navigazione Categoria

Elezioni USA

Trump – Re una volta e in futuro?

Pat Buchanan – The UNZ Review - 26 febbraio 2021 "Non so se si candiderà nel 2024 o no. Ma se lo fa, sono abbastanza sicuro che vincerà la nomination". Così dice Mitt Romney, l'unico senatore repubblicano ad aver votato due volte per la messa in stato d’accusa del  presidente Donald J. Trump. Ma è possibile che Trump riesca ad ottenere la nomination nel 2024? Cosa ci insegna la storia sui presidenti repubblicani che, dopo aver perso la Casa Bianca, sono tornati a vincerla…

TRUMP HA SEMPLICEMENTE DEMOLITO I DEMOCRATICI…

... e questa è una "vittoria" per il paese Mike Whitney - The Unz Review - 14 Febbraio 2021 "Il nostro storico, patriottico e bellissimo movimento Make America Great Again è appena iniziato... non vedo l'ora di continuare il nostro incredibile viaggio insieme per raggiungere la grandezza americana per tutto il nostro popolo". Donald Trump, presidente degli Stati Uniti I democratici hanno approcciato l'impeachment con la stessa presunzione con cui approcciano tutto.…

Il processo farsa di Trump sarà solo il prossimo passo di un colpo di stato molto americano

Kit Knightly off-guardian.org Donald Trump non è più presidente, ma la battaglia per superare il suo "fascismo" è in pieno svolgimento. Armati solo della presidenza, di entrambe le Camere del Congresso, dell'esercito, di tutti i media mainstream e delle multinazionali più ricche e potenti del mondo, la Resistenza si sta preparando ad un'ultima battaglia. Nonostante abbia lasciato l'incarico senza neanche l'ombra del colpo di stato fascista di cui tutti parlavano da così tanto tempo, Trump…

Se vi manca Donald Trump, amerete Joe Biden

Ted Rall – The Unz Review - 22 gennaio 2021 Dalla sinistra alla destra mainstream, il diluvio mediatico di postmortem su Donald Trump condivide l'assunto che il “45°” abbia rappresentato un allontanamento, una deviazione o una rivoluzione rispetto al comportamento e alle politiche dei precedenti capi di stato americani. È vero, è stato il primo uomo eletto presidente senza esperienza politica o militare. E, come ho avuto modo di osservare in precedenza, l'ex presidente ha…

È in arrivo la Nuova Guerra al Terrorismo Interno

Glenn Greenwald greenwald.substack.com Le ultime due settimane ci hanno regalato tutta una serie di nuovi poteri di polizia e una vagonata di retorica in nome della lotta al "terrorismo," la copia carbone di molti dei peggiori eccessi della prima Guerra al Terrore, iniziata quasi venti anni fa. Questa tendenza non dà segni di voler regredire, man mano che ci si allontana dai disordini del Campidoglio del 6 gennaio. Al contrario: si sta intensificando. Abbiamo assistito ad un'orgia di…

Trump è stato bandito da Internet – I prossimi potremmo essere noi

Kit Knightly off-guardian.org Donald Trump è stato bandito da Internet. Non lo hanno nascosto dietro qualche messaggio di avvertimento, non hanno ridotto i suoi follower e non lo hanno costretto a cambiare piattaforma. Lo hanno proprio eliminato. Snapchat. Twitter. Facebook. YouTube. Google. Amazon. Instagram. Shopify. Twitch. Tiktok. Finiti. E lui è il Presidente degli Stati Uniti. Se possono farlo a lui, possono farlo a chiunque. In effetti, il messaggio che è stato inviato è…

Siete pronti per la nuova guerra (ideologica) totale?

C.J. Hopkins unz.com Quindi, benvenuti nel 2021! Se la scorsa settimana è stato l'assaggio, sarà un anno molto emozionante. Sarà l'anno in cui i GloboCap ricorderanno a tutti chi è che comanda davvero e ripristineranno la "normalità" in tutto il mondo, o almeno tenteranno di ripristinare la "normalità" o la "Nuova Normalità" o la "Grande Nuova Normalità" o la "Nuova Guerra Normale al Terrorismo Interno"... o comunque decidano di chiamarla. In ogni caso, comunque la chiamino, i GloboCap…

