navigazione Tag

No Green Pass

Lo sponsor scarica Melandri per aver detto la verità sul green pass

Arriva la punizione per Marco Melandri. È ufficiale: siamo in dittatura. Il noto sportivo italiano che ha espresso la sua libertà in fatto di vaccinazioni e preoccupazioni rispetto alla deriva che sta avendo la democrazia nel nostro paese, partecipando anche alla manifestazione No Green Pass di Milano sabato scorso, sta iniziando a subire le prime ritorsioni. Dopo lo scatto automatico del coro di biasimo di media e istituzioni, che hanno costretto l'ex motociclista, fiutando l'aria, a…

Green pass e isole: Draghi denunciato per sequestro di persona e violenza privata

Arriva da Messina una denuncia contro il non-eletto e i ministri del suo esecutivo ad opera di una ventina di persone, tra studenti e professionisti, tramite l'avvocato Michele Schinella, che l'ha presentata alla manifestazione No Green Pass organizzata in città dal gruppo Disobbedienza Civile. Come si legge dall'esposto, ai denuncianti - come di fatto a tutti gli abitanti delle isole che non vogliono fare da cavie sperimentali dei farmaci a mRNA - è gravemente negato il diritto di entrare…

Se votare servisse a qualcosa, ai No Vax non lo lascerebbero fare.

Ruggero Arenella Comedonchisciotte.org Un recente sondaggio del celebre Pagnoncelli dava il “partito no vax” al 30%. Era forse un messaggio di allarme per la cabina di regìa del Grande Reset? Di sicuro, è un messaggio confortante per il blocco sociale resistente. Se mai esistesse un partito che avesse come primo obbiettivo l’abolizione del green pass e di qualsiasi forma di obbligo vaccinale, basterebbe andare a votare. Nella migliore delle ipotesi potrebbe essere un partito capace…

Il bilancio della manifestazione di Roma del Comitato di Sana e Robusta Costituzione

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Comitato di Sana e Robusta Costituzione in merito alla partecipazione alla manifestazione di Roma, piazza San Giovanni, il 15 gennaio 2022. Il numero dei manifestanti di solito è sempre sotto o sopra stimato a seconda del punto di vista dell’osservatore ma il colpo d’occhio di piazza san Giovanni di sabato 15 gennaio è stupendo. Grande partecipazione di popolo, segno della crescente insofferenza nei confronti dei macellai sociali al governo. La…

“Il vaccino uccide” ViVi inaugurano l’hub di Montecatini

Risale a stanotte l'ultima azione di resistenza civile del gruppo ViVi, realtà attiva sui social che sta facendo parlare di sé attaccando i centri vaccinali con scritte volte a far aprire gli occhi alle cavie inconsapevoli della sperimentazione di massa sull'uomo avviata dall'imperialismo globalista. Le scritte inneggiavano al rispetto della Costituzione Italiana, e a salvare i propri figli dall'abominio della scienza al servizio del capitale. Oggi è toccato all'hub di Montecatini (PT),…

Oggi grande manifestazione a Roma

Si sta tuttora svolgendo il sit-in di Roma contro il Green Pass in piazza S. Giovanni, con qualche migliaio di persone. Come al solito: manifestanti ingabbiati dalle forze dell'ordine (non si poteva entrare né uscire dalla piazza) e un tentativo di corteo bloccato. Seguiranno aggiornamenti. https://www.facebook.com/watch/?v=655778819106439 MDM 15/01/2022

Chieri, consiglieri comunali denunciano il governo: Green Pass illegittimo

Giuseppe Lauria, Antonio Borrini e Luigi Furgiuele, referenti del Coordinamento Amministratori Locali No Green Pass, hanno dato un esempio di democrazia e legalità, denunciando il governo italiano presso i carabinieri locali, chiedendo una "verifica della legittimità" dei provvedimenti presi dal 1 aprile 2021 a oggi. Sappiamo che poco potrà essere fatto concretamente con querele e azioni legali per arginare l'avanzata della dittatura sanitaria, ma queste piccole gocce di resistenza ci fanno…

Anche Cacciari si è “pentito”?

Le ultime dichiarazioni di Massimo Cacciari, attivo tra i No Green Pass negli ultimi mesi e promotore di conferenze sullo stato della democrazia in Italia, sono inequivocabili: invita tutti a vaccinarsi, perché le leggi, anche se ingiuste, vanno rispettate. Offeso dai cattivoni no vax - rei di chiedersi la causa di quello che sembra a tutti gli effetti un repentino voltafaccia di quelli a cui ci hanno abituati personaggi del calibro di Stefano Puzzer e Pasquale Bacco - e incensato dai media…

Proteste in Francia: lancio di fango sul deputato Claireux

Ieri 10 gennaio i cittadini di Saint-Pierre-et-Miquelon, arcipelago francese situato davanti alla costa orientale del Canada, hanno contestato il deputato Stéphane Claireux davanti a casa sua. Secondo i manifestanti, i secchi di fango erano destinati ad essere riversati davanti all'uscio nel caso in cui Claireux si fosse rifiutato di dargli udienza, ma quando il politico è uscito compiendo gesti offensivi al loro indirizzo, è accaduto l'inevitabile. Montaggio e traduzione Bagony…

