Elezioni USA

Come votare per Satana

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Mi sono accorto che un numero significativo di persone si sta preoccupando per le imminenti elezioni presidenziali americane. Sebbene possa essere difficile vedere cosa ci sia di così eccitante in quella che promette di essere una pseudo-gara particolarmente fraudolenta tra due strani e vecchi buffoni incoerenti, grandi masse di persone sono impegnate ad inveire l’una contro all’altra e a comportarsi come se questa gara contasse effettivamente qualcosa. Questa cacofonia politica da manicomio sta creando un grave rischio …

Leggi tutto »

La campagna Biden: malattia, depressione e discordia razziale

DI JONATHAN COHEN americanthinker.com Con l’avvicinarsi delle elezioni presidenziali, la strategia della campagna Biden si è sempre più focalizzata sul dare la colpa a Trump per Covid-19, depressione e disordini razziali. I presidenti, come gli allenatori delle squadre sportive, ottengono troppo credito durante i momenti fortunati e incassano troppe critiche in caso di problemi. Gli ultimi sei mesi hanno portato una valanga di scalogna alla campagna di Trump; la peggior pandemia di un secolo; un massiccio blocco dell’economia; misure di …

Leggi tutto »

Guerra Fredda e profitto

Craig Murray craigmurray.org.uk Il Guardian ha pubblicato ieri un pezzo molto strano [attualmente rimosso, N.D.T.] dal titolo “Francobolli che celebrano in immagini la resistenza ucraina.” Questa è l’immagine di copertina: L’esercito insurrezionale ucraino (Ukrainian Insurgent Army – UPA) è stato, senza ombra di dubbio, responsabile del massacro di almeno 200.000 civili polacchi, con la distruzione di intere comunità polacche in Volinia e in Galizia, comprese donne e bambini. L’attuale governo polacco, che è anti-russo e filo-NATO come pochi, lo ha …

Leggi tutto »

Il Manuale per i tiranni per prendere il potere

armstrongeconomics.com DOMANDA: Ciao Martin. Quando finirà la follia? Sono scozzese e il nostro primo ministro sta imponendo le maschere facciali in tutti i negozi a partire dal 10 luglio. Anche se il virus ha raggiunto il suo apice in aprile. Interessante che il suo consigliere sia un professore americano dell’Università di Edimburgo che è anche co-autore di un libro con Chelsea Clinton. Lei (il primo ministro) è anche un’ardente sostenitrice di Hilary Clinton e Macron. Che Dio ci aiuti! Siamo …

Leggi tutto »

Trump, la scuola, Kanye West e i libri al vetriolo

DI RITA LOFANO agi.it Il libro della nipote del tycoon, Mary Trump, si preannuncia esplosivo a quattro mesi dall’Election Day. Bullo e “sociopatico” come il padre, il presidente “minaccia la salute del mondo, la sicurezza economica e il tessuto sociale”, ha anticipato la donna AGI – Non c’è coronavirus che tenga: scuole e università devono riaprire. E’ tassativo Donald Trump che ha convocato alla Casa Bianca funzionari dell’Istruzione di tutto il Paese per un evento durato un giorno intero. “Faremo pressione sui governatori e su tutti …

Leggi tutto »

Non è questo il modo di sconfiggere Trump

Moon of Alabama moonofalabama.org Il professor David Schultz, su Counterpunch, vede una frattura definifitiva nella coalizione del Partito Democratico con il mondo del lavoro e quello dei diritti civili: L’uccisione di George Floyd da parte di un agente di polizia di Minneapolis non riguarda semplicemente la morte di un uomo di colore. La sua morte ha anche ucciso un’alleanza storica, ma non facile, tra il Partito Democratico, i sindacati e il movimento per i diritti civili. La reazione alla sua …

Leggi tutto »

Letteralmente il peggior Hitler di tutti i tempi

C.J. HOPKINS – JUNE 10, 2020 Così, il Putsch di Minneapolis della Resistenza GloboCap(italista) sembra non essere andato esattamente secondo i piani. Ancora una volta, Trump non è riuscito a diventare un Hitler a pieno regime, nonostante i loro migliori sforzi per spingerlo a farlo. Tuttavia, hanno dato un bel colpo. È stata più o meno un’operazione di cambio di regime da manuale, o “rivoluzione colorata”, o come volete chiamarla. Tutti i pezzi essenziali erano al loro posto. Bastava solo …

Leggi tutto »

Trump a New York: Crepa!

