Browsing Category

Notizie dall’Europa

Robert Faurisson e lo studio del passato

DI GILAD ATZMON Gilad.co.uk La storia delle idee ci offre i nomi di quei pochi uomini e donne che hanno sfidato i limiti della tolleranza. Il professor Robert Faurisson era uno di questi uomini. Faurisson, scomparso domenica scorsa all'età di 89 anni, era un accademico francese che non credeva nella validità di alcune parti del racconto…

Il piano B degli altri, parte II. Attendere il crollo non serve a nulla, perche’ la demolizione e’ molto ben controllata

FONTE :KEINPFUSCH La notizia della vendita di Magneti Marelli mi ha ricordato quello che scrissi tempo fa, quando scrissi il post sul piano B degli altri : e’ inutile aspettare il momento del crollo, perche’ l’ Italia e’ un problema che verra’ gestito senza arrivare alla crisi. Sta avvenendo sotto i vostri occhi, e il caso di Magneti Marelli e’…

Una crisi “asiatica” per l’Europa

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Le tensioni finanziarie attorno all’Italia sono in costante aumento: il governo “populista”, assemblato da Washington e dalla finanza internazionale, è deciso a procedere con una manovra fiscale dall’inconfondibile sapore provocatorio, così da esacerbare le tensioni europee ed accelerare il…

L’Artico russo come alternativa al Canale di Suez

DI NATALIA YANKOVA fondsk.ru Una nuova pagina nella storia della navigazione mercantile Il 27 settembre 2018 la nave porta container Venta Maersk, di proprietà della più grande holding dei container danese Maersk, deve completare la sua rotta a San Pietroburgo, percorrendo il passaggio a nord-est. Questa è la prima spedizione al mondo di…

L’enigma Biglino e la rimozione cosciente

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com “Oggi come non mai stiamo vivendo nella caverna platonica, dove gli uomini scambiano per reali le immagini che scorrono loro davanti. Oggi come non mai, infatti, confondiamo la realtà con le ombre.” José Saramago Di fronte alle esternazioni di Mauro Biglino sulla Bibbia, si potrebbe liquidare…

L’inevitabile deindustrializzazione dell’Europa

DI MIKE MISH SHEDLOCK zerohedge.com I ministri UE hanno concordato, entro il 2030, tagli vincolanti del del 35% alle emissioni di CO₂. L'industria automobilistica tedesca non sarà in grado di farli. Il Telegraph riferisce che il tribunale di Berlino ordina alla capitale tedesca di vietare la maggior parte dei veicoli diesel su 11 strade…

Zorba il greco

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr Negli ultimi due post del blog www.greekcrisis.fr Panagiotis Grigoriou affronta due temi decisivi nella lotta per la sopravvivenza dei greci: la conservazione della cultura nazionale e dei suoi prodotti (in particolare i caicchi, barche tradizionali che vengono distrutte dai pescatori dietro pagamento di…

USA e “Trimarium”: tutto ruota attorno al gas

Di SERGEJ PAVLENKO fondsk.ru La Polonia continua a considerarsi il principale centro anti-russo e filo-americano d’Europa Il 17-18 settembre, Bucarest è diventata la sede dove si è concentrato un gran numero di VIP: nove Presidenti, due Presidenti di Parlamento, un Primo Ministro, due Ministri degli Esteri, il Presidente della Commissione…

Il Reichstag è pronto a bruciare di nuovo

DI DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Esattamente tre anni fa ho pubblicato un articolo inviato da Alex S. dalla Germania, riprodotto nella sua interezza, assieme a diverse traduzioni. Si è rivelato straordinariamente preveggente; negli ultimi tre anni, gli eventi in Germania si sono svolti proprio come aveva scritto. Il sistema politico…

I bilanci del Sacro Romano Impero Europeo

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Tutti sappiamo che l’Europa ci frega, ma non immaginiamo fino a che punto la truffa è raffinata. Oh, certo, sì…paghiamo con un euro di debito una banca, per la quale, se quella moneta vale 10 centesimi è già tutto grasso che cola. Anche una banconota da 500 euro costa pressappoco qualche centesimo,…

Lettera aperta al Presidente Macron

DI MICHEL ONFRAY rt.com Nella tradizione letteraria dei pamphlets e della satira politica, il filosofo e saggista francese Michel Onfray reagisce alla nomina di Philippe Besson, amico della coppia Macron, a console di Francia a Los Angeles. Vostra Altezza, Vostra Eccellenza, Vostra Serenità, Mio caro Manu, Mio Re, La stampa…

Del discredito

DI ANDREA ZHOK facebook.com Alle volte, di fronte allo sconcerto di amici europeisti per la 'rozzezza istituzionale' dei 'populisti' (non solo in Italia), mi chiedo cosa si aspettassero. Per anni e anni siamo andati avanti in Europa con una (sedicente) 'avanguardia tecnocratica', sottratta ad ogni dibattito pubblico e ad ogni controllo…

Povere destre, con questi sinistri…

FONTE: ROSSLAND M'intriga la notizia della richiesta da parte del Tribunale de Grande Instance de Nanterre (Francia) di sottoporre il leader del Front National, Marine Le Pen, a una perizia psichiatrica. La ragione di tale richiesta è che Marine Le Pen ha pubblicato su Twitter, il 16 dicembre del 2015, le terribili immagini delle esecuzioni…

