navigazione Tag

No Green Pass

Lettera di una docente sospesa

Pubblichiamo le dolorose e taglienti parole che una docente sospesa ha rivolto alla sua Dirigente scolastica. Nell'attacco che l'autrice della lettera fa alla figura apicale dell'istituto pubblico in cui lavorava, si riscontra comunque la chiara volontà di invitare ad una riflessione circa la deriva che la nostra società sta prendendo e le conseguenze che avremo in futuro, a causa delle persone che pavidamente preferiscono "pararsi le spalle" piuttosto che dimostrare umanità. * * * …

Studenti romani Contro il Green Pass aggrediti

Come ogni lunedì da inizio gennaio, anche ieri, 7 marzo, gli Studenti Contro il Green Pass italiani hanno portato avanti in varie città italiane l'iniziativa #FuoriServizio, per protestare contro il DL 229/2021 che impedisce a chi sprovvisto di Super GP di usufruire dei mezzi di trasporto pubblici. Come specificano gli studenti sul loro sito, l'iniziativa è "una forma di resistenza non-violenta che ha il fine di sensibilizzare i cittadini riguardo le discriminazioni perpetrate dal governo…

Ultimatum al prof. Tutino: o ti vaccini o sei sospeso

Secondo il DPCM del 7 Febbraio 2022 le esenzioni dal Trattamento Sanitario Obbligatorio Periodico sul Covid dovevano essere digitalizzate entro il 27 Febbraio 2022, trasformandole in Green Pass. Il Professor Davide Tutino, fondatore di Resistenza Radicale e sindacalista della Fisi, che con un lungo sciopero della fame aveva ottenuto l'esenzione, ora la rimette in gioco, e rifiuta di obbedire a questo nuovo obbligo. É un nuovo ricatto contrario al diritto, alla scienza, alla medicina. Il…

Lettera aperta degli Studenti Contro il Green Pass di Bari

Pubblichiamo una lunga lettera degli Studenti Contro il Green Pass di Bari, sottoscritta anche dagli Studenti Contro il Green Pass di Brescia, Torino, Salerno, Napoli, Ancora Italia Puglia e dall’onorevole Sara Cunial, in cui gli studenti denunciano la deriva antidemocratica che gli ultimi due anni ha avuto la politica italiana. Gli studenti sottolineano in particolare come ciò che sta avvenendo oggi, è il punto di arrivo si un processo che ha avuto inizio molto tempo fa, un processo che…

CDC Incontra – Prof. Tutino – La disobbedienza civile per liberare noi stessi

Per questa nuova puntata di ComeDonChisciotte Incontra, abbiamo il piacere di ospitare il professore di filosofia e storia Davide Tutino. Esempio di lotta, balzato agli oneri della cronaca per aver attuato lo sciopero della fame come forma di disobbedienza civile nei confronti dei provvedimenti liberticidi e discriminatori del governo Draghi, il prof. Tutino, tra i fondatori del Comitato di Resistenza Radicale, è oramai un punto di riferimento per tutti coloro che vogliono opporre se stessi,…

Roma ha bisogno della Resistenza, basta passerelle!

La redazione riceve e pubblica il comunicato del Comitato di Sana e Robusta Costituzione: Il comitato "Di Sana e Robusta Costituzione" ha presenziato a tutte le manifestazioni tenutesi a Roma il fine settimana del 26 e 27 febbraio. Con il presente comunicato denunciamo la piega egoistica che stanno prendendo le manifestazioni nella Capitale. Sabato 26 a Roma sono andate in scena due manifestazioni alla stessa ora in due piazze diverse, nonostante il tentativo di convergenza del comitato "Di…

Hub vaccinale, un luogo non sicuro

Di Eleonora Capuozzo Krainer per ComeDonChisciotte.org Prenoteresti un viaggio con una compagnia aerea che registra un incidente ogni 9.442 voli? Un recente studio scientifico che ha analizzato la frequenza di incidenza di miocardite in 192,405,448 vaccinati per Sars-CoV-2 negli Stati Uniti tra il Dicembre 2020 ed Agosto 2021, ha mostrato come la frequenza della infiammazione cardiaca post vaccinazione si sia verificata ogni 9.442 vaccinazioni nei maschi di età compresa tra 16 e 17 anni,…

Napoli non si piega – Intervista a Ugo Fuoco

Si pubblica In basso la registrazione dell'incontro di martedì sera sul canale telegram Come Don Chisciotte - Le parole sono pietre con Ugo Fuoco , attivista napoletano contro la dittatura sanitaria ed amministratore del canale telegram Stop Dittatura. Ugo è stato recentemente oggetto di un linciaggio mediatico e di una persecuzione giudiziaria di cui si fatica a cogliere la legittimità. Di questo e di altro ancora abbiamo avuto occasione di conversare, come si evince dal seguente riassunto con…

Green Pass: anche le scuole di danza si oppongono

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il comunicato stampa di venti scuole di danza delle province di Forlì-Cesena e Rimini, relativo alle problematiche che gli insegnanti stanno vivendo in merito all'applicazione del green pass nei confronti degli allievi. Come specificato nel comunicato, diventare dei kapò del governo è un'imposizione a cui molti insegnanti non vogliono sottostare; la pratica sportiva è un bene essenziale, mentre la separazione e l'esclusione che viene…

Roma: sgomberato presidio a piazza Venezia

Un presidio di 200 persone ieri a piazza Venezia, Roma, si è tenuto dalle 12 con cori e interventi fino alle 18, quando la polizia ha caricato i pochissimi manifestanti che si erano accampati. La piazza è stata tenuta dal Comitato di Sana e Robusta Costituzione di Raffaele Varvara, unici rappresentanti del popolo romano, insieme alla Variante Torinese di Marco Liccione, invitati da Nicola Franzoni che invece ha disertato, anche se qualcuno sostiene di averlo visto, e il solito intervento del…

Spostamenti isole: torna il Green Pass base

Con 139 voti favorevoli, 16 contrari e 2 astenuti, ieri, il decreto per la proroga dello Stato di Emergenza nazionale, è stato approvato a palazzo Madama. La palla passa ora alla Camera che deve approvarlo definitivamente entro il 22 febbraio. Ovviamente la conferma dell' Stato di Emergenza non è una notizia che fa scalpore di questi tempi. Di interessante però c'è che la proroga è stata approvata successivamente ad un emendamento che modifica radicalmente la vita delle persone che vivono…

Assemblea Militante: il 15 febbraio lottiamo!

