Salute

La campagna contro l’idrossiclorochina (parti 1 & 2)

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org La pandemia di Covid-19 ha portato alla luce molte inquietanti caratteristiche della nostra società. La disinformazione, o forse più precisamente la mistificazione, abbonda ed è al servizio dei programmi di svariati gruppi di potere, che vanno da quelli che considerano il virus un utile stratagemma per l’imposizione di uno stato di polizia, a Big Pharma e ai suoi alleati che ci stanno spingendo verso la vaccinazione di massa, fino ad arrivare alle narcisistiche considerazioni di coloro …

Leggi tutto »

Covid-19: pugno di ferro in guanto di cornuto

I guanti sono inutili anzi dannosi

L’uso dei guanti nella vita quotidiana è pericoloso per sé stessi e per gli altri In tempi di guerra guerreggiata i governi, nei confronti dei loro cittadini, usano il pugno di ferro in guanto di velluto. In questo tempo di guerra sceneggiata il duce Conte sta usando il pugno di ferro in guanto di cornuto: cornuto lui e, soprattutto, cornuti e mazziati noi cittadini perché la maggior parte delle mazziate che lui ci rifila non trova giustificazioni di carattere sanitario, …

Leggi tutto »

Cosa devi sapere sul vaccino COVID-19

di Bill Gates Una delle domande che mi vengono poste più spesso in questi giorni è quando il mondo potrà tornare a come erano le cose a dicembre prima della pandemia di coronavirus. La mia risposta è sempre la stessa: quando abbiamo un farmaco quasi perfetto per curare il COVID-19, o quando quasi tutte le persone sul pianeta sono state vaccinate contro il coronavirus. Il primo è improbabile che si verifichi presto. Avremmo bisogno di un trattamento miracoloso che sia …

Leggi tutto »

La verità sul Coronavirus sta venendo alla luce

Vladimir Prokhvatilov Stalkerzone.org “L’unico mezzo per combattere la peste è il buon costume” (Albert Camus) Eminenti virologi ed epidemiologi concludono che le informazioni ufficiali sul coronavirus non sono vere. John Ioannidis, professore di virologia, epidemiologia e statistica alla Stanford University, ritiene che “i dati raccolti finora sul numero di persone infette e sull’evoluzione dell’epidemia sono del tutto inattendibili“. Le informazioni sulla diffusione del virus, dice Ioannidis, sono un “evidence fiasco“, evidenze che non stanno in piedi. La nave da crociera …

Leggi tutto »

Fate presto, col VACCINO! (finché la gente ci crede)

di Alberto Medici In questo periodo di reclusione forzata stanno succedendo molte cose che ci fanno pensare. Vorrei attirare la vostra attenzione su un particolare che è apparentemente insignificante ma, come insegna l’ottimo Roberto Quaglia nel suo “Il mito dell’11 Settembre”, a volte è proprio nei particolari che anche il più preciso e meticoloso dei criminali si perde e lascia qualche traccia, qualche segno che porta alla sua identificazione. Soprattutto se ripercorriamo la storia, e due dei fatti più gravi degli ultimi anni …

Leggi tutto »

Gli allevamenti intensivi sono la causa del coronavirus?

DI LAURA SPINNEY TheGuardian.com Gli scienziati stanno cercando di tracciare il percorso del Sars-CoV-2 partendo da un animale selvatico, ma   dobbiamo guardare al ruolo svolto da tutta la catena della produzione alimentare industriale. Da dove arriva il virus che ha prodotto questa pandemia? Come è arrivato in un mercato alimentare di Wuhan, in Cina, dove si pensa che possa aver contagiato gli umani? Le risposte a queste domande gradualmente si stanno combinando tra loro e la storia che raccontano rende …

Leggi tutto »

FAHRENHEIT 451: A CHE TEMPERATURA BRUCIA IL PENSIERO?

