Il Nuovo Messia

Da occidente a oriente, l’evoluzione del moderno culto del Dio Vax

Di Giacomo Ferri
comedonchisciotte.org

Anno 2021, 25 dicembre, Natale. In Italia il messia è finalmente sceso tra di noi, scortato ancor meglio di un capo di Stato, preceduto e seguito da Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e agenti delle polizie municipali. Nello stesso giorno, anche se a distanza di 2021 anni (seguendo la narrazione ufficiale), il tanto atteso messia è giunto, stavolta non in una grotta riscaldato da bue ed asinello ma conservato, per la sua salute, a -80 gradi centigradi all’interno di un furgoncino dei surgelati, circondato da ghiaccio secco.

Il suo nome è Vaccino Anti-covid19, ma come una divinità che si rispetti, ha molti nomi con il quale viene chiamato: Comirnaty (Pfizer), Spikevax (Moderna), Vaxzevria (AstraZeneca) e Janssen Ad26 (J&J), gli ortodossi lo chiamano Спу́тник V, ovvero, Sputnik V, gli ebrei di Israele hanno accettato unitamente Comirnaty come loro nuovo ed unico Elohim: “non avrai altro Elohim all’infuori di Pfizer”.
Anche in Oriente è apparso un messia, più di uno in realtà, ma è una questione millenaria quella del politeismo, si sa che loro non professano e non accettano i culti occidentali, infatti in India venerano il Covaxin ed il Covishield, anche se sono davvero molto poche le persone che hanno abbandonato le divinità storiche; lo stesso in Cina, non è dato sapere quanti si siano convertiti ai nuovi messia, ma sappiamo che li chiamano BBIBP-CorV e New Crown Covid-19 (Sinopharm) e CoronaVac (Sinovac Biotech).

D’altronde la fede è una cosa seria ed è giusto che ognuno veneri il proprio dio (o i propri dei) chiamandolo come più lo aggrada.

Pare che le prime parole dette dal nuovo messia, per bocca del suo profeta Penna di Corvo, siano state “andate e vaccinatevi tutti!” ed all’unisono, quasi facendo il controcanto, l’Imperatore Dragone, con un impeto gender fluid da telegramma ha aggiunto “non ti vaccini · ti ammali · contagi · lui/lei muore”.

Tra i capi religiosi è da notare come Papa Francesco abbia ricevuto entrambe le comunioni con Comirnaty, non a caso è arrivato in Italia il 25 dicembre, non poteva scegliere altrimenti!
Le sue parole sono state “vaccinarsi è un atto d’amore”.

Mentre il Dalai Lama, Tenzin Gyatso, ha preferito rinforzare la sua aurea, creando così uno scudo contro il male con l’indiano Covishield; si sa, da quando ha lasciato il Tibet con la Cina non vuole avere più niente a che fare, il suo buddismo tibetano fuori porta si è ricongiunto con quello indiano, d’altronde il Buddha trova i suoi natali proprio in India!
Le sue parole sono state “siate coraggiosi, vaccinatevi”.

Prima di queste odierne manifestazioni “divine” i credenti avevano fede cieca nei loro credi, nei loro dei e andavano in pellegrinaggio in luoghi spirituali per farsi guarire da malattie e traumi non reversibili, o si prostravano dinanzi a quei sacerdoti e santoni che promettevano loro una cura grazie al potere divino che defluiva attraverso il loro corpo.
Oggi vengono negate persino le estreme unzioni, figuriamoci le visite ai malati ed agli infermi, adesso la fede cieca è solo nella scienza, così personaggi mistici come Filippo Neri o Madre Teresa di Calcutta, per non parlare di Gesù Cristo, che frequentavano malati di ogni genere, non dimenticando i lebbrosi, sono diventati miti e leggende.

Così il Dio Vaccino, o Dio Vax, ha iniziato ad elargire miracoli ai popoli, a chiunque lo accettasse nel proprio corpo, inizialmente promettendo una protezione totale dal maligno, il Satan-Sars-Cov2, poi correggendo il tiro, dicendo che non esiste protezione totale dal maligno ed ha promesso protezione dai suoi effetti nefasti.

Però ci vuole fede, molta fede, anche perché i profeti del Dio Vax non sono stati molto chiari e si sono più volte contraddetti e tra le varie incoerenze c’è quella relativa al battesimo: prima sostenevano il bisogno di un solo battesimo; poi uno di andata ed uno di ritorno, una sorta di battesimo d’acqua e di fuoco; ora è già stato annunciato il terzo, per quelli duri di cuore, che non si immunizzano facilmente, sarà un battesimo d’aria?

Ultimamente, però, oltre alla fede c’è la coercizione, un po’ come quando andarono a “colonizzare” le Americhe, per il loro bene iniziarono ad obbligare i popoli nativi a battezzarsi, per mondarli dai loro peccati e dai loro credi fantasiosi; adesso si tenta di colonizzare i non credenti, prima promettendo la loro salvezza e poi accusandoli di infettare chi ha la protezione del Dio Vaccino.

