navigazione Tag

Regno Unito

Costo della vita: Massicce proteste nel Regno Unito e in Irlanda

Migliaia di manifestanti hanno sfilato ieri, sabato 18 giugno, a Londra, accusando il governo di non aver affrontato il rapido aumento del costo della vita nel Regno Unito, con cortei simili che si sono svolti in diverse città irlandesi, dove i cittadini affermano di dover affrontare le stesse difficoltà. I manifestanti hanno marciato da Portland Place a Parliament Square nella capitale britannica, dove la leader del Trade Unions Congress (TUC) Frances O'Grady si è scagliata contro decenni di…

Boris Johnson sopravvive alla mozione di sfiducia

Come vi avevamo annunciato ieri, un voto di sfiducia si è abbattuto sulla testa di Boris Johson nella serata di lunedì, ma il premier britannico è riuscito a uscirne vincitore. I parlamentari conservatori hanno votato per mantenere il Primo Ministro come leader del partito, dopo che la sua posizione era stata messa in pericolo dallo scandalo "Partygate", che ha visto il Johnson affrontare critiche dall'interno del partito e dall'opinione pubblica. Delle 359 schede scrutinate, 211…

Boris Johnson potrebbe essere rovesciato questa settimana

Secondo quanto riferito dal The Times UK, il Primo Ministro britannico Boris Johnson rischia di veder messa in discussione la sua leadership questa settimana, in quanto i membri del suo stesso partito stanno facendo pressione per un voto di sfiducia, dopo che lo scandalo "Partygate" ha fatto crollare il sostegno dell'opinione pubblica nei confronti del loro leader. I membri del partito conservatore al governo intendono quindi imporre il voto di sfiducia entro mercoledì, ha riferito il…

UK: Mezzo milione di piccole imprese potrebbe fallire

Se non verrà erogata immediatamente una nuova ondata di aiuti governativi, circa 500.000 piccole imprese del Regno Unito rischieranno di fallire nel giro di poche settimane, ha avvertito il presidente della Federation of Small Businesses - Federazione delle piccole imprese - Martin McTague. "Non abbiamo alcun problema con il modo in cui il Cancelliere (l'antico titolo del Ministro del governo britannico con responsabilità di Ministro delle Finanze) ha affrontato le esigenze dei consumatori",…

I media britannici “sbiancano” i neonazisti ucraini

Steve Sweeney, giornalista di caratura internazionale del quotidiano londinese Morning Star, intervistato in esclusiva da RT News la scorsa settimana, ha fatto delle dichiarazioni "bomba" su come i media Occidentali stanno raccontando il conflitto russo-ucraino. Secondo Sweenet non ci sono dubbi che i principali media britannici stanno fornendo una lettura unilaterale della guerra e, soprattutto, si stanno sforzando di scagionare i neonazisti ucraini. Per affermare ciò, il giornalista si è…

L’ATP punisce Wimbledon per il divieto di accesso alla Russia

Come annunciato in un comunicato ieri, venerdì 20 maggio, l'ATP - il circuito professionistico mondiale di tennis maschile organizzato dall'Association of Tennis Professionals - ha dichiarato che toglierà a Wimbledon i punti per la classifica del torneo di quest'anno dopo che il Grande Slam su erba ha vietato ai giocatori russi e bielorussi di gareggiare. Dichiarazione dell'ATP sulla rimozione dei punti ranking a Wimbledon 2022 La possibilità per i giocatori di qualsiasi nazionalità di…

Inghilterra e Giappone rafforzano i legami militari e commerciali

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha annunciato un accordo di difesa durante un incontro con il Primo Ministro giapponese Fumio Kishida. Secondo l'intesa, l'esercito britannico e quello giapponese "lavoreranno a più stretto contatto" per difendere le democrazie contro i regimi autoritari. Johnson ha ricevuto il Primo Ministro giapponese Fumio Kishida nella sua residenza ufficiale al 10 di Downing Street, giovedì 5 maggio. Questa è stata la prima visita ufficiale del Ministro Kishida…

Stati Uniti e Taiwan cercano l’appoggio del Regno Unito

Secondo un articolo del Financial Times, alti funzionari statunitensi e britannici hanno tenuto colloqui segreti dall'inizio di marzo per discutere un maggiore coinvolgimento britannico sulla questione di Taiwan. Gli incontri hanno coinvolto Kurt Campbell, il Coordinatore del Consiglio di Sicurezza Nazionale per l'Indo-Pacifico della Casa Bianca, e Laura Rosenberger, Direttrice senior per Cina e Taiwan nel Consiglio di Sicurezza Nazionale, e si sono svolti nell'ambito di un più ampio…

Vaccinazioni Covid, ictus e cecità

Come riportato da dailyexpose.uk in un articolo pubblicato ieri 26 aprile, tra gli effetti avversi alla vaccinazione che fin ora sono stati in qualche modo tacitati dalle autorità, ci sarebbero una serie di danni alla vista, che in molti casi hanno portato alla cecità totale o parziale dei vaccinati. Tali segnalazioni, come dimostrano i dati dello Yellow Card Scheme della Medicines and Healthcare products Regulatory Agency (MHRA), sono in forte aumento nelle ultime settimane e riguardano…

Dopo 30 anni, una nuova miniera di carbone nel Regno Unito

Secondo quanto afferma un rapporto del Daily Telegraph di sabato 23 aprile, il governo britannico sta valutando la fattibilità di aprire una nuova miniera di carbone per ridurre la dipendenza dall'energia russa. Secondo le fonti riportate dal quotidiano, Michael Gove, Segretario di Stato per le comunità e i governi locali del Regno Unito, sarebbe incline ad approvare la costruzione di una nuova miniera di carbone nella città di Whitehaven, Cumbria, nel nord-ovest dell'Inghilterra. Il progetto…

