archivi mensili

Agosto 2005

OCCUPAZIONE IN IRAQ: RAGAZZI COSTRETTI ALLA PROSTITUZIONE

DA BANDE CRIMINALI, IL SILENZIO DEGLI USA DI DOUG IRELAND Un crescente numero di ragazzi iracheni e’ coivolto nel commercio del sesso – alcuni costretti da bande criminali, altri dalla poverta’ di un paese dove il governo ufficiale calcola che la disoccupazione giovanile si aggiri intorno al 48% -- sebbene la reale cifra e’ indubbiamente molto piu’ alta – secondo un rapporto dell’ Uffico per gli Affari Umanitari dell’ ONU, la Rete di Informazione Regionale Integrata…

IL CINEMA E LA SICUREZZA NAZIONALE

DI JEAN-MICHEL VALANTIN A quanti di noi non è capitato almeno una volta di vedere James Bond sventare una serie di complotti transnazionali che mettevano a rischio gli equilibri strategici mondiali, Bruce Willis sterminare eserciti di terroristi prima di salvare l'umanità dalle minacce spaziali, Rambo porre fine alla guerra del Vietnam vincendola, il presidente degli Stati Uniti assumere il comando dell'Air Force per annientare gli extraterrestri? Questi film provengono dagli Stati…

VIA DA GAZA – DENTRO GERUSALEMME

Ariel Sharon è un maestro di manovre, scrive Lidsey Hilsum. Mentre il mondo osserva il ritiro da Gaza, lui sta creando ed estendendo gli insediamenti in aree più strategiche. DI LINDSEY HILSUM Il falso attacco è un vecchio trucco militare - il generale invia un plotone delle sue forze per distrarre il nemico, così i battaglioni in rotta per il vero obbiettivo incontrano poca resistenza. Fate attenzione al finto attacco in Medio Oriente durante le prossime…

L'IPOCRISIA DEL PENTAGONO SULLA CINA

Se C’è Un Paese Che Sta Espandendo La Propria Impronta Militare In Asia, Questo E’ Gli Stati Uniti Di BRIAN CLOUGHLEY “Il Pentagono ritiene che la Cina sarebbe in grado di spendere 90 miliardi di dollari all’anno per l’esercito, tre volte il budget ufficialmente conosciuto, cosa questa che la renderebbe il terzo più grande paese nel mondo, dopo Stati Uniti e Russia, per le spese di difesa ”, riportava il London Times del 21 luglio. Gli esperti del Pentagono devono aver letto una…

GLI ATTENTATI NEL LORO CONTESTO

DI DANIELE SCALEA Per quanto grande possa essere l'impatto emotivo sulle popolazioni europee e anglosassoni, gli eventi di Londra, Sharm ash-Shaik e in precedenza Madrid, hanno tutto sommato un rilievo marginale nel contesto storico contemporaneo. Lo stesso, dopo tutto, si potrebbe dire persino dell'11 settembre, il quale non è stato affatto la causa degli avvenimenti successivi, bensì il casus belli utilizzato dall'amministrazione statunitense per realizzare dei piani geostrategici…

VIAGGIO TRA I PASCIA' DI STATO

DI RITA PENNAROLAE bravi. Mentre in Europa il ceto medio scivola pericolosamente ogni giorno verso la soglia di nuove povertà (circa un quinto della popolazione ne è già ampiamente al di sotto), sul versante opposto in Italia cresce il Paese dei nababbi di Stato: l’esercito di politici, burocrati e magistrati che, pur godendo già di grossi privilegi, periodicamente si attribuiscono all’unanimità incrementi di stipendio, indennità, benefit, prebende di ogni genere. Provvedimenti sanciti…

THE ANTI-EMPIRE REPORT N° 24

DI WILLIAM BLUM Il manuale di addestramento di al-Dubya "È importante osservare che i manuali di addestramento di al Qaeda mettono in risalto la tattica di accusare falsamente di abusi." Questa adesso è la risposta ufficiale e frequente dei portavoce della Casa Bianca, del Pentagono e del Dipartimento di Stato quando messi di fronte ad accuse di "abusi" (leggi: tortura) di prigionieri, e viene ripetuta da molti sostenitori della guerra diffusi su Internet. Allo stesso modo si può…

