Home / ComeDonChisciotte / GENERALE A QUATTRO STELLE LICENZIATO PER AVER ORGANIZZATO

GENERALE A QUATTRO STELLE LICENZIATO PER AVER ORGANIZZATO

UN COLPO DI STATO CONTRO I NEO-CON ?

Un reporter ipotizza che il generale Brynes avesse scoperto un piano
per
trasformare un’esercitazione anti-nucleare in un attentato terroristico

DI PAUL JOSEPH & ALEX JONES

Giovedì, il capo del Training and Doctrine Command di Fort Monroe, il
generale a quattro stelle Kevin P. Brynes, è stato licenziato per
miscondotta sessuale, secondo quanto rivelato da fonti ufficiali.
Comunque, altre fonti hanno offerto una spiegazione diversa per il
licenziamento di Brynes, che è collegato all’impopolare piano
dell’amministrazione Bush per attaccare l’Iran e all’attacco nucleare
negli Stati Uniti che fornirebbe il pretesto per farlo.
Secondo il reporter Greg Szymanksi, delle fonti militari anonime hanno
detto che Brynes era il leader di una fazione pronta ad istigare un
colpo di stato contro i falchi neo-con nel tentativo di prevenire un
ulteriore conflitto planetario.Ci sono indicazioni per cui, proprio come l’opinione pubblica, metà
dell’apparato militare si oppone all’agenda neo-con e metà la supporta.

Ulteriori rivelazioni sono state fornite al giornalista Leland Lehrman,
che è apparso oggi nello Alex Jones Show.

Le fonti di Lehrman nell’esercito, incluso un ex comandante nel settore
delll’intelligence, si sono sentite oltraggiate quando hanno saputo che
la ricostruzione ufficiale dell’11 settembre era impossibile.

Hanno detto a Lehrman che l’imminente
esercitazione
della base Northcom contro un possibile attacco terroristico
nucleare
a Charleston, in San Carolina, vedrà l’invio clandestino
di
una testata nucleare in una nave e la sua detonazione. L’esercitazione
sarebbe stato usata per coprire un attacco false flag (bandiera falsa,
attribuito dai perpetratori a qualcun’altro, ndt)

Questo sito web (Prison Planet, ndt) ha incessantemente discusso di
esercitazioni simili che hanno avuto luogo la mattina dell’11 settembre
a New York e la mattina del 7 luglio a Londra.

“Esistono speculazioni per cui si è scoperto che [il generale] stesse
tentando di mettere fino a tutto questo o anche speculazioni per cui
egli avrebbe potuto prendere parte ad un colpo di stato militare per
prevenire l’idea ridicola di muovere guerra all’Iran”, ha detto
Lehrman.

Altre fonti hanno detto a Lehrman che tutte i dislocamenti previsti di
truppe sono state cancellati dal 7 settembre in poi, aprendo la
possibilità di dichiarare guerra entro quel lasso di tempo.

I funzionari di Northcom hanno anche ammesso a Lehrman che la CNN aveva
usato la loro sala operativa come uno studio.

In precedenza, questa stessa settimana, il
Washington Post aveva riportato
che il Pentagono era riuscito a
sviluppare per la prima volta dei piani per cui degli attacchi
terroristi negli Stati Uniti sarebbero stati usati come giustificazione
per imporre la legge marziale su città, regioni o interi paesi.

Recentemente, l’American Conservative Magazine ha
riportato
che Cheney ha dato ordine di invadere immediatamente
l’Iran dopo il prossimo attacco terroristico negli Stati Uniti, anche
in
assenza di prove del coinvolgimento iraniano.

Il governo e i loro media portavoce si sono comportati da paura-fondai
per settimane, dicendo che un attacco nucleare negli Stati Uniti sia
imminente.

Questo sarebbe il momento più opportuno perché i Globalisti mettano a
segno un grande attacco, evitando così ogni potenziale accusa contro
l’amministrazione Bush per il suo coinvolgimento nella rivelazione
dell’identità di Valerie Plame, agente CIA.

Mentre le voci che circolano sulle accuse hanno già preso forma contro
Bush e Cheney, dovrebbero essere trattati molto cautamente, il fatto
che
ci sia un indagine in corso sulla materia è qualcosa di ammesso e non
dovrebbe essere vista come una speculazione.

Paul Joseph & Alex Jones

Fonte:www.prisonplanet.com
Link:http://www.prisonplanet.com/articles/
august2005/100805fourstargeneral.htm
10.08.05

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di CARLO MARTINI

VEDI ANCHE: EX AGENTE CIA: GLI USA PROGRAMMANO ATTACCO NUCLEARE ALL’ IRAN

Pubblicato da Davide

  • illupodeicieli

    se le cose stanno così, spero che ci siano altri generali pronti a prendere il posto di questo e che fermino , una volta per tutte , questi neocon.
    da noi ci vorrebbero invece, degli economisti, per smascherare certe affermazioni del governo e per mostrare lo stato delle cose: ma, come ho già detto in altri interventi, è il dopo che interessa sapere. le cose stanno come le possiamo leggere e vedere in servizi tv (“non addomesticati”). ora che sappiamo come stanno le cose agiamo di conseguenza. non è così un bene denunciare giorno dopo giorno i misfatti di Bush o Berlusconi o di altri, senza proporre alternative o avviare risoluzioni. il risultato è l’assuefazione.

  • Zret

    Quale può essere una risoluzione efficace? Diffondere queste notizie? Creare una televisione libera? …?

  • abequar

    qualcuno ha notizie dettagliate del piano di esercitazioni antiterroristiche che si terranno in Italia???

    La notizia mi preoccupa molto… si stanno preparando al
    mitico attentato oramai da tempo preannunciato dai giornalisti e dai politici?

  • goldstein

    Byrnes e’ stato rimpiazzato dal generale Anthony R. Jones, uno degli insabbiatori di Abu Ghraib.
    Fonte: http://www.total411.info/2005/08/new-nuke-terror-general-was-point-man.html
    Le esercitazioni sono previste per domani, ma dato che praticamente ogni sito di controinformazione ne sta parlando, e quasi sempre con toni decisamente foschi, forse i folli progetti subiranno un rinvio.
    Comunque mai sottovalutare il NWO messo alle strette.

  • abequar

    allora è vero…
    l’unico modo per ostacolarli è sventarli.. cioè parlarne parlarne e parlarne…

    ma per questi piani di esercitazioni ci sono programmi precisi?
    In rete si trova qualcosa?