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org Non dimenticate che i militi del fuoco sono raramente necessari. Lo stesso pubblico ha cessato di leggere di sua iniziativa. Per cui sono ben pochi quelli che oggi sono disposti a un’azione ribelle. E di questi pochi, la maggior parte, come me, si spaventano facilmente. (Fahrenheit 451, Ray Bradbury 1951) Il Panopticon e i due minuti di odio contro i criceti ribelli Bastano davvero poche settimane di irregimentazione dei cervelli perché si spengano le sentinelle della …

Leggi tutto »

Coronavirus: natura, incidente o arma?

DI MIRKO MOLTENI analisidifesa.it “Anche quando sono molto inefficaci, con pochi morti, come nel caso delle lettere all’antrace negli USA, le armi biologiche sono considerabili come armi di ‘rottura’ di massa poichè possono gettare un’intera nazione nel caos. Le armi biologiche influenzeranno molti aspetti della nostra vita di routine, mandandoli fuori schema. Porteranno il terrorismo sulla soglia di casa di ognuno di noi”. Così scriveva nel 2004 l’ufficiale indiano Sharad S. Chauhan nell’introduzione del suo libro “Biological Weapons”, tracciando un …

Leggi tutto »

Coronavirus – I fallimenti dei governi occidentali e le possibili terapie

Moon Of Alabama moonofalabama.org I servizi di intelligence statunitensi temono di essere messi sotto accusa per non aver tempestivamente lanciato l’allarme sulla pandemia di coronavirus attualmente in corso. Per evitare critiche, hanno chiesto ai loro stenografi preferiti di scrivere un pezzo discolpatorio. Ecco il titolo del Washington Post: I rapporti di gennaio e febbraio dell’intelligence statunitense avevano messo in guardia su una possibile pandemia Le agenzie di intelligence statunitensi, a gennaio e febbraio, avevano già rilasciato rapporti inquietanti e confidenziali …

Leggi tutto »

Il coronavirus e la Gates Foundation

F. William Engdahl journal-neo.org Probabilmente, nessuno è mai stato più attivo nella promozione e nel finanziamento della ricerca sui vaccini per la prevenzione dei coronavirus di Bill Gates e della Bill and Melinda Gates Foundation. Dalla sponsorizzazione di una simulazione di una pandemia globale di coronavirus, poche settimane prima che fosse annunciata l’epidemia di Wuhan, al finanziamento di numerose iniziative aziendali per la sintesi di un nuovo vaccino per un virus apparentemente nuovo, in prima fila troviamo sempre il sig. …

Leggi tutto »

2010: Virus A, gli esperti dell’Oms sul libro di BigPharma

2010: Virus A, gli esperti dell’Oms sul libro di BigPharma

Di Salvatore Cannavò, Il Fatto Quotidiano E’ ufficiale, l’emergenza per la febbre “suina”, il Virus A, H1N1, che ha sconvolto il mondo lo scorso inverno, è finita. Lo ha proclamato l’Organizzazione mondiale della sanità con una dichiarazione formale della sua direttrice Margaret Chan, lo scorso 10 agosto. Non ci sono stati sfracelli, i morti sono stati molto meno di una banale influenza ma le società farmaceutiche globali hanno guadagnato un sacco di soldi dalla realizzazione di un vaccino che si …

Leggi tutto »

CORONAVIRUS PER ANNIENTARE LA POPOLAZIONE MONDIALE!

di Gianni Lannes Gli esseri umani hanno ormai perso la sovranità dei corpi, grazie all’incubo telecomandato del coronavirus. Singolare coincidenza: quando nel 2017 la Banca mondiale lancia i pandemic bonds sul nuovo coronavirus – brevettato l’anno dopo negli USA dal Pirbright Institute con la partecipazione attiva della Gates Foundation nonché del Pentagono – Bill Gates aveva diramato al contempo un avvertimento su un «patogeno disperso nell’aria» che avrebbe potuto uccidere fino a 30 milioni di persone e che sarebbe potuto emergere nei …