Ma la fede è una cosa seria ed i seguaci del Dio Vax prendono di petto le loro posizioni divulgando il verbo, attraverso i mezzi a loro disposizione, la televisione ed i quotidiani, schernendo e sminuendo le posizioni dei pericolosi atei che, poveretti, mai vorrebbero limitare i credi altrui, figuriamoci quello dei Vacciniani, anzi, sostengono la libertà di scelta e rispettano quelle altrui e giustamente non vogliono imposizioni sulla loro.

Purtroppo i Vacciniani hanno le mani in pasta in tutti i vertici del potere e della comunicazione, quindi non consentono un equo dibattito delle parti e i loro araldi censurano, limitando e manipolando, le parole degli atei che vorrebbero dire la propria liberamente.

Nel frattempo si iniziano ad avere delle reazioni avverse alle guarigioni del Dio Vaccino, gente che sta male, che ha reazioni allergiche, reazioni fisiche molto forti ed anche la morte inaspettata, per problemi al cuore e trombosi cerebrali.
I Vacciniani respingono con forza queste accuse e quando non è più possibile girarsi dall’altra parte o fingere che non sia successo, tirano fuori il rosario ed iniziano a recitare un mantra con cui annullano le forze maligne degli atei: “non c’è correlazione, non c’è correlazione, non c’è correlazione…”.

Niente, neanche difronte alle evidenze, la fede vacilla e con la stessa forza d’animo con cui essi sostengono il loro Dio Vaccino, il loro salvatore, arrivano a minare le libertà degli atei.
Oltre un anno fa, a causa del Satan-Sars-Cov2, i profeti decisero di stabilire la Santa Quarantena, il tutto per voce del Vescovo Giuseppe che scandì le penitenze e la suddivisione liturgica delle Tempora di Quarantena, a seguire l’imposizione dei paramenti sacri a tutta la popolazione, come la mascherella benedetta ed il sanctum gel in sostituzione dell’acquasanta e poi, dopo l’estate, vennero istituite le Sacre Limitazioni Colorate stabilendo, inoltre, anche quali lavori fossero puri e quali no.

Con le continue ed incalzanti testimonianze che a breve sarebbe arrivato il messia, decisero anche di applicare un coprifuoco, per rendere migliori le persone, d’altronde si sa, la notte è da sempre rappresentazione di ciò che è male, il mistero che avvolge il buio e quindi le persone dovevano rientrare prima del tramonto o, al massimo, mentre era ancora sera!

Oggi, le voci insistenti degli atei instillano il dubbio nei credenti ed è necessaria, più che mai, una nuova iniziativa che protegga i Vacciniani e limiti maggiormente le azioni perfide degli atei, ma cosa?
Un attestato di fede e di appartenenza alla religione dell’unico pensiero, un lasciapassare, un lasciapassare verde. Il colore verde, preso a prestito dalla liturgia cattolica, è simbolo di speranza e di ascolto perseverante ed è il colore che accompagna il cammino quotidiano del fedele.

Ebbene con questo lasciapassare i Vacciniani saranno liberi di muoversi, senza dover per forza incontrare i fastidiosi ed insolenti atei e rischiare di essere inquinati nel corpo e nello spirito; mentre per gli atei, che comunemente ormai vengono etichettati con il nomignolo No Vax, sostituendo definitivamente quello di anticristo, se vogliono essere liberi di socializzare ed andare a cena o sedersi a fare colazione al bar, dovranno adeguarsi e scegliere se diventare Vacciniani o farsi certificare come esenti dal maligno, con una sorta di esorcismo eseguito con l’inserimento di un’asticella attraverso il naso, qualcosa di simile alla preparazione egizia dei cadaveri, ma senza tirar giù il cervello dal narici.
Per coloro che si rifiutano di sottostare all’uno o all’altro rimedio, ovvero i più rancorosi ed aggressivi miscredenti, non ci sono alternative se non i marciapiedi o le panchine dove poter mangiare.

Nelle ultime notizie, tratte dai giornali dei fedeli, si legge che gli atei non dovrebbero neanche fare la spesa negli stessi luoghi dove vanno i Vacciniani e che dovrebbero creare dei posti solo per loro, stanno persino attrezzando, nelle città, dei container abitativi per casi, dicono loro, di disastri naturali, ma sembra di assistere alla realizzazione di veri e proprio centri di degenza per i potenziali untori che, come abbiamo capito, possono essere solo e soltanto gli atei. Si arriverà alla lapidazione degli atei? Non si sa, per adesso un po’ di aggressività e di insulti non costituiscono peccato tra i seguaci del Dio Vax.

La fede è una cosa seria, certo, ma dove stiamo arrivando per la cieca fede di alcuni?

Quando vedo le immagini dei treni usati per le deportazioni o quelle dei campi di lavoro e di concentramento, mi si stringe il cuore pensando che per una fede cieca milioni di persone hanno subito dei trattamenti atroci, disumani ed infine sono morte.