Assalto al Campidoglio USA: le pentole e i coperchi

Michael Moore: “Bisogna arrestare immediatamente Trump, destituirlo, e incarcerarlo con l’accusa di alto tradimento”. Leopoldo Salmaso, 10/01/2021. Alle 22 di ieri sera, ora di Washington (ore 4 di stamattina da noi), uno dei più stimati “cavalieri senza macchia e senza paura” statunitensi, Michael Moore (1), ha postato una diretta-video in cui tentava di fare il punto della situazione, concentrandosi sull’assalto al Parlamento di mercoledì scorso e sui fatti successivi, e…

AGGIORNATO: “I sostenitori di Trump” (Presumibilmente) prendono d’assalto il Campidoglio

Off-guardian.org Come sempre nei momenti di conflitto politico, abbiamo il dovere collettivo di rimanere calmi e chiederci "a chi giova?” I media mainstream stanno censurando Donald Trump. I Democratici chiedono a Pence di rimuovere Trump dal suo incarico. Ci sono video in cui sembra che la polizia faccia entrare i manifestanti in Campidoglio. Gli account di Trump sui social media sono bloccati, la certificazione sembra essere ripresa e a Washington DC c'è il coprifuoco fino alle…

Rapporto di fine 2020 della World Satanic Society

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Colleghi Satanisti, ospiti d'onore, signore e signori! Il 2020 è stato un anno eccezionale per la nostra società e per Sua Maestà Satanica! Il nostro maggiore successo del 2020, naturalmente, è stato quello di bloccare metà del pianeta terrorizzando tutti con un virus respiratorio non particolarmente letale, pericoloso sopratutto per vecchi e malati, con l'aiuto del nostro satanico servitore Tedros Adhanom Boutros-Boutros-Boutros-Boutros Ghebreyesus,…

L’aiutante di Biden sostiene che il Pentagono avrebbe bloccato le riunioni del transition team – Trump si prepara forse a passare il Rubicone?

RT.com Il transition team di Joe Biden ha fatto sapere che non c'è stato alcun accordo per sospendere le riunioni durante le vacanze, contraddicendo il Pentagono, mentre a Washington aumenta la confusione e alcuni sostenitori di Donald Trump hanno esortato il presidente a seguire l'esempio di Cesare. In un sensazionale articolo apparso venerdì sul sito Axios si afferma che il Segretario della difesa ad interim di Trump, Chris Miller, avrebbe ordinato una "sospensione totale" dei briefing e degli…

Quando i deplorabili diventano non governabili

Pepe Escobar - 16 dicembre 2020 - The UNZ Review Secondo la Strategia di sicurezza nazionale Cina, Russia e Iran sono le prime tre "minacce esistenziali” per gli Stati Uniti. Tre caratteristiche distinguono questi primi tre. Sono tutti stati sovrani. Sono soggetti a diversi gradi di sanzioni. Sono i tre nodi principali del processo geopolitico più importante e in evoluzione del XXI secolo: l'integrazione dell'Eurasia. Cosa vedono questi tre stati sovrani quando esaminano la…

Liberali tranne che per la Palestina

Gruppi ebraici manipolano la comunicazione Philip Giraldi - 15 dicembre 2020 – The UNZ Review È notevole il modo in cui le principali organizzazioni ebraiche riescono ad interpretare entrambe le parti sulle cosiddette questioni "umanitarie" e "dei diritti umani". È chiaramente evidente che gli elettori ebrei sono fortemente "liberali" o "progressisti" e costituiscono forse il più solido di tutti i collegi elettorali del Partito Democratico, per cui è quasi istintivo da…

Indagine indipendente? R.I.P.

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org In tutto l'Occidente, le versioni di parte hanno sostituito le prove oggettive. Ci si rende conto che le elezioni presidenziali americane sono state rubate proprio come è possibile capire che tutta la storia del Covid è stata pompata al massimo per perseguire una specifica agenda. Lo si comprende perché non è consentita alcuna spiegazione che non sia quella ufficiale. Twitter, Facebook, Youtube, la stampa venduta, la TV e i media della NPR…

Indagine: l’agente della Corona incaricato da Dominion Voting Systems ha truccato le elezioni USA 2020?

greatgameindia.com - 9 novembre 2020 Un cosiddetto "glitch" informatico nelle macchine di voto che “ha capovolto” i voti durante le elezioni americane del 2020 ha causato una grande polemica. La provenienza e la proprietà delle macchine per il voto utilizzate nelle elezioni sono diventate una questione urgente a causa dei reali timori che hacker, sia stranieri che nazionali, possano manomettere la meccanica del sistema di voto. Tuttavia, GreatGameIndia ha scoperto che dietro le…

Sono razionali gli Americani?