  DI JENNIFER SENIOR NewYorktimes.com Saranno migliaia quelli che probabilmente moriranno,  senza un intervento federale. E accadrà proprio adesso. Perché il presidente non offre nessun aiuto? Praticamente siamo a questo punto: il presidente Trump, come faceva in televisione (nel suo “The Apprentice” ) – sta mettento ognuno dei  50 stati in concorrenza – mettendoli  l’uno contro l’altro per accaparrarsi le scarse risorse, sfidandoli a vedersela tra loro – anziché mobilitare la nazione e dare una risposta nazionale e univoca alla …

Leggi tutto »

Cara America, per favore, basta con queste stupidaggini. Con affetto, il resto del mondo.

Caitlin Johnstone medium.com Ehi America. Qui è il resto del mondo. Come va? Come stanno i bambini? Stai ancora facendo quei film della Marvel? Sono divertenti. Lo so, lo so che non ti piace quando veniamo a romperti le scatole durante un anno elettorale, ma la gente in tutti gli altri paesi del mondo ne sta parlando e ci sarebbe giusto solo un problemino piccolo piccolo di cui vorremmo discutere con te, se non ti dispiace. Ummmm … quindi, ragazzi, …

Leggi tutto »

L’incubo per Israele è un presidente ebreo alla Casa Bianca

Nato nel 1941 a Brooklyn da due coniugi ebrei di origine esteuropea (madre russa, padre polacco) e laureato all’Università di Chicago, Bernie Sanders è da sempre attirato dalla vita rurale e risiede dal 1968 nel Vermont, Stato USA la cui economia si basa prevalentemente sull’agricoltura. Anche per questo, nel 1963 si era trasferito nel kibbutz socialista di Sha’ar HaAmakim in Haifa, Israele. Eppure i dirigenti dello Stato ebraico (e anche i principali lobbisti israeliani in USA) non vedono affatto di …

Leggi tutto »

Tre vecchi ragazzi bianchi

Joe Biden - Bernie Sanders - Mike Bloomberg

John Davis Counterpunch.org Quando Pete Buttigieg ha dichiarato vittoria in Iowa ci ha ricordato che né il sesso, l’orientamento sessuale o il colore della pelle sono in alcun modo intrinsechi al giudizio di una persona – il primo gay o il primo afro-americano o la prima donna [presidente] potrebbero fare questo o potrebbero essere ancora impantanati nella mediocrità delle loro convinzioni. Le caratteristiche identitarie possono rimanere rilevanti, ma è l’autenticità delle loro narrazioni che dovrebbe interessarci. Sembra così che un …

Leggi tutto »

Primarie Dem USA: chi finanzia Joe Biden e Pete Buttigieg?

Joe Biden and Pete Buttigieg handshake

Nei prossimi mesi verrà eletto lo sfidante di Trump alle prossime elezioni presidenziali USA. Le primarie del Partito Democratico sono iniziate il 3 Febbraio, come tradizione si inizia dall’Iowa. Gli esiti hanno visto Pete Buttigieg sorpassare Bernie Sanders, e Joe Biden (favorito ai pronostici) finire solo 4°. Se qualche speranza (apparente) di cambiamento sembra essere rappresentata da Sanders, cosa rappresentano invece gli altri candidati? Il modo migliore, anzi l’unico, è capire chi li paga. Due ricercatori di CEPR.net hanno creato …

Leggi tutto »