Categoria

Europa

Gli irlandesi vengono attaccati dalla polizia perchè si oppongono alle centinaia di centri per “migranti non controllati” che stanno sorgendo in tutto il Paese

Mark Keenan globalresearch.ca Il governo irlandese è ora in guerra con il suo stesso popolo, mentre crescono gli scontri tra la polizia e i cittadini irlandesi che protestano contro le migliaia di immigrati non controllati e non verificati che vengono letteralmente "installati con la forza" nelle loro piccole comunità. Le statistiche del governo mostrano che l'87% dei migranti distrugge intenzionalmente il proprio passaporto al momento dell'ingresso per ottenere lo status di "richiedente…

L’intreccio dei paradigmi strategici

Alastair Crooke strategic-culture.su Theodore Postol, professore di Scienza, Tecnologia e Politica di Sicurezza Nazionale al MIT, ha fornito un'analisi forense dei video e delle prove emerse dall'attacco dimostrativo dell'Iran con droni e missili del 13 aprile contro Israele: Un "messaggio", piuttosto che un "assalto". Il principale quotidiano israeliano, Yediot Ahoronot, ha stimato il costo del tentativo di abbattere la salva di missili e droni iraniani in 2-3 miliardi di dollari. Le…

Le Olimpiadi di Parigi del 2024 ricordano quelle di Berlino del 1936

Sonja van den Ende strategic-culture.su Nel 1936 Berlino, in Germania, aveva ospitato i Giochi Olimpici in un clima caratterizzato da tensioni internazionali. Il partito nazista guidato da Adolf Hitler aveva preso il potere nel 1933. Berlino si era aggiudicata la candidatura per ospitare i Giochi alla 29a sessione del Comitato Olimpico Internazionale il 26 aprile 1931. Per la prima volta l'evento sportivo quadriennale era stato diffuso in televisione, mentre le trasmissioni radiofoniche…

Giavazzi, l’economista di Draghi: “Il debito pubblico non va ripagato”

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) Quante volte dalla bocca dei nostri politici (non ultimo l'attuale premier Giorgia Meloni) e dagli strilli di quella che è la stampa di regime, avete dovuto ascoltare che il debito pubblico è l'onere che lasceremmo sulle spalle dei nostri figli, costretti a ripagarlo con il loro sudore? Sul dogma neoliberista di dover ridurre i debiti pubblici degli stati, sappiamo bene è stato costruito questo folle, per non dire delinquenziale, progetto; oggi…

GLI HOTSPOT DELLA GEOPOLITICA ODIERNA: SERBIA E KOSOVO

Di Franco Ferrè per ComeDonChisciotte.org “Nema problema” (“nessun problema”) recita una delle frasi-simbolo più comuni dalle parti di Belgrado, icona inequivocabile di un atteggiamento di malcelata sufficienza, di superiorità ostentata rispetto a qualsivoglia problema della vita. La stessa indifferenza e superiorità che ostentavano gli abitanti del villaggio al confine tra Bosnia e Serbia raccontato da Ivo Andric ne “Il ponte sulla Drina”, che passano dai Turchi agli…

Le due facce dell’Euro

project-syndicate.org, 19.01.2024 Di Yanis Varoufakis Traduzione di OldHunter per ComeDonChisciotte.org ATENE – Tra tutti i politici europei che non hanno mai guidato il proprio Paese, Jacques Delors e Wolfgang Schäuble hanno avuto il maggiore impatto sull’Europa. Questi due uomini, scomparsi a distanza di un giorno l'uno dall'altro a dicembre, hanno plasmato l'Unione europea di oggi, con tutti i suoi difetti. I loro mandati non si sono sovrapposti, ma i loro aspri scontri…

Perchè gli Agricoltori comunque perderanno

Di Daniele Ioannilli per ComeDonChisciotte.org Nei giorni della lotta abbiamo dentro un fuoco che ci pare essere infinito, e crediamo di avere il diritto di vincere per il solo fatto di sentirlo ardere. Ma spesso invece a vincere è chi pianifica con freddo calcolo le proprie mosse. Il Potere questo lo sa e cominciò a farlo 50 anni fa, quando spostò la dottrina economica dominante dal keynesimo, che promuoveva un benessere diffuso attraverso la formazione della cosiddetta classe…

Una prognosi infausta per il colonialismo anglosassone

Il colonialismo anglosassone ha attraversato diverse iterazioni “rituali”, ciascuna delle quali esprimente un diverso tipo di pirateria. Nella sua forma iniziale, esso comportava l’abbordaggio e il saccheggio delle navi in ​​mare (galeoni spagnoli in particolare) e le scorrerie nelle comunità costiere, spesso tramite corsari, un eufemismo per ridefinire e pseudolegalizzare i pirati, ufficialmente sanzionati. Nella sua forma intermedia, si verificava l’occupazione delle comunità…

La trasformazione europea digitale, smart e verde: un imbroglio nero come il carbone

Di Franco Maloberti per ComeDonChisciotte.org Allegria! L'Europa diventa digitale, e saremo tutti meglio serviti. Mica è uno scherzo, la Commissione è decisa a fare di questo spicchio di millennio il decennio digitale europeo. "L'Europa deve ora rafforzare la propria sovranità digitale e fissare norme, anziché seguire quelle di altri Paesi, incentrandosi chiaramente sui dati, la tecnologia e le infrastrutture". Tutto grazie anche all'intelligenza artificiale. L'ha detto anche Ursula…