Napoli, Studenti No Green Pass: oggi inizia il Sistema di Credito Sociale

Stamattina a Napoli una ventina di manifestanti degli Studenti No Green Pass hanno fatto dimostrazioni davanti a tre stazioni della metropolitana (Dante, Toledo e Università), con interventi, affissione e distribuzione di volantini. Secondo gli studenti, supportati dal Coordinamento No Green Pass Napoli, il DL 229/2021 non ha nulla a che fare con la salute: "le vere ragioni del Green Pass sono il controllo sociale, mettere le mani nella sfera privata del cittadino" dice al megafono il sociologo…

L’imbarazzante posizione del S.I. COBAS sulla gestione pandemica

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il comunicato stampa  dei "Lavoratori della manutenzione stradale in Campania - Banchi Nuovi", in risposta alle posizioni del S.I. Cobas sulla gestione pandemica: * * * A proposito delle precisazioni del provinciale Si Cobas sulle posizioni di Banchi Nuovi. Abbiamo preso visione delle precisazioni da parte del coordinamento provinciale del Si Cobas alle critiche da noi espresse circa la posizione ufficiale del nostro sindacato sulla…

Napoli: sciopero della fame dei pompieri contro il Green Pass

Di Marco Di Mauro per ComeDonChisciotte NAPOLI - Quello che tutti i resistenti si auguravano da tempo, con maggiore o minore scetticismo, potrebbe già essere successo, anche se nessuno se n’è accorto. Sotto i riflettori della narrazione dominante – cui spesso contribuisce anche il pulviscolo di canali Telegram della libera informazione – le forze dell’ordine sono volti anonimi, coperti da caschi e scudi di plexiglass, che, inesitanti, elargiscono manganelli, lacrimogeni e getti d’acqua gelida…

Giuseppe Lorenzetti: volevano distruggerci, ci hanno resi più liberi e consapevoli

di Marco Di Mauro per ComeDonChisciotte «Siamo più felici oggi o lo eravamo due anni fa? Io non ho dubbi: sono più felice oggi. Ho perso l'illusione di un ruolo sociale, di una sicurezza economica fittizia, di un progetto preparato per me da altri, e giorno dopo giorno sto trovando un tesoro nascosto. Mi sento più cresciuto in questi due anni di pandemia che nei restanti venticinque della mia vita. Ho partecipato a incontri e convegni nei quali ho conosciuto persone incredibili, che mi hanno…

Milano: perquisizioni contro i No green pass, il questore: “ora cambia il film”

www.lindipendente.online All’alba di oggi sono iniziate perquisizioni nei confronti di manifestanti contro il green pass a Milano, condotte dai carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale. Secondo quanto trapela sulla stampa locale le persone sottoposte alla misura sarebbero quattro, indagate per “violenza privata aggravata” per aver messo in atto “atteggiamenti prevaricatori” nei confronti di alcuni giornalisti, nel corso delle manifestazioni del 30 ottobre e del 6 novembre,…

Nessuno tocchi Trieste!

Al momento di marciare molti non sanno che alla loro testa marcia il nemico. Bertolt Brecht di Snikett e Moravagine per Comedonchisciotte.org Arriviamo a Trieste nella serata di venerdì 22 ottobre. Le cronache parlano di una città blindata: in realtà è possibile assistere, nella zona della stazione, alla sinistra processione dei blindati delle forze dell'ordine e dell'esercito che abbandonano il centro cittadino. Tutto questo all'indomani dell'appello1 di Stefano Puzzer, il…

“Infima minoranza.” Parole che hanno un peso.

di Laura Gineprini comedonchisciotte.org È iniziato così l’intervento degli Studenti contro il Green Pass durante l’assemblea pubblica di Firenze in piazza della Repubblica dello scorso sabato 23 ottobre 2021, organizzata da Libero Fuoco Firenze, durante il quale uno dei portavoce ha letto il comunicato indirizzato al presidente della Regione Toscana Eugenio Giani che si era espresso durante un’intervista rilasciata a Controradio il 20 ottobre 2021 con l’espressione "Infima minoranza" verso…

La gente come noi non molla mai!

Mentre il regime mostra i muscoli in quel di Trieste, si gioca una complessa partita geopolitica in cui la storiaccia del lasciapassare verde potrebbe essere un elemento marginale.

Prima vittoria operaia contro il Green Pass. Consorzio Manutenzione Strade di San Tammaro (CE)

www.lantidiplomatico.it di Francesco Santoianni Prima vittoria contro il famigerato "green pass", ottenuta con picchetti e blocco degli automezzi di lavoro al Consorzio Manutenzione Strade di San Tammaro (CE). Vittoria ottenuta grazie alla determinazione degli operai (in parte, provenienti dalla, ormai storico “Movimento disoccupati Banchi Nuovi”) e soprattutto alla direzione politica di attivisti che, pur iscritti al Si-Cobas, avevano già partecipato al corteo dell’11 ottobre a Napoli,…