navigazione Tag

vaccini mRNA

Miocarditi in aumento tra giovani e atleti, c’entrano i vaccini mRNA

“Nel 2021 si è riscontrato un aumento dei casi di miocardite giovanile e negli atleti.  Anche le morti improvvise tra i calciatori sono superiori alla media. Dagli studi emerge un legame significativo con i vaccini mRna, il Ministero non dovrebbe minimizzare. Il problema è più accentuato negli atleti maschi e giovani, specie a causa dei livelli di catecolamine”. Lo scrive su La Nuova Bussola Quotidiana il dottor Alessandro Capucci, Ordinario di Malattie Cardiovascolari (già direttore della…

Covid: i dati inglesi smentiscono la narrazione dominante

Le nuove statistiche proveniente dalla Gran Bretagna parlano chiaro: nonostante oramai quasi il 99% degli adulti ha anticorpi contro la Covid, principalmente come risultato della vaccinazione, le ospedalizzazioni e le morti rimangono incredibilmente alte e si verificano nella stragrande maggioranza dei casi in persone vaccinate. Come riportano i dati, dopo una fase calante dei contagi conclusasi a fine febbraio, ora il trend inglese è nuovamente in crescita, con più di 60.000 infezioni al…

La peggiore delle paure diventa realtà: l’mRNA del vaccino Pfizer si trascrive nel DNA cellulare

Igor Chudov igorchudov.substack.com È appena stato pubblicato un nuovo studio: Intracellular Reverse Transcription of Pfizer BioNTech COVID-19 mRNA Vaccine BNT162b2 In Vitro in Human Liver Cell Line. Praticamente dice che gli studi di laboratorio dimostrano che il vaccino mRNA si integra nel DNA cellulare umano. Questo significa che una dose di vaccino Pfizer, anche se singola, cambia in modo permanente il DNA delle cellule colpite. Era una cosa che non avrebbe dovuto succedere.…

AIFA dà via libera a quarta dose: “ci vaccineremo annualmente”

In due giorni, l'Agenzia italiana del farmaco ha fatto due centri nello scoprire i veri obiettivi della sperimentazione coatta di massa nota come "vaccinazione Covid": un ciclo di dosi ripetute annualmente, una dopo l'altra, fino alla completa distruzione del sistema immunitario. L'obiettivo è avere una popolazione totalmente immunodepressa, così da accoppare i "mangiatori inutili" più fragili - tutti, tanto Dio riconoscerà i suoi - e rendere i restanti dipendenti a vita dai farmaci per poter…

Una nuova ricerca rivela che i vaccini mRNA potrebbero essere ancora più pericolosi

Alex Berenson alexberenson.substack.com L'mRNA dei vaccini Pfizer e Moderna può essere ritrovato nei linfonodi per almeno 60 giorni dopo la somministrazione. Dopo la vaccinazione le proteine "spike" fluttuanti circolano nel sangue ad alte concentrazioni. Le persone vaccinate infettate dalle varianti del Sars-Cov-2 producono anticorpi orientati verso il ceppo originale ed ora estinto - piuttosto che per quello che le ha effettivamente infettate. Teorie della cospirazione del We Hate…

Mentre la narrativa COVID si sgretola stanno già preparando la prossima “pandemia”

Kit Knightly off-guardian.org La narrativa sulla Covid-19 si è rotta, quella battaglia è finita. Sì, ci sono ancora sacche di resistenza simbolica, piccole roccaforti sotto assedio che non sono ancora pronte a morire, ma, per la maggior parte, l'establishment sta lasciando perdere. Sempre più Paesi stanno "allentando" le restrizioni Covid, abbandonano i progetti di passaporto vaccinale e tentano di "tornare alla normalità." Sembra che ogni settimana qualche nuovo "esperto" che aveva…