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il comunicato dell’Assemblea Militante – qui per approfondire -, relativo allo sciopero generale indetto per il 15 febbraio. Per l'occasione L'Assemblea invita tutti i lavoratori e le lavoratrici a unirsi, creare legami, dar vitata strutture organizzate, per radicare la mobilitazione di martedì 15 su tutto il territorio italiano.  * * *  Qui il PDF - 15 FEBBRAIO REAGIAMO CON LA LOTTA SUI POSTI DI LAVORO E FUORI! Massimo A.…

Bassetti è diventato no green pass

Dobbiamo dirlo: non ce lo aspettavamo. Dopo l'appassionata interpretazione del già intramontabile Sì Sì Vax che ha scalzato per sempre dalle nostre menti la troppo politicamente scorretta Jingle Bells, dopo che ci ha abituato per un anno al suo capo tentennante con annesso grugno di disapprovazione sovraimpresso da zelanti registi televisivi a ogni intervento che minimamente si discostasse dalla narrazione dominante, è successo. Matteo Bassetti, virostar - triste neologismo di un'epoca triste -…

Italia no green pass: nascono gli aperitivi resistenti

Il ventiquattresimo sabato No Green Pass ha visto una fase di sensibile crescita delle proteste: grande partecipazione a Roma, dove Italexit ha allestito piazza Ugo La Malfa, e a quella di "Cento giorni da leoni" a Verona in piazza Bra. Finalmente una grande piazza anche al sud: in Sicilia è stato realizzato il primo Convoglio della Libertà italiano da Messina a Palermo, che è culminato nella grande manifestazione di domenica 6 febbraio in piazza del Teatro Massimo dove tra gli ospiti c'era…

Multato perché senza Green Pass, si dà fuoco

Tragedia sfiorata a Oderzo (Treviso), dove venerdì sera un lavoratore pakistano di 38 anni si è dato fuoco all'esterno del suo locale, una kebabberia di Via Roma pochi passi da Piazza Grande, dopo essere stato multato dalle FF.OO perchè sprovvisto di Green Pass sul luogo di lavoro. Come afferma trevisotoday.it, successivamente alla sanzione, l'uomo ha afferrato una bottiglia di benzina, si è cosparso il corpo e si è dato fuoco "nel bel mezzo di Via Roma, una delle strade più trafficate di…

Il prof. Tutino a Napoli per resistere uniti

"La disobbedienza è vita" questo il motto di Davide Tutino, professore di Storia e Filosofia romano da mesi anche lui impegnato con l'associazione Resistenza Radicale a combattere questo nuovo regime totalitario c he si è instaurato in Italia. Davide - così si fa chiamare da tutti, dimostrando di essere un uomo semplice quanto determinato - ieri è stato a Napoli per partecipare all'AGORA' PERMANENTE del Coordinamento No Green Pass Napoli, un coordinamento che da mesi sta garantendo ogni…

Assemblea Militante: Camionisti canadesi esempio di lotta

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il comunicato dell'Assemblea Militante - qui per approfondire -, schierata al fianco dei camionisti canadesi in questa mobilitazione nazionale che sta mettendo in ginocchio il governo Trudeau * * * Qui il PDF - Assemblea Militante - A fianco dei camionisti canadesi contro i governi del capitale! Massimo A. Cascone, 06.02.2022

Studenti che controllano studenti: la distopia di Tor Vergata

Apprendiamo sconcertati dalle parole di Victoria Cremascoli, studentessa contro il Green Pass di Roma, cosa sta accadendo nella facoltà di ingegneria dell’Università di Roma Tor Vergata. Secondo le nuove disposizioni della facoltà, a controllare il Green Pass, obbligatorio per l'accesso alle strutture, non è più il personale universitario bensì gli studenti stessi, trasformati in controllori dei propri colleghi coetanei in cambio di crediti formativi extra. Dei veri e propri kapò, giusto…

Lavoratori e professori delle università emiliane sul DL 1/2022

Dopo la lettera pervenutaci dai lavoratori delle università toscane, pubblichiamo volentieri la presa di posizione simile dei lavoratori e professori delle università emiliane, anche loro sconcertati dalle nuove restrizioni introdotte dal DL 1/2022. Quest'ultimo provvedimento liberticida del governo Draghi sembra aver scosso nelle fondamenta il sistema universitario italiano e da più regioni voci di protesta stanno infiammando il dibattito politico/sociale. Ci auguriamo che il mondo…

L’isola di Capri contro il Green Pass

Ieri sulle vetrine di decine di negozi dell'isola di Capri sono apparsi dei manifesti molto critici rispetto alla decisione del governo di impedire alle persone prive di green pass di potersi recare nei negozi per acquistare beni - secondo Draghi - non di prima necessità. "Discriminare è una vergogna" la frase più utilizzata. Inoltre gli esercenti del comune di Anacapri hanno esposto un manifesto con un cuore rosso fiammante poggiato su due mani aperte con la scritta sovrastante "Love Pass,…