Kiev: forze speciali britanniche addestrano gli ucraini

Da quando alla fine di febbraio l'esercito russo è entrato in Ucraina, è la prima volta che un quotidiano come il The Times afferma che le truppe britanniche della SAS stanno addestrando le forze ucraine direttamente sul posto. Le forze speciali e gli istruttori del Regno Unito erano infatti stati precedentemente ritirati dal paese, quando gli Stati membri della NATO si aspettavano un assalto russo, ma ora, come spiegato dai comandanti ucraini al The Times venerdì 15 aprile, gli inglesi sono…

Aumento di epatiti nei bambini: l’UKHSA indaga

Da una nota dell'Agenzia per la Sicurezza Sanitaria del Regno Unito apprendiamo che sono in corso delle indagini per comprendere i motivi dell'aumento dei casi di epatite nei bambini inglesi. Secondo la nota, l'UKHSA sta lavorando rapidamente con il SSN e i colleghi della sanità pubblica in tutto il Regno Unito per indagare sulle potenziali cause. In Inghilterra ci sono circa 60 casi sotto inchiesta tra bambini sotto i 10 anni, e situazioni simili sono in corso di valutazione in Scozia.…

UK: nuove sanzioni contro i media “pro Putin”

Con una nota pubblicata sul sito ufficiale del governo britannico, la Ministra degli Esteri Liz Truss ha annunciato 14 nuove sanzioni contro i propagandisti e i media statali della Russia. L'accusa mossa dal governo inglese infatti è quella di diffondere bugie e inganni sull'invasione dell'Ucraina da parte di Putin. Prese di mira quindi le organizzazioni di media statali, in particolare la TV-Novosti, finanziata dal Cremlino, che possiede RT (ex Russia Today) e Rossiya Segodnya che controlla…

Covid: i dati inglesi smentiscono la narrazione dominante

Le nuove statistiche proveniente dalla Gran Bretagna parlano chiaro: nonostante oramai quasi il 99% degli adulti ha anticorpi contro la Covid, principalmente come risultato della vaccinazione, le ospedalizzazioni e le morti rimangono incredibilmente alte e si verificano nella stragrande maggioranza dei casi in persone vaccinate. Come riportano i dati, dopo una fase calante dei contagi conclusasi a fine febbraio, ora il trend inglese è nuovamente in crescita, con più di 60.000 infezioni al…

Muoiono i vaccinati e non i “no vax”

Sabato 26 febbraio il Daily Sceptic ha pubblicato un interessante articolo in cui vengono analizzati i dati forniti da UK Health Security Agency - UKHSA - sull'andamento pandemico nel periodo compreso tra il 30.01.2022 e il 20.02.2022. L'articolo è scritto da Amanuensis, presentato come ex-accademico e scienziato senior del governo. Nell'articolo lo scienziato si sofferma nella prima parte sui dati UKHSA riguardanti i tassi di infezione, mostrando come i numeri indicano che il contagio è…

Zuckerberg in prigione con l’Online Safety Bill

Come annunciato da Nadine Dorries, membro del Parlamento britannico e Segretaria di Stato per il digitale, la cultura, i media e lo sport, con la nuove leggi sulla sicurezza online, i dirigenti dei giganti dei social media corrono più di un rischio di finire dietro le sbarre se non reprimeranno i contenuti illegali. La nuova legge per la sicurezza online prevede un elenco di reati prioritari, come revenge porn, crimini ispirati dall'odio, frode, vendita di droghe o armi illegali, i cui…

Inversione a U sul vaccino obbligatorio per i sanitari inglesi?

Secondo quanto riportato dal Telegraph il Segretario di Stato per la salute e gli affari sociali del Regno Unito, Sajid Javid, convocherà nella giornata di oggi 31 gennaio i ministri per discutere l'impatto dell'obbligo di vaccinazione per gli operatori sanitari e gli assistenti sociali. Il giornale ha riferito che il governo sarebbe ora a favore di un'inversione a U, anche considerando il fatto che il servizio sanitario potrebbe affrontare carenze di personale “paralizzanti”: sarebbero circa…

Covid: Scozia e Galles allentano le restrizioni

In linea con quanto successo in Inghilterra, anche Scozia e Galles hanno annunciato un alleggerimento delle restrizioni anti-Covid. Come annunciato dalle autorità di Edimburgo, le regole sul distanziamento fisico e sull'uso di mascherine in determinate circostanze  vengono allentate. Il Primo ministro Nicola Sturgeon ha parlato di una «situazione in miglioramento». In Galles riaperti i locali notturni dopo la revoca delle regole sul distanziamento sociale, eliminati i limiti alla…

Il “tour europeo” di Wallace in chiave anti-russa

In questi giorni Robert Ben Wallace, Segretario di Stato per la Difesa del governo Johnson, è in Europa per incontrare alcuni Ministri della Difesa europei per definire la strategia della NATO in risposta a quelle che i media occidentali definiscono da tempo "continue pressioni russe al confine con l'Ucraina". La posizione del governo inglese è che la loro risposta alle ingerenze russe è stata più muscolosa dei quella della maggior parte dei paesi europei. Wallace ha affermato che solo Stati…

USA ordinano evacuazione famiglie di diplomatici dall’Ucraina

È notizia di qualche ora fa la decisone del governo americano di evacuale le famiglie dei diplomatici americani in territorio ucraino. Secondo fonti del Dipartimento di Stato, la richiesta sarebbe quella di ridurre al minimo il personale presente nell'ambasciata di Kiev. Londra segue a ruota, annunciando che a causa della "minaccia crescente" della Russia, l'ambasciata britannica resterà aperta solo per le attività essenziali. Secondo la nota del Foreign Office "Alcuni membri del personale…