INMI Spallanzani: tutti i vaccini mRNa perdono efficacia

L'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive (INMI) “Lazzaro Spallanzani” ha emesso poco fa un comunicato riguardante il confronto tra i vaccini approvati in Europa e lo Sputnik V, rispetto all'efficacia nella prevenzione dalla variante Omicron. Lo riportiamo integralmente: COMUNICATO STAMPA - 20 GENNAIO 2022 Tutti i vaccini attualmente autorizzati perdono parte dell’efficacia nei confronti di Omicron. I risultati degli esperimenti di laboratorio, condotti in collaborazione tra Istituto…

Morti, vaccini e speculazioni economiche (parte 2)

Eccoci ritrovati con la seconda parte dell’intervista al Prof. Stefano Dumontet, ordinario presso l’Università Parthenope di Napoli. Mentre nella prima parte dell’intervista - che potete trovare qui - abbiamo analizzato una serie di incongruente circa i numeri delle morti della così detta "Fase 1", ci concentreremo ora sugli aspetti più profondi che sottendono questa gestione politico/sanitaria degli ultimi 2 anni, soffermandoci in particolar modo sul tema dei vaccini e della tecnologia mRNA.…

Morti, vaccini e speculazioni economiche (parte 1)

Abbiamo rivolto alcune domande al Prof. Stefano Dumontet, ordinario presso l’Università Parthenope di Napoli, riguardo le incongruenze nella narrazione pandemica che da due anni governo e media ci propinano. Ecco le sue risposte. - Professore partiamo dall'inizio. Lei ha messo fortemente in dubbio i numeri delle morti della così detta "Fase 1". La sua posizione, lontana dalle strumentalizzazioni negazioniste, si basa su valutazioni statistiche di un periodo (pochi mesi) successivamente il…

“Col Transumanesimo stanno hackerando il codice della vita”

Roberta Trucco, Silvia Guerini e Cristiana Pivetti sono le promotrici e prime firmatarie di un accorato appello rivolto a tutte le donne del mondo, “a difesa dell’inviolabilità dei corpi, delle future generazioni, del senso stesso di umanità e dell’intero vivente. Contro il transumanesimo“. OASI SANA pubblica in versione integrale l’appello, per le donne che volessero aderire e sottoscriverlo, scrivere una email [email protected] Tutte le donne del mondo sono madri in potenza.…

I vaccini mRNA aumentano il rischio della Sindrome Coronarica Acuta

Dr. Joseph Mercola articles.mercola.com In un tweet del 21 novembre 2021, il cardiologo Dr. Aseem Malhotra ha scritto : "Straordinario, inquietante, sconvolgente. Ora abbiamo la prova di un plausibile meccanismo biologico con cui i vaccini mRNA possono contribuire ad aumentare gli eventi cardiaci. L'abstract è pubblicato sulla rivista di cardiologia più influente, quindi dobbiamo prendere questi risultati molto sul serio." L'abstract di cui sta parlando è “mRNA COVID Vaccines Dramatically…

È provato: la proteina Spike aumenta gli attacchi cardiaci e distrugge il sistema immunitario

Mike Whitney unz.com "Questa è realmente una tecnologia progettata per intossicare la gente, non c'è altro modo per dirlo." Dr. Michael Palmer sui vaccini mRNA. Domanda - Il vaccino Covid-19 causa attacchi di cuore? Risposta - Si, e i ricercatori sono quasi arrivati a capire il meccanismo che scatena questi eventi. Domanda - Come posso essere sicuro che lei sta dicendo la verità? Risposta - Beh, tanto per cominciare, c'è una ricerca apparsa di recente sulla prestigiosa rivista…

Covid-19: Moderna ottiene il suo miracolo

La COVID-19 ha cancellato gli ostacoli normativi e sperimentali che Moderna non avrebbe mai potuto superare. Eppure, come faceva Moderna a sapere, mesi prima di chiunque altro, che la COVID-19 avrebbe creato quelle particolari condizioni e perché avevano poi affermato che il loro vaccino, quello sottoposto ai test del NIH, era diverso da quello che avevano intenzione di commercializzare?