La fede cieca in un ideale, che oggi possiamo definire sbagliato, che allora era supportato da tesi scientifiche e sostenuto e fomentato da quella parte di popolazione definita come acculturata, formata da scienziati, professori, dottori, scrittori, filosofi e quant’altro e che per paura, costrizione o realmente per fede, hanno dato il via ad un capitolo oscuro della storia del nostro Paese e non solo. Le “leggi razziali”, da sempre definite come l’errore/orrore più grave commesso da Mussolini, se non avessero trovato riscontri e supporti da quella comunità di cui parlavo, probabilmente non sarebbero state adottate neanche dal popolo, passatemi il termine, più ignorante e si sarebbe arrivati ad una ribellione interna.

La scienza non ha dogmi ed è la libera espressione del pensiero e delle teorie elaborate dai pensatori, non la si può imbrigliare umanizzandola e sostenendo che “la scienza dice”, perché la scienza non dice niente, sono gli scienziati a parlare, talvolta in modo giusto e talvolta in modo sbagliato, talvolta facendo una scoperta e talvolta prendendo una cantonata.
Stephen Hawking è uno dei più egregi esempi di cosa significhi essere uno scienziato, teorizzando una cosa e poi mettersi in dubbio ed arrivare a teorizzare il suo contrario.

Non esiste un pensiero unico, neanche quando sono 10 scienziati a sostenerlo e dall’altra parte solo uno, perché la verità, se così vogliamo chiamarla, la può avere quel solitario e non il gruppo e viceversa.

Tutte le più importanti scoperte degli ultimi secoli sono state fatte da un singolo personaggio, non da un gruppo di scienziati, inventori o medici. Limitare il singolo per favorire una collettività non porta niente di buono, se non a ragionare in termini di gregge ed il gregge sappiamo benissimo essere sinonimo di controllo, assoggettamento, limitazione e paura.

Per tornare all’argomento iniziale ed alle restrizioni volute da un’élite, proprio in previsione di questo tipo di eventi sono state scritte certe leggi, al fine di evitare una deriva autoritaria, in questo caso di sapore oligarchico, che prendesse il sopravvento in modo irreparabile.

Noi in Italia abbiamo una lungimirante Costituzione, voluta e scritta dalla neonata Repubblica in virtù delle esperienze subite durante la Seconda Guerra Mondiale e, pertanto, troviamo articoli che tutelano la libertà individuale sia di movimento, di espressione, che di scelta ed in tal proposito un articolo, il 32, che ci garantisce una sanità pubblica e la possibilità di scegliere come e se essere curati. Alla Costituzione Italiana è da aggiungere la Convenzione di Oviedo (tutta), la Dichiarazione di Helsinki ed il Codice di Norimberga con i suoi dieci punti, in particolare il punto 1 che recita quanto segue:

Il soggetto volontariamente dà il proprio consenso a essere sottoposto a un esperimento. Prima di dare il consenso, la persona deve conoscere: natura, durata e scopo della sperimentazione clinica, il metodo e i mezzi con cui sarà condotta, eventuali effetti sulla salute e sul benessere della persona, eventuali pericoli cui sarà sottoposta.

In questi giorni abbiamo letto la notizia che la sperimentazione del farmaco di Pfizer, tramite dichiarazione dell’FDA, è terminata e questo porta a diversi problemi, in caso di obbligo, per chi sostiene la propria libertà in forza del succitato articolo.
La cosa strana, per continuare ad essere “atei”, è che sul sito governativo, sempre americano, ClinicalTrials.gov si può leggere che la sperimentazione del farmaco Comirnaty terminerà il 2 maggio 2023 e quindi che significa? La sperimentazione è finita o finirà nel 2023? Hanno dichiarato la fine della sperimentazione ma volevano intendere fine della Fase 2 (la Fase 1 è quella di laboratorio) ed inizia la non meglio specificata Fase 3, ma sempre di sperimentazione si tratta?

Io, nell’attesa di conoscere le risposte, continuo a ricercare e ad osservare gli eventi, quasi come l’antico astrologo che osservava gli astri ed i loro movimenti ricercando, proprio nelle stelle, le risposte ai suoi cruciali dilemmi.

