

e tu come mangi?

Astronauta
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 22:19

A mangiare ci riesci,se invece vuoi tutto il resto come ora no.
Hanno cominciato a far lavorare la gente promettendogli benessere e ora, visto che la gente vuole di tutto e di piu, possono minacciarli sul lavoro senza che nessuno si renda conto che se non lavorano chi li minaccia non campa. Non tu, loro.
E loro devono pure far campare tutti i migranti che portano nel paese.
Chissa perche scioperavano un tempo i lavoratori. Nessuno se lo ricorda piu?
Come di dice…stavamo meglio quando stavamo peggio. Almeno di testa.

fuffolo
Utente CDC
Risposta al commento di  inyourarms
27 Settembre 2021 21:10

Razionamenti di alimenti, carburanti, materie prime, per una crisi della distribuzione ci vuole poco

fulvio margoni
Utente CDC
27 Settembre 2021 14:09

prossimo decreto draghi: green p. a 2 dosi
red p. a 3 dosi
yellow p. a 4 dosi.
black p. e gran croce di ferro con fronde di quercia a 5dosi
fregi con ali ed elogio funebre a 6 dosi.
viva l’Italia!
per gli italiani si vedrà…

PS:le tivvi informano che il green pass ha avuto un enorme,positiva influenza(non Covid) sul PIL!!! ??? ci sarà da aspettarsi un’altra botta di aumento come per l’energia?

Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  fulvio margoni
27 Settembre 2021 14:27

ed io che ho zero dosi, cosa mi spetta?

fulvio margoni
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
28 Settembre 2021 10:48

la Gogna !

danone
Utente CDC
27 Settembre 2021 14:38

28 marzo 1969 è nato il Salvatore, di me stesso.
Beati coloro che diventano Messia di se stessi, senza aspettarsi altro, e ci credono fino alla fine del proprio corpo fisico.
Questa è la mia soluzione (o forse meglio considerarla la mia preghiera) per non farmi ingabbiare dal NWO satanico e trans-umano, che sta rastrellando anime inconsapevoli, ingannate dalla percezione psico-corporea egoica del piano fisico.
O gli uomini riscoprono la dimensione animica, con relativi doveri esserici, e mettono questa impostazione alla base del loro convivere comunitario, o non ce la faranno ad uscire dal pantano evolutivo in cui si ritrovano.

IlContadino
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
27 Settembre 2021 14:52

Mamma mia Danone, tu mi spingi a tornare a pag. 23, l’ho letta qualche tempo fa, ma mi ha talmente impressionato che ricordo anche la riga: “Il mio mondo è esattamente come il tuo. Io vedo, ascolto, sento, penso, parlo e agisco in un mondo che percepisco, proprio come te. Ma per te è tutto, per me è quasi niente. Siccome so che il mondo è parte di me, non gli presto più attenzione di quanta tu ne dia al cibo che hai mangiato. Mentre lo prepari e quando lo mastichi è separato da te, e ce l’hai in mente; ma quando l’hai ingoiato, non ci pensi più. Io ho ingoiato il mondo e non ho più bisogno di pensarci.”
Questo è Nisargadatta Maharaj
Non c’è obbligo vaccinale o ricatto lavorativo che tenga, se ti concentri su ciò che val la pena non hanno possibilità di vincerti, quasi non li noti nemmeno;-)

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
27 Settembre 2021 15:39

Ah quel buon pazzarello di Nisargadatta!
Secondo me a volte parte per la tangente ma è delizioso leggerlo.

sbregaverse
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
27 Settembre 2021 17:01

A Ramesh,che lo traduceva dal marathi in inglese,una volta chiesi :”quale consiglio potresti dare ad uno pigro come me?”Balsekar mi disse:”anch’lo sono pigro e mi son dato di tenere in mente queste parole NESSUNA RESISTENZA”
Ancora piango nel ricordo.

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
27 Settembre 2021 15:37

“Io sono e in quanto sono sarò di me forza portante.”
Null’altro è richiesto. Il resto è feccia.

Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  LuxIgnis
27 Settembre 2021 18:41

“Io sono e in quanto sono sarò di me forza portante” , questo è il valore della moneta (tornando a chat sopra) con cui si paga l’oste per il mangiare ed il bere.
Io ????? buco nero da definire
sono ????? buco nero in buco nero da definire
sarò????? buco nero in buco nero ad ennesima potenza

ecco perchè angeli e demoni interiori servono a dar valore alla moneta, togliere i punti di domanda e pagare onestamente il cibo consumato.

danone
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 19:18

Se paragoni l’Io sono che si auto-manifesta nel suo valore, essendo misura di se stesso, con la moneta fiat creata dal nulla, misura di nulla, quindi senza valore intrinseco reale, ma solo convenzionale, fai un grosso errore, l’Io sono non nasce dal nulla auto-proclamandosi tale, l’Io sono è la tua misura, emana da Dio (dal Vero).

sbregaverse
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 20:12

Tieni,però, presente che i culattacchioni campano di buchi neri.

Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
27 Settembre 2021 18:17

ahaha allora devi far dire una messa 🙂
Scherzi a parte la fai facile con questi discorsi,
il problema è che in ciascuno di noi c’è un Salvatore ma anche un Diavolo. Per ovvia ragione che altrimenti non saremmo su questo pianeta.
Capire il sistema non garantisce la salvazione, ma certo è un primo passo. Anche se, in teoria, non credo sia l’unica via.
C’è poi il problema di cosa fare dei Demoni una volta liberatici (sempre se possibile) da essi. Li si porta in discarica? raccolta differenziata?
Non credo, …. che forse il “cinema covid” serva come discarica collettiva di scarti di demoni?

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 18:23

Non c’è nessun salvatore e non c’è nessun diavolo.
Quando capisci questo ti sei liberato dell’uno e dell’altro ed inizi a capire cos’è che rimane.

Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  LuxIgnis
27 Settembre 2021 18:34

ah, vuoi mangiare e bere e non pagare l’oste?

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 20:01

E non esiste nemmeno l’oste.

sbregaverse
Utente CDC
Risposta al commento di  LuxIgnis
27 Settembre 2021 23:40

Lasciami almeno fornicare lo stesso con l’ostessa.

Ultimo aggiornamento 22 giorni fa effettuato da sbregaverse
Eugiorso
Utente CDC
27 Settembre 2021 15:55

Lasciamo perdere la costituzione, che è lettera morta, lasciamo perdere anche il razzismo, o meglio la criminalizzazione, di chi si oppone al vaccino, qui, da noi.
La sola speranza, pertutti noi, è che le Potenze del Bene guidate dalla Santa Russia sconfiggano, preferibilmente senza un conflitto nucleare, gli orchi di mordor, che pullulano nel letamaio occidentaloide, demokrat e liberaloide, tagliando la testa al nuovo sauron (ebrei, yankee, crucchi e analoga spazzatura genetica).

Cari saluti

Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  Eugiorso
27 Settembre 2021 18:45

Да здравствует россия, да здравствует царь. Товарищ Евгенио

sbregaverse
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
27 Settembre 2021 20:24

C’è un lapsus calami nella sesta lettera della sesta parola della sesta riga.Cristone correggi tu ch’io non posso.
Con affetto si scherza con affetto.

Ultimo aggiornamento 22 giorni fa effettuato da sbregaverse
Christian
Utente CDC
Risposta al commento di  sbregaverse
27 Settembre 2021 22:08

colpa di google traslate :-(((

sbregaverse
Utente CDC
Risposta al commento di  Christian
28 Settembre 2021 9:05

E non mendicare scuse con ME,ho EGO a sufficienza per tutti e due.

Lestaat
Utente CDC
27 Settembre 2021 22:25

Sebbene capisca l’esigenza di comedonchisciotte.org di pubblicare articoli sulle reazioni al vaccino (lo ritengo anzi necessario e sacrosanto) non posso non notare come l’asticella si sia ormai spostata verso l’alto. Ormai non si parla più dellinesistenza del problema covid (perché appunto anche se il virus esiste è ben lungi dall’essere un problema, per la sopravvivenza poi… figuriamoci) ma dei problemi di reazioni avverse, dei
diritti calpestati, delle regole stupide…..
Stiamo un po’ tutti iniziando a guardare un po’ troppo il dito credo, me compreso

Ultimo aggiornamento 22 giorni fa effettuato da Lestaat
Josta
Utente CDC
28 Settembre 2021 9:51

Schedatura.

Raccolta dati massiva.

Psyop.

Avvio subroutines.

Impronta digitale/neuronale.

Incremento controllo sul cittadino.

Buon Internet dei Corpi.

🙂

luebete
Utente CDC
28 Settembre 2021 15:53

Ammettendo che il green pass sia l’unica soluzione a tutti i mali e che ci sia ancora piena democrazia, vorrei far notare che si sta realizzando un meccanismo e un precedente giuridico che permette di vincolare i diritti incomprimibili della persona ad un lasciapassare.

Tu che voti a sinistra: davvero daresti uno strumento del genere ad un possibile governo di destra? Che potrebbe usarlo per impedire di lavorare a chi è nato all’estero?

Tu che voti a destra: davvero daresti uno strumeto del genere ad un possibile governo di sinistra? Che potrebbe usarlo per impedire di lavorare a chi supporta associazioni per la famiglia tradizionale?

Basterebbe questo per essere contro il marchio verde.

56
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x