GENERALE A QUATTRO STELLE LICENZIATO PER AVER ORGANIZZATO

UN COLPO DI STATO CONTRO I NEO-CON ? Un reporter ipotizza che il generale Brynes avesse scoperto un piano per trasformare un'esercitazione anti-nucleare in un attentato terroristico DI PAUL JOSEPH & ALEX JONES Giovedì, il capo del Training and Doctrine Command di Fort Monroe, il generale a quattro stelle Kevin P. Brynes, è stato licenziato per miscondotta sessuale, secondo quanto rivelato da fonti ufficiali. Comunque, altre fonti hanno offerto una spiegazione…

COME FACEVA GREENSPAN A SAPERE DELLE BOMBE DI LONDRA

DUE GIORNI PRIMA DELL'ATTACCO ? DI MIKE WHITNEY Due giorni prima delle bombe nella metropolitana, il presidente della Federal Reserve Alan Greenspan ha improvvisamente immesso quasi 40 miliardi di dollari liquidi nel mercato finanziario.Questa mossa improvvisa ha rappresentato una sorprendente inversione di tendenza rispetto alla politica attuale, concentrata sul contenimento dei tassi d'interesse al fine di mantenere bassa l'inflazione. Il presidente non ha dato spiegazioni…

LO STATO PROVOCATORE

C’è la CIA dietro gli “insorti” iracheni --- e il terrorismo globale? DI FRANK MORALES La necessità di un sempre maggiore livello di violenza sociale per sostenere i bisogni politici ed economici dell’insaziabile “complesso anti-terrorista” è l’essenza del nuovo militarismo americano. Quella che viene ora programmata apertamente come “guerra permanente” ha come fine ultimo il controllo sociale geopolitico nell’interesse della dominazione delle multinazionali americane, più di quanto…

CHI HA AMMAZZATO ROBIN COOK ?

DI MAURIZIO BLONDET L’ex ministro degli esteri britannico Robin Cook è morto d’improvviso. A 59 anni. Mentre, secondo la sua abitudine di  buon camminatore, camminava sulle sue dolci montagne scozzesi.  Il suo ex segretario parlamentare Ken Purchase ha detto al Guardian che le prime notizie erano “contrastanti”, e si è parlato dapprima di un “incidente”. Ora, la versione ufficiale stabilita è che Cook è morto per un attacco cardiaco.  Nonostante fosse, a detta di amici e…

IL GOVERNO LULA: UN NIDO DI CORRUZIONE

DI JAMES PETRAS "Nessuno ha l'autorità morale per mettersi a discutere di etica con me" Presidente Lula da Silva La corruzione ha inquinato completamente il regime di Lula in Brasile. Ogni singola componente del "Partito dei Lavoratori" di Lula (PT) è stata coinvolta in faccende di concussione, frode, acquisto di voti, appropriazione di fondi pubblici, omissioni nel riportare campagne di finanziamenti illeciti e tutta una serie di comportamenti criminali, venuti alla luce quasi…

HA-MECHABEL

<img src=" http://www.guysen.com/photos/p250_zada.jpg " align="left" width="240" height="160" di GILAD ATZMON Ieri (5.08.05 Ndr), Eden Natan Zada, un ragazzo ebreo israeliano che portava una uniforme delle Forze di Difesa Israeliana (IDF) ha aperto il fuoco su alcuni passeggeri su un autobus in una zona drusa della città arabo israeliana di Shfaram, uccidendo quattro persone e ferendone dodici. In maniera abbastanza sorprendente per la…

LO SCONTRO DEI POTERI

DI MASSIMO FINI Non ho dubbi che questa vicenda dei Ricucci, dei Fiorani, degli Gnutti, dei Fazio, dei Consorte, dei Sacchetti, dei Bellaveglia, degli Imbert, dell'Antonveneta, della Bnl, della Popolare Italiana, del Monte dei Paschi, della Hopa Holding, della Unipol, della Rcs, del Corriere della Sera, di cui, probabilmente, il cittadino normale capisce pochissimo, nasconda uno scontro fra vecchi potentati dell'economia e della finanza e nuovi raiders rampanti, dove i primi…

WINSTON CHURCHILL E GLI ILLUMINATI

DI HENRY MAKOW, Ph.D. Un confronto tra i raid su Londra del 1940-41 e i recenti attentati terroristici, rivela come questi ultimi siano voluti. Il primo raid aereo nazista su Londra ebbe luogo il 7 settembre 1940 e uccise 306 persone. Dopo aver visitato le macerie, Winston Churchill affermò: " Mi festeggiarono come se gli avessi portato la vittoria, invece delle case fatte a pezzi" . (416) Churchill stava dicendo il vero. All'insaputa dei Londinesi, egli aveva…