Leggi tutto »

“Il miglior sistema sanitario d’Europa”

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Diciamocelo, il virus ci sta facendo fare quello che normalmente farebbero in pochi: riscoprire le regole. Solo che poi le regole si applicano sempre e comunque ad minkiam, per cui non fa molta differenza. All’inizio della notizia ufficiale del contagio in Cina gli organi ufficiali di stampa e governo ci dissero che era poco più di un raffreddore. Poco dopo corressero il tiro e dissero che era come un’influenza, che può avere per chi la contrae …

Leggi tutto »

Virus, Soldi e Salvezza

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org 26 Settembre 2019 Viene reso pubblico il finanziamento di 1.8 miliardi di euro con cui il parlamento europeo sostiene le attività delle ONG legate al programma della Open Society di George Soros.  31 dicembre 2019 Le autorità sanitarie cinesi informano della presenza di un focolaio di sindrome febbrile, associata a polmonite di origine sconosciuta, tra la popolazione di Wuhan, città di 11 milioni di abitanti della provincia di Hubei, a circa 1.100 chilometri da Pechino. L’epicentro …

Leggi tutto »

La Svezia si scopre trans, tra le giovani disforia di genere in crescita del 1.500%

europa.today.it – Redazione Bruxelles Sono sempre di più le giovani svedesi che si sentono intrappolati in un corpo che non li rappresenta, e questo sta facendo aprire un forte dibattito nel Paese sull’opportunità o meno di sostenere anche a livello pubblico cure ormonali e operazioni per cambiare il proprio sesso. Disforia in crescita Un rapporto del Board of Health and Welfare del Paese ha ha mostrato che c’è stato un aumento di ben il 1.500% tra il 2008 e il …

Leggi tutto »

Decrescita ordinata

DI MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com Ciò che sale prima o poi deve scendere. Tutto dipende da come scende. Da un pezzo, sappiamo che il sistema industriale globale è insostenibile, per mille motivi che non stiamo a ripetere. Solo che chi ci ha investito, chi lo dirige e chi semplicemente ci lavora, non ha alcuna intenzione di smettere, anzi vuole crescere. Questa a lungo termine, è una ricetta sicura per la catastrofe, e infatti la catastrofe, irreversibile in tempi umani, c’è già: …

Leggi tutto »

La storia di Moderna, l’azienda che ha sviluppato il primo vaccino in test per il coronavirus

di Massimiliano Carrà Dopo tante ricerche, il vaccino contro il coronavirus è pronto per essere testato sull’uomo. A renderlo noto è la stessa società che lo ha realizzato, ossia la società di biotecnologia Moderna. Con sede a Cambridge, nel Massachusetts, Moderna è una società specializzata nella scoperta e nello sviluppo di farmaci basati sull’RNA messaggero. Proprio per questo, il suo nome originario era ModeRNA. La notizia della realizzazione di un vaccino contro il coronavirus sta già facendo il giro del mondo. Ovviamente, come ha dichiarato Anthony …

Leggi tutto »

Il coronavirus potrebbe essere in grado di diffondersi a livello mondiale

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org È difficile ottenere informazioni affidabili sul coronavirus. Questa difficoltà è ulteriormente esacerbata da quei gruppi di potere che utilizzano l’epidemia per favorire i propri interessi. Ad esempio, molti, sia all’interno che all’esterno della Cina, stanno usando la diffusione del virus per criticare il governo cinese. Altri, sia all’interno che all’esterno della Cina, affermano che il virus non è altro che un’arma biologica utilizzata dagli Stati Uniti contro la Cina. Altri ancora affermano che l’élite globale ha …

Leggi tutto »