Moderna: l’azienda “che aveva bisogno di un miracolo”

Prima della COVID-19, Moderna costituiva un grosso rischio per gli investitori, perchè le persistenti preoccupazioni sulla sicurezza e altri dubbi sul suo sistema di consegna dell'mRNA minacciavano la sua intera pipeline di prodotti. La paura causata dalla crisi pandemica ha fatto evaporare queste preoccupazioni, anche se non c'è alcuna prova che siano mai state risolte.

I pericoli a lungo termine dei farmaci mRNA sperimentali

Dr. Joseph Mercola articles.mercola.com "Cominciamo con un esperimento mentale: se esiste un difetto di progettazione ingegneristica e nessuno lo misura, può danneggiare le persone o ucciderle davvero?" scrive un utente di Twitter di nome Ehden . Continua poi discutendo un aspetto trascurato dei vaccini Covid mRNA, qualcosa chiamato "ottimizzazione dei codoni," che, in teoria, garantirebbe risultati inaspettati. Ehden spiega : "Cercare di indurre l'organismo a generare proteine è difficile…

Ricercatori tedeschi e olandesi: Vaccino Pfizer riprogramma il sistema immunitario innato

di Edoardo Laudisi per L'Antidiplomatico In uno studio apparso lo scorso maggio, un gruppo di ricercatori di Paesi Bassi e Germania hanno messo in guardia sul fatto che il vaccino Pfizer-BioNTech usato per il coronavirus 2019 (COVID-19) induce una complessa riprogrammazione delle risposte immunitarie innate che dovrebbe essere presa in considerazione nello sviluppo e nell'uso di vaccini a base di mRNA. Jorge Domínguez-Andrés, del Radboud University Medical Center di Nijmegen e i suoi…

La campagna di vaccinazione COVID-19 viola le leggi di bioetica

Dr. Joseph Mercola articles.mercola.com Come inventore della piattaforma vaccinale a RNA messaggero (mRNA), il Dr. Robert Malone è uno degli individui più qualificati ad esprimere un'opinione sui benefici e sui rischi potenziali di questa tecnologia. Il suo background include una laurea in medicina alla Northwestern University, un master al Salk Institute, una laurea in biochimica alla UC Davis, una borsa di studio Giannini in patologia e una borsa di studio post-laurea in ricerca clinica…

L’inventore del vaccino mRNA cancellato dai libri di storia

Dr. Joseph Mercola articles.mercola.com L'11 giugno 2021, l'inventore della tecnologia del vaccino a mRNA , Dr. Robert Malone, aveva parlato durante il podcast DarkHorse, condotto da Bret Weinstein, Ph.D., dei potenziali pericoli dei vaccini per la COVID-19 basati sulla terapia genica. Il podcast era stato rapidamente cancellato da YouTube e Weinstein era stato ammonito. Censurare una discussione scientifica con il vero e prorio inventore della tecnologia usata per produrre queste…

Com’è stata orchestrata la pandemia di Covid-19

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Il virus esiste e rappresenta un pericolo per le persone con un sistema immunitario debole o per coloro che hanno più patologie. In persone di qualsiasi età questo virus potrebbe compromettere il sistema immunitario o causare serie patologie. Tuttavia, i problemi immunitari e di salute sono soprattutto a carico degli anziani, perchè probabilmente hanno avuto per tutta la vita uno stile di vita malsano e cattive abitudini. La stragrande maggioranza di…

È ufficiale: ci si può ammalare dopo il vaccino

Le aziende produttrici hanno dichiarato da subito che i vaccini non impediscono il trasmettersi dell’infezione e i fatti sempre di più lo stanno dimostrando: le persone vaccinate possono ammalarsi e contrarre sia le varianti che il virus originario, inoltre non proteggono nemmeno gli altri perché anche i vaccinati possono mettere in circolazione il virus. Ciò dovrebbe mettere la parola fine sul Green Pass di cui tanto si sta parlando in questi giorni. Eppure non è così. Evidentemente c’è una…