LA SOLITA IPOCRISIA MEDIATICA

DI MANRICO TOSCHI Nei giorni scorsi l’emittente televisiva inglese BBC ha trasmesso un filmato amatoriale girato in Cina poche settimane fa. Le immagini riportavano drammatici scontri che sono avvenuti tra i contandini del villaggio nord orientale di Shenyou (Beijing) e dozzine di uomini sconosciuti che indossavano vesti camuffate ed elmetti da costruttore. Il video e’ stato girato da un abitante del luogo rimasto vittima degli scontri che hanno portato alla morte di 6…

''COSA ABBIAMO FATTO ?''

DI DAHR JAMAIL Mentre negli ultimi giorni il sangue dei soldati statunitensi continua ad essere versato nelle calde sabbie dell'Iraq, con almeno 27 militari uccisi, e mentre la percentuale di approvazione per la gestione di Bush della debacle irachena è precipitata al minimo storico del 38 %, oggi il presidente ha commentato dal suo confortevole ranch a Crawford, "Manterremo la rotta, finiremo il lavoro in Iraq". A sole due ore di auto da Dallas, al Convegno Nazionale dei…

ECOLOGIA E POSTMODERNITA'

DI JOEL SANGRONIS Fra i secoli XVI, XVII e XVIII la societá europea fu scossa da una serie di cambi radicali nella maniera di comprendere l'uomo e l'universo; l'uomo europeo fu al centro di una serie di mutazioni paradigmatiche nei suoi concetti e valori estetici, spirituali e secolari che sfociarono in un processo conosciuto come la Modernitá. Protagonisti principali di queste trasformazioni furono Isaac Newton e René Descartes. Il primo con l'annunciazione delle leggi della fisica…

L'ACCERCHIAMENTO DELL'IRAN E L'EMPASSE EUROPEA

DI GIULIETTO CHIESA L'Europa sembra sul punto di cedere alle pressioni americane in tema di Iran. E il gioco si è fatto duro anche se per ora ha preso l'andamento di una farsa. Teheran aveva accettato la sospensione delle sue attività nucleari nel novembre scorso. Data ultima per la sospensione il 31 luglio. Il gruppo UE-3 (Germania, Francia, Gran Bretagna), che negozia (negoziava?) per conto dell'Unione Europea, si era impegnato a presentare entro quella data un piano di…

ALBA contro ALCA

di HARALD NEUBER Venezuela e Cuba si alleano contro l’influenza degli Stati Uniti in America Latina. Sembrava una delle solite messe in scena: Mentre gli Stati uniti da anni spingono per l’ "Area di Libero Commercio delle Americhe", i presidenti del Venezuela e di Cuba sono apparsi in pubblico il dicembre scorso ad Havana per presentare insieme un concetto contrapposto. Già al primo sguardo l’Alternativa Bolivariana per l’America (1) appare come una risposta all’iniziativa…

BUSH E CHENEY INDAGATI

Le accuse a Bush e Cheney includono le questioni del 9/11 E’ incredibile! Non posso credere che stia succedendo. La questione Plame è solo la punta dell’iceberg. L’indagine è andata molto più a fondo, addirittura ai fatti dell’undici settembre. Colin Powell ha testimoniato contro Bush per le menzogne che hanno condotto alla guerra. Questo costituisce alto tradimento, sostiene l’articolo. Non c’è solo l’ipotesi che Bush & company possano scaricare gli investigatori, alla Nixon,…

PERCHE’ BONO E GELDOF HANNO SBAGLIATO

Debito Africano, Guerra e Imperialismo sono collegati DI VIRGINIA RODINO All’ inizio del mese scorso , i leaders delle otto nazioni piu’ potenti si sono incontrati a Gleneagles, Scozia, per decidere sulle questioni critiche che influenzeranno la vita di 6 miliardi di altre persone su questo pianeta,e del pianeta stesso. La gran parte di questi falliti meetings e’ stata messa in ombra o sostituita dalle notizie degli attacchi di Londra. Ironicamente, anche se l’ anfitrione del…