La Polonia è alle prese con la peggiore crisi politica dagli anni ’80

korybko.substack.com Di Andrew Korybko, 10.01.2024 Traduzione di OldHunter per ComeDonChisciotte.org In meno di un mese dal ritorno al potere, il Primo Ministro polacco Donald Tusk ha fatto precipitare il suo Paese nella peggiore crisi politica dagli anni ’80. L’Istituto di cultura giuridica Ordo Iuris ha concluso, in un rapporto dettagliato di fine dicembre, che le “riforme” giudiziarie e dei media da lui previste sono anticostituzionali. In breve, egli vorrebbe subordinare…

Le moderne tecniche di tortura sono un’invenzione della Gran Bretagna

Kit Klarenberg english.almayadeen.net Il 2 gennaio, Frank Kitson, ufficiale dell'esercito britannico per tutta la vita, scrittore e teorico militare, è morto serenamente nel sonno alla veneranda età di 97 anni. È stata un'uscita di scena immeritatamente dignitosa per un individuo che, per gran parte della sua vita, era stato responsabile, direttamente e indirettamente, di sofferenze inflitte a moltissime persone. Probabilmente, molti continueranno a subire le conseguenze negative dei suoi…

Germania: Dove protestano gli agricoltori

www.tagesschau.de, 08.01.2024 (aggiornato alle 14:06) Traduzione di Massimo A. Cascone per ComeDonChisciotte.org Blocchi autostradali, convogli e traffico incessante: Le proteste degli agricoltori sono iniziate questa mattina in Germania. Gli agricoltori manifestano contro la cancellazione dei sussidi. Ecco una panoramica di dove e cosa è previsto. Sebbene il governo tedesco abbia parzialmente annullato i tagli previsti per il settore agricolo, da oggi gli agricoltori…

Boicottate la Svizzera, partner del genocidio!

mondoweiss.net Traduzione di Massimo A. Cascone per ComeDonChisciotte.org In un momento in cui la guerra genocida di Israele contro Gaza è stata oggetto di una crescente condanna internazionale, il mondo ha iniziato ad agire per fermare i massacri quotidiani di civili palestinesi a Gaza, da ultimo con l'adozione quasi unanime di una risoluzione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite che chiede un cessate il fuoco. Tuttavia, alcuni attori internazionali non stanno rispettando…

L’Europa è in crisi? Ci vuole più Europa!

Di Katia Migliore, ComeDonChisciotte.org E' un momento critico e speriamo che ci tengano insieme quei valori fondanti che ci hanno messo insieme Ha dichiarato Mario Draghi durante un’intervista. In sostanza, l’Europa è in crisi, ci vuole più Europa. Ora, vogliamo ricordare che, ahimè, di valori fondanti l’Europa, fin dal suo nascere, ne ha avuti ben pochi. Certo, si cita Altiero Spinelli, e prima ancora di lui la Paneuropa del Conte Kalergi. Ma i loro propositi di un’idea di Europa…

Il ratto d’Europa

Nestor Halak per Comedonchisciotte,org Mentre l’importanza geopolitica dell’Europa continua a calare, le condizioni economiche e sociali del continente sembrano essere in costante peggioramento il che non meraviglia di certo stante le scellerate scelte che sono state fatte e che continuano ad essere fatte dai vari governi che perseguono con ostinazione incrollabile sostanzialmente le medesime politiche fallimentari qualunque sia il colore politico con il quale si auto qualificano. In…

Grecia oggi: teoria e pratica del vaso di coccio

La Grecia è stata, negli ultimi decenni, la "camera di compensazione" delle tensioni altrui; nel suo rapporto conflittuale con il vicino turco non ha quasi mai trovato alleati, perchè quelli che erano teoricamente suoi alleati le hanno spesso chiesto di sacrificarsi per loro. E allora, ecco che Atene - nonostante il dissesto economico in cui versa - ha aumentato a dismisura le spese militari ed ha cercato nuovi, pericolosi, alleati nel Mediterraneo. Alleati vittime, come i Greci, della "sindrome…

Cambiare Governo polacco, per non cambiare nulla

Lo stallo che sta attraversando la Polonia si rivela essere una situazione completamente nuova, come sottolineato dal Presidente Andrzej Duda. Il governo Tusk che verrà confermato potrebbe però trovarsi di fronte ad un presidente e al suo potere di veto, difficilmente contrastabile. Analizziamo nel frattempo l'utilizzo cinico delle guerre in corso al momento delle elezioni del 15 ottobre.

La Polonia è una creazione americana

Un'analisi volta a comprendere come un soggetto geopolitico, trovatosi in un nuovo contesto diplomatico ed economico senza averlo ricercato e senza esserne direttamente coinvolto, stia cercando di ricollocarsi nello scenario europeo, grazie a rafforzate alleanze e smarcandosi dai suoi storici competitori

L’evoluzione della “nazione” del XXI secolo e perché è importante

Julian Macfarlane – News Forensics - 9 agosto 2023 Quando la Polonia è stata Polonia? Recentemente ho scritto un articolo sulla possibilità di una guerra tra la Russia e la Polonia e ho affermato che la Polonia non è esistita come nazione fino alla fine della prima guerra mondiale. Uno dei miei lettori ha giustamente sottolineato che ciò che chiamiamo "Polonia" ha una lunga storia che risale al Regno di Polonia del 1035 (qualche lettore del precedente articolo di Julian…