Paesi isolati militarmente. Contro il coronavirus c’è solo la sanità pubblica

contropiano.org Nulla come le emergenze vere, quelle che mettono a rischio reale un’intera popolazione, dimostrano l’ottusità criminale di un sistema basato sull’interesse e il profitto privato. E il Coronavirus arriva a portare il suo contributo, al momento più sulla base della paura che della riflessione. Andiamo con ordine. Il governo Conte, di fronte al moltiplicarsi dei focolai di infezione nel nord Italia, ha preso misure drastiche ma logiche, fondate sulle conoscenze scientifiche e centralizzando il comando sulle operazioni. Isolamento completo per i comuni in cui …

Leggi tutto »

Coronavirus e quarantena: l’Italia sotto i cannoneggiamenti

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org L’Italia affronta il momento più difficile del dopoguerra: il diffondersi del Coronavirus nelle regioni settentrionali, oltre al rischio che comporta per la salute pubblica, minaccia soprattutto di paralizzare l’economia in un momento delicatissimo, quando già si avvertivano i segnali dell’ennesima recessione. L’epidemia di Coronavirus si salderà presto con l’assalto speculativo ai nostri titoli di Stato: obiettivo ultimo di Washington e Londra è scardinare l’Europa attraverso il default dell’Italia. Si concluderebbe così la strategia iniziata nel lontano …

Leggi tutto »

Coronavirus: teoria del complotto sui social cinesi

Secondo quanto riferito dal Global Times, si stanno diffondendo sui social cinesi delle teorie cospirative che attribuiscono la nascita dell’epidemia da coronavirus negli Stati Uniti e non a Wuhan. La tv giapponese Asahi Corporation, in un suo servizio, avrebbe insinuato il sospetto che alcuni dei 14.000 americani morti di influenza possano aver contratto in modo inconsapevole il coronavirus. Dal 18 al 27 Ottobre 2019 a Wuhan, in Cina, si sono svolti i Military World Games. “Forse i delegati statunitensi hanno …

Leggi tutto »

Amazon, Google e Apple smantelleranno la sanità: “Il cambiamento è già iniziato”

Amazon, Google e Apple smantelleranno la sanità

  Businessinsider.com DAVOS (Svizzera) — Le aziende tech si stanno preparando a “rubare il pranzo” ai player del settore sanitario. A pensarlo è Amy Webb, futurologa quantitativa e professoressa di previsione strategica alla Stern School of Business della New York University (Nyu). Quando Business Insider le ha chiesto una previsione che a suo parere si materializzerà sebbene la maggior parte degli altri osservatori non lo credano, la sua risposta ha riguardato il rapporto fra le grandi aziende tecnologiche e l’healthcare. …

Leggi tutto »

LA BOMBA DEI CINESI DI PRATO

opinione.it La comunità cinese della Toscana è composta da più di ventimila persone concentrate soprattutto a Prato. Di questa comunità, duemilacinquecento persone tra donne ed uomini si sono recati nel Paese d’origine in occasione del capodanno cinese ed ora si accingono a rientrare in Italia per riprendere le proprie normali attività lavorative. Tutti gli italiani che tornano dalla Cina vengono sottoposti alla quarantena per evitare il diffondersi dell’epidemia del coronavirus. Le autorità di governo hanno trasformato i rientri, da quello del ragazzo a quelli dei passeggeri delle navi crociera, nell’occasione …

Leggi tutto »

Non è grazie al capitalismo che viviamo più a lungo, ma alla democrazia, ai sindacati, alla sanità e all’istruzione

JASON HICKEL filmsforaction.org Negli ultimi tempi noti sapientoni, tra cui Steven Pinker, Jordan Peterson e Bill Gates [1], hanno parlato del progresso delle aspettative di vita globale per difendere il capitalismo da una crescente ondata di critiche. Certamente c’è molto da festeggiare su questo fronte. Dopo tutto, l’aspettativa di vita media umana è migliorata molto. “Gli intellettuali sono inclini a scandalizzarsi quando leggono una difesa del capitalismo”, scrive Pinker nel suo recente libro, Enlightenment Now. Ma è “ovvio – sostiene –che il PIL pro capite sia …