Fiera colonizzata

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr Gli Stati Uniti colonizzano la Fiera di Salonicco, e condizionano pesantemente gli sviluppi geopolitici per la Grecia, imponendo un trattato frettoloso sulle regioni macedoni del Nord, che Tsipras accetta senza batter ciglio. Del resto, cosa sarà mai? Una legge più, una meno delle migliaia che sono state…

Orban, lo zero+ e il nazionalismo col c*** degli altri

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Lo so, vi dirò cose che voi umani manco potreste immaginare e che vi faranno incazzare di brutto... ma tanto le dico lo stesso. Dovendo parlare di Viktor Orban e  di Matteo Salvini, campioni eroi del nostro tempo liquido e fautori della tanto discussa “internazionale populista”, che raccatta tutta la…

Atene altrimenti – quello che i turisti non vedono

DI FRANZ FERRE' comedonchisciotte.org Atene Altrimenti, recita lo slogan di Panagiotis Grigoriou quando cerca di guadagnarsi da vivere facendo la guida turistica. E  io. il traduttore dei suoi pezzi per Comedonchisciotte, mi sono fatto guidare dall'etnografo greco alla scoperta degli angoli di Atene meno conosciuti, legati alla storia degli…

Io, vegano per caso: trasformiamo esseri in cose per poterli divorare

DI LEONARDO CAFFO corriere.it In 10 minuti in giro per il mondo muoiono solo per ragioni alimentari 4 milioni di animali. Un filosofo racconta il suo personale percorso di «conversione»: «I vegani, questi strani e spesso odiati individui, sono coloro che non mangiano dei “qualcuno”» Talvolta mi sembra di essere sempre stato vegano, e per…

Come Kissinger e Washington hanno venduto la Grecia

DI PHIL BLUTER journal-neo.org Ogni governo dovrebbe attuare la politica estera a nome della propria gente. Ogni governo dovrebbe determinare quali nazioni hanno agito in amicizia con la propria gente. Nella maggior parte dell'Europa orientale, i migliori interessi della gente non vengono però presi in considerazione. Con le relazioni tra…

Esimio signor Macron

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Che l'Unione Europea fosse il più grande fallimento del continente già lo sapevamo, senza che lei ci mettesse il becco per dimostrarlo: sarebbe l'ora di finirla, dopo 150 anni di guerre per un pezzetto d'Africa? No, pare di no: eppure, la Francia sta andando incontro al maggior smacco della sua…

L’incontro Orban-Salvini visto da Russia Today

RT rt.com Amici per sempre: Viktor Orban definisce Salvini “il suo eroe,” prima dell’incontro di martedi sull’immigrazione Il Primo Ministro ungherese Viktor Orban si è rivelato un grande estimatore del Ministro degli Interni italiano Matteo Salvini, che ha definito il suo “eroe,” subito prima del loro incontro a Milano, martedi. Orban…

Trump sta spingendo Germania e Russia a mettersi Insieme?

DI  TOM LUONGO tomluongo.me Summit?  Questo non è un Summit? Solo quattro chiacchiere tra amici. Il fascino del tour fatto da Vladimir Putin in Germania e in Austria lo scorso fine settimana è un segnale significativo del cambiamento che verrà. Secondo gli Stati Uniti e per la stampa europea, Putin è solo a un passo o due dalla…

La Grecia ce l’ha fatta, fine bail-out. Tsipras sta resuscitando i morti

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Uno legge un titolo di giornale, come sul The Guardian di Londra, 1 gennaio 2017, e pensa: calma, sarà poi vero? Dopotutto è solo un giornale. Il titolo era: “Pazienti che potevano vivere stanno morendo”. Sottotitolo: “La Sanità greca si è disintegrata. Atene ostinatamente insiste con le Austerità che…

Sembra che il default italiano sia tornato di moda

DI TOM LUONGO tomluongo.me Il vice primo ministro italiano Matteo Salvini ha avuto ragione nell'accusare l'UE del crollo del ponte a Genova di questa settimana. È stato un atto di basso profilo politico, ma che in fin dei conti ha senso. È il momento perfetto per far aprire gli occhi sui reali costi che comporta l'aver affidato la propria…

Un’autostrada pubblica

FONTE: ILPEDANTE.ORG (Ri)nazionalizzare? La tragedia del crollo del ponte Morandi ha riaperto il dibattito sull'opportunità tecnica, politica ed economica di avere affidato, a partire dagli anni Novanta, la gestione di buona parte della nostra rete autostradale a concessionari privati. Secondo alcuni, le ben note criticità di quel processo di…

Ma il “piano B” non puo’ funzionare

FONTE: KEINPFUSCH.NET In questa vigilia di crisi finanziaria, osservare il dibattito politico (sia quello tra politici che quello tra sostenitori ) e’ esilarante. E’ esilarante perche’ quando le persone cercano di costruirsi un’idea della realta’ dopo averla rinnegata ed aver abbracciato qualche narrativa, non possono che farmi ridere. La…