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Mi sono astenuto dal commentare gli eventi attuali perché sono veramente assurdi. A questo punto, si può tranquillamente dire che il sistema elettorale statunitense è irrimediabilmente compromesso e che, a prescindere da chi verrà scelto come presidente per i prossimi quattro anni, rimarranno abbastanza interrogatvi nelle menti di un numero più che sufficiente di persone per delegittimare completamente la leadership nazionale, almeno agli occhi di metà del…

Chi è Antony Blinken, il prossimo Segretario di Stato di Joe Biden.

Mision Verdad - 25/11/2020 Il presidente dichiarato eletto dai media mainstream degli Stati Uniti, Joe Biden, ha comunicato lo scorso lunedì 23 novembre, tramite il suo account Twitter, i primi membri della squadra di sicurezza nazionale e di politica estera che faranno parte del suo prossimo governo, con l'obiettivo dichiarato in diverse occasioni di: "Ripristinare la leadership americana”. Dato il “curriculum” di Kamala Harris, ciò che si evince dai profili della squadra del…

La guerra è finita… GloboCap trionfa!

C.J.Hopkins – The UNZ Review – 10 novembre 2020 (Nota di CptHook: spero che il buon Hopkins si sbagli; come dice lui all'inizio, riferendosi alla parte opposta, non sarebbe affatto divertente.)   Ok, non era divertente. Per un solo, terrificante momento sembrava davvero che GloboCap (global capitalism) avesse lasciato vincere questo novello Hitler sostenuto dai russi. Ora dopo ora durante la notte delle elezioni, gli stati della mappa hanno continuato a colorarsi di rosso, di rosa o di…

Mistero, che è successo a Francoforte?

da danielecapezzone.wordpress.com La Germania, e più precisamente Francoforte, teatro di uno scontro senza precedenti tra Forze speciali dell’esercito Usa e uomini della Cia nell’ambito di un sequestro di server e materiale informatico? In altri tempi, si sarebbe detto che nemmeno la più audace delle storie di spionaggio sarebbe arrivata a tanto. E invece questo clamoroso scenario è stato descritto da Thomas McInerney, lieutenant general (figura equiparabile al generale di corpo d’armata)…

Guarda qui!

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Ci sono stati momenti nella mia carriera di sistematizzatore e di analista di collassi in cui il mio unico commento avrebbe potuto essere riassunto in due parole: "Guarda qui!" L'attuale, grave fase del collasso finanziario ed economico, che era iniziata nel 2008, che era stata artificialmente mascherata (nessun gioco di parole) con una falsa "pandemia" di Covid e a cui è stata aggiunta un'elezione presidenziale contesa e fraudolenta è proprio un'occasione…

Giornalista americano: i funzionari della contea hanno accettato la mia firma su 8 buste elettorali

Victor Joecks - Las Vegas Review Journal – 12 novembre 2020 Victor Joecks: I funzionari della Contea di Clark hanno accettato la mia firma, su 8 buste elettorali I funzionari della Contea di Clark hanno accettato la mia firma su otto buste di ritorno delle schede elettorali durante le elezioni generali. È un'ulteriore prova del fatto che la verifica della firma è una misura di sicurezza imperfetta. Per mesi, i funzionari elettorali hanno detto ai cittadini del Nevada di non preoccuparsi…

Il piano dei Democratici: una pandemia per battere Donald Trump

Robert Bridge strategic-culture.org La domanda cruciale che continua a tormentare gli osservatori politici è: "Come ha fatto a vincere Joe Biden, 77 anni, con una campagna elettorale così striminzita e anemica, in quella che è stata descritta come l'elezione più significativa nella storia degli Stati Uniti?" Facciamoci coraggio e cerchiamo di sbirciare nel cervello di questo genio politico che è stato, non si sa come, in grado di battere il più grande maestro di scacchi 5D dei nostri tempi,…