Di Giacomo Ferri
Comedonchisciotte.org

Fonti citate e citate tra le righe

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/12/25/news/vaccino_arrivato_in_italia_il_primo_furgone_con_i_vaccini-279823515/
https://www.fanpage.it/attualita/vaccini-figliuolo-presto-gli-over-55-poi-diremo-ai-trentenni-andate-vaccinatevi/
https://www.youtube.com/watch?v=kVLbh8k3wXY
https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/01/13/papa-francesco-si-e-vaccinato-contro-il-covid-le-fiale-ricevute-dal-vaticano-basteranno-per-tutti-i-cittadini-e-i-dipendenti/6064426/
https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/coronavirus-il-dalai-lama-si-vaccina-and-8220siate-coraggiosi-fatelo-anche-voi-and-8221/377504/378114
http://www.vita.it/it/article/2020/03/17/fedeli-senza-confessione-una-soluzione-ce/154506/
https://www.ilgiorno.it/cronaca/lockdown-1.6111968
https://www.quotidiano.net/cronaca/terza-dose-vaccino-1.6727377
https://qds.it/green-pass-supermercato-stazioni/
https://www.senato.it/documenti/repository/istituzione/costituzione.pdf
https://www.uslcentro.toscana.it/images/ComEC/Convenzione_di_Oviedo.pdf
https://www.partecipasalute.it/cms/files/Dichiarazione%20di%20Helsinki.pdf
https://pmcomunicazione.com/il-codice-di-norimberga/
https://www.fda.gov/…/fda-approves-first-covid-19-vaccine
https://clinicaltrials.gov/ct2/show/NCT04368728

Pubblicato da Tommesh per Comedonchisciotte.org

06.09.2021

Notifica di
61 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
LuxIgnis
Utente CDC
6 Settembre 2021 13:25

Il falso messia cadrà presto.
Piccolo aneddoto personale.
Mia sorella, anziana, mi ha sempre rotto gli zibidei nel tentativo (inutile) di farmi fare il vaccino. Mi ha anche dato dell’egoista.
Oggi la sua cara amica, vaccinata doppia dose, si è presa il COVID.
Come me lo ha detto, gli ho prontamente risposto: hai visto che non funzionano? Capisci perché non me lo voglio fare?
Non mi ha risposto, è ancora preda dell’incantesimo, ma l’ho vista rabbuiata.
Però come è successo a me, sarà successo a milioni di persone. E forse qualcuno di loro gli si accenderà qualche lampadina tra gli ultimi neuroni rimasti.
Gli si sta rivoltando tutto contro.
Credo che si sta avvicinando il momento buono per la riscossa, ma come ho già detto serve una risposta unitaria.
Leggete anche quest’intervista ad Alberto Contri, che non conoscevo, ma è una persona autorevole e che ha lavorato con le multinazionali farmaceutiche:
https://liberopensare.com/alberto-contri-basta-chiamarli-vaccini-sono-terapie-sperimentali/

IlContadino
Utente CDC
Risposta al commento di  LuxIgnis
6 Settembre 2021 14:31

Scusa la domanda Lux, ha preso il Covid o è risultata positiva al PCR? Magari alla sorella puoi spiegare la differenza, mi viene da pensare, da esperienza personale, che può essere non la conosca.
Approfitto per dire che ne ho le quaglie piene di sentirmi dire: è positiva, sono positivo, è risultato positivo, e se fosse positivo?, Hai saputo? Positivo!
Non so se resisto a lungo, si parla di altri anni di andirivieni, madonna!
Che poi Lux, se sei egoista tu che pensi solo per te, chi si vaccina cos’è? che non pensa affatto!

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
6 Settembre 2021 15:02

Scusa tu che non avevo specificato bene.
Preso. Preso. Con febbre e tutto il resto anche se almeno per ora in forma leggera. Poi il tampone è anche risultato positivo, per quello che vale.
Poi secondo me è solo una banale influenzetta o raffreddore che i tamponi spacciano per COVID. Ma l’importante era sottolineare che ora iniziano a pensare che con tutti i vaccini che si fanno non sono assolutamente immuni e possono contagiare gli altri.

Ultimo aggiornamento 19 giorni fa effettuato da LuxIgnis
Milorum
Utente CDC
Risposta al commento di  LuxIgnis
6 Settembre 2021 15:40

La “loro” risposta è che senza vaccino , magari proprio la seconda dose , quella persona “sarebbe morta di sicuro”. E così sarà per la terza , la quarta eccetera eccetera.

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  Milorum
6 Settembre 2021 16:19

Oh questo è certo. Ma cadono tutti i presupposti che reggono il lasciapassare verde bile. E comunque il governo ed i suoi lacchè fanno una figura di mer*a.

Holodoc
Utente CDC
Risposta al commento di  LuxIgnis
7 Settembre 2021 9:57

Sempre che non continuino a nascondere con successo le notizie. Domenica su “Il Tempo” di Roma è stata pubblicata quella secondo la quale 3 reparti dell’ospedale Sant’Eugenio sarebbero stati chiusi ai nuovi ricoveri causa focolaio tra i sanitari. La notizia, con tanto di dettagli, è ancora disponibile su sito del giornale nella cronaca locale:

https://www.iltempo.it/roma-capitale/2021/09/05/news/ospedale-santeugenio-roma-chiusura-covid-focolaio-medici-operatori-sanitari-quali-reparti-28557282/