La Signora Thatcher dei Democratici

Hillary Clinton aggira Bush da destraDI JOSHUA FRANK La Senatrice Hillary Clinton, una probabile candidata alle presidenziali del 2008, ha richiesto un “cessate il fuoco” all’interno del Partito Democratico mentre accettava un posto di leadership nel Democratic Leadership Council – DLC - lo scorso 25 Luglio. Il DLC era stato responsabile in grande misura per l’ascesa al potere di suo marito nei primi anni 90, e la nuova posizione di Hillary all’interno di questa organizzazione di destra…

AZNAR, BUSH E IL COLPO DI STATO IN MAURITANIA

DI PASCUAL SERRANO Ieri tre Agosto un gruppo di militari hanno approfittato dell'assenza del presidente della Mauritania, Sidi ahmed Uld Taya, che si era temporaneamente allontanato dal paese per assistere al funerale di del re Fayed dell'Arabia Saudita, per mettere in atto un colpo di stato e prendere il controllo del paese. Due reazioni immediate richiamano l'attenzione. La prima, quella del presidente spagnolo,Josè Maria Aznar, che come presidente della…

CHI HA FATTO CROLLARE LA STERLINA?

La valuta e’ caduta del 6% nei 10 giorni precedenti agli attacchi di Londra Nel successo Hollywoodiano del 1988 "Die Hard”, interpretato da Bruce Willis, un gruppo di “terroristi“ prende il controllo di un istituto bancario giapponese a Los Angeles, trattenendo ostaggi e richiedendo la liberazione di “prigionieri politici“. Ma quelli che sembrano terroristi non lo sono. Sono in realtà ladri di banche che stanno cercando di ricavare una fortuna dal caveu della banca. Può essere che Osama bin…

LA LUNGHISSIMA ESTATE DEL ' 45

La bomba ha 60 anni Lo sterminio delle donne e degli uomini di Hiroshima e Nagasaki non è stato un modo per finire subito la guerra contro un nemico ormai vinto e in cerca di resa ma un crimine contro l'umanità rimasto impunito che anticipa la politica di George Bush DI VITTORIO CAPECCHI Da sessanta anni, ad ogni anniversario dello sterminio delle donne e degli uomini di Hiroshima e Nagasaki, la domanda a cui si tenta di rispondere è: «perché?». Oggi, grazie all'ampia…

DRESDA

DI ULRIKE MARIE MEINHOF “La guerra contro Hitler a Dresda è degenerata in ciò che si cercava di combattere e che in realtà si era combattuto: barbarie e disumanità, per le quali non c’è alcuna giustificazione.” (konkret, Nr. 3, 1965) Vent’anni fa, il 13 e 14 febbraio del 1945, nella notte tra il martedì grasso e il mercoledì delle ceneri, c’è stato il più grande attacco aereo della seconda guerra mondiale sferrato su una città tedesca da parte della flotta di bombardieri…

CONOSCETE QUESTO UOMO?

Baghdad Dweller August 2,2005 Non importa guardare, cercare e pensare, lo conoscerete meglio da QUESTA FOTO , l’ uomo con i capelli grigi ha 44 anni e si chiama Ali-Al-Kaysi. Racconta del giorno che divenne l’ immagine senza volto o storia, prima che gli fosse dato il numero 101716 e lo chiamassero con il soprannome di ‘Colin Paul’, il suo collega divenne ‘ Dracula’ e un altro ‘ Uomo Lupo’, furono etichettati come prigionieri ‘ Big Fish’ (Pesce Grosso ). Quando la prima…

VITTIME DI GUERRA: L'ECONOMIA STATUNITENSE

Le guerre in Iraq e in Afghanistan sono già costate ai contribuenti americani 314 miliardi di dollari, e l'Ufficio Economico del Congresso prevede una spesa addizionale di circa 450 miliardi per i prossimi 10 anni. Questo fa delle due campagne combinate, e soprattutto di quella in Iraq, la maggior spesa militare degli ultimi 60 anni, causando anche critiche da parte di qualche conservatore riguardo l’impegno militare indeterminato verso un traguardo sfuggente. L'interesse principale…

FORMULA PER L'ESTINZIONE

Governi criminali, media corrotti, pubblico comatoso: la combinazione perfetta per la distruzione definitiva della specie umana. DI JOHN KAMINSKI Ho un sogno ricorrente. Sono su un aereo, seduto vicino al finestrino, e osservo soddisfatto la superficie soffice delle nubi, e lontano laggiù le città microscopiche, chiacchierando cordialmente col mio vicino di posto. Ma presto sembra che ci troviamo in disaccordo sulla nostra destinazione. Lui sostiene che sia Los Angeles; io dico…