Leggi tutto »

Il libero mercato non è in grado di rispondere alla sfida dei coronavirus

Leigh Phillips jacobinmag.com Se per le aziende farmaceutiche non è redditizio mettere a punto una terapia, non la metteranno a punto. Non potremo vincere la lotta contro i coronavirus e le future malattie infettive se non finanzieremo adeguatamente un settore pubblico che sia in grado di valorizzare la salute pubblica rispetto al profitto. Tra tutte le notizie sensazionali sull’epidemia di coronavirus di Wuhan, spicca una citazione su Nature di uno dei maggiori esperti mondiali di questa famiglia di virus, il …

Leggi tutto »

Coronavirus: l’epidemia sembra rallentare

Moon of Alabama moonofalabama.org La recente epidemia di Coronavirus (nCoV19) è un pericolo in fase calante, ma i suoi effetti si faranno sentire ancora per qualche tempo. Ecco un aggiornamento della situazione attuale. Rapporto Caixin: In generale, con un maggiore isolamento e un miglior trattamento medico, il numero di nuovi casi sospetti è diminuito a livello nazionale e il numero dei nuovi casi confermati, al di fuori della provincia di Hubei, è in diminuzione da 4 giorni consecutivi. La situazione …

Leggi tutto »

Coronavirus e razzismo

Slavoj Zizek rt.com Alcuni di noi, me compreso, in questo momento desiderebbero in segreto essere nel Wuhan cinese, per vivere nella vita reale l’esperienza del set cinematografico di un film post-apocalittico. Le strade vuote della città danno l’immagine di un mondo non consumistico in pace con se stesso. Il Coronavirus è l’argomento principale di tutti i media e non pretendo certo di essere uno specialista medico, ma c’è una domanda che vorrei porre: dove finiscono i fatti e dove inizia …

Leggi tutto »

Il Virus “umano” del Bisconte

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org L’Italia è veramente una nazione stupefacente, dove tutto e il suo contrario sono possibili allo stesso tempo, come dimostrano i provvedimenti del governo Bisconte per contenere il Coronavirus. Mentre si bloccano tutti i voli da e per la Cina, per creare un cordone di sicurezza, si accettano quelli che fanno scalo fra l’Italia e il Catai passando da Dubai, così, chi vuole, si sente sia protetto ma anche libero di fare quel cavolo che gli pare …

Leggi tutto »

Coronavirus: il lato oscuro

Godfree Roberts unz.com Il Vioxx ha ammazzato 500.000 Americani: un bilancio che avrebbe potuto essere ridotto del 90% se la FDA avesse emesso un avviso tempestivo. I prodotti farmaceutici, correttamente e legalmente prescritti, uccidono ogni anno 140.000 Americani, eppure la maggior parte delle persone non è consapevole della loro letalità e non sa come evitare di farsi amazzare in questo modo. Le morti da Coronavirus sono poche, le sue vittime sono anziane e la prevenzione è semplice. I media riferiscono …

Leggi tutto »

Il Giappone scaricherà la sua acqua radioattiva nell’Oceano Pacifico? Il punto della situazione

DI KOSTANTIN ASMOLOV journal-neo.org Non molto tempo fa avevamo scritto di come la radiofobia faccia parte della guerra commerciale tra Giappone e Corea del Sud. Avendo portato questo argomento all’attenzione del pubblico, vorrei approfondirlo e fare il punto della situazione sul timore popolare che “le autorità giapponesi stanno per inondare il mondo con milioni di tonnellate di acqua contaminata.” L’11 marzo 2011, alcune scosse di terremoto avevano generato un’onda di tsunami che aveva sommerso la centrale nucleare di Fukushima Daiichi …

Leggi tutto »