I solerti Guerrieri della Fede di Bufale.net sono corsi subito sulle barricate sostenendo che la notizia sia stata ingigantita dai no vax perché la versione UFFICIALE parla solo di un paio di contagi tra degenti ovviamente no vax:

https://www.bufale.net/smorziamo-lentusiasmo-novax-sul-focolaio-allospedale-santeugenio-da-operatori-vaccinati/

giannis
Utente CDC
Risposta al commento di  Milorum
6 Settembre 2021 22:01

bastaaa , abbiamo israele , inghlterra e islanda come prova : col vaccino e’ peggio per il c—id

Holodoc
Utente CDC
Risposta al commento di  giannis
7 Settembre 2021 9:59

Ma in Italia invece funziona… stai a vedere che quelli buoni li hanno dati tutti a noi!!!

danone
Utente CDC
6 Settembre 2021 13:41

Ma basta con tutti questi paralleli irriverenti, basta con tutti questi paragoni ed allusioni fra il covid, i vaccini e Dio ed il suo di Lui figlio, il Messia.
Finitela di fare confronti irricevibili, i personaggi biblici sono inventati, cazzo!!

Ultimo aggiornamento 19 giorni fa effettuato da danone
Mario Poillucci
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
6 Settembre 2021 14:21

Personaggi biblici??? E chi ci crede? Solo coloro a zero di neuroni!!! Purtroppo!!! Il nulla dilaga per ogni dove!

IlContadino
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
6 Settembre 2021 14:33

Sempre sia lodato

Milorum
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
6 Settembre 2021 15:44

E a chi pensa il contrario che gli fate “qua dentro” , lo mettete al rogo ?

danone
Utente CDC
Risposta al commento di  Milorum
6 Settembre 2021 15:46

Credo che mi sia uscita male l’ironia.

Ultimo aggiornamento 19 giorni fa effettuato da danone
CptHook
Staff CDC
Risposta al commento di  danone
6 Settembre 2021 18:27

Temo proprio di sì, succede, non ti avvilire…

danone
Utente CDC
Risposta al commento di  CptHook
6 Settembre 2021 18:39

Grazie Capitano.
Sono stato equivocato perchè ho usato toni forti, ma perchè in realtà la mia voleva essere una provocazione, ma non a Mente e alla sua analisi, ma a tutti quelli che nel mondo, e sono miliardi, oggi credono più al virus killer e ai vaccini, cecamente, molto più che a Dio e a Cristo, che in fondo li considerano folclore, mentre il covid è la nuova bibbia
In fondo il tentativo ci stava, purtroppo mi è uscita male :-))

oxalidaceae
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
6 Settembre 2021 23:44

Era ironia? Peccato. A me è sembrato uno sfogo uscito proprio bene. E continuo pure a crederlo.

Holodoc
Utente CDC
Risposta al commento di  danone
7 Settembre 2021 10:01

Io avevo capito, il fatto è che di questi tempi la realtà supera la fantasia e l’ironia lascia spesso posto alla follia!

danone
Utente CDC
Risposta al commento di  La Mente Indipendente
6 Settembre 2021 16:12

Lo ripeto..
mi è uscita male l’ironia.
Intendevo fare il gioco fra l’inconsistenza scientifica del virus e della narrazione sul vaccino totalmente farlocca, ma che viene professato come unica verità inconfutabile fideistica, e il fatto che la divinità della bibbia e la figura del Messia, intesa come suo figlio, e non come profeta-maestro, a cui bisogna credere per fede, sono addirittura creduti meno veri che la narrativa pandemica.
Non voleva essere una provocazione, o una critica all’articolo, per cui mi scuso se è sembrata tale.

Ultimo aggiornamento 19 giorni fa effettuato da danone
danone
Utente CDC
Risposta al commento di  La Mente Indipendente
6 Settembre 2021 16:24

No, assolutamente.
Mi è uscita male, a volte capita.
Scusami ancora :-))

VincenzoS1955
Utente CDC
6 Settembre 2021 14:03

Salve, considerato che questo governo prosegue con la sua linea liberticida e vuole estendere il green pass ad altre categorie sarebbe opportuno che CDC segnalasse tutte le iniziative e le manifestazioni che sicuramente ci saranno visto che si andrà a colpire tutte le categorie. Se non ci si muove metteranno il green pass anche per andare a fare la spesa. La tattica di questo governo è quella di fare un passo alla volta…
Qualcuno non ha ancora capito che il green pass non è una misura provvisoria: è per sempre, cioè ad ogni influenza stagionale potranno limitare la libertà dei cittadini: sono giorni cruciali questi per la libertà.
Disubbidienza civile ad oltranza.