E adesso arriva la guerra civile

Pepe Escobar unz.com L'enorme psyop è in pieno svolgimento. Chiunque abbia familiarità con il Transition Integrity Project (TIP) sa quali sono le regole inderogabili del gioco. Nel mio articolo Banana follies avevo scelto di rappresentarlo come un tipico esercizio di simulazione da think tank. Questa però non è una simulazione. E nessuno sa esattamente come andrà a finire. L'intelligence statunitense è assolutamente consapevole di casi ben documentati di frode elettorale. Tra questi: un…

L’asso nella manica di Trump. Intervista a Fulvio Grimaldi

In un'epoca in cui fare i giornalisti è un po' come fare le puttane, ospitiamo un giornalista di un'altra epoca, un uomo dalla schiena dritta che, dopo aver attraversato il Novecento in qualità di testimone oculare di guerre, rivoluzioni, tragedie e commedie, ha preservato la sua integrità e per questo si è fatto molti nemici, soprattutto a sinistra, all'interno di quel mondo in cui ha sempre coerentemente militato. Dopo aver trattato delle elezioni americane e delle carte che potrà giocare…

Democrazia di facciata

Gilad Atzmon gilad.online Nella giornata elettorale, su tutti i media mainstream innumerevoli commentatori, progressisti e liberali, erano stati così sciocchi da credere che la battaglia in corso non riguardasse esclusivamente “Trump o Biden,” ma la “Via Americana,” il futuro, per così dire, del dibattito politico e della vita stessa negli USA. Progressisti e liberali erano abbastanza fiduciosi da credere che, con quasi 100 milioni di schede elettorali già consegnate prima della giornata…

L’America Spaccata

FULVIO SCAGLIONE INTERVISTA UGO MATTEI Di Federica Tonani, ComeDonChisciotte.org Trump in un recente Tweet dichiara : “We are up BIG, but they are trying to STEAL the Election. We will never let them do it. Votes cannot be cast after the Polls are closed!". "Siamo GRANDI, ma stanno cercando di RUBARE le elezioni. Non gli permetteremo mai di farlo. Non è possibile votare dopo la chiusura dei seggi!” Quali sono i possibili sviluppi di una battaglia legale che, il Presidente in…

Congratulazioni Kamala, futura presidente degli Stati Uniti

Taxi platosguns.com La cosa più gentile che si possa dire di Joe Biden è che è una persona sicuramente smemorata, la cui vita quotidiana, fisica e cognitiva, dipende dal costante controllo da parte della moglie su tutto ciò che fa o che dice. È sempre con lui, ovunque si trovi: pronta a sussurrargli una parola dimenticata o a mostrargli dove si trova il podio o la porta d'uscita. Semplicemente, è lei che gli fa da cane guida, controfigura e suggeritore. E, per quanto ne sappiamo,…

Banana Follies: la madre di tutte le Rivoluzioni Colorate

Pepe Escobar unz.com Indiscrezioni su un'esercitazione per una Rivoluzione Colorata perfetta e autoctona, nome in codice Blu, sono trapelate da un importante think tank che ha la propria sede nelle stesse contrade imperiali che, per prime, avevano concepito l'idea di Rivoluzione Colorata. Non tutte le informazioni che divulgheremo sul'esercitazione Blu sono state declassificate. Questo potrebbe suscitare una dura risposta da parte del Deep State, anche se uno scenario simile era già stato…

Fatevi la domanda cruciale: perchè?

The Saker thesaker.is Perché i notiziari statunitensi hanno censurato la conferenza stampa di un Presidente degli Stati Uniti? Perché i giganti della tecnologia sentono il bisogno di censurare i tweet di Trump? Perché negli stati democratici chiave gli osservatori del Partito Repubblicano non sono stati autorizzati ad assistere alle operazioni di scrutinio? Perché i Democratici hanno subito intrapreso azioni legali per cercare di impedire agli osservatori del Partito Repubblicano di…

Un ipertrofico e inutile Impero, di cui gli Americani non hanno nessun bisogno

Philip Giraldi strategic-culture.org Questo articolo è stato scritto il giorno delle elezioni,  mentre gli elettori si stavano recando alle urne. Sebbene sia utile considerare in che modo potrebbero cambiare le cose, forse in peggio, bisogna anche riconoscere che gran parte di ciò che accade negli Stati Uniti e nel suo vasto impero si muove con dinamiche e regole interne proprie, ed è qualcosa che è spesso definito "Deep State" o, forse con più precisione, Establishment. Ne sono…