navigazione Tag

calcio

Statine e insufficienza renale, uno studio fa il punto sui possibili rischi

Le statine vengono prescritte per abbassare il colesterolo alto e molte persone le assumono. Tra le statine la rosuvastatina è stata già collegata in passato a segni di danno renale come ematuria e proteinuria (segnalazioni in tal senso erano già state fatte al momento della sua approvazione da parte della Food and Drug Administration statunitense), adesso un recente studio pubblicato sul Journal of the american Society of Nefrology evidenzia che questo farmaco, specialmente a dosi continuate o…

Consumo di latticini e cancro alla prostata, nuovo studio evidenzia associazione

Secondo un nuovo studio condotto su oltre i 28.700 uomini di Stati Uniti e Canada i consumatori di grandi quantità di prodotti caseari, in particolare latte, hanno un rischio più alto di cancro alla prostata rispetto a chi invece ne fa un consumo limitato. Lo studio è uscito su American Journal of Clinical Nutrition e nell'arco di tempo contemplato (8 anni) sono stati osservati 1.254 casi di cancro della prostata incidente di cui 190 allo stadio avanzato. Si è riscontrato che non c'è…

Germania: Calciatori trans possono scegliersi la squadra

Una nuova dichiarazione della Federazione calcistica tedesca (DFB) afferma che i giocatori transgender, intersessuali e non-binari avranno la possibilità di scegliere se giocare in squadre maschili o femminili. Si tratta di una mossa, in linea con quella presa dalla FIFA di cui vi ho parlato qui, che si contrappone a diversi regolamenti di altri sport, in quello che è un tema sempre più scottante a livello globale. Il regolamento, che entrerà in vigore nella stagione 2022-23, è stato…

La FIFA prepara le nuove regole per gli atleti transgender

Secondo un rapporto, il principale organo di governo del calcio, la FIFA, ha già delineato nuovi regolamenti che renderanno più facile per le donne transgender competere nel calcio femminile d'élite. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, nel nuovo regolamento, attualmente ancora in bozza, viene eliminata la soglia di testosterone per le donne di cinque nanomoli/L nell'arco dei 12 mesi precedenti alle gare, affinchè anche i calciatori siano autorizzati a gareggiare secondo il loro genere…

Russia, presentato ricorso al TAS su esclusioni FIFA e UEFA

Come vi abbiamo riportato, il 28 febbraio, Con un comunicato congiunto, la FIFA e la UEFA avevano stabilito l'esclusione delle squadre russe di club e delle nazionali maschili e femminili dalle competizioni internazionali, come ulteriore sanzione per l'invasione dell'Ucraina. La Federazione Calcistica Russa (RFS) aveva subito definito la decisione discriminatoria, riservandosi il diritto di impugnarla davanti alle autorità competenti. Ieri è arrivata la conferma. Con un comunicato…

FIFA e UEFA sospendono le squadre russe dai tornei

Con un comunicato congiunto pubblicato ieri sui rispettivi siti, la FIFA e la UEFA hanno deciso di sospendere la partecipazione delle squadre russe e della nazionale stessa da tutte le competizioni calcistiche. Questo il comunicato: A seguito delle decisioni iniziali adottate dal Consiglio FIFA e dal Comitato Esecutivo UEFA, che prospettavano l'adozione di ulteriori misure, FIFA e UEFA hanno deciso oggi congiuntamente che tutte le squadre russe, siano esse rappresentative nazionali o squadre di…

La finale di UEFA Champions League non si terrà a San Pietroburgo

Le ripercussioni dello scontro tra Ucraina e Russia si stanno facendo sentire i quasi tutti gli aspetti della vita del mondo occidentale. Tra gas che aumenta, esportazioni che diminuiscono e sanzioni che trasversalmente colpiscono tanto la Russia quanto l'economia europea di rimando, ecco arrivare anche la decisione del Comitato Esecutivo UEFA - Union of European Football Associations - successivamente al meeting straordinario tenutosi questa mattina, a seguito della grave escalation…

Malori improvvisi: quattro partite sospese in Inghilterra

Continua l'epidemia di malori improvvisi che sta dilagando nel mondo dello sport, con i decessi dei calciatori triplicati rispetto alla media degli ultimi 12 anni. Ma quello che è accaduto sabato scorso in quattro stadi della EFL, la seconda divisione inglese, come riporta l'Independent, quattro squadre - Fulham, Oldham, Wycombe e Bradford - hanno dovuto sospendere la partita per un malore improvviso sugli spalti. Il Fulham leader del campionato ha interrotto la partita in casa contro il…

Volete sapere tutta la verità sulla Covid? Seguite le compagnie assicurative

Miocarditi, difficoltà di respirazione e sempre più atleti che si accasciano in campo: pare che la COVID e/o i vaccini abbiano allarmato le assicurazioni, che vedono davanti a loro un futuro particolarmente dispendioso Di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani), ComeDonChisciotte.org Pochi giorni fa mi arriva un messaggio sul “gruppo” dal dirigente della squadra di calcio dove milita mio figlio – avverte tutti i genitori, i cui figli hanno contratto la Covid, di recarsi immediatamente presso…

Torino, gli ultras protestano contro il Green Pass: niente derby con la Juve

www.alessandriaoggi.info Una decisione sofferta ma che, alla fine, è stata presa. Gli ultras del Torino non ci saranno, fra 11 giorni, a sostenere la propria squadra in occasione del derby con la Juventus. Il motivo? Il Green Pass. I supporters granata hanno, infatti, ribadito la volontà di stare al fianco della squadra ma non vogliono rinnegare la propria posizione sulle restrizioni per l’accesso allo stadio legate al Green Pass e alle altre regole anti-Covid. Da qui la decisione più…

In nome del popolo italiano

Dissonanza cognitiva e propaganda turbomondialista vanno in onda sui teleschermi in occasione degli europei di calcio. Intanto, le piazze italiane si riempiono di assembrati smascherati per celebrare le vittorie della nazionale nella competizione continentale. Il regime vacilla (?!).