Ultimo aggiornamento 19 giorni fa effettuato da VincenzoS1955
sbregaverse
Utente CDC
6 Settembre 2021 14:28

Sapranno di aver lavorato bene quando tutto ciò in cui la gente crederà sarà falso.

buddyboy
Utente CDC
6 Settembre 2021 14:39

Mah…,penso che il loro vero e unico Dio sia da sempre Mammona; può anche essere che ora i grandi sacerdoti che ne celebrano i misteri nel Sancta Sanctorum di Vanguard vogliano rendere universale la chiesa di Blackrock, renderne essoterico il rito e diffonderne l’ortodossia, ma nel caso, non penso che imporrebbero il vaccino come nuova funzione liturgica…, non ce n’è bisogno, già ” comunichiamo” ampiamente col loro Dio, ogni volta che entriamo in banca o che utilizziamo un carta di credito e direi, anche quando paghiamo le tasse…
Per quanto riguarda il Messia, non scherziamo che poi i ” figli di Abramo” si incazzano, su quello non transigono proprio…, va atteso e basta ( l’ultimo che ci ha provato ci ricordiamo tutti com’è finita…)

uparishutrachoal
Utente CDC
6 Settembre 2021 15:35

Quando saremo allo sfascio vero, qualcuno griderà: “ci hanno ingannato!”..; Allora sarà questo il momento della riscossa che aprirà il capitolo ‘fame e guerra’.
Non credo neppure che i ‘facitori’ di questa situazione siano coscienti di quello che stanno facendo con le reazioni che non potranno gestire.
E’ detto che un filo d’erba resiste all’uragano e che la possente quercia viene abbattuta; ma anche il filo d’erba verrà schiacciato dalla quercia !
Se tutto si fermasse alla pandemia e al vaccino, fare il bonzo nella caverna sarebbe facile, ma se crolla pure il sistema economico, chi manterrà il bonzo nella caverna?
Visto che prima o poi bisogna morire, a noi è dato di morire prima del tempo, forse: entriamo nell’idea e cerchiamo di fuggire nello Spirito, un po’ come i kamikaze giapponesi, o i bonzi veri..che il “tempo è vicino”..così, ci rilassiamo al destino inevitabile e la smetteremo di contrariarci a ogni balordaggine che sentiamo..che se tanto bisogna morire, il tempo e il mezzo è solo un dettaglio..

buddyboy
Utente CDC
Risposta al commento di  La Mente Indipendente
6 Settembre 2021 16:52

Condivisibile, ma quale è, a tuo avviso, lo scopo ultimo o più semplicemente l’obiettivo principale di questa “sperimentazione”?

Astronauta
Utente CDC
Risposta al commento di  La Mente Indipendente
6 Settembre 2021 17:46

Qui pare di capire che non si innalza un bel nulla.
Tout court non insegnano nulla nel privato e anche nel pubblico.
se poi gli insegnanti di meravigliano dell’ ignoranza degli alunni sono loro che insegnano.
La sanità se fosse stata privatizzata di più non sarebbe questa dittatura da avanspettacolo con Bob Hope dittatore da strapazzo e i vaccini ce li saremmo pagati noi dopo che mettevano per iscritto cosa c era nell’ intruglio.
E la politica non faceva un danno enorme come ora.
Quando c e qualcosa di gratis diffidare.
Poi è è una menzogna che sanità e istruzione sono gratis come da costituzione e a chi vanno i soldi nessuno ne fa un bilancio.

Ultimo aggiornamento 19 giorni fa effettuato da Astronauta
buddyboy
Utente CDC
Risposta al commento di  La Mente Indipendente
6 Settembre 2021 18:40

Non debbo perdonarti, ma bensì ringraziarti per avere espresso la tua visione in modo sincero ed aperto. I “punti” che hai citato ad ipotesi sono a mio avviso condivisibili e ben fondati, mentre la tesi che accenni ( depopolazione e controllo) è coerente ma macroscopica, o meglio io non riesco a considerarli se non come trend targets di lunghissimo periodo; più chiaramente penso che ci “sfugga” qualcosa di più immediato, di più “concreto”. Si, qualcosa che la diffusione sempre più rapida del vaccino renderà possibile ed attuabile nel breve.

Primadellesabbie
Utente CDC
Risposta al commento di  La Mente Indipendente
7 Settembre 2021 9:57

“…un popolo ignorante è un popolo facilmente controllabile…”

Bisogna intendersi sul termine ‘ignorante’.

L’attuale evidente sottomissione dei medici (che purtroppo nessuno ritiene ‘ignoranti’) è il risultato dalla totale dipendenza dai cosiddetti ‘informatori scientifici’ che, da molti anni, spiegano loro, anche con raffinati supporti digitali, quali malattie si vanno diffondendo, come si curano, come funzionano e come impiegare i nuovi farmaci.

Fina a annullarne la eventuale competenza.

I risultati sono emersi, sorprendenti ma nitidi, nell’altrimenti inspiegabile allineamento agli ordini di comportamento diramati per realizzare la ‘pandemia’.

Holodoc
Utente CDC
Risposta al commento di  Primadellesabbie
7 Settembre 2021 10:23

Scusami ma, avendo parenti che fanno quel mestiere, dissento.

L’informazione fatta dagli Informatori non è falsa. Non può esserlo per il ruolo istituzionale che hanno perché devono presentare studi peer reviewed opportunamente documentati.

Il fatto poi che le aziende riescano a comprare i medici con regalie legate alle uscite dei farmaci (pratica ad oggi del tutto illegale, compresi i famosi congressi ai Caraibi) dipende dalla collusione del medico.

Forse non hai capito la faccenda, qui la corruzione non avviene più negli ambulatori ma è istituzionalizzata tanto che il medico viene premiato direttamente dalla USL per somministrare farmaci sperimentali e quelli onesti, che ce ne sono, non possono rifiutarsi di somministrarli.

Quindi tratta si genocidio di stato con tanto di scudo penale, altro che viaggi premio o il TV 55 pollici!!!

Primadellesabbie
Utente CDC
Risposta al commento di  Holodoc
7 Settembre 2021 13:58

Dalle tue parti avevo un amico che, 40 anni fa, aveva cambiato mestiere dalla vergogna per i ‘regali’, ogni anno più consistenti, che doveva fare a certi medici, ma quella è un’altra storia.

buddyboy
Utente CDC
Risposta al commento di  Primadellesabbie
7 Settembre 2021 11:51

Condivido le considerazioni, per quanto attiene “inspiegabile allineamento agli ordini diramati”, direi che di notevole contributo ( alla comprensione) sono anche le previsioni di legge contenute nella 24/2017 con particolare rif. all’articolo 6.

Primadellesabbie
Utente CDC
Risposta al commento di  buddyboy
7 Settembre 2021 13:59

C’è il ‘dissenziente’ Holodoc che afferma che io non avrei capito.

Sono anni che questi insegnano il mestiere ai medici, al punto di dirigerli come vogliono.

E, come abbiamo visto, i presunti medici sono felici di farsi dirigere.

Ultimo aggiornamento 18 giorni fa effettuato da Primadellesabbie
buddyboy
Utente CDC
Risposta al commento di  Primadellesabbie
7 Settembre 2021 14:42

Non proprio così ” dissenziente”…., infatti leggendo attentamente il suo commento si evince che pur spezzando una lancia nei confronti dei mandatari, confermi poi in pieno il tuo ragionamento, spostando però colpe e dolo su preponenti e/o mandanti.

Milorum
Utente CDC
Risposta al commento di  La Mente Indipendente
6 Settembre 2021 20:19

Esatto, proprio come per dei ratti da sperimentazione di laboratorio. E per farlo , su tutto ciò che fa parte in realtà della nostra vita , quale cosa “migliore” che usare proprio un virus ? A livello statistico c’è una grande differenza tra il10 ed il 20% -25% di resistenti ad un “trattamento” . Se il 90% delle persone cederanno saranno convinti , a ragione , di poter fare qualsiasi cosa della vita di milioni di idioti italiani .

fuffolo
Utente CDC
Risposta al commento di  uparishutrachoal
6 Settembre 2021 16:28

Accanto alla caverna ci sta una fonte ed un bosco, delle galline ed un orto. Al centro un focolare con una grande famiglia intorno. Al bonzo basta e continuare a vivere.

uparishutrachoal
Utente CDC
Risposta al commento di  fuffolo
6 Settembre 2021 20:47

Non vedo le mura che assicurano sicurezza e un esercito a difenderla.
In una saggia decrescita razionale se ne potrebbe fare a meno, ma con un crollo repentino della vita civile, si creerebbero bande dedite al saccheggio dei bonzi pacifici, soprattutto se hanno la dispensa piena, altrimenti ripiegherebbero su stupri e violenza per divertimento.

Ultimo aggiornamento 19 giorni fa effettuato da uparishutrachoal
Milorum
Utente CDC
6 Settembre 2021 15:37

Fin dall’inizio delle vaccinazioni certi “personaggi” , anche di mia conoscenza , io li chiamo i “Talebani del Vaccino .E avevo ragione . Bell’articolo.

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  La Mente Indipendente
6 Settembre 2021 16:27

Questi son peggio dei Talebani. I Talebani saranno quel che sono ma almeno sono uomini con un integrità morale e coraggio da vendere. Questi sono Quaquaraqua di Sciasciana memoria

FrankDax
Utente CDC
6 Settembre 2021 16:19

Buongiorno , articolo da “Leggere” in due modi.. il primo divertente e satirico… il secondo triste e tragico… concentrandosi sul secondo , fa specie che a distanza di 2000 anni , l’uomo come essere pensante , non è stato capace di migliorarsi interiormente , ha solo coltivato l’arroganza , la superbia , l’avidità , l’intolleranza . Messaggi positivi di crescità interiore forniti da Cristo , Maometto , Buddha (visti come Uomini) solo per citarne alcuni , sono rimasti inascoltatati a scapito di un fondamentalismo incentrato sui Veri Dei , il Potere ed il Denaro. I giorni odierni sono solo figli di questa adorazione , si parla tanto di evoluzione dell’uomo ma a conti fatti è un involuzione e credo che la farsa del nuovo “Siero Benedetto” ne sia l’amara dimostrazione.