Il gioco più brutto del mondo

Il Grande Reset produce i suoi effetti anche nel mondo del calcio. La pratica del gioco nazionalpopolare per eccellenza è stata vietata per prevenire il "contagio", ma non nell'ambito professionistico, dove lo spettacolo è continuato, seppur a porte chiuse. Con il campionato europeo di calcio, appena iniziato, si fanno le prove della "nuova normalità", fra accessi contingentati agli stadi, "green pass", propaganada vaccinale e mascherine. Tuttavia, il gioco potrebbe ritorcersi contro i padroni…

FORZA DIEGO, NON MOLLARE! ODE AL PIBE DE ORO

CDC SPORT di Guido Carlomagno per ComeDonChisciotte.org Sei leggenda senza tempo. Non c’è mai stato fuoriclasse dello sport più nazional popolare di te: il tuo rapporto simbiotico e viscerale con la gente di Napoli e con il popolo argentino, qualcosa di tutt’oggi non eguagliato; il tuo essere fuori dagli schemi - con gli eccessi ben noti - in tutto; la tua celestiale e inarrivabile arte calcistica; il tuo vero, profondo - non fintamente ostentato - sentimento patriottico; quel mondiale…

CR7 si sfoga contro l’ennesimo tampone positivo: “Io sto bene e in salute, forza Juve. Il tampone è una cazzata”

Da tuttojuve.com Cristiano Ronaldo è risultato nuovamente positivo e non potrà partecipare alla sfida contro il Barcellona in programma questa sera. Il portoghese ha così pubblicato una foto per smentire il test anti-Covid: "Io sto bene e in salute. Forza Juve, fino alla fine", ha scritto l'attaccante della Juventus che nei commenti della foto ha aggiunto: "Il test PCR è una cazzata". 28/10/2020 Fonte:…

Calcio: La Follia Compulsiva Ossessiva dei Tamponi rischia di bloccare anche la Serie A

Andrea Leone Di Comedonchisciotte.org Ormai la verità sta venendo a galla, secondo il recente studio dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) il virus non si diffonde per aria ma solo tra persone. Ma questo è relativo, più rilevante è la diffusione di importanti istituti che affermano che il Virus non è stato mai isolato, stralcio da documento del Dott.Stefano Scoglio: il virus non è mai stato veramente isolato! Lo riconoscono inequivocabilmente, sia la Commissione Europea che il…

Per un paio d’anni siamo a posto

DI ALCESTE alcesteilblog.blogspot.com Un simulacro di felicità mi ha invaso nella notte fra domenica 26 maggio e lunedì 27 maggio 2019. In poche ore mi son tolto di mezzo calcio ed elezioni. Il campionato ha regalato gli ultimi verdetti; così cianciavano i media, a reti unificate. Verdetti in larga parte già conosciuti poiché predisposti con cura, ma la suspense va sempre evocata per i citrulli del video. Sino a fine luglio siamo a posto: gli isterismi lasciano il posto alla speranza…

La crociata di Massimo Fini contro il calcio moderno “Basta Var, donne allo stadio e telecronisti esagitati”

DI ANDREA FIORAVANTI linkiesta.it Il giornalista autore di "Storia reazionaria del calcio" (Marsilio Editori): "Lo spezzatino delle tv ha rovinato la ritualità del calcio. Ho visto giocare Berlusconi a 19 anni: era alto un soldo di cacio ma pretendeva di fare il centravanti e non passava mai la palla" Nel mondo ipertecnologico e politicamente corretto di oggi essere reazionario e scomodo è l'unica forma di rivoluzione. E Massimo Fini, il giornalista più controcorrente d'Italia, è…

Destini

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Ieri, era una giornata un po’ speciale: l’ho passata a tagliar legna per il prossimo Inverno ed a sistemare la cantina, perché c’è sempre tanta roba da sistemare e non sai mai dove metterla. Ma da dove piove tutta ‘sta roba?!? Eppure, mi rivoltavo in me stesso perché sapevo, ricordavo, pur non volendo ricordare, perché il ricordo non è sempre triste, ma è ingombrante. Il ricordo parte come un missile verso cieli tersi, poi finisce di trascinarsi…

Scordatevi del calcio, Vladimir Putin è il vero vincitore della Coppa del Mondo

DI NATHAN HODGE edition.cnn.com Mosca (CNN) Vladimir Putin sta avendo una buona Coppa del Mondo. Il leader russo ha giocato come statista dall'inizio del torneo, facendo gli onori di casa per Presidenti e Primi Ministri. Più di 2,5 milioni di biglietti sono stati assegnati ai fan russi e provenienti da tutto il mondo, esibendo il suo Paese come destinazione turistica. E la squadra nazionale russa - che è entrata nel torneo come la squadra con il ranking più basso - ha…

La scacchiera animata

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Viene da chiedersi perché il gioco del calcio sia così popolare e sia largamente adottato da nazioni che, prima, erano dedite prevalentemente ad altri sport: la pelota basca, il baseball, il golf, ad esempio. Ovviamente, questi sport sono largamente praticati e condivisi nei loro Paesi, ma non c’è sport che si sia espanso come il calcio, a tutte le latitudini e per tutti i meridiani. Forse perché era il gioco dei colonizzatori? Ci credo poco.…