IlContadino
Utente CDC
6 Settembre 2021 18:34

Di solito non amo consigliare video, questo è breve, un paio di minuti, è un eretico che non conosco ma al quale voglio tanto bene, ce l’ha con i pisciati in mano. Ottimo approccio!
https://youtu.be/5SlrmLuJGm4

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
6 Settembre 2021 18:49

Troppo forte il tizio!

gix
Utente CDC
6 Settembre 2021 20:44

Da laico non dimenticherò mai un’immagine che mi viene sempre in mente, quella di un papa desolatamente solo in una piazza deserta e bagnata dall’acqua, nemmeno un fedele a pregare, se non per la Chiesa, almeno per la salvezza dell’uomo: Un’immagine da fine dei tempi, che forse, paradossalmente possono capire meglio soprattutto quelli che fanno della propria spiritualità la religione da seguire, quindi con spirito critico ma non necessariamente avverso alla fede altrui. Chissà quanti devoti fedeli avranno la capacità di comprendere fino in fondo quello che è accaduto, che non è solo colpa di un papa quantomeno un pò distratto. Per gli “atei” privi di grinpasso, sarà un piacere sfidare qualche goccia di pioggia alla mensa del Signore ristoratore, se sarà necessario.

BALABIOTT
Utente CDC
6 Settembre 2021 22:13

Bello e azzeccato il paragone vaccino-fede..i vaccinati hanno la certezza assoluta che con la punturina magica tutto si risolve e si torna alla normalitá.. I mass meRdia mainstream pompano la propaganda ed il cerchio si chiude..poi, quando il vaxxed risulta positivo a qualcosa, cala il silenzio (esemplare la vicenda calcistica Xhaka-Giroud con ‘doppiopesismo’ clamoroso)..

Violetto
Utente CDC
7 Settembre 2021 6:37

Personalmente di “credenti” ne vedo pochi.

il 90% delle persone con cui parlo o non ha fatto il vaccino o lo ha fatto per questioni lavorative o altre necessità ma con forti dubbi e con la speranza di non dover fare due o tre dosi l’anno.
E parlo di persone su cui avrei messo la mano sul fuoco rispetto la loro “fede” anche cieca.

Invece sono rimasto sorpreso nel vedere come anche persone che normalmente “dipendono” dal mainstream come fonte informativa, siano piene di dubbi.

Questo è certamente un segno importante di come la propaganda mainstream sia stata e sia davvero ambivalente, lacunosa, contraddittoria oltre ogni evidenza.

Si può tranquillamente dire che i “credenti” sono una minoranza. (almeno questa è la mia impressione “empirica”) rispetto alle persone che o si oppongono fermamente o alle persone che hanno esigenze lavorative o di altro tipo ma che non lo avrebbero fatto altrimenti o anche alle persone che lo hanno fatto facendo un calcolo “costi benefici” (magari in base all’età/stato di salute) ma senza la fede cieca, sapendo di correre dei rischi ma calcolati.

Ultimo aggiornamento 18 giorni fa effettuato da Violetto
McBane
Utente CDC
Risposta al commento di  Violetto
7 Settembre 2021 10:23

Come in tutte le religioni, ci sono pochi fanatici davvero credenti che però fanno un gran baccano e sembrano molti più di quelli che sono, sotto c’è una grandissima massa di convertiti per obbligo o necessità. Più o meno sullo stesso livello ci sono gli scettici, non fanno nulla per contrastare l’avanzamento della nuova religione, ma per ora restano atei e agnostici e si convertiranno solo se la situazione diventerà insostenibile.
All’opposto dei fanatici religiosi, gli eretici attivi, quelli che scendono in piazza, o cercano di organizzare una sorta di rivolta.

La suddivisione in percentuali di questi quattro gruppi potrebbe essere grossomodo:

10% fanatici
60% convertiti per necessità
25% scettici
5% eretici attivi

Ultimo aggiornamento 18 giorni fa effettuato da McBane
Holodoc
Utente CDC
Risposta al commento di  McBane
7 Settembre 2021 10:32

Nel 60% non ci sono solo i convertiti per necessità, ma anche quelli convertiti per convenienza, i quali potrebbero benissimo sopravvivere senza il vax ma lo fanno perché applaudire il Re ha i suoi vantaggi e non si hanno rompimenti, neanche per andare al ristorante.

Quanti sono? Non pochi… sono quelli che vanno in giro a testa alta dicendo “tanto siamo tutti vaccinati, no?”.

albertos
Utente CDC
7 Settembre 2021 12:39

Grazie, bell’articolo!

sbregaverse
Utente CDC
7 Settembre 2021 20:55

Ma come nuovo Messi non lo si è visto ancora in una partita di coppa campioni e già si parla di nuovo. Sarà ,per ben che vada,il più vecchio buon Messi di sempre.

61
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x